L'allarme di Confcommercio: "Se aumenta l'Iva crescita azzerata"

Le simulazioni di Confcommercio per i prossimi mesi: le clausole di salvaguardia annullerebbero tutta la crescita stimata per il 2020

Con la lettera della Ue all'Italia torna sotto i riflettori la possibilità che possa scattare l'aumento dell'Iva. Una misura che rischia di azzerare la crescita nel 2020, come emerge dalle simulazioni di Confcommercio.

L'associazione dei commercianti stima una crescita dello 0,3% nel 2019 e dello 0,5% nel 2020, ma solo se - appunto - non scattano le clausole di salvaguardia. In quel caso, invece, si verificherebbe una perdita di 0,5-0,6 punti percentuali in termini di consumi e di 0,4-0,5 punti in termini di Pil dal prossimo anno.

"È necessario eliminare definitivamente gli aumenti delle aliquote Iva previsti nel prossimo biennio", ha detto il presidente Carlo Sangalli all'assemblea generale, "Prima di parlare di qualsiasi riforma fiscale, per noi, lo sapete, c'è una condizione da cui non si può prescindere, cioè eliminare gli aumenti Iva. Questa antica, ripetuta e radicale opposizione agli incrementi di imposte indirette - e più in generale a qualsiasi incremento di carico fiscale - è ormai una nostra caratteristica".

"L'Iva non deve aumentare e non aumenterà anche nella legge di bilancio 2019 sul 2020", ha assicurato Luigi Di Maio intervenendo alla stessa assemblea, "Queste lettere sono abbastanza paradossali, non le respingeremo al mittente ma le discuteremo. Se fai sempre la stessa cosa e ti aspetti un risultato differente o sei in malafede o sei incompetente. La lettera arrivata ieri che riguarda il debito 2018, quindi una procedura d'infrazione sul debito 2018, dimostra che l'Europa non ha imparato niente dal passato".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 06/06/2019 - 13:09

i babbei comunisti grulli e legaioli, quando sono andati al governo, già lo sapevano! hanno fatto finta di niente, ora si lamentano? :-)

bernardo47

Gio, 06/06/2019 - 13:10

una sola via di salvezza! azzerare reddito e pensione di nullafacenza e collegare i danari alla serieta', allo sviluppo e al lavoro! basta con i flop del governo mai eletto dal popolo! stesso discorso vale per quota cento, che non ha smontato nulla e che i lavoratori non apprezzano e rifiutano in largo numero!

agosvac

Gio, 06/06/2019 - 13:55

Aumentare l'Iva è quello che vuole l'UE tedesca perché impedirebbe all'Italia qualsiasi crescita.

rokko

Gio, 06/06/2019 - 14:22

La notizia qui è che è prevista una crescita per il 2020.. Davvero notevole

pinco_shi

Gio, 06/06/2019 - 14:27

E` indispensabile scongiurare l'aumento dell'iva. Se ci sono risorse vadano li. Se si vuole tagliare le tasse per i redditi piu` bassi si abbia il coraggio di tornare indietro su quota 100. Non si fanno politiche espansive in deficit con i nostri livelli di debito. Gia` paghiamo 70mld di interessi all'anno che potrebbero scendere di un terzo avessimo lo spread come la Spagna ... tutti soldi buttati altro che riforme.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 06/06/2019 - 14:48

FUORI FUORI FUORI e per l'ITALIA inzia la riscossa.

unosolo

Gio, 06/06/2019 - 14:49

ma và !!!! anche un incompetente arriverebbe a codesta affermazione , da anni che hanno depredato portando le aziende che davano migliaia di posti lavoro , ora se le portano via con inviti a pagare meno tasse e rendere ricche altre Nazioni e noi ? certo RDC e quota 100 dovevamo aspettare la fine del mandato quando sarebbe stato raggiunto un traguardo importante di crescita , purtroppo erano cambiali che si erano impegnati a pagare ma ca,,, potevano aspettare no ?

schiacciarayban

Gio, 06/06/2019 - 14:53

Nessuno vuole aumentare l'IVA ma ci sono misure da prendere. Azzeramento quota 100, azzeramento rdc, azzerameto 80 euro di Renzi. Allora poi si può inizaire a ragionare di diminuzione delle tasse sul lavoro. Tutte quaste cose bastava non farle ma qualcuno ovviamente ha voluto comprare i voti con i nostri soldi, e così non si va da nessuna parte.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/06/2019 - 15:28

Infatti. Vogliono bloccare la crescita per divorarci come la Grecia. Bravo Sangalli, l’hai capito anche tu...

Duka

Gio, 06/06/2019 - 15:53

Perchè c'è UNA CRESCITA? E de che?

Popi46

Gio, 06/06/2019 - 15:55

La crescita sarà azzerata...chiedo scusa, ma quale crescita c’è ancora da azzerare?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 06/06/2019 - 16:25

agosvac - 13:55 Ovvio. Importante è che si crei lavoro che è l'unico modo per abbassare le tasse e dare ristoro a chi non se la passa bene.

Robdx

Gio, 06/06/2019 - 16:57

Ma come?l'aumento dell'iva tanto voluto dal pd...ah dimenticavo il loro programma prevedeva anche una bella patrimoniale sui conti correnti per fare le cose fatte bene

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 06/06/2019 - 17:20

Dov'è che Confcommercio vede una "crescita"? Ci punti sopra una bandierina, con uno spillo.

rino34

Gio, 06/06/2019 - 19:21

ma quale crescita? hanno messo in campo il programma della lega e dei 5stelle e il risultato si vede. La Fornero non è stata smontato nemmeno per il piffero e il pensionamento anticipato di sicuro sarà un danno per l'economia, e il reddito di cittadinanza è arrivato a pochi, troppo pochi a causa dei paletti imposti senza parlare del fatto che mancano i cosidetti navigators. Questi fanno le cose a metà e male...

rino34

Gio, 06/06/2019 - 19:23

e ora vorrebbero fare la flat tax dei poveri. Peccato che non hanno riforme e sono così addormentati che la spending review si è persa su qualche scrivania. magari un pò meno comizi e un pò più impegno non sarebbe male vistoche siete pagati per quello. Salvini, sei uguale a Renzi...tanti annunci ma pochi risultati. E gli accordi per i rimpatri? Ci mandiamo Toninelli in Africa?