Autonomia, è rissa Lega-M5s. Salvini: "Così non si va avanti"

Slitta vertice di Palazzo Chigi. Lo scoglio maggiore è sulla scuola. Il M5s accusa la Lega: "Vogliono le gabbie salariali". Il Carroccio: "È nel contratto di governo"

Movimento 5 Stelle e Lega ancora in disaccordo. L'ultimo strappo all'interno del governo giallo-verde arriva sul tema delle Autonomie: il tavolo a Palazzo Chigi è infatti stato interrotto.

"Inutile sedersi a un tavolo che non funziona, con persone che il giorno prima chiudono accordi e poi cambiano idea e fanno l'opposto", hanno tuonato i leghisti. "Così non si va avanti, non è possibile. Prima si fa un passo avanti e poi si fanno due passi indietro", ha dichiarato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

Lo scontro

Netta, come spiega TgCom24, la presa di posizione dei pentastellati: "La Lega ha proposto di inserire le gabbie salariali, ovvero alzare gli stipendi al Nord e abbassarli al centro-Sud. Per il M5S è totalmente inaccettabile". "Una simile proposta - hanno continuato dal Movimento - spaccherebbe il Paese e la consideriamo discriminatoria e razzista. Impedirebbe ai giovani di emanciparsi, alla famiglie di mandare i figli a studiare in altre università. Diventerebbe difficile e costoso anche prendere un treno da Roma e Milano".

"Non c'è nessuna gabbia salariale, sono strumenti previsti che esistono già nel nostro ordinamento. Si tratta di incentivi previsti dalla contrattazione integrativa, per incentivare la permanenza e la continuità formativa", ha spiegato il ministro agli Affari Regionali, Erika Stefani (guarda il video).

Le gabbie salariali sono già state utilizzate in passato "con pessimi risultati e giustamente venne abolita nel '72 - hanno sottolineato i grillini -. Reintrodurle significherebbe riportare l'Italia indietro di mezzo secolo. Follia pura" (guarda il video).

"Per me il tema non è l'autonomia - ha spiegato Luigi Di Maio -. Il tema è che stamattina il tavolo si è bloccato sulla regionalizzazione della scuola. Noi crediamo che un bambino in Italia non scelga in quale regione nascere e non è giusto che si dica che, siccome una regione ha più soldi, i bambini che nascono lì hanno più diritto all'istruzione di altri bambini che nascono in una regione in cui ci sono meno soldi".

Ma la Lega non intende cedere e accusa gli alleati di governo di voler "condannare in questo modo il Sud all'arretratezza". "Siamo davanti a una farsa, un'autentica farsa - ha tuonato il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia -. Sono stanco di vedere come alcuni vogliono portare l'autonomia verso l'agonia. Sappiano però che, finchè ci sarò io, l'autonomia non sarà morta né, tanto meno, le istanze dei veneti".

Taglio dei parlamentari

Nel frattempo, il Senato, con 180 voti a favore 50 contrari e nessuna astenuto, ha dato il via libera al disegno di legge costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari. Il provvedimento, approvato in seconda deliberazione, passa ora alla Camera per la quarta e ultima lettura e l'approvazione definitiva.

Il ddl, che modifica gli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione, riduce il numero dei deputati (da 630 a 400) e dei senatori (da 315 a 200). I senatori eletti nella circoscrizione esteri verranno ridotti dagli attuali 6 a 4. I senatori a vita non potranno essere più di cinque. Nessuna regione o provincia autonoma potrà avere meno di tre senatori ad eccezione del Molise che eleggerà due senatori e della Val d'Aosta che ne eleggerà uno.

Commenti

agosvac

Gio, 11/07/2019 - 12:18

Questo Governo barzelletta non può continuare! Sarebbe ora che il Capo dello Stato se ne rendesse conto e concedesse agli italiani il massimo della democrazia che è concedere elezioni anticipate. Questo, ovviamente, se il Capo dello Stato italiano è democratico!!!

schiacciarayban

Gio, 11/07/2019 - 12:23

BASTA! È da un anno che regolarmente una settimana sì e una no Salvini dice che così non si va avanti. Siete dei BUFFONI, PAGLIACCI, BUGIARDI,IPOCRITI, INCAPACI, BASTA, BASTA! E ci siete dentro tutti, Lega e 5S, non so chi sia peggio! Siete tutti complici per tenere questo paese bloccato sull'orlo del baratro.

Popi46

Gio, 11/07/2019 - 12:23

,E piantatela di far finta di litigare, avete annoiato a morte...., siete le due facce della stessa medaglia farlocca

ghorio

Gio, 11/07/2019 - 12:24

Non si capisce perché si continui a parlare di "autonomie". Semmai le regioni, in primis la Lombardia, che non mi pare di funzionamento di eccellenza, vanno ridimensionate.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Gio, 11/07/2019 - 12:32

Chiudere le Camere, tutti a casa e basta con i grillozzi. Mai più!

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Gio, 11/07/2019 - 12:35

Grande Capitano SALVINI, mandali a quel paese sti 4 sfgati. Sbriigati. Il 20 luglio si avvicina,

scapiddatu

Gio, 11/07/2019 - 12:36

Uffa...!!! MIGRANTI,migranti, migranti.........,è uno specchietto per le allodole. ( non LEGA) Caro Salvini ( Ho sempre votato a destra e continuerò a farlo), basta, lei non mi incanta più con le parole. il suo fine è quello di distrarre le masse.....pensione, scuola, sanità, i truffati delle banche, economia,banche,.....etc....etc... la Lega (17% contro il 34,5 del M5S),abbandoni questa "singolare" avventura e tutti a casa, passare a nuove elezioni politiche (centro destra UNITO), conquistare la maggioranza assoluta dei suffragi è emanare leggi a tignitè (abbondanza, a bizzeffe) e vietare a certi magistrati di agire per ragioni di opportunità.Sapete che c'è? Noi italiani non li votiamo per le loro effettive capacità politiche ma per le loro fabbriche di chiacchiere ad alto livello , e incalzanti slogan,spot....mi duole dirlo, finché la Lega resterà alleata dei Cinque Stelle, non cambierà mai nulla. Lo ripeto testardamente, LEGA non Matteo Salvini. Capisci a me!

diesonne

Gio, 11/07/2019 - 12:38

diesonne visione di uno stato miope

machimo

Gio, 11/07/2019 - 12:40

Salvini stacca la spina a questo governo!!! Con i 5s non si può far niente.

vincentvalentster

Gio, 11/07/2019 - 12:48

Magari non si andasse più avanti con questa farsa continua, stucchevole e deprimente

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 11/07/2019 - 13:01

aridatece er renzusconiiiiiii .. ahahahaha ..

scapiddatu

Gio, 11/07/2019 - 13:07

I due si spalleggiano a vicenda, pur di riuscire nel loro scopo, Di maio, agisce con astuzia e arguzia. Matteo Salvini,tutto fumo e niente arrosto, sei uguale a tutti gli altri...bla bla bla M5S; Cavallo di Txxxa per trascinare il Paese al disastro. Molto resterebbe da aggiungere, mi limito a un'ultima riflessione. Attenzione... L'esaltazione demagogica (populismo), non è la medicina giusta! l'hanno "sperimentato" in Italia illo tempore ed in Deutschland nel 33, e sappiamo tutti com'è andata.... «Ahi serva Italia, di dolore ostello,nave sanza nocchiere in gran tempesta,non donna di provincie, ma bordello!»

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 11/07/2019 - 13:14

Infatti sarebbe l'orettina di mandare i Grillini a Waffa.... e andare alle elezioni. Se non ora quando?

carlottacharlie

Gio, 11/07/2019 - 13:16

E' più di un anno che non va avanti, gli incompetenti grillazzi si sono buttati sulle piccolezze e giustizialismo tanto per darla a bere ai soliti stolti, le cose importanti le schifano e non potrebbe essere diversamente causa l'insipienza e stupidità di cui soffrono; fanno le pulci, perdendo tempo già che non capiscono un piffero dei documenti che devono leggere, alle cose di cui si può decidere immediatamente se appena appena si ha un neurone attivo. L'ignoranza bruta di cui sono portatori infetti non gli concederà mai di fare sensatezze. Buttarli a mare, farli affogare e salvare il salvabile. L'autonomia mai l'approveranno, fa comodo lasciare il sud irresponsabile e sempre famelico di denari da gettare alle ortiche, fa comodo avere gli asini che lavorano ed i farabutti che sperperano.

Xplr

Gio, 11/07/2019 - 13:16

Ma come si fa ancora a credere a Salvini...

Malacappa

Gio, 11/07/2019 - 13:26

schiacciarayban,i traditori pdioti sono stati li 7 anni come non hai detto basta allora i buffoni pagliaccibugiardi incapaci ipocriti quelli che hanno permesso l'invasione quelli si erano geni quelli erano i tuoi idoli

handy13

Gio, 11/07/2019 - 13:27

...Salvini continua a dire,..io NON rompo, io NON rompo accordo,... NON si accorge che si sta rompendo è l'Italia...... giusto quello che dice Di Maio sui bambini,... in pratica però vuol dire che siccome al sud vanno male, allora anche il nord deve stare fermo e NON fare niente, ed avere più soldi.

Malacappa

Gio, 11/07/2019 - 13:31

agovsvac,il capo dello stato ha il terrore delle elezioni anticipate perche'sa benissimo che la lega vincerebbe facilmente

hellas

Gio, 11/07/2019 - 13:32

Lo spettacolo è pietoso.... Incapaci di decidere, fenomeni sui social.... D'altronde, che dell'autonomia in realtà non fregasse niente a nessuno ( lega inclusa) era del tutto evidente... Poi, con gente come Di Maio e la Lezzi, di autonomia non è concepibile parlare... E il paese scivola ogni giorno di più verso il terzo mondo....

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 11/07/2019 - 13:33

La Lega avrà anche tolto "Nord" dal nome ma sempre la stessa gente è, e Salvini è sempre quello che cantava allegro e rubizzo "Senti che puzza, scappano anche i cani, sono arrivati i napoletani". Ha solo cambiato bersaglio per convenienza ...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 11/07/2019 - 13:36

Quale è il "costo della vita" di una persona,che svolge un certo lavoro a Canicattì?...Quale è quello di una persona che svolge lo STESSO lavoro a Bolzano?....Non mi si venga a dire che è lo stesso!Pertanto pagandoli allo stesso modo,si "favorisce" quello di Canicattì,e si "discrimina" quello di Bolzano?...Questa è la "menata" sostenuta DA SEMPRE dai "sindacati" italiani("GLI OPERAI NON VANNO SFRUTTATI"),per cui le Aziende "strutturate" al NORD(la quasi totalità,delle Aziende Italiane),non sono state "incentivate" dal trasferire certe attività al SUD(con una manodopera che poteva benissimo essere pagata un 20-30% in meno,visto il minor costo della vita locale),ed hanno fatto il "salto della quaglia",localizzandole in Romania,Croazia,Tunisia... e così ora sono disoccupati(...con il "reddito di cittadinanza")....Che furbata!

paolo1944

Gio, 11/07/2019 - 13:36

Megalomane: non solo mania di grandezza, ma anche persona che ama circondarsi di gente di bassa levatura per emergere come persona più brillante. Purtroppo mi sto convincendo che Salvini è un megalomane esemplare. Elezioni subito!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 11/07/2019 - 13:41

Oh, almeno la notizia della riduzione del numero di Parlamentari, ormai quasi conquistata a meno di pugnalate alla schiena dell'ultimo minuto, l'avete messa! Magari sarebbe interessante anche raccontare che la candidata in pectore alla presidenza della Commissione europea ha detto che due sue priorità saranno il reddito minimo europeo e la revisione degli accordi di Dublino in chiave pro-italiana. Ok che la prima è una battaglia grillina e scoccia dirlo ma la seconda cosa dovrebbe far breccia nei vostri cuori, con 9 articoli su 10 che parlano dei migranti uno spazietto si poteva anche trovare no?

nopolcorrect

Gio, 11/07/2019 - 13:42

Elezioni anticipate a primavera e Governo di Centro-Destra unica soluzione.

Giorgio5819

Gio, 11/07/2019 - 13:43

L'autonomia terrorizza i 5comunistelli ! Hanno paura che il sud sia costretto a rispondere di quello che fa ! ...( e soprattutto di quello che NON fa...).

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 11/07/2019 - 13:46

Salvini mollali.

Ritratto di MassimoDecimoMeridio

MassimoDecimoMeridio

Gio, 11/07/2019 - 13:51

Caro Salvini, se fossi realmente stanco - come dici -di Giggino Di Maio lo avresti già scaricato da tempo e saremmo già in campagna elettorale. Evidentemente qualcosa non torna, visto che il 99,9% della nomenclatura leghista continua a spingere per le elezioni anticipate e soltanto Matteo continua a dire di no. Cosa c’è sotto? Ai posteri l’ardua sentenza....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 11/07/2019 - 14:01

Malacappa 13:31...certamente!Questa infatti sarebbe l'ultima possibilità per votanti ed i "soliti" non votanti,di dimostrare di possedere ancora un pò di "zucca",votando finalmente oltre il 38% raggiunto a Maggio(Lega e FdI),per un futuro,altrimenti NERO(da "buco nero")!

hellas

Gio, 11/07/2019 - 14:05

El Presidente.....quella sul reddito minimo non è una battaglia grillina, è una battaglia idiota, che si scontra con mancanza di risorse e con un altro piccolo concetto, quello del merito.... Ma credo che per chi ha inventato il reddito di cittadinanza il concet di merito sia incomprensibile... Forse per le vostre battagliw troverete spazio sul Falso Quotidiano ...

TitoPullo

Gio, 11/07/2019 - 14:06

Ma questi non vogliono andare avanti....vogliono continuare a ciucciare come hanno sempre fatto!!Con tutti i rilanci ed i soldi fatti e profusi da tempo immemorabile il Sud dovrebbe essere come minimo in orbita!Invece.....

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 11/07/2019 - 14:21

Programma mattarella-zingaretti-fico-trenta-dimaio 'o bibitaro: far cadere il governo conte, sostituirlo con un governo tecnico con l’appoggio di PD e M5S e casomai, anche di qualcuno di forza italia. Se cade il governo conte una cosa è certa: NON CI SARANNO ELEZIONI ANTICIPATE! In barba alla maggioranza degli Italiani. Si chiama dittatura!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 11/07/2019 - 14:39

@hellas Risorse quali? Non certo pubbliche dal momento che è una questione che riguarda al 99% il mondo privato! E soprattutto cosa c'entra il merito? Il reddito minimo definisce proprio la soglia di remunerazione di una prestazione base, da lì in poi si paga il merito. E nella sua suprema ignoranza e supponenza (qualità che vanno spesso a braccetto) ignora che il reddito minimo lo hanno tutti i paesi più avanzati d'Europa. Immagno lei solidarizzi anche con lo "Chef" che piangeva perchè non trovava lavapiatti da pagare 5 euro l'ora ...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 11/07/2019 - 14:45

Gratta Gratta che viene fuori la l'ESSENZA e la VERITA' dell'Essere...prima del PRIMA GLI ITALIANI viene pur sempre PRIMA IL NORD...poi verra' magari, perche' all' egoismo non c'e' mai fine, tra le PROVINCE del NORD VENGONO PRIMA quelle PIU' RICCHE delle altre, poi i COMUNI, I QUARTIERI, LE VIE , I NUMERI CIVICI, i pianerottoli, gli appartamenti e poi io io io e soltanto IO...MA SI MUORE...E L'ORO NON LO SI PORTA NELL'ALDILA'...forse si rinasce africani poveri neri e donna...o omosessuali....l'UNICO ORO E': UNA SOLA TERRA UNA SOLA UMANITA'.

Paolo17

Gio, 11/07/2019 - 15:12

Grazie a quel traditore di Salvini questo Governo durerà ancora parecchio. Il comunista padano non avrebbe mai e poi mai spinto Conte a nominare i due ministri della Lega agli Affari Europei e alla Famiglia. Meglio così: non riuscirà a fare nulla in merito all'Economia e il suo 40% si trasformerà ad una cifra come già successo per il povero Renzi e l'ormai finito Berlusconi.

moichiodi

Gio, 11/07/2019 - 15:14

Zaia con l'autonomia fa il cascamorto. Ma i 5stelle non ci cascheranno.

hellas

Gio, 11/07/2019 - 15:20

El presidente... è a conoscenza dell’esistenza di contratti nazionali, per i vari settori di impiego? Quelli già definiscono una retribuzione di base, mi pare.... poi eventuali contrattazioni aziendali possono prevedere migliori condizioni retributive in base a produttività e merito. Non capisco quindi il senso di questa “battaglia” che i gladiatori a 5 stelle combattono , naturalmente ispirandosi ad altri paesi molto evoluti ( che ovviamente non hanno Di Maio come vicepremier o ministro dello sviluppo economico....)

giovanni951

Gio, 11/07/2019 - 15:21

Matteo, non riesco proprio a capire perché nin chiudi questa triste esperienza governativa. I grillini ti remano contro, ti insultano e ti ostini a stare al governo con loro?

flip

Gio, 11/07/2019 - 15:24

IL GRANDE BLEK. tornare al voto subito può essere controprucente o di scarsa utilità . i grillini sono, da sempre, cu.lo è camicia con il pd e per batterli bisogna che il centrodestra sia unito. Se cosi fosse, si vincerebbe alla grande altrimenti è solo tempo e soldi buttati via.

moichiodi

Gio, 11/07/2019 - 15:33

Per chi chiede elezioni anticipate. Chiedetele a salvini. Salvini dice andranno avanti altri 4 anni. Cosa c'entra il presidente. Se il governo si dimette può solo verificare se c'e un altra maggioranza. Dopo di che elezioni. Ma qui si va sempre a caccia di nemici. Macron, soros, Merkel, magistrati, 5stelle, poteri forti, Europa, cavallette...tutti contro uno. Di fronte a un problema non una possibile soluzione. Il debito colpa dei PD e invece di pensare come diminuire il debito fatto dai pdioti si trova un nemico, l'europa che non ci fa indebitare più dei pdioti. Perché il debito dei leghioti sarebbe del cambiamento.solo per fare un esempio, ma vale per i clandestini, la delinquenza ecc. Tutto colpa del PD. E il nuovo governo invece di cambiare le cose fa l'elenco di ciò che è stato è di chi è la colpa. Gli italiani possono aspettare......

ekat

Gio, 11/07/2019 - 15:44

I ragionamenti in tema di autonomia sono per lo meno curiosi. C'è chi paventa il pericolo di un'Italia a due velocità, con il risultato di avere in futuro scuole di serie A e di serie B, ospedali di serie A e di serie B, ferrovie di serie A e di serie B, lavori di serie A e di serie B. In tutto questo sfugge un piccolo dettaglio: l'Italia di serie A e di serie B è quella che abbiamo adesso! La realtà è sotto gli occhi di tutti. A metterla in discussione non dovrebbe essere il Nord ma il Sud! Ma la classe dirigente meridionale è più impegnata a difendere l'esistente, demonizzando chi cerca di cambiare le cose, e dimostrando così, per l'ennesima volta, di essere lei il vero impedimento allo sviluppo del Mezzogiorno.

INGVDI

Gio, 11/07/2019 - 15:47

Ennesima presa per i fondelli. Salvini, traditore della gente del nord, merita di fare la fine di Renzi.

schiacciarayban

Gio, 11/07/2019 - 15:56

Salvini è moltio furbo. Non molla i grillini perchè non avrebbe più scuse. Il giorno che fosse da solo e ovviamente non riuscirà a fare quello che dice, a chi darà la colpa? Adesso la da ai grillini e fa credere che senza di loro chissà cosa farebbe. In realtà probabilemnte non farebbe nulla di ciò che promette, semplicemente perchè promette una cosa (abbassa le tasse) e poi ne fa un'altra opposta (quota 100). Sarebbe chiaro che la colpa è solo sua.

aleppiu

Gio, 11/07/2019 - 16:06

legaioli he avete votato il felpato al centro sud avete capito cosa vuole fare il vostro capitone.....aumentare gli stipendi al nord e far prendere di meno al sud..... ma lui ama il popolo meridionale da sempre, fin da quando vi chiamava terr@ni e chiedeva al Vesuvio strani favori.... cosa deve ancora fare per farvi capire che vi sta prendendo per i fondelli???

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 11/07/2019 - 16:08

@hellas Più del 20% dei lavoratori italiani (stima INPS) non godono di tale tutela, presumibilmente non ne godevano i lavapiatti dello "Chef" ...

VittorioMar

Gio, 11/07/2019 - 16:13

...siamo arrivati ,ormai al momento opportuno, per un GOVERNO TRA FORZE POLITICHE OMOGENEE per COSTRUIRE e non per DISTRUGGERE UN PAESE!!!

kallen1

Gio, 11/07/2019 - 16:19

Veramente questa "avventura" non doveva nemmeno iniziare.....ma tant'è ora sono cavoli vostri!

maurizio-macold

Gio, 11/07/2019 - 16:24

Salvini sono mesi che minaccia di aprire una crisi di governo e non lo fa, e penso che si comporti cosi' perche' ha paura di governare in prima persona. Nella posizione attuale il Salvini e' al contempo uomo di governo e di opposizione, e quando qualcosa va male puo' sempre scaricare sull'alleato di governo le responsabilita'.

giovanni951

Gio, 11/07/2019 - 16:25

@aleppiu: l’autonomia che vuole il nord é prevista dalla costituzione, quindi niente di eversivo. Se il sud ha cosí paura vuol dire amnettere che senza il nord, il sud sarebbe messo malissimo. Vedi la scuola.....

maurizio-macold

Gio, 11/07/2019 - 16:26

Signor AGOSVAC (12:18), affinche' Mattarella possa indire nuove elezioni e' condizione fondamentale la crisi di governo. Quindi il pallino sta in mano a Conte, Salvini e DI Maio. Queste cose, caro signor AGOSVAC, le insegnano ai bambini delle elementari.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 11/07/2019 - 16:37

«Così non si va avanti, non è possibile.»?! Che dice, signor ministro dell’interno, nonché mezzo vice premier? Questo governo va avanti e come. Grazie soprattutto a lei. Ha visto quante cose sono state inserite nel decreto per la riduzione del numero dei parlamentari? Che bravo Fico, nel Dl sicurezza bis, con i poliziotti. Per non parlare della «Capitana», diventata un’eroina internazionale grazie ai suoi alleati nel governo e ai loro compagni togati. Tenga duro compagno fondatore di comunismo padano. Avete gia distrutto molto, ma c’è ancora qualcosa da distruggere. Un altro piccolo sforzo e il governo giallo-verde-rosso strapperà ad Attila il tutolo di «flagello di Dio».

nopolcorrect

Gio, 11/07/2019 - 17:06

Ammiro la pazienza di Salvini, novello Giobbe, formidabile incassatore.

nopolcorrect

Gio, 11/07/2019 - 17:10

Ormai i grillini si divertono con Salvini, è diventato il lor punching ball, la Rackete sta imparando da loro e anche lei si diverte a colpirlo. Sono curioso di vedere finché durerà.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 11/07/2019 - 17:53

incredibilmente masochisti! salvini , la lega, il M5S e di maio.... oltre, ovviamente, a conte, mattarella, e il PD !! questo è farsi del male, per il gusto di procurare dolore all'italia...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/07/2019 - 23:42

Appunto così non si va avanti. Falli cadere e mandali tutti a casa.

INGVDI

Ven, 12/07/2019 - 08:41

Mi rivolgo a Luca Zaia. Lei lo sa che il Veneto non otterrà mai l'autonomia finché governano i 5s, è inutile che strilli. Allora, se non riesce a convincere Salvini a rompere con i comunisti pentastellati, rompa Lei con Salvini.

antipifferaio

Ven, 12/07/2019 - 09:07

Ma fatela finita!!! Anche voi di questo giornaletto che dall'oggi al domani vi siete trasformati in leghisti. Di questo passo altro che autonomia...FI sparisce e il sud ve lo scordate per sempre. Comunque mai vista una pagliacciata del genere. Lo immaginano tutti che il felpato verde prende soldi a destra e a manca...per non parlare di quella farsa dei 5 pidocchi gialli che sul lavoro non ne azzeccano manco mezza. Ci stanno facendo desiderare la vecchia DC e persino uno come Draghi che riporti l'Italia tra i paesi guidati da governanti sani di mente...