Il grillismo paga: profitti stellari alla Casaleggio Associati

Ricavi oltre i 2 milioni di euro rispetto agli 1,3 milioni incassati nel 2012

Il guru del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio, a Villa d'Este

E l'outsider Gianroberto Casaleggio sorride. Anzi, se la ride alla grande. Perché, mentre Beppe Grillo fa il botto alle urne, il guru del Movimento 5 Stelle stappa lo champagne in finanza. Un anno al fianco del comico genovese è bastato a far schizzare i ricavi e i profitti della Casaleggio Associati, con conseguente incasso di un lauto dividendo. A darne notizia è il blog di Andrea Giacobino che, ripreso anche da Dagospia, rende conto del voto e del superutile.

La Casaleggio Associati ha chiuso il 2013, anno d'oro per i grillini al debutto alle elezioni politiche, con ricavi oltre i 2 milioni di euro rispetto agli 1,3 milioni incassati nel 2012 "tanto che il profitto è schizzato anno su anno da poco più di 69mila euro a oltre 255mila euro". "L’assemblea della Casaleggio Associati svoltasi qualche giorno - si legge sul blog di Andrea Giacobino - fa ha deciso di distribuire un dividendo di 245 mila euro".

Gianroberto Casaleggio detiene il 30% della società di consulenza. La stessa quota è nelle mani del figlio Davide, che questo mese è stato avvistato alla Camera ufficialmente per "installare le app" ai deputati. Luca Eleuteri e Mario Bucchich hanno ciascuno il 20%. "Nello stato patrimoniale - si legge ancora nel blog - figurano crediti per 530mila euro, liquidità per 120mila euro e debiti per 376mila euro".

Commenti

mister_B

Mer, 30/07/2014 - 18:28

che c'entrano i servizi informatici della casaleggio e associati col movimento di grillo, lo sa solo sergio rame nel suo frugare tra l'immondizia giornalistica

mister_B

Mer, 30/07/2014 - 18:28

che c'entrano i servizi informatici della casaleggio e associati col movimento di grillo, lo sa solo sergio rame nel suo frugare tra l'immondizia giornalistica

baio57

Mer, 30/07/2014 - 18:31

Ma il suo socio fondatore Sassoon ,discendente dell'antica famiglia ebraica degli Shoshans,imparentata con i Rothschild ,nonchè membro di Aspen Institute e Bildenberg, si è veramente defilato o dispensa consigli"autorevoli" da dietro le quinte ,non esponendosi per non minare la suscettibilità del popolo sinistro-pentastellato che della lotta ai poteri forti ed occulti dell'alta finanza internazionale,ne ha sempre fatto un marchio di fabbrica ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 30/07/2014 - 19:00

ma beppe grillo evade il fisco? paga in nero? :-) non so, tanto per capirci qualcosa... :-)

angelomaria

Mer, 30/07/2014 - 19:11

QUETO NON PREOCCUPA PAGHERA'LE DOVUTE TASSE W TAXXINE DEL WEB E STATO ED IL CANONE!!!

Ritratto di safidy

safidy

Mer, 30/07/2014 - 19:19

E quanto paga ed ha pagato il berlusconismo in 20 anni di danni al Paese? Dai su, un po' meno ipocrisia e un po' più di giornalismo farebbe bene a voi pennivendoli da quattro lire.

mbotawy'

Mer, 30/07/2014 - 19:33

Povera Italia in mano a questi approfittatori! Eppure c'e' gente stupida che crede in loro,forse offuscata dalla pidocchiosa chioma,evidenza di stupidita' profonda,ma di acuta furbizia!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 30/07/2014 - 19:33

hahahahah che pena sti pseudo giornalisti.

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Mer, 30/07/2014 - 19:56

il solito idiota di rame! raccontaci come il padrone di questo giornale, il delinquente che ha più conflitti di interessi che capelli sopravvive da 20 anni ! un bel articolone dai su ! imbecille. non sono ne grillino ne comunista x intenderci!

Giovy99

Mer, 30/07/2014 - 21:03

Molta gente ha votato M5S in buona fede con il PASSAPAROLA dell'amico o parente soprattutto perché è l'unico movimento che ha rinunciato al finanziamento pubblico ai partiti... Dunque il messaggio del duo delle meraviglie GRILLO-CASALEGGIO era: noi non rubiamo e non entriamo in politica per guadagnarci di persona. Serve aggiungere altro?

roliboni258

Mer, 30/07/2014 - 21:37

se guadagna cosi' tanto,beato lui,importante che paghi le tasse giuste

cgf

Gio, 31/07/2014 - 06:57

Certamente prima o poi 'qualcuno' troverà interessante vedere chi sono i [nuovi] clienti e quanto hanno contribuito, non è nemmeno così difficile per questo 'qualcuno', si è obbligati a fornire i dati (a21-78/2010) e non è mica la dichiarazione di Frodi (tra l'altro allora pubblica) ad essere sbirciata... SI attaccheranno a tutto pur di demolire/sputtanare/ricattare l'avversario.