Il governo si tiene le pensioni Taglierà quelle oltre 2mila euro

Le ipotesi al vaglio del governo: rimborsi solo graduali e non per tutti, penalizzati manager e donne. Lo stop della rivalutazione sarà per sempre. Una vera e propria rapina di Stato

Pensionati in attesa in un ufficio dell'Inps

Soldi restituiti ai pensionati con il contagocce. E spesa tutta a carico degli italiani, con una manovrina di circa 5 miliardi di euro. Il ministero dell'Economia a caccia di risorse per tappare il buco aperto dalla Consulta, pressato dalla Commissione europea che ci ha messo «sotto monitoraggio» sulla vicenda. E appare sempre più chiaro che, comunque vada, il conto lo pagheranno gli italiani. Pagheranno i pensionati sopra i 2mila/2.500 euro e, novità di ieri, quelli che hanno versato pochi contributi. Più indirettamente pagheranno tutti gli italiani quando dovranno farsi carico di coprire la parte che manca con più tasse o meno servizi.

Ieri il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in un'intervista al Messaggero ha dato due notizie importanti su questo fronte. La prima, è che il decreto arriverà la prossima settimana con un decreto. Soprattutto perché «la Commissione europea ci sta osservando attentamente riguardo questa situazione», ha riconosciuto.

Circostanza confermata ieri da fonti di Bruxelles: nella lettera con le raccomandazioni sulle riforme ci sarà anche un accenno alla vicenda della rivalutazione delle pensioni. Con la promessa di un «monitoraggio» degli effetti sui conti.

Padoan ha poi confermato che la restituzione non riguarderà tutti, non sarà integrale, forse scaglionata nel tempo. E magari riguarderà anche il «regime futuro». Formula che sembra lasciare aperta la porta a una riforma generale della rivalutazione.

Al ministero dell'Economia per ora si sta lavorando a una restituzione graduale della rivalutazione bloccata per legge nel 2012 e nel 2013 da una norma del governo Monti. Con il mandato di penalizzare alcuni pensionati e alleggerire il carico su altri. L'ipotesi più probabile è che la rivalutazione sia limitata molto oltre la soglia dei 2mila euro. Con il contagocce anche per chi ha un regime totalmente retributivo o misto o comunque ha pagato pochi contributi.

Ipotesi da «tecnici», destinata a suscitare polemiche, anche perché rischia di colpire soprattutto le donne, che hanno spesso una storia contributiva meno continua degli uomini.

I cordoni dovranno comunque essere stretti. Perché i vincoli europei sui conti devono essere rispettati. La restituzione non sarà fatta in deficit. Non si supererà il tetto del 3%, e questo è scontato. Il governo voleva almeno arrivare al 2,8%. Ma per la Commissione europea dobbiamo restare al 2,6% previsto dal Def. Questo significa che il governo dovrà coprire completamente, o comunque in buona parte, il costo della sentenza. Come minimo sono cinque miliardi di euro che vanno coperti, obiettivo possibile solo con una manovra.

A saltare sono sicuramente tutti i progetti di Renzi sul tesoretto da 1,6 miliardi. Sempre che non voglia realizzarli aumentando le tasse o comprimendo altre spese. Ma anche così restano più di tre miliardi da trovare. Un costo, che finirà sulle spalle della collettività.

Commenti
Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 11/05/2015 - 12:12

Se l'alternativa è pagare per fare salvo un principio e come contropartita aumentare l'Iva, dando così il colpo finale alla baracca, ben venga qualsiasi trucco per non pagare. Dopo la sentenza degli indecenti parrucconi, irresponsabili con il portafoglio gonfio, viene da chiedersi chi comanda chi in questo cesso pieno di mxxxa.

Libertà75

Lun, 11/05/2015 - 12:14

Tutti gli assegni rilasciati con il sistema contributivo e di importo maggiore a 2000 euro dovrebbero esser rivisti e riformulati a metà strada tra il patto di allora e il patto di oggi

Tuthankamon

Lun, 11/05/2015 - 12:15

Non sono disponibile ad alcuna riduzione delle pensioni fintanto che i clandestini non vengono rispediti a casa in massa. E fintanto che diamo la copertura sanitaria completa a nuclei "famigliari" (talora di nome poco chiaro se non ignoto) nei quali uno lavora (forse, non sempre) e 15 o piu' usufruiscono delle nostre tasse! E fintanto che diamo sussidi sostanziosi a centinaia di migliaia di stranieri di nome non chiaro quando non in posizione totalmente o parzialmente irregolare! Sarebbe opportuno che tutto il corpo elettorale e i media sorvegliassero da vicino quanto avviene! Spero che il mio messaggio sia chiaro a questo governo e a quelli successivi (eletti, si spera!)!!!!

billyserrano

Lun, 11/05/2015 - 12:15

I soldi non sarebbe un problema, in Italia ci sono. Basta eliminare gli sprechi e corruzione, e i soldi come per incanto spunteranno fuori. Non credo che useranno questa strada. Fare ciò avrebbe come conseguenza quella di interrompere il flusso di mazzette per amici e amici degli amici e parenti vari. Tanto pantalone paga sempre. Brontola ma, poi paga.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 11/05/2015 - 12:16

Sindacati; gruppi "se non ora quando"; girotondisti vari: se ci siete, battete un colpo! Ooops, ma al governicchio non c'è piú il Berlusca... Muti e con le orecchie basse... Governo illegittimo e pure incostutuzionale. Moriremo dal ridere (grazie al giullaresco pdc) per non piangere.

NON RASSEGNATO

Lun, 11/05/2015 - 12:19

Smettetela di mantenere cani e porci, togliete quanto state regalando ai "pensionati sociali" africani, restituiteci quello che ci avete rubato. Governo di incapaci

agosvac

Lun, 11/05/2015 - 12:24

Se effettivamente Renzi farà quel che è detto in quest'articolo, si giocherà la possibilità che il PD sia il primo partito alle prossime elezioni. Sia nelle immediate amministrative sia nelle future politiche. Non si può giocare con le pensioni, c'è gente anche di sinistra, che ci vive o vivacchia secondo l'entità.

albertzanna

Lun, 11/05/2015 - 12:24

NULLA DI NUOVO SOTTO IL SOLE. tanto si sapeva che sarebbe finita così, come per gli 80 € in busta paga, che vengono pagati dagli italiani con maggiori tasse distribuite ad arte per non essere scoperte, CHE DI SALVARE SOLDI RISPARMIANDO SULLA SPESA PUBBLICA, leggi tagliare l'abnorme numero di dipendenti statali, o tagliare i massacranti (per gli italiani) costi della politica, manco se ne dà accenno. I signori politici che godono di cumulo di pensioni, tipo Amato, Napolitano ecc, certamente non verranno toccati, nelle loro pensioni principesche, i comunisti alla Rizzo che lamentano di non farcela con 5000 € netti al mese, probabilmente con un prossimo decreto legge di Renzi si vedranno riconoscere una indennità di povertà che gli raddoppierà la cifra netta mensile e, molto presto, tutti i migranti godranno di pensione fin dalla tenera età. Scommettiamo? Accidenti a Garibaldi!!! Se volete vi spiego perché. albertzanna

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Lun, 11/05/2015 - 12:26

Governo ladro, ladro, ladro!!!!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/05/2015 - 12:29

ora vedremo se i pensionati saranno d'accordo con renzi o con Berlusconi :-)

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 11/05/2015 - 12:31

i pensionati alle ultime elezioni politiche hanno votato il pifferaio magico per paura del cambio di governo per cercare di tenersi strette tre bricciole di pensione,aboccando come pesci boccaloni al sofistico e logorroico comizio del fiorentino RENZI,pertanto un detto dice:chi e causa dei suoi guai pianga se stesso.ricordatevelo la prossima volta,se ci sara una prossima volta visto l andazzo quasi irreversibile della situazione politica e sociale in Italia e Europa.

Triatec

Lun, 11/05/2015 - 12:32

La Consulta ha stabilito che sono stato rapinato. Ora il "Bomba" cerca ogni mezzo per non rispettare la sentenza evitando la restituzione del maltolto. Bene. Ora io dovrei chiedere la ricevuta al dentista? meglio uno sconto subito!! Al meccanico o idraulico, dovrei chiedere la fattura e pagare anche con IVA ... si, si, certo! Come no!! In qualche modo devo difendermi da chi mi sta rapinando.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 11/05/2015 - 12:37

per le pensioni oltre ai 2000 ha ragione, quelle pagate col metodo retributivo non sono coperte, e chi paga? le nuove generazioni? che non si sa nemmeno se avranno 1000 a prescindere dal lavoro che faranno? è ora che qualcuno vada in tv a reti unificate a spiegare che la festa è finita!!!...ma per farlo deve finire veramente per tutti: dovrebbero prima tagliarsi stipendi e vitalizi, e quindi si va dritti verso il fallimento!! E' ORA CHE IL POPOLO SI MUOVA, NON è SOLO COLPA DEI POLITICI INCAPACI LADRI E CORROTTI SE SIAMO IN QUESTA SITUAZIONE!!!

Zizzigo

Lun, 11/05/2015 - 12:38

Una restituzione scOglionata nel tempo, come i pensionati... come la ripresa, che non riprende mai, come l'esuberante tassazione che impedisce insistentemente la ripresa. Il serpentone PD si sta ingoiando (e inguaiando) a partire dalla coda.

gesmund@

Lun, 11/05/2015 - 12:38

Non si pagano le pensioni e i bilanci sono ok. Genialata comunista. Altrimenti col cavolo che il rapporto deficit PIL resta sotto il 3%. Nessuna rivoluzione, perchè la piazza la addomesticano loro. Con mister B ci sarebbero stati un milione (il solito milione d'ufficio) in piazza, compresi i bambini con cartello appeso al collo.

ex d.c.

Lun, 11/05/2015 - 12:43

un altro esproprio ai danni dei cittadini. Abbiamo un parlamento irregolare che crea leggi antidemocratiche. Lo strano è che nessuno organizzi uno sciopero fiscale generale che mandi tutti a casa

ferry1

Lun, 11/05/2015 - 12:44

Tagliare la spesa pubblica improduttiva no vero banda di ladri!

geronimo1

Lun, 11/05/2015 - 12:44

Ma non esiste proprio: se cose simili le avesse fatte Berlusconi sarebbe scoppiata la guerra civile!!!!!!!!

doris39

Lun, 11/05/2015 - 12:45

Ma quanto sono bravi! La vergogna non la conoscono.Questo è un dato di fatto. E nel frattempo le addizionali Irpef, in 15 anni, sono aumentate del 350%. E chi le ha partorite? Il governo Prodi con il Decreto legislativo del 28 settembre 1998, n.360

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 11/05/2015 - 12:46

Vi ricordate chi aveva votato a favore della Legge Fornero ? Eravamo nel 2011 e quattro personaggi del PDL che oggi vogliono i soldi per tutti e subito dissero sì alla Fornero . Si chiamano ancora oggi: Brunetta Renato,Napoli Osvaldo,Paolo Sisto Francesco,Meloni Giorgia. Meglio sarebbe dimenticarli no ?

squalotigre

Lun, 11/05/2015 - 12:47

gianky53 - ma le sentenze non si rispettano? O bisogna rispettare solo quelle farlocche che riguardano Berlusconi? Quando è stato dichiarato anticostituzionale il lodo Alfano, lodo che era simile a quello in vigore nelle principali democrazie occidentali come quella francese, le procure si sono scatenate con intercettazioni e dichiarazioni a iosa sui giornaloni indipendenti (?) e portatori della morale pubblica (?). Adesso la sentenza emessa non da un Esposito qualunque ma dalla Corte Costituzionale, massimo organo della giustizia italiana, non vale, bisogna aggirarla e metterla in cantina. Ma in quale stato di diritto siamo? E la gente come lei non ha alcunché da dire, anzi afferma che fanno bene a contraddire le sentenze. Per lei le sentenze sono optional, si rispettano solo quando conviene. Alleluia!!!

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 11/05/2015 - 12:55

Basta fare un'altra eccezione di costituzionalità ed il gioco è fatto. E' dura per gli apprendisti stregoni...

acam

Lun, 11/05/2015 - 13:01

sono proprio bravi, per farne che poi? per darli a quelli che scappno da guerre crudeli...

glasnost

Lun, 11/05/2015 - 13:05

Non è purtroppo soltanto in questo caso che i governi (di sinistra) non mantengono i patti fatti coi cittadini. E' molto grave che gli italiani non si possano fidare dello stato.

ghorio

Lun, 11/05/2015 - 13:08

Il grande Totò avrebbe detto che è una schifezza il comportamento del governo.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 11/05/2015 - 13:10

Se all'INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale) si fossero limitati a svolgere le finalità per le quali erano stati creati nel lontano 1898 quando era Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai (su base volontaria con integrazione del datore di lavoro) i soldi x pagare le pensioni ci sarebbero; certo che se si regalano a chi non ha mai fatto dei versamenti previdenziali......il sacco sarà sempre vuoto - Le pensioni vanno calcolate in secondo l'ammontare di quanto s'è REALMENTE versato; se qualcuno (beato lui) ha diritto ad assegni pensionistici superiori ai 2000 € (ed a scanso d'equivoci premetto NON SARA' MAI IL MIO CASO....sempre che fra 13 mesi riesca ad andarci in pensione) perché dovrebbe vedersi decurtare quanto gli spetta? - Piuttosto vogliamo parlare di quanto percepiscono e percepiranno i politici e fino a quando i loro eredi ne potranno godere?????!!!!!

moshe

Lun, 11/05/2015 - 13:11

Questo governo ladro e komunista è solo all'inzio, tra non molto confischerà anche le proprietà, peccato per lui, perchè arrivati a quel punto, gli imprenditori se ne saranno andati tutti dall'Italia e si troverà a governare un ammasso di poveri nullatenenti che si azzanneranno tra di loro.

titina

Lun, 11/05/2015 - 13:12

certo, chi prende 90000 euro al mese se ne infischi della rivalutazione.

Tuthankamon

Lun, 11/05/2015 - 13:12

Con la sinistra lo Stato sara' sempre piu' forte (con noi), e' inutile sperare! Sperare che si possa rimediare contrastando la corruzione e gli sprechi non portera' da nessuna parte, ci vuole tempo per cambiare la mentalita'! Per recuperare i soldi il sistema burocratico italiano e' lentissimo. In compenso e' velocissimo a creare ulteriore spreco!

Luis53

Lun, 11/05/2015 - 13:14

TIRARE TROPPO LA CORDA SI ROMPE.

Ritratto di Quasar

Quasar

Lun, 11/05/2015 - 13:22

I pensionati dovrebbero organizzare una marcia pacifica su Roma e tenere occupata piazza Del Popolo almeno una settimana.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 11/05/2015 - 13:24

"spesa tutta a carico degli italiani" questo concetto è ripetuto più volte nell'articolo. Domanda. Chi dovrebbe pagare? I francesi? i congolesi? i cinesi? Mah!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 11/05/2015 - 13:29

...i soldi ci sono 'solo' per i clandestini vero sx??...dovete perdere le regionali, nazionali, tutto, ladri infami. Mi fermo, oppure mi arriva l'Esercito a casa...

unosolo

Lun, 11/05/2015 - 13:41

aver pagato milioni di tasse per avere i servizi ci troviamo ad essere sorpassati da chi non ha mai lavorato , governo ladro , lo dicevano , lo scrivevano dietro l'unità dove sono ora ? sono cambiati i ladri questi sono amici dei compagni , ingrassano il parassitario mantengono lo spreco istituzionale compresi gli enti inutili e molte facoltà inutili senza adesioni di allievi eppure ci costano sia per stipendi che per rimborsi oltre a mantenere libere le aule. spreco politico per adesioni.

Ettore41

Lun, 11/05/2015 - 13:45

@pinox... @LIBERTA75..... Smettetela di starnazzare come oche, Il Governo sta facendo una porcheria. Le sentenze si rispettano non si interpretano, e soprattutto non si cambiano retroattivamente I contratti stipulate. Mi riferisco alle pensioni retributive. Abito in UK e sono con il Sistema previdenziale britannico. Per arrotondare la mia future pensione ho anche un'Assicurazione che mi permettera' di vivere decentemente. Ecco care Oche, fateevi un'assicurazione e vedrete che I vostri 1000 euro di pensione alla fine diventeranno 2000 o di piu' dipendera' dalla vostra Assicurazione. In aggiunta dico che ci stanno mettendo solo una toppa e per di piu' inefficiente. Bastera' fare un altro ricorso e dovranno pagare di piu'.

Galeazzociano

Lun, 11/05/2015 - 13:55

I soldi per Mare Nostrum e Triton, i soldi per mantenere negli hotel i parassiti extracomunitari dei barconi, quelli ci sono sempre...vero fetecchie rosse ? E dove sono finiti i sindacati difensori dei pensionati e dei lavoratori ? Se queste porcate le avesse fatte un governo di destra che sarebbe accaduto ? Disordini di piazza , scontri feroci. Ma siccome le porcate le fanno i rossi, tutto va bene. Comincio ad allenarmi al poligono di tiro, voglio avere una buona mira quando verra' il momento della resa dei conti, e non manca molto.

STEOXXX

Lun, 11/05/2015 - 14:05

da un governo incompetente e criminale come quello di renzi non c'è d'aspettarsi niente di diverso!!!!

polonio210

Lun, 11/05/2015 - 14:07

Nessun problema:immediato ricorso alla consulta in quanto,ciò che il governo(minuscolo doveroso) ha intezione di fare,non restituendo immediatamente a TUTTI il maltolto,si configura come una gravissima inosservanza di una sentenza della stessa Consulta e,riguardando solo una parte dei pensionati,si evince che sia iniqua ed anticostituzionale in quanto la Costituzione è chiara:TUTTI sono chiamati a....ecc.ecc.Eventualmente mi attiverò per pagare solo le tasse che riterrò giuste,in funzione del il mio giudizio,rateizzando l'importo in più annualità e,naturalmente,senza nessun interesse.Daltronde,nessuno può dirmi nulla,io prendo esempio dal nostro illuminato governo e,come Lui,applico le vigenti leggi a mio piacimento.

pasquino38

Lun, 11/05/2015 - 14:08

Toh! con una pensione lorda di 2.200 euro, 1.600 netti, frutto di 40 anni di contributi, ero ricco e non lo sapevo! Ma accetterei pure di non avere rimborsi, purché non mi venga a chiederlo chi percepisce 15.000 euro/mese (e oltre) di indennità, chi continua a consentire ad alcuni (troppi!) di cumulare più pensioni per 30.000 euro/mese ed oltre, chi spende (ma con i nostri soldi, non con i suoi) 75 euro per un pasto in aereo! Ma, a proposito, che si mangia? Caviale Beluga e champagne?!

lamwolf

Lun, 11/05/2015 - 14:12

Ma pensate siamo arrivati che i governi di sinistra se ne possono infischiare delle sentenze della Corte Costituzionale senza dover essere richiamati o incaricati di assolvere quanto stabilito. Che vergogna di paese!

pasquino38

Lun, 11/05/2015 - 14:19

Aggiungo: cari colleghi (di sventura) pensionati, non sperate in una nuova azione legale o class action; sapete chi siede nella Corte ed ha votato contro questa sentenza? Un signore che percepiva 3 pensioni per oltre 30.000 euro/mese! Non ci resta che radunarci tutti a piazza Montecitorio, sdraiarci in terra e lasciarci morire di inedia: pensate che tesoretto avrebbero i nostri per la prossima campagna elettorale! A meno che, in alternativa, non preferiate andar lì e cacciare tutti a calci nel sedere!

tsfulvio

Lun, 11/05/2015 - 14:24

Ci stiamo dimenticando che la pensione è fatta con i soldi del cittadino che devono essere restituiti quando va in pensione . Altra storia sono i vitalizi e le pensioni di chi non ha mai versato nulla . A questo punto è meglio il sistema totalmente privato come negli USA. Infine discriminare chi beneficerebbe della sentenza è da ignoranti oltre che da rapinatori.

Blueray

Lun, 11/05/2015 - 14:30

Se procedere alle rivalutazioni significa creare altre iniquità e magari incorrere in altre incostituzionalità, allora e meglio che questi incapaci non facciano nulla, perché il rischio è che facciano più danni e sperequazioni di quelli già fatti. Le metodiche risarcitorie, già lo si capisce al volo, sono inique, fantasiose e strampalate, ergo ciò che verrà partorito puzza d'imbroglio prima ancora di vedere la luce.

pastello

Lun, 11/05/2015 - 14:36

Toh che strano, nessuno parla delle pensioni sociali ai parenti ultrasessantacinquenni degli extra regolari che se le godono a casa loro. Quanti contributi hanno pagato? Vedi legge turco-napoletano.

pastello

Lun, 11/05/2015 - 14:40

Quanti tagli dovranno subire i clandestini che ci costano molto più di 2000 euro al mese? Che il loro appannaggio mensile sia il frutto di contributi versati integralmente?

Boxster65

Lun, 11/05/2015 - 14:41

Il nostro caro, anzi carissimo! rapinatore quotidiano: lo Stato!

gianni59

Lun, 11/05/2015 - 14:47

in tempi di crisi mi sembra giusto...prendetevela piuttosto perché non tagliano sprechi, stipendi d'oro, evasione e corruzione.

Ernestinho

Lun, 11/05/2015 - 14:47

Non mi sembra che la Corte Costituzionale abbia fatto distinzioni nell'adeguamento delle pensioni, mentre il Governo vorrebbe farlo con un vero e proprio "colpo di mano"! Una cosa secondo me intelligente (ma c'è da aspettarselo dai politicanti?)sarebbe quella di ripristare la mai troppo compianta "indennità di contingenza" dando un aumento uguale a tutti in modo da non ampliare il divario tra pensioni ricche e pensioni normali!

morghj

Lun, 11/05/2015 - 14:53

Cerchiamo di dire due cose chiare. La previdenza è stata concepita perchè lo stato non si fida a lasciare nelle mani dei lavoratori l'intero loro reddito, che potrebbe essere speso totalmente dagli stessi, i quali una volta terminata la vita lavorativa si troverebbero a non avere più risorse per mantenersi. Ora uno stato cialtrone, che autorizza, chi per esempio, è stato anche una sola ora in parlamento, a godere di una pensione; questo stesso stato pensa di poter impunemente decidere se papparsi in tutto o in parte le risorse destinate a mantenere legittimamente i pensionati. Questo non può essere tollerato, ed i milioni di pensionati ingiustamente rapinati da un governo, oltre che usurpatore (nen è mai stato eletto), anche ladro, ruffiano ed incapace, non possono lasciargliela passare liscia, e devono stangare duramente questi inetti oltre che con azioni legali anche con il voto contrario in sede elettorale, compatto e decisivo.

gianni59

Lun, 11/05/2015 - 14:55

Triatec...il "bomba" non ha soldi da ridare anche perché lei non chiede ricevuta al dentista e al meccanico. Se risparmia subito non si lamenti se gleli chiedono dopo (e naturalmente no al dentista e al meccanico che magari avendo una pensione sotto ai 2000 euro se la troveranno anche indicizzata...)

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 11/05/2015 - 15:00

Produrre un giro di partita:un provvedimento di compensazione per adempiere a quanto voluto dalla consulta per le pensioni,un'ulteriore provvedimento di taglio del 5% per la parte eccedente i 2.500 euro delle pensioni superiori.Blocco permanentiìe della rivalutazione delle pensioni superiori ai 4mila euro ottenute interamente col sistema retributivo.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 11/05/2015 - 15:04

Siamo un Paese stranissimo: è proibito far carriera! Se sei un soldatino e tale resti per sempre, tutto bene: piccola pensione, nessun taglio. Se lavori, studi, vinci concorsi e diventi colonnello o, ancor peggio, generale peste ti colga: giù trattenute e nessuna rivalutazione. Mi chiedo come funzionerebbero gli Enti di Stato senza i dirigenti o le fabbriche senza i capi operai, senza i dirigenti di settore. Morale: sei un dirigente con buona pensione (derivata da cospicue trattenute), nessuna rivalutazione, hai peccato da giovane migliorando la tua posizione. Sei un operaio con piccola pensione derivata da piccole trattenute, giusta la rivalutazione! Sento puzza di comunismo puro!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 11/05/2015 - 15:06

Caro Ettore41 con mio marito nel lontano 1982 abbiamo provveduto a stipulare due pensioni integrative; oramai abbiamo terminato di versare per l'accantonamento ed ora abbiamo due bei gruzzoletti - Io e mio marito siamo stati fortunati, togliere mensilmente quelle iniziali 200mila lire (a testa) non ci gravò più di tanto - Mi, e le, chiedo se oggi, con la crisi e disoccupazione che ha colpito la nostra Italia per quanti sarebbe possibile non dico togliersi 100, ma anche solo 50 €, mensilmente per 20 anni??

carpa1

Lun, 11/05/2015 - 15:21

Diteci solo dove dobbiamo firmare per una class action che ci restituisca i diritti che ci hanno promesso per anni; oltre ovviamente ai contributi con interessi, visto che erano obbligatori, ed che una certa INPS non ha saputo gestire e far fruttare. Questa INPS, gestita dai sindacati dai tempi che furono, ha solo pensato ad ingrassare la triplice. E poi c'è uno stato di m...da che ha caricato sulle spalle di chi ha versato fior di contributi anche pensioni di chi nulla aveva versato in passato e pure la cassa integrazione; due cose che nulla c'entrano con l'Istituto di previdenza e dovrebbero essere a carico della fiscalità generale; ergo cacciate il dovuto che la maggior parte dei pensionati utilizza pure per aiutare figli e nipoti. VOI AL GOVERNO SIETE SOLO DEI GRAN BAS...DI.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 11/05/2015 - 15:26

Squalotrigre. Ho solo espresso il mio punto di vista. La mia considerazione del più alto organo della giustizia italiana mi concede il permesso di sputar loro in faccia uno ad uno.

albertzanna

Lun, 11/05/2015 - 15:32

GIANNI59 - quando va al festival dell'unità, quanti scontrini porta casa, per avere mangiato, bevuto, e comperato gadget rossi? Anch'io non emetterei scontrini, o fattura, se fossi un dentista o un meccanico, che per i fisco italiano sono ritenuti tutti ricchissimi affamatori della povera gente. Vada a fare la sua propaganda nella segreteria del PD, dove troverà solo gente che prende un minimo di 2500 € al mese, quasi esentasse perchè fanno parte di strutture partitiche!....Come dice? che non ci crede? certo, se ve lo chiedete fra di voi vi direte sempre che sono bugie, ma i regolamenti della politica italiana sono lì per essere letti e capiti: quasi esentasse, che significa pagare tasse SOTTO il 20%!! Sa quanto pago io? ormai sfioro il 51%, e lo stato, a livello di servizi, praticamente non mi restituisce nulla.

mgpanz

Lun, 11/05/2015 - 15:34

La vera vergogna in Italia sono tutta quella ciurma di lazzaroni pseudo-governanti, non importa se di destra o sinistra, oramai son tutti uguali, danni ne hanno fatto a dismisura, alternandosi tra governi tecnici o legittimati, vien voglia davvero di mandarli tutti a quel paese, di sicuro il mio orgoglio di essere italiana è finito da anni sotto la suola delle scarpe!

Lucky52

Lun, 11/05/2015 - 15:36

2000 euro lordi sono 1400 netti; non mi sembra da nababbi se poi si considera che sono stati pagati contributi per 42 anni.I vitalizi allora che sono reversibili non solo alle mogli ma anche ai figli e per giunta con contributi di cinque anni? Per loro i diritti acquisiti valgono per noi no è una questione di principio.

Lucky52

Lun, 11/05/2015 - 15:41

Caro ubidoc ti sei dimenticato che i più fervidi sostenitori del governo Monti fu la sinistra che votò unanime il sì alla Fornero; legge di sinistra vero? Ma allora la sinistra era sotto l'ubriacatura per essere finalmente riusciti grazie a Napolitano, merkel e banche tedesche a fare il golpe contro Berlusconi

polonio210

Lun, 11/05/2015 - 15:51

Cari amici pensionati il momento è davvero grave ed è ora di superare le nostre divergenze politiche.Non lasciamo che siano i politici,di qualunque orientamento,a decidere per noi(sono gli stessi politici che ci hanno fregati per anni).Mobilitiamoci ed organizziamoci,senza bandiere ne simboli,ma solo come italiani stufi di essere considerati un peso,quando c'è da darci i nostri soldi,ma un bancomat quando ce li devono rubare.Organizziamo un mega raduno a Roma e non smobilitiamo fino a quando la sentenza della Consulta non sarà stata applicata.Siamo stufi di essere presi in giro:E' ORA DI DIRE BASTA!!!

moshe

Lun, 11/05/2015 - 15:52

Siete solo dei bas...di, spendete miliardi di euro per cani e porci da mantenere e trattate gli italiani come bestie da scannare. Rimane poi sempre il fatto che per voi bas...di, continua ad esistere il vitalizio e, contrariamente ai pensionati, le vostre pensioni e quelle dei magistrati rimangono intoccabili in quanto "dritti acquisiti". Siete solo dei bas...di !!!!! Bas...di voi ed idioti quelli che vi votano.

terminverpier

Lun, 11/05/2015 - 15:58

se tagliano anche e soprattutto i vitalizi, va benissimo, non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca : è una misura spiacevole ma che adottata, questi pensionati hanno pagato 1 e ricevono 2 o 3 volte quanto pagato, i giovani ed anche quelli che andranno in pensione tra due o 3 anni, hanno pagato 1 e riceveranno 1 pertanto giudico che non restituire la rivalutazione alle pensioni superiori a 2000 € mensili sia una misura equa

beneducato

Lun, 11/05/2015 - 16:03

Se non ricordo male, il Premier, rispondendo ad una domanda di una giornalista, ha detto che il contributo di solidarietà del 10% su stipendi e pensioni d'oro, non era nell'agenda del Governo. Ma questi signori non si vergogneranno mai di fare i rapinatori?

curatola

Lun, 11/05/2015 - 16:05

i contributi che obbligatoriamente furono versati taglieggiando ogni salario rendono ai fini pensionistici 0,7 : ovvero lo stato fa sparire 30 eu su 100. I contributi sono soldi destinati alla pensione che ne rappresenta una restituzione. Perché dunque devono essere ulteriormente tassati? La rivalutazione è sacra perché ripristina il valore dei versamenti. Quanto alle superpensioni è una birichinata bertinottiana che dopo aver incassato contributi giganteschi e subito riversati (cassa comune) contavano sul fatto che i ricchi danno il triplo e più ma non vivono il triplo. E il giochetto dei finti aumenti? e quello dei contributi nominativi? e le pensioni dei falsi invalidi? Il sistema previdenziale è un tipico sistema all'italiana del tipo ; piatto ricco mi ci ficco. Per forza che all'estero la nostra credibilità vale zero! Ricordo che al di là del superdebito non siamo ancora stati capaci di garantire la parità di bilancio e continuiamo a spendere soldi che non abbiamo.

elgar

Lun, 11/05/2015 - 16:14

E c'è qualcuno che vorrebbe dare pure il reddito di cittadinanza... con quali soldi? Forse lo sa Grillo.

Ettore41

Lun, 11/05/2015 - 16:17

@100-%-ITALIANA.... Carissima le rispondo con un'altra domanda che e'solo retorica ma che le da la risposta: LEI PER CHI HA VOTATO? Perche' vede qui Miliband ha perso clamorosamente perche' si era spostato troppo a sinistra ed e' stato punito dall'elettorato. Cameron ha si aumentato il deficit (che e' previsto aumentare ancora per poi scendere), ma ha fatto ripartire l'economia riducendo le tasse e varato leggi che hanno prodotto posti di lavoro. Qui in UK persone come Vendola, Boldrini e Co starebbero a lavorare e lavorare sodo e non avrebbero alcuna possibilita' di essere eletti. Ho risposto alla sua domanda?

carpa1

Lun, 11/05/2015 - 16:24

E poi parlano pure di darceli in titoli di stato. Così aumentano pure il debito pubblico, aumento che richiederà un altro taglio alle pensioni ed il cane, contento, si morde la coda. Vorrei dire, a voi che (s)governate, andate a ca.... ma sono gentile e mi limito ad un più soft "andate a ranare", voi che non sapete neppure far di conto razza di farlocchi.

NickByte

Lun, 11/05/2015 - 16:31

.... Le porga la chioma, che schiava di Roma Iddio la creò. Stringiamoci a coorte, siam pronti alla morte.....

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 11/05/2015 - 16:36

Le leggi vanno rispettate anche quelle che regolano, nelle varie epoche, i rapporti di lavoro dei dipendenti pubblici con lo Stato. Se siamo arrivati ad avere conti pubblici da fallimento non è certo per le pensioni che questo Stato ha stabilito per legge sempre nelle varie epoche. Piuttosto non è mai dato sapere come vengono tesorizzati i contributi che ciascun lavoratore accantona spintaneamente (la i è d'obbligo) per la propria pensione. Detti soldi vengono utilizzati anche per finalità che esulano dalla previdenza. Non parliamo poi dell'indecente spreco di una enormità di soldi per pagare tutto il mondo politico che produce solo fallimento da settant'anni a questa parte. SIETE COMUNQUE LADRI!

vincentvalentster

Lun, 11/05/2015 - 16:36

Questi sono i risultati disastrosi dei provvedimenti adottati da un Governo Monti assolutamente dannoso e incompetente che non è riuscito a guardare al di là della punta del naso ( vedi anche la storia dei poveri esodati ). Evviva !

furetto78

Lun, 11/05/2015 - 16:52

Parliamo del 4% di Forza Italia a Trento. Un partito che sta morendo, che ha abbandonato i ceti medi e le partite IVA (suoi elettori di riferimento da sempre) seguendo una politica ambigua. Che ha creato con Tremonti la vergogna di Equitalia. Se non inverte la rotta e torna a rispecchiarsi nei suo elettorato scomparirà. Una svolta nei fatti (basta promesse di dentiere) non a parole. C'è voglia di Destra, non di Alfano e di centro

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 11/05/2015 - 16:53

Lucky52 Io mi riferivo a chi del PDL oggi strilla contro la legge Fornero quando prima l'aveva votata. Insomma la totale incoerenza associata alla vergognosa mancanza di pudore (almeno stessero zitti..).

Ettore41

Lun, 11/05/2015 - 16:55

@100-%-ITALIANA...... Mi lasci essere piu' chiaro. Non ha nessuna importanza se lai ha votato per La Meloni, Salvini o per Renzi, Bersani etc. Sono tutti uguali. Politici che pensano solo ai loro interessi e non a quelli dello Stato. Hanno impiegato un secolo per varare una legge elettorale che comunque non piace a nessuno e non risolvera' il problema. Ci serve una legge che leghi l'eletto con il proprio elettorato. Mi spiego. Quanti seggi ci sono in Parlamento? X seggi? Bene che si creino X Seggi Elettorali che coprono tutta l'Italia, in ogni seggio che ci siano X candidati (uno per ogni partito) Che vince nel seggio ha la sua poltrona in Parlamento, gli altri a casa. Fra cinque anni se ne riparla e vediamo come vi siete comportati. Questo e' il sistema vigente qui. In Italia? Ma in Italia non fa comodo ai politici una legge del genere perche' dopo 5 anni sarebbero costretti ad andare al lavorare. Allora? Allora continuate a farvi del male ed a farvi fregare le pensioni.

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 11/05/2015 - 17:01

HA REGALATO A DESTRA E A MANCA 80 EURO OGNI MESE E' ADESSO NON HA PIU' SOLDI PER LE PENSIONI. CI VORREBBE UNO SCIOPERO FISCALE. RENZI SEI UN BUGIARDO, SE FOSSI ONESTO, MA NON LO SEI, ANNULLERESTI IL DECRETO DEGLI 80 EURO PER RIMBORSARE PENSIONATI.MA NON HAI LE PALLE PER FARE QUESTO.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 11/05/2015 - 17:15

Gentilissimo Signor Ettore41 Nessun problema a dirle per chi ho votato e per chi voterò in futuro (se questo verrà ancora concesso agli Italiani); Io sono piemontese e voto Lega Nord Piemont; ora le giro la domanda, e lei? - Comunque, quando parlano di pensioni da 2000 € si tratta sempre di cifre lorde, ad occhio e croce (la matematica non è il mio forte) s'aggirerebbero sui 1400 €; è vero, non è 1 cifra disprezzabile, ma neppure da nababbi e ribadisco quanto ho scritto sopra: a noi comuni Italiani NULLA viene regalato, compresi quei 2000 € lordi - Cerea :o)

bosco43

Lun, 11/05/2015 - 17:39

Occhio ,banditi,che i contributi ce li avete fatti pagare,tutti sempre e rivalutati! Paura della CASTA eh?

Massimo Bocci

Lun, 11/05/2015 - 17:49

Ha ragione " cono gelato" ora che i corrotti sono la maggioranza dei votanti AGGIOTTATI!!! ,con gli ottanta euro,le infornare di scuola e precariato (a chiamata coop) e gli extra in hotel in aspettativa di scheda, il regime dei LADRI!!! 47, per un bel pezzo e' in sicurezza IRREVERSIBILE EURO, quindi ora si vaglierà, il tesserato vero (terzo settore) da quelli (Italiani ricattati) che hanno preso la tessera per FAME, dopo il vaglio resteranno solo....DOP??? O COOP, NON ITALIANI....VERI!!! SOL DELL'AVVENIRE!!!!

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Lun, 11/05/2015 - 17:50

Ma come è possibile che i denari che i lavoratori hanno già versato e sui quali il governo ci ha già mangiato abbondantemente ora ci vengono nuovamente rubati??? Dove si nascondono le associazioni che in sede di voto si fanno vedere e sentire??? Chi protegge il popolo a cui si rivolge il renzi e che pure lo vota??? le opposizioni si dividono per un tozzo di pane. Che schifo generale!!!!!Gwendolin

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/05/2015 - 17:57

Stiamo arrivando al CAPOLINEA!!! Dopo di ciò,questo S/governo si sentirà "AUTORIZZATO" ad IMPORRE qualsiasi balzello in nome dell'accoglienza!!!! Addio Italia paese di Poeti,Santi,Navigatori e COCOMERIOTAS!!!!LOL LOL Suerte Italianos dal Leghista Monzese

mila

Lun, 11/05/2015 - 18:03

Che cosa vuol dire "penalizzati manager e donne"? Se i 2000 Euro sono lordi, sono penalizzati, cioe' derubati quasi tutti, almeno quelli che hanno versato contributi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/05/2015 - 18:05

Le RISORSE COSTANOOOO!!! Ora poi che l'Europa mettera in mare anche le sue navi, per recuperarne sempre di piu e SCARICARCELI in Italia,c'è bisogno di sempre piu soldi. Io sono uno di quei "MILIONARI" 2500€ al mese a cui hanno tolto e non restituiranno il MALTOLTO. Per fortuna che ho da tempo deciso di andarmene e quindi piu di questo non mi potranno RUBARE, ma chi Li rimane vedrà contemporaneamente all'aumento delle RISORSE che arriveranno,aumentare inesorabilmente le TASSE LOCALI che i comuni e le Regioni guidate dai COCOMERIOTAS imporranno. Suerte Italianos dal Leghista Monzese

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Lun, 11/05/2015 - 18:05

Ma dove sta scritto che io ' povero pensionato ' che a dire del renzi NON PRODUCO ergo sono un peso...ADESSO DEVO SALVARE IL BUCO DI BILANCIO???? Potete andare tutti a farvi fottere. Julyan

Massimo Bocci

Lun, 11/05/2015 - 18:11

Bei tempi quelli dei compagnero, quando finto i tempi della cacciagione all'Italino vero che veniva infoibato o sparato alla schiena, questi percorrevano con i piovani (convertii Marx) a offrire a cani e porci pensioni di invalidità e non lavoro in cambio o SCAMBIO di voti, oggi sono finiti sono autosufficienti...CORTOTTI per non temere più la democrazia,certo dopo il crollo dell'URSS se la on vista bruttona nel regime, ma come combattenti coop, hanno trovato subito un nuovo padrone EURO a cui asservirci e loro salvarsi chiappe e regime,dunque ora che con i GOLPE!!! SPREAD e GIUDIZIARI hanno levato dalla scena l'unico ITALIANO che non mangiava alla loro greppia di regime,e con milioni di extra in attesa di scheda per loro regime non tramonterà mai il SOL Dell'Avvenire, grazie ai nostri soldi di BUE!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/05/2015 - 18:18

FURETTO78 ma cosa c'entra le elezioni di trento con la pensione? :-) ma come mai tira in ballo scemenze assurde? :-) ah ho capito... vuole farci credere che il PD è migliore di tutti? ahahahahahah un altro scemo che ci crede :-)

Ettore41

Lun, 11/05/2015 - 18:19

100-%-ITALIANA..... Gentilissima 100% Italiana. Nessun problema a risponderle. Come avra' capito risiedo in UK e ci risiedo da piu' di 26 anni in quanto mia moglie e' Britannica. Ne consegue che ho votato alle recenti votazioni in UK ed ho votato per il Tory (Cameron). Come Italiano potrei votare anche per il Parlamento italiano ma sinceramente non lo faccio. Lascio a lei immaginare il perche'.

doris39

Lun, 11/05/2015 - 18:26

@Pastello 14:36. Le pensioni sociali, o assegni sociali come qualcuno preferisce chiamarli,agli stranieri ultra sessantacinquenni costano allo Stato 327.190.500 euro anno. E'la legge del 23/12/2000 n. 388 . Governo Amato

Ernestinho

Lun, 11/05/2015 - 18:30

Se un Castagna ed altri politicanti prendono migliaia di euro di pensioni per pochi periodi di lavoro (!!!!) svolto e non vogliono assolutamente che le loro pensioni vengano ritoccate allora è giusto che vengano adeguate quelle pensioni onestamente guadagate con anni e anni di vero lavoro

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 11/05/2015 - 18:39

I soliti compagni rossi, un peso e due misure.

Ernestinho

Lun, 11/05/2015 - 18:39

I pensionati sono giustamente inc....ti anche perché non hanno potuto fruire della elemosina degli €. 80, anch'essa "anticostituzionale". E chissà che un giorno la Corte Costituzioale non si pronunci anche su questa sperequazione!

Settimio.De.Lillo

Lun, 11/05/2015 - 18:41

I ladri di biciclette sono più intelligenti dei nostri sgovernanti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/05/2015 - 19:01

poracci i scemi di sinistra, questa gente non sa neanche leggere i loro pornogiornali: se leggono che berlusconi ha colpe per qualsiasi motivo, questi vengono qui a dire le stesse cose scritte lì, e blablablabla.... non accendono neanche il cervello! li hanno venduti!!

Bellator

Lun, 11/05/2015 - 19:07

Ma perché noi Italiani!!,invece di lamentarci, non prendiamo a calci in c..lo,(art.1 della Cost.ne)questi disastrat5i abusivi che ci Governano e non facciamo come hanno fatti gli Islandesi, che hanno fatto dimettere Governi Incapaci,con una Consultazione Popolare il 93% dei cittadini decide che il debito Pubblico non deve essere pagato dai cittadini, il Debito Estero viene Cancellato,in quanto causato da azioni criminosi di Banchieri e membri del Governo, aprono un 'inchiesta, trovano i responsabili della crisi, li processano e li condannano. Gli Islandesi, fanno TABULA RASA di tutto,si riparte da ZERO, si sbarazzano dei Partiti assoggettati ai DIKTAT dei Mercati(l'ITALIA !!).Viene emanata una Nuova Costituzione, vengono eletti dal Popolo 25 Cittadini alla Costituente, non soggetti ad affiliazioni pilitiche e alle più svariate associazioni di Categoria.

onurb

Lun, 11/05/2015 - 19:12

Triatec. Pienamente d'accordo con lei. Con i ladri bisogna comportarsi esattamente come fanno loro: ti rubano, e tu gli rubi di più.

HANDY16

Lun, 11/05/2015 - 19:26

Se ho ben capito, con la sentenza della Consulta quella parte della legge Fornero è come se non fosse mai stata scritta. Ora cosa fanno? Un Decreto con efficacia retroattiva di tre anni? Se è così a questo punto non siamno più sicuri di nulla; ci potrebbero chiedere la restituzione di somme percepite anni addietro ( e già abbondantemente spese)

Antonio43

Lun, 11/05/2015 - 19:39

hernando45, è da un pò che mi frulla il pensiero di andarmene, pensavo alla Tunisia qualche tempo fa, ma visto come stanno andando le cose, meglio dimenticarsene. In qualche isola delle Antille, Cuba? O l'Albania? Dove cacchio me ne posso andare prima che sia troppo tardi, per l'età o prima che si completi l'invasione?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 11/05/2015 - 19:44

...Il potere legislativo, passato e presente, andrebbe processato per connivenza con gli evasori fiscali e corruttori, vera piaga del dissesto economico di questo Paese. Basterebbe legiferare affinché si possa procedere alla confisca di beni mobili ed immobili sconosciuti al fisco e beni da illecito arricchimento e si recupererebbero, nel giro di qualche anno, beni per estinguere tutto il debito pubblico.

marco190701

Lun, 11/05/2015 - 20:56

Benché la consulta può creare x decreto soldi che non ci sono. La manovra era ampia giustificata dall'emergenza e coinvolgeva aspetti di affidamento ben più ampi (eta pensionabile, regime contributivo ma anche tasse su immobili e titoli). Se si volesse essere equi tuuto il salva Italia dovrebbe essere smontato ma non e possibile e allora annullarne u a sola parte (con evidente conflitto di interesse dei giudici e specie dei presidenti t adizionalmente

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/05/2015 - 21:45

@Tuthankamon sono le stesse cose che dico anch'io. Hanno preso l'Inps non come un ente previdenziale ma un ente assistenziale. I soldi ci sarebbero ed anche molti, ma purtroppo ai sinistrosi con la mania della distribuzione, hanno divorato le casse, che purtroppo ai dipendenti gli si prospetta di andare in pensione quasi alla morte altrimenti rinunciare una parte di quello che gli spetterebbe per andare qualche hanno prima. Mentre in abbondanza gente che non ha mai versato un centesimo sfrutta( e si lamenta pure) il raccolto degli aventi diritto. Ci mancavano anche gli statali(inpdap) ora a mettersi a "tavola" a succhiare l'Inps. Mafia pura e cruda.

Lorenzo Cafaro

Lun, 11/05/2015 - 21:45

Andatevi a leggere l'articolo di Sechi sul Foglio e capirete perchè la gente voterà sempre meno FI: manco il coraggio delle propie azioni! Sono affidabili sta gente?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/05/2015 - 21:47

in Sicilia continuano ad andare con 25 anni di servizio?

tRHC

Lun, 11/05/2015 - 22:23

Altro che restituire i soldi ai pensionati... qua si pensa solo a sculettare per la felicita' dei cocomeroni rossi!!!!

abocca55

Lun, 11/05/2015 - 22:29

Però quando monti chiese a berlusconi l'opzione patrimoniale o blocco delle pensioni, il nostro Cavaliere mise il veto sulla patrimoniale, da vero reaganiano. I Pensionati ringraziano, e aspettano le decisioni di Renzi.

abocca55

Lun, 11/05/2015 - 22:31

Ma io ho sempre letto sui giornali, che al di sotto dei 2000 euro si era quasi alla soglia di povertà, ora invece è una pensione da nabbabbi. Siamo trattati proprio come dei birilli.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 11/05/2015 - 23:19

Ci hanno fregato i soldi per comprare la bicicletta, ora che dovrebbero pedalare ci richiedono altri soldi per appenderla al chiodo perchè tanto loro hanno l'auto blu, ma ai pensionati lasciate almeno la sedia a rotelle c...ribbio!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 12/05/2015 - 00:09

Più che di politica del governo possiamo parlare di vergognoso banditismo dei scippatori del potere. SAREBBE QUESTO IL PROGRESSISMO DEI TRINARICIUTI?

volo_basso

Mar, 12/05/2015 - 02:21

Essendo una pensione non trovo errata la soglia minima quanto la massima e tutto in base alle quote versate e la durata nel corso degli anni lavorativi. Il fatto stesso che "lavorando " per 1 solo anno si possa ricevere pensioni d'oro, e' VOMITEVOLE . Ben venga l'UE a metter fine a tali soprusi premiando chi ne ha veramente diritto . Non credo che tutti gli anziani abbiano mai lavorato per non aver mai pagato le quote, ma sicuramente avranno nascosto i guadagni per evitare le trattenute ed aver di più nella busta paga (in nero) , come molti lavoratori anche per pochi mesi all'anno non hanno contribuito ad alimentare le casse credendo di potere aggirare l'ostacolo che a fine corsa ,ossia all'inizio pensione, avrebbero comunque percepito le quote mensili pensionistiche . I soliti furbetti. Non mettendo niente nel salvadanaio , all'apertura non vi sara' un bel fico secco.

John Black

Mar, 12/05/2015 - 07:26

Fatta salva la tutela delle pensioni di importo più ridotto, i giovani lavoratori ora in sistema puramente contributivo pagano la pensione dei loro padri. Quindi una redistribuzione e' questione di giustizia ed equità generazionale, altroche' "salvaguardia dei diritti acquisiti" (dei soprusi acquisiti, meglio dire). Poi, c'e' qualche ottimo lettore che ricorda che i padri, sovente, aiutano con la propria pensione i figli, ci mancherebbe. Ok, e quelli che i genitori magari non li hanno piu'?

portuense

Mar, 12/05/2015 - 07:49

i diritti acquisiti valgono per tutti, eliminare gli sprechi assurdi, dimezzare il numero dei deputati con tutto l'enorme indotto, cancellare totalmente il senato, inutile, dannoso e costosissimo, dimezzare il numero del personale al quirinale, cosi si recuperano i soldi per i pensionati. meno deputati uguale meno privilegi, meno ladri,togliere il contributo ai giornali vari, abbiamo piu' giornali che lettori. eliminare contributi ad enti, fondazioni,associazioni varie nate solo per spillare soldi allo stato....etc....etc

Triatec

Mar, 12/05/2015 - 13:09

gianni59 @ Forse ha letto troppo velocemente il mio post e non ne ha capito il contenuto. Io le ricevute le ho sempre PRETESE!! Ma da oggi sentendomi derubato, certificato dalla Corte, dovrò necessariamente difendermi da comportamenti illegali. Lo stato non può giocare con un mazzo di carte truccate e poi pretendere la correttezza dai cittadini.