Abruzzo, affluenza in calo al 43%. Ira del Pd sul tweet di Salvini

Al via le elezioni regionali in Abruzzo. Ma alle 12 l'affluenza è al 13,42%, in calo rispetto alla tornata precedente. Salvini lancia l'hashtag #iovotolega, il Pd: "Rompe il silenzio"

Fari accesi oggi sull'Abruzzo, dove è sfida a quattro per la carica di presidente della Regione. I seggi sono aperti dalle 7 alle 23 di oggi e alle 23 l'affluenza è al 43%, in lieve calo rispetto alle precedenti consultazioni del 2014 quando era stata pari al 45,10%.

Quello di oggi è un voto anticipato dopo le dimissioni dell'ex governatore Luciano D'Alfonso (Pd), ora senatore. Quattro i candidati in una corsa che attira l'attenzione degli osservatori anche per le potenziali ripercussioni del test amministrativo sui rapporti di forza nazionali tra gli azionisti di governo M5s e Lega. E già infuria la polemica.

Tutto parte da un tweet di Matteo Salvini che stamattina ha scritto: "Chi non va a votare ha già perso, libertà è partecipazione! #elezioniAbruzzo #Abruzzo #oggivotoLega". E ha scatenato l'ira del Pd: "Oggi si vota in #Abruzzo e il ministro degli Interni #Salvini viola la legge elettorale facendo propaganda", ha ribattuto Nicola Zingaretti, "Pensano al partito distruggendo l'Italia. L'arroganza e l'incapacità al potere. Iniziamo a mandarli a casa".

D'altro canto, anche Forza Italia va all'attacco del M5S: "Liberissima di invitare chi vuole (perfino chi in un passato recentissimo le ha dato della 'puttana'), ma perché proprio nella giornata del voto in Abruzzo - e nel pieno della consultazione elettorale - la Rai con Lucia Annunziata, permette una passerella e una ribalta a Alessandro Di Battista?", si chiedeono i componenti di Forza Italia della Commissione di Vigilanza Giorgio Mulè, Maurizio Gasparri, Alessandra Gallone, Patrizia Marrocco, Andrea Ruggieri e Renato Schifani, "Non è un'entrata a gamba tesa nella competizione elettorale che permette uno squilibrio a favore dei 5Stelle e di un loro esponente di punta a discapito di tutte le altre forze che oggi non saranno presenti nel programma di Lucia Annunziata? Magari con Di Battista non si parlerà di Abruzzo e di voto regionale, ma ogni argomento che sarà trattato riguarda inevitabilmente gli abruzzesi".

In Abruzzo il centrodestra corre unito e ha candidato il senatore FdI, Marco Marsilio (sostenuto da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Azione Politica). Il M5s è invece rappresentato da Sara Marcozzi, mentre il centrosinistra punta tutto su Giovanni Legnini, ex vicepresidente del Csm e sottosegretario nei governi Letta e Renzi. In corsa anche Stefano Flajani per CasaPound. Saranno eletti 29 consiglieri regionali, oltre al presidente e al candidato presidente che arriverà secondo. I 29 seggi spettanti ai consiglieri vengono assegnati con criterio proporzionale, ferma restando la clausola di sbarramento e l'eventuale premio di maggioranza. Lo spoglio inizierà alla chiusura dei seggi.

Commenti

Cheyenne

Dom, 10/02/2019 - 14:42

PDIOTI AVETE ROTTO!!

venco

Dom, 10/02/2019 - 14:49

Gli abruzzesi farebbero bene a votare lega dopo la vittoria di maometto al festival.

Lorenzi

Dom, 10/02/2019 - 15:13

Ma pensate ancora che gli spot elettorali dell'ultima ora facciano cambiare idea a chi va a votare e siano determinanti ? Ah andiamo bene..ma proprio bene.....direbbe la Sora Lella !!

Renadan

Dom, 10/02/2019 - 15:14

Zingaretti ma chi vuoi mandare a casa se non ce piu nessuno che vi crede????? Avete gia dato, avete gia rotto. fate schifo

colomparo

Dom, 10/02/2019 - 15:16

Quante polemiche inutili per nulla....hanno tutti quanti perso il senso della misura !

gio777

Dom, 10/02/2019 - 15:22

sarà,valanga leghsita

il sorpasso

Dom, 10/02/2019 - 16:08

Vincerà la Lega senza alcun dubbio!

sergio_mig

Dom, 10/02/2019 - 16:13

TRANQUILLO ZINGARETTI NON CE PIÙ NULLA DA DISTRUGGERE, IL TUO PD , LE SINISTRE , I CENTRI SOCIALI E LA VOSTRA MAGISTRATURA ROSSA, HANNO GIÀ DISTRUTTO QUESTO PAESE, QUINDI MUTO E TACI CHE SIETE MARCI FINO AL MIDOLLO.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/02/2019 - 16:54

Un po bassina l'affluenza alle 12. Dalle dirette STREAMING che ho visto la scorsa settimana con le piazze gremite, mi sarei aspettato un'affluenza superiore!!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

istituto

Dom, 10/02/2019 - 17:13

Senti chi parla...... Il partito democratico quello di coloro che hanno dichiarato di voler aggirare e non rispettare una legge dello stato il DECRETO SICUREZZA. Da che pulpito viene la predica....Da coloro che portavano carrettate di CLANDESTINI in Italia ed ora ti fanno la predica sulla LEGALITÀ. Che faccia tosta.

Yossi0

Dom, 10/02/2019 - 17:21

Dr Zingaretti a casa ci siete andati voi e visto con chi si è presentato ieri, a Roma, addirittura con cofferati d alema e compagni .... credo che a casa ci starete voi e spero per un bel po’

Ritratto di akamai66

akamai66

Dom, 10/02/2019 - 17:21

Applicano alla lettera il manuale del bloscevico: se la tornata elettorale dovesse finire male può darsi che con l'aiuto di un kompagno giustizialista si possano invalidare le elezioni oppure colpire l'odiato Salvini e comunque gettare l'ombra del dolo sul cetrodestra.L'importante è nuocere, oltre non sanno andare.

Redfrank

Dom, 10/02/2019 - 17:31

zingaretto - voi ci siete già a casa.......restateci per il bene dell'italia......

Ritratto di Rerum

Rerum

Dom, 10/02/2019 - 17:31

In effetti c'è il silenzio elettorale e sappiamo che tutti gli abruzzesi si informano su twitter. Tra qualche giorno sarà indagato da un PM.

neucrate

Dom, 10/02/2019 - 17:33

Amici del PD leggete questo http://www.ilgiornale.it/news/politica/renzi-cattivo-esempio-v-ola-silenzio-elettorale-1338706.html?mobile_detect=false

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 10/02/2019 - 17:49

Non sanno più a cosa attaccarsi, in caso di perdita potranno dare la colpa a Salvini, buffoni!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 10/02/2019 - 17:58

Anche a febbraio la scusa di andare al mare? Noi siamo un popolo all'estinzone. Ormai è un Paese in declino e questo lo sanno gli africani.

maurizio50

Dom, 10/02/2019 - 18:02

Sempre così i Compagni del Partito (sedicente) Democratico: come vergini uscite da una casa di tolleranza!!!

faman

Dom, 10/02/2019 - 18:08

venco-Dom, 10/02/2019 - 14:49: con il tuo commento ha vinto la stupidità

giottin

Dom, 10/02/2019 - 18:15

Forza abruzzesi che così battete il record della Sardegna: Sono gli astenuti i veri vincitori, basta politici truffa!!!!

STREGHETTA

Dom, 10/02/2019 - 18:19

" Quando si è alla frutta "- Quelli del PD, in mancanza di meglio, non perdono occasione per mostrarsi patetici : ora se la prendono con un innocuo tweet ( di Salvini ). Ma è inutile, per loro l'avversario è sempre il nemico, e tutto fa ridicolamente brodo per screditarlo : dalle felpe, alle uniformi, ai tweet. Poveri cari, quanto sono alla frutta!!!!

leopard73

Dom, 10/02/2019 - 18:23

Poveretti non hanno più nessun appoggio sono isolati nelle sue IDEE komunista senza sbocco.

MOSTARDELLIS

Dom, 10/02/2019 - 18:38

Purtroppo ai Pidioti è rimasta soltanto la polemica, avendo perso tutto il resto, ma soprattutto la fiducia degli italiani per il loro comportamento locale e nazionale a dir poco vergognoso e stomachevole. Devono sparire. Sono insopportabili, beceri, anti italiani, portatori di tasse, comunisti.

aleppiu

Dom, 10/02/2019 - 18:51

non mi stupisce che il felpino abbia rotto il silenzio elettorale, e che i suoi discepoli diano contro a chi critica. Del resto il felpino se ne fo..tte delle leggi perche' pensa di esserne al di sopra. Inizia a farti processare buffone......come hai sempre detto che avresti fatto!!!

baronemanfredri...

Dom, 10/02/2019 - 19:03

SE LA SINISTRA VUOLE VINCERE E FINIRA' PER CHIEDERE AIUTO A CASAPOUND?

Paolo17

Dom, 10/02/2019 - 19:50

Forse la Vera Grande Rivoluzione sta per iniziare proprio là dove nessuno guardava: l'Astensionismo! In Sardegna hanno votato 4 gatti, forse in Abruzzo andranno in 6. Bene così. STATE A CASA AMICI ABRUZZESI !!!!!

Paolo17

Dom, 10/02/2019 - 19:50

Forse la Vera Grande Rivoluzione sta per iniziare proprio là dove nessuno guardava: l'Astensionismo! In Sardegna hanno votato 4 gatti, forse in Abruzzo andranno in 6. Bene così. STATE A CASA AMICI ABRUZZESI !!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 10/02/2019 - 20:28

Polemiche sterili ed inutili. La vostra sconfitta è matematica. La dx manda a casa klandestini e komunisti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 10/02/2019 - 20:39

Non cantiamo vittoria. C'è tanta stupidità..... e raccomandazioni. La Lega non raccomanda nessuno, questo il problema che non ha il 60% di voti.

aleppiu

Dom, 10/02/2019 - 21:02

@do-ut-des la lega non raccomanda nessuno!!! infatti il trota l'aveva candidato il pd o il pdl???

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 21:34

Stanno studiando l'escamotage per dare la colpa della loro disfatta ala solito Salvini. Pezzenti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 21:35

@Paolo17 - invasato comunista, sai già d iperdere? Visto quanto siete credibili? Non vi vuole più nessuno. Nascondetevi, incapaci.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 10/02/2019 - 22:35

Il Ministro degli Interni è il responsabile dello svolgimento regolare delle votazioni,stia alle regole.Sappiamo tutti che non è che una dichiarazione a cambiare nulla, non è quello il punto.Il punto sono le regole e la responsabilità che lo investe da Ministro.Diversamente, se non è in grado di rispettare lui per primo queste elementari e arcinote regole, lasci il posto ad altri.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/02/2019 - 22:37

alepiu o meno carissimo 21e02. Il trota e stato cacciato fuori dalla Lega!! Mentre invece i vostri Penati e Greganti solo per citare gli ultimi NO!!!jajajajaja.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 10/02/2019 - 23:13

Il pd fa di tutto per farsi sentire, ma non si accorgono che ormai la gloaca da loro stessi prodotta li sta facendo affogare. E' finita, rassegnatevi, dovete scomparire, siete nocivi.

ex d.c.

Dom, 10/02/2019 - 23:22

Contiamo che gli elettori del CD puniscono Salvini è premino FI. In caso contrario sarebbe preferibile una vittoria del PD

19gig50

Lun, 11/02/2019 - 00:17

Sinistri, dovete sparire per sempre.