I maestrini del giornalismo ora vogliono zittirci sull'islam

Un gruppo di "tagliapenne" firma un appello contro il Giornale, Il Fatto e Libero: "Alimentano l'islamofobia". Fra loro gli ex ostaggi Sgrena e Ricucci

I politicamente corretti con il patentino in tasca, le vestali dell'informazione con la schiena dritta, i maestrini del giornalismo hanno detto «Basta, Khalas» alla «cattiva informazione che i media italiani stanno veicolando (...) su tutto ciò che riguarda il mondo arabo e l'islam». L'appello sta circolando in rete dal 20 gennaio, dopo gli attacchi del terrore a Parigi. Nel mirino è finito soprattutto il Fatto quotidiano per un articolo scoop sul rapimento di Greta e Vanessa in Siria. Una volta tanto il giornale diretto da Peter Gomez è accomunato nel pubblico ludibrio alla nostra testata e a Libero . Nella lettera aperta si annuncia che l'appello all'informazione corretta sull'Islam «sarà la base di un esposto all'Ordine dei Giornalisti in merito all'articolo pubblicato dal Fatto Quotidiano e da altri apparsi sul Giornale e Libero , che hanno fomentato (...) odio, pregiudizio, islamofobia».

E ci risiamo con i tagliapenne, anche se solo tre giornalisti noti hanno aderito alla petizione e gran parte degli altri sono illustri sconosciuti. Fra i primi firmatari spiccano gli ex rapiti, Amedeo Ricucci, inviato Rai catturato in Siria, e Giuliana Sgrena del Manifesto che fu presa in ostaggio in Irak. L'altra giornalista nota è Anna Migotto di Mediaset , che lavora per il settimanale Terra! , in realtà poco politicamente corretto.

«Ho firmato l'appello in cui credo, ma ero contrario a presentare un esposto all'Ordine dei giornalisti, che è in alto mare. Non so se verrà mai presentato» spiega Ricucci. Migotto, consigliere di disciplina a Milano, garantisce che all'Ordine lombardo non è arrivato ancora nessun esposto.

Forse basta la dura lezioncina impartita in rete ai media cattivoni e manipolatori di notizie. L'articolo nel mirino, intitolato «Greta e Vanessa, la cooperante ai migranti siriani: “Ecco come aggirare i controlli”» è stato firmato da Angela Camuso sul Fatto quotidiano . Uno scoop basato su un rapporto dei Ros dell'Arma, che gettava pesanti ombre sul sequestro delle due giovani volontarie, amiche della ribellione siriana.

Per i firmatari di «Basta, khalas» è «solo l'ultima di una lunga serie di esempi di pessimo giornalismo». I giornalisti del Fatto , Giornale , Libero , che secondo i maestrini scrivono in maniera esagerata di islam, sono colpevoli «di grave violazione di tutte le norme di deontologia professionale». In pratica siamo islamofobi. L'appello che vorrebbe tagliarci le penne è firmato da un'armata Brancalone dell'islam «corretto». Molti sono attivisti della fallita primavera araba come Fouad Roueiha, che si definisce «rivoluzionario siriano». L'attivista Shadi Siria ricorda come «la primavera siriana fiorisce ogni anno». Peccato che sboccino sempre più bandiere nere. Nabil Salameh è un ex giornalista di Al Jazeera , non proprio un esempio di informazione equilibrata, oggi cantautore. Lunga la schiera di esperti che sanno tutto sull'islam e si improvvisano maestrini di giornalismo. Felicetta Ferraro, «iranista presidente dell'Associazione Ponte 33», è stata nel 2008 addetto culturale della nostra ambasciata a Teheran. Gianluca Solera, «autore e attivista trans Mediterraneo» ha scritto un volume sulle primavere arabe presentato da Leoluca Orlando sbagliando tutte le previsioni. «Un libro che invita a sperare che il futuro immaginato nelle piazze delle città del Mediterraneo sia l'inizio di un percorso sociale, culturale e politico comune - si legge - Più giusto, più onesto, più democratico, più creativo. Più mediterraneo».

Vignettisti, mediatori culturali e per sordi si sono aggiunti ai firmatari. Non mancano la parrucchiera, la criminologa, il poeta e l'artista di tatuaggi che vive al Cairo.

Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 18/03/2015 - 09:00

Quando l VERITA' fa male!! Meraviglia, ma non tanto, che tra i firmatari ci sia la Sig.ra SGRENA. Si fa presto a dimenticare quando lo si vuole. Ci penserà il Popolo Italiano a giudicare. ilGiornale, il Fatto, Libero, VA BENE COSI'. Se a qualcuno/a la VERITA' è proprio "scomoda" provi a cambiare Nazione!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 18/03/2015 - 09:04

una Sgrena qualsiasi, fra l' altro colpevole di stupida e maldestra ingenuità tipica della sinistra aperta (solo con le gambe) alla stupida politica del permissivismo, si permette di dirci cosa dobbiamo fare in frangenti come questo??: se ne vada in irak e questa volta ci rimanga!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mer, 18/03/2015 - 09:09

Oltre che TAGLIAPENNE sono TALEBANI!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 18/03/2015 - 09:10

I farabutti "ex ostaggi" farebbero bene a tornarsene dai loro compari islamici grazie ai quali si sono creati vomitevoli quanto inaspettate carriere politiche. Restare in Italia e vomitare sulla poca LIBERA STAMPA ancora in circolazione potrebbe, vista l'esasperazione della stragrande maggioranza degli Italiani onesti, fargli correre qualche rischio in più rispetto a quelli millantati quando, in realtà, si trovavano solo a fare baldoria con i loro sporchi simili.

salvatore40

Mer, 18/03/2015 - 09:13

A rieccoli, i Puri,Immortali e Immarscescibili...i quali,invece di imparare dall'esperienza e dagli studi,vengono a sdottoreggiar cantando. Hanno FOBIA dello studio,della fatica intellettuale,della riflessione, del Pensiero. Nascondono,dietro la fobia dell'islam,la loro consistente nullità!

WalterDV

Mer, 18/03/2015 - 09:17

Certo e' che se ci mettete del vostro ribattendo informazioni prese da rinomati siti di bufale come Imolaoggi.... a parte la perdita di credibilita' che avete, potete solo rinfocolare le accuse che vi fanno !!! Montanelli avrebba gia' cacciato a pedate quelli che fanno di questi errori !! Perche' Sallusti non lo fa'?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 18/03/2015 - 09:20

Alla redazione de Il Giornale: CONTINUATE A DENUNCIARE TUTTO!! Ottimo lavoro finora, grazie.

ammazzalupi

Mer, 18/03/2015 - 09:22

Carissimi giornalisti "allineati e coperti" (a sinistra)... la gente comune, quella che vive il dramma dell'illegalità dilagante in ogni giornata della sua vita, se ne fotte dei vostri proclami e dei vostri "appelli". Siete (ancora per poco) liberi di scrivere quattro fregnacce che, ormai, nessuno legge più. Tra non molto, quando le vostre testate avranno chiuso i battenti... potrete trovare rifugio e sarete accolti a braccia aperte da quella ciurmaglia di delinquenti che cercate di far passare per persone per bene. Speriamo, a quel punto, che i coltelli facciano il loro lavoro anche sul vostro collo!

Giustiziapertutti

Mer, 18/03/2015 - 09:26

condaniamo con fermezza l'atto terroristico compiuto da un terrorista italiano a foggia contro un marocchino privo di sensi e indifeso ... chiediamo la massima pena contro quel barbaro terrorista ... vergogna per il giornale che non nemmeno citato questo atto terroristico .

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 18/03/2015 - 09:29

Sono neuroschiave indottrinate con la sindrome di Stoccolma.

santecaserio55

Mer, 18/03/2015 - 09:38

Se non ricordo male? Biloslavo è stato riportato a casa come la Sgrena e le due cooperanti . Per quanto riguarda gli islamisti non stava con loro in Afganistan

Albius50

Mer, 18/03/2015 - 09:40

Ma l'ordine dei giornalisti ESISTE SOLO IN ITALIA ed è nato quando c'era il DUCE, proprio per controllare i giornali con le CENSURE tale e quale quello che fanno ora.

santecaserio55

Mer, 18/03/2015 - 09:43

Se non ricordo male? Biloslavo non è stato riportato a casa come la Sgrena e le due cooperanti Per quello che riguarda gli islamici in Afganistan non era coi Talebani?

Altaj

Mer, 18/03/2015 - 09:44

Sono quattro ruffiani cacasotto.

giovauriem

Mer, 18/03/2015 - 09:54

l'islamofobia non deve essere una eccezione , ma un modo di essere di tutti gli europei autoctoni , bisogna contrapporsi, anche con la violenza, a queste razze barbare e senza coltura e magari mettere nel mucchio anche questi finti buoni che cercano di campare alla grande su queste barbarie.

Bilo

Mer, 18/03/2015 - 09:59

Per Santecaserio55. Nel 1987 sono stato fatto prigioniero ai filo sovietici in Afghanistan per un reportage con i mujaheddin che combattevano contro l'Armata rossa. In carcere a Kabul ci sono rimasto 7 mesi. Alla fine sono stato liberato grazie ad una lettera di Cossiga al presidente afghano. Nessun riscatto, con i soldi dei contribuenti, come per la Sgrena e le due cooperanti (Greta e Vanesa). Penso sia una bella differenza.

giorgiandr

Mer, 18/03/2015 - 10:00

Sgrena chi ? quella che è stata l'origine del fatto che ha portato alla morte di Calipari ? (e che, scommetto, non ne prova neanche un pò di rimorso...)

giovauriem

Mer, 18/03/2015 - 10:02

giustiziapertutti, il tuo sembra solo un comunicato delle sbragate rosse, se il marocchino tuo amico(o forse tuo connazionale)si trovava a casa sua , non sarebbe successo niente.

maxmello

Mer, 18/03/2015 - 10:04

Personalmente è sciocco prendersela con un giornale per ciò che scrive. La critica a questo giornale andrebbe fatta per tutto ciò che non scrive. Per il livello medio di smaccata faziosità degli articoli, senza contare i titoli che esprimono giudizi invece dei fatti come se gli stessi autori avessero paura che il lettore medio di questo giornale non sia capace senza un aiutino nemmeno ad afferrare il senso dell'articolo che segue, ed ovviamente l'abuso con l'intenzione ormai acclarata di svuotare di ogni significato la parola "smascherare". Ad ogni buon modo basta controllare in rete la tiratura di questo ed altri giornali per capire che sono gli italiani i primi che più che zittirli, semplicemente non li ascoltano proprio.

Franco Ruggieri

Mer, 18/03/2015 - 10:05

Islam? Corano? Ragioniamo. Il corano, che in ben 225 punti è emendato o abrogato da altre sue sure, ordina ai suoi fedeli di uccidere gli infedeli. Può Dio, che è infallibile, sbagliare e poi correggersi? Può Dio chiedere agli uomini di agire contro i propri "nemici"? Dio non ha bisogno dell'aiuto umano: è onnipotente. E allora, se proprio vogliamo credere che l'islam non sia una fandonia imperialista inventata da maometto e condita con frasi quali "chi obbedisce al profeta obbedisce a dio" per coprire maometto stesso di un'aura divina, ma una religione dettata da un essere sovrannaturale, quest'ultimo non può essere né infallibile né onnipotente. E chi è, allora, se non satana?

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Mer, 18/03/2015 - 10:05

Sgrena? Quella che è costata la vita ad un funzionario dello stato? Ma lei era ostaggio o complice dei sequestratori? Era un modo come un altro per finanziare con i riscatti i nemici dell'occidente?

Tuthankamon

Mer, 18/03/2015 - 10:08

Io direi che e' vero il contrario, che non si parla di questa tragica questione (la "politica islamica verso il resto del mondo") sufficientemente e in maniera efficace. Questi sinistri radical chic non sono ancora usciti dalla "sindrome di Mosca" ovvero tutto quello che era occidentale e/o pro-Israele era da considerare ostile. Direi che siamo un'era geologica oltre quel modo di fare e di vedere. Se poi qualcuno pensa che dobbiamo accettare tutto quello che passa il convento, pardon l'imam, beh non sono d'accordo. Questa gente di questa sinistra NON e' costruttiva, sta portando a un disastro politico e sociale. Tutti gli organi di stampa citati (ed altri) e criticati fanno un egregio lavoro e direi in minoranza. Continuate cosi'!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 18/03/2015 - 10:11

Perbacco ci sono degli italiani pronti a schierarsi con gli antisionisti. Sono nazisti.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 18/03/2015 - 10:14

L'unico vero peccato è che sia morto il funzionario del Sismi Nicola Calipari per salvare l'inutile Sgrena che ora può scrivere le sue idiozie solo perché un eroe si è sacrificato per lei. Comunque tutti questi personaggi che tanto amano il mondo Islamico, facciano una favore all'Italia e se ne vadano a vivere in Irak,in Siria,in Iran, in Libia e poi vediamo magari dopo un paio d'anni cosa hanno da dire.

Ritratto di danutaki

danutaki

Mer, 18/03/2015 - 10:14

@ santecaserio55....@ Giustiziapertutti....@ WalterDV....Quello che non sembra vi sia molto chiaro é il fatto che gli Italiani non vogliono né ciabattoni barbeunte, né clandestini e zingari nel Paese...!! Se non vi piace l'idea...potete sempre emigrare felicemente nei paradisi di Allah ...difendere poi le prese di posizione di "insetto sgrena"....vi si deve essere sgretolato completamente il mono neurone !!!

maxmello

Mer, 18/03/2015 - 10:16

XGiovauriem: premetto che questo giornale quando pubblica un articolo lo fa pensando proprio ad un lettore del tuo "calibro", ma tu stai dicendo che andrebbero criminalizzati milioni e milioni di persone, donne bambini come se avessero una sorta di peccato originale a prescindere dal loro comportamento? A me non piacciono quelli con i capelli rossi e le lentiggini, che dici si può' fare qualcosa?Di quale razza parli? Esiste una razza araba o una razza mussulmana? Onestamente se tu dall'alto della tua cultura mi dici che razze non hanno colture mi dici di cosa si sostengono?Cosa mangiano? si danno alla Caccia? Raccolta? E nella tua apologia dell' odio verso la RAZZA UMANA concludi che metteresti nel "mucchio" anche tutti quelli che non la pensano come te...wow beati coloro che possono abbeverarsi ad una tale fonte di "coltura" e di idee come la tua.

michele lascaro

Mer, 18/03/2015 - 10:20

Calipari, pace all'anima sua di funzionario integerrimo, fece molto male a presentare il suo petto per difendere l'innominata donzella. Sarebbe stato molto meglio aver visto questa al suo posto. Mi meraviglia invece, se la notizia è esatta, la firma della Migotto, che ricordo nella sua corrispondenza nella guerra del Golfo su Rete 4. Mah, misteri della vita!...

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 18/03/2015 - 10:22

La Sgrena dovrebbe avere il pudore di non ricordarci che esiste.

MarcoE

Mer, 18/03/2015 - 10:25

Maestrini di che? Vadano a studiare ...

Agus

Mer, 18/03/2015 - 10:27

La sgrena? Quel maledetto giorno in quell`auto purtroppo mori`la persona sbagliata

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 18/03/2015 - 10:57

la signora sgrana ha ragione: chi parla male dell isis deve sparire perche solo questi nobili estremisti ci possono salvare: solo però il loro buon Dio sa da cosa.

santecaserio55

Mer, 18/03/2015 - 11:06

Per BILO . Ha , allora la differenza è solo per una questione di soldi. Se è per quello i CONTRIBUENTI sono costretti anche ha finanziare i giornali !! Perchè li chiami MUJAHEDDIN e non TALEBANI ? Sono entrambi ISLAMICI . O le panzane che scrivi oggi sono diverse rispetto a quelle di qualche anno fà dalla famosa BRIGATA GARIBALDI ai Generali Italiani che dicevano ai Serbi come vincere la guerra nella Ex Jugoslavia. Per DANUTAKI. Hai ragione magari gli Italiani sono anche stanchi di vedere palandrane nere , rosse o bianche con sciarpette multicolori

Lucky52

Mer, 18/03/2015 - 11:13

A fare campagna anti islam ci pensano le atrocità fatte da questi ultimi ai danni delle persone e della cultura. Questi giornalisti sono abituati all'informazione anti democrazia italiana degli ultimi 3 anni. Giornali, tutti i telegiornali ( escluso Rete4) sono tutti filo PD ed informazioni a canale unico; chi non la pensa come loro è razzista.

Ritratto di vomitino

vomitino

Mer, 18/03/2015 - 11:17

Io sono : Il Giornale, Il Fatto e Libero!!! grazie di informarci!!!

Ritratto di danutaki

danutaki

Mer, 18/03/2015 - 11:31

@ santecaserio55.....si sbaglia di grosso, l'Italia ha una multimillenaria cultura Romano/Cristiana e non accetterá mai di essere di nuovo saccheggiata e vilipesa da ignobili ciabattoni barbeunte, inutili "risorse" clandestine, zingari, centri sociali e quant'altra feccia si voglia enumerare !! Il tempo della pazienza sta scadendo !!

paco51

Mer, 18/03/2015 - 11:42

Peccato che qualche volta gli ostaggi c'è li riportiamo a casa! Visto che volgono così bene agli isalmici dovevamo lasciarli là.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 18/03/2015 - 11:44

Giustiziapertutti, ma almeno il "terrorista italiano" ha gridato GESU' E' Grande? Perchè, se l'ha gridato, siamo in presenza di un crociato ispirato da dio, come i suoi omologhi dell'Isis, Boko Haram, Taliban, Hamas, Hezbollah e siglame vario. Va bene che la proporzione sarebbe di uno a milioni ma per certe menti ottusangole rosse ne basterebbe uno per dire che in fondo non c'è differenza.

maurizio50

Mer, 18/03/2015 - 11:52

Biloslavo! Chi apprezza la stampa libera è con Lei! Gli altri sono i soliti tirapiedi prezzolati che devono distinguersi a tutti i costi: gente che ama il giornalismo sotto dettatura dei caporioni filomusulmani imperversanti nell'Ordine dei Giornalisti!!!!

ing69

Mer, 18/03/2015 - 11:54

Perché Giornale, Libero e Fatto non denunciano i giornalisti di Repubblica, Corriere, (per non parlare de l'Unità, Manifesto etc), per istigazione alla Cristianofobia visto che gettano sempre mxxxa sulla Chiesa?

Rossana Rossi

Mer, 18/03/2015 - 11:56

Una banda di fancazzisti che non sa più come fare per avere esposizione mediatica. Da bravi rossi teste di capra sosterrebbero che anche la loro madre è una mignotta pur di affermare fesserie che hanno portato anche gente a morire come nel caso di quell'essere innominabile che è la sgrena............

sbrigati

Mer, 18/03/2015 - 11:57

Basta scrivere cosa succede e gli italiani, ad esclusione dei soliti cocomeros, un'opinione se la fanno da soli. Oppure bisogna sbianchettare le notizie scomode ? Bella democrazia !!!

4schnauzer9

Mer, 18/03/2015 - 11:59

Mai arrendersi nel denunciare chi vorrebbe imporci un modo di vivere diverso da quello che vogliamo. La Sgrena, le amichette e tutti I filo islam quanti benefici hanno ottenuto a spese dello stato e quanta parte dei riscatti hanno intascato, STIANO ZITTI una buona volta e ringrazino una magistratura compiacente.

Marcuzzo

Mer, 18/03/2015 - 11:59

Mai più appello fu più giusto. Via ed a casa per quella stampa che ha nel proprio DNA l'islamofobia e si nutre della macchina del fango. Vergogna !!

Medina.K

Mer, 18/03/2015 - 12:04

Noto che ci sono molti estratti dell'articolo incriminato, ma manca il link per leggerlo interamente e farsi un'idea corretta, o quantomeno equilibrata. Cosa che sarebbe fondamentale, prima di inveire con i commenti, no?! Eccolo: http://www.qcodemag.it/2015/01/22/basta-khalas/

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 18/03/2015 - 12:10

Ehi signora sgrena si è già dimenticata di quando frignava (spudorosamente falso) per farsi liberare. Ci ritorni dai suoi amici, stavolta però ci perderà senz'altro la testa, ci vada!. Troppo comodo (direi: vigliacco) scrivere da casa.

plaunad

Mer, 18/03/2015 - 12:12

Eh ma loro sono i ...."sincerei democratici"

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 18/03/2015 - 12:15

...sgrena "cosa" inutile alla società...abbiamo perso un Uomo come Calipari per costei??... IlGiornale, Libero ecc.. continuate con la vostra informazione, grazie...

steacanessa

Mer, 18/03/2015 - 12:27

Che branco di beline!

giovauriem

Mer, 18/03/2015 - 12:37

maxmello , da comunistume scaduto quale sei , monti un post su un errore di batttura, classico degli inutili, hai dimenticato la tua "coltura" di provenienza ,quella dei batteri,è ovvio che tu vai messo nel mucchio per che sei un finto buono, per quanto concerne la non cultura dell'islam di oggi è sotto gli occhi del mondo intero e solo tu e le sgrena non riuscite a vedere , per che il partito così vi ha indottrinati e per cambiare idea aspettate il "contrordine compagni" non riuscite a vedere la realtà che tutti vedono dimenticavo a me non piacciono i tipi come tè

little hawks

Mer, 18/03/2015 - 12:46

Alla sgrena consiglierei di pregare per chi è morto per causa sua, e di leggersi il corano in cui è chiaramente detto cosa deve fare un buon maomettano con i senza Dio, come lei, con i miscredenti, come noi. Non chiamatela islamofobia ma prudenza

clod

Mer, 18/03/2015 - 13:00

Suppongo che i firmatari della censura due mesi fa fossero tutti Charlie...

ANTONIO1956

Mer, 18/03/2015 - 13:02

LA COSA HA DELL'INCREDIBILE....SGRENA E RICUCCI DITEMI DOVE SIETE CHE VENGO A SPUTARVI IN BOCCA... DELINQUENTI...

aldopastore

Mer, 18/03/2015 - 13:14

La Sgrena ancora parla. E' una miracolata. Dovrebbe starsene zitta x il resto della sua vita.Questa é quella che ha dichiarat i Due Marò, essere assassini. E voi che riportate ancora notizie su questa.

ego

Mer, 18/03/2015 - 13:23

Davvero senza pudore....questa sgrena! Avrebbe dovuto rinchiudersi in un eremo, per aver obiettivamente causato la morte del povero Calipari con le sue deliranti smanie filo-estremisti,e invece eccola ancora qua a perorare la causa dei nemici dell'occidente.

frateindovino

Mer, 18/03/2015 - 13:33

"mi facciano u piacere".....povero callipari.....

Tarantasio.1111

Mer, 18/03/2015 - 13:36

La Sgrena, una persona senza dignità...fa schifo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 18/03/2015 - 13:44

Sgrena, una vergogna per l'Italia. Rimandiamola subito in Iraq fra i suoi amici talebani. Fuori dalle balle.

gesmund@

Mer, 18/03/2015 - 13:44

Aspettatevi una perquisizione personale a casa alle 5 di mattina.

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 18/03/2015 - 13:51

Sgrena: la feccia delle fecce d'Italia. Non ha imparato a tacere, dopo aver causato la morte di Calipari ed aver infangato lo stato italiano. La Sgrena è una.....non credo di poterlo dire. Ma l'assaggio di una gentilezza dell'ISIS dovunque più le piace glielo farei provare.

rigadritto

Mer, 18/03/2015 - 13:53

Caro Bilo, non se la prenda. Come dice lei è solo una "armata brancaleone" nauseabonda. Noi tutti - compresi quelli che non la pensano come voi - sappiamo che l’essenza stessa di una democrazia è che la stampa sia libera. Siamo in Italia, non in Iran o in Nordcorea: continuate a scrivere liberamente, saremo noi lettori a sostenervi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 18/03/2015 - 14:03

Gli articoli di Magdi Allam mettono a rischio la vita degli italIanI. Mai essere buonistii, con nessuno e dire sempre la verità.

Libertà75

Mer, 18/03/2015 - 14:07

Se voi foste uomini oltre che giornalisti, allora denuncereste gli altri per eterofobia, cristianofobia e patriafobia. Svegliatevi o sare schiacciati.

santecaserio55

Mer, 18/03/2015 - 14:15

Per DANUTAKI ...Romana/Cristiana ,Greca,Celtica,Pagana,Longobarda,Franca, Araba,Spagnola,Ebraica ecc. C'erano anche Eretici/ Protestanti.. questi però sono stati bruciati dalla Santa Inquisizione L'Italia non è saccheggiata e vilipesa da barbelunghe e ciabattoni . Per questo già ci pensano gli italiani e a leggitimarli ci pensano quelli come tè mandandoli in Parlamento

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 18/03/2015 - 14:16

firme che non valgono il costo dell'inchiostro usato. solo immondizia ideologica da inviare al termovalorizzatore.

FRANZJOSEFF

Mer, 18/03/2015 - 14:18

ANTONIO1956 NON SI SPUTA IN BOCCA MA IN ALTRA PARTE DEL CORPO SPECIFICATAMENTE SOTTO LA PANCIA E SOTTO LA SCHIENA. QUESTE SONO LE LORO VERE FACCIE

FRANZJOSEFF

Mer, 18/03/2015 - 14:19

GUARDATE CHE MI TOCCA DIFENDERE IL FATTO. COMUNQUE QUESTA E' LA VERA BATTAGLIA CHE IO VOGLIO COMBATTERE. CI SONO ALTRE BATTAGLIE CHE VORREI COMBATTERE. PER ORA NON E' POSSIBILE TRA POCO CI SARANNO LE VERE ........

paolonardi

Mer, 18/03/2015 - 14:27

Sgrena, un cognome ed una garanzia di cecita' politico-sociale. Mi basra ricordare gli oltre quattrocento bossoli (?), sparati da miltari americani, e che erano piovuti nell'automobile che portava la giornalista in salvo. Per la cronaca i bossoli rimangono vicini all'arma che spara; che ignoranza che la dice lunga sulla cultura della pseudo inviata.

Ritratto di perigo

perigo

Mer, 18/03/2015 - 14:30

Mandateli semplicemente a quel paese. E' gente che non merita niente, nemmeno il rispetto!

scarface

Mer, 18/03/2015 - 14:37

Fausto Biloslavo e Gian Micalessin sono un raro esempio di professionisti. Chi non condivide i loro articoli è libero di migrare su Repubblica, ove potrà trovare informazione sistematicamente selezionata in base ai filtri: "filo-islamico/anticristiano a prescindere" + "politicamente allineato a sx" + "buonista cronico". E qualora un articolo debba per forza di cose essere pubblicato il rischio è minimo: Repubblica ne disabilita i commenti. Provare per credere !!! Fausto e Gian continuate, siete tra le poche voci attendibili nell'inflazione di notizie prodotte da acefali. Siamo con Voi.

opinione-critica

Mer, 18/03/2015 - 14:45

Comprendo il disappunto di Biloslavo, ma a pensarci bene è un onore essere criticati da "giornalisti alla Sgrena" che hanno dei morti sulla coscienza. Questi "critici" si sono identificati coi loro potenziali carnefici; l'errore fatto dal governo italiano è quello di aver pagato, soldi e vite umane, per liberarli. Sono persone indegne di essere considerati giornalisti o italiani. Sono questi soggetti che rendono l'Italia ridicola di fronte al mondo. Sono indegne di essere considerati giornalisti, l'ordine dei giornalisti dovrebbe indagare su loro, è palese che sono "agenti" al servizio di estremisti, violenti e fanatici ammantati dalla religione. Sono anti-italiani, meriterebbero la fucilazione alla schiena, come cortesia possiamo dargli un velo islamico. Che muoiano presto.

angelovf

Mer, 18/03/2015 - 14:46

Che stranezze, voglio capire che una persona araba cerca di minimizzare è comprensibile, ma altri giornalisti vogliono ostacolare la verità per cui sono pagati e per cui hanno giurato, ecco perché un giornale non dovrebbe mai essere politico, e poi si Lignano del fascismo, se non sono fascisti, sono stalinisti, ancora peggio. Vergognatevi traditori della nostra gente, anzi prendetevi la cittadinanza in Africa, se ci riuscite, la non sono come noi.

Paolo Berlinghieri

Mer, 18/03/2015 - 14:57

Beh. Il pezzo è firmato Biloslavo. Ricordo solo alcuni suoi articoli (allucinanti) su foibe e marò. Si commenta da solo. Dovrebbero deferirvi all'ordine dei giornalisti, altro che firmare appelli.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 18/03/2015 - 14:58

Perché sgrena e ricucci non cominciano invece col rimborsare allo stato i soldi spesi per la loro liberazione????

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 18/03/2015 - 15:10

Ma la libertà di opinione e di parola, anche quella di pensar male dell'islam, che fine ha fatto ? E' finita sotto i cingolati delle Sturm Truppen di sinistra, che ora invocano liste di proscrizione e d'interdizione per far tacere i dissidenti del loro pensiero UNICO.

Ritratto di danutaki

danutaki

Mer, 18/03/2015 - 15:17

@ santecaserio55.....la sua enciclopedica cultura mononeurale la classifica...!! Tutto quanto da lei enunciato é infatti cultura Romano/Cristiana....Non c'é altro da aggiungere....vada a contare i 400 bossoli dell'insetto sgrena e spanda le sue "elucubrazioni" altrove...questo blog non si confa a chi di questo Paese vuol annientare le radici e la storia...!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 18/03/2015 - 15:29

10! 100! 1000! 10;0000!1.000000 DI BIROSLAVO E MICALESSIN! É L;ITALIA SAREBBE UN PAESE LIBERO E DEMOCRATICO DOVE REGNA LA DEMOCRAZIA, É NON L;IGNORANZA KOMUNISTRONZA!.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 18/03/2015 - 15:32

@ammazzalupi- Ancora una volta sono d'accordo con lei. Ma la sgrena perché non è rimasta con i suoi amici islamici che tanto ama? E' vero poi che in quell'automobile è morta la persona sbagliata.Luridi vermi i firmatari,vogliono imbavagliarci, oltre che in condizione di schiavi che devono lavorare per mantenere loro e gli amici invasori.

Massimo Bocci

Mer, 18/03/2015 - 15:43

Mi meraviglio di voi del Giornale (non ancora allineati e sopratutto comprati dal regime) questi sono i nuovi finanziatori abbtonzato, avete visto le acquisizioni meneghine si son comprati tutti i grattaceli del potere, ma forse avevano già cominciato nel 2011 a comprarsi prima gli scribacchini, per fare golpe come quello Spread ci vogliono (cooptati,comprati inutili idioti) che tutti i giorni certifichino il falso, dunque ora i padroni Islam pretendono che chi si è' già venduto (al meticciato finanziario)continui nelle purghe mediatiche contro gli infedeli democratici, che non devono trovare sponde figuratevi una patria per denunciare gli arbitri.

fiducioso

Mer, 18/03/2015 - 15:53

E' mai possibile che non ci sia un/a comunista che sia capace di un ragionamento logico, e che non sia diretto contro gli italiani? I comunisti odiano gli italiani perchè sanno che la stragrande maggioranza è contro la loro ideologia fallimentare.

Sonia51

Mer, 18/03/2015 - 16:00

Dove siamo arrivati, al gioco del rispetto per adulti? Siete mantenuti e riscattati con i nostri soldi, vi permettete anche di dirci cosa dobbiamo fare e pensare? Ma andate a cagare, che fa pure rima ...

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 18/03/2015 - 16:01

Si vede che la compagna Sgrena, quando era prigioniera li fecero il lavaggio del cervellino. Comunque, questi atteggiamenti sono tipici di una sinistra, che non ha ne testa e ne coda. Se la compagna sgrena, lo desidera, può sempre trasferirsi nei paesi degli incappucciati

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mer, 18/03/2015 - 16:04

Praticamente i tre peggiori quotidiani d'Italia dopo Repubblica. Ben fatto.

G.Vanacore

Mer, 18/03/2015 - 16:06

Goebbels sarebbe stato fiero di simili attivisti

nerinaneri

Mer, 18/03/2015 - 16:11

Euterpe: ti credo, siete 2 mummie in libera uscita...rientrate nei sarcofagi!...

Holmert

Mer, 18/03/2015 - 16:12

Loro ammazzano cristiani e bruciano chiese, tagliano teste ed ardono vivi prigionieri di guerra, dove passano fanno terra bruciata. Non fanno forse la guerra santa islamica? Se uno dice male di costoro rischia la galera? Ma allora siamo alla follia perversa e di questo dobbiamo ringraziare colui che abolì i manicomi e rese liberi una infinità di pazzi che sono andati a rimpinguare le fila della sinistra più ottusa. Loro bruciano le nostra chiese e noi gli costruiamo le moschee. E questi traditori delle nostre tradizioni e della nostra patria li difendono e li proteggono. A riaverci quel famoso puzzone o forse meglio quello con quei baffettini, c'è veramente da rimpiangerli.

gedeone@libero.it

Mer, 18/03/2015 - 16:20

Non si commenta il nulla e sgrena e compay quello sono!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 18/03/2015 - 16:23

Cara sgrena non dimenticare mai che in quella auto maledetta é morta la persona sbagliata: un servitore dello stato e persona onesta!

gcf48

Mer, 18/03/2015 - 16:40

bilo, continua cosi'. raccontare di quanto accaduto a tunisi è islamofobia? che pena santecaserio55 e compagni

VittorioMar

Mer, 18/03/2015 - 16:47

Rivolgo un appello al direttore: credo che commentare il Corano e le Sure sarebbe più interessante ,per capire meglio la violenza e la cattiveria farlo non in un teatro ma in un progrmma televisivo(magari Mediaset) non crede?Grazie.

klaus54

Mer, 18/03/2015 - 16:50

Solita intellighenzia senza alcuna intelligenza. Oramai non so più se chiamarlo buonismo ottuso o semplicemente stupida imbecillità (un solo aggettivo è insufficiente e credo di dover presto passare a 3)

terzino

Mer, 18/03/2015 - 17:10

I fatti di Tunisi la dicono lunga sul modo italico di certa parte di accondiscendere alle richieste del mondo islamico lontano da noi almeno 500 anni.Credete che forse cambieranno idea? No di certo, sono tarati mentali.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 18/03/2015 - 17:48

sitten. Sei troppo ottimista tu. Per fare il lavaggio del cervello a qualcuno é necessario che questo qualcuno abbia un cervello. Sicuro che la sgrena lo abbia???

santecaserio55

Mer, 18/03/2015 - 18:43

Danutaki Lo so che hai perso la pazienza, ma calmati se no ti viene il coccolone. Vuoi fare qualcosa di utile ? Vai in Iraq o in Libia a combattere gli islamisti. Se stai in ciabatte seduto in poltrona a scrivere minchiate, non servi alla causa Romana/Cristiana PS. Sono Celtico e credo nei Druidi Viva la Lega

claudio faleri

Gio, 19/03/2015 - 11:17

i comunisti hanno sempre odiato l'italia, però ne hanno succhiato i soldi provenienti dalle strutture di sinistra che foraggiavano, spettacoli, mostre d'arte e films, cosiddetti impegnati del c........o visti da 4 persone e pagati con i soldi degli italiani

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 19/03/2015 - 22:13

O nerina neri, sei tornata al tuo colore originario.Brava, continua con le tue idiozie, fa' che tutti conoscano il tuo QI. Però sei divertente, ma perché stuzzichi sempre me? Ti sono simpatica?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 19/03/2015 - 22:16

@salvatore40- E lei cos'ha imparato dall'esperienza e dagli studi? Su, ce lo dica, ma si tenga lontano dalla retorica.