Ius soli, Berlusconi: "La cittadinanza va meritata"

Berlusconi chiarisce la posizione di FI sullo Ius soli: "Diventare italiani non può essere un automatismo, bisogna meritarselo"

"La cittadinzanza va meritata". Silvio Berlusconi, in un'intervista al Tg5 chiarisce la posizione di Forza Italia sul ddl sullo ius soli in discussione in Parlamento in questi giorni. "Non siamo affatto contro l’integrazione, anzi da liberale e da cristiano la considero un valore positivo. Ma è giusto integrare chi si sente davvero italiano: chi ama l’Italia, il nostro modo di vivere, chi ama i nostri valori e adotta uno stile di vita compatibile con il nostro. Diventare italiani non può essere un riconoscimento automatico, bisogna meritarselo". "A questi patti ben vengano nuovi italiani - afferma il leader di Fi - ma non basta certo essere nati qui o aver frequentato alcuni anni la scuola perchè si realizzino queste condizioni. La superficialità e i buoni sentimenti in argomenti come questi non possono essere accettati. In Inghilterra e Francia si applica lo ius soli, ma lì ci dicono addirittura che molti attentati sono stati messi a segno da figli di immigrati che quindi sulla carta sono cittadini inglesi e francesi". Per il Cavaliere poi "prima di parlare di ius soli in Italia occorrerebbe gestire con ordine il fenomeno migratorio che ci sta travolgendo soprattutto in questi ultimi quattro anni con i governi non eletti dagli italiani. Noi quando eravamo al governo gli sbarchi li avevamo sostzanzialmente azzerati: dopo di noi è stato sostanzialmente il disastro".

Commenti

m.nanni

Lun, 19/06/2017 - 23:12

altro che jus soli. cacciate via questo governo e la sinistra dal potere. lanciate appelli alle barricate. il popolo italiano sta abbandonando il Pd e i 5Ttelle. i sondaggi appena pubblicati da La7. FI, Lega e Fr. d'Italia quasi al 33% calano M5S (28,4, -1.4) e Pd(26.8 -0.6), volano FI(14.1+1.0), Lega (13.8+0.4) e Fr d'Italia (4.8+0.1) che insieme rappresentano il primo partito e i maggiori pretendenti di governare il Paese ove sua maestà del Colle decidesse di fare votare le italiane e gli italiani.

peter46

Lun, 19/06/2017 - 23:28

Alla buonora:paro-paro a quello che NOI abbiamo sempre sostenuto. Domani arriveranno i soliti noti che per sentirsi 'confortati' da queste 'intuizioni',diranno 'tutta colpa della sx':come non 'dare' il contentino ad entrambi?Certo,colpa della sx:se non avessero rotto con la storiella del 'palo' in mezzo a quella famosa stanza, chi ti avrebbe distolto da quel giochino preferito...quando mai avresti portato dal tuo amico gheddafi 'anche' i nostri aerei a bombardarlo?L'avessi almeno fatto prima se non altro avremmo risparmiato tutto l'anticipo' accordatogli,dato che 'niente era stato contrattato,in tema 'migranti',a-gratis.E certo che dopo di NOI il disastro:con quella partecipazione,a rimorchio degli altri anche,cosa c'era da aspettarsi se non il disastro 'totale'?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 20/06/2017 - 00:02

Beh.. beh.. beh... Cosa dice mai? Devo dedurne che Forza Italia voterà no? Ma se alfano ha appena detto che voterà sì, come farete a fare la "grosse koalition" dopo le prossime elezioni?

acam

Mar, 20/06/2017 - 03:15

principio giusto ma con i mussulmani educati alla dissimulazione sarà un po difficile, e alfano farà dei correttivi ridicoli allo jus soli, a questo punto servirà solo il referendum abrogativo per fargli capire chi è lui, non si capacita che gli italiani non lo vogliono più insieme ai suoi amichetti. buffone

LostileFurio

Mar, 20/06/2017 - 07:14

...e dagli torto ?!

vale.1958

Mar, 20/06/2017 - 07:15

Grande Berlusca......

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 20/06/2017 - 07:41

Con le teste rosse è inutile discutere. Puetroppo ci sono loro al governo e di guai irreversibili ne stanno producendo a bizzeffe. Quest'ultimo è l'ennesimo regalino dannoso che ci procurano. I danni devastanti li noteremo tra qualche anno, quando non si potrà più tornare indietro. Purtroppo non siamo un computer che si può resettare ad una data precedente, per eliminare un virus, ed è tale, devastante e letale.

umberto nordio

Mar, 20/06/2017 - 07:59

Anche se,con i politici che ci sono in giro,diventa una condanna.