Ius soli, mentre l'Europa chiude le frontiere Renzi vuol regalare la cittadinanza agli stranieri

Le nuove regole per diventare cittadini italiani (addio allo ius sanguinis, via libera allo ius soli temperato e allo ius culturae), fanno già discutere. Gasparri (Forza Italia): "Regalare la cittadinanza a persone che non dimostrino di aver assimilato i nostri principi sarebbe un grave errore"

Dopo la prima approvazione alla Camera lo scorso ottobre, il 12 gennaio la riforma della cittadinanza approda in Senato, in commissione Affari costituzionali. Il testo semplifica le modalità per chiedere la cittadinanza da parte dei figli degli stranieri residenti in Italia. Per diventare cittadini italiani non conterà più solo la discendenza, e cioè lo ius sanguinis (diritto del sangue) ma anche la nascita nel nostro paese, lo ius soli (diritto del suolo) e l’acquisizione della cultura italiana. Con il provvedimento a cui sta lavorando la maggioranza si introducono due nuove sostanziali novità: lo ius soli temperato e lo ius culturae. Nel primo caso può diventare cittadino italiano chi è nato in Italia da genitori stranieri (almeno uno deve avere un permesso di soggiorno di lungo periodo). Il genitore deve dichiarare la propria volontà con un'apposita domanda al Comune di residenza del minore, entro il compimento della maggiore età. Senza questa dichiarazione, chi vuole diventare cittadino italiano può farne richiesta entro due anni dal raggiungimento della maggiore età. Quanto allo straniero nato e residente in Italia legalmente senza interruzioni fino a 18 anni, il termine per la dichiarazione di acquisto della cittadinanza viene aumentato da uno a due anni dal raggiungimento della maggiore età.

Nel caso dello ius culturae, invece, può ottenere la cittadinanza il minore straniero (nato in Italia o entrato nel nostro paese entro il dodicesimo anno di età) che abbia frequentato la scuola per almeno cinque anni o formazione professionale (3 o 4 anni) per conseguire una qualifica professionale. Molto dura, a ottobre, fu l'opposizione dei deputati di Lega, Fdi e Forza Italia, che votarono contro la proposta di legge accusata di "regalare" la cittadinanza "a chi non riconosce le nostre leggi". Il Movimento 5 Stelle aveva parlato di "legge inutile che non semplifica la materia ma la complica ulteriormente, frazionando i diritti e mettendo, nero su bianco, che non tutti sono uguali di fronte alla legge". Ora a Palazzo Madama si preannuncia, da parte dell'opposizione, un'altra dura battaglia.

Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, osserva: "Danimarca e Svezia sospendono Schengen. Nell'est europeo tanti hanno assunto misure più severe alle frontiere e invece a Milano si danno quattrocento euro a chi accoglie clandestini. Bisognerebbe riflettere sulla situazione del nostro Paese. Perfino l'appello del Papa alle parrocchie, di accogliere degli immigrati, è caduto nel vuoto". E ancora: "C'è preoccupazione nel nostro Paese. Approdo di migliaia e migliaia di clandestini trasportati su ordine di Renzi dalle nostre navi militari, che invece dovrebbero essere utilizzate per combattere gli scafisti e garantire sicurezza nel Mediterraneo". Il senatore azzurro sottolinea che "non sono bastate decine e decine di morti nel Mediterraneo, causate dalla politica dei trasporti facili di Renzi, a far cambiare idea al nostro governo. La presa d'atto di quanto avviene nel nord Europa dovrebbe indurre, ad esempio, ad andarci cauti con la nuova legge sullo ius soli". Poi preannuncia cosa faranno i senatori di Forza Italia: "La contesteremo in Senato. Perché regalare la cittadinanza a persone che non dimostrino di aver assimilato i nostri principi democratici e costituzionali - sottolinea - sarebbe un grave errore".

"Del resto - puntualizza Gasparri - è questa la sinistra. Quella di Renzi che trasporta clandestini in Italia, che vuole regalare la cittadinanza a tutti, che dà i soldi agli immigrati nelle città e li nega ai pensionati e agli italiani poveri. Il dovere del centrodestra è combattere e contrastare questa sinistra per difendere gli italiani e i loro diritti".

Il "fronte del no" spera di allargarsi, al Senato, sulla base anche di motivazioni pratiche legate al tema sicurezza. "I nuovi boia sono anche figli della Francia", ricordano gli esponenti della Lega facendo riferimento ai terroristi con passaporto francese o belga, comunque figli di immigrati musulmani di seconda generazione, che hanno ottenuto la cittadinanza del Paese dove sono nati o sono andati a vivere con le loro famiglie.

Annunci

Commenti

opinione-critica

Mar, 05/01/2016 - 15:15

L'Italia è già stata svenduta. Se Isis o altri attaccheranno l'Italia, questi "cittadini" da che parte staranno? Sappiamo bene da che parte stanno e staranno le alte cariche dello Stato: dalla parte del popolo, ma quale? Ci sono italiani sul lastrico e clandestini in alberghi di lusso, la nazione italiana non esiste è solo una parvenza giuridica. Rinascimento, Risorgimento, "resistenza", quante morti inutili

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 05/01/2016 - 15:35

Dietro ci sono principi ideologici fasulli e specifici interessi politico-elettorali.

frabelli1

Mar, 05/01/2016 - 16:38

Quando grideremo BASTA! a questo incapace piovuto da un altro despota oggi pensionato d'oro che è stato l'ex presidente della repubblica? Quando si potrà andare a votare e scegliere da chi farci governare?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/01/2016 - 16:44

L'itaglia,aperta a SUD dalla continua invasione ed al NORD recintata dalle ALPI è un bellissimo territorio per il daesh.Qui,grazie ai sinistroidi comunistardi potrà mettere le basi per la conquista della ue, ma c'è un ma le valli e le prealpi potrebbero essere la debacle dei muslims e dei loro amichetti TRADITORI DELLA PATRIA !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/01/2016 - 16:46

Aberrante!!!!Dopo la cittadinanza, il diritto di voto.....ecco come la sinistra occupa il potere e se ne vuol garantire la continuità, alla faccia della democrazia. Siamo in evidente dittatura.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 05/01/2016 - 16:48

e anche ius vaffanculis

vince50_19

Mar, 05/01/2016 - 16:52

Ah .. cosa non si fa pur di entrare in certi consessi massonici, quelli che contano! I nostri poveri, quelle milionate si persone in costante aumento, quelli che vivono sotto i ponti o nelle auto, quelli che non hanno di che dormire, mangiare, i nostri giovani che non trovano lavoro, quelli che lo perdono ma non hanno i requisiti per la pensione, quelli buggerati da banche che spacciano titoli spazzatura e finiti sul lastrico e via discorrendo, SENTITAMENTE ringraziano questo governo inchinato alla Troika, alla Merkel e all'abbronzato. Dire che questo governo fa letteralmente ribrezzo, che racconta fandonie al libitum etc. è puro eufemismo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/01/2016 - 16:55

Si potrebbe pure regalare la casa oltre al mantenimento ed alle leggi accarezzate,noi siamo un grande paese(dice pinocchio),e non ci interessa nemmeno sapere chi sono e da dove provengono.

pasqino

Mar, 05/01/2016 - 16:56

Tra un pò l'europa chiude le frontiere all'Italia...

snips

Mar, 05/01/2016 - 17:06

L'opposizione preannuncia battaglia? Se l'opposizione c'è batta un colpo..altrimenti è meglio che pensiamo ad altri metodi...

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 05/01/2016 - 17:09

I criminali rossi i conti li sanno fare. La loro base elettorale invecchia, tutti i sessantenni settantenni postresistenziali, quindi si stanno creando un nuovo bacino di voti, se poi tra trentanni muhammad cittadino italiano fa una strage, a loro non frega nulla. Tanto vivono in luoghi sicuri e scortati, Ormai l'ex bel paese e' in svendita, a saldo.

venco

Mar, 05/01/2016 - 17:09

La cittadinanza non si regala a chi è venuto clandestino, cioè illegalmente, questa cittadinanza è un premio ai più furbi e pure malintenzionati, non ai più poveri che son rimasti a casa loro.

Lucaferro

Mar, 05/01/2016 - 17:11

E chi dissuade i pidioti e simili dall'adottare norme suicidio? Chi scrive su questo forum?

FabComo

Mar, 05/01/2016 - 17:13

E' una grandissima idiozia!!! Se la sinistra vuole sostituire gli italiani che hanno sempre fatto sacrifici e mantenuto il paese per non ricevere nulla in cambio con nuovi soggetti che di italiano non hanno niente, non pagano nulla e stanno distruggendo lo stato sociale è perchè si è accorta che gli italiani veri (finiti i comunisti puri e gli intellettuali che hanno a cuore il loro portafoglio e basta) non voteranno più Renzi e compagnia degli affari e pertanto gli servono nuovi adepti che li voteranno per farli stare al potere ma intanto l'Italia, l'Italia che lavora e produce, muore lentamente.......

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 05/01/2016 - 17:14

Ecco il fine ultimo della super-accoglienza verso immigrati e sedicenti profughi voluta dalla sinistra, oltre ai milioni di euro incassati per ciascun disperato: il voto! Hanno calcolato che la loro riconoscenza li porterà al governo legalmente. Gli Italiani non li votavano? E loro li hanno cambiati.

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mar, 05/01/2016 - 17:18

Oramai è un paese di cxxxxxi!! Totale disgregazione dell'itaglia sia come nazione ma sopratutto come capacità intelettiva. Ormai si camina sui binari del terzo mondo. Arriva presto e l'unica soluzione è spazzare via questa classe politica,il management attuale publica, banche e sopratutto la magistratura, il vero potere!!!

FabComo

Mar, 05/01/2016 - 17:20

Grandissima idiozia!!!!! Opportunismo e nient'altro! Mentre gli italiani veri sono in grandissima difficoltà e hanno capito che il Giullare parla e straparla ecco l'invenzione di trovare nuovi adepti che porteranno i voti che consentiranno di comandare anche in futuro! Infatti l'Italia reale, l'Italia che lavora e produce non si farà piu' incantare da slogan e slides....vuole fatti e i fatti sono pochini e di quei pochini molti disastrosi!! Serve un nuovo serbatoio voti in quanto i duri e puri intellettuali radical chic sinistrorsi (perlopiù nullafacenti)stanno calando e servono nuove risorse. A chi comanda ora non interessa minimamente il bene del Paese, interessa solo il loro bene e occupa qualsiasi posto in modo tentacolare!! Vergognoso!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 17:20

sto vedendo in questo momento in Rai Storia come erano difese le frontiere dell'impero romano dai barbari dal vallo di Adriano e gli altri , altro che oggi..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 17:21

sto vedendo in questo momento in Rai Storia come erano difese le frontiere dell'impero romano dai barbari dal vallo di Adriano e gli altri , altro che oggi.. politici italiani che hanno venduto la Italia ai barbari invasori.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 05/01/2016 - 17:22

Con la cittadinanza svendono la nostra storia,la nostra cultura per paura di un'Isis o daesh che dir si voglia,creatura di un'occidente affarista e seza più radici. nopecoroni.it

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 17:22

sto vedendo in questo momento in Rai Storia come erano difese le frontiere dell'impero romano dai barbari dal vallo di Adriano e gli altri , altro che oggi..politici italiani che hanno venduto la Italia ai barbari musulmani oggi.

linoalo1

Mar, 05/01/2016 - 17:22

Cosa???Regala la Cittadinanza????Ma chi si crede di essere questo Usurpatore,eletto da Nessuno????Prima di dargli la Ciyyadinanza,questi Invasori debbono almeno sapere l'Italiano!!!!Altrimenti,caro Renzi e C., come faremmo a capirci???A Gesti????Le nostre Emergenze,Polizia,Pompieri,Croce Rossa,ecc.Come farebbero a capire la Telefonata di un Immigrato Analfabeta e che,in più,non conosce l'Italiano???Come sempre,per i Sinistrati,il Parere del Popolo,non conta niente!!!Solo quello che decidono e fanno loro è indiscutibilmente giusto!!!E guai a contraddirli!!!!Come minimo saresti apostrofato come un Fascista!!!!

FabComo

Mar, 05/01/2016 - 17:23

Grandissima idiozia!!!!! Opportunismo e nient'altro! Mentre gli italiani veri sono in grandissima difficoltà e hanno capito che il Giullare parla e straparla ecco l'invenzione di trovare nuovi adepti che porteranno i voti che consentiranno di comandare anche in futuro! Infatti l'Italia reale, l'Italia che lavora e produce non si farà piu' incantare da slogan e slides....vuole fatti e i fatti sono pochini e di quei pochini molti disastrosi!! Serve un nuovo serbatoio voti in quanto i duri e puri intellettuali radical chic sinistrorsi (perlopiù nullafacenti)stanno calando e servono nuove risorse. A chi comanda ora non interessa minimamente il bene del Paese, interessa solo il loro bene e occupa qualsiasi posto in modo tentacolare!! Vergognoso!!!

coccolino

Mar, 05/01/2016 - 17:31

ALMENO FOSSE STATO ELETTO, IL BASTARDO CHE CI DOVREBBE GOVERNARE.

sesterzio

Mar, 05/01/2016 - 17:35

Abbiamo superato ogni livello di schifezza.Gli italiani hanno creato una Nazione,con le sue leggi,usi e costumi. Il nostro benessere non ci è stato regalato ma è stato una conquista da parte di chi ha duramente lavorato per decenni.Ora che il piatto è servito,ci troviamo dei commensali non invitati e non graditi che pretendono di partecipare al desco,con protervia e pretese.

antonio54

Mar, 05/01/2016 - 17:38

La coalizione di centro destra che si presenterà alla prossime politiche, sin d'ora deve dire con forza, una cosa semplice semplice: se gli italiani ci daranno la possibilità di governare, uno dei primi provvedimenti che prenderemo, sarà l'immediata modifica di questa orribile legge...punto.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 05/01/2016 - 17:40

Da parte di tanti Italiani residenti in Europa un solo grido: "FUORI L´ITALIA DALL´EUROPA" ... Si emargini la infezione autoritaria e mafiosa.

Ritratto di giulio_mantovani

giulio_mantovani

Mar, 05/01/2016 - 17:41

Come stanno andando le cose la vedo brutta; il governo si sta tirando la zappa sui piedi e non se ne accorge (o no vuole accorgersene). Occorrerebbe fare un contro-colpo di Stato come hanno fatto le sinistre con il governo Berlusconi e ripristinare la Democrazia, quella vera, non la sua parvenza!

moshe

Mar, 05/01/2016 - 17:49

L'idiozia di questo governo non ha confini e non ha confini nemmeno l'idiozia di chi dà credito ad un governo che sta facendo gli interessi degli extracomunitari a discapito degli italiani. Purtoppo, per una perentuale di idioti, ci andiamo di mezzo tutti.

01Claude45

Mar, 05/01/2016 - 17:50

REFERENDUM OBBLIGATORIO, EGR. MATTARELLA.

zucca100

Mar, 05/01/2016 - 17:50

E no, c'è un limite a tutto, anche alle scemenze. Ma opinione critica come fa a scrivere certe cose? Ma esiste davvero? non posso credere che ci siano persone così stupide e faziose

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/01/2016 - 17:50

Facciamo proprio la figura dei più co....ni tra gli europei. Bravo renzie, continua cosi. E grazie a quel vecchiaccio che ti ha promosso fottendosene della democrazia e del popolo italiano!

moshe

Mar, 05/01/2016 - 17:51

... e questo è uno dei tanti fatti demenziali scatenati dall'idea di un indegno; il giorno in cui la natura se lo riprenderà, sarà sempre troppo tardi.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 05/01/2016 - 17:52

Vi prego, qualcuno fermi questo scempio...Con ogni mezzo.

27Adriano

Mar, 05/01/2016 - 17:54

Bravo Pinocchio e tutti i comunisti idioti. Così gli Italiani saranno stranieri in ...Italia.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/01/2016 - 17:55

Bravi i nostri "governanti". Via di questo passo non sarà Matteo Salvini a portarci fuori dall'Europa, sarà l'altro matteo a farci buttare fuori! Complimenti vivissimi al governo abusivo e antidemocratico voluto da un vecchio arnese comunista che si sarebbe dovuto processare per tradimento e invece continua a pontificare alla faccia nostra e con i nostri soldi!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 18:00

ah dimenticavo a voi piace il PD,AUGURI...

rossono

Mar, 05/01/2016 - 18:00

Ma quale guerra? I grillini sono pronti!! I sinistri camuffati non vedono l'ora di soccorrere il bimbominkia...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 05/01/2016 - 18:02

I criminali migranti ne Hanno combinate di tutti i colori a Colonia, , Monaco, Amburgo in Germania. Tantissime donne molestate da Arabi e Nordafricani. E la Culona che era tutta soddisfatta dell'arrivo di questa feccia. Ora ce l'ha il problemino.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 18:02

donne italiane, ora guardando questa foto capisco perchè votate PD e fate kornuti i vostri mariti..

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Mar, 05/01/2016 - 18:10

Uno "jus soli" in Italia, se avete notato, c'è già: se un figlio di stranieri è nato qui, a 18 può diventare cittadino italiano dietro sua richiesta, a patto che sia stato legalmente residente (dovevano esserlo i suoi genitori e mi pare il minimo) e non si sia allontanato per più di sei mesi dall'Italia, il che impedisce automaticamente che abbia saltato uno o più anni scolastici. Il minore ANCHE SE STRANIERO, nel frattempo, ha pari diritti dei suoi coetanei: può (deve) andare a scuola, ha diritto ed accesso alle cure mediche, può iscriversi a gruppi sportivi, scout, associazioni giovanili di ogni tipo...quindi di cosa stiamo parlando? Che necessità c'è, se non un mero dickat politico sulla materia dell'immigrazione

cast49

Mar, 05/01/2016 - 18:14

renzi cxxxxxxe.................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

giusemau

Mar, 05/01/2016 - 18:20

se ne accorgeranno quando faranno un partito musulmano..e sarà un problema nazionale ..per tutti

forbot

Mar, 05/01/2016 - 18:21

Caro Presidente Renzi, Ammesso e concesso che non arrivi a Sua conoscenza quanto si mormora a giro, mi consenta farle presente che siamo giunti ormai al caffè corretto. Da Scout a Scout, rifaccia subito la Sua agenda e cambi rotta al più presto. Riguardi la Sua squadra, dia ordini precisi e si circondi da chi ha interessi solo per la sopravvivenza dell'Italia e degli italiani. Perchè quì si stanno anticipando tempi che forse potrano essere presi in considerazione solo fra due o trecento anni. Ora sarebbe prematuro, ammeno chè non vogliamo rinunciare definitivamente alla nostra terra e ai tanti sacrifici dei nostri padri e al fututo dei nostri figli. Ma è una grossa responsabilità. Ci pensi bene.

giuliana

Mar, 05/01/2016 - 18:22

Ci vorrebbe la CORTE MARZIALE per questi politici TRADITORI. NO CITTADINANZA nè DIRITTO di VOTO ai MUSULMANI. L'integrazione è impossibile. I Giovani musulmani italiani hanno organizzato un incontro, presso il Consultorio Diocesano Familiare di Crema, intitolato """Integrazione? No grazie! Convivenza pacifica!""" Dallo stesso titolo di questa iniziativa si comprende che i musulmani italiani vorrebbero sì rimanere nel nostro Paese, senza però rispettare né la nostra cultura, né le nostre leggi. Una sentenza della Corte di Giustizia Europea (EN, FR) ha sancito l’incompatibilità della sharia con la Convenzione per i diritti dell’uomo. Cosa significa?: NON SI POSSONO SEGUIRE, CONTEMPORANEAMENTE, DUE LEGISLAZIONI INCOMPATIBILI TRA DI LORO per cui chi sceglie l'islam rifiuta la legge italiana e non può godere di diritti civili come il voto.

MgK457

Mar, 05/01/2016 - 18:32

MALEDETTO PINOCCHIO E TUTTA LA SUA BANDA STOLTA E CRIMINALE.

luis19581958

Mar, 05/01/2016 - 18:32

Prima si defenestra questo renzi scheggia impazzita e meglio è !!!!! Berlusconi riprenda le redini in mano e lo cacci facendogli mancare i voti delle fiducie che chiede in parlamento !!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 05/01/2016 - 19:53

Renzi quando andrai in Germania vedrai come ti liscerà il pelo la tua padrona Markel

Nano Ghiacciato

Mar, 05/01/2016 - 20:45

sarebbe più che opportuno rinviare tutto a tenti più...opportuni, se mi concedete il gioco di parole