Immigrati, il grido del Viminale: ​"Preoccupano gli arrivi in estate"

Il Viminale soccorre le Regioni del Sud: "Serve una distribuzione più equa dell'accoglienza". Ma non ci spiega come fermerà gli sbarchi

Niente di buono per i prossimi mesi: con l'arrivo del bel tempo aumenteranno gli sbarchi di clandestini nel nostro Paese. Tutto come previsto. Solo che nel primo trimestre dell'anno il numero degli arrivi è già stato superiore di "quasi mille unità" rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2014. E l’approssimarsi della bella stagione "preoccupa" il Viminale. Anche perché ad approdare sulle nostre coste non sono solo persone che lasciano le loro terre per motivi umanitari ma anche chi è alla ricerca di un lavoro, dal momento che"i decreti flussi non ci sono più" e "non esiste nessuna via legale di accesso al lavoro".

Da gennaio al 7 aprile sono stati 12.616 gli immigrati arrivati nel nostro paese. Nello stesso periodo del 2014 la cifra si era fermata a quota 11.695. "La situazione per l’estate si prospetta preoccupante, ma faremo la nostra parte - ha spiegato il capo dipartimento Libertà civili e immigrazione del ministero dell’Interno, Mario Morcone - quest’anno vivremo una grande difficoltà, che dovremo affrontare in maniera civile, con la partecipazione di chi ha il governo dei territori. La nostra forza sono il sistema Sprar, che offre una qualità diversa dall’accoglienza generica ma riguarda solo circa 500 comuni su 8.092, e il Terzo settore e le fondazioni". Fari puntati, dunque, sui toni del dibattito politico e sul rispetto degli accordi già presi per la distribuzione dei clandestini in tutte le Regioni.

Ad oggi il 50% degli immigrati in carico al sistema di accoglienza è concentrato nelle cinque Regioni del Sud Italia. "Ora - ha puntualizzato Morcone - si è prudenti e attenti perché siamo in periodo di campagna elettorale, ma poi" perché vengano rispettati gli accordi e, quindi, ci sia una più equa distribuzione dell’accoglienza "faremo quello che dobbiamo fare". Morcone ha, quindi, invitato i partiti a "mollare la presa sul tema dell’immigrazione nella battaglia politica" e "affrontare l’argomento su un tavolo di confronto più civile". "Si avvicina l’appuntamento con le elezioni regionali - ha sottolineato il prefetto - che fa alzare la voce su queste questioni, spesso strumentalizzandole. Ma dobbiamo prepararci a trasformare le difficoltà in opportunità e a superare il clima che si è creato. La paura dell’altro, come è avvenuto ieri nei confronti dei rom, non ci aiuta, ma amplifica i problemi".

Commenti

maurizio50

Gio, 09/04/2015 - 18:27

Mi piacerebbe sapere chi è che dal Viminale lancia il "grido".Vorrei chiedergli se non è il caso di abbassare la saracinesca DEFINITIVAMENTE!!!!!!!!!!!!

giovaneitalia

Gio, 09/04/2015 - 18:38

...e io pago!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

eternoamore

Gio, 09/04/2015 - 18:41

CHI DICE ZINGARO

claudio faleri

Gio, 09/04/2015 - 18:46

viminale....teste di cxxxo

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/04/2015 - 18:58

quando c'era berlusconi a preoccuparsi di questo, TUTTA la sinistra era contro! ora che la sinistra è al governo, si sta preoccupando. ora!! come dire, preoccupiamoci dei buoi, e chiudiamo la stalla dopo che i buoi sono scappati.... rimbambiti e scemi!! esattamente come ERSOLA!!

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Gio, 09/04/2015 - 19:03

forse a estate completa verranno 300 mila fuorilegge o di più? Sonmo futuri italiani vostri fratelli non miei io preferisco essere un crucco ma non fratello di fuorilegge e comunisti del PD

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 09/04/2015 - 19:10

Inutile abbaiare alla luna come fanno i coyote del Viminale. Se ad ogni chiamata con satellitare qualcuno manda le navi della Marina in acque libiche a raccogliere gli aspiranti clandestini appena partiti la situazione non potrà che peggiorare. La sceneggiata è durata fin troppo. E' ora di cambiare attitudine, non se ne può più.

rosa52

Gio, 09/04/2015 - 19:15

ah, invece di trovare delle soluzioni per non farne arrivare ancora,si pensa a organizzarsi per distribuirli in tutta Italia....siamo proprio in mano a degli idioti!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 09/04/2015 - 19:24

SINTESI DEL TITOLO:"HALF-ANO CHE GRIDA AL LUPO AL LUPO"!!!!LOL LOL Solo che c'è SOLO, da PIANGERE!!! Hasta mañana dal Leghista Monzese

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 09/04/2015 - 19:31

BOMBARDARE I BARCONI!!!!!!!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 09/04/2015 - 19:33

Giusto in tempo perchè possibili terroristi-tagliagole partecipino ad Expo..con riflettori del mondo puntati sull'Italia, le forze dell'ordine senza risorse e la presenza di personaggi mediaticamente forti..beh è un'okkasione per l'ISIS da non lasciarsi sfuggire..ma non ci dobbiamo preokkupare siamo nelle mani del Beduino di Agrigento..

NON RASSEGNATO

Gio, 09/04/2015 - 19:54

Non hanno nessuna intenzione di fermare gli sbarchi, non ci sarebbe più niente da pappare.

WSINGSING

Gio, 09/04/2015 - 21:31

Sono con la Lega. Ributtiamoli a mare.

Mobius

Gio, 09/04/2015 - 21:41

Adesso a questi cacasotto gli toccherà aumentare, in Parlameto, il numero dei water.

Seawolf1

Gio, 09/04/2015 - 23:19

Gli arrivi d'estate (ed anche quelli d'inverno) preoccupano i cittadini e non certo il viminale.

Ritratto di mambo

mambo

Gio, 09/04/2015 - 23:27

che vuol dire " distribuzione più equa" ? IL'Italia è ormai piena colma di tutti questi immigrati. Siamo già in minoranza e la sinistra ne vuole ancora? Ha voluto cambiare il popolo italiano per avere un popolo che lo vota. Basta, ora esagera e provocherà reazioni immaginabili.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 10/04/2015 - 00:10

Mi consenta, ma per lei e per il suo complice alfano cosa significa "affrontare l’argomento su un tavolo di confronto più civile"? Prendercelo in quel posto in silenzio? Siete proprio senza vergogna voi di ncd! Fate finta di ribellarvi, di indignarvi e di opporvi, poi, per qualche poltroncina e qualche briciola di residuo potere, peraltro in continuo calo, accettate di prendere schiaffoni ogni giorno dal vostro supremo comandante fiorentino.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 10/04/2015 - 00:15

A chi lo stanno gridando? Forse a noi cittadini? Ci stanno prendendo per fessi? SIAMO NOI CHE STIAMO GRIDANDO DI PIANTARLA CON QUESTA VIGLIACCATA ORRENDA DELLA LORO COMPLICITÀ CON I DELINQUENTI CHE COMMERCIANO IN ESSERI UMANI.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 10/04/2015 - 01:48

signori se non liberiamo DEFINITIVAMENTE L'ITALIA DALLA SINISTRA E DAGLI IMMIGRATI (SUOI SUBORDINATI) L'ITALIA E' MORTA..

Marcolux

Ven, 10/04/2015 - 02:44

Quando sarà troppo tardi gli italioti si accorgeranno che il PD e i suoi compagni di merende ci hanno portato allo sfascio e alla distruzione . L'Italia è stata un grande Paese, ma ormai è terra di conquista, come nei secoli scorsi. Gli italioti non impareranno mai perchè non sono mai stati un popolo.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 10/04/2015 - 05:20

I soloni mi devono spiegare che cosa farà questa gente. Non mi si venga a dire la storiella, che quì sono di passaggio. Senz'altro dopo un pò di tempo, faranno i vagabondi, ladri, venditori abusivi,( vedi Genova, Venezia a tante altre città)e spacciatori.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 10/04/2015 - 05:24

Perchè vaticano Boldrini e tutti gli altri che li vogliono o li difendono non se li portano a casa proèria, logicamente con tutte le spese a loro carico. Perchè dobbiamo pagare per questa dabbenaggine da parte dei nostri "non governanti" di m....

NON RASSEGNATO

Ven, 10/04/2015 - 07:50

Sono talmente preoccupati che hanno potenziato Triton con navi più grandi per potersene andare a prendere di più.BUFFONI

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Ven, 10/04/2015 - 08:01

Qui non si parla di come sbarrare la strada alla più grande iniziativa mirata a mutare l'identità degli italiani, ma della preoccupazione - visti gli sbarchi "programmati" e "piaificati"da qualcuno- di come distribuire "equamente" questa gente in tutt'Italia. E' palese che il governo non ha nessuna intenzione, malgrado le lamentele degli italiani, di volere chiudere, per sempre, questa futura rovina per noi italiani! A questo punto è necessario che gli italiani facciano sentire il proprio grido d'allarme. Qui ci vogliono fare assistere al fatto compiuto.!!!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 10/04/2015 - 08:44

Il Viminale farebbe meglio a sbarrare il portone ed appendere un cartello all'ingresso con su scritto: "CHIUSO PER FALLIMENTO". Si riaprirà solo dopo la sostituzione del Ministro dell'Interno più codardo e traditore della Storia d'Italia.

eolo121

Ven, 10/04/2015 - 08:45

i maomettani vogliono venire tutti quaaaa.. che se ne stiano nei loro harem a spararsi tra di loro con la loro religione medioevale.- basta coop , vaticano bastaaa itagliani votate sempre i soliti.. cambiate o sarà la fine

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 10/04/2015 - 09:07

Il Viminale NON può permettersi il "lusso" di lanciare allarmi. DEVE fare i fatti!

Luigi Fassone

Sab, 11/04/2015 - 09:48

3° invio : Vi preoccupate ? E allora fate quel che devesi fare,ossia bloccare gli arrivi,ma non all'arrivo,alla partenza...!