Grillo torna a fare il comico

A marzo Grillo partirà per un tour mondiale nei teatri di diverse città: da New York a Londra passando per Colonia e altre città

Da politico a comico. Dalla rete ai teatri mondiali. Dalla stanchezza per la politica all'attivismo per la comicità. Beppe Grillo smette i panni del leader del Movimento 5 Stelle e indossa quelli del comico. Solo qualche giorno fa si era definito "un po' stanchino" e aveva proposto alla rete un direttorio di cinque deputati per affiancarlo nel lavoro. Ma adesso si scopre che a marzo Grillo partirà per un tour mondiale nei teatri di diverse città: da New York a Londra passando per Colonia e altre città. Il passaggio di testimone è stato dettate da esigenze teatrali? Non c'è certezza di questo, certo è che la coincidenza temporale è sospetta. Come scrive l'Huffington Post, il tour si chiamerà "Rabdomante" e sono state fissate già alcune date. Il 13 marzo Grillo sarà per la prima volta negli Stati Uniti, al Town Hall di New York,  il 22 marzo a Londra, il 27 a Colonia, il 29 a Fellbach. 

Ma c'è ancora un po' di tempo per dedicarsi ancora alla politica. E così oggi il leader pentastellato ha lanciato sul proprio blog il referendum per uscire dall'Euro per la data del 13 dicembre, il giorno di Santa Lucia. "Il M5S inizia la raccolta firme per la legge popolare per indire il referendum per l’uscita dell’Italia dall’euro", scrive il leader del M5S. A cui ha risposto subito la Lega Nord: "Chiediamo al Movimento 5 Stelle e a Grillo se appoggiano il nostro emendamento alla riforma costituzionale che introduce la possibilità di indire referendum su trattati internazionali, altrimenti, purtroppo, è una pratica non che porterebbe a nulla perché adesso il referendum sull’euro non è possibile".

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 06/12/2014 - 17:23

Significa che continua a fare quel che ha sempre fatto: il buffone

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Sab, 06/12/2014 - 17:27

Farà più piangere che ridere!

odifrep

Sab, 06/12/2014 - 17:32

Potrebbe risultare il successone più grande della sua carriera, se solo scaricasse tutta la sua ironia, sui Pentastellati.

mifra77

Sab, 06/12/2014 - 17:35

Forse avrà capito che non è più aria per lui!

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 06/12/2014 - 17:36

E' l'unica cosa che, forse, sa fare! (neanche tanto bene, però).

Ritratto di 0011001

0011001

Sab, 06/12/2014 - 17:38

TUTTE BALLE, Beppe Grillo non smette nulla, resta il Leader ed il Garante del M5S

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Sab, 06/12/2014 - 17:39

E' giusto! Come dicono a Milano? Offelee, fa el tò mestee, e lascia la politica ai... ladri!

Agostinob

Sab, 06/12/2014 - 17:50

Chi lo ha votato perché pensava che Grillo risolvesse i problemi dell'Italia "aprendo come una scatola di sardine il parlamento..", ora ha la risposta su chi ha votato ma anche sulla propria credulità. La politica da blog deve andare avanti ancora un po' per i creduloni. In questo contesto si associano i Salvinini che sperano nel nuovo Messia, gonfiato dai media ma che, come politica, lancia un salvagente a Grillo.

papik40

Sab, 06/12/2014 - 17:53

Con la sua presunzione di onnipotenza voleva far piangere la vecchia classe politica facendola invece ridere. Per la la sua brama di potere si e' vestito da dittatorello da strapazzo alla guida di un'armata di parvenu e di strani personaggi peggiori dei componenti dell'armata Brancaleone!

Fedexxx

Sab, 06/12/2014 - 17:58

Vero, Grillo ha sicuramente sbagliato metodo, l'obiettivo era giusto perché la gente non sopporta più il livello di corruzione che permea le istituzioni e che nessun governo precedente ha voluto provare a tamponare, infatti siamo il primo paese in Europa per corruzione. A mio parere tra i ragazzi del M5S ce ne sono parecchi armati di buone intenzioni, ma lanciati nel covo di serpenti e criminali patentati e corrotti che circolano nei Palazzi Romani e non, non potevano resistere e Grillo ha probabilmente fallito. Tuttavia il caro Berlusconi, che ho apprezzato all'inizio nelle intenzioni, è ancora più comico e patetico in questo momento, perché andare a promettere Flat Tax, dentiere e quant'altro, mi fa tenerezza, se non pena, ma dove trova 50 miliardi di Euro per il 30% di riduzione di tasse?. Consigliatelo di lasciar perdere, per favore, mi sembra di vedere un anziano che ha perso la testa, davvero e speriamo che qualcun altro riesca a tirarci fuori da questo verminaio.

liberanosamalo

Sab, 06/12/2014 - 17:58

Ma voi de il Giornale non avete niente di meglio da mettere come titolone? Con tutte le cose importanti delle quali scrivere, vi soffermate sul lavoro di una persona?

mifra77

Sab, 06/12/2014 - 18:15

Comico? quando gli chiederanno come fa ad avere un 730 a zero euro, per il movimento 5 scellini ci sarà poco da ridere!

marghera

Sab, 06/12/2014 - 18:16

Per Anna 17. Credo che lei commetta un errore:Grillo ha pensato pensato sempre a fare soldi e con il suo blog ne ha fatti tanti. Ora ha capto che la sua stella, dal punto di vista politico . e in caduta e quindi rende meno; furbescamente ora pensa di sfruttare la fama che si è costruita in giro ritornndo al suo mestiere di comico. Alla faccia dei coglioni che gli sono andati dietro per tutti questi anni

mifra77

Sab, 06/12/2014 - 18:17

Parte per un tour o scappa all'estero?

Ritratto di vomitino

vomitino

Sab, 06/12/2014 - 18:20

perchè...aveva smesso???

Aristofane etneo

Sab, 06/12/2014 - 18:43

Mi piaceva pensare a Beppe Grillo come "megafono" e "garante" del M5S, al limite come un Capo carismatico ma non "il" leader" di un movimento che speravo con meno paraculi e più persone perbene e preparate.

ganelli39

Sab, 06/12/2014 - 19:07

ha bisogno solo di un paio di MALOX e di un buon medico.

Giovy99

Sab, 06/12/2014 - 19:26

Senza GRILLO il M5S non va oltre il 5-6%....diciamo che da buon genovese si è fatto due conti e....

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 06/12/2014 - 19:30

TEMO SARà UN FIASCONE...NON FA PIù NEMMENO RIDERE. POTRà FAR RIDERE SOLO SE SUL PALCO TAGLIA I CAPELLI A CASALEGGIO...

akron

Sab, 06/12/2014 - 20:26

Ma che simpatici commentatori....con tutti i disastri combinati da destri e sinistri in questo paese, la vostra passione maggiore è denigrare il M5S. Italioti.

Silviovimangiatutti

Sab, 06/12/2014 - 21:02

Berlusconi che è notevolmente più anziano di lui, continua a combattere per sé e per il suo paese che ama. E lui che fa ? Getta la spugna e torna a fare il comico per rimpinguare le sue finanze.

Gianca59

Sab, 06/12/2014 - 21:08

Comunque tutto ciò che sta succedendo dimostra quanto Grillo aveva ragione ad isolrasi dal resto d el parlamento: perchè confondersi e finire nelle mani dei Mafiosi ?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 06/12/2014 - 21:49

L'USCITA DALL'EURO SAREBBE LA PRIMA COSA BUONA CHE PROPONE IL BUFFONE.

magnum357

Sab, 06/12/2014 - 22:45

Ha finalmente capito che è meglio sparare cazzate comiche e cosmiche nei suoi spettacoli !!!

Azzurro Azzurro

Sab, 06/12/2014 - 23:05

vai a casa bidone komunista non mi hai mai fatto ridere una volta cialtrone hai fatto un mare di condoni e poi ti scagli contro

Kosimo

Dom, 07/12/2014 - 00:19

ganelli39 - l'Italia è sempre stata governata da somari e gazze ladre, perchè te la prendi con un grillo?

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 07/12/2014 - 01:30

Grillo è un grande, ha preso tutti per i fondelli; non noi però, che non lo abbiamo votato, ma tutti i grulli che gli hanno creduto. Buffone è e buffone rimane. Ma ci si è mai chiesti perché Grillo si è dato alla politica? Semplice ha seguito le orme di un altro buffone, il grande Di Pietro del Partito dei Valori Immobiliari; che tanto ha fatto e tanto ha brigato da farsi un impero tra case e poderi. Di Pietro è diventato come quegli imprenditori innocenti che metteva in galera. Tornando a Grillo e Di Pietro; loro sono bravissimi a prendere per i fondelli la gente, i gonzi sono quelli che gli hanno dato i voti.

AVO

Dom, 07/12/2014 - 07:13

Meno male,era l'unica cosa da fare.

Duka

Dom, 07/12/2014 - 07:53

Meglio un comico che fa ridere di un politico ridicolo.

pilandi

Dom, 07/12/2014 - 09:47

Agostinob mi sembra che la scatola a roma sia stata aperta, solo che dentro non c'era tonno, c'era mxxxa nera mischiata a quella rossa...

Ritratto di 110010

110010

Dom, 07/12/2014 - 10:14

almeno Beppe il comico lo fa di professione, lui

buri

Dom, 07/12/2014 - 11:37

BENE!!! questa sì che è una buona notizia, cos' andrà a rompere le palle in giro per il mondo e ci rispiarmerà i suoi discorsi

roberto1942

Dom, 07/12/2014 - 13:39

torna a fare il comico? mi pare che, a sentire i suoi comizi, non abbia mai smesso; di far ridere

Aristofane etneo

Dom, 07/12/2014 - 17:59

Un sentito "testa di minc.ia" a chi mi da del gonzo per aver votato Beppe Grillo che prometteva lotta feroce contro i Boiardi di Stato e i politici corrotti. Mi prendo volentieri del "testa di amolo" per non aver votato alle europee e aver contribuito a mandare Zanonato e Kyenge a rappresentare interessi e cultura degli Italiani in Europa. Zanonato è l'ex sindaco di Padova a torto o a ragione vituperato perché troppo benevolo con gli extracomunitari.

Kosimo

Dom, 07/12/2014 - 20:12

ho l'impressione che tutti scrivono commenti ma nessuno legge quelli degli altri