In Italia più rimpatri che arrivi. E così ora calano i clandestini

Nel 2019 262 sbarchi, l'anno scorso erano 5.247. E i rimpatri sono più degli arrivi: 1.099 stranieri sono tornati nel Paese d'origine

I numeri sono numeri. E non si scappa. Mentre l'Onu mette nel mirino l'Italia (e Salvini) per le politiche sui migranti e le Ong, i dati dicono che la chiusura dei porti e la linea dura sull'immigrazione hanno portato alcuni risultati. Quali? Nel 2019 sono più i rimpatri di clandestini che gli sbarchi. Tradotto: in numero assoluto ci sono meno irregolari nel Belpaese.

"Dalle parole ai fatti", esulta il ministro dell'Interno. Che poi presenta i dati: "Sbarchi nei primi due mesi del 2019: 262 - spiega - Nello stesso periodo di un anno fa erano stati 5.247. Quindi la riduzione degli arrivi dei clandestini supera il 95%. E quest'anno i rimpatri superano di quattro volte gli arrivi: 1.099 stranieri sono tornati nel Paese d'origine (1.013 forzati e 86 volontari assistiti)".

I numeri hanno ovviamente galvanizzato la Lega. "Considerando che ognuno degli immigrati richiedenti asilo fino allo scorso anno costava 35 euro al giorno ai contribuenti - fa notare Paolo Grimoldi, deputato della Lega, segretario della Lega Lombarda e vice presidente della Commissione Esteri della Camera - per il suo mantenimento, ovvero 1100 euro al mese per ognuno di loro, significa che solo per mantenere quei 5462 immigrati accolti dalla sinistra gli italiani spendevano circa 6 milioni al mese". Diverso il discorso oggi. "Per mantenere questi 262, con il dimezzamento a 18 euro del loro costo giornaliero di mantenimento, gli Italiani pagheranno circa 14mila euro al mese - spiega il leghista - Con un risparmio solo in questo caso di quasi 6 milioni al mese rispetto al 2018. E questi sono numeri, non parole...".

Commenti

venco

Ven, 01/03/2019 - 19:47

I migranti al primo fermo di polizia vanno rimpatriati o reclusi.

Teobaldo

Ven, 01/03/2019 - 19:48

...e vai!.......come scrisse la grande Oriana: Morirò in piedi!

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 01/03/2019 - 20:05

Vorrei sentire un po' di babbei comunisTARDI tipo Nick2, Somar, SchiacciaRayban, Dreamerd, Elpirl ed altri minus che chiedevano a gran voce che Salvini cominciasse coi rimpatri come aveva promesso. Accontentati, zecche.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 01/03/2019 - 20:07

Ce ne sono decine di migliaia che dovrebbero essere rimpatriati, però senza accordi.. Già, se non si fanno accordi con gli stati di provenienza da qui non li schioda nessuno. E io (cittadino italiano) "pago" ..

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 01/03/2019 - 20:24

Avanti così, e fuori da quel ente di ladroni che chiamano onu.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 01/03/2019 - 20:28

Bene,ma è ancora poco!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 01/03/2019 - 20:31

Ottimo! 500 afrikans rimpatriati al mese. Meglio,pero'se fossero 5000.

effecal

Ven, 01/03/2019 - 20:40

I comunistelli sono distrutti

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 01/03/2019 - 20:42

esulta il ministro dell'Interno!.- esulta il Popolo ITALIANO.

VittorioMar

Ven, 01/03/2019 - 20:45

..ogni tanto una BUONA NOTIZIA capace di SOLLEVARE IL MORALE..visto le continue CONTRARIETA' e gli ATTACCHI DI MEDIA UE ONU : SIAMO AL CENTRO DELLE ATTENZIONI MONDIALI...altro che ISOLATI!!..MA COME CI AMANO !!

giancristi

Ven, 01/03/2019 - 20:54

Cominciare a cacciare via i clandestini è un grande risultato. Devono capire che, una volta entrati, non metteranno radici. Al primo reato VIA!

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Ven, 01/03/2019 - 21:03

Ma che scemenza sarebbe? Gli sbarchi hanno sempre inciso per l'8% sul flusso migratorio. Continuano ad arrivare (anzi sono in aumento) i migranti con visto turistico. Ma che barzellette racconta signor Dall'Orto?

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 01/03/2019 - 21:03

I migranti al primo fermo di polizia vanno menati e rimpatriati.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Ven, 01/03/2019 - 21:04

I migranti che entrano con visto turistico sono in aumento, ma di cosa parliamo?

perseveranza

Ven, 01/03/2019 - 21:07

E ce ne sono ancora troppi. Dai dati ufficiali i clandestini sono almeno 600.000 (grazie al pd). Di espulsioni fa fare ce me sono ancora moltissime. Avanti.

killkoms

Ven, 01/03/2019 - 21:13

@capecod,troppo impegnanti a leggersi la relazione dell n.u.!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 01/03/2019 - 21:13

Si tratta di veri rimpatri oppure sono i soliti inviti a ritornare a casa scritti dal Prefetto?

Adespota

Ven, 01/03/2019 - 21:15

Anche qui, comunque, tutta colpa di Salvini...In effetti , dal punto di vista miope sinistrato-sinistronzo e' proprio cosi'!

maurizio50

Ven, 01/03/2019 - 22:11

E' ora che in Italia comandino gli Italiani. Non tedeschi o francesi, UE o ONU che dir si voglia.Chi vuole i cosiddetti "migranti", se li porti a casa. Sopratutto la finiscano di pretendere che debbano essere gli Italiani a tirarseli in casa!!!!

ziobeppe1951

Ven, 01/03/2019 - 22:17

LEGIONEISLAMICA...il visto turistico ha delle regole (te lo ha spiegato bene il “fatto”) cosa che i barconi non hanno ..ad esempio, perché nessuno ha con se i documenti?..fermando le navi negriere, fermiamo potenziali delinquenti invisibili alle regole civili

Una-mattina-mi-...

Ven, 01/03/2019 - 22:27

FUORI TUTTI QUELLI CHE NON LAVORANO E COSTANO

roberto zanella

Ven, 01/03/2019 - 22:29

BE SE ENTRANO CON VISTO TURISTICO DEVONO DIMOSTRARE DI AVERE SOLDI PER CAMPARE TRE MESI E POI SONO COMUNQUE SEGNALATI...INFORMATEVI SU COSA VUOL DIRE ARRIVARE IN ITALIA DALL'AFRICA...PERCHE' DEVI AVERE L'OK DALLA AMBASCIATA ITALIANA IN QUEL PAESE ADRICANO E CI DEVE ESSERE LA RICHIESTA DALL'ITALIA PER L'INVITO...CHI LI INVITA?

vince50

Ven, 01/03/2019 - 22:30

Prima di tutto che siano veri rimpatri e senza possibilità di ritorno.E poi non soltanto i clandestini,ma chiunque non abbia un lavoro venga spedito al paesello.Sono finiti i soldi e la pazienza,coop ong e affini cerchino un lavoro vero e serio.

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 01/03/2019 - 22:57

In un paese senza frontiere le espulsioni non sono mai abbastanza.

istituto

Sab, 02/03/2019 - 00:23

Parecchie " vedove" in gramaglie stanno già piangendo.

istituto

Sab, 02/03/2019 - 00:30

Salvini ha detto bene. La pacchia è finita. Mi spiego meglio . Sia su un canale radio che in tv a Rainews24 due giornalisti oggi si stavano lamentando del fatto che erano ( con il blocco dell'immigrazione) a rischio parecchi POSTI DI LAVORO ovvero quelli dei MEDIATORI CULTURALI. Capito ? È quelli sarebbero posti di lavoro? Alla faccia tosta dei comunistoidi non c'è limite.....

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 02/03/2019 - 02:25

Ottima notizia ed il merito è tutto di Salvini, che per questa sua sagace attività ha rischiato di finire i galera, per il solo fatto di aver trattenuto per qualche giorno alcuni migranti sulla nave Diciotti, quasi che avesse l'obbligo di portarli in albergo, senza nessun controllo su chi fossero e se potevano essere dei delinquenti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 02/03/2019 - 07:42

mi fa piacere vedere che dei babbei come voi credono che sono rimasti al loro paese,per fregare uno di quegli migranti fuorilegge non bastano 10 italiani Salvini compreso.

acam

Sab, 02/03/2019 - 07:50

si va beh qualche centinaio in meno su 600000 nun li vede nessuno

dredd

Sab, 02/03/2019 - 07:55

Forza detrattori di Salvini, scatenatevi. Non sta facendo niente vero? Voi cosa fate oltre a scrivere sulla tastiera?

kennedy99

Sab, 02/03/2019 - 09:36

ma la signora boldrini non dice niente. lei che su questi argomenti è cosi sensibile. ma forse ci avrà ripensato pensando hai voti che ha preso lo scorso 4 marzo. gli italiani ti hanno giudicato.quindi carissima boldrini mi sà che dovresti fattene una ragione. gli italiani lo sperano fortemente.

timoty martin

Sab, 02/03/2019 - 09:56

Grazie Salvini, fa quello che i suoi predecessori non hanno mai fatto: difende l'Italia e gli Italiani.

Egli

Sab, 02/03/2019 - 13:38

Campa cavallo...Restano da espellere "solo" 5990000 immigrati...