I giudici prosciugano i conti della Lega. "Vogliono farci tacere"

Sequestrati 48 milioni, a rischio anche Pontida. Renzi: "Hanno rubato". Salvini: "Si vergogni"

La Lega Nord è in crisi di liquidità. Il Tribunale di Genova, secondo quanto si apprende, avrebbe deciso di accogliere la richiesta del pubblico ministero di sequestro cautelativo di 48 milioni di euro dei conti correnti del Carroccio a garanzia di 59 milioni di fondi pubblici che, secondo l'accusa, sarebbero stati utilizzati in maniera impropria dagli ex vertici. La misura segue la condanna in primo grado per appropriazione indebita comminata nel luglio scorso al fondatore del partito Umberto Bossi (2 anni e 3 mesi), al figlio Renzo (1 anno e 6 mesi) e all'ex tesoriere Francesco Belsito (2 anni e 6 mesi). Al centro del processo le spese personali (corsi di laurea, riparazioni delle vettura, multe, pranzi, acquisto di fondi in Tanzania) che si presume siano state pagate con i rimborsi elettorali della Lega.

Il sequestro era in qualche misura atteso, ma la tempistica ha creato notevole malumori nella segreteria di Via Bellerio. «È una follia senza nessun precedente, è una follia che grida vendetta, un attacco alla democrazia. È una situazione che non ha precedenti nella storia democratica», ha commentato Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa alla Camera. «I soldi dei conti non sono più nella nostra disponibilità», ha aggiunto il segretario aggiungendo che «ad ora non sappiamo come pagare Pontida e come pagare i fornitori». In particolare, non sarebbe stato bloccato il conto della Lega nazionale, ma quelli di sezioni locali, come Bologna, Trento, Imperia ed altre. «Per mano della magistratura si sta provando a mettere fuori legge un partito, senza nessun atto formale in tasca, non ci è stato consegnato nulla», ha concluso preannunciando un ricorso ed evidenziando la netta discontinuità tra l'attuale segreteria e il passato bossiano. A rischio non è solo la manifestazione-simbolo sul prato dove la Lega Lombarda sconfisse Federico Barbarossa, ma soprattutto al partito vengono meno i fondi per organizzare le campagne elettorali dei referendum sull'autonomia di Lombardia e Veneto del 22 ottobre e delle prossime elezioni politiche.

Matteo Renzi, che ha messo nel mirino della sua propaganda la Lega, si è immediatamente scatenato. «Si sono trovati bene a Roma... Tutti i giorni la Lega fa la morale a Roma ladrona ma nessuno che dica che c'è un partito che ha rubato i soldi del contribuente», ha commentato ieri alla festa dell'Unità di Frascati, vicino Roma. «La Lega deve dare 48 milioni di euro del contribuente. E nessuno ne parla. Salvini è tutti i giorni sui talk show, è dappertutto tranne a Bruxelles, e nessuno che gli chieda dei soldi della Lega», ha sottolineato il segretario del Pd.

«Sarebbe preoccupante che un segretario di partito, che si chiama democratico, se ne freghi di quanto dice la Costituzione, ovvero che un cittadino è innocente fino al terzo grado di giudizio. Renzi si vergogni», ha replicato immediatamente Salvini insinuando il sospetto che «al Pd non succede nulla perché evidentemente ha più amici dentro la magistratura».

In una recente intervista a Linkiesta l'attuale tesoriere della Lega, Giulio Centemero, interpellato in merito all'ipotesi che il Tribunale propendesse per il sequestro aveva dichiarato che «ce la siamo sempre cavata, saremo in grado di trovare una soluzione anche stavolta».

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 15/09/2017 - 08:57

Ma perchè non si sono costituiti parte civile nel processo contro Bossi and family?A parole hanno preso le distanze ma nei fatti no e adesso arriva il conto.Pagano non solo le ruberie del precedente segretario(e non solo lui) ma anche e sopratutto la loro decisione di non chiedergliene conto anzi...

levy

Ven, 15/09/2017 - 09:00

I giudici fanno politica al servizio della politica. Una disgrazia per il paese ed un disonore per la giustizia.

Happy1937

Ven, 15/09/2017 - 09:02

Anche se non sono un leghista sento puzzo di zolfo. Le elezioni si avvicinano e, non sapendo fare proposte valide, non resta che accusare di nequizie l'avversario. Intanto poi dovranno passare 10 o 20 anni prima che arrivi l'assoluzione quando tutti avranno dimenticato.

idleproc

Ven, 15/09/2017 - 09:04

Indipendentemente dallo speifico caso, ormai il quadro complessivo della situazione in tutta europa sembra piuttosto chiaro rispetto a qualsiasi forma organizzata di espressione politica e di singoli individui dissenzienti e con un seguito non "gestibile" e riconducble al progetto in corso, probabile il passaggio a forme più dirette di repressione. Il tutto affossa sia nelle forme che nella sostanza le Costituzioni e le Istituzioni liberali borghesi, l'epressione del pensiero senza teleguida e le compnenti di mediazione socioeconomica reali. Non sono cose che durano molto.

levy

Ven, 15/09/2017 - 09:04

Condannano Bossi che è un galantuomo e non toccano chi a svaligiato il paese sapendo chi sono.

jaguar

Ven, 15/09/2017 - 09:04

A proposito di rubare Renzi farebbe meglio a guardare in casa sua, guarda caso alcuni mesi prima delle elezioni i giudici bloccano i conti delle Lega. Mi sembra che questo partito susciti terrore nei compagni, ormai ricorrono ai mezzi più subdoli per tentare di arginare il partito di Salvini.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Ven, 15/09/2017 - 09:34

il sospetto che al Pd non succede nulla perché evidentemente ha più amici dentro la magistratura non è un sospetto ma un datto di fatto, una triste realtà .... per esempio: dalle indagini sui brogli nel bilanci del Lazio, ostriche, vecchie multe e olio con i fondi regionali 2010-2012 rimborsi maggiorati su taxi, biglietti ferroviari e aerei vi risulta che i fondi del PD siano stati bloccato o quant'altro ?? Caso Pennati con l'acquisto dell'autostrada vi risulta qualcosa ?? potrei fare altri cento esempi ma il risultato sarebbe sempre lo stesso , NULLA .

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 15/09/2017 - 09:50

Povero verdefelpato, gli hanno tolto il bancomat! Nessuno ti mette fuori legge Matteuccio, il principale partito o movimento o come cavolo si vogliono chiamare, in Italia continua a fare manifestazioni e politica senza incassare un centesimo di rimborsi elettorali quindi è solo una questione di buona volontà. Ma poi cosa c'azzecca che "un cittadino è innocente fino al terzo grado di giudizio"? Mica è contro un cittadino il provvedimento! Lo Stato ha dato ad un partito del denaro affinché potesse finanziare la propria attività e tutto il vertice di quel partito ne ha fatto un'uso improprio per cui lo Stato si sta riprendendo il maltolto a beneficio di tutta la comunità. Capisco che non hai mai guadagnato un centesimo in vita tua che non venisse dalla politica ma guarda che è tutto in regola sai?

Ritratto di duliano

duliano

Ven, 15/09/2017 - 09:55

Poi dice che a pensare male si fa peccato!! Adesso, con il PD e il governo in crisi (non certo i parlamentari che sono riusciti ad arrivare al giorno fatidico per ricevere il vitalizio) e il centrodestra in rimonta, in odore di elezioni, la magistratura azzoppa uno dei concorrenti alla tornata elettorale! Pronta ad insabbiare tutto nel caso siano coinvolti gli amici degli amici (Etruria, PapàBoschi, PapàRenzi & Co.), guarda caso,è velocissima ad intervenire quando si tratta degli altri........... bah!

Franz Canadese

Ven, 15/09/2017 - 09:57

Difficile comprendere, in particolare nel contesto italiano. Qui per ~ 300k Euro contestati se ne sequestrano 48M! Sembra che il PD cerchi di imporre la visione Unione Sovietica anni 50. Persino Mosca si aggiorna, il PD no. Chissa', magari Guareschi direbbe che le loro tre narici non bastano e sono in anossia. Io non capisco, ma temo un attacco alla Costituzione.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Ven, 15/09/2017 - 09:59

Quando ci si siede a tavola e si mangia come dei verri per anni bisogna aspettarsi che prima o poi arrivi il conto. Tasi e paga.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 15/09/2017 - 10:06

Dai Salvini! Siamo sulla strada giusta. Hanno una paura fottuta. ....Dimenticavo: renzi senza vergogna fai ribrezzo....

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 15/09/2017 - 10:09

Tre punti. 1) il giuramento dei comuni lombardi fu a Pontida, la battaglia che sconfisse l'imperatore a Legnano! 2) per chi sa di legge, una sentenza anche in primo grado può essere resa esecutiva e si può procedere al sequestro cautelare due beni del debitore (e' prassi nomale vale per tutti) 3) la Lega non è stata trasparente e non ha aporatemente collaborato con gli inquirenti. Perché? Ovvio che o non sanno che hanno fatto con i soldi o c'è qualcosa da nascondere 4) Salvini non è vergine lui nel gruppo dirigente della lega c'è da un bel po.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 15/09/2017 - 10:09

Le elezioni si avvicinano ed i pdioti e comunistardi sguinzagliano le toghe rosse,contro gli avversar(per loro nemici mortali)!!!

piazzapulita52

Ven, 15/09/2017 - 10:15

VOGLIONO METTERE IL BAVAGLIO A CHI VUOLE CAMBIARE L'ITALIA! SPERO, PER IL FUTURO DEL NOSTRO PAESE, CHE NON CI RIESCANO! TUTTE LE DITTATURE SONO MISERAMENTE FALLITE ED ANCHE QUESTA DITTATURA SARA' DISTRUTTA ED I TRADITORI DELLA PATRIA PAGHERANNO AMARAMENTE PER LO SCEMPIO CHE HANNO FATTO!!!

Cygnus01x

Ven, 15/09/2017 - 10:23

Siamo alle solite. Quando un partito sgradito al PD è in crescita ecco che la magistratura rossa interviene. Ce lo dovevamo aspettare. E' successo con Berlusconi ed ora, che Berlusconi è d'accordo con Renzi, i nuovi nemici sono Lega e M5S. La magistratura rossa nuovamente in azione... alla faccia della democrazia. Stalinismo!

routier

Ven, 15/09/2017 - 10:24

Il ladro di galline che si prende le reprimenda da un rapinatore seriale di banche. COMMOVENTE! Le Satire di Giovenale ("Indignatio facit versus"), avrebbero molto di che per ispirarsi a certe figure politiche nostrane.

Atlantico

Ven, 15/09/2017 - 10:30

Bastava non rubare, Salvini. E non dire che non c'entri nulla: basta pensare al tuo portaborse alla UE che era il fratello di Umberto Bossi, un manovale spacciato per portaborse di un parlamentare europeo ! Dove sono andati a finire quei soldi, Salvini ?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 15/09/2017 - 10:49

A differenza del PD la Lega i soldi li troverà perché i militanti credono nel proprio partito, mentre quelli del PD si sono rotti e disertano persino le feste.

venco

Ven, 15/09/2017 - 10:52

Va bene cosi, la lega con a capo il berlusconiano Bossi a me non è mai piaciuta.

Augusto9

Ven, 15/09/2017 - 10:57

Tutti i partiti hanno avuto dei loro eletti condannati per gli stessi reati! Ma non è mai giunta notizia che fossero stati sequestrati cautelativamente i fondi degli stessi partiti!

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 15/09/2017 - 11:07

-in fondo un partito politico è un'azienda con partita iva-se un'azienda ha dei debiti che vuole eludere basta operare il trucchetto della doppia cessione-si cede l'azienda ad una persona fisica-cioè ad un prestanome con il solo codice fiscale senza partita iva-e nello stesso giorno il prestanome ricede l'azienda ad un imprenditore con partita iva-il prestanome che è una persona fisica e non un imprenditore non è quindi obbligato alla tenuta delle scritture contabili-pertanto ciò che ha acquistato e immediatamente venduto-è venduto senza che vi sia la possibilità di far operare pienamente e legittimamente l’art. 2560 del c.c.- non consentendo quindi ai creditori aziendali-anche tributari-di aggredire l’unico valore ancora esistente-ovvero l’azienda medesima--ma mi rendo conto che queste cose sono troppo difficili per i minus della lega-questi vorrebbero governare l'italia e non sono in grado manco di mantenere a galla finanziariamente un partitino--swag

Invisibleman

Ven, 15/09/2017 - 11:09

sicuramente i numeri dei sondaggi, non sono quelli che ci fanno vedere, e quindi qualcuno ha paura

Rossana Rossi

Ven, 15/09/2017 - 11:15

Ti pareva.......come mai non vanno a vedere i conti del pd, di banca etruria e di tutte le altre loro porcherie?......

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 15/09/2017 - 11:18

A fronte di 600.000 euro accertati nel processo c'è il PIGNORAMENTO in un procedimento di PRIMO GRADO di DIECI ANNI di finanziamento pubblico una FOLLIA !!! I ministro Orlando che cosa stà facendo ? Dorme ? Non esiste che in primo grado ci sia un pignoramento.

Tarantasio

Ven, 15/09/2017 - 11:27

la migliore propaganda per la Lega è sotto gli occhi di tutti, sette giorni alla settimana

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 15/09/2017 - 11:31

Non è affatto vero, come dice Renzi, che la Lega "...ha rubato i soldi dei contribuenti". E' la Lega ad essere stata derubata di soldi che erano suoi. Se Bossi e Belsito sono stati condannati per appropriazione indebita di fondi della Lega, significa che i soldi rubati erano della Lega, non dello Stato come invece avviene ed è avvenuto per le centinaia di casi di malversazione che ha visto come protagonisti centinaia di esponenti del PD! Comunque c'era da aspettarselo: era inevitabile, con l'avvicinarsi delle elezioni, un attacco ai partiti di opposizione da parte della magistratura rossa.

Cheyenne

Ven, 15/09/2017 - 11:32

chi parla? i ladroni del pd protetti da una magistratura stalinista

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 15/09/2017 - 11:33

a che ora smontano i "patani" dal postazione censoria ?

Ritratto di ..Tagliafrica.

..Tagliafrica.

Ven, 15/09/2017 - 11:38

i soldi RUBATI agli taglioti

steluc

Ven, 15/09/2017 - 11:41

Comune di Roma , trent'anni di amministrazioni sx , a parte Alemanno , 13 miliardi di debiti , un default e nessuno ci mette becco ( colpa a Buzzi e Carminati) . Mps , 5 miliardi . 4 banche rosse fallite , tutto bene , solo 140.000 truffati sul lastrico . Caso Unipol. Telecom. CONSIP , appalti per 2,6 miliardi , nomi eccellenti insabbiati .E per due lire pignorano dopo dieci anni 48 milioni alla Lega. MD ha fatto vincere i rossi per vent'anni , anche senza voti , continuerà a farlo.

steacanessa

Ven, 15/09/2017 - 11:45

E ti pareva che mancasse il soccorso rosso magistrale! Genova e Liguria sono passate al centrodestra e questo è soltanto il primo passo. Ordine giudiziario da rifondare.

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Ven, 15/09/2017 - 11:45

è incredibile quanti soldi manneggiano i partiti politici, bel mestiere redditizio si sono trovati tutti quanti

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 15/09/2017 - 11:55

Ricordo che i giudici per il caso mazzette legate al Mose ieri hanno condannato Matteoli (FI)ed assolto l'ex Sindaco di Venezia Orsoni del PD!!!

sebas

Ven, 15/09/2017 - 12:06

Eh sì ... in Italia funziona così: se non hai speso i soldi del finanziamento pubblico in sagre della piadina con contorno di concerto di barbuti con la chitarra acustica (sempre pagati con quei soldi) rischi che, nell'imminenza delle elezioni, qualche togar ti sequestri quegli stessi soldi!

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Ven, 15/09/2017 - 12:09

Nahum se volevi dire due o tre scemate ci sei riuscito ....complimenti

Triatec

Ven, 15/09/2017 - 12:14

La lega ringrazia per questa decisione cervellotica. Solo pubblicità, tanta pubblicità. La magistratura ancora una volta non si smentisce nonostante la pessima figura rimediata ultimamente con il caso Mastella.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 15/09/2017 - 12:15

Il "prato dove la Lega sconfisse Barbarossa" è a Legnano, località san Giorgio e i tedeschi, monferrini e i comaschi caduti oppure passati a fil di spada dai milanesi e dai veneti dovrebbero riposare in pace in località Sotera, che significa: "Seppellisci". A Pontida si formalizzò l'alleanza tra i Comuni nell'Abbazia benedettina. Infatti i monaci bianchi espressero l'itinerante Alessandro III che ri-fondava santa romana Chiesa previa detronizzazione di chi "okkupava" il trono di Pietro. Capito mi hai?

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 15/09/2017 - 12:17

---questa decisione è l'esito di un processo cominciato nel settembre del 2016 dopo che nel capoluogo ligure è arrivato per competenza lo stralcio dell'indagine principale di Milano--ci sono state condanne per bossi -belsito ed altri ladruncoli leghisti più confisca dei beni pari ad una 50 di milioni che sono tanto per chiarirci soldi dei contribuenti quindi anche miei--oggi cosa è successo?--semplicemente la sentenza è diventata operativa-tutto qui --salvini sapeva benissimo che sarebbe successo--è inutile che fa finta di cadere dal pero e grida al complotto dell'ultima ora--si è solo dimostrato che la lega è un partito che ha lo stesso peccato originale di tutti gli altri--ossia quando è al potere ruba---swag ganja

guido.blarzino

Ven, 15/09/2017 - 12:19

Prime avvisaglie della nuova legge elettorale, così ho scritto il mio commento del 12.09 riferito al reato di propaganda fascista. Ed ecco che ne arriva un'altra. Democrazia sinistra come kim jong un.

Triatec

Ven, 15/09/2017 - 12:21

El Presidente @ Dove studi giurisprudenza? Forse non hai letto le ultime pagine e ti mancano ancora alcuni esami eh?

ziobeppe1951

Ven, 15/09/2017 - 12:21

El presidente... povero pidiota... ci sono milioni di italiani che stanno aspettando il rimborso del CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER L'EUROPA meglio conosciuta come Eurotassa, approvata dal sgoverno prodi nel'96 che implicava una manovra tributaria di 4.300 miliardi di lire per consentire ai conti pubblici italiani, il rispetto dei parametri di Mastricht e di conseguenza permettere l'ingresso dell'Italia nell'area euro.(sic)...prelevata ai lavoratori dipendenti in nove rate mensili da marzo a novembre 1997..mentre per i lavoratori autonomi, il versamento in due rate.La cosiddetta RESTITUZIONE dell'Eurotassa, prospettata al momento del suo varo,fu in realtà una COMPENSAZIONE che non fu integrale ma SOLO del 60% e riguardó solo il capitale versato, escludendo gli interessi ...in parole povere, caro pidiota.. chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato....La prossima volta, ti racconto quello che successe la notte tra il 9 e il 10 luglio del 1992 ad opera del rosso G.Amato

Libertà75

Ven, 15/09/2017 - 12:24

i trinariciuti san tutto di quello che è successo nella lega, io non so come facciano sempre ad essere così informati su tutto... strano che però non collaborino con gli inquirenti per dipanare i dubbi sui crac delle banche (se sanno sempre tutto e tacciono su altri argomenti, vuoi vedere che sono collusi?)... Comunque sia, è solo un sequestro cautelativo, vale nulla, tanto le campagne elettorali si fanno a credito, mica a pronta cassa. Altrimenti sapreste quanti passaggi di pubblicità PD potrebbero passare in TV? pochissime! infatti i rimborsi poi si calcolano sui voti, mica sui seggi!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 15/09/2017 - 12:26

Vi è anche la possibilità che la magistratura agisca a fin di bene perché Bossi è proprietario di riferimento del Brand "Lega Nord" e quindi praticamente sono suoi, e potrebbe anche non girarli a Salvini qualora ne cambiasse il nome, per esempio, in "Lega Italiana" o "Lega dei Popoli" o "Lega Federale" o "Lega Federale Italiana".

gianni.g699

Ven, 15/09/2017 - 12:27

è iniziata la guerra totale pre elettorale !!! ... si va dalla gioiosa e FALSA propaganda mediatico televisiva di tutte le GRANDI roboanti e meravigliose iniziative a FAVORE del popolo italiano messe in campo dagli ultimi governi di abusivi !!! … alle sistematiche e machiavelliche inquisizioni togate del nemico di turno !!! … direi senza ombra di dubbio che noi italioti siamo veramente immersi in una grande stupefacente solida democrazia !!! … possiamo certamente dormire sonni tranquilli … abbiamo proprio il meglio del meglio !!!

manfredog

Ven, 15/09/2017 - 12:29

Nel 'Codice Vinci Sinistro' chi dice un po' troppo la verità va eliminato; è come nei codici mafiosi, lo stesso identico sistema. mg.

mifra77

Ven, 15/09/2017 - 12:31

Pensano di allentare la tensione sui furti familiari dei Renzi e dei Boschi perpetrati attraverso bancaetruria e Montepaschi, incolpando un partito che ad oggi continua a fargli paura. Vi risulta che Renzi abbia restituito i debiti di babbino? E parla lui di furti?Non avendo la decenza di vergognarsi, almeno taccia!

Marcello.508

Ven, 15/09/2017 - 12:34

I processi, questo lo dico a 360°, considerano innocente chi ha commesso un reato penale fino all'inappellabilità della sentenza e in questo è il SINGOLO che ne risponde. Che poi Renzi dica "hanno rubato", rivolgendosi alla Lega tutta, la dice lunga sul fatto che quanto riportato nell'art. 27 della cost. vale quando a lui fa comodo, specie nei riguardi di politici del partito di cui è segretario che vengono raggiunti da un avviso di garanzia, processati etc. Dovrebbe solo riflettere, ad es., sulla "SUA" leggina che ha impedito di ricercare colpevoli in cda di alcune banche che ben conosciamo. Certo, lui non ha rubato - questo è pacifico - ma ha impedito che ladri dentro banche venissero giudicati dalla magistratura, mandando in crisi oltre 130mila persone. Un Pd ridotto ad una ristretta cerchia di potenti - come disse Cuperlo - che molti identificano nel giglio magico, dovrebbe indurre il rignanese a toni meno aspri.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 15/09/2017 - 12:42

In quanto poi alla gestione economica dell'emerito comunista Bossi c'è da mettersi le mani nei capelli. La Credi Euro Nord fallita, il "sacro" prato di Pontida comprato solo a metà e non per intero. Effettivamente Salvini è misericordioso col rozzo e ignorante Bossi, però ci pensa il Matteo-farlocco a sparare renzate. I 48 milioni di finanziamento ai partiti non è rubato al contribuente perché è come quello più grosso incassato dal PD.

VittorioMar

Ven, 15/09/2017 - 12:43

...SALVINI ISTITUISCI UNA ONG PER AIUTARE I POVERI E DISEREDATI ITALIANI E VEDRAI COME ARRIVANO I FINANZIAMENTI....E TANTI....!!

bernaisi

Ven, 15/09/2017 - 12:44

hanno paura della Lega pertanto hanno ordinato ai loro servi di prendere questa decisione

jaguar

Ven, 15/09/2017 - 12:48

El Presidente, vogliamo parlare delle banche prosciugate dal PD, o dalle tue parti la notizia non è arrivata?

il sorpasso

Ven, 15/09/2017 - 12:49

Accadono sempre cose strane qua

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 15/09/2017 - 12:51

Congiura ai danni della Lega.Appurato il fatto che il segretario Bossi,suo figlio Trota ed il tesoriere del partito Belsito, abbiano usato i soldi del finanziamento pubblico destinati al partito, per cose che nulla avevano a che fare con il partito ma semmai per gli affari privati loro;appurato il fatto che durante il processo in corso il nuovo segretario della Lega ha scelto di non costituire il partito parte civile e chiedere quindi i danni a questi signori che di fatto hanno rubato al suo stesso partito, ebbene si può tranquillamente asserire che è tutta una congiura ordita da Bossi e dai magistrati rossi per bloccare salvini ormai prossimo alla vittoria.Non fa una piega, o no?E come mai non si è costituito parte civile nel processo contro bossi?già come mai...

parmenide

Ven, 15/09/2017 - 12:52

ricordiamo che la magistratura ha fatto ben di peggio quando per mezzo del poliziotto di pietro , abbattè completamente la prima repubblica (democristiani e socialisti scomparvero qukcuno anche dal' italia) che venne sostituita da chi agognava al potere sin dal 1948 e non vi era in alcun modo riuscita. Il cancro italia avanza

jaguar

Ven, 15/09/2017 - 12:58

Elkid, tu parli dei minus della Lega incapaci di mantenere a galla un partitino, quindi, in Italia chi reputi capace di mantenere finanziariamente un partito, forse il PD svuota banche?

Fjr

Ven, 15/09/2017 - 13:00

Renzi fossi in te me ne starei zitto ,visto l'articolo sulla commissione,da circo barnum,che dovrebbe investigare sulle banche che grazie agli amici degli amici dei parenti e di papà,sono andate a gambe all'aria,e questo ha pure il coraggio di dire alla signora ,ladro lo dice a sua sorella,e se la signora era figlia unica?

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 15/09/2017 - 13:03

r.peddis: quali di grazia? l'errore sulla Battaglia di Legnano oppure le questioni procedurali (che sono generali e non specifiche alla lega) o la partecipazione di salvini al gruppo dirigente della Lega fin dalla sua più tenera infanzia? Mi illumini la prego ...

Fjr

Ven, 15/09/2017 - 13:05

Giovinap fai poco il moralista che giù non state messi meglio,pensi al buco da sindrome cinese dell'amministrazione siciliana,ma andando più indietro la famosa cassa del mezzogiorno che alle 12,01 era già vuota,dai per piacere ehhhh

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 15/09/2017 - 13:05

Che poi a ben vedere la denuncia da cui parte tutto è stata fatta da un militante della Lega,sarà comunista pure lui?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 15/09/2017 - 13:15

Quindi si vota. Sequestro fino alle elezioni, poi funisce tutto in nulla.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/09/2017 - 14:04

Capittooo il KOMUNISTONE Elpirl 11e07, come è "pratico" di INGANNI per NON pagare maiii, ecco spiegato perche LORO LA FANNO SEMPRE FRANCA!!! PS Cara Agrippina, la Lega di Salvini non si è costituita parte civile perche i TRE condannati non hanno niente che si possa PIGNORARE e quindi voleva dire solo spendere soldi PER NIENTE!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/09/2017 - 14:11

Comunque per concludere RINGRAZIAMO per i VOTI che questo tipo di azione della magistratura, ci ha fatto GUADAGNARE e saranno TANTI Matteo!!! AMEN.

routier

Ven, 15/09/2017 - 14:14

Clima preelettorale, soccorso rosso in azione. (come sempre), tuttavia questa volta gli elettori con l'anello al naso, pare siano in netta minoranza rispetto al passato, e quando la gente prende consapevolezza della pochezza mentale dei governanti, per il potere sono cavoli amari.

Pinozzo

Ven, 15/09/2017 - 14:47

Tattica banale di salvini, strillare al complotto e giocare a fare la vittima. La Lega quei soldi li ha RUBATI agli italiani (48M non 600K) perche' li ha usati per pagare le lauree del trota e i diamanti in tanzania. Sacrosanto che un giudice blocchi i conti della Lega per recuperare almeno in parte il bottino di quel furto. Salvini questo o non lo capisce perche' non ci arriva, o lo capisce benissimo ma sa che fare la vittima di fronte agli elettori beoni paga sempre. Intanto speriamo di recuperare un po' di soldi, le pagliacciate di pontida se le paghi con i soldi (tanti) che gli diamo per (non) fare il parlamentare a bruxelles.

Solander

Ven, 15/09/2017 - 15:59

Non ho mai votato Lega ma vi assicuro che viste le azioni prese da questa magistratura ormai fuori controllo, alle prossime elezioni, se mai ci saranno, poiché questo regime di tipo stalinista-fascista, non lo può più garantire, Voterò sicuramente LEGA e molti faranno le stessa scelta.

Solander

Ven, 15/09/2017 - 16:21

Non ho mai votato LEGA, ma la prossima volta che andremo a votare, se mai si andrà ad esprimere un voto in questo sistema stalinista-fascista coadiuvato da una magistratura di parte, voterò sicuramente LEGA, non per convinzione ma per solidarietà ad un partito che sta subendo una discriminazione politica orchestrata da una magistratura di parte. Mi auguro che molti Italiani con un poco di sale in zucca facciano altrettanto.

dagoleo

Ven, 15/09/2017 - 16:35

State tranquilli più i rossi vi ostacolano più vi voteremo. Alle balle che quelli raccontano non ci crediamo più.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/09/2017 - 16:38

Pinozzo carissimo 14e47, ma le leggi le STUPIDATE che posti o te le danno gia "preparate" in sezione??? 48 milioni per una laurea Albanese e 4 diamanti e scommetto che anche tu sai il prezzo di 1 litro di latte come il VOSTRO ministro!!!lol lol.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 15/09/2017 - 16:44

Spero che questa insulsa azione di giudici, chiaramente fuori dalla logica e del buon senso, faccia da cassa di risonanza per scegliere elettoralmente il solo partito di opposizione che fa paura al boy-scout: la Lega. E' questa la dimostrazione che non a caso la maggioranza dei magistrati e PM, al momento opportuno di scendere in politica, si arruolano a sinistra.