"Da lì importiamo solo criminali". Così Di Maio fa infuriare la Romania

Di Maio su Facebook: "L'Italia ha importato dalla Romania il 40% dei loro criminali". Scoppia la bufera. Interviene anche l'ambasciata

"L'Italia ha importato dalla Romania il 40% dei loro criminali. Mentre la Romania sta importando dall'Italia le nostre imprese e i nostri capitali. Che affare questa Ue". Il post viene pubblicato sul profilo Facebook di Luig Di Maio, possibile presidente del Consiglio in un ipotetico governo a Cinque Stelle, e basta un attimo perché scateni una polemica durissima e una selva di contestazioni.

Il ragionamento del deputato grillino, che rischia ora di aprire una crisi diplomatica, nuovee dalle parole del procuratore di Messina Sebastiano Ardita che riportava uno studio del governo di Bucarest secondo cui quattro romeni su dieci che sono immigrati in Italia si sono dati alla criminalità. Una scelta fatta sulla base della debolezza del nostro sistema penale. "Siccome in Italia la politica non ha mai voluto far funzionare la giustizia, anzi molto spesso l'ha sabotata volutamente - ha commentato Di Maio su Facebook - noi stiamo attraendo delinquenti, mentre le nostre imprese scappano dove i sistemi giudiziari sono più efficienti: come in Romania". Secondo il deputato del Movimento 5 Stelle, questi sono i risultati di "vent'anni di partitocrazia degli amici degli amici". Quindi, conclude il post suggerendo di "non votarli più per far cambiare le cose".

Il ragionamento di Di Maio ha scatenano l'ira dei romeni che vivono in Italia. Anche l'ambasciata ha fatto sentire la propria voce. "È un messaggio che, al di là delle opinioni personali, offende tanti miei concittadini di buona volontà", tuona l’ambasciatore romeno George Gabriel Bologan in una lettera inviata alla Stampa. "Al di là della dialettica politica interna che non mi riguarda, credo che i messaggi positivi possano dare di più - ha poi concluso - il dialogo e la conoscenza aiutano tanto". Ai microfoni della Stampa Romolus Popescu, presidente del ramo milanese dell'Associazione romeni in Italia, è stato meno diplomatico dell'ambasciatore: "Di Maio è un ignorante. È vero che ci sono i delinquenti ma sa quante badanti e infermiere curano i vecchi italiani? Si informi meglio prima di aprire la bocca".

Commenti

georgi

Mer, 12/04/2017 - 10:20

mi chiedo l'italia quanti miliardi fa dalla romania ? e quanti in generale dal europa del est? la germania sfrutta voi...l'italia noi. ogni singolo zingaro che viene in italia fa bene! i zingari non sono rumeni...non hanno il diritto di stare in rumania,i rumeni gli hanno accolti per secoli ora dove ce scritto che se li debbano tenere ancora ? che ci pensi qualcun'altro adesso.mi sembra anche giusto cosi.

al59ma63

Mer, 12/04/2017 - 10:36

FINALMENTE uno con le palle che dice quello CHE NOI TUTTI PENSIAMO, grazie all- autore del servizio, fare informazione VERA e- premiante!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 12/04/2017 - 10:37

il problema è proprio questo: la gran parte dei delinquenti della Romania è in Italia perchè c'è più da rubare e non si rischia nulla. in Romania li metterebbero in galera dopo averli bastonati

ilbelga

Mer, 12/04/2017 - 10:41

una volta tanto sono d'accordo con Di Maio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 12/04/2017 - 10:43

Povero di Maio! Una volta tanto che ne dice una giusta...Peccato, però, che il suo movimento sia uno dei più entusiastici sostenitori dell'immigrazione cataclismica.

yoghito

Mer, 12/04/2017 - 10:47

Non sono grillino ma concordo con Di Maio.Credo che una quantità di paesi stranieri, ormai da anni, si stiano svuotando le carceri e rifilino la feccia a noi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 12/04/2017 - 10:55

La verità offende....

mauro.t

Mer, 12/04/2017 - 11:07

Lo diceva pure il giornale qualche anno fa: http://www.ilgiornale.it/news/interni/folle-scambio-italia-romania-noi-i-criminali-loro-imprese-934829.html Poi il sole e altre testate... ma oggi che lo dice Di Maio (pure in ritardo) non va bene.

giumaz

Mer, 12/04/2017 - 11:09

Purtroppo è vero. Oltre agli onesti dalla Romania, e paesi limitrofi, sono arrivate le bande di criminali che infastano l'Itaglietta. E sono sicuro che tutto ciò sia stato aiutato da un qualche "svuotarceri" in salsa romena. PS stesso discorso per le "risorse" che arrivano dall'africa nera: avanzi di galera di cui i loro paesi si stanno liberando. Mentre noi vogliamo integrarli, loro ci vogliono disintegrare.

VittorioMar

Mer, 12/04/2017 - 11:20

....SI SONO OFFESI I RUMENI ?...PERCHE' NON VENGONO IN ITALIA A RIPRENDERSI I LORO CONNAZIONALI RINCHIUSI NELLE CARCERI;QUELLI A PIEDE LIBERO E QUELLI CON IL FOGLIO DI VIA ??...INVECE DI "INDIGNARSI ?...PROBABILMENTE SANNO ANCHE CHE LA LORO "ECONOMIA" VIVE "SULLE MALEFATTE DI QUESTI DELINQUENTI" !!!... PER QUESTA VOLTA "BENE DI MAIO"!!!

Claudio_59

Mer, 12/04/2017 - 11:20

Di Maio Premier SUBITO !!!

peter46

Mer, 12/04/2017 - 11:25

Rame...'pensa' che siamo gli 'abbocconi' che 'pensano' a Libero?E auspichiamo che questo giornale non diventi come loro...fra titolo e dichiarazione del Di Maio c'è un abisso:'non importiamo criminali ma parte degli arrivati sono criminali'.Ci vogliamo dimenticare delle polemiche degli anni della 'liberazione migratoria Europea' in cui governava ANCHE il cdx?Le dichiarazioni ,allora,di quel ministro rumeno che 'consigliava' a NOI pugno duro con i 'suoi' che commettevano reati in Italia?NB:Ed è grave che si dia voce al rappresentante romeno milanese che non sa neanche 'interpretare' le dichiarazioni,come del resto l'ambasciatore,che non comprendono che la 'prassi' difensiva fa molti più danni dell'accettare la realtà.Ricordare invece che si sarebbero potuti trovare 5 minuti,nei 20anni del cdx,per stabilire, 'bilateralmente',che le pene vanno scontate nei paesi d'origine anche se applicate nei paesi dove si è commesso il reato,no vero?NB:m5s ringrazia,comunque.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 12/04/2017 - 11:27

Forse la prima "esternazione" veritiera!!Vediamo ora la "base" del movimento(alias i famosi 40.000 "cliccatori" di professione,quelli che hanno "votato" per l'abolizione del già annacquato "reato di clandestinità",favorevoli all'"harakiri etnico",cosa ne pensano...)

Ritratto di blackwater

blackwater

Mer, 12/04/2017 - 11:30

mi sfugge la citazione su badanti ed infermiere,come se queste annullassero una delinquenza comprovata dalla elevata presenza nelle carceri italiane; nemmeno prestassero la loro opera gratis a finalità umanitarie tra l'altro.

veromario

Mer, 12/04/2017 - 11:34

sono perfettamente d'accordo con Di maio,e pure le badanti nel 50%dei casi sono delle poco di buono

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/04/2017 - 11:37

VERITA' SACROSANTA. MAGGIORI DELINQUENTI SONO DELL' EST EUROPEO.

VittorioMar

Mer, 12/04/2017 - 11:38

.....SE VOGLIONO SUPERARE IL 40% DEVONO "OBBLIGATORIAMENTE" PARLARE DI SICUREZZA E FORSE ANCHE DI "LEGITTIMA DIFESA"!!....SE VOGLIONO VERAMENTE "GOVERNARE" !!

Ritratto di diemme62

diemme62

Mer, 12/04/2017 - 11:44

Sempre molto permalosi i nostri vicini. A riprova che sono sempre pronti a spaccare botilie e fare rissa. Di Maio ha detto che il 40% sono criminali; evidentemente le badanti di cui parla Popescu sono nel restante 60%.

Una-mattina-mi-...

Mer, 12/04/2017 - 11:50

LA VERITA' TI FA MALE, LO SO... cantava la Caselli. E INVECE NON SOLO ARRIVANO DALLA ROMANIA, MA DA OGNI PAESE IN CUI LA LEGGE, I DELINQUENTI, LI PERSEGUE SUL SERIO E NON PER FINTA, E NON LI MANDA IMPUNITI ISTIGANDNE I CRIMINI E I NUOVI ARRIVI. LO VEDONO TUTTI, E' INNEGABILE!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 12/04/2017 - 11:51

Si spera che ora Di Maio, dopo aver scritto una sacrosanta anche se politicamente molto scorretta e fastidiosa verità, non se ne esca con la sfilza stucchevole delle frasi riparatorie di circostanza tipo 'sono stato frainteso', 'non era mia intenzione offendere o generalizzare', 'non era quello il mio pensiero', 'la stampa (benpensante) strumentalizza le mie parole' o cose simili. Si spera che Di Maio non rettifichi ciò che ha detto (scritto) perché, se lo facesse, che considerazione si dovrebbe poi avere di colui il quale in molti prevedono come potenziale premier?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 12/04/2017 - 12:05

Si vede che a questo signore la testa serve solo per dividere le orecchie.

Jesse_James

Mer, 12/04/2017 - 12:07

Io non voto M5S, però Di Maio ha ragione a mio parere. Conosco molti albanesi e romeni che sono bravissime persone, ma per il resto....

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 12/04/2017 - 12:16

I rumeni si risentono? Invece dovrebbero essere contenti, perché i loro criminali vengono da noi a frotte, dato che hanno più occasioni per delinquere e senza rimanere più di una notte in prigione, almeno fino a quando la prima condanna sia passata in giudicato e quindi sia divenuta definitiva. Amen.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 12/04/2017 - 12:22

-----non sono solo le badanti e gli infermieri---evidentemente chi dice questo gira troppo spesso in giacca e cravatta---lo invito a togliersi la cravatta ogni tanto ---e andare in giro per i campi per rendersi conto di come sia composta la forza lavoro ---e se siete in città fatevi un giro nei cantieri edili e vedete come è composta la forza dei manovali---professioni dove ancora si suda e ci si alza all'alba--due cose che i nostri bimbiminchia con l'elastico delle mutande in evidenza non vogliono più fare----in italia ci sono quasi 1 milione e mezzo di rumeni---nelle carceri 2500--fatevi le proporzioni---non sono risorse boldriniane ma comunitari come noi--si avvalgono dei trattati di schengen come noi--non sono musulmani ma cristiani ortodossi-sia antropologicamente che culturalmente sono vicini a noi e non ci sono ostacoli di integrazione--e poi se studiamo la storia ci accorgiamo che negli anni 40 erano gli italiani che andavano in romania in cerca di lavoro---swag ganja

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 12/04/2017 - 12:26

RUMENI VOGLIAMO CONTARE INSIEME I VOSTRI DELINQUENTI NELLE NOSTRE CARCERI??? DATI OBBIETTIVI, CHE POI SIATE "MIGLIORI" DEI MAGHREBINI...CI PUO' STARE

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 12/04/2017 - 12:27

Detta cosi sembra eccessivo ma se ci si riflette non ha tutti i torti.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 12/04/2017 - 12:35

Non è necessario essere rumeni per delinquere, però se ci fosse la libera vendita delle armi da fuoco come in America, le donne sole in casa potrebbero difendersi dalle intrusioni dei migranti sessuali e dei rapinatori. E il problema causato dal malgoverno del PD sarebbe meno grave.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 12/04/2017 - 12:36

il presidente del ramo milanese dell'Associazione romeni in Italia ha ragione sulle badanti e infermiere solo che DiMaio si riferiva ai maschi e non alle femmine, la differenza sta li

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 12/04/2017 - 12:38

vedi Romolus Popescu sono le percentuali che vi fregano

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 12/04/2017 - 12:38

Si spera che ora Di Maio, dopo aver scritto una sacrosanta anche se politicamente molto scorretta e fastidiosa verità, non se ne esca con la sfilza stucchevole delle frasi riparatorie di circostanza tipo 'sono stato frainteso', 'non era mia intenzione offendere o generalizzare', 'non era quello il mio pensiero', 'la stampa (benpensante) strumentalizza le mie parole' o cose simili. Si spera che Di Maio non rettifichi ciò che ha detto (scritto) perché, se lo facesse, che considerazione si dovrebbe poi avere di colui il quale in molti prevedono come potenziale premier?

peter46

Mer, 12/04/2017 - 12:48

Già da metà mattinata,e figuriamoci stasera,possiamo trarre la conclusione che c'è 'sintonia di vedute' fra dx(per come viene oggi intesa la catalogazione partitica) e m5s,in più punti di programma rispetto a quanti ce ne possano essere fra dx e centro(berlusconiano compreso).Che dire?Avanti così...e se son rose fioriranno,che a breve è proprio il periodo del loro fiorire.

Polgab

Mer, 12/04/2017 - 12:55

Bellissimo! Finalmente uno che parla senza peli sulla lingua. Si, tutto il marcio dei Balcani si è trasferito qui dove le leggi e una giustizia moribonda gli permettono di scorrazzare come vogliono, rubare e uccidere facendo marameo ai poveri Italiani che i governi catto-communisti tengono buoni raccontando loro una marea di bugie come quella che i crimini sono in diminuzione.

antonmessina

Mer, 12/04/2017 - 13:04

stavolta che ne ha detta una giusta ..la romania si infuria? ahaha

fergo

Mer, 12/04/2017 - 13:04

ho lavorato per 11 anni, dal 96 al 2007, in e con la romania e devo dire, purtroppo per i rumeni, che di maio ha ragione. e non sto parlando di zingari, ma dei rumeni proprio, che siano imprenditori, albergatori, poliziotti o quant'altro, lo stato stesso (ho avuto 2 cause contro di esso, per fortuna finite a mio favore) voleva fregarmi....grazie a dio, l'unica cosa buona in romania, la giustizia che, oltre a riconoscere le mie ragioni, ha chiuso i tre gradi di giudizio - civile - in tre anni

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/04/2017 - 13:06

Purtroppo è vero....

greg

Mer, 12/04/2017 - 13:19

SOLO PER UNA VOLTA, UNA SOLTANTO, ma sono d'accordo con questo grillino. Ci saranno anche rumeni onesti, che sono emigrati in Italia, ma è una minoranza assolutamente sparuta, Il resto sono rifiuti da galera di cui il governo rumeno è stato ben felice di liberarsi

Polgab

Mer, 12/04/2017 - 13:20

A Popescu direi riprendetevi le vostre badante e i vostri criminali e saremo un paese più civile e tranquillo, finalmente la pace per tutti noi.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 12/04/2017 - 13:29

quando qualche politico Italiano di certe verità , scoppia lo scandalo, ma la verità è quella,abbiamo moltissimi criminali che vengono in Italia iun quanto protetti dai politici cattocomunisti Boldrini in primis

georgi

Mer, 12/04/2017 - 13:31

@LANZI MAURIZIO ... HA AH AH AH molto probabilmente tu sei un ndranghetista che scrive dalla germania o svizzera!! o forse dal america? parliamoci chiaro... non sta ne in cielo ne in terra dire '' che i maggiori delinquenti sono del europa dell'est'' sono del europa dell'est ho la tua stessa oppinione riguardo l'italia! è allora? sai pero qual'e la differnza ? che in giro per il mondo non ci danno dei banditi (a noi del est), cosa che non su puo dire del italia!! quando dici italia alla gente viene in mente banditi e mafie,e questo è un fatto!

LostileFurio

Mer, 12/04/2017 - 13:39

Per una volta che dice il giusto...

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 12/04/2017 - 13:44

La comunità romena, 1 milione di persone, il 22% degli immigrati in Italia é tra le più laboriose e pacifiche del Nostro Paese. I romeni contribuiscono enormemente alla nostra vacillante economia e sono per la stragrande paggioranza persone per bene. Queste dichiarazioni patetiche e offensive sono veramente indecenti. E tutto per un Pugno di voti in più ... sono veramente nauseato.

jaguar

Mer, 12/04/2017 - 13:46

Ci sono tanti romeni, brave persone, che lavorano nel nostro paese, ma purtroppo sono emigrati anche tanti delinquenti, consapevoli del fatto che qui da noi corrono molti meno rischi che in Romania.

baronemanfredri...

Mer, 12/04/2017 - 13:52

NON E' CHE SIAMO TANTO LONTANI DA QUANTO HA DETTO DI MAIO

titina

Mer, 12/04/2017 - 14:08

Anche Popescu si è accorto che Di maio è ignorante in tutti i sensi. Io conosco due famiglie romene e sono brave persone, poi che ci sono anche i delinquenti è vero, ma basterebbe stabilire che chi commette reati negli altri paesi deve tornare a casa e se merita la galera la fa in patria. Valido anche per gli italiano che sono all'estero, giusto per non essere fraintesa.

Royfree

Mer, 12/04/2017 - 14:51

Hanno ragione ad essere offesi. Fossi in loro per orgoglio e ripicca me ne tornerei in Romania. Non ne sentiremo la mancanza.

momomomo

Mer, 12/04/2017 - 15:00

Cari Di Maio, l'importazione è un atto volontario che dipende anche, ma soprattutto, dalla volontà dell'importatore di importare o meno un determinato prodotto.... Pensa un po all'"importazione" dei clandestini dall'Africa: tu pensi veramente che qualsiasi clandestino metterebbe piede sul patrio suolo, se il Governo Italiano avrebbe qualcosa da obiettare...???? In attesa di una tua opinione al riguardo......

Jesse_James

Mer, 12/04/2017 - 15:02

Ho parlato più di una volta con gente romena. Hanno detto che ora lì si stà benissimo dal momento che tutti i delinquenti che avevano lì ormai sono venuti qui da noi.

grazia2202

Mer, 12/04/2017 - 15:03

dillo alla raggi che sta investendo sui nuovi campi rom a roma. ipocriti

greg

Mer, 12/04/2017 - 15:03

NAHUM - difendi pure i tuoi connazionali, ma resta il fatto che i delitti più disgustosi, feroci, bestiali degli ultimi anni, chissà perchè portano tutte firme di rumeni e zingari, che hanno la Romania come patria. IO affermo e confermo che il 10% dei rumeni arrivati in Italia sono onesti cittadini che si sono integrati, ma il resto sono solo delinquenti. Chi lo dice? Basta andare in Romania, che dopo la diaspora dei delinquenti rumeni, mollati dalle patrie galere ed emigrati in Italia, paese facile, da rapinare e con una giustizia che fa acqua da tutte le parti, in Romania la delinquenza è enormemente diminuita, ma sono d'accordo con te, tu non lo puoi sapere, perchè se torni in Romania per sapere cosa ne pensano i rumeni, ti mettono subito in galera, e tu hai imparato bene il detto napoletano adattandolo a te "cà, nisciuno è fesso, nahum non è fesso"

Dordolio

Mer, 12/04/2017 - 15:22

Siamo arrivati al punto che ci si scandalizza di una verità assoluta, nota a tutti, romeni ecc... stessi. E che viene poi detta da un politico mediocre. Dovrebbero aver detto certe cose TUTTI i politici e da lungo tempo. Aggiungo che in Romania (Stato serio) la legge è dura: ti fai anni di galera per il furto di un pollo. Ed è di riscontro comune e generalizzato che la feccia di tutto il mondo viene qui da noi dove ogni crimine è lecito. E se poi le cose si mettono male il criminale si riprotegge in patria. E spesso la fa così franca.

scarface

Mer, 12/04/2017 - 15:27

Semplicemente la verità. Dichiarata qualche anno or sono anche dal loro ministro degli interni....

mariod6

Mer, 12/04/2017 - 15:28

E' incontestabile il fatto che in Romania il delinquente va in galera, viene opportunamente purgato prima di entrarvi e ci rimane fino alla fine della condanna. In Italia viene al massimo messo ai domiciliari e poi ne é talmente spaventato che esce di casa dopo 3 minuti e ricomincia a fare danni. Non ho nulla contro le badanti rumene o polacche, ho invece molto da recriminare sui violenti zingari o rom o come volete chiamarli che arrivano da quei meravigliosi paesi. Tanto meravigliosi che ne scappano tutti. !!!!

peter46

Mer, 12/04/2017 - 15:31

navigatore...(occhio alle turbolenze),stai usando internet perchè ca...volo vai avanti con i soliti 'dischi rotti'?Quella,che certamente non difendo io,precisiamo,è l'ultima arrivata...e dall'ultima arrivata 'pretendi' ciò che i primi arrivati nel 94,e che hanno continuato nel 96,e nel 2001,nel 2005 e nel 2008 fino al 2011,non sono stati capaci di trovare 5 minuti per non far più proteggere sti criminali dai catto-comunisti con leggi appropriate e pur avendo maggioranze inimmaginabili? Perchè non è che i sxtri gli hanno 'cassato' le leggi approntate allo scopo,non ne hanno proprio fatte,ca...volo,i cdx.E non prendiamo a pretesto la 'disdetta' del reato di clandestinità...che senza 'testa di ponte' in Libia come ora non servirebbe un bel niente,oggi,tutt'altro.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 12/04/2017 - 15:34

Di Maio si sbaglia di grosso , i rumeni SONO un popolo di delinquenti. E' questione di DNA.

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 12/04/2017 - 15:37

il mondo procede da sempre su due livelli.. quello delle chiacchiere, dell'indignazione.. degli auspici.. fino agli ideali da perseguire agli obiettivi al di là da venire per un mondo perfetto.- e poi quello della realtà. non deformata o distorta dal primo, con cui noi umani ci scontriamo ogni giorno.- due Mondi antitetici l'un l'altro. e se qualcuno evidenzia tale distorsione viene tacciato di populismo o peggio di razzismo.-e nient'altro da aggiungere

Italiano-

Mer, 12/04/2017 - 15:39

Il titolo è fuorviante. Di Maio ha asserito altro, ha detto la verità. Bravo l'Ambasciatore romeno Bologan: dialogo e conoscenza aiutano.

uggla2011

Mer, 12/04/2017 - 15:41

L'unica cosa di fronte alla quale essere stupiti ed increduli é che Di Maio abbia detto una cosa sensata.E' questo a dover lasciare esterrefatti....

petra

Mer, 12/04/2017 - 15:59

Sì badanti e inferiere. E allora? E' un lavoro, vengono pagate, mica lo fanno per farci un favore. E ci sono ragazze italiane che conosco, anche laureate, che vorrebbero molto volentieri lavorare al posto loro come infermiere o assistenti agli anziani e invece le cooperative assumono romene, albanesi, congolesi. Chissà perchè?!

petra

Mer, 12/04/2017 - 16:11

Anche con le badanti, tenete gli occhi ben aperti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/04/2017 - 16:33

Dove abitavo e vivevo a Giussano,era una via chiusa ( CUL DE SAC) dove sul lato destro e sinistro c'erano una ventina di villette. Qualche anno fa, in una di queste arriva una badante Romena, che dopo alcuni mesi fa arrivare un cugino dalla Romania e poi??? E poi dopo un paio di mesi spariscono tutti e 2 ed inizia lo "spolvero" sistematico delle villette 2 al mese, ne hanno "spolverate" almeno 10!!! AMEN.

rossini

Mer, 12/04/2017 - 16:40

Di Maio ha detto la pura verità. La maggior parte dei Romeni che vengono qui in Italia sono prostitute e delinquenti. In ogni caso il suo intervento è stato l'occasione per apprendere che i Romeni in Italia sono circa un milione e centomila. Poi ci sono gli albanesi, i turchi, gli egiziani, i siriani, i marocchini, i tunisini, gli algerini, i nigeriani, i somali, gli eritrei, gli indiani, i pakistani e mi fermo qui per ragioni di spazio. Tutti a mangiare e bere ed essere curati a spese nostre. E quelli della sinistra hanno il coraggio di chiamarle risorse.

Polgab

Mer, 12/04/2017 - 16:47

90 % dei fatti di cronaca odiosi sono commessi dai Rom, i Rumeni o dagli Albanesi.

Silvio B Parodi

Mer, 12/04/2017 - 16:55

perche' non e' vero????Di Maio ha detto una sacrosanta verita'

Jesse_James

Mer, 12/04/2017 - 17:02

grazia2202 - ore 15:03 Più che alla Raggi bisognerebbe dirlo a coloro che votano M5S. Sono convinti che con loro al governo si risolveranno tutti i problemi. Non certo quello dell'immigrazione, con il quale sono perfettamente in linea con il PD, anzi forse anche più. Infatti, hanno votato con loro l'abolizione del reato di clandestinità.

carpa1

Mer, 12/04/2017 - 17:03

Che novità! Già lo sapevamo da molto tempo.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 12/04/2017 - 17:38

Greg, le generalizzazioni non servono a nulla. Come in tutte le comunità ci sono buoni e cattivi. I cattivi romeni non sono in proporzione in numero maggiore dei cattivi italiani, se poi escludiamo le etnie rom e sinti (che possono oggettivamente rappresentare un problema e non solo da noi) di passaporto romeno allora le statistiche diventano anche più favorevoli . Alcuni criminali sono arrivati da noi? Si è possibile. Il nostro sistema giuridico è più garantista o lassista? Probabilmente vero. Ma resta il fatto innegabile che la stragrande maggioranza dei romeni che vivono da noi sono gente corretta, industriosa e lavoratrice. Pagano le tasse e per definizione sono più facilmente integrabili di altre etnie. Mandiamoli pure via e poi vediamo chi pagherà la sua pensione o il SSN?

AndyCorelli

Mer, 12/04/2017 - 17:56

@peter46 "Ricordare invece che si sarebbero potuti trovare 5 minuti,nei 20anni del cdx,per stabilire, 'bilateralmente',che le pene vanno scontate nei paesi d'origine"...il PROBLEMA principale è che i paesi d'origine NON vogliono i loro criminali e NON firmano trattati di rientro in tal senso...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 12/04/2017 - 18:02

Ci sono anche alcune mele buone dentro al vagone di quelle marce.

MaxHeiliger

Mer, 12/04/2017 - 18:29

È la prima volta che Di Mario dice una cosa su cui sono d'accordo. Che i Romeni stiano a casa loro. Non siamo il loro ufficio di collocamento

Ritratto di andrea62

andrea62

Mer, 12/04/2017 - 18:30

dalla caduta del muro di berlino e con le frontiere libere in Italia è entrata la peggior schifezza umana dei cittadini che facevano parte dell'ex unione sovietica " romania, jugoslavia, bielorussi, giorgiani e altri tutti dediti a furti e rapina in quelle regioni del centro e nord, dove si lasciava la casa con la chiave nella serratura e non si aveva timore di essere derubati, e questa gente in Italia fà quello che vuole grazie alle leggi e giudici, DI MAIO ha visto giusto.

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Mer, 12/04/2017 - 18:39

Una volta tanto siamo tutti d'accordo con Di Maio complimenti. P

edo1969

Mer, 12/04/2017 - 18:46

Di Maio 1 Salvini 0 ah ah ah

edo1969

Mer, 12/04/2017 - 18:49

Di Maio ha tristemente ragione, espellete subito sto popescu della min - - hia

Seawolf1

Mer, 12/04/2017 - 19:24

Suvvia, Di Maio, dovrebbe saperlo che la verità non si può dire....

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 12/04/2017 - 21:31

Ma perchè, ha torto? O sto leggendo Repubblica o Corsera?

killkoms

Mer, 12/04/2017 - 22:32

di maio ne ha detta una giusta!

killkoms

Mer, 12/04/2017 - 22:41

#nahum,ancora con la barzelletta del "ci pagheranno le pensioni"?con quali contributi se la maggior parte di questi personaggi,(quando non delinquono) fanno lavori a nero,o precari,o di bassa redditività?tale condizioni li rendono titolari di esenzioni ticket (estesi anche a parenti ed amici che arrivano dalla romani) mentre a noi italiani fanno pagare tutto!

angelovf

Mer, 12/04/2017 - 23:02

Chi fa il delinquente o che non ha un lavoro deve tornare nella sua terra di origine, questa è una legge europea ma da noi nessuno se ne fotte, come pure i rom, devono girare, invece si ostinano a farci rovinare le città. Ma chi sono questi zozzoni che remano contro la pace della nostra terra, almeno si facessero avanti e si si dichiarassero in nemici del popolo italiano.

Algenor

Mer, 12/04/2017 - 23:18

@Nahum - Mer, 12/04/2017 - 17:38 Analizzando i dati ISTAT e calcolando le %, nel caso dei cittadini romeni si vede che a fronte di una % sulla popolazione residente dell'1,9% all'1/1/16, essi costituivano nell'anno 2015, il 10% dei denunciati per omicidio volontario (5,3 volte), il 10,9 % per tentato omicidio (5,7 volte), il 13,8% per sequestro di persona (7,3 volte), l'8,1% per violenza sessuale (4,3 volte), il 10,2% per rapina in abitazione (5,4 volte), 8,6% per furto in esercizio commerciale (4,5 volte), il 9,3% per rapine in esercizi commerciali (4,9 volte), ovvero % ben piú alte della % sui residenti. Dato che all'1/1/16 i cittadini italiani erano il 91,7% della popolazione residente, anche nell'ipotesi che il resto dei denunciati per questi reati fossero tutti cittadini italiani (E NON É COSÍ), le % di denunciati per questi reati sarebbero tutte inferiori o pari alla % sulla popolazione residente.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Mer, 12/04/2017 - 23:20

grazie elkid, grazie georgi, siete giusti. Signori nel pomeriggio del 12 aprile il deputato Di Maio ha scritto un altro post riportando letteralmente il discorso del procuratore: "Il 40 per cento dei ricercati con mandato internazionale emesso da Bucarest si trova in Italia". La fonte: una frase del ministro dell'Interno romeno del 2009. " Nel 2009 la polizia romena ricercava tramite Interpol 126 citadini romeni, 40% vuol dire cinquanta romeni scapati in Italia. Di Maio e' un populista xenofobo, nient'altro, questi vanno impediti ad ogni costo.

Algenor

Mer, 12/04/2017 - 23:27

@Nahum - Mer, 12/04/2017 - 17:38 Il sistema pensionistico ed il sistema sanitario, ce li paghiamo da soli dato che 1- le pensioni sono soggette a regime CONTRIBUTIVO dal 1995 e quindi ognuno prenderà in base a quanto ha versato, 2- pure i romeni come gli altri immigrati percepiranno una pensione , 3- l'11% degli italiani é disoccupato (milioni di persone) e se avessero un impiego (spesso occupato da uno straniero), oltre a potersi pagare una pensione, pagherebbero loro le tasse per il SSN ed a differenza dei romeni e degli altri stranieri, non invierebbero miliardi di euro di rimesse all'estero che alimentano i consumi nei paesi altrui invece che nel nostro.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 13/04/2017 - 00:00

Bravo Di Maio: ce l'hai fatta anche tu a capire ciò che il più stupido degli italiani aveva capito anni fa...bravo continua così!

Iacobellig

Gio, 13/04/2017 - 06:11

È VERO, ANCHE SE È ARRIVATO TATDI A CAPIRLO!

portuense

Gio, 13/04/2017 - 07:27

di maio ha detto ad alta voce quello che molti italiani pensano e non è razzismo ma semplicemente verità, e sotto gli occhi di tutti.......

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 13/04/2017 - 08:32

Non so fino a che punto sia corretto il virgolettato (il 40% etc.) di Di Maio, tuttavia condivido quel disse qualche anno fa Davigo in questo tema: «Qualcuno si è mai chiesto perché dalla Romania vengono a delinquere qui da noi? Si dà il caso che in Romania le pene sono più severe che le nostre. Chi fa una rapina se ne va in cella per almeno 20 anni mentre qui da noi a malapena ci entra e quando va bene tra condoni, buona condotta ecc. dopo aver scontato la metà della pena .. sparisce. Questi delinquenti vengano processati e a loro applicate le pene del loro paese. A quel punto resteranno a casa loro a delinquere e non avranno più alcun interesse a venire qua da noi, ma finché dura questa situazione di diversità chi glielo fa fare di rischiare il triplo della pena per il medesimo reato commesso in Romania piuttosto che in Italia?» (2°invio)

timoty martin

Gio, 13/04/2017 - 09:45

Verissimo. Bravo Di Maio, ha il coraggio di dire il vero. Delinquenti arrivano ed usano in Italia le loro numerose "competenze" perchè certi che comunque non verranno condannati o al massimo se la cavano con pochi danni.

peter46

Gio, 13/04/2017 - 09:46

AndyCorelli...come ti permetti di buttare alle ortiche 10 anni del 'teorema Maroni',portato ad esempio dalla lega per quei 'rapporti bilaterali',stipulati dal nostro,con i paesi di partenza dei 'barconati' per il rientro dei 'clandestini',in cambio di 'sovvenzioni umanitarie'(Berlù a gheddafi portò in dono il protocollo per costruirgli quell'autostrada che il Duce,su permesso dei 'meridionali',che non si sono lagnati per dover aspettare fino a mesi fa per averne una(SA-RC)anche loro,non era riuscito a completare)?Non li riprendi per scontare la pena nei luoghi di residenza?...niente biada per i cammelli.NB:A mio parere...basterebbe l'aggravante dell'andare a rompere fuori dal tuo paese al triplo o anche solo al doppio(e applicabile senza scorciatoie)della pena esistente nel codice e...80%,per poca convenienza a restare,fuori dalle balle.NB:Per ora "corn... e mazziati":li sovvenzioniamo e ci teniamo anche la feccia...da 20anni,bipartizan.Saluti.

Algenor

Gio, 13/04/2017 - 10:35

Nahum, non è vero che romeni ed italiani hanno in proporzione la stessa criminalità, perché, analizzando i dati ISTAT e calcolando le %, nel caso dei cittadini romeni si vede che a fronte di una % sulla popolazione residente dell'1,9% all'1/1/16, essi costituivano nell'anno 2015, il 10% dei denunciati per omicidio volontario (5,3 volte), il 10,9 % per tentato omicidio (5,7 volte), il 13,8% per sequestro di persona (7,3 volte), l'8,1% per violenza sessuale (4,3 volte), il 10,2% per rapina in abitazione (5,4 volte), 8,6% per furto in esercizio commerciale (4,5 volte), il 9,3% per rapine in esercizi commerciali (4,9 volte), ovvero % ben piú alte della % sui residenti. Dato che all'1/1/16 i cittadini italiani erano il 91,7% della popolazione residente, anche nell'ipotesi che il resto dei denunciati per questi reati fossero tutti cittadini italiani (E NON É COSÍ), le % di denunciati per questi reati sarebbero tutte inferiori o pari alla % sulla popolazione residente.

Algenor

Gio, 13/04/2017 - 12:29

Nahum, il sistema pensionistico ed il sistema sanitario, ce li paghiamo da soli dato che 1- le pensioni sono soggette a regime CONTRIBUTIVO dal 1995 e quindi ognuno prenderà in base a quanto ha versato, 2- pure i romeni come gli altri immigrati percepiranno una pensione , 3- l'11% degli italiani é disoccupato (milioni di persone) e se avessero un impiego (spesso occupato da uno straniero), oltre a potersi pagare una pensione, pagherebbero loro le tasse per il SSN ed a differenza dei romeni e degli altri stranieri, non invierebbero miliardi di euro di rimesse all'estero che alimentano i consumi nei paesi altrui invece che nel nostro.

killkoms

Gio, 13/04/2017 - 21:18

@elkid,2°invio!gli italiani in romania sono poche migliaia mentre in Italia ci sono circa 1,2 milioni di romeni!ora,quelle poche migliaia di italiani,unitamente a migliaia di aziende a capitale italiano,"fabbricano" qualcosa come tra il 5 ed il 7 % del pil romeno!viceversa,gli 1,2 milioni di romeni in Italia,non solo NON fabbricano nemmeno lo 0,1 % del pil italiano,ma scroccano generosamente il nostro stato sociale (che "estendono" anche a "loro" parenti ed amici in romania)!perché?perché,tralasciando i tanti che delinquono,in linea di massima fanno lavori o a bassa retribuzione,o a nero,il che vuol dire,pochi contributi allo stato sociale,e molte esenzioni ticket!e non te ne venire con la caxxata giustificazionista di quei 4 gatti italiani emigrati in romania prima della 2^ guerra mondiale,perché secondo il tuo modo di pensare (giustificazionismo a ritroso) caino avrebbe avuto motivo di ammazzare abele perché le sue pecorelle gli ruminavano il campo e l'orto!non trovi?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 14/04/2017 - 10:43

Di Maio ma non sai che ne avete due di rumeni al governo in punti chiave? Confidenza avuta da un giudice...