I soldi di Putin agli euroscettici

Dopo la Le Pen anche Salvini nel tritacarne mediatico. Sotto accusa i finanziamenti del Cremlino. Ma è tutto lecito

C'era da aspettarselo. È partito l'assalto ai partiti euroscettici. Non importa se eletti democraticamente nel segreto delle urne, uno dopo l'altro devono fare i conti col fango che gli "amici" della tecnocrazia europea e la stampa progressista hanno già iniziato a riversargli addosso. Ne sanno qualcosa Marine Le Pen e Matteo Salvini che, nelle ultime ore, sono stati tacciati di andare a braccetto con il nemico numero uno dei penpensanti nostrani: Vladimir Putin. Si parla di finanziamenti (leciti), di triangolazioni nel mondo del trading energetico su petrolio e gas, di tesori nascosti da qualche parte in Siberia. Tanto fumo per stroncare l'avanzata di quella che sulle pagine di Repubblica viene bollata come l'Internazionale Nera.

L'exploit della Lega Nord alle regionali in Emilia Romagna ha segnato lo spartiacque. Matteo Salvini ha dato prova di poter portare il Carroccio a percentuali a due cifre. Questo ha iniziato a far paura. Perché, sebbene con numeri meno consistenti, è lo stesso trend che si sta registrando in Francia. Sabato prossimo si aprirà, a Lione, il congresso del Front National. Inizia così la marcia di Marine Le Pen sull'Eliseo. I sondaggi la danno in testa per le presidenziali del 2017. Due forze, la Lega Nord e il Front National, che terrorizzano chi difende da sempre l'egemonia di Bruxelles sui governi nazionali. Alle europee hanno già dimostrato di saperci fare: per un soffio non sono riusciti a mettere insieme uno straccio di gruppo che li rappresenti a Strasburgo, ma hanno fatto vedere a tutti di avere i numeri per incidere. E così, da alcuni giorni, è iniziato un violentissimo attacco mediatico. L'obiettivo è legare i soldi di Putin alle forze euroscettiche che si ripropongono di ribaltare l'Unione europea dall'interno. Il primo a muoversi è stato il quotidiano online Mediapart che ha accusato il Front National di essersi legato al Cremlino incassando una prima tranche di due milioni di euro sui nove totali ottenuti in prestito dalla First Czech Russian Bank. L'istituto di proprietà di Roman Yakubovich Popov è considerato essere molto vicino a Putin e al premier Dimitri Medvedev.

"Siamo in piena crescita e le prossime scadenze stanno per arrivare - spiega il tesoriere del partito, Wallerand de Saint-Just - da adesso alle presidenziali del 2017 abbiamo bisogno di una cifra tra i 30 e i 40 milioni di euro". Quello che Mediapart non dice è che l'operazione è regolare e alla luce del sole. Tanto che Wallerand non nasconde che avrebbe preferito una banca francese "per una questione di vicinanza e di lingua". Nessuna è stata disposta a dar loro un solo centesimo dopo lo scandalo che investì Nicolas Sarkozy. Nel 2012, dopo che il Consiglio costituzionale gli bocciò i conti, l'ex presidente fu costretto a rinunciare a 11 milioni di euro di rimborsi pubblici. Da qui la scelta di optare per un istituto russo. Scelta che Salvini non disdegna affatto. "Invidio profondamente la Le Pen - commenta il segretario del Carroccio - visto che io di quattrini ne vedo girare pochi...".

Non appena i risultati delle regionali sono stati più chiari, la fuoco incrociato si è subito rivolto contro la Lega Nord. L'Adnkronos parla con una fonte bene informata che legherebbe la recente visita di Salvini a Mosca alla ricerca di finanziamenti in rubli. "Non ha avuto solo valore politico - dice - per confermare la vicinanza del partito italiano alla Russia e quella di Mosca alle posizioni euroscettiche del Carroccio". Dagli incontri di Salvini con i suoi intelocutori russi il mese scorso sarebbero dunque emersi "risultati incoraggianti" sulla possibilità di ricevere aiuti che "a oggi non ci sono ancora". Eppure Repubblica si affretta a legare "il bancomat di Putin" ai lumbard ricordando che la Rossiya Bank di Yuri Kovalchuke Nikolaj Shamalov, bollata da Bruxelles come "la banca personale dei vertici della repubblica russa", è uno dei cinque istituti sanzionati da Unione europea e Stati Uniti. "Finora non è arrivato né un rublo né un euro - ci tiene a far presente Salvini - e non ci interessa chiederlo". Anche se in futuro dovesse arrivare, però, non ci sarebbe nulla di illecito. Eppure Repubblica già tuona allarmata contro l'Internazionale Nera, ovvero quel gruppone di partiti euroscettici e nazionalisti che va dagli austriaci del Partito Popolare all'Ukip di Nigel Farage, dai tedeschi di Alternative für Deutschland ai greci di Alba Dorata. Tutti, appunto, a libro paga di Putin.

"L'Unione sovietica inviava gioielli e bonifici milionari ai partiti comunisti, ai rivoluzionari del Terzo Mondo, qualche volta anche ai terroristi, con il pretesto di difondere la Rivoluzione proletaria - spiega un funzionario del Cremlino - adesso invece aiutiamo tutti coloro che ci aiutano a combattere questa ondata di immoralità del'Occidente. E nella lista non ci sono terroristi ma partiti democraticamente eletti". Fa sorridere che a rinfacciare agli euroscettici di incassare finanziamenti (leciti e regolari) siano quegli stessi che, durante la prima Repubblica, non si sono fatti problemi a riempirsi (illecitamente) le casse di rubli.

Commenti

marcomasiero

Mar, 25/11/2014 - 15:08

BENISSIMO !!! almeno sappiamo che possiamo continuare a sperare che l' Euro e tutto il castello di schifezze finanziarie che ci stanno dietro possa venire un giorno DISTRUTTO !!! IO STO CON PUTIN !!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 25/11/2014 - 15:11

Meglio Putin di un obama islamico.

Giorgio5819

Mar, 25/11/2014 - 15:13

Internazionale nera, bellissimo! Per 100 anni rubli al partito comunista e silenzio tombale! Buffoni, hanno la faccia come il culo, solo la sinistra può partorire affermazioni così ridicole, patetici!

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Mar, 25/11/2014 - 15:13

Pensate alla rabbia di chi per decenni è campato sui soldi dell'Unione Sovietica. Sapere che oggi la Russia finanzia movimenti politici di destra. Speriamo non debbano fare spionaggio contro l'Italia, come avveniva ai tempi. Cossutta docet.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mar, 25/11/2014 - 15:14

E ti pareva !!!L'assalto mediatico parte dal giornale del vostro padrone. Magari vi ha scelto lui la pianta dove legare l'asino ??

Libertà75

Mar, 25/11/2014 - 15:14

Io farei una unione italo-francese, una lingua comune (l'esperanto), una banca centrale e via, saliremmo a terza economia al mondo nel giro di pochi anni.

marinaio

Mar, 25/11/2014 - 15:16

E ti pareva! Quando la Russia (URSS) mandava vagonate di soldi al PCI (oggi PD) tutto era normale (anche per i magistrati - il compagno Greganti docet), adesso invece tutti a lamentarsi!!! Come è facile fare il comunista!!!

liberitutti

Mar, 25/11/2014 - 15:17

ma sì marcomasiero, aderiamo al rublo e non ci pensiamo più.

Sapere Aude

Mar, 25/11/2014 - 15:17

Al soldo di Mosca la primogenitura va attribuita ai nonni e ai padri che hanno portato all'attuale Pd. Quindi la vecchia nomenclatura che cerca di fare le scarpe a Renzi ha sulla coscienza di essere stati per decine di lustri al soldo di Baffone (e Baffino dovrebbe ricordarselo). Ha fatto bene Indini a ricordarlo a chi oggi starnazza...

Ritratto di menesonoandatovia

menesonoandatovia

Mar, 25/11/2014 - 15:20

Se servirà speriamo mandi anche i carri armati

giovanni PERINCIOLO

Mar, 25/11/2014 - 15:26

Io vorrei proprio sapere su quale basi si fonda la definizione del Front National di oggi come di "estrema destra"! Se qualcuno vuole prendersi la briga di leggere il programma del FN vedrà chiaramente che, a parte il problema immigrazione, é uguale identico a quello di Melenchon che é l'equivalente francese di Lotta continua di qualche anno fa! Quindi estrema sinistra e populismo altro che fascismo! Quanto ai soldi avuti in prestito da una banca russa si tratta semplicemente appunto di un prestito che il FN é andato a cercare dove e da chi glielo ha concesso. Certo che la polemica di coloro che fino a ieri e per oltre un cinquantennio sono stati foraggiati gratuitamente con i rubli di zio baffone fa semplicemente ridere!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 25/11/2014 - 15:27

I rossi hanno ricevuto soldi dal cremlino per decenni e, anche se qualcuno lo nega, hanno partecipato a campi militari in Russia, quindi, cosa c'è di strano adesso? sono semplicemente cambiati i tempi e gli scenari.

19gig50

Mar, 25/11/2014 - 15:28

Ma che strano, quando prendevano soldi i comunisti era tutto regolare? Putin è uno che ha capito che i comunisti italiani sono solo dei Poveri Dementi… purtroppo gli italioti faticano a capirlo.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 25/11/2014 - 15:29

..... comunque ogni mezzo è lecito per raggiungere lo scopo e toglierci di torno questa europa unita, che ci massacra economicamente, snatura il nostro popolo con queste invasioni volute e ci rende schiavi !!!

marinaio

Mar, 25/11/2014 - 15:30

PARA'PADANO: Il nostro padrone, come lo chiama lei, ci sta benissimo. Piuttosto perchè non se ne ritorna lei dal SUO padrone, l'Ing. Comm. Grand'Uff. Grand'Evasor Carlo de Benedetti?

Libertà75

Mar, 25/11/2014 - 15:30

Ma Renzi come ha scalato il potere? A gratis o qualcuno lo ha finanziato?

rickard

Mar, 25/11/2014 - 15:32

Se Putin è l'ultima speranza per fermare i barbari di Bruxelles ed i vampiri di Berlino, bene venga Putin.

Massimo Bocci

Mar, 25/11/2014 - 15:36

Forza Putin, dacci una mano per l'iberaci dal Regime finanziario meticciato, della consorteria massonica CRIMINALE,per la distruzione della democrazia,degli Stati Nazionalisti e delle loro identità' storico culturali, da sostituire con popoli extra comunitari, (con culture e tradizioni aliene) popolo indotti all'emicrazione da criminali politiche di sopra popolazione,fame indotta,guerre tribali e religiose (religioni cancerogene e mistificatrici utili solo ai promotori per profitto personale) dalla consorteria CRIMINALE, finanziaria di fecce dell'imanita come iNazi,Bolscevichi e i padroni, manovratori dell'abbronzato USA..... Euro, i popoli Europei intrappolati in questa truffa mortale,facciano appello al grande popolo Russo e' consapevole di cosa vuol dire non vivere per 70 sotto BOIA comunisti,un regime vessatorio,schiavista,CRIMINALE.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 25/11/2014 - 15:36

Se è per questo vi sono e vi sono stati euroscettici pagati da culona Merkel,in Germania,per non esserlo più.Con i soldi di tutti gli stati dell'unione.Piccolo particolare di grande importante,per le nostre tasche.Se poi vogliamo parlare dell'embargo contro la Russia di Putin che la Germania della culona ha fatto solamente a parole,mentre l'Italia di Letta Lettino e cicciobello Renzi fhanno fatto e fanno a spese nostre senza neanche dirlo...Salvini questo è solamente l'anticamera del tritacarne mediatico che ti aspetta dopo le ultime elezioni locali,Berlusconi è da oltre 20 anni che viene cotto lentamente allo spiedo.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 25/11/2014 - 15:38

Si, si... In europa son terrorizzati da Salvini... Chi? Salvini! Chi??? Ok, lasciamo perdere. Le Pen, chi??? Quella che deve dare ancora una barca di soldi di contributi??? Si, si... Si stan cagando tutti sotto!

Pinozzo

Mar, 25/11/2014 - 15:41

Putin vuole affossare l'euro. Secondo voi, menti sopraffine, e' perche' ci vuole aiutare spinto da generosita' o perche' ci vuole dominare economicamente e l'euro gli fa paura? Poveri bifolchi dalle menti bacate, per fortuna siete sempre di meno.

Ritratto di laghee100

laghee100

Mar, 25/11/2014 - 15:42

i sinistronzi li vogliono loro, .... i soldi di Putin !

paolo b

Mar, 25/11/2014 - 15:45

sarei curioso di ascoltare un commento del quirinale!!!! il nostro presidente qualche rublo lo avrà pur visto in tanti anni di carriera politica !!!! vedremo se avrà il coraggio di condannare queste sovvenzioni se vi saranno

Mr Blonde

Mar, 25/11/2014 - 15:47

Libertà75 proprio i francesi no! oltre a starci sul culo hanno più problemi di noi

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 25/11/2014 - 15:49

Vai Matteo #IoStoConPutin

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 25/11/2014 - 15:54

Che bello! Putin, l'ultimo dei patrioti, il cristiano per eccellenza, baluardo contro i criminali islamisti e contro i dementi brussellesi. Fantastio, dopo decenni di crimini, i rubli passano da sinistra a destra. Sara` davvero bello leggere la storia fra vent'anni quando la piaga dell'euro sara` finita e questa unione europea di affamatori sara` dissolta, con la Germania che ne sara` uscita per prima. Hahahahahaha

Mr Blonde

Mar, 25/11/2014 - 15:54

Se salvini è il nuovo siamo fritti. Invece di una destra liberale europea e moderna andiamo verso il più cupo statalismo, nazionalismo (almeno la le pen ha nel cuore i francesi TUTTI) ed "antioccidentalismo" che guarda ovviamente, oggi come allora, a chi dell'antidempocrazia ha sempre fatto la sua cultura dominante, dagli zar ai comunisti ai fasciocomunisti di oggi. Renzi può stare tranquillo (il cavaliere pure) per i prossimi 30 anni

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 25/11/2014 - 15:59

Il rublo? Perché no? Non sarebbe peggio dell'euro-marco. E ci offrirebbe possibilità enormi, che attualmente Merkel&Co impediscono.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 25/11/2014 - 15:59

Pinozzo, hai seguito gli ultimi accordi di Vladimir con il mercato asiatico? Sveglia! Altro che euro...

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mar, 25/11/2014 - 15:59

SMASCHERATO SALVINI!! Ecco la conferma a tutto ciò che questo Giornale sta dicendo da giorni. Io poi, nel mio piccolo, ho sempre avuto la convinzione che quel Matto Salvini è un comunistello come tanti altri in fondo. Questi bolscevichi non cambiano mai: prima foraggiavano il PCI-PCUS, ora si allargano anche all'estrema (pseudo-)destra. E il bello è che il Matto, preso con le dita nella marmellata, nega pure! Si vergogna, il comunistello rosso-verde-nero!!!! Come l'ha chiamata Repubblichella? L'Internazionale Nera? che ipocrisia: dovreste chiamarla Rosso-Verde-Nera!! Salvini: non ti vogliamo come alleato. Alleati piuttosto con quell'altro Matto Renzi. ...Che vergogna... prendere i soldi dai bolscevichi....

jeanlage

Mar, 25/11/2014 - 16:02

Sta a vedere che chi per decenni ha preso sotto banco i soldi dalla Unione Sovietica che era un nemico e che ci stava puntando i missili contro, e che magari ha fatto il voltafaccia sul nucleare per preparare la strada ai metanodotti russi, adesso si scandalizza per finanziamenti pubblici e leciti!

gian paolo cardelli

Mar, 25/11/2014 - 16:03

Ricapitolando: USA ed Europa coalizzati contro Putin, che finanzia il fronte debole europeo in concorso d'interessi con gli USA stessi, ma è alleato con Europa ed USA contro gli integralisti islamici. Nel frattempo tutti, integralisti islamici compresi, che "accarezzano" la Cina, per evidenti motivi economici, e con l'Estremo Oriente in crisi economica pesante... belli i tempi del mondo bipolare, vero? i "comunisti" da una parte, i "capitalisti" dall'altra, ed il manicheismo infantile italiota ne usciva gratificato... ora siamo tornati al "tutti contro tutti" o, per meglio dire, "tutti con quelli con cui condividere degli interessi, e contro tutti gli altri, magari anche gli stessi precedenti se del caso"... auguri, cari faziosetti: fosse la volta buona che iniziate a crescere, ovvero iniziate ad avere una visione condivisa del motivo per cui l'Italia debba esistere, "conditio-sine-qua-non" per poter avere qualcosa da dire in politica internazionale...

geronimo1

Mar, 25/11/2014 - 16:04

Viva Putin...!!!! Non ho dubbi nella scelta..!!!(basta confrontarlo con i prossimi venturi Prodi, Boldrini, Pinotti & C......) Mogherini docet Era da aspettarselo che i magistrati scendessero in campo per provare a "sterilizzare" Marine Le Pen: i figuri sono gli strumenti degli "stabilizzatori" (poteri forti, ecc....)... che vedono in ogni elemento di perturbazione tipo la Le Pen o Salvini un pericolo per i loro CAZZI (che si fanno continuamente alla faccia degli inutili pecoroni che li sostengono...!!!).. Chissa se dopo essere stati decisivi in Italia (la storia dira' poi la verita'..) ed in Grecia (castrando Alba Dorata...) saranno decisivi anche in Francia.... Forse no: Marine mi pare tosta ed i Francesi se si incazzano non sono gli italioti......

morghj

Mar, 25/11/2014 - 16:05

La germania, per prosperare ha l'assoluta necessità di annientare l'economia e la finanza di molti Paesi concorrenti, in primis l'Italia. Molto temuta per le competenze manufatturiere allo stesso livello di quelle tedesche ma meno care, per l'eccellenza agroalimentare, che non ha paragoni con le porcherie nord europee, per la moda ed il lusso, e anche per l'industria pesante (laminati di ferro, tondini, acciaio ecc). Noi saremmo dei fessi se continuassimo a farci colonizzare e rubare le nostre ricchezze, compreso la grande quantità di risparmio accumulato nel tempo dalla famiglie italiane. Per cui prima che sia troppo tardi, abbiamo tutto l'iteresse a mandare affanculo l'europa ed intrattenere rapporti commerciali e finanziari molto stretti con Russia e Cina.

Ritratto di serjoe

serjoe

Mar, 25/11/2014 - 16:06

Marina,..Marina...Marinaaaaa...., ti voglio al piu' presto votaaar, oh mia bella bionda, mandali al piu' presto in tromba, se no, ci mandan tutti in tomba. oh no..non...noo. no....noooo, oh no..noo...noo.no..noooooooooooo!

Fiorello

Mar, 25/11/2014 - 16:06

Di che colore devono essere i rubli per essere buoni? C'è qualcuno che può spiegarmelo?

releone13

Mar, 25/11/2014 - 16:08

ESATTO PINOZZO, CHI INNEGGIA A PUTIN CREDE CHE QUESTO RUSSO SIA DIVENTATO IL BENEFATTORE DEL MONDO OCCIDENTALE......CHE FACCIA TUTTO A GRATIS.........PERCHE' GLI SIAMO TUTTI SIMPATICI.........NON PERCHE' MAGARI VUOLE CREARE UNA BELLA FRATTURA TRA L'OCCIDENTE E GLI STATI UNITI........NON PERCHE' CON NOI EUROPEI OCCIDENTALI PUO' FARE AFFARI D'ORO CON GAS E PETROLIO......NO, LUI LO FA PERCHE' E' BUONO D'ANIMO......AH GIA'........E POI HA UN AMICONE SPECIALE IN ITALIA........IL GRANDE PUFFO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ...QUANDO SAREMO SCHIAVI DI QUESTO BOLSCEVICO POI CE LA RACCONTIAMO, EH..........

istituto

Mar, 25/11/2014 - 16:09

Concordo con Gianniverde Meglio Putin di un obama islamico.In piu' direi meglio Putin di una UE massonica che vuole mettere sul lastrico l'Italia e prendersi le sue aziende.Per Pinozzo. Putin vuole affossare l'euro. Ma se l'Euro ha affossato noi !!! Speriamo che metta la flotta russa a difesa delle nostre coste e cosi' ci risparmia l'invasione che la UE incoraggia.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 25/11/2014 - 16:11

La "mossa" si può criticare come giusta o sbagliata, ma resta il fatto che Putin è uno statista ... di quelli di cui noi abbiamo perso conoscenza e che un po' invidiamo!

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 25/11/2014 - 16:12

@ForzaSilvio1 - Perché secondo te Putin è comunista? Cambia spacciatore, la roba che ti vende non ti fa per niente bene. Inoltre è inutile che usi quel nome, si capisce benissimo che sei un comunista!!!

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 25/11/2014 - 16:14

@gian paolo cardelli - ricapitolando, delle tue farneticazioni non si capisce nulla

vince50_19

Mar, 25/11/2014 - 16:14

Fare sgambetti allo zar moscovita per la questione Ukraine va bene da parte dell'abbronzato, di chi è ai suoi "piedi" e lui, ovviamente e nella regola, gioca le sue carte. Andranno bene, andranno male? Un futuro spero prossimo saprà dirci cosa salterà fuori. A proposito tovarich Armandoskij della fu via delle Botteghe oscure che dirà mai in questa faccenda? Lui di certe cose si che se ne intende, no?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 25/11/2014 - 16:18

Non comprendo tanta meraviglia, magari i giovanissimi sinistrati non lo sanno ma dovrebbero studiare, almeno sforzarsi considerata la quantità di materia grigia a loro disposizione. Ma basta chiedere ad esempio ad un Napolitano per farsi spiegare quanti soldi inviava il Cremlino al loro P.C. Per loro era tutto lecito, per gli altri no?? Ma andate........ e statevene zitti, visto che avete distrutto anche i Vs. principi, se ne avevate qualcuno e Putin non vi sopporta più.

meverix

Mar, 25/11/2014 - 16:18

Pecunia non olet. Se i finanziamenti sono leciti...ben vengano, qualsiasi sia la provenienza!

Giovanmario

Mar, 25/11/2014 - 16:19

ottima e abbondante benzina sul fuoco per la nipote di belfagor.. domani alle otto

Ritratto di ilreazionariostrafottente

ilreazionariost...

Mar, 25/11/2014 - 16:20

Salvini e Vladimir numeri 1! Forza Italia, piantatela con la solfa dei voti "moderati" e le altre rotture di palle. Viva la Dx e viva Salvini!

Libertà75

Mar, 25/11/2014 - 16:22

@mr blonde, con la Francia no, con quello no, con quell'altro no... da buon comunista è contrario a prescindere. Per il resto concordo con lei, la coppia di Renzusconi potrà gozzovigliare al banchetto del potere per i prossimi 30 anni.

Perlina

Mar, 25/11/2014 - 16:27

Dire che hanno la faccia come il fondo schiena e come farle un complimento. Ma forse è solo rabbia. Non gli sono bastate le vaganote di rubli presi in tempi non molto lontani.

GMfederal

Mar, 25/11/2014 - 16:29

torno adesso da Mosca. i russi stanno sostituendo i nostri prodotti con quelli di altre economie extracomunitarie. L'euro ci ha già ucciso tutti senza saperlo. ogni mossa adesso sarebbe vana. grazie governanti!

Mr Blonde

Mar, 25/11/2014 - 16:30

gian paolo cardelli sul manicheismo infantile italiota mi sto spellando le mani. Aggiungerei che questo porta da sempre nell'attesa del messia politico, quello che in 3 mesi risolve problemi di 3 decenni. A volte mi viene il paragone col calcio estero, dove un allenatore rimane anche decenni, dove invece solo da noi mangiare il panettone diventa un miraggio.

onurb

Mar, 25/11/2014 - 16:31

L'ennesima dimostrazione da parte di Repubblica che un bel tacer non fu mai scritto.

kami

Mar, 25/11/2014 - 16:34

L'ho sempre detto. Il quot. La Repubblica è stata e sarà tra i maggiori artefici della crisi e della distruzione dell'Italia. Anche per causa sua e del fatto, ci siamo beccati Monti. Infatti è solo grazie al fuoco incrociato di procure italiane con il megafano assistito dei 2 quotidiani, e gli imbrogli artificiali eurofinaziari che si pè potuto eliminare il governo in carica. E adesso continuano, hanno trovato il nuovo filone ove battere idiozie a raffica. E il popolo italico, demente come è, li ascolta.

mila

Mar, 25/11/2014 - 16:35

Come confermato da un giornalista Tedesco (ma lo si sapeva gia') gli Americani pagano quasi tutti i politici, giornalisti ecc. della UE. Solo la Russia non puo' finanziare nessuno? E poi l'Italia e' un Paese sotto occupazione militare (basi USA) e finanziaria (UE), quindi anche se un partito euroscettico riceve soldi da Potenze straniere non c'e' niente di male. E' come se i patrioti delle 5 Giornate avessero ricevuto aiuti dalla Francia.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 25/11/2014 - 16:41

Là ove osano solo le aquile,là ove solo gli intrepidi solcano gli oceani in tempesta,là un eroe che romperà le tenebre della nostra conoscenza e ci salverà dal buio delle nostre menti. E' la luce che guiderà i nostri passi verso il sapere assoluto.Il nostro eroe ha un nome:Pinozzo!! Grazie Pinozzo di aver liberato le nostre menti. Se poi ci liberi della tua supponente persone e ti togli dalle balle, vedo di farti un bel monumento,assieme alla culona tedesca della quale devi essere il figlio bastardo.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 25/11/2014 - 16:42

avanti così non mollate!!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 25/11/2014 - 16:47

Pinozzo@ invece coll'euro stiamo andando alla grande,e pure con i kompagni come te.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 25/11/2014 - 16:50

L'Importante è TENERSI LA CADREGA a tutti i costi,e adesso che la CADREGA inizia a scricchiolare TUTTO è buono, prima era la SECESSIONE che veniva additata quale SEPARATORE degli Italiani ed in tanti TROPPI ci sono cascati, ora sono i RUBLI (in mezzo ci sono stati i Diamanti ed i titoli pubblici della Tanzania).TUTTO FA BRODO, quel brodo che i SANDÌAS bevono in abbondanza quando viene loro SOMMINISTRATO dal PARTITO e da una certa STAMPA ASSERVITA al partito. Era prevedibile che il successo del Nostro Matteo SCATENASSE LA LORO REAZIONE!!!!LOL LOL Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 25/11/2014 - 16:53

Io ricordo al giornalista che il mio commento aveva meno di 1000 caratteri, è solo che l'Ignoranza non ha confini e per questo tanti commenti veritieri e giusti non vengono PUBBLICATI

mila

Mar, 25/11/2014 - 16:58

@ Releone -Naturalmente i Russi non fanno tutto questo per bonta' d'animo, ma soprattutto nel loro interesse. Ma per ora va bene cosi'. Anche gli Americani non hanno liberato l'Europa dal nazismo per puro idealismo.

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 25/11/2014 - 17:01

RISCRIVO: Il problema di molti Italiani, è che sono circondati da una piccola MATERIA grigia che non si ESPANDE FUORI dai confini del PAESE. Se allargassero i loro ORRIZONTI capirebbero che POLITOLOGHI INTERNAZIONALI stanno GRIDANDO a destr e sinistra, se l'Italia VUOLE salvare il CULO, DEVE USCIRE DALL'EURO.

linoalo1

Mar, 25/11/2014 - 17:01

L'attacco avviene,non solo agli Euroscettici,ma anche a chi potrebbe dare fastidio alle prossime Elezioni!Renzi e c.,hanno paura della Lega,che non è certo paragonabile al M5S!Lei ha un'altra struttura e,soprattutto,un'altra esperienza decennale ed anche un'altra Storia!Pertanto,i Comunisti,la giudicano pericolosa per il loro regime totalitario e ouindi,rincomincia lo stesso gioco fatto con Berlusconi!Solo che Berlusconi aveva le spalle ben protette e,la Lega e Salvini,no!Ora vedremo se:Media,Magistrati e Partiti schierati a Sinintra,non attaccheranno Salvini e Lega!Questo accadrà sicuramente non appena aumentassero le preferenze per Salvini e Lega! Lino.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 25/11/2014 - 17:04

LA MAGISTRATURA TUTTA E' DI SINISTRA( a parte qualche groppuscolo di dx) nell'insieme e' KOMPAGNA, vedrete che finito con Berlusconi attaccheranno chiunque si contraporra' alla sinistra, e piu' prendera' voti e popolarita' piu' fioccheranno i "procedimenti"..com'e che la magistratura non ha aperto indagini su mare nostrum? sulla caritas, sulle onlus dell'accoglienza, sui traffici palesi di immigrati, sulla destinazione di questa gente dopo lo sbarco...e dopo che vengono lasciati liberi di vagare per l'italia????

gian paolo cardelli

Mar, 25/11/2014 - 17:06

RobyPer, ne ero sicuro: era infatti il senso di quello che avevo scritto...

Atlantico

Mar, 25/11/2014 - 17:09

Sarà anche tecnicamente lecito ma di fatto è vergognoso e mortificante. Ma contenti i 'padani', contenti tutti.

gian paolo cardelli

Mar, 25/11/2014 - 17:09

MR Blond, quel "messia" rientra nel concetto sociologico di "Salvatore della Patria", stranoto a tutti gli osservatori politici stranieri quando si tratta di capire la Società italica. In sintesi, noi siamo famosi per avere l'auto ribaltata, ma invece di metterci tutti insieme a rimetterla per dritto, ci ostiniamo a cercare un bravo conducente... senza peraltro nemmeno sapere dove andare!

Ritratto di ErnestoNonno

ErnestoNonno

Mar, 25/11/2014 - 17:10

Putin è l'ultima nostra speranza . L'Europa dei banchieri e dei burocrati ha trovato un osso duro. Speriamo bene e .... Viva Putin !!

giovauriem

Mar, 25/11/2014 - 17:15

ci sono rubli atei e rubli santi, basta vedere chi li intassa

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 25/11/2014 - 17:21

Meglio Putin di mille altri e se ci aiuterà ad uscire dall'Europa ben venga. Se in Europa fossero stati furbi, invece di aprire alla Turchia che con noi Europei non ha nulla a che spartire, avrebbero dovuto subito allearsi con la Russia Cristiana che inoltre è ricchissima di materie prime. Purtroppo in Europa non solo non sono furbi ma sono anche dementi, ed infatti stanno distruggendo economicamente ad una ad una le nazioni che la compongono.

Pinozzo

Mar, 25/11/2014 - 17:23

Prego bingobongo, ma nel tuo caso purtroppo liberare la mente e' impresa invero ardua persino per me quindi non occorre ringraziarmi. gianniverde, mi spieghi, se ce la fa e usando pure parole sue, perche' secondo lei tornare alla lira risolverebbe la crisi in cui versa l'italia. Son curioso dei suoi argomenti.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 25/11/2014 - 17:29

Ecco bravi. Scriviamo articoli a favore di un dittatore che finanzia la distruzione della nostra Unione Europea......

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mar, 25/11/2014 - 17:37

Ecco cosa manca all'Italia, un tipo come Putin.

volp

Mar, 25/11/2014 - 17:40

Attendiamo di sapere da Indini perché' questi sono leciti mentre i vecchi finanziamenti erano illeciti.....

rokko

Mar, 25/11/2014 - 17:53

Quindi i comunisti di oggi sono gli euroscettici ...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 25/11/2014 - 17:54

Fà benissimo Salvini a prendere quei soldi... se glieli danno. La russia attuale non è più la vecchia unione sovietica e personalmente ritengo che le sanzioni europee contro Putin facciano il paio con le "primavere arabe", siano cioè un autentico suicidio per l'europa. Dovrebbero pensare a difenderci dal terrorismo e dall'invasione islamica, non alle faccende interne fra la Russia e l'ucraina. Di sanzioni alla cina quando invase il Tibet ne parlò mai nessuno fra questi soloni della stampa di sinistra?

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 25/11/2014 - 17:54

Finalmente una buona notizia! In un periodo (tragico) in cui l'Europa (per me entità "altra") ci vuole rubare la nostra sovranità, per consegnarci tutti cuxx compreso ai tedeschi, in cui l'Islam sembra avere le carte per soggiogarci, in cui i nostri storici protettori sono nelle mani dell'imbelle Obama, ben venga un rapporto privilegiato con Putin! Putin può: liberarci dall'Europa, sottrarci ai legami dell'Euro, liberarci dall'abbraccio (e non solo) mortale dell'Islam! E dico poco. Bravo Salvini, bravo Putin. Lasciamo ai sinistri di prenderlo in quel posto, a loro é sempre piaciuto, dolcemente ma fino in fondo!

roliboni258

Mar, 25/11/2014 - 18:01

grande Putin

Ritratto di llull

llull

Mar, 25/11/2014 - 18:07

@marinaio: tra tutte le definizioni che dai di De Benedetti, ne manca una: EXTRACOMUNITARIO. Avendo acquisito la cittadinanza svizzera è diventato extracomunitario a tutti gli effetti, come tutti gli svizzeri del resto; la Svizzera infatti si sa, non fa parte della U.E.

Ritratto di tomari

Anonimo (non verificato)

Luigi Farinelli

Mar, 25/11/2014 - 18:15

Per l'Europa dovrebbero valere solo i finanziamenti alle Femen effettuati da farabutti alla Soros per attaccare Putin, reo di averla messa nel sud-ovest all'Europa e agli USA e di essersi reso indipendente dai ricatti della Unione Europea. Una goduria quando Russia e persino Ungheria (questa in orbita Eu) hanno dichiarato nella propria Costituzione di considerarsi nazioni dalle tradizioni cristiane, nemiche dell'aborto, appoggianti la famiglia naturale. Le Femen saranno pagate ora per fare come a San Pietro, sodomizzandosi sacrilegamente con dei crocefissi? Nei TG sono state mostrate solo quando la polizia le stava facendo sgomberare, alla conclusione del loro immondo "spettacolo". Andranno a farlo anche contro Salvini?

marvit

Mar, 25/11/2014 - 18:16

Atlantico. Poraccio !! Lei è mortificato per un PRESTITO fatto alla luce del sole da una banca russa ad un partito francese ?? Adesso chiamiamo Le Pen e la obblighiamo a restituire il prestito per accettare di nuovo i soldi sottobanco ed aggratis come si faceva ai bei tempi di botteghe oscure; Così lei si troverà contento e non più mortificato: va bene ??

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 25/11/2014 - 18:22

Salvini stai in campana. I terroristi comunisti, visto il tuo successo, saranno costretti a richiedere, per l'ennesima volta, l'aiutino dei compari togati. Anche se vai al cesso controlla che non ci siano microspie e, soprattutto, fatti fare le ricevute anche degli spuntini che farai durante le prossime campagne elettorali. Ci vuole poco bel i LADRI ROSSI sostenere che oltre ad essere RAZZISTA sei anche un Evasore Fiscale! Io ti ho avvertito.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 25/11/2014 - 18:26

L`Italia deve allearsi con Putin. i falsi COMUNISTI nel nostro paese, hanno passato tutti i limiti ed è arrivata l`ora della resa dei conti, tutti in galera devono finire !!!

Giorgio5819

Mar, 25/11/2014 - 18:35

Pinozzo, occhio al guinzaglio, non ti agitare quando scrivi, altrimenti la catena della tua ideologia comunista finisce per strangolarti.

roberto zanella

Mar, 25/11/2014 - 18:36

avanti euroscettici affanculo i olitically corect i comunisti che hanno voluto questa piccola UE-RSS dei burocrati..ora abbiamo la DDR merkeliana ...non c'è Honecker ma la Merkel sempre est si tratta....Che sia la volta buona che i cosacchi facciano abbeverare i cavalli in piazza San Pietro...sarebbero ora benvenuti dopo il miracolo della caduta del comunismo... Soldi alla Lega ? e chi si lamenta è chi li ha presi e ne detiene ancora grande parte ora in immobili ,il tesoretto di Sposetti....da chi viene la predica,forzaLega e forza Salvini....

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 25/11/2014 - 18:43

andrea62 la "nostra" unione europea anzi la SUA, si distrugge da sola con la corruzione, l'immigrazione autoimposta, la negazione della sovranita' e democrazia popolare...i dittatori quelli VERI sono da questa parte!! lei e' troppo bolscevico per accorgersene

eloi

Mar, 25/11/2014 - 18:48

Se Bruxelles comincia a temere Marine Lepen e Matteo Salvini non faccia altro che mandare a quel paese gli euroburocrati che fino ad ora hanno strozzato, anche per colpa loro, i paesi affacciati sul Mediterraneo. Ne furono un esempio la quote latte.

Ritratto di arcatero

arcatero

Mar, 25/11/2014 - 18:55

Leggo ora la notizia che Putin, o chi per lui, stia dando una mano ai partiti euro scettici. Leggo pure che il PD si dice scandalizzato e punta il dito contro la Lega. Ma roba da matti. Parlano loro, che ai tempi dell'Unione Sovietica che ci puntava l'atomica contro, facevano affluire nelle casse del PCI fiumi di Rubli.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 25/11/2014 - 18:55

Pinozzo non ho lontanamente fatto cenno al ritorno alla lira e quindi come vostro solito non mi metta in bocca ciò che non ho scritto.Le dico una cosa sola (con parole mie) tra i due grandi della terra uno ha tolto chi sapeva tenere a freno i suoi,inondandoci colle varie primavere arabe di preziose RISORSE da mantenere.L'altro non ha ancora fatto niente di speciale per distruggere l'Europa.Tenga presente che non sono di sinistra

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 25/11/2014 - 19:09

@gian paolo cardelli - meno male, avevo paura di essere stato contagiato dalla febbre rossa ;-)))

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mar, 25/11/2014 - 19:09

***Altro che lo Stalinista alla Napoletana che sta 'n coppa 'u colle con il suo seguito fatto di ipocriti e di "ladri di korte". Siete ormai degli zombie e sepolcri bianchi da estinguere per sempre e con "l'Onta", come è successo a 'u Re 'e Napule, "Giorgio Nonno". *

steacanessa

Mar, 25/11/2014 - 19:31

Viva Putin. Lui si che ha le palle. Sino ad ora non ho sentito alcun sinistro di merenda emettere un alito contro l'obbrobrio dei soldi da Mosca al pci. Eppure quelli erano soldi irregolari spediti dal pcus al pci, mentre questi sono semplicemente prestiti bancari alla luce del sole.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mar, 25/11/2014 - 19:58

se gli USA fanno lo stesso attraverso la NATO e con altre azioni indirette...tutto è lecito cari miei. Come ai tempi della DC e del PCI

nino47

Mar, 25/11/2014 - 20:27

Salvini come Togliatti come Berlinguer...bella insalata in salsa italica! siamo i più grandi opportunisti paraculo dell'universo!!!!per un popolo simile l'unico futuro, come il passato, è la schiavitù!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 25/11/2014 - 20:59

...Sono indignato con il Governo e Parlamento Europeo, per il contenuto della sua c.d. Costituzione, per la linea politica nell'Unione ed estera, per la mancanza di coraggio nel regolamentare l'immigrazione, oggi selvaggia, per la sua incapacità di difesa, per la innegabile "guerra fredda" tra gli Stati membri e per tantissime altre ragioni. Per tali motivi, sto con chi rema contro di essa e contro la sua politica al di fuori dell'Unione che non esiste. C'era, nei Paesi dell'U., molto più ordine e sicurezza quindici anni fa e non oggi. Esiste poi una "guerra" tra gli Stati membri, in competizione per l'approvazione di provvedimenti, il più delle volte, biasimevoli anche sotto l'aspetto morale.

luigi.muzzi

Mar, 25/11/2014 - 22:57

Occhio Matteo che adesso partono le toghe rosse, controlla di aver tutte le ricevute...

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 25/11/2014 - 23:33

Pinozzo i debiti li abbiamo in euro e tornare alla lira significherebbe moltiplicare per N (troppe) volte.Se,per ipotesi, saremmo rimasti fuori dall'euro avremmo avuto 2 ipotesi: la prima,quella più fattibile,è quella in cui,messa davanti al precipizio dell'invasione dei prodotti svalutatissimi provenienti dall'Italia avrebbe deciso di rimanere con il marco e conseguentemente l'euro sarebbe nato morto; la seconda ipotesi,ristrutturare il debito italiano con la vendita (no svendita)di asset pubblici (no regali coma Alfa Romeo e Lancia donati alla Fiat o l'Olivetti a De Benedetti) e consguentemente avere più risorse per abbattere il cuneo fiscale e semplificando la vita a chi le tasse le vuol pagare senza impazzire.Quindi Putin,Obama o culona Merkel poco importa,siamo noi che dobbiamo provvedere e nessun'altro.Chiaro?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 26/11/2014 - 00:08

La sinistra ha il mal di fegato nel constatare che dalla Russia non arrivano più i rubli e Putin invece tratta con il leghista Salvini. Il loro più acerrimo nemico. CHI L'AVREBBE MAI DETTO CHE IL MONDO DEI COMUNISTI SI SAREBBE RIBALTATO IN QUESTO SORPRENDENTE MODO?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 05:55

Come schiuma la stampa dell'ebreo svizzero.... gli piaceva quando la Russia di Eltsin era nelle mani di Khodorkovski, Berezovski, Fridman, Vekselberg, Nevzlin e altri farabutti della finanza.. ovviamente tutti ebrei. Ma Putin è arrivato e ha ridato la Russia al suo popolo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 06:04

Patetici i servi del regime mondialista... i partiti del sistema sono da decenni non solo finanziati bensì anche ASSERVITI dalla mafia finanziaria di Jew York.. a cominciare da Renzi.. un servo disgustoso

Iacobellig

Mer, 26/11/2014 - 06:25

bene Putin!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 07:23

Avanti Putin, Avanti la lotta per la libertà dei popoli europei dal giogo della mafia finanziaria mondialista americo-sionista. Avanti Putin. Ave

soldellavvenire

Mer, 26/11/2014 - 08:56

ebbravo salvini, dopo il dittatore nord coreano adesso quello russo, ti manca solo la cina poi sei pronto... e peccato che gheddafi non c'è più

soldellavvenire

Mer, 26/11/2014 - 09:03

"penpensanti" lapsus freudiano... la vostra indole filoputtiniera non vi autorizza però ad affermare che finanziare un partito europeo coi rubli sia "lecito"eh cari, non lo era prima e non lo è tuttora: che facciamo, apriamo un fascicolo?

steacanessa

Mer, 26/11/2014 - 10:20

soldellavvenire=tramonto del neurone

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 11:16

Grande Putin.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 11:18

ASPIDE 007, Lei è in errore. L'immigrazione non è priva di regolamentazione. E' regolata con l'espresso desiderio di imbastardire l'Europa, renderla come gli USA... perché una simile non-società è frazionabile e quindi più dominabile dalle oligarchie. Dovete capire che l'UE è un progetto di oligarchie.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/11/2014 - 11:29

Putin è troppo un signore... altro che finanziare partiti anti-UE... avrebbe pieno diritto di render pan per focaccia a questo squallido occidente di Soros, debenedetti.... che ha cercato di sovvertire la Russia come l'Ucraina

REVANGEL666

Mer, 26/11/2014 - 13:07

IO STO CON PUTIN E SALVINI,VIA DALLA UE