Gualtieri senza freni sul Mes: "Salvini e Borghi terroristi"

Il ministro dell’Economia: “Lega cinica e incompetente, persino sulla Nutella”. E sulla manovra: “Non ci sarà alcuna crisi di governo”

Chiamateli pure terroristi, se volete. Ma la questione legata al fondo salva Stati è tutt’altro che limpida. Il “pacchetto” del Mes, insieme alla legge di Bilancio, dominano il dibattito politico delle ultime settimane e il fuoco delle opposizioni. Così, quando siamo ormai a poche ore dall’inizio di una nuova settimana, una settimana impegnativa sul tema del fondo salva Stati - con il premier Giuseppe Conte atteso nuovamente in Aula alla Camera mercoledì - il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, va all’attacco della Lega. Partito che negli ultimi giorni è andato giù duro contro quel negoziato che secondo il suo leader, Matteo Salvini, e Claudio Borghi, altro esponente di spicco del Carroccio, non è mai passato dai banchi della maggioranza. Né tanto meno sulle scrivanie dei membri del Parlamento. Un brutto affare. Un bluff che ha poi determinato non poche polemiche.

Le riassumiamo. E riguardano proprio Borghi. Si è detto, tra le altre cose, che l’economista della Lega era d’accordo sul trattato durante la scorsa legislatura. Una dichiarazione pronunciata da Conte con tanto di prove circolate in rete nelle quali si legge la firma del deputato in calce a un documento che riguarda proprio il Mes. Notizia, questa, giunta anche a Luca Telese, che, nella puntata di Otto e Mezzo in onda venerdì 6 dicembre, ha ben pensato di diffondere.

Eppure, come lo stesso Borghi ha sottolineato, si tratta di una falsità: “Caro Luca Telese mi sei costato un comunicato stampa”, ha tuonato il leghista su Twitter. Proprio così, perché l’economista ha dovuto ricorrere a una smentita ufficiale contro il premier: “Conte dice che ho approvato il Mes in commissione Bilancio a marzo? Falso! Le solite bugie di un soggetto che inganna e mente a giornalisti e addetti ai lavori. Il Mes - a quanto dicono tutti, dall’opposizione e non - non è mai stato trattato nella commissione che presiedo, visto che il ministro dell’Economia non si è mai presentato per relazionare”.

E qui torniamo al nostro Gualtieri che, intervistato da Lucia Annunziata a Mezz'ora in più su Rai tre, spazza via la possibilità di una crisi di governo a causa dalle liti interne alla maggioranza sulla manovra, e non usa mezzi termini quando è chiamato a difendersi: “Quella sul Mes è una discussione che ci sarebbe stata comunque, a prescindere da questo dibattito sopra le righe, ma è avvenuta in un contesto in cui la Lega, Salvini e Borghi con cinismo hanno iniziato a fare una campagna terroristica per spaventare le persone. Certo, se non ci si riesce a esprimere con competenza e serietà sulla Nutella è evidente che la credibilità su ciò che si dice sul Mes sia piuttosto scarsa”.

Riferendosi poi al rinvio della firma sulla riforma dell’istituto europeo, ottenuta in sede di eurogruppo “grazie” anche alla sua mediazione, Gualtieri aggiunge: “Il rinvio è un fatto. Ci sono anche dei miglioramenti che vanno valutati, c’è un orizzonte più largo sul pacchetto”. Il ministro auspica insomma che ci sia una risoluzione positiva che guardi in avanti e che raccolga il sostegno delle forze responsabili, anche non della maggioranza. “Certo, chi vuole l’incidente, chi spaventa le persone in modo molto cinico dicendo che ci tolgono i soldi dai conto correnti (aspetto paventato dalle opposizioni, Borghi tra gli altri), dubito possa convergere”. Sarà pure così. Il ministro avrà le sue ragioni, ma i dubbi legati all’affare “salva Stati” restano. E non è possibile negare che questo tema sia entrato nelle case degli italiani solo da poche settimane. Non certo da mesi. O, addirittura, da anni.

Commenti

venco

Dom, 08/12/2019 - 16:04

Traditori dell'Italia e degli italiani al governo, speriamo per poco.

Abit

Dom, 08/12/2019 - 16:12

Ministro Gualtieri, torni a fare lo storico. L'economia non è per Lei.

MarioNanni

Dom, 08/12/2019 - 16:13

campagna terroristica? no, questa non deve passare liscia. il cdx tutto deve pretendere le dimissioni di questo ministro strafottente e irresponsabile. mentre nulla dice contro i grillini che questo Mes non lo vogliono.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 08/12/2019 - 16:14

Quelli che non la raccontano giusta.

agosvac

Dom, 08/12/2019 - 16:17

Sembra che il bugiardo seriale sia proprio Gualtieri. Infatti oggi dice che c'è qualcosa che si può cambiare perché dannoso all'Italia, però pochi giorni fa sosteneva che ormai era approvato e non si poteva fare un bel niente, cosa confermata anche dall'UE tedesca.

rokko

Dom, 08/12/2019 - 16:17

Gualtieri ha ragione. Salvini e Borghi sono due analfabeti economici

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 08/12/2019 - 16:18

Detto da uno che ha inventato il fiscal compact (definito la più grande tragedia della moderna politica economica secondo i premi Nobel per Krugman e Stiglitz) e RELATORE per la modifica dell'articolo 136 del Trattato di Lisbona che istituisce il MES c'è di che esserne orgogliosi.. Non difendo la Lega però penso che se costui tornasse a cuccia e a suonare la chitarra farebbe la cosa più utile per la nostra tutto sommato bella (non per molto ancora) Italia!

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 08/12/2019 - 16:25

La cosa sarebbe risolvibile in maniera semplice pubblicando il documento del MES, se non lo si vuole fare allora c'è qualcosa sotto!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 08/12/2019 - 16:26

Ma come si permette di dare del TERRORISTA a due parlamentari regolarmente eletti,mentre qualcuno non è passato dalle elezioni.

milano1954

Dom, 08/12/2019 - 16:29

Ma questi avanxi dello stalinismo dell istituto gramsci non sono gli amichetti della signora carfagna?

Giorgio5819

Dom, 08/12/2019 - 16:30

Lui e i suoi accoliti, invece, sono COMUNISTI. Nulla di peggio é possibile.

routier

Dom, 08/12/2019 - 16:32

Se Salvini e Borghi sono terroristi perché non condividono la politica di Gualtieri, gli islamici che inneggiando ad Allah fanno scoppiare bombe in mezzo alla gente, che cosa sono? Brave persone? Ma possibile che certa gente abbia completamente perso il senso del ridicolo? Mica spereranno di essere ancora rieletti!

Calmapiatta

Dom, 08/12/2019 - 16:33

Più insistono su questo provvedimento, più aumentano i dubbi sulla sua reale funzione. In fin dei conti i nostri politici sono noti per la loro capacità di "vendere" il paese per favorire gli interessi personali.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Dom, 08/12/2019 - 16:36

Allora, quando una cosa non è chiara, nel dubbio meglio NON sottiscriverla, che problema c'è? Quando e se sarà chiara, se ne riparlerà serenamente.

il veniero

Dom, 08/12/2019 - 16:37

mah , in una nazione in cui il 29% ha fiducia nelle istituzioni ( il resto no) in cui le imprese le percepiscono come ostili nel 62 % in cui la burocrazia/fisco è ritenuta da chi la subisc e e da osservatori di ogni genere , il limite alla crescita ...beh Gualtieri dovrebbe averlo come PRIMO punto in agenda . Il Mes sposta poco ...

MASSIMOFIRENZE63

Dom, 08/12/2019 - 16:38

Io non contesto il MES, ma mi chiedo una cosa. Perché esiste questo organismo quando già esiste la BCE che può fare le stesse cose? Forse solo per creare delle poltrone da dare a qualche raccomandato dai politici al potere?

ginobernard

Dom, 08/12/2019 - 16:40

vedremo se andrà a finire male spero che qualcuno gliene chieda conto ho la sensazione che abbiamo toccato il fondo della incompetenza a leggerli bene i cv parlano chiaro spero di sbagliarmi

Pigi

Dom, 08/12/2019 - 16:41

Il professore di lettere dovrebbe spiegare come mai sono state infilate le banche in quello che doveva essere il salva-stati, facendolo diventare salva-banche (tedesche). Anche per chi non ne capisce una mazza come lui, non viene il dubbio che sarebbe per noi l'ennesima fregatura, come è diventato l'accordo Dublino? Se gli italiani credono più a Salvini che ai piddini è perché si sono stufati delle loro balle, dalle pensioni pagate dagli immigrati in poi.

cesare caini

Dom, 08/12/2019 - 16:45

Guardi che gli Italiani sanno leggere ... e basta questo per capire che il Mes è una solenne fregatura per gli Italiani ... Fatela finita e fateci votare !

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 08/12/2019 - 16:51

Se non fosse stato per Salvini e la Meloni, per il bravo chitarrista al governo, mai si sarebb potuto modificare il Mef. Robe da matti...

cgf

Dom, 08/12/2019 - 16:57

Dai propri curricula si evince che Borghi ne sappia molto di più come girano le cose in economia e mercati, Gualtieri continua a dimostrarsi un allocco, ma di quelli proprio tosti.

paolo b

Dom, 08/12/2019 - 16:59

sono stati espressi dubbi e rilievi su alcuni articoli del mes da parte di salvini ,meloni ed altri esponenti dell'opposizione, ritengo che il ministro Gualtieri dovrebbe rispondere hai cittadini ed ai parlamentari chiarendo dettagliatamente i punti contestati dimostrando che quanto sostenuto dai men membri dell'opposizione è infondato, sbagliato e che non viè nessun pericolo per l'italia e i risparmi dagli italiani. ma di cio non ha parlato nessuno !!!!!!

MOSTARDELLIS

Dom, 08/12/2019 - 17:07

Qui se c'è qualcuno del tutto incompetente è proprio Gualtieri. Se non sbaglio è professore di storia che si è improvvisato economista. Ma sul tema Mes non sono d'accordo fior fiore di economisti, figuratevi cosa ne può sapere un professore di storia. Abbiamo visto tutti che schifo di manovra hanno fatto. Un semplice commercialista o anche l'uomo della strada avrebbe fatto centomila volte meglio.

EliSerena

Dom, 08/12/2019 - 17:08

Troppo moderato Gualtieri con il felpino che in modo irresponsabile continua a fare terrorismo. Altro che dire che i conti correnti degli italiani verranno confiscati. Questo sragiona ed usa la paura insensata per un misero consenso che continua a scendere. Come aveva ragione Gualtieri ad affermare che questo dovrebbe essere indagato e condannato per aggiotaggio. Lui per 18 mesi ha sgovernato fermando 3 barchette poi è fuggito come un coniglio in mutande strapaurito consapevole delle sue incapacità. Però lui in novello duce voleva pieni poteri. Vergognoso Cosa aspetta la magistratura ad intervenire ??? Altro che magistratura comunista!!!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 08/12/2019 - 17:09

A votare a favore del MES sono stati tutti e 28 i Paesi della UE con governi di CDX CSX Sovranisti e Europeisti, tutti credo con a disposizione fior fior di economisti giuristi eccetera in grado di capire se il MES invece di essere uno strumento che può aiutare i Paesi in difficoltà è uno strumento che va a salvare le banche tedesche come dice Salvini e se anche dopo la sua denuncia gli altri 26 paesi non si sono sollevati a urlare "caspita Salvini ha ragione"; posso pensare che ad essere in errore sia Salvini e....magari anche in malafede?

Cheyenne

Dom, 08/12/2019 - 17:13

Certo che c'è un governo di criminali ineguagliabile nella sua incompetenza e nei suoi tradimenti nei confronti del popolo italiano

salmodiante

Dom, 08/12/2019 - 17:15

A quando una querela! Persino Prodi dopo quasi 20 anni ha ammesso che il cambio euro/lira non è stato favorevole. Quando ammetteranno la verità, quando saremo in coda ai bancomat per ritirare 20 € al dì? Grillo gridava alla commissione di inchiesta sulle banche quando raccoglieva voti, adesso dove si nasconde?

steluc

Dom, 08/12/2019 - 17:16

La sx italiana ha il tradimento nel dna, che fossero allora i sovietici, oggi gli immigrati o i tedeschi, sono anti-nazionali per statuto. Se anche il Mes fosse stato portato dai Magi, se i sinistri lo caldeggiano è di sicuro una fregatura. E a naso, bella grossa.

ambrogiomau

Dom, 08/12/2019 - 17:16

Qualsiasi cosa dica quel Pinocchio passa bene . Qualsiasi cosa dica quel terrorista passa meglio.

elfrate

Dom, 08/12/2019 - 17:19

Egregio Signor Gualtieri Lei non può prendersi gioco delle persone. Proprio Lei aveva detto che non era possibile intervenire sul Mef e ora non può attribuirsi dei meriti. Faccio fatica a considerarLa un luminare delle Economia e Finanza visto i suoi precedenti. Percui La prego ed invito a non voler pontificare. La r4ingrazio. bn sera

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 17:20

Borghi bagnai e salvini hanno sicuramente impaurito i risparmiatori italiani, con le loro prese di posizione su ue e su euro sia al tempo dei gialloverdi,sia ora..........molta gente ha ritirato i risparmi di una vita dai c/c per metterli diversamente al sicuro...sia ben chiaro!

cotia

Dom, 08/12/2019 - 17:23

O é un grosso ignorante , o é in mala fede. In ogni caso dimostra la sua appartenenza a quella pletora di parlamentari europei senza competenze specifiche che stanno lì per assecondare le istanze dei paesi forti, perchè é così che si fa carriera. IL solo fatto che un organo ue possa mettere a rischio la situazione economica e finanziaria di un paese , dovrebbe essere fortemente controllato e punibile per ogni errore, dovrebbe agire con assoluta riservatezza ed all'unanimità con l'assenso del paese coinvolto, e soprattutto dovrebbe avere la copertura ed il coinvolgimento della BCE, etc. ... etc.. .

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 17:23

Che Salvini Borghi e bagnai abbiano fatto terrorismo al tempo gialloverde su ue e su euro, è fuori discussione e hanno indotto tante persone a ritirare i loro risparmi di una vita dai c/c.......e continuano a fare terrorismo pure ora!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 08/12/2019 - 17:24

Salvini terrorista? Sono nato nel 1940, durante la folle guerra follemente iniziata da Mussolini, guarda caso al seguito dei Tedeschi, i nonni di quelli che oggi vogliono fregarci i nostri risparmi per salvare le loro banche, ovviamente tedesche. Nel 21 secolo abbiamo dei nuovi discendenti di Hitler, che però ora non vogliono fare guerre, ma solo rubare. Con una UE ormai fantoccio pro furbetti. Meglio riavvicinarci agli USA.

mozzafiato

Dom, 08/12/2019 - 17:27

Questa è la notizia bomba della giornata! Le 2 agenzie di stampa italiane ANSA e ADNKRONOS entrambe riportano in primissimo piano il terrorismo di Salvini ululato dal trombone gualtieri.Certo il trombone ed i colleghi del circo Barnum e PCI associati, possono tranquillamente contare sul sostegno di questa putrida UE, ma denunciare un rischio POSSIBILE non mi pare si possa definire una roba da terrorismo. Ma tutto fa brodo per infamare Salvini: ormai siamo abituati ai ribaltamenti di verità da parte di bolscevichi e soci

amicomuffo

Dom, 08/12/2019 - 17:29

da buon sinistro dice che sono gli altri a fare del terrorismo, allora ci faccia leggere questo famigerato Mes ...o spieghi in Parlamento e controbatta...questa si chiama Democrazia, di cui i cari sinistri si riempiono tanto la bocca! Ma quando vengono toccati i loro interessi, allora non esiste!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 08/12/2019 - 17:31

Mi spiace pe voi ma penso che Gualtieri abbia non una ma mille ragioni.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 08/12/2019 - 17:31

non ho mai visto un ministro economico più ixxxxxxxe di questo poveraccio comunista. E' il manifesto dell'ignoranza.

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 08/12/2019 - 17:31

E' difficile incontrarsi con bugiardi come quelli espressi dal PD. Gualtieri è uno di questi, di recente acquisizione, ma che non credo che abbia studiato alle "Frattocchie" - la scuola del PCI per la generazione di menzogne. Quindi Gualtieri deve essere bugiardo proprio di suo: e non dico per offenderlo, ma per metterlo sull'avviso, perché di balle ne ha dette a iosa e fin troppe, in questi pochissimi mesi e alla fine potrebbe farsi male. Basti la chicca più recente, quella che riguarda Claudio Borghi, che proprio non può aver fatto quel che Gualtieri dice. Gualtieri, insomma é quel radical chic che ci tocca incontrare ogni giorno in strada, e che vorremmo però poter evitare per la puzza che emana.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Dom, 08/12/2019 - 17:32

Dev'essere un vizio del bue, quello di dare del cornuto all'asino... ma questo 'signore', con la sua tracotanza, sta offendendo anche qualche milione di italiani... e non è un comportamento né corretto né onorevole.

maurizio-macold

Dom, 08/12/2019 - 17:34

Signor ILLUSO, le devo dare ragione: l'intervento di Salvini sulla NUTELLA e' stato di importanza fondamentale per dirigere nella giusta direzione il governo.

federico61

Dom, 08/12/2019 - 17:34

Penso che solo dei Pxxxa versano denari ad un fondo senza poterli utilizzare se non a prezzo di stralciare il debito che altro non è che risparmio dei cittadini privati italiani mi pare tutelato dalla costituzione più bella del mondo! Mi piacerebbe sapere in quale paese e banca sono depositati i risparmi del ministro.

Una-mattina-mi-...

Dom, 08/12/2019 - 17:35

TIPICA CRISI DA DONNETTA ISTERICA: SI VEDE CHE HA LE CHIAPPETTE TREMULE...

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 08/12/2019 - 17:36

Gualtieri 1: il MES è immodificabile Gualtieri 2: il MES è trattabile Gualtieri 3: il MES è già stato firmato Gualtieri 4: Lega, Salvini e Borghi sono terroristi perchè hanno sollevato il rischio del MES W il povero Gualtieri!!!!

Gyunchiglia

Dom, 08/12/2019 - 17:38

Miseria che faccia tosta. Che schifo. Gualtieri ci sta prendendo per i fondelli. Accusa la Lega e intanto il PD spinge per la ratifica della riforma sul Mes, trattato marcatamente anti italiano pericoloso per l'Italia. Il governo più ipocrita e traditore di sempre. Cercano di raggirare gli italiani. Classica strategia europea perdere tempo aspettando che la patata bollente si raffreddi. Quando l'Europa si occupa del Mes di solito qualcuno sta per rimetterci le penne. Nel 2012 fu la Grecia e stavolta  ho proprio paura che saremo noi l'Italia.

Gyunchiglia

Dom, 08/12/2019 - 17:42

Se il nuovo Trattato sul Mes verrà ratificato l'Italia sarà in pericolo, rischiamo la crisi del debito come in Grecia, un massacro e la fine dell'indipendenza nazionale. Con l'introduzione nel nuovo Mes della ristrutturazione del debito, resa possibile dalla modifica delle CACs (clausole di azione collettiva) da dual a single-limb saremo nei guai. I titoli di Stato italiani sarranno esposti a speculazione a causa dell'aumento del rischio. Al primo accenno di tensione sui mercati, aumento dello spread, profilandosi il rischio di una ristrutturazione del debito, gli investitori smetteranno di acquistare titoli di Stato italiani, facendo avvitare la crisi in una spirale discendente di aspettative di default fino al fallimento del debito.

aldoroma

Dom, 08/12/2019 - 17:43

Ministro gli Italiani ora qualcuno leggere non ci prenda in giro.

ginobernard

Dom, 08/12/2019 - 17:43

verrà il giorno del giudizio per tutti e l'angelo vendicatore separerà i giusti dagli sbagliati

Gyunchiglia

Dom, 08/12/2019 - 17:43

In questo senso ci sono le dichiarazioni del presidente dell'Abi Patuelli, del governatore di Bankitalia Ignazio Visco, persino di Carlo Cottarelli e Giampaolo Galli dell’Osservatorio sui conti pubblici e di FI con Renato Brunetta. (Senza ovviamente contare le posizioni della destra della sovranità nazionale Lega e Fratelli d'Italia)

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 17:44

che salvini borghi e bagnai abbiano fatto terrorismo su UE e su euro, inducendo al tempo dei gialloverdi, tanti risparmiatori a ritirare i propri risparmi di una vita dai c/c per metterli diversamente al sicuro,e' fuori discussione.....e che continuino a farlo e' pure di nuovo fuori discussione. Comportamento di Forza Italia invece, sempre serio e responsabile! Un abisso tra le due formazioni politiche. La lega, resta la solita inaffidabile e pericolosa lega, poco da fare!

ginobernard

Dom, 08/12/2019 - 17:47

Hanno la classica espressione di chi non sa che pesci prendere al che le dimissioni sarebbero un atto di onestà e dignità detto questo scordiamoci che qualcuno ci regali qualcosa non esistono benefattori disinteressati

bruco52

Dom, 08/12/2019 - 17:49

la gente ha paura perché al governo ci sono i sinistri, che vogliono vendere l'Italia all'Europa....

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 08/12/2019 - 17:50

Ma sto Gualtieri... ma chi c@zz@ è? Da dove lo hanno tirato fuori? Sembra che puzzi ancora di naftalina dei tempi del pcus...

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 08/12/2019 - 17:51

Già, perchè Conte e Gualtieri non hanno pubblicato subito il documento? Il solito comportamento furfantesco dei poveri di spirito. Penosi. A Milano si dice: "làder del pan de mej = ladri del pan di miglio (che non vale una cicca)"

anna.53

Dom, 08/12/2019 - 17:58

Fra le cose che fanno più paura la completa blindatura dei decisori in merito, deridendo la democrazia euro parlamentare

DRAGONI

Dom, 08/12/2019 - 17:58

USO L'ARMA PREFERITA DAL GRANDE TOTO'.UN'ARMA INCRUENTE MA EFFICACE :LA PERNACCHIA!

giovanni61

Dom, 08/12/2019 - 17:59

Perché hanno fatto tutto sotto banco? evidentemente l'affare, a mio modo di capire, è che l'Europa sta zitta sulla legge di bilancio - fa niente se a noi verranno tanti dolori dove non batte il sole - e i nostri grandi politici si sono calate le Braghe sul MES. Se questa finanziaria l'avesse fatta la destra la cosiddetta Europa starebbe sulle barricate a cantare la Marsigliese.

Lugar

Dom, 08/12/2019 - 18:00

Ma se questi signori sperano ancora in una Europa unita perchè non fanno qualcosa che costruisca un governo europeo con un presidente eletto dal popolo cioè una confederazione di stati?

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 08/12/2019 - 18:02

Gualtieri, anche lui col carisma di un venditore ambulante di lozioni miracolose per la (de)crescita dei capelli....

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 08/12/2019 - 18:04

Nella foto ci sono effettivamente 2 terroristi,nemici dell'Italia.Una disgrazia e gli italiani lo sanno.

flip

Dom, 08/12/2019 - 18:04

chi offende, dimostra di avere paura! è solo un vigliacco caca-sotto!

VittorioMar

Dom, 08/12/2019 - 18:05

...vi HANNO TERRORIZZATI a tal punto che non avete potuto OBBEDIRE ai vostri REFERENTI in UE !!...ma avete dalla vostra parte tutto l'EMPIREO POLITICO ITALIANO e STAMPA e MEDIA NAZIONALI meno la MAGGIORANZA ONESTA degli ITALIANI che VORREBBERO le ELEZIONI..ma vengono "DEMOCRATICAMENTE" IMPEDITE !!!..consideratevi ABUSIVI....!!

Libero 38

Dom, 08/12/2019 - 18:05

Vedere questi due personaggi mi e' venuto il voltastomaco.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 08/12/2019 - 18:06

Gualtieri è l'unico che applaude sempre e senza neanche una ragione Conte,forse tra i due c'è qualcosa che li unisce.

baronemanfredri...

Dom, 08/12/2019 - 18:06

NON PENSO CHE SONO COME I TERRORISTI ROSSI ED ORA I MUSSULMANI

Ritratto di Montagner

Montagner

Dom, 08/12/2019 - 18:10

Più odiatori di questi due. . . . . . Venduti alla commissione UE. . . . . . INCAPACI

wania

Dom, 08/12/2019 - 18:14

considerando la situazione non riesco ad accettare come si fa,sotto l'aspetto umano - avere la sfacciataggine di esporsi innanzi alla nazione raccontando falsità di una gravità indiscutibile nelle quali i primi a non credere sono proprio loro.spero i cittadini si ricordino da qualsiasi fede politica in cui si riconoscano.Nella sua storia non credo che l'uomo,al centro dell'universo conosciuto,abbia raggiunto un livello così basso.

oracolodidelfo

Dom, 08/12/2019 - 18:16

rokko 16,17 - Illustrissimo, il Ministro Gualtieri, laureato in lettere moderne, professore associato di storia contemporanea all'Università "La Sapienza" di Roma è la prova provata della esattezza del proverbio che recita: chi non è stato in grado di imparare, si è messo ad insegnare....Io aggiungo......"ed in Italia governa"!

lomi

Dom, 08/12/2019 - 18:17

Ha perfettamente ragione!!

oracolodidelfo

Dom, 08/12/2019 - 18:20

paolo b 16,59 - Gualtieri si guarderà bene dal rispondere e dal fugare i dubbi sul Mes sollevati da Salvini e Meloni, perchè se rispondesse.....dovrebbe dar loro ragione!

Triatec

Dom, 08/12/2019 - 18:22

Gualtieri, sapendo di mentire e non avendo validi argomenti, al pari del suo sodale Conte, passa agli insulti. Un vero democratico.

luan

Dom, 08/12/2019 - 18:23

Salvini &co. si sono messi a spararla sempre piu' grossa e alla fine te la prendi anche con la Nutella che per troppa richiesta deve prendere anche le nocciole turche.in pieno stile cazzaro.

Divoll

Dom, 08/12/2019 - 18:25

Gli nici veri terroristi soo quelli che abbiamo adesso al governo. Non passa giorno che ci riempiano di odio e di orrore.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 08/12/2019 - 18:25

Politicamente gualtieri è finito.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 08/12/2019 - 18:30

bernardo47-- se la lega ha preso il 30-34% significa che stanno offendendo qualche milione di italiani.Non ho mai visto la Lega disturbare i comizi altrui,ho visto al contrario sempre gli altri perciò.........chi sono i terroristi.La gente in questa storia un po ingarbugliata del MES,non tanto chiara fumosa,cerca di proteggersi e fa bene.

Scirocco

Dom, 08/12/2019 - 18:31

Magari ci fosse "un terrorista" come Borghi al Ministero dell'Economia anziché uno storico chitarrista!! E' proprio vero che non c'è mai fine al peggio.

ClioBer

Dom, 08/12/2019 - 18:38

Ma lo sa Gualtieri cosa vuol dire "Mmaggioranza Semplice?" Ebbene, significa che, poiché la maggioranza qualificata è fissata all'85%,quindi col nostro 17% di quota teoricamente siamo in grado di bloccare iniziative dannose al nostro paese, con la maggioranza semplice verrebbe a decadere il diritto di "veto" da parte nostra, quindi la governance preposta a gestire le crisi finanziarie, potrebbe fare tutto ciò che gli pare. A questo punto, spero che Gualrieri sia in buona fede e non abbia calcolato i gravissimi rischi, altrimenti ci sarebbe da pensare cose molto.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 08/12/2019 - 18:39

A votare a favore del MES sono stati tutti e 28 i Paesi della UE, sia quelli aventi governi di CDX che di CSX, Sovranisti e Europeisti, tutti credo con a disposizione fior fior di economisti, giuristi eccetera in grado di capire se il MES invece di essere uno strumento che può aiutare i Paesi in difficoltà è invece uno strumento che va a salvare le banche tedesche come dice Salvini. La domanda che mi sorge spontanea e che vi pongo... è mai possibile che ad accorgersi di questa iniquità sia stata solo la Lega di Salvini? Come mai anche dopo la sua denuncia gli altri 26 Paesi vittime di questa iniquità non si sono sollevati a urlare "caspita Salvini ha ragione"; posso pensare che ad essere in errore sia Salvini?...e magari anche in malafede? Buonasera a tutti.

leopard73

Dom, 08/12/2019 - 18:39

Solo in italia succedono certe cose sentirli parlare fanno venire il VOMITO komunisti infami venditori della patria!!!

fifaus

Dom, 08/12/2019 - 18:42

Traditore del Paese, come i suoi Kompagni...

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 08/12/2019 - 18:45

Signor Gualtieri, se vuole veramente una rivoluzione in Italia, """DEVE CONTINUARE A INSULTARE Salvini IN QUESTO MODO. SECONDARIAMENTE Salvini HA LA POPOLAZIONE DALLA SUA PARTE, MENTRE LEI DA MEZZO DELINQUENTE HA UNA PATRTE DELL`UNIONE EUROPEA, CHE VORREBBE DECLASSARE IL BEL PAESE E QUESTO DIMOSTRA IL SUO TRADIMENTO VERSO LA POPOLAZIONE, QUELLA POPOLAZIONE CHE NON L`HA AIUTATA ALLA SUA SALITA AL POTERE, LEI, COME TUTTI I COMUNISTI È PEGGIO DELLE SERPI E PUR DI SALIRE EL POTERE, SAREBBE CAPACE DI ASSASSINARE PURE LA SUA FAMIGLIA"""!!!

ilrompiballe

Dom, 08/12/2019 - 18:48

Tra il parere della Banca d'Italia e dell'Associazione Bancaria Italiana e quello di un laureato in lettere diventato economista per meriti di partito, scelgo quello negativo dei primi due. E non m'importa un tubo né di Salvini e nemmeno di Borghi.

steacanessa

Dom, 08/12/2019 - 18:49

Gualtieri ci ha preso per i fondelli sino a ieri in europa e adesso si ripete in Italia.

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 08/12/2019 - 18:57

MES ARTICOLO 32 Status giuridico, privilegi e immunità Al fine di consentire al MES di realizzare il suo obiettivo, allo stesso sono conferiti nel territorio di ogni suo membro lo status giuridico ed i privilegi e le immunità definiti nel presente articolo. Il MES si adopera per ottenere il riconoscimento del proprio status giuridico e dei propri privilegi e delle proprie immunità negli altri territori in cui opera o detiene attività.

Gianni11

Dom, 08/12/2019 - 19:01

Questo traditore della Patria e nemico degli italiani va buttato fuori e arrestato insieme con gli altri come lui. Sono in guerra contro l'Italia a vanno trattati come nemici. Altro che elezioni; e' guerra.

Anonimo51

Dom, 08/12/2019 - 19:10

Gualtieri, che non e' un economista, e' l'ultima persona che può' dare giudizi negativi su Salvini e Borghi. Tant'è vero che molti altri economisti italiani e stranieri hanno dato parere negativo sul MES. Salvini e Borghi, sono intervenuti per salvaguardare i risparmi degli italiani che tutti i governi di sinistra vorrebbero dilapidare. Visto che piace tanto al PD apostrofare gli avversari politici come terroristi, sarebbe il caso che faceste un profondo esame di coscienza, oltre, ovviamente, a sciacquarvi la bocca.

ilrompiballe

Dom, 08/12/2019 - 19:15

oracolodidelfo 18.16 : Perfettamente d'accordo. Aggiungo anche che sarebbe molto opportuno che ognuno tornasse a fare il proprio mestiere.

lawless

Dom, 08/12/2019 - 19:18

se gualtieri conte gentiloni avessero detto il vero non ci sarebbero fermenti, rettifiche, rimandi, e mugugni di personaggi europei di dubbia moralità!

ilrompiballe

Dom, 08/12/2019 - 19:24

bernardo47: Lei deve essere in possesso di informazioni riservate. Pur avendo una certa dimestichezza con le banche, non ho notizia dei prelievi che Lei evidenzia. Per favore, eviti Lei il terrorismo ideologico.

scorpione2

Dom, 08/12/2019 - 19:27

loro terroristi politici,voi terroristi dell'informazione.

moichiodi

Dom, 08/12/2019 - 19:30

A me non sembrano terroristi. Non avendo argomenti concreti hanno fatto la gara a chi le sparava più grossa. Quando erano al governo sono stati zitti zitti. Forse perché non ci hanno capito un tubo. Perché non hanno seguito passo passo ciò che faceva conte su un argomento che secondo loro porterà alla rovina gli italiani? Ma ora la ricreazione è finita. Vuol dire che apriranno un altro fronte. Così fanno l'interesse del popolo. Portandolo a spasso.

Ritratto di adl

adl

Dom, 08/12/2019 - 20:04

Ho ascoltato alla doppia mezz'ora il maitre di sala del ristorante Otan UE. Ha proposto ai telespettatori la pietanza M.E.S., ma ha detto solo che era molto tecnica e che era DEMOCRATICA. Non ci ha detto nessun ingrediente, e non ha saputo neanche dire quanto costerà. Se OTAN UE fosse un ristorante serio, il maitre andrebbe licenziato in tronco. Evidentemente il ristorante è meno serio del maitre.

FRANGIUS

Dom, 08/12/2019 - 20:17

HA PARLATO IL SERVO DELLA CULONA ! DA' DEL SUO AGLI ALTRI E NON SI RENDE CONTO DELL'ATTEGGIAMENTO DELINQUENZIALE DI PARTE DEL GOVERNO SUL MES.CIRCA LA NUTELLA NON PARLI SE NON CAPISCE NIENTE DI DOLCIARIA:SALVINI HA PERFETTAMENTE RAGIONE E PARLA A RAGION VEDUTA.NON SI ESPRIMA SU COSE CHE NON SA IL GUALTIERO:D'ALTRA PARTE NON SA FARE NEPPURE QUELLO PER IL QUALE E' STATO NOMINATO MINISTRO

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 08/12/2019 - 20:19

Se Salvini è un terrorista, Gualtieri è un brigatista rosso.

wania

Dom, 08/12/2019 - 20:25

Però essere assassini della libertà - della democrazia - dei cittadini italiani - dell'economia - del lavoro - dell'incolumità fisica - è molto peggio e questo trova paternità in tutta la sinistra.

flip

Dom, 08/12/2019 - 20:29

gualtieri può dirsi fortunato. il Padreterno gli ha dato la possibilità di ragliare. e lui ne approfitta! anche troppo!

Robdx

Dom, 08/12/2019 - 20:35

Uh é tornato rokko l’esperto economista,quello che piagnucolava con uno spread al 3%,caro rokko facendo l’esatto opposto di quello che lei diceva ho fatto una bella plusvalenza sul décennale italia.Esperto avrebbe altri consigli?

Gyunchiglia

Dom, 08/12/2019 - 20:39

Conte novello Tsipras in erba e PD partito del tradimento nazionale. Questi uno Statista non lo vedono neanche con il binocolo, non sanno neanche cosa sia e non gli interessa neanche saperlo. Quisling di Berlino

diegom13

Dom, 08/12/2019 - 20:43

@moichiodi: avevano chiesto più volte a Tria di riferire, se lui non l'ha fatto non lo potevano impiccare. Hanno fatto quello che potevano fare, cioè un'interrogazione parlamentare (a firma Borghi) contro il proprio ministro. Fino alla crisi. Dopodiché il nuovo ministro, Gualtieri, si è finalmente presentato alla Commissione parlamentare, convocato da Bagnai, e ha detto quel che ha detto. Cioè che ormai era tutto fatto. Legga, si informi che è meglio.

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 20:48

ilrompiballe.....si informi, mi dia retta. E il terrorismo di salvini bagnai e borghi continua tuttora! Avevano portato le spread a 300 con le loro continue cassate! Che proseguono!

Klotz1960

Dom, 08/12/2019 - 20:57

Gualtieri, da ignorante, arrogante, ed in mala fede, fa finta di dimenticare che a Cipro alcuni anni fa l 'UE e' intervenuta prelevando enormi importi dai conti bancari personali, e particolarmente da quelli con una giacenza superiore a 100.000 Euro. Tale vero e proprio esproprio potrebbe ripetersi tranquillamente, e far finta che non sia accaduto e' veramente tanto, tanto disonesto.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Dom, 08/12/2019 - 21:00

Oramai i ministrelli si comportano come i bulletti del quartierino .. poi ci sono i cojotes alla rokko che si sperticano cercando il neurone che non trovano per dire delle banalita che richiederebbero l'interdizione. magari a nuovo governo ci si potrebbe pensare

Klotz1960

Dom, 08/12/2019 - 21:07

Bisogna proprio essere dei farabutti per far finta di dimenticare che a Cipro nel 2013 l'UE e il FMI hanno espropriato il 38% delle giacenze superiori a 100.000 Euro da tutti i conti bancari. Proprio dei grossi farabuttoni.

GeoGio

Dom, 08/12/2019 - 21:11

Conte Gualtieri, bidonari di bassa lega, truffatori disonesti. Ci hanno gia rifilato il pacco, e adesso ci vogliono spiegare che non e'un mattoone ma un tvcolor

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 08/12/2019 - 21:22

il vero terrorista è questo poveraccio comunista ignorante.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 08/12/2019 - 21:48

L'On. Gualtiere ha ragione nell'afermare che non ci sarà crisi di governo sulla manovra. Infatti è più che chiaro che Gli Onorevoli di questo governo non sono disposti a domandare al popolo se vuole averli come Onorevoli. Vero, Onorevole Gualtieri ?

oracolodidelfo

Dom, 08/12/2019 - 21:50

Demetra 18,39 - come mai non hanno votato contro gli altri Paesi? Perchè gli altri Paesi, a fronte di un pur più basso debito pubblico non hanno alle spalle un risparmio ed un patrimonio privato e pertanto non c'è nulla depredare. Al contrario, in Italia, a fronte di un alto debito pubblico, esiste un risparmio ed un patrimonio privato che sarebbe in grado di coprire il debito pubblico ed avanzare pure qualcosa e quindi c'è molto da depredare. Capisce perchè i falchi dell'UE, con l'aiuto dei nostri utili idioti, premono perchè si firmi il MES?

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 08/12/2019 - 22:07

Ma entrate ognuno nel rispettivo cesso e tirate lo sciacquone. Vergognatevi, Conte col fazzoletto inamidato a tre punte, Gualtieri con i calzoni attillati, neanche avesse trent'anni. Siete una coppia di imbroglioni truffaldini! Ringraziamo Salvini e Meloni e Borghi che hanno scoperchiato l'inganno, hanno fatto saltare il tavolo! E GLI ITALIANI ORA SANNO. Fate semplicemente schifo, con l'aggravante, Gualtieri di essere del PD, Conte di essere assolutamente il nulla!

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 22:07

la lega e' sempre la medesima inaffidabile e pericolosa lega.Forza Italia, altra storia e altra caratura e altra serieta' e affidabilita'!

HARIES

Dom, 08/12/2019 - 22:08

Chissà perchè, quando parla Gualtieri non si capisce nulla e il contenuto dei suoi discorsi è aria fritta. Quando parla Borghi si fa comprendere da tutti ed è molto preciso nelle sue dichiarazioni. Mi chiedo dunque se non è il caso che il Ministro della Finanza lo faccia Claudio e non Roberto. In Italia siamo messi proprio male come ministeri. Molta gente incompetente siede al comando. Pazzesco!

bernardo47

Dom, 08/12/2019 - 22:09

lega inaffidabile e pericolosa. Forza italia, altra storia e altra serieta' e affidabilita'.

porcorosso

Dom, 08/12/2019 - 22:16

Non rimpiango l'olio di ricino, ma sto facendo un pensierino sulle brigate rosse, loro amiche.

mifra77

Dom, 08/12/2019 - 22:40

Ci dica se è vero che grazie al Mes, abbiamo già pagato dei soldi che dovevano salvare la grecia ed invece duecentoventi miliardi di euro, sono andati direttamente in Germania senza mai passare lontanamente dalla Grecia. Salvini ci terrorizza raccontando quanto state macchinando contro gli Italiani ma il vero terrore è sapervi con le mani in pasta. I venduti siete tu, Tria e Conte, appoggiati dai pidioti rossi. Prega il tuo dio che non tocchino i conticorrenti... questa volta....

Gyunchiglia

Dom, 08/12/2019 - 23:25

Per quelli che si ostinano a sostenere che Lega e Fratelli d'Italia fanno terrorismo, non immaginate neanche il macello che ci rovinerà addosso, quando con il nuovo Mes approvato i nostri titoli di Stato verranno evitati come la peste.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 08/12/2019 - 23:26

@agli avversi del MES. *** CON CORRIGE - A votare a favore del MES nel 2012 (spesso con larghe maggioranze) sono stati TUTTI e 19 I PAESI dell’EUROZONA sia quelli aventi governi di CDX che di CSX, tutti credo con a disposizione fior fior di economisti, giuristi eccetera in grado di capire se il MES invece di essere uno strumento che può aiutare i Paesi in difficoltà è invece uno strumento che va a salvare le banche tedesche come dice Salvini. La domanda che mi sorge spontanea e che vi pongo... è mai possibile che ad accorgersi di questa iniquità sia stata solo la Lega di Salvini? Come mai anche dopo la sua denuncia, gli altri 17 Paesi vittime (assieme all’Italia) di questa iniquità (perpetrata dalla Germania), non si sono sollevati a urlare "caspita Salvini ha ragione". Posso pensare che ad essere in errore sia Salvini? E che magari possa essere anche in malafede?

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 00:00

@oracolodidelfo...21.50… la sua risposta ha una logica...stasera però da Fazio...Cottarelli "interrogato" sul MES ha detto che il MES per gli Ststi è come la rete salva cadute per un equilibrista...e ha aggiunto o così ho capito che la rete ha delle imperfezioni che è migliorabile / va migliorata...ma tra una rete imperfetta e una caduta nel vuoto qualunque equilibrista preferisce una rete imperfetta…***IO PENSO CHE SIA UNA QUESTIONE DI FIDUCIA E/O DI COME VEDIAMO GLI ALTRI O NOI STESSI...io e altri in massima parte credo/crediamo e mi/ci aspetto/aspettiamo del bene dagli altri...lei (e posso capirla) e altri vi aspettate del male...La risposta di Cottarelli mi è piaciuta e mi sembra verosimile...nella sua visione vedo che vengo depredata mentre precipitò...non ci credo...credo nella UE...in un suo cammino verso aiuti tra individui di regioni simili che stanno cercando di riconoscersi in un solo unico popolo...EUROPEO!

lolafalana

Lun, 09/12/2019 - 00:29

Se la merita una bella querela per diffamazione...?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 09/12/2019 - 00:37

gianniverde - 16:26 Al pupillo della Lagarde non votato dagli italiani (al pari di mr. pochette), relatore del Mes 1.0 e del fiscal compact, tutto è permesso... Tra l'altro 32 economisti su Micromega - non su questo quotidiano - hanno espresso ieri l'altro contrarietà al Mes 2.0 ("Il Mes può avere conseguenze gravi per l'Italia in quanto trattasi di prestatore di ultima istanza. Un surrogato della Bce che però in questo caso e per statuto non può agire")! Tutti incapaci costoro per certi sapientoni che commentano qui dentro..

Ritratto di Mona

Mona

Lun, 09/12/2019 - 00:44

Quando l'argomentazione manca, l'arrogante arrabbiato braida con il fuoco degli insulti..... Abbiamo la prova che i fascisti di oggi sono vestiti di rosso e si autodichiarano democratici di pura lana PDina. On. Gualtieri, ma ci dica perchè lei non è capace a argomentare con Borghi, e Salvini. LA VERITÀ FA MALE, vero ? E lei vuole che non venga a galla, vero? Suvvia, un poco d'umiltà, e meno arroganza, per favore; l'Italia non vuole essere schiava del fascismo rosso !!!!!!!!

rokko

Lun, 09/12/2019 - 01:25

oracolodidelfo, Gualtieri sarà pure laureato in lettere, ma Salvini nonostante ci abbia provato due volte e non avendo una mazza da fare tutto il giorno per anni (essendo pensionato da quando aveva 16 anni), non è stato in grado nemmeno di portare a termine gli studi. Fai un po' tu. Per Borghi il discorso è diverso, è un settario, quando si mette in testa una cosa (come con i minibot) anche se è contro il buon senso.

rokko

Lun, 09/12/2019 - 01:34

Il Mes è praticamente lo stesso che è un vigore dak 2012. Cosa è che non va a Salvini e Borghi? Perché secondo questi due dementi sarebbe una minaccia per l'Italia? Sperano forse che, in caso di crisi economica a Cipro, si inneschi una nuova crisi del debito anche da noi come nel 2011 avvenne con la Grecia? Facciamo pace con il cervello?

acam

Lun, 09/12/2019 - 05:06

gualtirei i ftrni ce l'ha solo per gli italiani

gianf54

Lun, 09/12/2019 - 05:57

E' strano: chi cerca di "scoprire gli altarini" diventa un terrorista. Invece, chi diffonde bugie, falsità e c*****e assortite (Conte, Gualtieri &Co.), cosa sarebbe? Non dimentichiamo che quando Gualtieri fu messo (senza voto) dove sta adesso, si disse che era stato fatto un bel regalo all'Europa......

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 09/12/2019 - 07:26

Bella ciao!

Duka

Lun, 09/12/2019 - 07:27

Gualtieri è un komunista modello soviet; e qui c'è poco da stare allegri.

ginobernard

Lun, 09/12/2019 - 07:47

ho la sensazione che Gualtieri passerà alla storia in senso negativo spero vivamente di sbagliarmi potrebbe essere un disastro sta revisione del mes le banche minacciano di non comprare i titoli di stato e fanno bene devono difendere i loro azionisti e correntisti bisogna ridurre la spesa pubblica non ci sono cazzi invece i nostri governanti la stanno aumentando per interessi di bottega la pagheremo carissima

moichiodi

Lun, 09/12/2019 - 07:59

@diegom. Solo a lei risulta che il governo è caduto per il Mes. Solo a lei risulta che ad agosto Salvini gridava no al Mes, Conti traditore, i risparmi degli italiani sono a rischio. Non ricorda che il telefono di Salvini era acceso anche la notte, non ricorda che Salvini ha offerto la presidenza a di Maio? Lei conosceva la parola Mes prima di qualche settimana fa?Ma non capisce che è tutta becera propaganda ora che sono fuori dal governo?

adal46

Lun, 09/12/2019 - 08:26

D'Alema allora cos'è, visto che ha detto le medesime cose ben prima di loro?

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 09/12/2019 - 08:27

Incredibile queto figuro comunista.Regards

Gatto Giotto

Lun, 09/12/2019 - 08:41

Non ci si può aspettare nulla di diverso da un ministro incompetente in materia se non attacchi politici all'opposizione. Altro non può aggiungere: si trova lì, imposto dall'UE come un cancro nel governo col solo scopo di danneggiare l'Italia. Deve solo eseguire ciò che la UE impone.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 08:59

@ demetra 17:09, 18:39 - Il suo intervento (due, ma sono uguali) è il perfetto esempio di come l'UE voglia l'opinione pubblica, ovvero lobotomizzata a dovere per NON mettere in discussione ciò che l'UE stà perpetrando alle spalle dei cittadini attraverso governi come quello Italiano ed esponenti come Conte e Gualtieri. Si parte dal concetto che quanto dice l'UE è giusto e corretto, sempre, e i fior fiori di economisti che lei cita sono ovviamente ben foraggiati dalla stessa UE per parlare a favore di quest'ultima. Lo stesso Gualtieri (scelto con il benestare dell'UE per occupare quella carica) che grida "al terrorista" verso chi non è d'accordo con l'UE fa parte del piano. Quello che stupisce è quanto l'opinione pubblica riesca ad esserne accalappiata, come lei e come tanti altri; se si comincia a ragionare con la propria testa, emerge in modo EVIDENTE la TRAPPOLA in cui l'UE vuole confinare Stati sovrani interi e con essi intere classi sociali nel futuro.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/12/2019 - 09:04

per fortuna che ci sono piciu come te che difendono la demokrazia!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/12/2019 - 09:09

bernardo47 Dom, 08/12/2019 - 17:20,tu,invece, hai lasciato i soldi parte in banca mps e parte nelle coop rosse????

hectorre

Lun, 09/12/2019 - 09:15

se Salvini non avesse sollevato il problema, il mes sarebbe passato sotto silenzio e con l’ennesima porcheria targata pd con la complicità degli incapaci dei 5s!!!!....andrebbe ringraziato il Matteo giusto!!...ma sperare che i sinistri capiscano la situazione è un’utopia!!!

schiacciarayban

Lun, 09/12/2019 - 09:26

Senza andare troppo nel merito dico solo che Gualtieri è un economista vero, Salvini di economia non ha mai capito una cippa e Borghi è stato buttato fuori da svariati impieghi in banca. Solo questo dovrebbe bastare per capire chi ha ragione!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 09:35

Dato che esiste molta confusione in tema, Vorrei fare chiarezza tramite una fonte al di sopra di ogni dubbio quale BANK_ITALIA, sul totale di fondi che l'UE ha "costretto" l'Italia a versare come "contributi verso paesi UE" dal 2011 al 2015 (5 anni); tratto dal SUPPLEMENTO al BOLLETTINO STATISTICO che l'Istituto ha pubblicato il 15FEB2016 : 1) Prestiti in favore di paesi della UE erogati bilateralmente = 10 miliardi € versati dall'ITA nel 2010; 2) nel 2011 nasce l'EFSF (European Financial Stability Facility) nel quale l'ITA ha versato 35 miliardi € dal 2011 al 2014; a questo si sovrappone dal 2012 un nuovo strumento (denomitato ESM) nel quale l'ITA ha versato 14,5 miliardi dal 2014 al 2015. TOTALE FONDI che l'ITA ha versato alla UE per paesi in difficoltà (GRE ES) = 60 miliardi € in 5anni (dal 2011 al 2015). Per cui è corretto chi dice che nell'ESM l'ITA ha versato finora "solo" 14 miliardi, ma allo scopo, non importa come definiti, in TOTALE l'ITA ha versato € 60 Miliardi.

StefanoGianarda

Lun, 09/12/2019 - 09:35

Certo che sto giornale va bene solo per chi il cervello lo mette nel frigo! Almeno quando virgolettate, citate le frasi reali e nn quello che volete per urlare allo scandalo. Attendo con ansia i titoli della serie. Salvini insulta gli immigrati, salvini dice che gli immigrati son criminali, e tutte queste cose, perche li siete pronti a giustificare tutto purche vi faccia sentire meglio La cultura di sti titoli e degna dei lettori ed elettori leghisti, ma nulla piu. Scrivessi i titoli per sto giornale un pochino mi vergognerei.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 09:40

@oracolodidelfo...21.50… la sua risposta ha una logica...stasera però da Fazio...Cottarelli "interrogato" sul MES ha detto che il MES per gli Stati è come la rete salva cadute per un equilibrista...e ha aggiunto o così ho capito che la rete ha delle imperfezioni che è migliorabile / va migliorata...ma tra una rete imperfetta e una caduta nel vuoto qualunque equilibrista preferisce una rete imperfetta…***IO PENSO CHE SIA UNA QUESTIONE DI FIDUCIA E/O DI COME VEDIAMO GLI ALTRI O NOI STESSI...io e altri in massima parte credo/crediamo e mi/ci aspetto/aspettiamo del bene dagli altri...lei (e posso capirla) e altri vi aspettate del male...La risposta di Cottarelli mi è piaciuta e mi sembra verosimile...nella sua visione vedo che vengo depredata mentre precipitò...non ci credo...credo nella UE...in un suo cammino verso aiuti tra individui di regioni simili che stanno cercando di riconoscersi in un solo unico popolo...EUROPEO! IL ns Debito Pubblico però...

Giorgio Colomba

Lun, 09/12/2019 - 09:53

Torni a strimpellare 'Bella ciao' alla chitarra, che almeno fa danni solo al pentagramma.

Mborsa

Lun, 09/12/2019 - 09:59

Gualtieri dice la verità quando sostiene che il Mes 2 è la conseguenza del Mes 1, solo che si dimentica di dire che il Mes 1 è stato chiuso e approvato durante il governo Monti in condizioni di ricatto finanziario, come il pareggio di bilancio in costituzione. Gualtieri è un ex-comunista molto inquadrato, che ha preso il suo seggio al parlamento europeo del 2013 come una missione di sostegno acritico alla politica Ue e ora continua a "tenere la posizione".

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 10:02

@ Schiaccia 09:26 - Mi spiace deluderla, ma r.gualtieri non possiede alcuna laurea in economia; egli è laureato in Lettere con specializzazione in Storia Moderna (NON IN ECONOMIA). Tuttavia quello che potrebbe rivelarsi un difetto (perchè mettere uno laureato in Lettere al Minist.d.Tesoro?) corrisponde benissimo ai requisiti dell'UE per i quali ormai non servono ECONOMISTI -tanto più se intelligenti e preparati in grado di mettere a nudo, e basta poco per farlo, la politica economica e monetaria di UE e BCE- quanto invece burattini opportunamente addestrati allo scopo, ovvero dire sempre "si" alla UE ed ubbidire senza obiezioni (come gualtieri stà facendo) ad ogni direttiva che parte da Bruxelles verso Roma.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 10:12

@ Demetra "credo nella UE, in un suo cammino verso aiuti tra individui di regioni simili che stanno cercando di riconoscersi in un solo unico popolo" --- Mi lasci dire che lei è veramente commovente nella sua candida ingenuità. Lei è la prova vivente di "UNA/O" dei tantissimi (ma veramente TANTI) che la UE (o per meglio dire I VERTICI MASSONICI FINANZIARI CHE SI NASCONDONO DIETRO ESSA) sono riusciti ad accalappiare mediante propaganda studiata ad arte. Dietro i nobili ideali che lei percepisce e cita, non riesce a vedere la volontà di una ristretta elitte al VERTICE che intende togliere tutti i diritti e i benefici alla classe media faticosamente raggiunti dopo decenni di lotte faticose sul fronte del LAVORO. Voi non riuscite a vedere che intere classi sociali (dal ceto medio fino a quelli più bassi) in Europa stanno per essere stravolte A LORO DANNO da un piano strategico preparato da tempo, più di quanto è già iniziato da 10anni a questa parte.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 10:21

L'unica difesa del PD è quella di etichettare come terroristi il centro destra per aver smascherato i loro sotterfugi:se Lega e FdI non avessero scoperto gli altarini questa porcata sarebbe passata inosservata senza che gli italiani se ne accorgessero.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 10:43

@ rokko : legga il mio commento ore 09:35; la scorsa settimana ci siamo "battibeccati" in tema MES dove lei sosteneva che l'ITA vi ha versato "solo" 14,5 miliardi €. Dicendo questo lei ha ragione, ma il fatto è che dal 2010 la UE ha istituito diversi strumenti atti allo scopo DI "AIUTARE" PAESI UE IN DIFFICOLTA' ECONOMICA, come è accaduto per GRE Spagna Portogallo e Irlanda, non solo ESM (o MES come acronimato dalla stampa italiana) ma anche EFSF (European Financial Stability Facility) ed altri prima di questi. IL DATO DI FATTO incontestabile è che per LO SCOPO PREFISSATO di cui sopra, l'ITALIA è stata "costretta" dalla UE a versare dal 2011 al 2015 € 60 miliardi. Non lo dico io, LO DICE BANK ITALIA. (riferimento SUPPLEMENTO al BOLLETTINO STATISTICO che l'Istituto ha pubblicato il 15FEB2016).

oracolodidelfo

Lun, 09/12/2019 - 11:19

Demetra 9,40 - Demetra, buon giorno. Demetra, la mia risposta ha certamente una logica. Si basa sulla realtà dei fatti. Non mi aspetto il male. Vede Demetra, io non sono pessimista, sono un'ottimista bene informata. Avendo combattuto la mafia in prima persona, non posso tollerare la Finanza internazionale e nazionale, subdola e mafiosa (salvo poche e lodevoli eccezioni) Non posso tollerare i falsi profeti con le idee altruiste ed i portafogli gonfi, da perfetti egoisti. Detesto sopratutto chi irretisce persone dal cuore e dagli ideali nobili e generosi per puro interesse personale. Buona giornata Demetra.

moichiodi

Lun, 09/12/2019 - 12:58

@giualnord.anche per lei vale il contro commento che ho inviato a @diegom: Solo a lei risulta che il governo è caduto per il Mes. Solo a lei risulta che ad agosto Salvini gridava no al Mes, Conti traditore, i risparmi degli italiani sono a rischio. Non ricorda che il telefono di Salvini era acceso anche la notte, non ricorda che Salvini ha offerto la presidenza a di Maio? Lei conosceva la parola Mes prima di qualche settimana fa?Ma non capisce che è tutta becera propaganda ora che sono fuori dal governo?

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/12/2019 - 13:12

aorlansky60 Lun, 09/12/2019 - 10:02 e neanche un diploma in Ragioneria!!XD

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 13:35

moichiodi Lun, 09/12/2019 - 12:58 "Becera propaganda?" Secondo lei è becera propaganda versare un fondo da 145 miliardi di euro per salvaguardare le banche europee in crisi e non potervi attingere se ne abbiamo bisogno noi? Perché alla fine signor moichiodi i soldi potremo riutilizzarli,si in parte,e secondo le loro disposizioni,come clausole di ristrutturazione debito,senza nessun vantaggio se non quello di fare gli interessi dei banchieri europei. Mi creda questi soldi potrebbero essere usati per altro in Italia.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 14:14

@ moichiodi 12:58 - Per l'ennesima volta, cito quanto l'ITALIA ha versato e dovrà versare nel meccanismo salva-stati (a questo punto definirlo MES oppure EFSF o altro acronimo è puramente pleonastico): € 60 miliardi versati dal 2011 al 2015 + altri 110 miliardi di € (al netto dei 14,5 miliardi già versati nel MES) da versare in 7anni. Tutto questo, AL NETTO dei 14 miliardi/anno che l'ITALIA deve versare alla UE per contributi "normali" (quelli che servono per mantenere in vita il carrozzone). MA NON AVETE ANCORA CAPITO? CHE L'ITALIA è stata presa a soggetto dalla UE come "gallina dalle uova d'oro" perchè paese ricco da spolpare?? Un paese che per ricchezza fa troppo comodo per essere lasciato in pace(economicamente). MA VI SIETE CHIESTI COSA SI POTREBBE FARE, SE TUTTI QUESTI SOLDI RIMANESSERO IN ITALIA? abbiamo un territorio che crolla, edifici pubblici che cadono a pezzi, ma sapete che si potrebbe attuare quella manovra pubblica di investimenti che rilancerebbe l'economia?

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 14:15

@aorlkansky60 e @oracolodidelfo...la strada divideva in due il quartiere...da una parte i "buoni", benestanti e simili, lavoratori, paolotti, falsi e cortesi ecc E dall'altra parte i "cattivi", delinquenti, tossici, poveri, "sfaticati", approfittatori. Vivevo nella seconda parte, ma nel quartiere ci vivevo da prima dell'arrivo dei "cattivi" e del quartiere in cui con la mia famiglia e con loro fummo "confinati"...Alle dicerie della prima parte sulla seconda e della seconda sulla prima io non ho mai creduto...frequentavo tutti...PERSONE LE PRIME E LE SECONDE...non credo in MONOBLOCCHI di élite massoniche, della finanza che hanno tutte insieme in progetto il male della classe media e dei poveri...le persone in "alto" e in "basso" sono complesse (buone cattive e molto di più) mi sembra che la vostra sensibilità vi porti verso l'autarchia la diffidenza verso gli altri...o io sono un'ingenua...ognuno però non può prescindere dalla sua storia...e questa è la mia storia!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 14:40

@ Demetra 14:15 - Che vuole che le dica? Continui pure a vivere nel "mondo delle fiabe" con gli occhi foderati di idealismi di facile presa. Purtroppo il mondo reale è un altra cosa. Sa qual'è il vero problema? Che per colpa sua -oltre che di numerosissimi altri "euro entusiasti" come lei che non percepiscono IL PERICOLO celato di fronte alle belle presentazioni di questi ipocriti esponenti UE dalle facce sorridenti, la DEMOCRAZIA è destinata a FINIRE e con voi perderà anche quella minoranza di consapevoli che già conoscevano il rischio e cercavano di ammonire; quando aprirete gli occhi sarà troppo tardi, ovvero per combattere il sistema che cerca di imporsi, se fino ad un certo punto lo si poteva fare pacificamente col voto democratico, dopo occorrerà ricorrere ALLA RIVOLUZIONE e questa non sarà per nulla piacevole, come Storia insegna.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 15:05

@aorlansky6 14.14 mi scusi ma quei 60 miliardi sono tali e di valore perche' sono in EURO e lo sono perche' noi siamo nella UE...se non fossimo nella UE...quei 60 sarebbero in Lire...basterebbero per comprare le materie prime ecc che importiamo?...lei vuole uscire dalla UE e tornare alla Lira?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 15:06

aorlansky60 Lun, 09/12/2019 - 14:40 Condivido assolutamente!

moichiodi

Lun, 09/12/2019 - 15:06

@giualnord. Non entro nel merito. Perchè non ne capisco. Beato lei che capisce di tutto mi chiedo e le chiedo perché a giugno non chiamò conte traditore e non si preoccupò dei risparmi degli italiani. Ripeto è solo propaganda. E il bello è che ora i salvinisti sono diventati tutti economisti. Alla borghi.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 15:09

aorlansky60 Lun, 09/12/2019 - 14:40 Il problema è che non ci hanno messo solo il prosciutto davanti agli occhi per non farci guardare oltre,il problema è che ci hanno proprio i......o a dovere facendoci credere che fossimo nel set di "Alice in the wonderland".

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 09/12/2019 - 15:19

Mborsa - 09:59 Condivido al 100%.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 15:34

@ Demetra "lei vuole uscire dalla UE e tornare alla Lira?" - Personalmente penso che sarebbe la scelta ideale per l'Italia, ma... state tranquilli, l'ho già detto molte volte, NON SI TRATTA PIU' DI UNA SCELTA ITALIANA, anche se lo volessimo con plebiscito bulgaro, perchè la UE (Tedeschi e Francesi per primi) NON CE LO LASCERANNO MAI FARE. Primo perchè noi italiani facciamo loro TROPPO COMODO come CONTRIBUENTI NETTI dell'UE. Secondo perchè un uscita dell'ITA dall'€uro provocherebbe uno scompenso drammatico sulla piattaforma di pagamento standard intra_europeo TARGET2, nella quale i tedeschi vantano un CREDITO ENORME (oltre 300 miliardi €) nei confronti dell'ITALIA, e non sarebbero in grado di sostenere una perdita immediata così cospicua, anche perchè l'inevitabile svalutazione della lira non potrebbe nemmeno lontanamente compensarlo. Dobbiamo solo ringraziare chi al tempo ci raccontò favole in proposito, uno che vogliono fare pres.d.Repubblica, pensa te che roba.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 16:02

@aorlansky60...a mio avviso "lei da i numeri"...in tutti i sensi...magari anche giusti...ma preferisco la mia folle idea da folle di rimanere nella UE alla sua "sana" idea di uscire dalla UE, dall'Euro e tornare alla Lira...cmq Buona Vita a Lei...e a tutti.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 16:04

Solo una nota circa il dato che citavo dell'ITALIA per il suo debito su piattaforma TARGET2... ero stato troppo ottimista... a OTTOBRE2019, debito di 468 miliardi €, ovviamente tutti verso la Germania...

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 09/12/2019 - 16:16

@ Demetra - I "numeri" che espongo provengono sempre da fonte accreditata; non sono il tipo che "spara" a caso trattando di economia, nemmeno per fini di partito o per spot elettorali. Solo casualmente l'idea che ho dell'€uro collima con quella di Borghi e Bagnai, semplicemente perchè "ho cercato di fare i compiti" documentandomi non a casaccio e facendo lavorare il cervello (il mio, non quello di altri).

Gyunchiglia

Lun, 09/12/2019 - 16:53

@aorlansky60 10:02 14:40 Concordo, considerazioni assolutamente azzeccate, ragionate ed inteligenti Complimenti

Gyunchiglia

Lun, 09/12/2019 - 16:54

@aorlansky60 Concordo, considerazioni assolutamente azzeccate, ragionate ed inteligenti Complimenti

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 17:20

@aorlasky60 E i tempi di O EURO O MORTE!? Nell'anno '96, quando Prodi fece aderire l'Italia all'euro, il consenso era assolutamente unanime, e chiunque al suo posto avrebbe fatto la stessa scelta. I criteri per l'UEM (Unione Economica e Monetaria) erano stati decisi al Consiglio Europeo del 1995, e solo la Germania (con nostra grande indignazione) voleva tenerci fuori per via del debito pubblico. In Italia, uno dei timori che si avevano allora per il caso di mancata adesione all’euro era … la ‘secessione pro-euro’ minacciata dalla Lega Nord! Quest'ultima nel '96 era in incontenibile ascesa. Si era presentata sola alle elezioni (poi vinte dall’Ulivo) dopo la rottura con Berlusconi (‘con Bossi, neanche un caffè…’). Nel maggio 1996 Bossi convoca una mega-adunata a Pontida e ‘proclama’ la secessione e la fondazione del ‘Parlamento Padano’ a Mantova. Fino a quel momento si era barcamenato col federalismo; ma a Pontida la sterzata è radicale....segue

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 17:21

Occorre spaccare il paese, dice, per permettere alla parte più progredita, il Nord, di aderire all'euro! Pagliarini, ministro dell'economia del governo ombra padano, spiega che ci vogliono ‘due casse e due monete’, il Nord con l’euro e il resto fuori come vuole la Germania, perché non è giusto che la Padania sia esclusa dall’euro per colpa di Roma e del Sud arretrato. Ricordo anche in quell’anno la leghista friulana Alessandra Guerra affermare in TV che era meglio essere una periferia della Baviera, ma con l'euro, che rimanere col resto d'Italia e con la lira, ed essere così tagliati fuori dalla moneta europea. I tempi passano, la Germania accetta l’Italia nell’euro, il secessionismo passa di moda, Bossi fa la pace con Berlusconi e il Salvini (classe 1973) ... cresce innocente! Nessuno lo ha mai informato che i suoi erano pronti a creare una nuova Jugoslavia pur di avere l’euro nelle tasche.

oracolodidelfo

Lun, 09/12/2019 - 18:52

Demetra, si dice che solo l'ixxxxxxxe non cambia idea unitamente al lestofante economicamente avvantaggiato (abbondano in ogni ambito)! Personalmente, cambierò sempre idea ogni volta che mi si dimostrerà, concretamente ed inconfutabilmente, che quella che ho è sbagliata.

oracolodidelfo

Lun, 09/12/2019 - 18:55

Demetra 17,20/17,21 - le sarei grata se mi dicesse dove ha trovato tutte queste notizie. Vorrei leggerle ed analizzarle con cura.

Gyunchiglia

Lun, 09/12/2019 - 19:15

DemetraAtenaAngerona Ma vi sembra normale che gli Stati membri UE, in particolare quelli facenti parte dell'Eurozona (e quindi che non possono più contare sulla protezione che dava la sovranità monetaria cioè la possibilità di stampare moneta in caso di guai con il debito pubblico), devono costantemente guardarsi le spalle per non essere distrutti economicamente ed essere quindi presi per il collo dagli organismi UE della Troika, commissariati e depredati. Purtroppo la gente crede ciecamente alla propaganda e a tutto l'idealismo di cui l'UE si è astutamente ammantata, senza rendersi conto di quello che stanno combinando nei fatti. Questa UE che niente ha a che vedere con un'ideale di Stati Uniti d'Europa, sta massacrando l'Europa, gli Stati, i popoli europei. Ho paura che stavolta con la riforma del Mes ci siamo noi nel mirino. *

Gyunchiglia

Lun, 09/12/2019 - 19:16

* Sostanzialmente Il nuovo Trattato sul Mes va a impattare pesantemente su chi ha un alto debito pubblico. Stavolta lo shock si scaricherà sull’Italia, siamo noi ad avere alto traballante debito pubblico, rapporto debito/PIL superiore al 130% (mentre il settore privato è sano: l'Italia ha un notevole risparmio privato, "frenato" nelle banche dal tetto imposto al contante e qui sorgono ulteriori sospetti). Noi verremo colpiti. Gli altri, ad esempio Francia e Spagna, hanno elevato debito privato e banche malate, ma rapporto debito pubblico/PIL più basso. Noi finiremo nel tritacarne europeo e loro riceveranno aiuto.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 09/12/2019 - 20:25

@oracolodidelfo... premesso che sono una persona semplice, che non ho mai militato in alcun partito...ricordavo vagamente che hai tempi tutti e ognuno per sé, sgomitavano per accreditarsi come le migliori guide per far "entrare L'Italia nell'EURO"...mi sembra che di Prodi gli avversari dicessero che al massimo poteva guidarci ad entrare nell'Unione Africana...cmq...non ho fatto altro che mettere due parole su Google ed è venuto fuori l'articolo che sopra ho riportato...ne copia una parte...la incolli su Google e il gioco è fatto... Cordiali e Sinceri Saluti.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/12/2019 - 22:06

moichiodi Lun, 09/12/2019 - 15:06 moichiodi,non sono ferrato in economia ma i conti della serva li so fare:Conte a giugno ha incominciato a preparare il terreno,di nascosto e a all'insaputa dei vice premier,con la signora Merkel e l'altro emerito seduto sullo scranno all'Eliseo beato e spaparanzato in attesa che si compia la beata speranza:quella che l'italia ,volente o nolente ,faccia gli interessi dei due Stati membri. Non voglio convincere nessuno e non voglio essere preso per i fondelli come stanno facendo i nostri governati attualmente.

oracolodidelfo

Lun, 09/12/2019 - 22:45

Grazie Demetra. Ricambio i saluti.

moichiodi

Mar, 10/12/2019 - 00:31

@giualnord La invidio.Lei vive di certezze: Salvini (spalleggiato dalla Meloni) farà l'Italia più forte della Francia e della Germania. l'Italia diventerà ombelico del mondo con Cina Usa Russia che tremeranno di fronte al Capitano.Ma anche gli altri sovranisti vogliono i loro stati i più importanti del mondo...Vedo tanta concorrenza a chi dovrà comandare. Un tempo erano solo due o tre: Stalin, Hitler, Mussolini.. Intendo dire che nel mondo ci sono dei rapporti di forza, militari economici demografici ecc. Le relazioni tra gli stati non saranno mai paritarie. Lei pensa veramente che Salvini una volta premier andrà dalla Merkel e da Macron e dirà loro ora farete ciò che dico io? e loro lo faranno? Le pensa veramente questo? Il mondo è un grande mercato dove ognuno vende la sua mercanzia secondo il proprio punto di forza.Se lei immagina un mondo diverso me lo faccia sapere.

rokko

Mar, 10/12/2019 - 00:44

aorlansky60, nel fondo salva stati abbiamo versato 14.33 miliardi, ed oltre a dirlo tutti c'è anche scritto nello stesso bollettino della banca d'Italia che lei cita, che probabilmente non ha letto con alla dovuta attenzione. Il 4 dicembre l'ha detto anche il governatore della banca d'Italia in audizione in Parlamento, cosa vuole che le dica? I 60 miliardi che dice lei esistono solo nella testa di Salvini, come la Ferrero che dovrebbe usare solo nocciole italiane (che non ce ne sono a sufficienza) ed altre sciocchezze simili. Consideri poi, nel caso le sia sfuggito, che i 14.33 miliardi sono un prestito, non un versamento a fondo perduto, così come il completamento fino a 125 in caso di grossa crisi. Io dico che bisogna informarsi e ragionare con la propria testa.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 10/12/2019 - 07:55

@Gyunchiglia Le comunità umane sono fatte e unite da ideali, cose concrete, bei sentimenti, necessità ecc e REGOLE. Quando avevamo la sovranità monetaria e potevamo così "governare" il debito pubblico, l'inflazione mi sembra fosse a 2 cifre e i mutui arrivavano +o- al 20% e importare materie prime ecc con la Lira sarebbe assai sconveniente. // *FATTO: Alto Debito Pubblico - Alti Risparmi Privati: Non le sembra strana questo fatto? Forse è il riflesso nascosto di quelli che siamo...STRADE PIENE DI RIFIUTI, SALOTTI SPLENDENTI. FORSE È COME ad esempio per le città di Catania e Alessandria che in default i debiti sono stati ripianati dalla comunità italiana (debito pubblico) ma i cui cittadini delle 2 città hanno notevoli risparmi...mala gestione/evasione fiscale? REGOLE... LA COMUNITÀ EUROPEA DOVREBBE DISINTERESSARSI DI QUESTO NOSTRO *FATTO? La Comunità italiana nulla deve dire alle città di Catania e Alessandria? Dica lei...

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 10/12/2019 - 09:23

@ rokko : non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire. è tutto quello che mi rimane da dirle. Le cifre che ho elencato sono evidenti e provate, la fonte anche, indiscutibile (BankItalia). Tutto il resto, compreso quello che sostiene lei, è demagogia pura, anzi peggio, propaganda fuorviante, pericolosa e faziosa. Con gente simile a lei in Italia, il paese merita di fare la fine che Tedeschi e Francesi le hanno progettato su misura. Tanti auguri.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 10/12/2019 - 09:41

@ moichiodi 00:31 "Il mondo è un grande mercato dove ognuno vende la sua mercanzia secondo il proprio punto di forza.Se lei immagina un mondo diverso me lo faccia sapere." - Descrizione perfetta di come è sempre stato "il mondo" (da diversi millenni modellato attraverso Stati Sovrani), lo vada a spiegare a Demetra che crede [ancora] nel mondo delle fiabe e forse anche a babbo natale...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 10/12/2019 - 11:06

moichiodi Mar, 10/12/2019 - 00:31 @giualnord La invidio.Lei vive di certezze...Il mondo è un grande mercato dove ognuno vende la sua mercanzia secondo il proprio punto di forza.Se lei immagina un mondo diverso me lo faccia sapere. Signor moichiodi io non vivo di certezze ma di speranze per un futuro migliore per me e per i miei figli, e se vuole amplificare in modo esponenziale il concetto, per il futuro delle prossime generazioni che l'Unione Europea sta affossando! Io non vivo nel mondo delle favole come lei intende far credere vivo in un mondo spietato dove i mercanti fanno gli sciacalli e continuano a farlo:Le nostre pregiate mercanzie manufatturiere sono state svendute al primo offerente;quello che lei dichiara è falso come io sono Napoleone! I prodotti italiani non sono liberi di circolare perché fanno gola a tutti e vengono boicottati dalla tua amata U.E.bollandoli come prodotti di serie C che possono minare la salute delle persone(vedi agricoltura azzerata).

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 10/12/2019 - 11:26

moichiodi Mar, 10/12/2019 - 00:31 ...Se lei immagina un mondo diverso me lo faccia sapere. Un mondo diverso dove il mercato selvaggio la fa da padrone,lei intende questo?Un mercato "non selvaggio" ma concorrenziale si invece e rispettoso delle proprie produzioni interne(PIL)che periodicamente i nostri politicanti di sinistra "svendono" dalle poltrone del parlamento europeo al miglior offerente. Prodotti alimentari di notevole eccellenza quali olio di oliva e grana padano considerati dannosi per la salute per alcuni menti eccelse a Bruxelles...Vede signor moichiodi lei non vede aldilà del proprio naso,anzi vede solo il naso altrui...CONTINUA

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 10/12/2019 - 11:26

CONTINUA....Incominci a pensarla diversamente,pubblicizzi con regole di mercato concorrenziali i nostri prodotti sia all'interno sia all'estero del territorio italiano a prezzi concorrenziali e poi importiamo,se ne abbiamo bisogno,altri prodotti che il mercato globale offre,mi creda avremmo un po' di respiro nell'economia italiana avendo concorso per un mercato interno ed i loro fabbisogni, ed esterno con prodotti nostrani, eccellenti e vedrà che il nostro fatturato potrebbe salire di diversi punti. Lei vivendo nel paese di Pinocchio purtroppo è stato soggiogato dal gatto e la volpe e i pochi denari che aveva sono stati piantati in attesa che mettano radici(falsa illusione perché i soldi non crescono piantandoli o innaffiandoli).

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 10/12/2019 - 13:32

@aorkansky... sì credo in Babbo Natale ma più ancora nella Befana...non solo credo cioè nella capacità e volontà di immaginare, teorizzare un Mondo di relazioni pacifiche, rispettose degli altri e di aiuti fraterni ma Credo nella possibilità di poterlo realizzare...anzi il Mondo e la Storia dell'Uomo ne è anche piena di tentativi e realizzazioni...certo non mancano le Guerre e tante altre schifezze…ma c'è anche e c'è stato "UN MONDO MIGLIORE"...ah più nella Befana che in Babbo Natale... perché le Donne sono più pacifiche, altruiste e propense al dialogo...Buona Befana in anticipo a lei.

moichiodi

Mar, 10/12/2019 - 14:39

@giualnord. Non ci capiamo. Nessun problema. Per lei è un problema di marketing. Io credo che sopra il marketing c è una struttura politica che decide. Puoi produrre le cose migliori del mondo. Ma usa o Cina mettono dazi(=non vogliono che gli americani o i cinesi non li comprino) i tuoi prodotti li tieni in casa. Ne li puoi minacciare con altrettanta forza. Le evidenzio così per simpatia che mi giunge nuovo l olio padano. Conosco quello ligure toscano pugliese calabrese. Ma Dio sembra che per lei si sia concentrato solo intorno al Po.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 10/12/2019 - 20:06

moichiodi Mar, 10/12/2019 - 14:39 @giualnord. Non ci capiamo.... che mi giunge nuovo l olio padano? Io ho parlato di olio d'oliva e grana padano(post ore 11:26)non di olio padano.Confermo la sua affermazione:non ci capiamo affatto! Le mie vedute spaziano da un territorio all'altro in Italia e non si fermano sulle rive del Po.Le ripeto che l'agricoltura,soprattutto al sud,va potenziata,incentivata e non affossata. Le industrie manifatturiere vanno incentivate e non tassate;il turismo va valorizzato,visto che viviamo in un contesto storico di millenni;abbiamo il miglior cibo al mondo,le migliori eccellenze sul mercato e i nostri politicanti cosa fanno,sminuiscono tutto ciò che va protetto come di origine controllata. No signor moichiodi non è solo un fattore di marketing è un fattore di rispetto per noi italiani che siamo ottimi produttori;dovremmo produrre per il nostro mercato interno e poi esportare,anziché importare scarti industriali e che fanno male.

rokko

Mar, 10/12/2019 - 21:19

aorlansky60, non deve convincere me delle sue cifre, ma il presidente della banca d'Italia. Comunque, nonostante tutto, se lei fosse disposto ad abbandonare il suo atteggiamento da maestrino che parla con un "ciocolataio", sarei disposto ad analizzare per lei, nel bollettino di bankitalia, le voci che lei identifica erroneamente come versamenti all'Europa e spiegarle qual è l'errore.

moichiodi

Mer, 11/12/2019 - 15:42

@giualnord. Lei interloquisce civilmente per questo le scrivo ancora. Concordo con lei che dovremmo valorizzare tutto quanto lei dice e venderlo al meglio. Forse divergiamo sul modo. In non credo che possiamo imporre ad altri, specie se più potenti i nostri prodotti. Dobbiamo fare dignitosi accordi. Ecco io non credo che Salvini o chi per lui dice alla Francia alla Germania o agli Usa tu compri i miei prodotti come dico io. Bisogno prendere accordi, cooperare trovare le reciproche convenienze. Con dignità, d'accordo. Il giornale fa credere a chi abbocca che Salvini e Meloni al governo imporranno le loro regole a usa Germania Cina ecc...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 11/12/2019 - 20:36

moichiodi Mer, 11/12/2019 - 15:42 Io interloquisco civilmente anche se altri peccano in tal senso. Comunque per capirci meglio le faccio solo un esempio poi ognuno è libero di agire come crede. Mio padre ,siciliano,agricoltore di nascita,dal 2000 in poi non è riuscito più a sostenere le spese della campagna e ha dovuto smettere di essere un bracciante agricolo,lo sa perché,il signor Prodi e i suoi successori hanno svalutato tutti i prodotti ortofrutticoli in cambio di merce di indubbia qualità proveniente dal mondo intero. Ecco questa è stata sleale concorrenza che ha affossato l'economia del sud.Le dirò di più che il fenomeno al sud non è ancora finito e sui bancali dei supermercati trovi prodotti di ogni Stato e a volte devo fare fatica a trovare prodotti nostrani. A chi dare la colpa? tragga le conseguenze lei. Buona serata.

moichiodi

Ven, 13/12/2019 - 21:48

@giualnord. Consideri che sono anch'io del Sud e conosco le problematiche da lei evidenziate. Trovo semplicistico attribuire a Prodi il fenomeno della globalizzazione. Magari si conoscesse chi è stato! E magari scoprire chi può "abolire" la globalizzazione. Le ripeto ancora. Lei pensa che Salvini va in Cina e sistema il problema? Non vede che lo stesso Trump minaccia e minaccia e poi firma accordi?