Ilva, Calenda va all’attacco: "Di Maio è un ragazzino incapace e incoerente"

L’ex ministro dello Sviluppo economico contro il suo successore per il caso (e il caos) Ilva di Taranto

"Questo ragazzino incapace mi sta facendo irritare. Firma in gran segreto un piffero: la notizia è stata diffusa e commentata da ogni media. Secondo, non ha la più vaga idea dei numeri neanche quando vanno a suo vantaggio". Il "ragazzino incapace" sarebbe Luigi Di Maio, a scrivere è Carlo Calenda. Che così, su Twitter, si butta all’attacco del suo successore e leader del Movimento 5 Stelle circa l’ingarbugliata questione Ilva da sciogliere e dunque risolvere. Nell’interesse della città di Taranto e dei lavoratori.

Il cinguettino dell’esponente del Partito Democratico è in riferimento all’accusa mossagli dal ministro pentastellato di aver, appunto, "firmato in gran segreto l’accordo per far entrare Mittal nello stabilimento, in cui c’è scritto che ci saranno 3mila persone che vanno in mezzo a una strada". Accusa che l’ex ministro rispedisce con forza al mittente, chiarendo: "4.000 le persone che Mittal non assumeva ma protette da AS". Dove "AS" sta per ammortizzatori sociali.

Calenda, dunque, twitta ancora all’indirizzo del grillino sempre in merito all'affaire Ilva: "Il Ministro @luigidimaio dichiara che 'se la gara non è fatta a regola d’arte la devo ritirare’. Ma ha già dichiarato in Parlamento che la gara è viziata. Dunque o ha mentito in Parlamento o non ha il coraggio di essere conseguente. Incoerenza, Incompetenza, Incapacità".

Commenti
Ritratto di ..giggetto..

..giggetto..

Mar, 31/07/2018 - 15:16

tra lui e il piazzista di rignano invece è una bella gara a chi è più gonfiato

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 31/07/2018 - 15:22

Calenda i saputello supido della sinistra. Intanto anche un ragazzino incapace ed incoerente ha ottenuto migliori offerte di quanto avevano ottenuto presuntuosi ed arroganti come lui. Mi chiedo lui per chi lavorava per il partito o per gli italiani?? Sembra lavorasse per se stesso ed è stato un fallimento per gli italiani. Quindi stia zitto ed impari. Chissà se ci fosse stato uno bravo!!!!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 31/07/2018 - 15:26

...e mister nobody Calenda è un presuntuoso arrogante, che durante il suo mandato non ha che combinato guai: non desta meraviglia, che si sia iscritto all'armata Brancaleone piddina!

rise

Mar, 31/07/2018 - 15:32

Calenda sottace che l' aggiudicazione è stata fatta con criteri che ben poco tengono conto di fattori ambientali le cui conseguenze cadrebbero sulla popolazione, come denunciato dal Pd prima della campagna elettorale. Il risultato è stato un rappezzone concordato con noti esperti ambientali e della siderurgia: Emiliano, Camusso... chiaramente il ragazzino Di Maio, che fesso non è ed è bene informato non ci stà. In un breve spezzone di un telegiornale ho sentito Emiliano dire "si può riconvertire con il gas della TAP", ma forse dimentica che non voleva la TAP per non espiantare gli ulivi. Che schizzofrenia.. o che inciuci?

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mar, 31/07/2018 - 15:37

Se chiami Di Maio "ragazzino incapace" rischi che tutti i "ragazzini incapaci" ti denuncino...

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mar, 31/07/2018 - 15:37

sicuramente Calenda passerà alla storia per aver dimostrato le sue grandi capacità di ministro (con la vanga in mano)

Ritratto di ElanRoigli

ElanRoigli

Mar, 31/07/2018 - 15:38

Calenda (Delenda) Cartago, anzichè comparire in Tv e sui giornali, dovrebbe comparire davanti ai magistrati della Corte dei Conti e rispondere in solido dei danni erariali da lui provocati. Altro che star qui a pontificare e scassare le balls.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 31/07/2018 - 15:52

leggo i commenti e inorridisco. Neppure di fronte all'evidenza i battitori di tastiera si arrendono. Poveri voi mi fate pena. Ma un minimo di cervello l'avete ancora??????

Jon

Mar, 31/07/2018 - 16:06

Calenda: l'oligarca della sinistra stracciona e ipervenduta...I risultati della loro politica di favori sottobanco, sono ben visibili. MAi hanno pensato per un solo momento ai problemi dei cittadini, ma solo a favorire i Banchieri, anche se a volte ne scappa uno dalla finestra, solitamente suicida... Il peggio del peggio..il Nulla rivestito dal niente.. Parole..solo per quelli riflessivi..!!

baio57

Mar, 31/07/2018 - 16:06

Calenda ci vuoi far credere che tutto il lavoro svolto quando eri ministro ( e tutti gli altri ministri)l'hai fatto senza l'ausilio di esperti o consulenti,e Di Maio non se ne possa avvalere pure lui ?Suvvia pensi che gli italiani siano tutti idioti come quelli che vi hanno votato ed i pochi rimasti tutt'ora?

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 31/07/2018 - 16:07

Ha parlato il fenomeno.....vada e vedere i danni fatti da lui e dall'altro clown.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 31/07/2018 - 16:15

caro ex ministro "emmenomale" che c'eravate voi, altrimenti oggi saremo almeno pari alla germania con il pil. invece così nonostante la trombatura potete ancora salire in cattedra. caro ex ministro forse non si è reso conto di quanto deleterio sia stato il governo di cui lei faceva parte.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 31/07/2018 - 16:16

Sono dei farabutti! Il 28 luglio alle 16:37, nel pieno della discussione per la sua nomina alla presidenza RAI, è stata alterata la pagina Wikipedia di Marcello Foa. Non sono questi i metodi dei sistemi totalitari che si ammantano di slogan politicamente corretti e perseguitano con violenza chi non si piega ai loro diktat? E’ così che si distrugge la reputazione di un giornalista onesto ma scomodo! Coraggio! Se Foa da' così tanto fastidio vuol dire che è proprio l'uomo giusto per quel posto!

Ritratto di ElanRoigli

ElanRoigli

Mar, 31/07/2018 - 16:25

Riflessiva lei dovrebbe pensare maggiormente alla sua salute. Anzichè continuare ad entrare qui dentro ed inorridire per i commenti, potrebbe astenersi dall'entrare per esempio e, qualora non ne fosse capace, potrebbe astenersi dal pubblicare quell'inutile accozzaglia di parole che lei, ma solo lei, definisce commenti, riflessioni e/o affini. Otterrebbe due risultati entrambi edificanti; smetterebbe d'inorridire e di fracassare il nostro apparato genitale purtroppo gia messo a dura prova dalle italiche vicende quotidiane che vedono voi cattosinistrati sempre protagonisti assoluti.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mar, 31/07/2018 - 16:28

Il mio mignolino mi dice che questo ha qualche cosa da nascondere. E'troppo accaldato!

Silvio B Parodi

Mar, 31/07/2018 - 16:40

riflessiva a squittito ancora come i topi di fogna!!!! fortuna che i gatti Salvini Dimaio e Conte, li stanno facendo scappare nelle fogne!!!!

tonipier

Mar, 31/07/2018 - 16:47

" ALTRO TROMBETTISTA SALVATORE DELLA PATRIA" Gli immortali principi costituenti il trinomio concettuale della democrazia, in Italia hanno subito il più radicale sovvertimento: la libertà è degenerata con questi accattoni in licenza, la eguaglianza nella più vacua delle formule politiche, la fraternità nella patina di dissimulazione del più tremendo egocentrismo.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Mar, 31/07/2018 - 16:55

Tutti 5stelle ormai leggono questo giornale e commentano per difendere il loro leader che ha creato fino ad ora un solo posto di lavoro..... il suo.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 31/07/2018 - 17:01

@riflessiva: non si preoccupi dei battitori di tastiera, di cui tra l'altro lei ne fa parte negativamente. Fossi in lei metterei in atto un ampio piano di ricerca per trovare tracce del suo cervello che sembra scomparso o mai esistito. Auguri.

TitoPullo

Mar, 31/07/2018 - 17:05

Behh....non volevano espiantare gli ulivi in quanto essendo colpiti dalla xilella prendevano l'indennizzo europeo. Ma di che parla Emiliano? Lo sa come funziona un' acciaieria? Si parla di coke metallurgico quando si dice carbone e va nella carica degli altiforni, L'acciaio é una lega ferro-carbonio!!.....In tutte queste assemblee tipo soviets di che cavolo parlano? Sanno cio' di cui parlano??

cangurino

Mar, 31/07/2018 - 17:08

Calenda si è iscritto al PD pochi mesi fa e dopo un paio di minuti, voleva mostrare ai trinariciuti la via per la terra promessa, pregustando una segreteria che mai avrà. Intendiamoci, per fare il segretario del PD non sono richieste particolari doti, se non di saperle infiocchettare a meraviglia, come il bomba, detto anche cazzaro di Rigano, ma almeno prendere qualche voto sembra essere ancora un pre requisito (Martina, per quanto incolore, 12k preferenze le prese a suo tempo). Dubito che Calenda possa ambire a prendere voti di familiari non stretti.

philwoody52

Mar, 31/07/2018 - 17:14

gigetto , dimaio vale ci dita di Calenda e un braccio di renzi

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 31/07/2018 - 17:34

CALENDA NON E' UN RAGAZZINO MA E' LOSTESSO UN DILETTANTE ED UN INCAPACE A CONDURRE TRATTATIVE CON AZIENDE COME HA DIMOSTRATO ANCHE NEGLI ULTIMI GIORNI DEL SUO MINISTERO. IN PIU' E' UN BECERO OPPORTUNISTA CHE SI E' BUTTATO SUL PD CREDENDO DI DIVENTARNE ADDIRITTURA SEGRETARIO O QUANTOMENO GARANTIRSI UN SEGGIO IN PARLAMENTO. PATETICO !!!

alfa553

Mar, 31/07/2018 - 17:40

Il genio, il grande genio partorito dai governi monti, altro genio che agli italiani tutti invidiano, e dire che sono andati a scuola.....

Mborsa

Mar, 31/07/2018 - 17:41

Io sto con Calenda, che sarà pure uomo dei poteri forti, ma sa quello che dice e vorrebbe far ripartire l'Ilva. Questa idea di complotti o vizi nella gara viene evocata da Di maio perché non sa che pesci prendere. Alla base aveva promesso di chiudere l'Ilva e ora sta cercando di fare scappare Arcelor. Finirà come lo stabilimento Fiat di Termini Imerese: a spese dello stato.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mar, 31/07/2018 - 17:53

ROBOCOP2000, da come scrive si capisce che è un extracomunitario e che ancora non si è integrato. Contatti un centro di assistenza culturale della sua città e frequenti un corso di lingua italiana. Le insegneranno anche che usare solo lo stampatello è una cafonata. Noi intanto pregheremo per la sua integrazione.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 31/07/2018 - 17:58

Calenda questo RAGAZZONE "CAPACE" cosa ha concluso con ALITALIA!!!! Ce lo faccia sapere GRAZIE.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 31/07/2018 - 17:59

Calenda,se il nostro ufficio riceverebbe certi offerti affari da lei concepiti e firmati saremmo i primi al mondo mai azienda ha ricevuto tanti regali per una stretta di mano. Ma giá se non sbaglio lei pure é un bocconiano Vero?

BRAMBOREF

Mar, 31/07/2018 - 18:14

GIGI89 Io sto con Calenda. Di Maio fra poco sparirà dalla scena.

giovanni235

Mar, 31/07/2018 - 18:19

Calenda,da come parli e dall'espressione della tua faccia saresti stato un ottimo podestà di Roma.Guardati allo specchio,di tanto in tanto.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 31/07/2018 - 18:32

Smettetela di RAGLIARE banda di asini, con muli come padri!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 31/07/2018 - 18:38

Voi che non siete ragazzini non avete vergogna per come avete ridotto l'Italia,del debito enorme che lasciate ai nostri figli?????????????????

Happy1937

Mar, 31/07/2018 - 19:07

Fra tutti e due mi sembra un bel match!

giginonapoli

Mar, 31/07/2018 - 19:07

questo Calienda(de luna), arrogante e saputello, ha forse dimenticsto le pedate che gli italiani il 4 marzo gli hanno dato a lui e al suo partito?.

peter46

Mar, 31/07/2018 - 19:32

rise...tu in tema TAP di quel che 'dichiarava' Emiliano hai compreso 'na beata m......'.Lui ha il difetto di essere sxtro, d'accordo,ma almeno su quel che pensava 'apri' le orecchie:si poteva benissimo far arrivare i tubi del gasdotto 23 km più a monte del posto scelto e senza dunque espiantare proprio un ca...volo,per trasferirli nel posto dove senza bisogno di trapianto poteva sorgere il gasdotto.Se ti è difficile comprendere quel che ho scritto puoi rivolgerti a Legione Stran...Cristiana che 'tiene i conti' della sintassi di ognuno...ma non corregge,per non farsi mandare afc.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 31/07/2018 - 20:12

verissimo! calenda è un po meglio, almeno è un industriale e sa quel che fa! di maio neanche sa cosa fare e lo dimostrano continuamente i fatti....

sparviero51

Mar, 31/07/2018 - 20:15

MAGARI FOSSE SOLO QUELLO !!!

rise

Mar, 31/07/2018 - 20:16

Agli egregi che mi chiamano in causa ricordo che il procedimento di impiego del gas nelle acciaierie si chiama DRI. Potete approfondire l' argomento al seguente link http://www.siderweb.com/articoli/news/661784-preridotto o sul sito del Giornale dell' Ingegnere, tralasciando le ingiurie da osteria, se sapete digitare o informarvi. Gli ulivi in Puglia sono regolarmente espiantati per altri motivi e spostare di ventitre chilometri un cantiere non è cosa da poco, tenendo conto che la penale in caso di abbandono del progetto è di oltre 40 mld. Inoltre non esiste una progettazione strutturata fra TAP e ILVA, invocata all' ultimo dai politici locali, in quanto nei tavoli di trattativa passati si è fatta una gran confusione fra scopi ambientali, occupazionali e interessi delle lobby esistenti, che sono fortissimi.

peter46

Mar, 31/07/2018 - 22:42

rise...complimenti per la 'cronaca' e la 'manualità' su...internet .Non prendermi x f....,però.Si parlava di Emiliano che 'esternò' prima dell'espianto,dunque...che ca...volo di cantiere poteva esserci senza prima 'espiantare' gli ulivi?E che questi non avevan o ALCUNA malattia altrimenti che ca...volo TRAPIANTI 23 km più avanti se già sono 'malati'?Per il contentino dei proprietari di 'piangerli' nella 'degenza' prima del trapasso a legna x pizza?Ma che penali d'egitto se 'spostato' il cantiere nel posto che il 'territorio' pretende?2)Grazie del link ed anche del DRI(nk)...ma noi andiamo solo a vino.E comunque non ce ne frega niente del nome :l'alternativa del gas al carbone(con mittal 'inquinatore' mondiale)era 'consigliato' ben prima del tap da chi chiedeva una Ilva 'pulita'.NB:C'è linguaggio 'corrente' non ingiurie...semmai si 'ringrazia' per l'attenzione' ricevuta,che non a tutti è riservata la soddisfazione di non 'cantarsela' da soli.