Gli italiani non fanno più figli. ​Ma il governo taglia il bonus bebé

Il bonus bebé solo per il primo anno di età del figlio. Dal 2019 scenderà a 40 euro al mese. E resta il tetto dei 25mila euro annui

Nel giorno in cui l'Istat certifica il drammatico crollo delle nascite, la maggioranza taglia il bonus bebé. Un emendamento alla manovra, riformulato in commissione Bilancio al Senato, proroga la misura facendola diventare strutturale. Ma dal 2019 l'assegno di natalità sarà dimezzato da 960 a 480 euro l'anno. Si passa, quindi, dagli 80 euro al mese per chi ha un reddito sotto i 25mila euro l'anno ai 40 euro mensili.

L'emendamento al ddl Bilancio, riformulato dai relatori Magda Zanoni (Pd) e Marcello Gualdani (Ap), prevede quindi una stabilizzazione dell'assegno di natalità. Peccato che i fondi siano stati stanziati soltanto per i prossimi tre anni. Come fa sapere l'agenzia Radiocor, infatti, il rifinanziamento dell'agevolazione per i nuovi nati sarà finanziato con 165 milioni nel 2018 e 295 milioni per il 2019 che salgono a 228,5 nel 2020. Maurizio Lupi, coordinatore nazionale di Alternativa popolare, ha tuttavia assicurato che, nel passaggio del provvedimento alla Camera, la maggioranza lavorerà per "trovare le risorse che servono a un suo rifinanziamento totale".

Rispetto alla prima versione dell'operazione, che va in scadenza alla fine dell'anno, l'assegno verrà versato solamente fino al primo anno di età (o di arrivo nel nucleo familiare) e non più fino al terzo. Non cambiano, invece, i parametri Isee necessari per poter incassare il bonus bebé. "Per il 2018 verranno dati 960 euro l'anno (80 euro al mese per 12 mesi) alle famiglie con Isee non superiore a 25.000 euro annui ed è raddoppiato qualora il nucleo di appartenenza del genitore richiedente l'assegno abbia un Isee non superiore ai 7.000 euro - si legge nell'emendamento presentato oggi - dal 2019, l'assegno corrisposto fino al primo anno di età (o di ingresso nel nucleo familiare in seguito all'adozione), è di 480 euro annui, per le famiglie fino a 25mila euro di reddito".

Commenti

DRAGONI

Mar, 28/11/2017 - 16:38

MA POTRANNO DIRE AGLI ITALIANI "DISTRATTI" CHE LORO HANNO DATO IL BONUS!!

cgf

Mar, 28/11/2017 - 16:42

altrove per incentivare a fare figli invece, come poi logica suggerisce, i bonus bebè li aumentano. Mi sa che è una scusa, come quella dell'aspettativa di vita aumentata quando è stato lo stesso ISTAT a dirci qualche mese fa che invece era diminuita perché gli italiani, causa crisi, si curano meno. Questo governo mi ricorda quel tipo che prima di andare al mare consulta le previsioni del tempo... della settimana prima perché darebbero sole.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 28/11/2017 - 16:47

Anche questo fa parte del piano Kalergi.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 28/11/2017 - 16:49

Strano, che per i negretti danno tutto??? SVEGLIA GENTE!!!

Michele Calò

Mar, 28/11/2017 - 16:59

Feccia rossa anti italiana!! Repubblica Ceca: sussidio alle ragazze madri per il figlio sino ai 12 anni e alloggio popolare; sussidi alle famiglie non abbienti sino all'eta' dell'obbligo scolastico di 16 anni; sanita' senta ticket, scuola gratuita sia per la mensa che per i testi didattici; facilitazioni per il lavoro e per i beni fondamentali. Il tutto in un clima fiscale "umano"(circa il 20% di media per imprese e molto meno per le persone fisiche) con servizi pubblici e sociali da paesi scandinavi. No €uro, no clandestini, no ius soli, no unioni civili ma solo massimo rispetto della persona, delle opinioni e della liberta' individuale. Comunismo ormai in fascia protetta come ricordo della aberrazione ideologica. Identita' culturale, sovranita' monetaria e nazionale, patriottismo e nazionalismo come fondamento dello Stato. Pil oltre il 4% per il 5° anno consecutivo. Crescita demografica. Capito?!?!?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 28/11/2017 - 17:00

VERGOGNATEVI! Togliete ai bambini per darli AGLI IMMIGRATI IRREGOLARI CHE NIENTE HANNO A CHE FARE CON NOI!

seccatissimo

Mar, 28/11/2017 - 17:09

Evviva, questa si che si chiama seria politica pro l'aumento demografico e per indurre le coppie italiana a fare figli rispettivamente farne di più ! Ora le coppie italiane, in grado di fare figli, venendo a conoscenza di questo contributo megagalattico di Euro 40/mese fino al primo anno d'età del nuovo figlio, si metteranno a scopare come ricci per fare figli a gogo !

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 28/11/2017 - 17:14

penso che un mondo senza ignorantoni retrogradi italiani sia un posto migliore

accanove

Mar, 28/11/2017 - 17:21

che strano modo hanno i sinistrati di percepire i rimedi a determinati problemi, il bonus bebè dovrebbe essere introdotto proprio quando calano le nascite.....

Giovanmario

Mar, 28/11/2017 - 17:29

tanto ci penseranno i variopinti halhimoohr nonchè i numerosi taktchylhor che a centinaia arrivano tutti i giorni a casa nostra..

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 28/11/2017 - 17:31

Cosa volete che pensino gli Italiani a mettere al mondo figli, che poi saranno da mantenere sine die, perche NON c'è PIU LAVORO. Ai miei tempi si iniziava a lavorare a 14 anni, perche c'era LAVORO!!! Perche c'era lavoro, perche le imprese NON erano SUBISSATE da TASSE e ADEMPIMENTI FISCALI, come l'anticipo IRPEF che si deve pagare questo mese sul presunto guadagno del prossimo anno o come la famigerata IRAP (inventata da Prodi che nessuno ha ELIMINATO)!!! Tutte queste SCEMENZE inventate da POLITICI INGORDI, hanno fatto scappare le imprese ed ora non c'è ìu lavoro!!! E chi si sogna oggi senza lavoro o quando va bene con uno PRECARIO di mettere al mondo degli INFELICI. Solo chi e RICCO oggi puo permettersi di fare FIGLI ed i RICCHI sono in diminuzione, mentre le FILE dei poveri si GONFIANO e NON avendone abbastanza hanno da tempo anche iniziato ad IMPORTARLI!!!

gneo58

Mar, 28/11/2017 - 17:33

perche' ? secondo il governo con l'introduzione del bonus bebe' ci sarebbe stata una impennata delle nascite ? i figli si fanno se il futuro e' abbastanza roseo e ricco di possibilita', buoni servizi, lavoro ecc ecc - stando cosi' le cose (che peggiorano di anno in anno) gli Italiani figli non ne fanno piu' - solo gli extra, che non hanno ancora compreso bene e trombano come conigli continuano, ma finiranno anche loro prima o poi. l'ultimo gradino rimarra' quello dei clandestini, prima dello sfascio totale del paese. Siccome soluzioni non ne vedo confido nel "rovescio della medaglia".

Ritratto di Antica50

Antica50

Mar, 28/11/2017 - 17:36

Saranno contenti gli emigrati che gli italiani ci sono sempre meno. Loro fanno 4-6 figli e lo stato italiano li aiuta in tutto.

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Mar, 28/11/2017 - 18:01

Avete voluto il femminismo? Ora ve lo tenete. Continuate pure con l'incessante storiella mediatica del "femminicidio", della violenza sulle povere e sante dddonne e della demonizzazione del maschile. Tanto di questo passo chi vorrà vivere in una società sana emigrerà fuori da questo paese barzelletta (andando ad esempio in Russia) e qui in Italia ed in occidente, gli unici che faranno figli in quantità industriale saranno i musulmani. Ne vedremo delle "belle".

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 28/11/2017 - 18:13

Parliamo anche delle circa 100.000 interruzioni volontarie di gravidanza annuali , degli aborti fatti con la pompa della bicicletta(metodo Bonino) ed altre amenità simili (tipo uccisioni). Uccidiamo i nostri figli pagando i medici e paghiamo per fare arrivari figli da fuori. Siamo dei fenomeni naturali (asini da jus soli e non degni del buon posto dove vivono).

aldoroma

Mar, 28/11/2017 - 18:23

5 miliardi per i clandestini zero ai bimbi...votate sempre PD

Martinico

Mar, 28/11/2017 - 18:28

Basterebbe una politica sana nei confronti dei cittadini invece di vessarli e farli vivere nel terrore di una società malata e insicura. Cosa può servire il misero bonus se poi non vi sono i presupposti di vivere serenamente.

giovanni951

Mar, 28/11/2017 - 20:09

e intanto spendiamo 4 mld per i clandestini....altro che risorse

Ritratto di elio2

elio2

Mar, 28/11/2017 - 20:24

Devono mantenere i clandestini, che tra sanità e mantenimento ci costano su per giù 7 miliardi annui, perché mai dovrebbero aiutare gli Italiani ad avere figli, li portano dall'Africa già belle e confezionati, così oltre a far fare business alle coop rosse, possono pure dire di fare del bene al Paese, qualche deficiente che ci crede lo trovano sicuramente.

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 28/11/2017 - 20:48

SIAMO UN PAESE FALLITO

pierredevalois

Mar, 28/11/2017 - 22:21

L'Italia ha bisogno molto urgentemente di una politica familiare di incremento demografico perche ha molto rischi di scomparire nel secolo 21. Una nazione di anziani non puo sopravvivere ! Questo problema deve essere la priorità assoluta del prossimo governo.

pierredevalois

Mar, 28/11/2017 - 22:23

L'Italia ha bisogno molto urgentemente di una politica familiare di incremento demografico perche ha molto rischi di comparer nel secolo 21. Una nazione di anziani non puo sopravvivere ! Questo problema deve essere la priorità assoluta del prossimo governo.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 28/11/2017 - 22:23

Incentivi uguale figli? Mah! Indice di fecondita 2015: Repubblica Ceca 1,53 Italia 1,37 - anni dal 2005 al 2010 Repubblica Ceca 1,24 Italia 1,38. Cosa temiamo? Temiamo di scomparire? I più giovani lettori di queste righe forse hanno davanti a loro massimo 80 anni...gli italiani che ci hanno preceduto erano diversi da noi e diversi saranno quelli che verranno dopo di noi...la nostra cultura è bella? Lo è! Che cammini su gambe nere, gialle o bianche non è importante...comunque non temete non assisterete al cambiamento... Si parlava etrusco, greco, latino, volgare e mille dialetti...si parla italiano...si parlerà la lingua in cui l' italiano si trasformerà, la bellezza c'è e viene apprezzata dai nuovi arrivati sapranno custodirla amarla arricchirla...e la vita che prosegue...i morti stanno fermi. Demetra

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 29/11/2017 - 00:50

@corvo rosso - hai perfettamente ragione. Farlo capire ai sinistri...

mifra77

Mer, 29/11/2017 - 06:00

E mentre Renzi sbandiera gli ottanta denari per comprare il voto delle famiglie con figli, Gentiloni e tranfughi di ex PdL, li dimezzano e ti danno la stessa cifra in due anni. Intanto quell'INPS che dichiara di essere altro oltre che elargitore di pensioni, alla nascita del pargolo tanto atteso, ti elargisce un assegno di maternità truffaldino, visto che l'eventuale datore di lavoro ha già provveduto a licenziare la neomamma appena ha dichiarato la gravidanza. Naturalmente alla mamma non elargisce l'assegno familiare per il figlio. Tutta fuffa ed imbrogli.

Popi46

Mer, 29/11/2017 - 06:16

In primis 40€ sono uno schiaffo alla miseria,perché anche un mendicante può riuscire a racimolarli in una giornata,ma indigente resta; in secundum da sempre i poveri hanno messo al mondo tanti figli,come fonte di sopravvivenza (guardate,oggi,ad Asia ed Africa); tertium, avendo mitizzato il dio denaro si è spostata in avanti la scelta di avere un figlio,dimenticando che la fertilità femminile copre un arco di tempo relativamente breve;in ultimo la fuga dalle responsabilità imperante,perché è più facile pensare solo a se stessi. Questo il risultato.Che fanno,chiudono l'uscio a buoi scappati?