Khalid Chaouki è il nuovo presidente Grande moschea di Roma

Khalid Chaouki, deputato del Pd di origini marocchine, è stato eletto presidente del Cda del Centro islamico culturale d'Italia, meglio noto come la grande moschea di Roma

Khalid Chaouki è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione del Centro islamico culturale d'Italia, noto come la Grande moschea di Roma, famoso per essere una delle più grandi d'Europa.

Il deputato del Pd di origini marocchine è stato eletto stamattina dall'assemblea generale che, oltre a votare i sette membri italiani del Consiglio d'amministrazione, ha riconfermato Abdellah Redouane in qualità di segretario generale. Khalid Chaouki è uno dei principali promotori della legge sullo ius soli che giace attualmente in Senato. Solo pochi giorni fa aveva annunciato la sua adesione allo sciopero della fame indetto dal senatore Luigi Manconi:"Abbiamo atteso e negoziato per molti mesi, ora la riforma della legge sulla cittadinanza non è più rimandabile", aveva dichiarato."Perciò ho deciso di aderire alla staffetta di digiuno inaugurata dal collega Luigi Manconi e che prenderà il via oggi, per sensibilizzare il Parlamento su questa urgenza -prosegue Chaouki-. Vi prenderanno parte molti esponenti della società civile, oltre a deputati e senatori, perché è una legge suggerita dalla volontà popolare". "Il Senato voti subito una buona legge già approvata alla Camera il 13 ottobre di due anni fa. L'Italia ha assoluto bisogno di riconoscere come cittadini bambini e bambine nati in questo Paese e già italiani di fatto. Non vogliamo più aspettare, ius soli subito".

Commenti
Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 17/10/2017 - 15:59

A quanti caffè rinuncia?

Giorgio5819

Mar, 17/10/2017 - 16:03

Bello schifo !

Libertà75

Mar, 17/10/2017 - 16:05

ma cosa è la staffetta del digiuno? sciopero della fame ad ore alterne?

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Mar, 17/10/2017 - 16:17

Perdete pure il vostro tempo (pagato da noi) per questa legge assurda; ammesso che riusciate a farla passare in parlamento ci sarà poi la volontà popolare a cancellarla con un semplice referendum !!!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 17/10/2017 - 16:27

Pian pianino il PD ex PCI-PDS-DS (animo sempre comunista) si fonderà nel partito unico islamico, così dalla democrazia valida anche se in minoranza e dalla libertà di pensiero senza se e senza ma valida, però, anch'essa solo per i moralmente superiori, si passerà ai divieti senza se e senza ma, per cui più moschee, niente crocifissi nelle scuole e negli uffici pubblici, niente Ognissanti (diventerà festa d'autunno), niente Natale (diventerà festa d'inverno), niente Pasqua (diventerà festa di primavera) ecc., la città del vaticano verrà cancellata ed asservita al partito unico, la carne di maiale sarà bandita e per solidarietà festeggeremo tutti il ramadan. Spariranno la teoria del genere neutro e le aspettative lgbt, e forse questo è l'unico bene. Mistero. Intanto avanti a tutta forza e contro vento per approvare lo ius soli prima delle elezioni. Avanti popolo, bandiera rossa (con mezzaluna al posto della falce-martello) trionferà.....

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 17/10/2017 - 16:29

Piccoli musulmani rampanti crescono, grazie al PD...

wintek3

Mar, 17/10/2017 - 16:31

L'Italia non ha bisogno di riconoscere nessuno e men che meno coloro che per il solo fatto di essere nati in Italia pretendono un riconoscimento. Faccio presente che comunque costoro godono di tutti i diritti dei cittadini italiani fatto salvo il fatto che non possono eleggere, essere eletti e ricoprire cariche pubbliche, diritti che da bambini non potrebbero comunque esercitare quindi di cosa stiamo parlando? Non è forse una scorciatoia per poi tramite la proprietà transitiva dichiarare italiani i genitori?

killkoms

Mar, 17/10/2017 - 16:32

il nuovo italiano che pensa solo agli stranieri!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 17/10/2017 - 16:35

Khalid Chaouki CHI CAOE è?

il sorpasso

Mar, 17/10/2017 - 16:57

Quindi percepirà due stipendi?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 17/10/2017 - 17:25

L'Italia ha assoluto bisogno di riconoscere come cittadini bambini e bambine nati in questo Paese e già italiani di fatto....MA CHI TE LO DICEEEEE...VATTINNEEEEEEEEEEEEEEE

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 17/10/2017 - 17:26

la religione islamica pone come punto irrinunciabile anzitutto la copertura delle donna.- non esistono mediazioni...l'uomo islamico ha Bisogno dio ciò ovunque si trovi e non potrà mai rinunciarvi.-Khalid Chaouki la finisca di apparire tollerante... un lupo travestito da pecora è penoso oltrechè pericoloso, come i suoi simili..

Alessio2012

Mar, 17/10/2017 - 17:52

E pensare che la gente si lamenta degli stipendi dei politici italiani. Ma perché nessuno si lamenta dello stipendio dato a questo islamico????!!!

petra

Mar, 17/10/2017 - 18:07

@wintek3 Non solo quelli nati qui, ma pure quelli nati all'estero, che entrano in Italia entro i 12 anni di età. Questi non sanno nulla dell'Italia e nemmeno parlano l'Italiano! E' autodistruzione. Chi puo' volere tutto ciò? E non parlo del marocchino chaouki. Lui sta facendo i suoi interessi.

ilpensatorelibero

Mar, 17/10/2017 - 18:18

Kalid chi ? quello che non paga i contributi al suo portaborse ?

grog

Mar, 17/10/2017 - 18:21

Questo è mussulmano, è di sinistra, è un fautore dello ius soli e non paga i contributi previdenziali alla sua segretaria italiana. Deve avere un pò di confusione in testa su quelli che sono i doveri degli italiani o più probabilmente, come tutti i sinistrati, pensa che per muslim e pidioti vi siano solo diritti e zero doveri.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 17/10/2017 - 18:38

La grande moschea di Roma difesa da palafitte in acciaio come se dovresse difendersi da un attacco di carri armati. Io ci proverei a

rebella123

Mar, 17/10/2017 - 18:52

Certo che se gli italioti credono che avendo i marocchini in parlamento pensano di essere governati meglio vien da vomitare Riguardo alla grande moschea non commento altrimenti verrei censurato

Popi46

Mar, 17/10/2017 - 18:58

Ciaouchi, mi sa che te lo scordi il tuo ius soli. I tuoi compagni di merende avrebbero potuto scegliere un portavoce meno scostante!

Reip

Mar, 17/10/2017 - 19:00

Magari morisse...

Reip

Mar, 17/10/2017 - 19:02

Non so chi mi fa più schifo: la moschea, chaouki, lislam, maometto, il corano oppure quella merxx di allah!

Miraldo

Mar, 17/10/2017 - 19:08

Torna al tuo paese perché alla prossime votazioni sarai spazzato via dal vento Leghista...............

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 17/10/2017 - 19:14

perché non va a casa sua a pregare il suo dio?

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 17/10/2017 - 19:15

cloakhi premier subito!!!!.....così anticipiamo un po' i tempi del compiuto suicidio della cultura europea.

cicerino

Mar, 17/10/2017 - 19:27

Khalid Chaouki è il nuovo Pupazzo alla presidenza del Consiglio di amministrazione del Centro islamico culturale d'Italia. Con lo ius soli il Chaouki conferirà a tutti gli invasori il premio Pupazzi islamici italiani.

Cheyenne

Mar, 17/10/2017 - 19:57

SQUALLIDO PERSONAGGIO MAROCCHINO DEGNO PDIOTA

PDIsla§

Mar, 17/10/2017 - 20:02

IL NUOVO RAPPRESENTANTE POLITICO DEL PARTITO DEI FRATELLI MUSULMANI ,IL PD il CAVALLO DI TxxxA.

manfredog

Mer, 18/10/2017 - 00:36

..'Mezzaluna rossa la trionferà..evviva il Comunislam e la libertà'..!! mg.

acam

Mer, 18/10/2017 - 01:42

Il signor ciao a chi farebbe ben a fare il presidente islamico senza portafogli così si attirerebbe molte più simpatie

pier1960

Mer, 18/10/2017 - 06:19

i problemi degli italiani sono altri (povertà disoccupazione servizi pubblici ridotti all'osso) ma questo governo di incapaci e malfattori vuole completare l'opera

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Mer, 18/10/2017 - 06:32

Se paga come paga la sua collaboratrice....ah ah ah Essere viscido e gonfio d'odio verso il mondo occidentale.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 18/10/2017 - 07:10

In Italia dobbiamo cambiare l`inno di Mameli e farlo cominciare con """FRATELLI MUSSULMANI con seguito, L`AFRICA S`È DESTA"""!!! COMUNQUE SONO FIERO DI ESSERE "ITALO-PADANO" E DI RISIEDERE ALL`ESTERO, """ANCHE SE IL MIO CUORE PIANGE..."""!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 18/10/2017 - 07:26

I BEDUINI, arrivati in (I)THAGLIA e integrati nel "PCI", (malgrado l`unico scopo per cui sono nel paese), vengono promossi come PRESIDENTI A CONGREGAZIONI RELIGIOSE, PER ISTRUIRE SU COME DESTABILIZZARE GLI ITALIANI, il tutto ASSECONDATI, da Franceschiello, colui venuto dall`altra parte del mondo ed i "CORROTTI MAFIOSI CHE CI GOVERNANO SOTTO IL NOME DELLA DEMOCRAZIA.

claudioarmc

Mer, 18/10/2017 - 07:33

Chi è quello dei contributi non versati? Puro stile Pd

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 18/10/2017 - 08:44

Uno dei principali promotori della legge sullo ius soli e dice che la volontà popolare , ma quale volontà popolare ? la tua ? Non capisco per quale motivo gli italiani devono mettere su un piatto d'argento questo paese nelle mani dell'islam ? Qual'è la convenienza ??????????