Lega, magistrati all'assalto: si cercano i soldi in Lussemburgo

I pm di Genova, che indagano sui 49 milioni di euro "spariti" dalle casse della Lega, sono in Lussemburgo per analizzare le carte del fondo Pharus Management, su cui sarebbe transitata una parte dei soldi del Carroccio

Prosegue la caccia ai fondi della Lega. I pm di Genova sono volati in Lussemburgo, per ascoltare alcune persone e setacciare i documenti di un fondo, "Pharus Management", alla ricerca dei 49 milioni spariti, anche se Matteo Salvini ha più volte detto che"è tutto certificato, i soldi non ci sono, né in Italia né in Lussemburgo". Perché, dunque, questa trasferta nel Granducato da parte dei pm? L'ipotesi su cui gli inquirenti vogliono indagare è che i fondi (tutti o una parte) siano stati prelevati e, attraverso un passaggio (dalla Sparkasse di Bolzano) siano poi finiti, da vari conti correnti, in Lussemburgo.

Nella banca dell'Alto Adige secondo i pm sarebbero transitati almeno dieci milioni di euro. A far scattare l'allarme è stato il ritorno in Italia, a inizio anno, di 3 milioni di euro, da cui è partita una segnalazione, che ha fatto scatare i controlli. Sparkasse ha fatto sapere che si tratta di fondi relativi a investimenti diretti della banca: non sarebbero riconducibili, quindi, a un cliente della banca. Ma la procura di Genova vuole vederci più chiaro e per questo ha deciso di fare luce sulle carte del fondo Pharus, su cui sono passati i soldi investiti dalla Sparkasse.

Intanto la procura di Roma ha trasmesso a Genova un fascicolo riguardante il finanziamento di 250mila euro di una delle società dell'immobiliarista Luca Parnasi, arrestato per corruzione, alla onlus "Più Voci", vicina al Carroccio. I soldi potrebbero essere bloccati dalla Guardia di Finanza, anche se i sequestri non sono ancora scattati. C'è la possibilità, infatti, che la Lega trovi un accordo con la procura di Genova per restituire a rate i 49 milioni di euro, evitando così il congelamento di tutti i fondi e, di fatto, l'impossibilità di svolgere le proprie attività.

Ma da cosa nasce la caccia dei pm ai soldi della Lega? Nel luglio 2017 Umberto Bossi e l’ex tesoriere Francesco Belsito sono stati condannati per truffa e appropriazione indebita (con loro anche tre revisori dei conti). La sentenza prevede anche il risarcimento di 48,9 milioni di rimborsi elettorali tra il 2008 e il 2010, considerati illecitamente incassati dal Carroccio. Su questa somma lo scorso 6 settembre è scattato il sequestro, esecutivo dopo la decisione del tribunale del Riesame, che ha respinto il ricorso della Lega.

Il vice segretario della Lega, Giancarlo Giorgetti, ha risposto a chi gli chiedeva della rogatoria dei pm di Genova in Lussemburgo: "Noi non ne sappiamo niente. Se trovano qualcosa, sarà una curiosità anche per noi. A Lussemburgo non ci sono stato in vita mia".

Commenti

moichiodi

Gio, 13/09/2018 - 08:50

Si potrebbero evitare queste spese ai contribuenti. Basta restituire il maltolto spontaneamente.

nerinaneri

Gio, 13/09/2018 - 08:53

...poi dicono che la magistratura è inefficiente...bravi...

giovanni951

Gio, 13/09/2018 - 08:59

.....e io pago. Povera itaglia....

Ritratto di angie14

angie14

Gio, 13/09/2018 - 08:59

rispondetevi da soli: cos'è la mafia? ............

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 13/09/2018 - 09:02

I partiti devono finanziarsi da soli. La stampa deve arrangiarsi senza sovvenzioni pubbliche di sorta. I giudici devono essere eletti dalla gente.

flip

Gio, 13/09/2018 - 09:15

ed anche se la Lega avesse trasferito i propri capitali da una banca all'altra ed avesse acquistato fondi per avere vantaggi economici, è un'operazione normalissima. allora tutti i "paperoni", compresi tanti pm, dovrebbero essere indagati.

nopolcorrect

Gio, 13/09/2018 - 09:18

Continua - con la benedizione di Papa Sergio - l'attacco politico della sinistra a Salvini per via giudiziaria. Un vecchio metodo consolidato, lo conosciamo bene: la magistratura come braccio armato della sinistra.

Ritratto di BM1883

BM1883

Gio, 13/09/2018 - 09:19

ma non facevano prima e spendevano meno, se chiedevano all'avvinazzato cronico, quello che davanti professa democrazia e dietro...

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 13/09/2018 - 09:31

@flip: scusa, ma leggendo il tuo commento mi viene da pensare che tu sia stato fuori dal mondo nelle ultime due settimane. E' stato disposto il sequestro dei fondi della Lega per degli illeciti negli anni 2008-2010. Questi soldi sono spariti e i magistrati li stanno cercando. Potrebbero essere in un libretto postale o in un conto cifrato alle cayman, non importa, qui non è in discussione il tipo di conto o di investimento. Prima di commentare fai lo sforzo di leggere oltre il titolo.

nerinaneri

Gio, 13/09/2018 - 09:33

...ma i pensionati continuano a commentare...

Ritratto di depil

depil

Gio, 13/09/2018 - 09:34

che l'eletto presidente per merito mafiotogata e totale insipienza ed insignificanza politica, sia uno dei perni del grossolano golpe messo in atto partendo dal magistrato che una volta catturato l'assassino di padre Puglisi lo premiò con protezione scorta villa e magastipendio assieme ad un gruppo ben identificato di magistrati criminali e corrotti fino all'osso e funzionar pubblici occupanti posti solo per tessera di partito e cieca ubbidienza, con capitanerie di orto che giocano sporco e partecipano attivamente al golpe E'COSA NOTA A TUTTI

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 13/09/2018 - 09:37

@nopolcorrect: guarda che quello che tu chiami l'attacco politico della sinistra a Salvini è una cosa che riguarda Bossi, non Salvini. Tra l'altro non mi risulta che Salvini abbia speso una sola parola per difendere Bossi.

baio57

Gio, 13/09/2018 - 09:47

Per cortesia volete spiegare (BENE!!!!!)come apparso ieri nell'editoriale di Porro, di quale cifra trattasi effettivamente ? Altrimenti i sinistrolesi e non solo, pensano che siano spariti 49 milioni di euro. Grazie !!!!!!!

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 13/09/2018 - 09:50

basta che non vadano a toccare quelli del PD!

Ritratto di pensatoreindipendente

pensatoreindipe...

Gio, 13/09/2018 - 10:13

DOMANDA PER RAFFAELLO BINELLI XKE' INCOMPRENSIBILE (cmq non era dovuto) DALL'ARTICOLO: ma i 49 milioni presunti spariti, DEVONO essere (per legge) da parte del partito tutti rintracciabili con scontrini/fatture/depositi in banca/obbligazioni/azioni, ecc.eccettera..oppure i partiti li possono usare, spendere, sperperare a piacimento come vogliono senza rendere conto a nessuno?

Ritratto di noside863

noside863

Gio, 13/09/2018 - 10:17

Quello che in particolar modo stupisce in questa notizia, è l'anomalia della notizia fine a se stessa. Il segretario di un partito afferma "i soldi non ci sono"."Dove sono andati, chi li ha presi". Ecco che nasce il live motive che dovrebbe caratterizzare un politico, L'ONESTA. Durante la Repubblica di Venezia, chi assumeva una carica pubblica doveva essere solvibile in proprio delle spese vive, tanto che il DOGE doveva essere in grado di mantenere con le proprie rendite tutte le spese di rappresentanza relative al DOGADO. Forse è il problema della democrazia, la quale permette a chiunque di poter manovrare in modo creativo e fantasioso il potere che gli viene concesso con il voto.

flip

Gio, 13/09/2018 - 10:18

Marioop. il mio commento non cambia niente. non parlo ne di Salvini ne di Bossi ma di un normale sistema finanziario. oppure ti rode?

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 13/09/2018 - 10:36

MarioPOP: non sono stati rubati 49 milioni. Legga anche lei invece di sgridare @flip e così creare e spargere delle fake news

antonmessina

Gio, 13/09/2018 - 10:48

e i soldi unicef incassati dal cognato del bullo ? quelli non si devono cercare eh?

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 13/09/2018 - 10:56

@venividi: scusa, dove ho scritto che sono stati rubati 49 milioni? Quello che so è che per i rimborsi elettorali sono stati erogati verso la lega 49 milioni e che su questa cifra è stato imposto il sequestro.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 13/09/2018 - 11:02

@flip: avevo commentato quello che hai scritto perché sembra che tu pensi che il sequestro sia avvenuto perché i soldi erano transitati da dei conti in Lussemburgo. Non è vero. Il sequestro è stato fatto per altri motivi. L'articolo, tra l'altro, spiega tutto bene, soprattutto nell'ultima parte, prova a rileggerlo.

tosco1

Gio, 13/09/2018 - 11:29

Io ho letto che il problema e' diverso, e quindi molto strano ed INQUIETANTE. Sembra che l'ammanco sia ,in effetti, di circa 3 milioni di Euro, e che i magistrati abbiano, con grande magnamita' istituzionale, in considerazione dell'illecito, deciso di richiedere il rimborso di tutti i contributi spettanti ai parlamentari eletti nel corso degli anni, quindi 49 milioni. Quindi, se e' cosi. la storia del 49 milioni di euro dovrebbe costituire un falso, e falsa sarebbe pure la sentenza.Spesso in Italia le verita' sono rialtate.Ho poi una perplessita' ed una inquietudine immensa di cittadino, nel vedere scatenare la caccia ai soldi della Lega in Lussemburgo, per un ammanco che ripeto a me risulterebbe, come letto, di qualche milione di euro, mentre non e' mai partita la caccia ai 3 MILIARDI di euro volatizzati dalle tasche di MPS ad opera di forze politiche molto note.E' possibile andare avanti cosi', od occorre una bella ramazzata.?

VittorioMar

Gio, 13/09/2018 - 11:43

..scusate ma queste indagini e verifiche non si sarebbero dovute fare prima di iniziare il processo a BOSSI ??..o si fanno quando serve al Magistrato ,nei tempi e nei modi di propria scelta ??..ma se va' bene a Qualcuno !!.. viene spontanea la Malignità e il PENSAR MALE !!...spero che trovino qualcosa per chiudere questa Storiella del : COSI' RIDEVANO ...se non fosse da piangere ...!!

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/09/2018 - 11:46

INTANTO PER LE STRADE GIRA DI TUTTO...

dagoleo

Gio, 13/09/2018 - 11:47

Magistrati sinistrati potete fare quello che volete, la Lega la votiamo lo stesso e non riuscirete a distruggerla.

jaguar

Gio, 13/09/2018 - 11:52

I magistrati cominciano a girare l'Europa per cercare i 49 milioni, ma è solo una scusa per visitare qualche paese a nostre spese, farebbero meglio a cercare i miliardi spariti da alcune banche. E pensare che noi italiani abbiamo pagato 20 miliardi per salvare banche svuotate da altri.

Libertà75

Gio, 13/09/2018 - 12:00

ma se nella sparkasse non hanno trovato pezze d'appoggio, cosa credono di trovare in Lussemburgo?

VittorioMar

Gio, 13/09/2018 - 12:16

..i soldi della LEGA sono più importanti !!...tanto i 43 sono morti e tali rimangono si può indagare con calma...senza fretta...RICORDIAMOCI SEMPRE CHI C'ERA AL GOVERNO ED ALLE INFRASTRUTTURE !! PER i POSTERI E PER NON DIMENTICARE !!!

Marguerite

Gio, 13/09/2018 - 12:21

Si capisce perché Salvini sia contro la Magistratura !!!! ...e a proposito...in questo caso il Lussemburgo gli va bene...niente Italianità? Niente anti UE?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 13/09/2018 - 12:21

Eppure le perizie dei piemme a far sì dal 2008, pare che inguaino sempre più Belsito.. Secondo l'attuaale tesopriere q Vedremo alla conclusione

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 13/09/2018 - 12:23

Eppure le perizie dei piemme a far sì dal 2008, pare che inguaino sempre più Belsito. Secondo l'attuale tesoriere (Centemero) quei denari erano già terminati nel 2012. Vedremo alla conclusione dei controlli ordinati dalla magistratura cosa salterà fuori.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 13/09/2018 - 12:23

Che sia bruciato al rogo Salvini, ha osato comportarsi da eretico ... ;-)

luna serra

Gio, 13/09/2018 - 12:31

speriamo facciano i nomi dei titolari di questi C/C e vediamo chi dice la verita tra Salvini - Bossi e Belsito

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/09/2018 - 12:38

La Lega ha solo obbedito alla Legge che retribuiva tutti i partiti per fare politica, onde meglio governare l'Italia, cosa che sta facendo. Infatti ha messo fine alle frodi bancarie tipo Banca d'Etruria, etc... di cui è colpevole il PD protetto dal sommo magistrato Mattarella che rappresenta solo la parte peggiore e minoritaria del Popolo Italiano, essendo eletto esclusivamente dal rigettato PDota Renzi. Non si può condannare chi obbedisce alla Legge.

Atlantico

Gio, 13/09/2018 - 13:17

Io non capisco l'atteggiamento dei magistrati, Salvini ha detto che "è tutto certificato, i soldi non ci sono in Italia nè in Lussemburgo", a questo punto non si capisce cosa vogliano ancora i magistrati La onlus "Più voci" dicono sia vicina alla lega solo perchè il presidente è Centemero, il tesoriere 'padano' e allora ? Nel bilancio ( quello davvero certificato ) 2012 c'erano 40 ( su 49 ) milioni che poi sono spariti ma se Salvini dice che non ne sa nulla e Maroni lo stesso, cosa vogliono ancora questi magistrati ?

Malacappa

Gio, 13/09/2018 - 13:39

E i soldi del PD quelli non sono importanti

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 13/09/2018 - 13:45

Gita turistica in Lussemburgo a nostre spese!!!! AMEN. Buenos dias dal Nicaragua.

MEFEL68

Gio, 13/09/2018 - 13:53

Se i partiti, non solo la Lega, riescono a far sparire milioni di euro senza che nessuno se ne accorga, come dichiararono i vertici di quell'altro partito di centrosinistra, vuol dire che ai partiti si danno TROPPI SOLDI. Mettere fine alla corruzione, ai privilegi, alle spese faraoniche inutili solo per favorire qualcuno, sarebbe la ricetta giusta per fare tutto quello che serve e ridurre le tasse perchè i soldi avanzerebbero addirittura. Provare per credere.

mifra77

Gio, 13/09/2018 - 14:21

E naturalmente, quando i soldi saranno ritrovati, i magistrati li restituiranno a Salvini che viene accusato di complicità ma potrebbe essere anche solo vittima di furto. Naturalmente pioveranno fiumi di "scuse" da parte dei magistrati che contriti ammetteranno il loro errore. Ed i culetti rossi, diventeranno paonazzi.

Atlantico

Gio, 13/09/2018 - 14:31

gianfranco robe ...., la lega è accusata di aver falsificato i suoi bilanci per pendere 41 milioni di euro non spettanti in DUE anni. Se poi vuoi parlare di banche, cerca su google il nome "credieuronord" banchetta fondata e fallita in due anni ad opera dei 'capacissimi' manager bancari 'padani'. Dire che la lega obbedisce alla legge è demenziale, quindi dovresti fare un esposto alla più vicina procura della repubblica per la demenziale inchiesta sui 49 milioni truffati dalla lega. Ma forse tutto dipende solo dal fatto che alle 12,38 non so se avevi pranzato o meno ma certo eri già ubriaco, direi in modo pesante. Informati meglio prima di scrivere idiozie facilmente smentibili con una ricerca online.

mifra77

Gio, 13/09/2018 - 15:04

@Atlantico, io credo che tu dica il vero quando affermi che "la lega è accusata di aver falsificato i suoi bilanci per incassare 41 milioni di euro non spettanti in DUE anni". Personalmente però non vedo dove sia la differenza con Lusi e compagni di "Margherita"; ...e costoro non sono stati neanche indagati se non il solo Lusi. Mi sorge un dubbio:" che Margherita abbia foraggiato e spartito con le persone giuste godendo di immunità, al contrario di Bossi e Belsito che come tutti pensano non spartivano con nessuno.

gigetto50

Gio, 13/09/2018 - 15:35

....leggere articolo opinione di Luca Telese: “Lega, tutto sui 49 milioni (che non sono stati rubati)” Pubblicato su 12 Set 2018 da infosannio....vedere articolo integrale su web…..Luca Telese, insieme a Parenzo su LA7 alle 20,30 questa estate, prima della Gruber...

Zizzigo

Gio, 13/09/2018 - 16:39

Buon appetito: maiale, fave, salsicce, crêpes, pomodori, cipolle e prezzemolo...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 13/09/2018 - 17:03

@gigetto50 Purtroppo l'articolo in questione è pieno di "curiose" omissioni. Per esempio si dimentica di dire che i finanziamenti vengono erogati ai partiti UNICAMENTE per finanziare la loro attività politica e dimostrare questo è un obbligo di legge che se non ottemperato fa decadere il diritto al finanziamento. Dai conti della Lega sono "spariti" 49 milioni di euro, cioè per 49 milioni di euro ricevuti tra il 2008 e il 2010 la Lega non è in grado di dimostrare cosa ne è stato e, di più, quando si sono messe le mani nella contabilità si è scoperto che questa è sostanzialmente inesistente e largamente contraffatta. Le faccio un esempio, supponiamo che l'amministratore del suo palazzo le chieda dei soldi per le spese di condominio ma che, a fine esercizio il cc è vuoto e l'amministratore non è in grado di dimostrare come li ha spesi. Lei che farebbe? Lascerebbe perdere o rivorrebbe i soldi indietro?

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 13/09/2018 - 17:15

... cercano i soldi in Lussemburgo ... ... ... Quel Lussemburgo che Juncker ha guidato per 18 anni? quel Lussemburgo dove si sono fatti accordi segreti tra le autorità del Lussemburgo e trecento aziende in tutto il mondo, tra cui 31 in Italia, per spostare flussi finanziari enormi pagando tasse minime? Quel Lussemburgo che a fronte di un’inchiesta giornalistica internazionale, pubblicata in 31 Paesi ha imbarazzato il presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker, e con lui tante multinazionali, tra cui giganti come Amazon, Ikea, Deutsche Bank Procter&Gamble, Pepsi e Gazprom. Quel JUNKER che a fronte di questi favori è diventato presidente della commissione europea? Quel JUNKER che si presenta ubriaco fradicio alle riunioni internazionali? ... ... ... SE COSI', SIAMO A CAVALLO !!!!!

Atlantico

Gio, 13/09/2018 - 17:32

@mifra Nella Margherita il tesoriere Lusi ad un certo punto si è messo a rubare AL partito. Poi fu espulso e il partito si costituì in giudizio. Nella lega rubavano insieme il capo ed il tesoriere CIFRE NON DOVUTE dunque denari pubblici. Quando Bossi lascia il partito nel bilancio certificato di quei 49 milioni ce ne sono 40 che poi sembra partano per il Lussemburgo: fosse vero sarà un cataclisma per il vertice 'padano'. Lusi rubava AL partito i soldi in cassa DEL partito, dunque LUI solo era un ladro che ingannava gli altri, nella lega il VERTICE rubava soldi agli italiani in quanto non dovuti: la differenza, per me, è grande.

Mr Blonde

Gio, 13/09/2018 - 17:33

Gianfranco Robe...i finanziamenti, rectius I NOSTRI SOLDI vengono dati per finanziare politica NON PER COMPREARE DIAMANTI E NASCONDERLI ALL'ESTERO; se lei vuole finanzi con i suoi qualunque cosa, il resto torni indietro

Lapecheronza

Gio, 13/09/2018 - 18:00

Salvini inquisito? W l'inquisizione.

giovanni235

Gio, 13/09/2018 - 18:01

Sono convinto che non vanno a cercare un bel niente.Si faranno belle mangiate,belle bevute e altrettanto belle scampagnate.Mica ci vanno in inverno,approfittano dell'ultimo scorcio di bella stagione.Si dice:furbi come scimmie,ma le scimmie hanno furbizia equivalente ad un centesimo rispetto a questi.

steacanessa

Gio, 13/09/2018 - 18:08

Spendono soldi nostri per trovare soldi che non ci sono. Bravi magistrati!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/09/2018 - 18:11

Continuate a cercare bene, magari spuntano grosse cifre intestate ai comunisti.

stefi84

Gio, 13/09/2018 - 19:02

Visto che i famosi 49 milioni di euro non esistono, non troveranno nulla. Basta andare a leggersi la storia. Era successo un fatto simile ai tempi della Margherita, allora pare che il tesoriere si fosse appropriato di 27 milioni di euro. La sinistra a quel tempo si costituì parte civile e pare che almeno una parte dei soldio li abbia recuperata. Anche in questo caso c'è di mezzo un tesoriere, ma la cisfra distolta è stata quantificata fra 1 e 3 milioni di euro. Anche la lega si costituì parte civile ma non recuperò nulla, anzi quando il processo si spezzò in due tronconi, cioè il tesoriere e Bossi, non rifece la costituzione di parte civile per via dello scontro Salvini - Bossi. Per il resto dei soldi c'è solo una presunzione da parte dei giudici, non provata sulla provenienza dei soldi, come pure presunto è il famoso importo di 49 milioni.

peter46

Gio, 13/09/2018 - 19:09

Binelli...ca...volo,proprio 3 su 3 non son piaciuti?E se avessi scritto il 4° che succedeva per il contenuto?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/09/2018 - 22:47

@nerinaneri - parla a cose finite, non vorrei che ti sentirai ingoiare un rospo peloso quando uscirtà il tutto. Preparati.

mifra77

Gio, 13/09/2018 - 22:50

@Atlantico, pensare che il mio domestico si ruba tutto quello che trova in casa mia ed io non me ne rendo conto, forse sono sempre ubriaco. Qui però si parla di tanti quattrini ed i dirigenti della margherita ci hanno voluto far credere che gli asini volano; almeno in te un credulone lo hanno trovato. Ti faccio notare che Salvini dice di non conoscere la destinazione di quei soldi ed è stato condannato a restituire tramite sequestro e fino a quando qualcuno dimostra che è stato complice della spartizione o dell'uso improprio, è nelle stesse condizioni dei dirigenti Margherita. ma solo il presidente crede a giudici senza colore o monodirezionati(si, a sinistra!)