Giulia Grillo: "Tra qualche mese sarò mamma, vaccinerò mio figlio"

L'annuncio del ministro durante la conferenza stampa sul tema delle vaccinazioni che si è svolta a Roma

"Se tutto va bene tra qualche mese nascerà il mio primo figlio". Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, in conferenza stampa al ministero. "Quando sarà nato lo vaccinerò". L'annuncio arriva dopo la presentazione del nuovo progetto del governo sul tema vaccini.

Il panel presentato dal ministro si occuperà di formulare un piano di intervento straordinario su eventi di rischio attuale o potenziale (piano eliminazione morbillo e rosolia), sorvegliare gli eventi avversi, monitorare e valutare gli obiettivi di copertura.

È di ieri invece l'annuncio sul fatto che i genitori non dovranno portare alcun documento sanitario per dimostrare che i figli sono in regola. Gli basterà un'autocertificazione dove si dovra sottoscrivere che i vaccini sono stati fatti o si faranno per poterli iscrivere al prossimo anno scolastico. Rimane quindi la scadenza del 10 luglio e la vaccinazione resterà obbligatoria per accedere a scuola.

Commenti

abocca55

Gio, 05/07/2018 - 14:22

Brava Giulietta, grande coerenza, e coraggio. Sei sotto la mia protezione.

Uncompromising

Gio, 05/07/2018 - 18:27

Ammetto la mia ignoranza, ma davvero non capisco questo voler mescolare, da parte del ministro, il suo ruolo pubblico con la sua vita privata.

Anonimo (non verificato)

cir

Gio, 05/07/2018 - 18:47

mi raccomando , doppia razione di vaccini, non si sa mai..

Ritratto di Menono Incariola

Anonimo (non verificato)

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 05/07/2018 - 21:36

Lo vaccinerà perché è obbligata! E allora cosa lo dice a fare?

Ritratto di Laura51

Laura51

Gio, 05/07/2018 - 23:43

Ecchisene.....

Duka

Ven, 06/07/2018 - 07:03

Altro ministro problema che ha ben altro per la testa che fare il ministro.