I parlamentari siciliani lavorano solo 17 minuti al giorno

Negli ultimi due mesi sono state approvate soltanto tre leggi e del tutto insignificanti

Recuperare il tempo perso. Questo è l'obiettivo dell'Ars, l'assemblea regionale siciliana, che oggi si riunisce di nuovo per colmare i ritardi. Non era mai capitato che il Parlamento siciliano avesse lavorato così poco come negli ultimi due mesi. Come riferisce Repubblica dal 31 ottobre a oggi, l'Aula ha lavorato per poco più di due ore a settimana e, per la precisione,17,4 minuti al giorno o, se si preferisce, circa otto ore e mezzo al mese e le commissioni non hanno certo fatto molto meglio.

Nella prime due settimane di dicembre l'Ars ha lavorato rispettivamenti 29 e poi 26 minuti. Il 2 dicembre i parlamentari siciliani si sono ritrovati alle 16,07 e hanno lasciato l'aula alle 16,36 e poi vi sono ritornati il 10 per starvi solo dalle 17,03 alle 17,29. In quei minuti c'è stato l'annuncio di mozioni e interpellanze, la comunicazione all'aula del nuovo ufficio di presidenza del gruppo del Pd, l'ufficializzazione della sostituzione di un componente della commissione antimafia. Circa un minuto è stato dedicato al ricordo dell'uccisione di due braccianti agricoli avvenuta nel 1968. La seduta del 15 dicembre, invece, è durata la bellezza di 211 minuti durante i quali si è votata una mozione di sfiducia a Crocetta che ovviamente non è passata, mentre lo10 novembre l’Ars ha discusso per 226 minuti sulla nuova giunta.

Di leggi ne sono arrivate solo tre: una che rinviava le elezioni nei liberi consorzi, una che riguarda l'Irap per i gruppi parlamentari e infine una riguardante "la tutela delle aree caratterizzate da vulnerabilità e valenze ambientali e paesaggistiche". La giunta regionale, dal canto suo, non ha agevolato il compito del Parlamento dato che la finanziaria e il bilancio regionale anziché approdare a Palazzo dei Normanni entro il primo ottobre è arrivata solo alla vigilia di Natale per via della lunga trattativa col governo nazionale per avere 1,4 miliardi necessari a coprire il buco. Mercoledì è arrivata la beffa con la bocciatura del Dpef. A tutto questo va aggiunto che l’Assemblea regionale, finanziata in gran parte dalla Regione, è costata ai siciliani circa 160 milioni l’anno, 26 milioni e mezzo per due mesi. Ogni minuto di attività d’aula, da fine ottobre a oggi, ha “bruciato” 26.600 euro.

Annunci

Commenti

cgf

Mar, 29/12/2015 - 22:55

davvero? credevo meno.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 29/12/2015 - 23:00

I parlamentari siciliani lavorano solo 17 minuti al giorno ...... ...... per tre giorni a settimana!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 29/12/2015 - 23:54

Può accadere solo in Sicilia che venga definita "lavoro" questa presa in giro dei cittadini. QUESTI VERGOGNOSI FANNULLONI PRENDONO FIOR DI QUATTRINI PER NON FARE NULLA E POI SE NE VANNO ANCHE IN PENSIONE STRAPAGATI DA NOI. È ORA DI DIRE BASTA.

BiBi39

Mer, 30/12/2015 - 00:55

Saranno pure siciliani , ma sopratutto sono Italiani veri!

Ritratto di luigin54

luigin54

Mer, 30/12/2015 - 06:03

ecco un altro FROCIO della sx che ha promesso mari e monti e non ha mantenuto nulla se non una sedia con selfgodeur incorporato. giudizio DIROMPENTE TESTICOLARE.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mer, 30/12/2015 - 06:26

Maledetti sxxxxxi loro,queli di Roma e del mondo intero,

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 30/12/2015 - 07:09

Azz...chissè come saranno sudati, i parlamentari siciliani!

Duka

Mer, 30/12/2015 - 08:16

La sicilia con questo soggetto può andare solo verso l'Africa centro sahariana-

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 30/12/2015 - 08:27

Ora possiamo capire il perchè che la mafia può fare il bello e il brutto, in Sicilia, in Italia e all`estero.

cianciano

Mer, 30/12/2015 - 08:37

roba da schifo/vomito....il bello è che da roma nessuno interviene.....

Ritratto di suorAddolorataDelleAncelleDelBambino

suorAddolorataD...

Mer, 30/12/2015 - 09:20

ars MAFIOSA in terra di MAFIA

Ritratto di Civis

Civis

Mer, 30/12/2015 - 09:44

Ogni popolo ha il governo che si merita e a maggior ragione se è una Regione a statuto speciale.

Ittaboba

Mer, 30/12/2015 - 10:00

Beh pensavo peggio, pensavo che aspettassero solo i vari accrediti sui conti bancari....comunque cederei l'isola alla Libia per farne Palermo capitale, cosi' quando sbarcano sono sempre nello stesso paese....e poi blocco totale del canale di Messina

Aristofane etneo

Mer, 30/12/2015 - 10:00

Stramaledetti farabutti, parassiti, paraculi. Ma cosa possiamo fare noi Siculi o Genti del Bel Paese per debellare questa stramaledetta, mefitica Partitocrazia e rimanere in un Sistema Democratico? Nulla!!! Ci hanno tolto persino il voto di preferenza e la possibilità di eleggere il politico che ci "appare" meno puzzolente.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 30/12/2015 - 10:23

Calma ragazzi, cosi rischiate l'infarto. Ma no, dai, il vitalizio e' salvo.

Mechwarrior

Mer, 30/12/2015 - 10:25

"Ogni popolo ha il governo che si merita"

Mano-gialla

Mer, 30/12/2015 - 10:41

A--DUKA I FANNULLONI E LADRI POLITICI CHE LI PORTANO NEL CENTRO DELL'AFRICA SONO D'ACCORDO MA COSA C'ENTRA TUTTA LA SICILIA PER TE C'E UN POSTO LIBERO NEL SAHARA VAI A MUNGERE I CAMMELLI M-G

Scricciolo

Mer, 30/12/2015 - 10:42

Ed il governo visto che gli ha

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 30/12/2015 - 10:56

paghiamo il debito, vendiamo la Sicilia ed i loro abitanti al miglior offerente. Questi non solo le tasse se le trattengono e non arriva un centesimo a Roma, ma anche riescono a portare a casa loro un bel gruzzoletto. Gli impiegati amministrativi continuano andare in pensione a 45 anni con soli 25 anni di contributi gli uomini e 20 le donne e sembra che possono ottenerlo se hanno una persona da assistere, praticamente tutti.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 30/12/2015 - 11:19

Qualcuno sosteneva che non occorre verificare le presenze e le ore lavorate ma bastava la qualità del lavoro svolto. Evidentemente per i Siciliani bastano 17 minuti per far ciò che altri non riescono a fare, a volte, in una giornata.

gneo58

Mer, 30/12/2015 - 11:24

basta regioni a statuto speciale non ha piu' senso - e poi tutti questi parassiti, a lavorare subito, nei campi pero'

venco

Mer, 30/12/2015 - 12:17

Bibi39 00,55 sono siciliani veri, non italiani, per loro lo stato è un'entità da fregare.

VittorioMar

Mer, 30/12/2015 - 12:18

...in Sicilia si sa fa caldo e dopo una "FATICATA" è necessaria una "RIPOSATA" altrimenti si rischia una "INSOLAZIONE"...

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 30/12/2015 - 13:09

Scusate......ma se dopo varie e varie segnalazioni NESSUNO interviene......mica so scemi??? Ad esempio......cosa fa l'amico RENZI??? NULLA. Solo parole, parole, parole. VIA LO STATUTO SPECIALE E FUORI I FARABUTTI!

cucu1936

Mer, 30/12/2015 - 17:29

Il resto del tempo a sbiancarsi, indispensabile per la prossima candidatura

Aristofane etneo

Mer, 30/12/2015 - 19:39

Perché il Buon Dio fa sopportare a noi Siciliani onesti le spudorate ruberie di chi governa la Sicilia e lo squallore dei beceri con grossi problemi di personalità, Italiani del Nord o zecche umane "foreste" che fingono di essere Italiani del Nord per seminare zizzania!