I 5 Stelle sprofondano: sono dietro pure al Pd

Nel sondaggio Swg per La7i 5 Stelle perdono terreno e si fermano al 21%. E il Pd di Zingaretti torna al 21,1%

Si mette male per il Movimento 5 Stelle, sempre più penalizzato dall'essere ora forza di governo: se la Lega cresce - seppur di poco - e resta la prima forza politica nel Paese, i grillini vengono scavalcati persino dal Partito democratico.

Secondo il sondaggio Swg per il Tg di La7, nella settimana dell'insediamento di Nicola Zingaretti a segretario il Pd ha ormai raggiunto il 21,1% dei consensi (+0,8% rispetto allo stesso sondaggio rivelato da Enrico Mentana una settimana fa), superando così il M5S, sceso al 21% (-0,8%). La Lega resta invece al 33,9% (+0,2%), mentre Forza Italia è all'8,3% (-0,3%) e Fdi guadagna al 4,4% (+0,3). Complessivamente il centrodesta unito si attesta al 46,6% e - se si andasse oggi a elezioni - la coalizione avrebbe la maggioranza in Parlamento e di governo.

Commenti
Ritratto di cebalive

cebalive

Mar, 19/03/2019 - 01:57

Certo. Noi cinquestelle non siamo pecore come a DX, io il movimento non lo voto più in quanto al governo con la lega, questa è la corretta interpretazione del crollo nei sondaggi

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Mar, 19/03/2019 - 03:46

poracci, io un po' avevo creduto in loro.... ma sono davvero dilettanti allo sbaraglio, gente che non ha mai lavorato in vita sua, le conseguenze si vedono

vinvince

Mar, 19/03/2019 - 05:39

Più fanno capricci e più perdono voti .... difficile da capire !!!

Popi46

Mar, 19/03/2019 - 06:02

Eh,eh, PD +0,8% M5S -0,8%.....nel senso che i compagnucci stanno rientrando nei ranghi? Allora, M5S.... un CIAONE!!!

Frenzy

Mar, 19/03/2019 - 08:11

Il PD cresce solo perchè il neo-segretario brilla della luce riflessa del commissario Montalbano. Non si vedono altre spiegazioni. Se non l'imbecillità di parte degli italiani, ansiosi di tornare all'immigrazione selvaggia e all'austerity europeista più becera.

al43

Mar, 19/03/2019 - 08:47

Ci conteremo a maggio e poi si deciderà il da farsi, o almeno lo spero. Sono però convinto che anche con un CD unito avremo divergenze e differenti vedute al suo interno. Si parlerà ancora di divisioni lancinanti? Peggio naturalmente a sinistra dove le divergenze e le spaccature sono una moda consolidata. Le stesse divisioni ci sono sempre state anche quando governava il " monolite" DC.

SpellStone

Mar, 19/03/2019 - 09:12

non so i 5S... ma FI e' dietro "Pure al PD" da anni... e non dietro di zerovirgola... dietro nel senso della meta'...