I convertiti all'islam sono più pericolosi

Il buonismo dilagante ci fa chiudere gli occhi davanti all'odio dell'islam

Non commentiamo l'errore madornale di sottovalutare la presenza in Italia di autoctoni convertiti all'islam e arruolati nel terrorismo islamico globalizzato, riducendolo a un fatto di cronaca, sicuramente eclatante, ma che si archivia dopo qualche giorno.

Ricordo che quando nel 1999 rivelai da Londra la presenza di campi di addestramento alla guerra santa islamica sul territorio britannico, il fatto suscitò più incredulità che preoccupazione. Solo quando il 7 luglio 2005 quattro terroristi suicidi britannici, tra cui un convertito, si fecero esplodere nella metropolitana e nel centro di Londra, il governo di Tony Blair capì che aveva la guerra in casa e denunciò i predicatori d'odio annidati nelle moschee.

Ebbene, dieci anni dopo dobbiamo prendere atto che l'Occidente non è più solo una “fabbrica” di terroristi islamici che vanno ad espletare la loro Jihad altrove nel mondo, ma è diventato esso stesso territorio di guerra santa islamica, dove la minaccia più insidiosa è rappresentata dagli autoctoni convertiti, proprio perché sono simili a noi, tranne il fatto di odiarci al punto da volerci sterminare o sottomettere per far trionfare lo “Stato islamico” dentro casa nostra.

I convertiti all'islam, che incarnano il terrorismo autoctono e prefigurano la guerra santa endogena, sono il cavallo di Troia permanente, il nemico interno a cui noi accordiamo i diritti sanciti dalla Costituzione, illudendoci che potremo fermarli un attimo prima che perpetrino degli attentati, grazie ad una efficace azione di prevenzione come quella che ha portato all'arresto dei familiari di Maria Giulia Sergio, partita con il marito albanese per lo “Stato islamico” dell'Isis, anche loro convertiti all'islam.

Al riguardo, l'islam è categorico. Maometto, secondo la narrazione di Abd Allah, ha prescritto che il sangue di un musulmano può essere sparso «nel caso in cui abbandoni l'islam (commettendo apostasia) e lasci la comunità dei musulmani» (Hadis, 9:83:17). Il nemico interno viene immediatamente eliminato.

All'opposto, l'Occidente il nemico interno lo coltiva. La profonda crisi valoriale e identitaria è il terreno fertile che favorisce l'islamizzazione delle nostre società. Il relativismo religioso, promosso anche dalla Chiesa cattolica, nobilita l'islam elevandolo a religione di pari dignità del cristianesimo. Il buonismo dilagante nega qualsiasi nesso tra l'islam e i terroristi, favorendo la diffusione delle moschee e il proselitismo islamico.

Una volta che varcano la porta dello “Stato islamico”, i nostri convertiti si vedono subito affidare i compiti più sporchi, sgozzare, decapitare, massacrare. Con le mani grondanti di sangue subiscono un trauma mentale ed affettivo che li marchierà a vita. Non illudiamoci che possano essere “recuperati” alla civiltà che esalta la sacralità della vita. Loro sono l'arma più insidiosa che ci sconfiggerà, dopo essersi trasformati in “bombe umane” dal lavaggio di cervello che subiscono nelle moschee o nei siti jihadisti, pronti ad esplodere in qualsiasi momento.

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 02/07/2015 - 14:42

E' più che ovvio. Le orribile fotocopie fanno comunque sempre più schifo rispetto agli originali!

Ritratto di Aulin

Aulin

Gio, 02/07/2015 - 14:45

E' normale che i covertiti siano i peggiori, proprio perchè fanatici. Il fatto è che noi sappiamo chi sono e dove sono, solo che non li colpiamo.

Tuthankamon

Gio, 02/07/2015 - 14:47

Concordo fortemente anche per esperienza diretta. Non ce l'ho con i singoli, ma nell'islam la massa e' un fattore che noi non riconosciamo, ma che porta all'azione violenta. O i nostri governi lo capiscono subito ... purtroppo noi abbiamo un premier che dice che dobbiamo farli arrivare tutti e ... poi rimpatriare chi non ha titolo. E' un illuso che ci mette in pericolo e che troppi votano. Serio ed imminente pericolo, come dal titolo di un romanzo, ma che aveva un fondamento visto che poi e' accaduto nella realta'!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 02/07/2015 - 14:46

La sinistra italiana ha agevolato il flusso dei clandestini musulmani per contrastare la nostra componente interna cristiana.Un effetto collaterale,sottostimato,è l'effetto del vuoto che viene riempito,cosìccome sta accadendo agl'atei che non accettavano lo strapotere del Vaticano,che ora sono i più ferventi assassini in nome di Allah.Le leggi non hanno seguito il cambiamento e,come spesso succede in Italia,ci ha trovati del tutto impreparati.Con Renzi-no e l'Ano di Alf la cosa non poteva che ulteriormente peggiorare.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 02/07/2015 - 14:48

x kattokomunisti:Non dovete avere paura....basta convertirsi e sottomettersi. ...

Tuthankamon

Gio, 02/07/2015 - 14:52

Aggiungo che chi si converte esercita un suo diritto, ma non comprende il sistema ancora tribale, di clan e sanguinario alla base dell'islam. E non comprende le manipolazioni cui e' soggetto e le conseguenze delle sue azioni. Queste conversioni non avvengono nel silenzio, ma con una richiesta esplicita di agire CONTRO altri che soddisfa un'aggressivita' latente e pregressa. Le conseguenze sono sotto i nostri occhi!

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 02/07/2015 - 14:52

Detta da un profondo conoscitore del mondo islamico come Magdi Cristiano Allam l'affermazione secondo cui i convertiti all'islam sono i più pericolosi è degna di essere creduta. Solo gente fallita e senza valori può rinnegare il mondo in cui ha vissuto per abbracciare un'ideologia rozza e sanguinaria che si ispira a secoli bui, che non mostra alcun rispetto per la vita e per i diritti inalienabili dell'uomo. Gente rinnegata che abbraccia una simile ideologia ha soltanto voglia di vendetta per riscattarsi dai propri fallimenti, e pertanto è pronta a qualsiasi nefandezza per il raggiungimento del proprio malefico obiettivo.

GiulioP

Gio, 02/07/2015 - 15:07

Tutti i convertiti sono maggiormente pericolosi, perché per dimostrare la loro appartenenza ed essere accettati sono i più fanatici.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Gio, 02/07/2015 - 15:07

In Europa l'Islam dovrebbe essere proibito, com'è proibito il Nazismo ed il Fascismo (e io aggiungerei anche il Comunismo).

Edmond Dantes

Gio, 02/07/2015 - 15:12

Purtroppo ci obbligano loro a farlo: campi di internamento e islam fuorilegge.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 15:27

Appunto, ma allora? Proibire per legge l'ISLAM? Cambiare quindi la costituzione, cosa non impossibile, e togliere "religione" dall'art.3? E magari scrivere espressamente "In italia è proibita la pratica della fede islamica"? E per chi sgarra? Campi di deportazione, carcere? Beh, visto che ci siamo magari (occhio per occhio) prevediamo solo per gli islamici la pena di morte tramite sgozzamento rituale.

iotului

Gio, 02/07/2015 - 15:34

Ma questo egiziano e' un predicatore di odio nato, vero e potenziale pericolo per la convivenza civile e l'ordine pubblico.

pinolino

Gio, 02/07/2015 - 15:36

Lei stesso, essendo un convertito, è il miglior testimone della verità della sua affermazione.

mutuo

Gio, 02/07/2015 - 15:35

Magdi ha perfettamente ragione, purtroppo il benessere è l'inizio della fine delle società e dei popoli. Se poi si aggiunge che in Italia ci sono pure due grandissimi acceleratori di disfacimento quali i sinistri e la gerarchia cattolica la sconfitta è assicurata.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 15:50

Quindi, a logica, dovremmo: internare ed espellere tutti gli immigrati islamici. Quelli nati qui da famiglia immigrata, via anche loro. Stabilire pene per chi torna o comunque viene trovato qui più di una volta. Proibire per legge la fede islamica. Stabilire pene severe per chi, anche non immigrato, si converte all'islam. Proibire totalmente l'accesso sul territorio della repubblica a chiunque, di qualunque nazionalità, professi la fede islamica, qualunque sia la provenienza e la ricchezza. Via tutti i soci arabi dalle società italiane. Interrompere i rapporti economici, l'import e l'export da/verso paesi che professino la fede islamica. Hm.... la vedo dura....

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 15:54

Sarebbe ovviamente il caso di interrompere immediatamente tutte le relazioni commerciali con individui, società e nazioni di fede islamica. Bloccare l'importazione di petrolio e gas. Bloccare l'esportazione di generi alimentari e di lusso verso quei paesi. Anche le ferrari. Che quei cani degli scieicchi vadano a comperarsi le Porche o le Aston Martin, noi con quella gente non vogliamo più trattare! Hm.... la vedo dura.....

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 15:58

Oppure, questo si sarebbe divertente, dopo aver ripulito il nostro paese da ogni qualsiasi presenza islamica, e siccome senza petrolio arabo e gas naturale libico non ce la facciamo, andiamo a prendercelo con la forza. Scateniamo una bella guerra dei focosi anti-islamici italiani contro le nazioni islamiche, ISIS in testa, che per un puro caso dello spazio tempo sono "padrone" del petrolio e del gas naturale. Andiamo li e combattiamo. Facciamo una legione di volontari anti-islam. Magdi Cristiano Allam sarebbe il generale per ovvi motivi di capacità strategiche e lucidità di visione. Lo vedrei bene in testa alle truppe. Chi è pronto ad arruolarsi? Armiamoci e partite?

acam

Gio, 02/07/2015 - 16:01

Io sono convinto caro cristiano, che più si blatera senza far niente più questi ci prendono per imbelli, citrulli, pavidi, infingardi. Come diceva al Bagdadi ci sconfiggeranno con le nostre leggi. I cristiani medi orientali si fanno ammazzare per la loro religione i nostri giovani dicono beh. se vengono di convertiremo. franceso va a manila e raduna 6 milioni di perso mah non si sono mai viste tante persone nemmeno alla mecca, il primo e stato Giovanni Paolo II da li gli islamici hanno cominciato a tarmare esser invidiosi, e non sono riusciti con la violenza a sradicarci. io penso che bisognerebbe trattarli da maiali quali sono farli stare vicino ai maiali tanto da renderli insofferenti e fargli perdere il lume della ragione e appena sgarrano cacciarli via. Qui caro Allam non esistono tipi come pio bove o Baib barbetta di capra o chouky al governo, non avrebbero tempo di dire ciò che dicono in televisione in Italia sarebbero in qualche maniera rapidamente espulsi.

Noidi

Gio, 02/07/2015 - 16:00

proprio vero che i convertiti sono i più fanatici e i più pericolosi. E se non lo sa Lei non lo sa nessuno Sig. Allam, ex-musulmano.

BALDONIUS

Gio, 02/07/2015 - 16:18

Una bella disinfestazione nucleare !

Rossana Rossi

Gio, 02/07/2015 - 16:25

Caro Allam tu hai sempre perfettamente ragione ma all'ottusità e alla cretineria del nostro pavido buonismo dilagante non c'è rimedio. Nessuno fa nulla, nessuno si oppone, nessuno contrasta niente, dopo qualche massacro l'unico rimedio che si pone sono due o tre poliziotti in più all'Expo.......e siamo qui pronti come birilli ad essere colpiti alla faccia di quei venditori di fumo di alf-ano e il suo degno compare renzi........praticamente il nulla.......

Carboni oreste

Gio, 02/07/2015 - 16:31

E ti pareva che non ci trovassi la zecca palermitana. Inutile idiota comunista(del povero lo vai a dare a tutta la tua famiglia.Post di ieri) Certo idiota,come hanno reso illegale il fascismo,anche peggiore del fascismo,deve essere reso illegale. E adesso comunista,riempici di 40 post come tua abitudine,per inculcarci le tue idiotesche idee imparate nella sede locale del partito. Magdi ha detto un'eterna verita',ma tu idiota scivoli come le serpi passando attorno al problema. Un sardo separatista da Hong Kong,che una notte alle 4 ha fatto scappare un ixxxxxxxe islamico(1 contro 1 il giovane e' scappato davanti ad un vecchietto sardo)che pretendeva di bloccare il pullman perche' si era bevuto i soldi del biglietto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 02/07/2015 - 16:33

#salranpazzo Mai sentito parlare di stato ipomaniacale?

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 16:36

Sig.Allam, lei ha una lucidità di visione non comune. La inviterei quindi a non fermarsi alla denuncia. E' del tutto evidente che occorre passare dalle parole ai fatti. E noi italiani abbiamo evidentemente dimostrato di essere incapaci di gestire questi fenomeni epocali. Lei che viene da fuori probabilmente può consigliarci quali sono le misure migliori da prendere. Cosa fare con gli islamici già qui? e con quelli nati qui? E con i convertiti? E cosa mi dice dei nostri scambi commerciali con gli islamici dei paesi arabi e non? Attendiamo con ansia il Suo prossimo articolo, illuminante come sempre.

opinione-critica

Gio, 02/07/2015 - 16:37

Anche se convertiti all'Islam sono sempre fratelli di Papa Francesco. Papa Bergoglio che non finisce di dire Bergxxxxxxate e Boldrinate cosa dice in merito alle conversioni catto-islamiche? Forse vuol dire che nel dialogo sono maggiormente convincenti gli islamici? La cosa comica è che c'è posto per gli anti-cristiani, anti-ebrei, terroristi ecc..si rispetta la libertà di religione e di superstizione ma si combatte chi usa la ragione. Speriamo che i prossimi convertiti siano l'arcivescovo di Milano Scola, e l'ex arcivescovo di Torino Poletto, il vescovo di Torino Nosiglia così la smettono di romperci i cxxxxxxi col loro falso e interessato "buonismo"

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/07/2015 - 16:52

Dobbiamo anche tener conto di una motivazione importante e NON secondaria che muove i convertiti alla lotta contro l'occidente. Provengono, principalmente dall'ultra sinistra e, in minor numero,dall'estrema destra. Non sarà parso loro vero di avere una legittimazione religiosa per passare all'azione armata contro l'odiata democrazia capitalista.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 17:11

@BALDONIUS, fantastico! Una disinfestazione nucleare di? Tutti i paesi arabi o tutti quelli musulmani. Quardi che è un lavoro non da poco. Praticamente tutto il MO, Israele escluso. Quasi tutta l'africa del nord. La parte occidentale dell'asia, turchia, packistan, afghanistan e qualche altra. Ah, una cosa: Attenzione perché il Packistan è armato e incazzoso. Poi qualche paese dell'estremo oriente. Che dice, pulizia completa? Ecco, il problema è che in Italia non abbiamo bombe. Non nostre, per lo meno. Lei cosa suggerisce, da chi ce le facciamo prestare?

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 17:15

@Rossana Rossi, lei cosa consiglia? Ok, immagino, chiudere le frontiere. Comunque ci restano da gestire 1'500'000 musulmani, fra prima e seconda generazione. Oltre a qualcuno autoctono. Che si fa? Immagino lei consigli le espulsioni. L'economia avrebbe qualche sobbalzo (mano d'opera a basso costo, capisce... molte fabbriche non sopravviverebbero). Ma immagino sia un costo sopportabile, tanto più che siamo in un momento economicamente stabile e felice. Immagino anche che Lei consigli di proibire l'ISLAM in italia. E di bloccare import/export con paesi musulmani. Comunque mi scuso se ho fatto delle ipotesi. Mi dica lei.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 17:19

CArboni, Menphis, Buongiorno anche a voi. Non siete abituati a difendere le vostre idee con la logica. Al civile dibattito sul merito preferite l'insulto. Invece di esporre le vostre idee, o quanto meno di smontare le mie, preferite definirmi idiota ipomaniacale. Chiunque esprima, magari in modo compiuto, idee diverse dalle vostre deve essere ingiuriato e ridicolizzato. E' un atteggiamento vagamente talebano che dimostra mancanza di argomenti.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 17:20

Galaverna, la sua affermazione è interessante. Il fatto che i convertiti vengano per lo più dall'estrema sinistra e qualcuno dall'estrema destra lei lo dice a sensazione, per esperienza personale, o in base a qualche studio serio e documentato? Conoscendo la sua proverbiale preparazione direi la terza.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/07/2015 - 17:29

salrandazzo, l'ho sempre detto che Hitler è stato un pirla. Bastava che scrivesse il Main Kampf in tono ieratico e un pò ermetico, si dichiarasse PROFETA ispirato dall'arcangelo Gabriele (detto l'impiccione) e fondasse una nuova religione spacciandola per l'ultima rivelazione del trascendente. Con qualche decina di milioni di fedeli avrebbe creato un nuova religione DA RISPETTARE A PRESCINDERE. Era comunque sulla buona strada con l'odio SIMILCORANICO per gli ebrei.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/07/2015 - 17:31

salrandazzo, ma dai russi ovviamente. Gli unici che non sono dei cagadubbi e hanno beghe notevoli coi folli maomettani.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 02/07/2015 - 17:30

ma questa gente hanno la guerra nel sangue, cacciamoli via tutti. Basterebbe togliere l'assistenza e bonus e vedrete che se ne andranno altrove.

BlackMen

Gio, 02/07/2015 - 17:54

salrandazzo: guardi che sta sprecando tempo e fatica...dia retta a me!

gcf48

Gio, 02/07/2015 - 17:54

ma da dove viene sto salrandazzo? perchè di cavolate ne dice tante.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 02/07/2015 - 17:54

salrandazzo: Vai apostare sui siti a te più congegnali. Non abbiamo bisogno delle tue SxxxxxxxE!

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 18:19

@Galaverna, cosa "dai russi"? La sua è forse la risposta alla mia domanda a Baldonius? Calma, Galaverna. I russi saranno anche tosti, ma non sono del tutto convinto che siano pronti a spianare un quarto di mondo con le bombe, così, per far piacere a Baldonius. Sa, ci sono equilibri da considerare. E reazioni a catena. Ed economie. E ricadute nucleari. E possibili interventi di altre potenze mondiali, anch'esse fornite. Onestamente, mi pare che non sia neanche il caso di parlarne.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 02/07/2015 - 18:38

...Ho sempre sostenuto che i nemici più pericolosi, l'Italia li ha in casa; Senza, è ovvio, sottovalutare quelli esterni che, comunque, sono più facili da combattere. Osservo che le istituzioni del nostro Paese, fanno finta che nulla è cambiato rispetto a qualche anno fa, ma non è cosi; La maggioranza di governo non ha il coraggio di prendere provvedimenti; Preferisce vivacchiare per mantenere la poltrona e non prendere provvedimenti necessari per non dar motivo all'opposizione di attaccare; Insomma, un governo che galleggia come uno sxxxxxo. Un governo che si rispetti, dovrebbe regolamentare questa immigrazione selvaggia, ridimensionando, perché necessari, anche qualche diritto costituzionale; L'immigrato non avente diritto all'asilo, va cacciato senza possibilità di avanzare ricorso. Continuando questo stato di cose, il governo si inimicherà anche i cittadini per bene, che non si sentono protetti, ed in caso di "intorbidimento" di acque, regoleranno i conti a loro modo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/07/2015 - 18:59

salrandazzo, la cosa è molto più semplice e non implica l'armageddon. Si tratta semplicemente di polverizzare la Kaaba alla Mecca facendo scomparire quel meteorite che adorano come segno divino. Si tratta di applicare la loro stessa superstizione. Ogni loro atto è sottoposto al volere divino, se ha successo è per volere di dio e pure se fallisce. Quindi, se dio ha permesso ai miscredenti di vaporizzare La Mecca vuol dire che ha abbandonato i musulmani per ovvi motivi, non sono più nelle sue grazie. Tradotto per i razionali, una zanzara è più micidiale di dio.

acam

Gio, 02/07/2015 - 19:00

Salrandazzo Gio, 02/07/2015 - 15:50 si pressappoco come l'ha descritto a quell'ora. Dura ma indispensabile. È evidente che molti passi del libercolo siano in contraddizione con la costituzione italiana, fu un errore fare entrare questi escrementi, ma nei primi tempi puzzavano molto meno dei danei che generavano quindi avanti con il lavoro e le loro usanze dottrinali. I nostri ed io anche non avevamo letto nulla sul corano quindi non riflettevamo molto, lavoro e guadagno erano lo scopo. Lei nomina la logica, che in genere si ribella quando è bistrattata, la logica formale dice che solo 1 e 1 danno 1. Quindi essendo islam e cristianesimo opposti in valore, mai potranno dare 1, che si assume essere la verità. Tenere insieme due opposti, non consente un risultato positivo. Siccome appare improbabile che i maomettani ripudino la Sharia, come ovviare questo contrato con la nostra costituzione? Sia Realista e non ci racconti minchiate aspettiamo ansiosi un suo lume di saggezza.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 02/07/2015 - 19:11

Saranno pure pericolosi i convertiti all'islam... ma che noiosi e monotematici i convertiti al cristianesimo come Allam.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 19:25

Acam, io la vedo complicata. Non certo impossibile, ma con questi chiari di luna, azzerare i rapporti con il mondo islamico mi pare difficile. Certo, se uno è pronto alla guerra, economica e magari anche militare, si può fare. Ridurre l'economia (immagini niente petrolio arabo e gas libico, niente esportazioni di lusso) un un bel tot%, non so quanto, ma occhio e croce più del 30, 40%. Economia di guerra, si. Rimandare a casa tutti. Insomma, non so, a me pare tutto un po' impraticabile. Poi, per carità, se lei mi dice che si può fare, le credo sulla parola!

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 02/07/2015 - 19:27

Galaverna, quindi lei dice che è come nei film di fantascienza. Colpisco la centrale, e i robot si bloccano senza vita. Mario, lei ne sa una più del diavolo! Ma perché non ci abbiamo pensato prima, pensi quanti fastidi ci saremmo risparmiati....

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 02/07/2015 - 19:54

Dopodiche' il papa al pari di maometto e tutti gli imam se non dimostrano l'esistenza di un dio sono solo dei truffatori che quantomeno dovrebbero essere espulsi da un paese civile quale l'Italia va dicendo di essere

Edmond Dantes

Gio, 02/07/2015 - 20:14

@salrandazzo. Le sue conclusioni non fanno una grinza. Mi lascia perplesso solo la reiterata postilla "la vedo dura". Non è che chi la vede sempre dura e' solo troppo molle? Saluti.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 02/07/2015 - 20:21

salrandazzo, colgo l'ironia ma le consiglio di leggere come Houdin ha sconfitto i Marabutti algerini. Si deve partire dal presupposto che loro credono VERAMENTE alla volontà di dio. E' una società fondata unicamente su una figura metafisica per loro reale e inconfutabile. Ragionano diversamente da noi, che siamo qui a discutere.

Edmond Dantes

Gio, 02/07/2015 - 20:21

@iotului. Magdi Allam vive sotto scorta per una fatwa pronunciata da quelli che desumo essere amici suoi. Peraltro penso che lei non sia musulmano ma solo orfano del comunismo, e siccome è proprio degli orfani del comunismo l'odio per l'Occidente, quale miglior alleato dell'Islam per realizzare il suo sogno infranto?

Antonio43

Gio, 02/07/2015 - 22:17

E' evidente che la situazione non si può risolvere con una guerra che finisca con la conquista dei pozzi e la confisca magari delle stratosferiche ricchezze dei culinaria. Bisogna resistere, contrastare in maniera energica l'immigrazione selvaggia, farla tornare alla normalità e cioè, chi vuol venire, lo chiede e si presenta alla frontiera con i documenti in ordine e ci dice cosa viene a fare. Come d'altronde chiedono a noi se per qualche ragione andiamo nel loro paese. E dettare, meglio, imporre regole precise alle comunità che si ispirano a questa religione.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 03/07/2015 - 00:15

Non è una novità chi i peggiori nemici del nostro paese siano gli italiani stessi. Non occorre neanche andare a scovarli tra quei tapini che si convertono all'islam. BASTA OSSERVARE COSA HANNO COMBINATO AL NOSTRO PAESE PERSONE COME NAPOLITANO, PRODI, MONTI E PER ULTIMO MA NON MENO RESPONSABILE RENZI.

FRANZJOSEFF

Ven, 03/07/2015 - 08:06

E ANCOR PIU' PERICOLOSI. IN QUANTO AUMENTANO IL PERICOLO SILENTE NEL NOSTRO PAESE, SONO I POLITICI E GLI ELETTORI CHE TACITAMENTE O PUBBLICAMENTE APPOGGIANO I MUSSULMANI NELLE LORO IRCHIESTE PER PROPRIE RAGIONI DI DENIGRAZIONE E DEMOLIZIONE DELL'ITALIA.

pietrom

Dom, 05/07/2015 - 16:05

Leggi asimmetriche: se un italiano uccide, ergastolo. Se un musulmano uccide, pena di morte tramite trasfusione con sangue di maiale. Non e' ironia. Dobbiamo far leva su cio' in cui credono. Al Bagdadi ha detto: "Vi sconfiggeremo con le vostre leggi". Noi possiamo sconfiggerli con la loro stessa religione.

Meriem_musulmana

Lun, 19/10/2015 - 01:03

gianky53 Ti DICO SOLO QUESTO IO SONO ITALIANA MUSULMANA E SENZA VALORE E FALLITA SEI TU E LA GENTE COME TE TI E CHIARO....!!! Quando in libia gli ITALIANI anno amazzato un casino di gente niente problemi solo islam vero razzisti cose gelosia invidia che il nostro popolo cresce sempre dippiu perche la gente legge il corano si informa e capisce islam e la vera religione giusta e si converte hitler cosera italiano a sterminato gente non era musulmano

Meriem_musulmana

Lun, 19/10/2015 - 01:12

gianky53 questo e riferito a te e la gente che la pensa come te senza valore ci siete voi e falliti....!!!!!!!! io sono italiana musulmana puntate il dito contro islam e quando in libia italiani anno amazzato li nessuno parla troppo e hitler che a sterminato eh li non parlate troppo gente senza valore!!!! siamo tanti e continueremo a aumentare islam vera e unica religione