L'annuncio del governo per rilanciare il Sud: "Piano Marshall da 80 miliardi"

Il ministro Guidi: "Serve un piano da almeno 70, 80 miliardi di euro sulle nuove infrastrutture"

Per il Sud serve "un piano da almeno 70, 80 miliardi di euro sulle nuove infrastrutture. Una cifra poderosa, il fulcro di un modello di rilancio. I grandi investimenti che muovono Pil e posti di lavoro sono la condizione per creare quel substrato che serve oggi in qualunque economia moderna evoluta". Parola del ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, che in un’intervista a Repubblica spiega: "Dobbiamo curare una storica carenza infrastrutturale che, come conferma il ministro Graziano Delrio, sarà uno dei pilastri di una sorta di "Piano Marshall" che partirà proprio dalle infrastrutture. Così si creeranno posti di lavoro e condizioni per il rilancio".

Nel Meridione, dice il ministro, "solo puntando sulle infrastrutture, su intermodalità per merci e passeggeri, potenziando i porti e gli aeroporti si potrà cambiare registro. Quindi serve un piano poderoso di finanziamenti. Per questo in autunno daremo il via agli Stati generali dello Sviluppo Economico e guarderemo con grande attenzione al problema. Il ministero lancerà una proposta di modello strategico e industriale per i prossimi anni, che passerà attraverso una consultazione pubblica con investitori anche esteri. E sentiremo le organizzazioni sindacali e Confindustria. L’idea è di presentare al Paese un nuovo modello di sviluppo che valga per i prossimi 15 anni. Linee guida su cui costruire politiche di sostegno e incentivi".

Il ministro torna anche sull’allarme di Roberto Saviano, secondo cui al sud anche le mafie non trovano nulla più da mungere: "Nel momento in cui c’è una fortissima de-industrializzazione e subiamo una cronica mancanza di opportunità, il rischio al Sud è che le mafie si sviluppino anche di più".

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 03/08/2015 - 13:26

Sono un diversamente ragazzo e, da quando ragazzo lo ero per davvero, sento parlare di piano per il meridione che, a quanto pare, è peggio di un buco nero.

Luci60

Lun, 03/08/2015 - 13:33

altri soldi buttati il sud ha vissuto vive e vivra solo di assistenzialismo messuno lavora e tutti campano alla gramde dove e il trucco?

27Adriano

Lun, 03/08/2015 - 13:38

L'idea è senza dubbio fantastica. Chi però controllerà che non venga foraggiata la mafia. le coperative comuniste e associazioni varie criminali con inutili lavori e lievitazioni ingiustificate di costi? Magari la rossa magistratura????

giottin

Lun, 03/08/2015 - 13:40

Già, e brava minestra (non è un errore), basta aumentare un po' l'imu e di miliardi ne saltano fuori a iosa. Va a cagher va!!!!

Libertà75

Lun, 03/08/2015 - 13:48

Non si capisce perché lato tirreno l'alta velocità si debba fermare a Napoli, non parliamo poi del lato adriatico che pare un deserto di idee... cmq 70 miliardi che l'UE non permetterà di spendere

Grix

Lun, 03/08/2015 - 13:54

Eh no dai ragazzi! E' dal '45 che ogni anno si buttano nel cesso soldi, migliaia e migliaia di miliardi di Lire, miliardi di Euro. Ora basta, basta, basta.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 03/08/2015 - 14:01

diminuisci le tasse cog**ne così la gente spende e l'economia riparte, dimezzate gli stipendi di tutti i politici dal comune ai ladroni romani, e dimezzate tutti i compensi dei manager pubblici. continua a sfruttare la gente del sud con le multinazionali che incentiverai con i soldi di tutto il popolo, i guadagni poi andranno all'estero dove risiedono, RENZI SERVO E BURATTINO DEI MASSONI LUCIFERINI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, SIETE IN GRAVE PERICOLO ITALIANI

Grix

Lun, 03/08/2015 - 14:01

Ministra si compri un paio di buoni libri di storia ed impari qualcosa sulla "questione meridionale". Gentaglia che si vota un De Luca deve essere lasciata nella propria bagna. Io non voglio piu' dare i miei soldi per cause perse, come sud, immigrati, politici, centri sociali e stro nzate varie. Prima investo i miei soldi per me, la mia famiglia, mio figlio. Poi viene tutto il resto. Egoista? Si. Ho dato e pagato tantissimo senza ottenere mai nulla, solo problemi, ingiustizie, soprusi burocratici. Ora sono molto egoista. Prima io, poi (forse) gli altri.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 03/08/2015 - 14:02

Ottimo, anzi ottimissimo. Qui al Sud attendiamo i vagoni di soldi per "lo sviluppo". E' dagli anni cinquanta che arrivano vagoni di soldi, ma ora ne servono di più. Stavolta "lo sviluppo" arriva davvero. Forse. Per favore pagate e pagate e pagate, poi spedite il danaro. Grazie.

redy_t

Lun, 03/08/2015 - 14:05

Mi piacerebbe che qualcuno facesse due conti e ci dicesse quanti migliaia di miliardi (in lire) sono stati "buttati" al Sud dalla nefasta Cassa per il Mezzogiorno in poi.Sono sicuro che ci sarebbe da rabbrividire, visti anhe i risultati conseguiti.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 03/08/2015 - 14:06

Questa è la soluzione,sono 50 anni che si sente parlare di casse del mezzogiorno,e sono 50 anni che si dice che il sud è povero,ma in tutto il tempo che ho passato al sud non me ne sono accorto.Se questo non è assistenzialismo...................cos'è.????

i-taglianibravagente

Lun, 03/08/2015 - 14:18

Ma che grande idea...devono essere i frutti del nuovo che avnza...e poi se lo dice Saviano... L'unico piano Marshall da fare che non si e' mai fatto e' MANDARE L'ESERCITO a stanare casa per casa i delinquenti al sud...e sappiamo tutti che non c'e' un solo paese al sud, anche il piu' piccolo, che non abbia almeno 2 o 3 famigghie mafiose a comandare e non c'e' una sola attivita' commerciale che non debba il pizzo a quella gentaglia...altro che incentivare l'impresa...IPOCRITI. Poi, dopo un accurato lavoro da parte dell'esercito, potremo cominciare a ragionare....Ma tanto non si fara' mai....stiamo aspettando che la 'ndrangheta arrivi a operare anche tra gli esquimesi e gl'indiani dell' amazzonia....allora forse qualcuno, ma non ITALIANO ovviamente, capira' che serve qualcosa di diverso rispetto a quello che i nostri politici collusi propongono da 150 anni.

gian paolo cardelli

Lun, 03/08/2015 - 14:18

"non puoi andare a Palazzo Chigi senza essere passato per il voto popolare: non saresti credibile."

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 03/08/2015 - 14:19

Miliardi che si papperanno le solite associazioni malavitose come mafia ,ndrangheta,camorra ,sacra corona unita, mafie albanesi,mafie rosse!!

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 03/08/2015 - 14:22

Mma,vedremo.Il sud va rianimato al piu' presto perchè è in coma da tempo.Cambiare i sindaci e possibilmente assumere manager olandesi.

kallen1

Lun, 03/08/2015 - 14:22

Senti ministro ci sei o ci fai? Torna a fare quello che facevi prima e lascia stare queste caxxate! Dimmi una cosa: hai fatto i conti di quanti miliardi sono stati destinati al sud? E con che risultato? Quindi sii seria e non fare più proposte del genere che ci impoveriranno ancora di più, a parte le varie coop rosse, le mafie di tutti i tipi e certi industriali disonesti e truffaldini.....

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 03/08/2015 - 14:23

A parte lo spot becero arrogante e presuntuoso, una domanda: dove prendete i 70 miliardi? Sulla nuova tassa della prostituzione o sui partecipanti di Gira La Ruota? Oppure tracciate una linea gotica e tassate di 5€ tutti coloro scendono al Sud? Però io ho un'idea, praticabile ed immediata. Si dia il via alla costruzione del Ponte Dello Stretto di Messina, interamente finanziato dai cinesi o russi. 12 MILIARDI di € con indotto per 6500 assunzioni, per almeno 6 anni. Le strutture di collegamenti regionali, con doppio binario e treni veloci, autostrade sicure e complete, ecc. ecc. devono avere immediata esecuzione progettuale e pratica.”IL FARE” senza false promesse.

UNITALIANOINUSA

Lun, 03/08/2015 - 14:23

Gia',e a me serve la nuova Ferrari da 500 mila euro... italiano in usa

Ritratto di Lupry

Lupry

Lun, 03/08/2015 - 14:26

Ancora soldi al Sud??!!!! Ma diamoli agli imprenditori del Nord che almeno fanno crescere le loro aziende e assumono anche i meridionali disoccupati!!!

Imbry

Lun, 03/08/2015 - 14:26

Niente soldi al sud, ma un radicale e massiccio cambio di gerarchia istituzionale. Meglio bruciare i soldi che darli al meridione!

Imbry

Lun, 03/08/2015 - 14:27

Grix, ottimo il suo commento!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 03/08/2015 - 14:28

L'arte dei matti: uno fa e l'altro disfa. Vista l'Ilva di Taranto finita in mano ai magistrati dalla faccia di MD che hanno espropriato la benefattrice famiglia Riva, che al sud ha portato solo efficienza e posti di lavoro visto che l'inquinamento c'era già da illo tempore, dicevo prima di fare gli sforzi del cane che si morde la coda, bisogna ripulire la magistratura dai delinquenti che usano la toga come grimaldello e si fanno stampare stipendi a go-go dalla Banca d'Italia controllata dai napolitanisti.

Duka

Lun, 03/08/2015 - 14:30

Alè sotto a chi tocca. Altro ministro contagiato dall'epidemica ANNUNCITE- Questo min., uno dei tanti miracolati, mi chiedo: Sin qui che ha fatto.?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 03/08/2015 - 14:41

LA "CASSA PWER IL MEZZOGIORNO" CON LE SUE NAVI CARICHE DI MILIARDI DI LIRE PER IL SUD E' DA ANNI FALLITA MISERAMENTE (RUDERI DI CATTEDRALI NEL DESERTO SENZA CHE ABBIANO DATO UN MISERO FRUTTO). ORA SI VORREBBE PROVARE CON UN PIANO ADDIRITTURA DI TIPO "MARSHALL". FINCHE' GOVERNERANNO LE VECCHIE GENERAZIONI SARA', SEMPRE COMUNQUE, UN FALLIMENTO. SARNNO I GIOVANI DEL SUD (NUOVE GENERAZIONI MODERNE , CIVILI E DEMOCRATICHE) AD EGUAGLIERE E FORSE ANCORA MEGLIO QUELLE DEL NORD !

curatola

Lun, 03/08/2015 - 14:43

70 miliardi al sud? Credo che il caldo africano abbia ottenebrato il carvello della Guidi.Speriamo che si riprenda presto.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 03/08/2015 - 14:47

Al solo annuncio mafia, camorra, ndrangheta, sacra corona unita e coop tutte si stanno già leccando i baffi!

peter46

Lun, 03/08/2015 - 14:52

Luci60...ecco scoperto colui che su you tube si vede nell'atto di farsi(fare)il 'posteriore' partecipando,da 'volontario che si tira su le maniche perchè è nato con la mazza,e non solo,in mano,alla costruzione della Tav to-mi:certo non da solo ma insieme a tutti 'i volontari' padani che fanno sempre tutto da soli,opere pubbliche comprese.Quando scendi a sud per 'impararli'?

albertzanna

Lun, 03/08/2015 - 14:55

Signora Ministra Guidi. IO sono un antico amico di suo padre, Guidalberto, affarista di scorza molto dura e poco utopico, nonostante sia cresciuto alla scuola di Andreatta e Prodi. Un piano Marshall da 80 miliardi per il sud? Lo sanno anche i bambini, al nord, che di tutte le centinaia di migliaia di miliardi (di lire) che vennero erogati per la Casa del Mezzogiorno (*) nel corso di quasi 70 anni, oltre la metà sono finiti in tasca ai soliti noti, parte politici, parte politici mafiosi, parte mafiosi politici, parte puri mafiosi (* Cassa del Mezzogiorno, che significa che il quelle terre si è sempre pronti a mettersi a tavola e mangiare, tanto paga Pantalone). Ora anche lei si mette ad imitare Renzi? Si mette anche lei a fare piani e promesse campate per aria. Mi sa dire dove troverebbe 80 miliardi di euro, DA SPRECARE PER IL SUD, quando ci sono ormai centinaia di migliaia di famiglie, AL NORD, che faticano ad arrivare a fine mese?

peter46

Lun, 03/08/2015 - 14:57

Grix...solo e sempre 'pugnette sulla tastiera':paga è 'mutu' come da sempre e per sempre ancora.O mostraci come sai tirar fuori le 'palle'....

i-taglianibravagente

Lun, 03/08/2015 - 15:02

Picco di vendite al sud per le bottiglie magnum di Champagne, come non si vedeva da 15 anni.....il ministro Guidi ha gia' colpito nel segno. Complimenti davvero.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 03/08/2015 - 15:03

Dai...come se tutti soldi a fondo perso verso il meridione non fossero gia' un piano Marshall. Che comincino a combattere la mafia, a denunciare i falsi invalidi, a opporsi al nepotismo, a pagare le autostrade per primo.

peter46

Lun, 03/08/2015 - 15:05

Raperonzolo giallo...e che non facciano i 'soliti' pezzenti.Mai una volta che gli venga in mente di superare i 'crucchi' in tema risorse per il 'loro Mezzogiorno',sempre da 'pezzenti' ragioneranno.Supereranno i 2000 miliardi di euro(duemilamiliardidieuro) che la Germania impiegò per farsi 'pareggiare' dalla 'sua'Germania dell'est?Io penso che ragioneranno sempre da 'pezzenti',comunque.

frateindovino

Lun, 03/08/2015 - 15:11

evvaiiiiiiiiiiiiii altro giro altra corsa, dopo la bella figura del viadotto in sicilia che come promesso dal premier naturalmente nessuno ha pagato, altri milioncini in arrivoooooooooo, per la gioia delle mafie locali e non, i comparuzzi hanno già la lingua arrotolata dal mento fino ai baffi, che ne direste di mettere anche una tassuccia all'uopo, così, tanto pe fà tanto le pecore si fanno tosare senza battere ciglio, che ci volete fà, sono nate per qquello.

peter46

Lun, 03/08/2015 - 15:17

Redy_t...rabbrividisci tranquillamente:dal 1951 al 1992 l'astronomica cifra di 279.263 miliardi di LIRE che ad euro corrispondono più o meno a 140 miliardi.Ti sembrano tanti?Sai quanto rappresentano del Pil italiano dello stesso periodo?Lo 0,8%(ovirgolaottopercento).Stasera,giacchè sei nuovo da queste parti,fatti solo questa domanda:dove caxx...volo è finito il restante 99,2%(novantanovevirgoladuepercento).Ti ricordo che i 'non pezzenti' crucchi per il 'loro' Mezzogiorno 'smurato'(exRDT)hanno speso la 'pezzenteria' di 2000(duemila)miliardi di euro in 20anni(che anche noi abbiamo pagato).Torna quando vuoi se vuoi saperne di più...

Volpe60

Lun, 03/08/2015 - 15:21

Mi associo ai commenti di @lettore57 e Luci60. Il Sud ha avuto per anni la possibilità di uscire da quel letargo lavorativo e di impresa con i soldi della "Cassa del Mezzogiorno", successivamente ha cambiato nome in "Agenzia per la promozione e lo sviluppo del Mezzogiorno", ha beneficiato di moltissimo fondi Europei e oggi siamo arrivati al piano Marchall. Ma sti soldi per il Sud non finiscono mai ?

Ettore41

Lun, 03/08/2015 - 15:29

E' dagli anni 50 che il SUD succhia soldi da tutti. Che finiscano la Salerno Reggio Calabria prima di impossessarsi di altri soldi dei contrubuenti italiani.

tormalinaner

Lun, 03/08/2015 - 15:30

Che bella notizia, così Campania Sicilia e Puglia raddoppieranno i dipendenti regionali e aumenteranno i loro stipendi. Il sud è un buco nero mangiasoldi, devono vivere solo con i soldi delle loro tasse e non con quelli degli altri.

peter46

Lun, 03/08/2015 - 15:30

UNITALIANOINUSA...se non sei stato capace di poter disporre di 500 mila euro per toglierti lo 'sfizio' di mettere il cxxx su una Ferrari,che diavolo sei andato a fare nel posto dove si 'arricchisce' anche stando a 'passeggiare' nei parchi?Non è che hai sbagliato parco?Torna a casa,ascoltami...con tutti 'sti sordi' in arrivo se prima era tutto un fiorire di ricchezza,figuriamoci d'ora in avanti:che colore la vuoi che intanto iniziamo a 'prenotartela'.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 03/08/2015 - 15:31

80 MILIARDI SE LI MANGIANO LA MAFIA, LA CAMORRA E LA NDRANGHETA, E' SEMPRE STATO COSI' E SEMPRE SARA', BISOGNA CHIUDERE I RUBINETTI A CERTA GENTE.

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 03/08/2015 - 15:32

Dai al Sud quello che è stato rubato al Sud. L’Esposizione Nazionale a Palermo avvenne nel 1891-1892: informatevi e riflettete! L'unificazione d'Italia del 1860 i Savoia di fatto hanno spogliato il Banco di Napoli di 400 milioni di lire, (loro avevano appena 20 milioni) mentre le industrie cantieri pastifici tessili mobili arredi ceramiche vetrerie vini e derivati, mettendo i dazi “regionali” hanno portato al fallimento l'ex Regno dei Borboni. I prodotti della Sicilia per ogni regione che attraversavano dovevano pagare il dazio. Purtroppo la storia l'hanno scritta i vincitori

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 03/08/2015 - 15:37

Ogni giorno ci danno motivo per farci quattro belle risate, ma qui stanno esagerando. Diteglielo che stiamo morendo dal ridere. Si sono scomodati per mesi tutti i fondi monetari di questo mondo, hanno fatto discussioni su discussioni per dare 80 miliardi alla Grecia e sembrava che altrimenti tutto il mondo sarebbe andato a fondo con lei e questi vengono belli belli a dire che ci vogliono 70/80 miliardi per il sud. Così, in un soffio, come bere un bicchiere d'acqua. Ma questi sono matti da legare!

Vigar

Lun, 03/08/2015 - 15:38

E vai! Ricomincia la pappatoia! Ancora c'è chi parla di rilancio del mezzogiorno? Per il nostro sud (vedi Grecia)non c'è niente da fare, purtroppo. Io sento parlare di rilancio del mezzogiorno da quando ero bambino, ci hanno versato fiumi di denaro....ed ecco i risultati. Vogliamo affidare il piano di rilancio al caro ciriaco de mita, o a qualcuno dei suoi "nipotini"? Il nostro sud è un mondo che vive di piagnistei, nell'illegalità e di illegalità. Un mondo perduto che non si rialzerà mai, anzi, ci porterà tutti a fondo!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 03/08/2015 - 15:40

Non ci sono più per le strade e le fiere gli imbroglioni delle tre carte...sono andati tutti al governo.

Vigar

Lun, 03/08/2015 - 15:42

Certo, si potrebbe affidadare a chi ha gestito il dopo terremoto dell'Irpinia, o a qualcuno dei suoi discendendenti......Ma si rendono conto o no di quello che dicono? Questi sono davvero da T.S.O.!

Vigar

Lun, 03/08/2015 - 15:46

Questi sono dei provocatori. Non si rendono conto di tirare troppo la corda che se si rompe......non so che fine possono fare!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 03/08/2015 - 15:46

Non hanno pietà nemmeno per il loro cervello: è tanto debole che con trovate del genere potrebbe scoppiare da un momento all'altro!

peter46

Lun, 03/08/2015 - 15:47

Ministro Guidi...la pianti almeno,non di proporre(tanto lo sanno tutti da Roma in giù che saranno sempre 'parlati' e mai 'inviabili')ma di far paragoni da pezzenti.Piano Marshall,vero.Lei lo sa quanto stanziò quel piano?14 miliardi di $ per tutta l'Europa uscita dalla guerra(con i debiti di guerra già pagati dalla RSI,ma non dalla Germania).All'Italia toccarono circa 1500 milioni di $ che a valore attuale sono circa 20miliardi di euro,di cui al Mezzogiorno solo quello schifo di pasta americana che neanche le bes... volevano assaggiare.D'accordo "muti se no vi togliamo anche questa",ma sempre cifre da pezzenti rimangono.Magari più avanti se ci specifica le linee guida del loro impiego e chi li gestirà,forse....ma tanto sempre 'parlati' resteranno.Il 'solleone' si è anticipato da solo.

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 03/08/2015 - 15:58

Garibaldi prima promise le terre ai contadini che partecipavano all'unificazione d'Italia, Nino Bixio fucilava a Bronte i contadini che dopo l'avevano occupata. In Argentina tagliavano le orecchie ai ladri di cavalli; Garibaldi, che di la veniva, le aveva tagliate tutte e due, per questo le nascondeva con il fazzoletto rosso. Non lo affermo io ma la STORIA

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 03/08/2015 - 16:03

Voi "nostalgici",che vi arrampicate sui vetri della "storia"...."Vi ricordate le "gabbie salariali",parola brutta,ma che avrebbe dato "ossigeno" al Sud,su basi realistiche???(perchè nessuno mi può confutare che € 1.200 di stipendio,per un lavoro a Milano,"equivalgano" sempre a € 1.200 di stipendio a Canicattì,per lo stesso lavoro,o a Lugano,o a Berlino...).Vi ricordate le "gabbie di spesa pubblica",laddove le "spese" al Nord pro-capite,sono largamente inferiori rispetto al Sud,per i noti motivi...?? Capite che questa situazione diventa ancor più insostenibile(per il Nord),aloorchè il gettito fiscale,è fortemente sbilanciato,per cui,la beffa è doppia! Morale:siccome il SUD,come abitanti è in soprannumero rispetto al NORD,con un gran numero di "Ufficiali Pubblici" dalla sua parte,l'andazzo non cambierà mai!!!Al massimo, potrà attenuarsi,nella misura in cui il "SUD",si renderà conto,di rischiare di fare collassare quell'asino del Nord, che porta la soma....

TruthWarrior1

Lun, 03/08/2015 - 16:03

@Lupry. Questo sì che è una panzana grottesca! Ma ancora producete qualcosa al nord? Sembrerebbe invece che tutti i tuoi imprenditori "nordisti" siano diventati bravissimi a delocalizzare in paesi in cui si pagano meno tasse ma al contempo, strapaghiamo i lori prodotti fatti nel terzo mondo. Allora, chi sarebbero i furbi? I meridionali? I don't think so!

Pclaudio

Lun, 03/08/2015 - 16:06

Vi prego, ditemi che si tratta di uno scherzo o di un incubo! Altri 80 miliardi di fondi perduti per finanziare ponti verso il nulla? E da dove li prendono? Dalle nostre tasche già spazzolate a suon di tasse? A debito, divorando il futuro dei nostri (pochi) figli? Non c'è più limite al peggio...

Franco5863

Lun, 03/08/2015 - 16:18

E a dirigere i lavori, ma soprattutto i finanziamenti MATTEO MESSINA DENARO come sempre. Oramai è l'umo di fiducia dello stato. Se lo prendete fattelo eleggere in parlamento, poi ci pensa Matteo Renzi a non ridurre il Parlamento in un PASSACARTE della procura di Palermo!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 03/08/2015 - 16:20

@Vigar:....Certo,finirà così!....Del resto,in "democrazia" contano i voti.....Se su 10, 8 votano,perchè gli altri 2 li mantengano,la cosa funziona,sino a quando i 2 schiantano,o decidono di andarsene,o di sfuggire al giochino del "democratico salasso"...

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 03/08/2015 - 16:24

Bossi ha sempre avuto ragione.........

vaigfrido

Lun, 03/08/2015 - 16:25

Ma la storia non ha insegnato niente ? Soldi pubblici al sud sono soldi per mafie e camorre varie .... Uno dei modi per combatterli è non foraggiarli ?

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 03/08/2015 - 16:27

Ministra Guidi, li paghi lei di tasca sua 80 miliardi. Sicuramente è abituata al magna-magna, si vede dalla facciona e dalla gola che lei non è certo a dieta.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 03/08/2015 - 16:27

Magari due Euro diversi,magari due Lire diverse, magari un Euro ed una Lira...... Ma Francoforte, Roma e Agrigento con la stessa moneta......mah!

maurizio50

Lun, 03/08/2015 - 16:41

Avanti o popolo! Altri soldi con destinazione Sud; altri soldi da buttare nel ..cesso!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 03/08/2015 - 16:46

Quando berlusconi voleva fare il PONTE (che è una INFRASTRUTTURA) tutti sti "specialisti" che ora ci stanno S/governando e che erano all'opposizione,si stracciarono le vesti!!!! Misero in piedi (cosi come per la NO TAV) una NO PONT!!! Ed ora vengono CANDIDAMENTE a dirci che IL SUD HA BISOGNO DI INFRASTRUTTURE!!!lol lol Che BUFFONIIIII!!!! Sul ministro/a poi stendiamo un velo pietoso,quando l'ho conosciuta nel 2009 a Monza, era la rappresentante dei giovani di confindustria, nel suo discorso parlò di LACCI e LACCIUOLI che bloccano le imprese ecc ecc. Da quando è ministro cosa ha fatto per TOGLIERE questi lacci e lacciuoli??? NIENTE!!! Quindi cosa CIANCIA del piano di infrastrutture, anche lei parla (come tutti quelli del suo S/governo) per dare aria alla bocca. Saludos dal Nicaragua FELIX

UNITALIANOINUSA

Lun, 03/08/2015 - 16:56

PETER 46 - bEATO TE CHE NON CAPISCI UN C... ITALIANO IN USA

Ritratto di sergioprom

sergioprom

Lun, 03/08/2015 - 17:00

Ma questi non hanno capito niente! Ancora soldi al sud per essere prosciugati da chi??? Per incrementare l'occupazione non è più facile calare le tasse a tutte le Aziende che già producono economia?

Marzio00

Lun, 03/08/2015 - 17:01

Nulla di nuovo sotto il sole! Mi meraviglio di questa innovativa strategia politica per la crescita economica del paese!!!!

albertzanna

Lun, 03/08/2015 - 17:02

PETER46 - Ci sono studi molto seri, li trovi anche in rete ma non devi cercare suRepubblica, neppure sull’Unità, o sui settimanali o mensili del gruppo Espresso, e neppure negli uffici studi del Ministero dell'Economia. Ci fu un politico che anni fa fece uno studio a proposito degli stanziamenti per il sud. Su chiamava Renato Altissimo, venne emarginato ed è morto pochi mesi fa. La Cassa venne istituita nel 1950 e dismessa, con quella sigla, nel 1992, è subentrato lo Svimez, che pur affermando d'essere solo società di studio, drena miliardi su miliardi, sempre per il sud. Il Renato Altissimo arrivò a calcolare, come soldi investiti nel sud, dal nord, la trascurabile cifra, in euro odierni, di 650 miliardi, a te fare il calcolo in lire. Considera che il debito pubblico italiano è di 2.225 miliardi di euro, buona parte frutto del clientelismo politico, cioè il mezzogiorno. Ripensa alle tue cifre, compagno, vengono da Wikipedia, l’enciclopedia Bibbia della sinistra.

Ritratto di sergioprom

sergioprom

Lun, 03/08/2015 - 17:02

Berlusconi o qualcuno per lui deve rimboccarsi le maniche e SALVARE L'ITALIA dal disastro politico in corso!

Felice48

Lun, 03/08/2015 - 17:09

Ma mi faccia il piacere diceva un emerito meridionale di nome d'arte Totò. Ancora un governo che si riempe la bocca e si fa bello col Sud come prodi che si masturbò la mente a trovare soluzioni inefficaci per noi ci ci ha poi ridotti peggio. Ci sono soluzioni molto semplici cominciando ad apprezzare gli sforzi che la gente del Sud fa per emergere e non relegandolo a ricettacolo di fannulloni (ci sono ovunque), mafiosi, camorristi, furbi, ecc.. E' come si dicesse che i meridionali non vogliono andare in bicicletta che non hanno.

albertzanna

Lun, 03/08/2015 - 17:09

PETER46 - ho letto gli altri tuoi commenti. Una cosa è sicura. Tu fai parte dell'ufficio studi economici del Leonka, perciò scrivi le immani sciocchezze che scrivi (che il censore del Giornale mi correggerà in sxxxxxxxxxe). Tu hai idea di quanto costò il Programma Manhattan? ecco, gli aiuti del Piano Marshall e dell'ERP per l'Europa del dopo guerra furono superiori di quasi il doppio. A te fare i conti, imbecell!!

Ritratto di Situation

Situation

Lun, 03/08/2015 - 17:11

vediamo prima di restituire il MALTOLTO ai pensionati e magari eliminiamo i famosi 80€ al mese ai cortigiano di Pinocchio Renzi

giosafat

Lun, 03/08/2015 - 17:11

Un governo abusivo schiavo della 'pagliaccite'. Non c'è peggior miscela.

peter46

Lun, 03/08/2015 - 17:11

Se non fosse per il fatto che Salvini ha ben 'inquadrato' buona parte di voi e ritenendovi 'mezze seghe' si è rivolto agli Attaguile del Sud,ci sarebbe solo da 'maledire' Gianfranco Fini e Casini,per avervi concesso l'onore di 'uscire dal recinto'in cui vi teneva al cappio Bossi,facendovi arrivare a Roma Ladrona dove impastare le mani i vostri capi per voi,e G.Miccichè che con quel 61 a 0 vi ha anche permesso di ritornarci.Forse per questo a Sud gli hanno fatto la festa...escluso Casini che ha sempre saputo dove 'attaccarsi'...ma gl'immigrati col cattivo tempo finiranno e saranno...amari.

Ritratto di Angelo Dolce

Angelo Dolce

Lun, 03/08/2015 - 17:12

attenzione non ha detto che investiranno dei soldi per il sud ha solo detto che inizieranno a discuterne (come da 150 anni a questa parte) intanto questo governo ha cancellato ogni finanziamento già approvato è ha votato norme come la spesa storica che affosseranno definitivamente il Sud

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 03/08/2015 - 17:13

Caro Maurizio, di questi altri soldi,dei miei ne avranno pochi, perchè piu dell'IRPEF sul reddito (che sarebbero anche capaci di aumentare) non mi possono prendere. Tutte le altre quali IMU,ICI,TASI,TARSU,ACCISE,IVA,BOLLO AUTO,SUPERBOLLO,ecc Non ne pago piu. Saludos dal Nicaragua FELIX.

albertzanna

Lun, 03/08/2015 - 17:16

HERNANDO45 - ma io ho notato una cosa guardando la foto della ministra GUIDI. Guardala bene anche tu, poi capirai perchè fa discorsi utopici a vanvera. Ha messo assieme il mal della Bindi, della Severino, della Cancellieri, capiscimi ammè!!

accanove

Lun, 03/08/2015 - 17:17

rieccoci con la cassa del mezzogiorno, non basta tutto quello che è stato bruciato? O si tirano su da soli o è meglio lasciarli andare, la mafia decide per loro, di fisco ed ordine non ne vogliono sapere , legalità concetto astratto, mancano i concetti base di una normale convivenza sociale interpretata all'europea (non all'africana). Non è razzismo, sono 60 anni di storia passata, spiace per loro ma si tirano su le maniche o emigrano

frabelli1

Lun, 03/08/2015 - 17:18

Perché, prima, non curano gli sprechi delle p.a.? Perché non curano gli aumenti, le gratifiche che i burocrati regionali, provinciali, comunali, sanitari ed altro su elargiscono da soli? Il Sud Italia, non i normali cittadini, ma i politici sono la cronica malattia del Sud-Italia. Questo deve essere curato.

Beaufou

Lun, 03/08/2015 - 17:34

Altro giro, altro regalo: riedizione in peggio della Cassa per il Mezzogiorno. Altro che Piano Marshall...lo paghiamo noi Italiani, il presunto sviluppo del Mezzogiorno, al quale son finite valanghe di soldi sparite nel nulla. Secessione.

FRANZJOSEFF

Lun, 03/08/2015 - 17:36

SERVE UN PIANO DI 70 - 80 MILIARDI DI €, MA I SOLDI CI SONO? FAI IL CAMBIO CON LA VECCHIA LIRA E VEDI UNA CIFRA ASTRONOMICA. DOVE SONO I SOLDI? DAL TEMPO DELL'UNITA' DI ITALIA (OVVERO MALEDIZIONE DI DIO!), CHE SI PARLA DI SUD DEL PROBLEMA DEL MERIDIONE. FIN DA QUANDO AVEVO 6 ANNI SENTIVO LE TRASMISSIONI POLITICHE TRIBUNALE ELETTORALE OGGI IN PARLAMENTO E CRONACHE DEL PARLAMENTO SEMPRE MI AVETE ROTTO L'ANIMA FIN DA QUANDO ERO ALL'ELEMENTARI DEL MERIDIONE O SUD. LA STORIA ITALIANA E' PIENA ANCHE DI FRASI IL SUD MERITA I SOLDI PER UNA CASSETTA DI ARANCE? RENZI FATTI IL SINDACO DELLA TUA CITTA' CHE E' SOTTO UN PERICOLO CONCRETO DI ALLUVIONE E DISTRUZIONE. NON DISTRUGGERCI I NOSTRI TIMPANI.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 03/08/2015 - 17:37

Caro ALBERTZANNA io che l'ho vista e conosciuta personalmente (come ho soprascritto) direi che hai senz'altro ragione,sopratutto per la rassomiglianza con la Bindi alla sua stessa eta. In piu è anche notevolmente ingrassata,si vede che da MINISTRO,MANGIA PIU MINESTRA!!!lol lol Saludos dal Nicaragua FELIX

peter46

Lun, 03/08/2015 - 17:38

albertzanna...il 'precedente' rimane a vita fra noi.Capisco che per Lei rimangiarsi quello che aveva scritto(AMEN)non le procura indigestione(ripetendo il pensiero di Winston):solo per stavolta...non c'è storico ed 'economista' e pubblicazione che non riporta i dati che IO ho dato.Lo Svimez per il suo prossimo apprendimento è un'associazione privata che 'promuove' lo studio delle condizioni del mezzogiorno:e si aggiorni col 'casino' dei dati di ieri l'altro da loro dati tramite stampa.Lei forse parlava dello Isveimer(fino al '53 liquidata nel 96)che 'continuò' a dare i crediti alle imprese del sud,sempre come parte della CDM:e si domandi,con calma a che titolo,nel calderone sud,concesse 415 miliardi(lire) al suo 'capo':io non ho mai sentito di MEEElano2 a sud.

Ettore41

Lun, 03/08/2015 - 17:43

Si vede che i Partiti hanno finito i soldi ed hanno trovato la maniera di rifinanziarsi.

FRANZJOSEFF

Lun, 03/08/2015 - 17:46

SIGNORA GUIDI IL GENERALE GEORGE CATLETT MARSCHALL E' MORTO NEL 1959 SIAMO NEL 2015 LO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE SI E' ROTTO. E' DA TEMPO. LEI NON HA LA CAPACITA' NE' LA FORZA NE' I MEZZI ECONOMICI FINANZIARI DI SOLIDITA' DI NAZIONE PER IMITARE LA PAROLE PIANO MARSCHALL. IL BISCHERO CINQUETTARO ORMAI E' GRANDE E DOVREBBE CAPIRE CHE NON TUTTI GLI ITALIANI SONO SCEMI, SONO ABBASTANZA INTELLIGENTI PARLO DEGLI ELETTORI DEL CD. LEI E' UNA SIGNORA SI FACCIA LA SIGNORA DI CASA SUA E NON CREDA CHE LEI PARLA A VISITATORI DI MERCATO RIONALE. QUESTIONE MERIDIONALE LO DICA ALL'ONOREVOLE LOMBARDO BILLIA 1873

FRANZJOSEFF

Lun, 03/08/2015 - 17:51

HERMES29 LEI HA PERFETTAMENTE RAGIONE. PRIMA DELLA GUERRA DI ANNESSIONE DA PARTE DEI SAVOIA, E LA CONTESTUALE RAPPRESAGLIA DI NINO BIXIO FUCILAZIONI IN PROVINCIA DI CATANIA, IL SUD VIVEVA BENE, PER QUEI TEMPI. ANZI VIVEVANO MOLTO MA MOLTO AL DI SOPRA DEL NORD. BASTA CONOSCERE LA STORIA DEL PIEMONTE CON RIFERIMENTO ALLA VITA DI DON BOSCO HO DETTO TUTTO. SI VIVEVA MALISSIMO NELL'800, MA ALMENO NEL SUD CON I BORBONI NON ERA LA STESSA VITA DEI SAVOIA. MI PARE CHE GARIBALDI DOPO LA GUERRA DI CONQUISTA SI E' PENTITO AMARAMENTE DI AVER SOFFOCATO E INGANNATO IL MERIDIONE

asalvadore@gmail.com

Lun, 03/08/2015 - 17:52

Non so se al governo manca la memoria p é affetto di poca intelligenza. Si dimentica della famosa Casa del Mezzogiorno che versó nel pozzo senza fondo del SUD circa dieci piani Marshall. Il SUD ha il problema di avere una classe media moralmente incapace di prendersi il ruolo del progresso,messa sa solo trincerarsi con tutti mezzi, usualmente non leciti, nel suo interesse. Il suo ritratto é ancora quello di Cristo si é Fermato a Eboli. Non c`´e che un rimedio affamarla di risorse nazionali, che se la vedano da soli con tasse e lavoro.

FRANZJOSEFF

Lun, 03/08/2015 - 17:52

PRIMA DI PARLARE DI MILIARDI DI EURO BISOGNA RIDARE LA DIGNITA' AGLI ITALIANI VEDASI AGGRESSIONE ANCHE OGGI E RAPINE IN VILLA DA PARTE DEI PROTETTI DELLA SINISTRA E PRETI CATTOCOMUNISTI.

magnum357

Lun, 03/08/2015 - 17:59

Questo è completamente pazzo !!! La Campania per esempio ha già beneficiato di 20000 miliardi di vecchie lire per il terremoto dell'Irpinia, in cui i Comuni colpiti furono un centinaio ma i politici riuscirono ad includere tutta la Regione !!!!!! Non parliamo poi della Cassa per il Mezzogiorno !!!!!!! POLITICI LADRI

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Lun, 03/08/2015 - 18:12

se quei soldi venissero investiti al nord diventeremmo più ricchi della Germania e riusciremmo a mantenere anche il sud

Ritratto di Tora

Tora

Lun, 03/08/2015 - 18:18

Se la smettessero di buttare via miliardi che in 70 anno di elemosine non hanno mai prodotto nulla se non arricchire la mafia, al Sud comincerebbero a darsi da fare. E' patetico e paradossale che si chieda ad alcuni di lavorare di più, Nord, e ad altri di "allungare di più la mano" e accentuare la smorfia da finto sofferente accattone. Salvini era una speranza, ma il fatto di voler salvare ciò che nemmeno la Madonna e tutti i santi potrebbero salvare, lo hanno relegato nel novero degli speranzosi e non in quello dei condottieri impavidi.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 03/08/2015 - 18:39

Piano Marshall! non funzionerà mai!! Ministri e scienziati del quaquaraqua l’aritmetica non è un'opinione, il PIL è matematica Y(Pil)= C+G+I+(X-M)!ABBASSARE: Le tasse (x la C); la spesa dello Stato (x la G); I, X e M resta il dubbio!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 03/08/2015 - 19:29

...è una mia impressione o la ministra è imbolsita?

il Pungiglione

Lun, 03/08/2015 - 23:32

Basta togliere tutti milioni che le cosche possiedono vendere i loro terreni, le costruzioni allora il sud rientrerebbe di alcuni miliardi necessari per le infrastrutture, lo sappiamo tutti tranne il governo orbo che i soldi mandati finora al sud basterebbero per sistemare l' Italia non solo il meridione, togliere a chi piange, e darne a chi ride vecchio proverbio.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 03/08/2015 - 23:36

L'unica cosa giusta che ha fatto il governo fu quella di mandare il prefetto Mori ma si sa che la Storia travolse tutti ... buoni cattivi belli e brutti.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mar, 04/08/2015 - 04:52

Stavolta ha ragione saviano: le mafie ringraziano

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 04/08/2015 - 06:51

Al sud i miliardi al nord i profughi e rom

portuense

Mar, 04/08/2015 - 07:45

ANCORAAAAAA ? BASTA, è UN POZZO SENZA FONDO, TOGLIERE L'AUTONOMIA ALLA SICILIA, BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Baccanale

Mar, 04/08/2015 - 07:53

Va benissimo ! I meridionali facciano vedere finalmente quanto sono bravi e se li tirino fuori LORO i miliardi per il LORO piano del mezzogiorno ...

Silvio B Parodi

Gio, 31/03/2016 - 17:23

sono settanta anni che rifocilliamo il SUD ricordo e' cominciato negli anni cinquanta, con il piano per il Sud, poi la cassa del mezzogiorno poi interventi a pioggia per il Sud, insomma tutti gli anni mandiamo miliardi al sud, e dopo settant'anni hanno ancora bisogno di mangiarsi le tasse degli italiani??? BASTAAAAA!!!!!!!!