Juncker attacca Di Maio e Salvini: "Usano linguaggio sboccato"

Il presidente della Commissione europea contro Di Maio e Salvini: "Le loro parole vanno guardate con attenzione"

Jean-Claude Juncker torna all'attacco dell'Italia dopo la bocciatura della manovra gialloverde da parte di Bruxelles.

Il presidente della Commissione europea (per l'ennesima volta) ci va giù pesante con i politici italiani. Jean-Claude Juncker, infatti, intervistato dai due quotidiani austriaci Der Standard e Kurier spara a zero su Luigi Di Maio e Matteo Salvini: "Il fatto che due vicepremier ministri italiani usino un linguaggio sboccato sull'Unione europea come istituzione nella struttura generale del continente va guardato con molta attenzione".

Parole piuttosto forte quelle di Juncker. Ma il presidente della Commissione europea non si ferma qui. E interpellato dai giornalisti sulle parole di Matteo Salvini nei suoi riguardi, Juncker minimizza: "Non le ho sentite, le ho lette adesso. Al limite, potrei ignorarle".

E dopo gli attacchi a Matteo Salvini e Luigi Di Maio, Juncker passa a commentare la situazione economica italiana: "L'Italia non è la Grecia", ma "è in una posizione difficile. Se dicessi che esiste il pericolo di una seconda Grecia, gli italiani saranno di nuovo turbati. Inoltre, non paragono l'Italia con la Grecia, nonostante l'elevato livello del debito e nonostante un deficit di bilancio eccessivo". Mezze parole, quelle di Juncker che poi abbassa i toni sul dialogo: "Ora dobbiamo parlare con gli italiani in una nobile competizione di idee. L'Italia è in una posizione difficile. Ho detto a Friburgo che l'euro era in pericolo se tutti avessero richiesto regole speciali in modo tale da non rispettare gli accordi precedenti nel contesto del coordinamento delle politiche economiche e di bilancio. Non ho confrontato l'Italia con la Grecia. Ho dovuto risolvere quella crisi insieme ad alcuni altri. Non ho voglia di ricominciare da capo".

Commenti

cir

Sab, 06/10/2018 - 12:19

el ciuk ...

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Sab, 06/10/2018 - 12:21

Tu dovresti invece guardarti il tuo fiasco di vino e dirti di fronte allo specchio: devo diventare più sobrio.

Carlopi

Sab, 06/10/2018 - 12:22

sarebbe curioso sentire il suo linguaggio dopo il terzo bicchierino

Maura S.

Sab, 06/10/2018 - 12:22

Possibile che ogni giorno ci mostriate questo soggetto, che dica quello che vuole tanto gli italiani decidono da soli.

Gianni11

Sab, 06/10/2018 - 12:22

L'ue va' distrutta. VIVA L'ITALIA! VIVA L'EUROPA DELLE NAZIONI!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 06/10/2018 - 12:23

E si trattengono pure! Se fosse telepatico e potesse captare i pensieri della maggioranza degli Italiani, il "linguaggio sboccato" dei nostri vicepremier gli sembrerebbe un'chiacchiericcio da educande rispetto alle espressioni scatologiche di un facchino! E l'UE merita PURE DI PEGGIO!

contravento

Sab, 06/10/2018 - 12:24

E FINITA LA PACCHIA. E L'INIZIO DELLA FINE DI UN'EPOCA.

ilpassatore

Sab, 06/10/2018 - 12:27

Preferiscono l'ipocrisia alla sincerita' anche se poco ortodossa, ma devono capire che abbiamo finito cappelli e tappeti.

HappyFuture

Sab, 06/10/2018 - 12:27

NON AVEVATE ALTRO DA SCRIVERE. Juncker non poteva dire altro! POVERI NOI.

semelor

Sab, 06/10/2018 - 12:29

Cala trinchetto, devi avere più rispetto per l'Italia e gli italiani. Ma guarda un po' dove ci siamo impantanati stiamo diventando un popolo di schiavi.

vale.1958

Sab, 06/10/2018 - 12:31

Wvorreindire alla,giornalista che la manovra non e' stata bocciata,hanno solo scritto una lettera preoccupata gli idioti di Bruxelles,che il maggio prossimo saranno spazzati via dai sovranisti attenti al popolo.Dove ha letto bocciata? Visto che non la hanno ancora letta?

baronemanfredri...

Sab, 06/10/2018 - 12:31

ANCHE TU DEVI GUARDARE CON ATTENZIONE QUELLO CHE BEVI

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Sab, 06/10/2018 - 12:35

Caro mio... questo è quello che predilige il 60% degli italiani. Purtroppo questo è quello che passa il convento. Largo ai giovani 9-90 purché respirino, poi se sono capaci o ignoranti pazienza, vengono promossi capitani e come va va... Noi ci contentiamo di poco che vuole farci. Una volta l'Italia era la culla della culturamediterranea, ora la culla degli africani e la vigna dei cogl.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 06/10/2018 - 12:36

E questo è proprio un problema Ci si fida di più di uno che parla forbito. E parlando forbito che due Primari mi hanno scucito 200 euro a testa in dieci minuti di visita. Peccato che durante l'operazione un terzo medico ha riscontrato tutto diverso durante l'operazione, dalla diagnosi dei due Primari. L'importante che sono guarito.

venco

Sab, 06/10/2018 - 12:38

Per la Ue il pareggio di bilancio deve osservarlo solo questo governo popolare, per i passati governi dal 2001 in poi questo non valeva, cito per esempio il governo Monti che in un anno e mezzo ha fatto 160 miliardi di debito pubblico.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 06/10/2018 - 12:38

Chi semina vento raccoglie tempesta. Chi s'intromette troppo e rompe si prende le pernacchie.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 06/10/2018 - 12:39

ha perso il controllo. è convinto di essere qualcuno, invece è solo l'idolo dei produttori di Cognac (e a maggio 2019 finisce nell'oblio)

idleproc

Sab, 06/10/2018 - 12:40

Non è vero. Ma va a dar via el cul.

necken

Sab, 06/10/2018 - 12:42

ognuno parla come mangia cioè esprime la sua cultura. Di Maio e Salvini hanno dietro un elettorato che in funzione dei recenti sondaggi ha superato il 60% partendo da 50% al momento delle elezioni. Noi Italiani storicamente abbiamo preso diverse batoste, nel passato più o meno lontano, qualcosa avremo pur imparato o no?!

kobler

Sab, 06/10/2018 - 12:42

Juncker dvrebbe siacquarsi la bocca prima di parlare! Lo chieda al suo amico che profferiva certe frasi in diretta! Un'altra faccia di c...o di quel regime europeo che vogliono tenere in alto. Una doppia copia del regime messo in atto in Italia dai passati governi

moichiodi

Sab, 06/10/2018 - 12:43

Tre o 4 articoli con la foto di juncker garantiscono almeno 500 commenti. Sul nulla.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Sab, 06/10/2018 - 12:43

L'euro presidente? "Un ubriacone, fa colazione col cognac" Il tabloid inglese Mail on Sunday picchia duro su Juncker: "Le sue sbornie non sono un segreto" Lo stesso Juncker qualche tempo fa aveva detto che avrebbe preferito essere ubriaco che stare così male, aggiungendo che la sciatica è la conseguenza di un incidente stradale risalente al 1989. Questo prima che i soliti boccaloni si slancino in infantili esternazioni. Domandate a certi montanari del nord con che cosa fanno colazione il mattino: un bel bicchierone di grappa alla faccia degli inglesi.

tormalinaner

Sab, 06/10/2018 - 12:45

Io mi domando copme può essere credibile l'istituzione Europea con un presidente etilico come Juncker, gia il fatto di avere fatto presidente un individuo simile ci fa capire quando sia degradata l'istituzione Euopea. Comunque sia più parla e più voti prendono i sovranisti.

bremen600

Sab, 06/10/2018 - 12:47

a noi della tua europa non ci interessa nulla.

Maremare

Sab, 06/10/2018 - 12:48

La gallina canta, è fà l'uovo alcoolico! Vatti a rinchiudere in un centro di disintossicazione prima di parlare! Vergogna a te e a chi ti ascolta!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Sab, 06/10/2018 - 12:51

Onefirsttwo dice : Juncker ha ragione ! STOP La cafoneria è irritante ! STOP Con Berlusconi queste cose non accadevano STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

leopard73

Sab, 06/10/2018 - 12:51

Perche le tue sono corrette? Un paese che deve rendere conto ad un branco di somari affamati non di biada ma di EURO per mantenersi al potere.!! BUFFONI PRESTO SARETE DISOCCUPATI.

ziobeppe1951

Sab, 06/10/2018 - 12:52

È la sua specialità sboccare...il vino

VittorioMar

Sab, 06/10/2018 - 12:55

..MAGNIFICAMENTE E MALEDETTAMENTE E POLITICAMENTE SCORRETTO !!..SI E' VERO E CI PIACE DIRE E ASCOLTARE LA SACROSANTA VERITA'!!..BASTA POLITICHESE !!

Gianx

Sab, 06/10/2018 - 12:57

Poverino, lui non ha voglia di lavorare ancora....BUFFONE Vai a farti un cicchetto che ne hai bisogno: ALCOLIZZATO

roberto zanella

Sab, 06/10/2018 - 12:58

L'UBRIACO HA PARLATO ,IL PERSONAGGIO MESSO LI' PER GLI AFFARI FRANCO TEDESCHI VIENE MANDATO ALLO SBARAGLIO PER ATTACCARE L'ITALIA . ANDIAMO VIA DA QUESTA MAFIA . MI MERAVIGLIO DI BERLUSCONI ORMAI A LIVELLO DI JUNKER

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 06/10/2018 - 13:02

Tu invece usi il vino leggermente abboccato, babbeo...LOLOLOLOL

rossini

Sab, 06/10/2018 - 13:02

Il Lussemburghese Juncker che accusa i Ministri Italiani di usare un linguaggio "sboccato"? Ma perché non pensa al suo connazionale, il Ministro degli Esteri Asselborn e al suo “Et mxxxe alors!”? È proprio vero, il bue che dà del cornuto al ciuccio!

Aegnor

Sab, 06/10/2018 - 13:02

FUORI DA QUESTO SCHIFO

timpidigunti

Sab, 06/10/2018 - 13:03

Il bastone e la carota?? Perché sto giunche? non va a vedere gli sporchi interessi nel suo Lussemburgo, e ci rompe i maroni un giorno si e l'altro pure.

giovanni951

Sab, 06/10/2018 - 13:03

non hanno usato un linguaggio sboccato...in ogni caso, dopo le tue sortite e quelle del sodale moscoWC iun pò di parolacce ve le meritate.

giovanni951

Sab, 06/10/2018 - 13:04

a proposito, che dire del linguaggio usato da asselborn?

Dordolio

Sab, 06/10/2018 - 13:05

L'alcol gli ha piallato la memoria, porello. L'unico ad usare termini sboccati (la famosa parola di Cambronne) è stato infatti il lussemburguto suo compagno di merende, se non vado errato.... Questo vuota gotti va cacciato, e prima di subito, anche. Con la sua corte dei miracoli al seguito, pure.

agosvac

Sab, 06/10/2018 - 13:10

Il grande Borsellino parlava di "morti che camminano", solo che lui sapeva di esserlo e dei rischi che correva affrontando la mafia, questi sono defunti ma non se ne rendono conto! Comunque ormai ci vorranno solo pochi mesi per ufficializzare la morte di questi burocrati voluti da Francia e Germania.

Dordolio

Sab, 06/10/2018 - 13:11

Che il nostro governo organizzi delle missioni a Pechino e a Mosca annunciando consultazioni in vista di nuovi scenari internazionali. Juncker e la sua cricca procederanno ad un gesto anticonservativo annegandosi in una botte di Bordeaux di pessima qualità. Lo fanno, lo fanno....

Ernestinho

Sab, 06/10/2018 - 13:16

Lo odio con tutto il cuore!

Ritratto di krakatoa

krakatoa

Sab, 06/10/2018 - 13:16

Un attacco al governo,un attacco all'Italia schiacciata a terra che vorrebbe alzare la testa,al contrario di quanto afferma l'UE, Germania e Francia in primis temono molto questo paese,l'Italia è sotto attacco su più fronti,industriale, agricolo,bancario, linciaggio mediatico e pattumiera dei migranti clandestini,un vero gomplotto o teoria della cospirazione premeditata o spontanea forse non è solo una Chimera.

Una-mattina-mi-...

Sab, 06/10/2018 - 13:16

COME E' NOTO JUNCKER E' UN UOMO PIENO DI SPIRITO, ECCO PERCHE' LE SUE PAROLE SALGONO DIRETTAMENTE IN CIELO

amicomuffo

Sab, 06/10/2018 - 13:16

e già un miracolo che non ti abbiano tirato pomodori e uova marce!

vittoriomazzucato

Sab, 06/10/2018 - 13:21

Juncker è un "omino" che deve pensare ai problemi che potrà trovare tra le mura di casa. GRAZIE.

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 06/10/2018 - 13:21

certo che mandare a quel paese i burocrati europei è cosa buona e giusta.. ma lo si poteva fare con più astuzia, ironia furbizia. agendo senza troppo blaterare.- colpirli al cuore attraverso le azioni e non con le Parole. sarebbe stato più efficace.

Mefisto

Sab, 06/10/2018 - 13:22

Ma da qui a maggio continuerà a romperci ?

CarloColombo

Sab, 06/10/2018 - 13:22

Juncker è esattamente il personagio di Superciuk del vecchio fumetto Alan Ford. Da Wikipedia : " Il personaggio di Superciuk è un antieroe concepito come il negativo di Robin Hood: egli ruba ai poveri per dare ai ricchi." La perfezione.

summer1

Sab, 06/10/2018 - 13:23

Se la traduzione è avvenuta in modo corretto, "sboccato" è la parola giusta: si tratta di vino!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 06/10/2018 - 13:28

Invece di parlare di chi è sboccato si guardasse allo specchio dopo avere "sbroccato"(leggasi tracannato) due brocche di vino.....

Reip

Sab, 06/10/2018 - 13:29

Ma chi sono queste persone chi li ha votate? Cosa vogliono? Ma perche’ sono li? Ma perche’ le sorti dell’Italia, l’economia, la finanza, e la politica devono essere decise, influenzate, pilotate da persone straniere, non italiane, che non sono state neanche votate dal popolo italiano? Ma a questo punto, se l’Europa (governata in sostanza dalla Germania e dalla Francia) decide su tutte le questioni piu’importanti dei paesi piu’ deboli e piu’ poveri della UE ma che comunque sono paesi sovrani, che senso ha andare alle elezioni? Tanto vale che l’Italia venga commissariata e a capo del governo italiano, si installa un governo tecnico scelto dalla direttamente UE. Di fatto l’Italia stando in Europa e avendo adottato l’euro, e la situazione sembra sia irreversibile, ha perso qualunque autonomia, politica, economica e finanziara! La condizione italiana non puo’ che peggiorare!

sirio50

Sab, 06/10/2018 - 13:35

Con i governi precedenti poteva benissimo predere in giro litalia e avevono fatto labitudine il cambiamento non gli va tutta colpa della sinistra

Ernestinho

Sab, 06/10/2018 - 13:37

Lo odio, lo odio, lo odio!

Marguerite

Sab, 06/10/2018 - 13:47

A torto o ragione, comunque Salvini fa la figura del cafone maleducato Italiano !!! I degno di un cap di Stato !!!

Nick2

Sab, 06/10/2018 - 13:50

A mio avviso, chi ci governa cerca di portarci fuori dall'UE e dall'euro dietro a chissà quali promesse di Putin, che vuole cambiare l'assetto geopolitico dell'Europa e del Mediterraneo. L'intento dei gialloverdi mi sembra ogni giorno più evidente al punto d'aver trasformato in quasi certezza quelle che erano supposizioni. Sono altresì convinto che quasi tutti i lettori la pensino come me. Quindi, chi voterà Lega o M5S il prossimo maggio, lo farà deliberatamente perché vuole che l'Italia lasci l'Occidente e si avvicini alla Russia, con il serio rischio di perdere tutto ciò che ha e con la non remota possibilità di trascinarci verso una disastrosa guerra mondiale. Siete quasi tutti anziani. Siete sicuri di pensare al bene dei vostri nipoti?

ilbarzo

Sab, 06/10/2018 - 13:53

Piu che rimproverare Salvini e Di Maio,dovresti accarezzarli,in quanto essendo a conoscenza che ti piace tanto il mommo,potrebbero inviarti una cassa di bottiglie bordolese Sassicaia Rosso,che tu sicuramente avrai sentito nominare ma mai bevuto.

ziobeppe1951

Sab, 06/10/2018 - 14:03

OBELIX...hai già fatto il pieno di pozione magica al limoncello..i montanari hanno scarpe grosse e cervello fino..tu oltre ad indossare la maglietta rossa ed il poster del Che al cesso, cos’hai?..PS Non mi dire il cervello

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Sab, 06/10/2018 - 14:08

E' inutile... una volta acceso il ventilatore e orientato sul piatto pieno di m. il risultato è scontato. Ora detto che il personaggio è alquanto criticabile, non certo per la sobrietà in quanto è stato ampiamente provato che non è un ubriacone, per il resto prendiamo atto che non c'è un solo argomento valido ma solo sterili parole piene di niente. Un argomento che è uno dove si contesta nel merito quello che ci viene contestato... Ma de che... tutto dipende dal bicchiere di Juncker e non dalla stupida incapacità di relazionarsi dei nostri eroi. Molto bene, meno male che non sono certo i commenti su questi fatti che determinano le politiche reali. Secondo costoro, sono tutti, e dico tutti degli emeriti imbecilli eccettuato i nostri eroi esempio fulgido di capacità politiche ed economiche...

silvano.donati@...

Sab, 06/10/2018 - 14:43

guarda con attenzione la bottiglia, Junker !!!

Happy1937

Sab, 06/10/2018 - 14:59

Juncker e governo italiano: cencio e straccio.

maxxena

Sab, 06/10/2018 - 15:01

ma cosa vuole da noi questo buffo personaggio? Sinceramente a me sembra che abbiano tutti una grande paura di cambiare lo status quo...interessucci da difendere ? forse. Paura di perdere il "careghino"? sicuramente

rodolfoc

Sab, 06/10/2018 - 15:45

Ecco, ci mancava il solito suonato che tira in ballo Putin... dormi Nick

Dordolio

Sab, 06/10/2018 - 15:47

@CarloColombo. Vero vero! Ecco chi era! Proprio lui! E gli assomiglia pure!

antonio54

Sab, 06/10/2018 - 16:10

Si vede che se fatto una pinta di birra...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 06/10/2018 - 16:13

un consiglio disinteressatro:vai in pensione con i tuoi miseri 30.000/euro mese..e goditela.

pier1960

Sab, 06/10/2018 - 16:18

competizione di idee? non la temiamo..noi italiano pensiamo che in una nazione di 60 milioni di abitanti un miliardo di africani non possa venire.... voi pensate il contrario!

ESILIATO

Sab, 06/10/2018 - 16:22

Non possiamo accettare critiche da questo parassita.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 06/10/2018 - 16:23

poveraccio è sempre ubriaco.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 06/10/2018 - 17:12

Ma almeno, signor(!) junker, non sono perennemente ubriachi come lei!

acam

Sab, 06/10/2018 - 17:30

certo lui nell'eterno stato di ebrezza é capace di guardre le parole invece di sentirle qundi lo si puo nadare a un tso

acam

Sab, 06/10/2018 - 17:38

caro signore dal naso avvinazzato, finché insiterai con i tuo compari a volerci insgnare come si cmapo dopo che lo habbiamofatto prima noi nei vostir confronti pe secoli e secoli se ci tieni a quella poltrona à meglio che ti dai una calmata,

Kappadue

Sab, 06/10/2018 - 17:43

Scusate ma il sobrio Jean-Claude preferisce il whisky, il cognac o i brandy spagnoli? Oppure si accontenta di proletarie birre?

Abit

Sab, 06/10/2018 - 17:52

Juncker non mi è simpatico. Tuttavia i suoi continui attacchi a Di Maio e Salvini (in realtà a tutto il governo italiano) non fanno altro che provocare le reazioni dei due vice ministri i quali, va sottolineato, hanno reazioni spesso molto poco educate.

Trinky

Sab, 06/10/2018 - 17:52

Posa il bottiglione..........

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Sab, 06/10/2018 - 18:13

La sobrietà al barbera di quest’omino è disarmante. Se qualcuno lo spremesse.... ne ricaverebbe un mosto d’annata.

investigator13

Sab, 06/10/2018 - 18:18

cmq non va sottovalutata la situazione che si è creata tra l'Italia e l'Europa.

killkoms

Sab, 06/10/2018 - 18:54

detto da un beone..!

Gioviale

Sab, 06/10/2018 - 19:06

Qualche argomento (elementare, tranquilli!), al di la del vino?

nopolcorrect

Sab, 06/10/2018 - 19:43

I commissari europei imparino a trattare l'Italia con rispetto e senza arroganza e si eviteranno risposte sgradevoli.

Anonimo (non verificato)

JoBanana

Sab, 06/10/2018 - 19:55

Il ministro SRL (Salvini a Responsabilità limitata) dice: ubriaco ! E il suo gregge ripete: ubriaco, ubriaco... Razza di pecore !!

Ritratto di Montagner

Montagner

Sab, 06/10/2018 - 19:59

Jean-Claude Juncker, a te invece puzza il fiato di alcol. BEONE

JoBanana

Sab, 06/10/2018 - 20:06

Se i 30? 40? % ipotetici SS (seguitori salvinisti) sono come la maggioranza dei partecipanti a questo blog, l'Italia si merita quello che sta per succedere. Accorgendosi del livello intellettuale si fa hara-kiri.

brunog

Sab, 06/10/2018 - 20:08

La Grecia, o meglio le banche tedesche e francesi, sono state salvate con i soldi dell'Italia. Puo' pure continuare in questa maniera, cosi' la fine dell'euro arriva prima. La fiducia nell'Europa e' fortemente compromessa e neanche un miracolo puo' ripristinarla, le prossime elezioni europee potrebbero essere uno scossone fatale.

JoBanana

Sab, 06/10/2018 - 20:09

@Gioviale chiedi troppo- Siamo in molti a dire che stiamo andando alla catastrofe. Ma l'asino...

MOSTARDELLIS

Sab, 06/10/2018 - 20:58

Non capisco ancora come mai nessuno abbia pensato a proporre un impeachment per questo ubriacone. Un Presidente della Commissione europea non può andare in giro a rappresentare l'Europa barcollando per aver alzato il gomito. E' inaudito. Perché Salvini non propone le dimissioni?

Ritratto di Rerum

Rerum

Sab, 06/10/2018 - 21:10

E' incredibile la faccia tosta di questo personaggio. LUI usa un linguaggio sboccato nei confronti del Governo e dell'Italia. Succede esattamente il contrario: a fronte delle sue dichiarazioni giornaliere si dovrebbe offrire l'altra guancia e rispondere signorsì? Ma lui può in quanto facente parte, a suo dire, della "nazione(?)" (circa 4-500 mila abitanti) più ricca del mondo. Nella nostra disastrata Italia, ci sono alcune città più ricche, con più abitanti e industrialmente avanzate del suo minuscolo e improduttivo Stato... che si regge sulla speculazione finanziaria.

adal46

Sab, 06/10/2018 - 21:26

Il linguaggio sboccato non è particolarmente gradito, ma viene usato frequentemente in varie occasioni utili fra cui quella in cui l'udente NON è degno di stima, credibilità, rispetto o altro. Credo quindi che sia ampiamente giustificato finchè quest'europa non sarà in grado di rimettersi la "E" maiuscola.

vottorio

Sab, 06/10/2018 - 21:55

Tutti i cittadini europei aspettano la fine de questi cialtroni che, speriamo, scompaiano dalla scena politica dopo le prossime elezioni per non fare più altri danni.

Ritratto di ursus47

ursus47

Sab, 06/10/2018 - 22:07

Linguaggio sboccato? Per lui sarebbe forse meglio sboccare una bottiglia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 06/10/2018 - 22:12

Ehi, ciucatun, ci hai sempre dati dei fascisti, nazisti, xenofobi, populisti, razzisti il più frequente. Ad un popolo intero. Ora ti lamenti johnny walker? Ritorna quando sarai più sobrio, anzi a maggio sparirai.