Lega Nord, Matteo Salvini: "Election day 31 maggio una scelta demenziale"

Il governo ha deciso di accorpare il voto per le amministrative e le regionali a ridosso del ponte del 2 giugno: è scontro Lega-Pd

Il 31 maggio prossimo è la data indicata dal Consiglio dei Ministri per le prossime elezioni regionali ed amministrative. Nel comunicato diramato al termine della riunione, si legge infatti che il Cdm "ha approvato un decreto legge che, al fine di consentire lo svolgimento di tutte le consultazioni elettorali in un’unica data (election day), interviene sistematicamente per flessibilizzare l’arco temporale entro il quale può realizzarsi la condizione per lo svolgimento in forma abbinata di tutte le elezioni stabilendo, con riguardo alle elezioni regionali, che la loro celebrazione può avvenire nella prima domenica successiva a 60 giorni dalla scadenza di mandato. La prima domenica utile risulta essere il 31 maggio 2015, pertanto la norma interviene stabilendo che l’elezione può essere celebrata anche nella prima domenica successiva alla scadenza del predetto termine dei 60 giorni. Infatti, nella primavera prossima si svolgeranno sia le elezioni per il rinnovo dei presidenti e dei consigli di 7 regioni a statuto ordinario (Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Campania e Puglia), sia il turno annuale di elezioni amministrative che interesserà, nelle 15 regioni a statuto ordinario, 515 comuni. Fin qui i fatti.

Ma sulla data del 31 maggio è scontro totale. Un giorno troppo vicino al ponte del 2 giugno che di certo potrebbe far calare l'affluenza alle urne. Secondo gli analisti infatti gli elettori di centrodestra sono meno proprensi a recarsi alle urne quando la data del voto coincide con un ponte di ferie. Ben diversa la situazione invece nell'elettorato di sinistra che storicamente è più incline a recarsi alle urne. E a lanciare l'allarme è il leader del Carroccio Matteo Salvini: "Il 31 maggio, giorno stabilito per le elezioniamministrative e regionali è una data demenziale, nel bel mezzo di unponte e averla scelta dimostra che la sinistra ha paura e vuol far votaremeno gente possibile, ma li stupiremo". "Sono certo - ha aggiunto - che la gente troverà un quarto d’ora per decidere il futuro della sua terra".

Commenti

cicero08

Ven, 13/03/2015 - 16:36

ma quando era Maroni a determinare di non volere affatto risparmiare accorpando??? Ora tocca a Salvini ingoiare senza agitarsi più di tanto: Potrebbe fargli più male!!!

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 13/03/2015 - 16:40

povero salvini, si avvicina la fine della sua ascesa! e una volta che avrete perso anche il Veneto....

Atlantico

Ven, 13/03/2015 - 16:41

Oh, finalmente si torna a 'smascherare' ! Ahahahah

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 13/03/2015 - 16:42

La dimostrazione della vigliaccheria e codardia del PD! Sono così sicuri di vincere che se la fanno sotto dalla paura di perdere appena fiutano un refolo di vento contrario. Bastardi!

lorenzovan

Ven, 13/03/2015 - 16:45

vero...gia' mancava da qualhe giorno la "smascherata"...lololkolo

Atlantico

Ven, 13/03/2015 - 16:45

Qualcuno ricorda allo smemoratello di nome Salvini che qualche anno fa l'election day fu scelto dal ministro Maroni ( quello che ha assunto per chiamata diretta la prima o la seconda moglie di Salvini ) e la scelta giustificata con le stesse parole usate nella nota del consiglio dei ministri. Ma Salvini non è nuovo a cambiare idea su cose del tutto analoghe a seconda della sua personale convenienza: adesso fa l'antieuro solo perchè gli elettori italiani, in gran parte smemoratezza anche loro ma anche molto ignoranti, hanno dimenticato che sino a tre anni Salvini diceva che "il nord è pronto per l'euro, il meridione no, quindi l'euro deve avere due velocità". Cialtroni in salsa 'padana'

Atlantico

Ven, 13/03/2015 - 17:04

Ops, ricorda = ricordi

eolo121

Ven, 13/03/2015 - 17:05

viva salvini.. l unico che contrasta l invasione di barconi e vuole fare pagare le bollette ai rom.. e io itagliano col 70% di tasse mi tocca pagarmi tuttoooo .. sanità e tutti i servizi ticket e, invece ai clandestini gratis. tanti diritti e pochi doveri.. le bollette a me le pago sono stanco a ricevere servizi da terzo mondo...

Gianca59

Ven, 13/03/2015 - 17:06

Il problema si resolve se l' Italia razionalizza le festività. Sono troppe ! E se le distribuisce in modo, senza legarle a date tranne le più importanti o significative, come Pasqua, Natale e capodanno.

Gianca59

Ven, 13/03/2015 - 17:11

@Atalntico: io ricordo che Maroni, da Ministro dell' Iterno, disse di non voler fare l' election day (c' era in ballo un referendum) e che 300 milioni per un paese come l' Italia erano facilmente rintracciabili per finaziare la votazione del referendum. Sono ancora qui a vomitare al pensiero di quel che ha detto ! 2200 miliardi di debito pubblico: se I nostril amministratori ragionano così .....

lorenzovan

Ven, 13/03/2015 - 17:11

beh cialtroni e' pesante...lol...diciamo bananas in salsa padana,...dobbiamo essere buoni e comprensivi...lololol

Ritratto di frank.

frank.

Ven, 13/03/2015 - 17:14

eh si, la sinistra sente il fiato sul collo di berlusconi e di Salvini...del resto il pd ha soltanto il 38% dei voti da solo, che saranno mai rispetto al 28/30 % dell'intero cdx compreso il partito dei pensionati e quello degli amici della Brambilla...Renzi è lì che si sta cagando letteralmente addosso!!

Giorgio1952

Ven, 13/03/2015 - 17:16

Salvini comincia ad arrampicarsi sui vetri!!!

Agostinob

Ven, 13/03/2015 - 17:24

C'è del marcio in quanto scritto nei post che ho letto: il problema non è accorpare tutto in un giorno solo ma il fatto che venga scelto apposta il 31 Maggio, vicino al ponte del 2 giungo, sapendo che sono gli elettori di destra che in queste situazioni disertano, mentre i pecoroni comunisti rinunciano a tutto, anche a morire, se quel giorno c'è da votare. ovvio e scontato che le elezioni presenteranno un risultato positivo per la sinistra e Renzi, sapendolo, le ha indette per quella data.

antes1

Ven, 13/03/2015 - 17:26

Salvini che parla di scelte demenziali? Quella fatta da lui di schierarsi con Casa Pound e la Le Pen è forse una scelta intelligente?

onurb

Ven, 13/03/2015 - 17:28

Mi sembra che qualcuno non abbia compreso le parole di Salvini riportate nell'articolo. Mi auguro, per il funzionamento del suo cervello, che non le abbia lette e che si sia limitato a scorrere in velocità il titolo dell'articolo, che in ogni caso è comprensibile anche a un QI intorno a 50. Quel qualcuno mi spieghi cosa Salvini dice contro l'election day. Io ho letto solo parole contro la data scelta per le elezioni. Qui c'è veramente bisogno di fornire qualche neurone in più ai rossocriniti, o di fare una lavanda cerebrale per liberarli da tutte le incrostazioni ideologiche che impediscono il funzionamento del loro cervello, se ce l'hanno.

Giorgio5819

Ven, 13/03/2015 - 17:36

Mi auguro solo che i soliti cog.ioni del "non voto perché se no perdo il ponte" abbiano la decenza di capire che l'astensione è un voto regalato alla sinistra, ma quello che è peggio a QUESTA SINISTRA. Sveglia!

onurb

Ven, 13/03/2015 - 17:36

Gianca59. Guardi che lo statista che attualmente ci governa, nell'ultimo anno, da quando cioè ha smesso di far stare sereno Enrico Letta, ha incrementato il debito pubblico di circa 100 miliardi.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 13/03/2015 - 17:38

@Agostinob,gli elettori di cdx stanno disertando ormai da anni perche' non hanno piu' una rappresentanza politica,non si tratta di picnic sul lago...e pure se fosse sarebbe peggio perche' significa che a salvini o sb e' preferibile un weekend fuori.La mia impressione e' che queste regionali saranno la tomba politica di qualcuno nel cdx...ma e' solo un impressione per carita'!

Marcuzzo

Ven, 13/03/2015 - 17:48

Brrrrrr, che paura !! Il PD da solo ha oltre il 40 per cento e tutti gli altri, Messi insieme, chissà se arrivano al 30. Ah già, ora rientra in campo l'ex cavaliere. Ahahaha, i bananas non hanno ancora capito che se FI recupera qualcosa lo fa a scapito della Lega. Non cambia niente !! . Brrrr che paura !!

Zizzigo

Ven, 13/03/2015 - 17:49

Se prima eravamo in quattro a ballare l'Hully gully... adesso facciamo il ponte e non balliamo l'Hully gully! Olè!

chiara63

Ven, 13/03/2015 - 17:55

Salvini il peggio della politica italiana!!!

paolo1944

Ven, 13/03/2015 - 17:58

Demenziale non è esatto, la parola giusta è CRIMINALE. Il PD renziano sta gettando la maschera, è pericoloso e autoritario, faccio appello alle persone oneste della sinistra di non seguirlo su questa china. Ormai si fa le leggi(costituzionali!) da solo, si sceglie l'AD RAI, sguazza nel clientelismo più sfacciato, è un'orgia di potere. Se Berlusconi avesse fatto la metà di quello che sta combinando Renzi ci sarebbe stata una sollevazione popolare e l'impechment da parte del presidente della repubblica. E LO SAPETE TUTTI. Allora chi tace è complice.

ilfatto

Ven, 13/03/2015 - 18:00

sta solo mettendo le mani avanti...indovinate perchè?

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Ven, 13/03/2015 - 18:06

Oggi ho ricevuto la bolletta dell'acqua pubblica pagamento 80 euro , peccato che il consumo sia zero da almeno un anno perché in tale data mi sono fatto scavare nel giardino un pozzo che alimenta tutta la casa. Quindi, consumi non ce ne sono, sto pagando come milioni di Italiani una patrimoniale mascherata fatta di accise , oneri e tasse varie più' iva . Complimenti compagni voi si che sapete amministrare bene ..ma a favore di zingari e negri vari che non pagano un casso ...

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Ven, 13/03/2015 - 18:08

Gianca59 - 300.000 milioni di euro al mese e' la cifra che oggi si sta pagando per il mantenimento e il traghettamento di zingari, slavi in genere e africani vari .

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Ven, 13/03/2015 - 18:11

Marcuzzo - ma il tuo 40% di comunisti elettori del pupazzo i 2-300.000 africani in arrivo questa estate ve li portate a casa vostra vero ?

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Ven, 13/03/2015 - 18:14

chiara63 Ven, 13/03/2015 - 17:55 Salvini il peggio della politica italiana!!! Compagna cambia uccello, vai sul nero ...

Mr Blonde

Ven, 13/03/2015 - 18:16

Salvini se te le paghi da solo va bene

cicero08

Ven, 13/03/2015 - 18:17

mi sa che è Salvini ad essere stato smascherato dal capo donna della segreteria del sindaco Marino...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 13/03/2015 - 18:27

Agrippina dal suo ultimo post mi sembra di capire che a lei spiacerebbe la perdita della lega o come suol dire il"moderato ATLANTICO" riporto testualmente CIALTRONI IN SALSA PADANA.?!?!?! Bravo...............gran persona.

lorenzovan

Ven, 13/03/2015 - 18:54

ah paolo44...se sei del 44 attento alle coronarie...lololol...schiattare per ripetere a memoria le parole d'ordine dei capibastone mica e' da persone normali e mediamente intelligenti...lololol

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Ven, 13/03/2015 - 19:02

Dice Zeman : "rigore è quando arbitro fischia"

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Ven, 13/03/2015 - 19:06

C'è un tale odio in questo paese che se ci fosse libera vendita di armi saremmo peggio della Libia. Vi ricordate chi è che ha fondato le opposte tifoserie in politica ? La domanda è facile facile

Miraldo

Ven, 13/03/2015 - 19:17

Vai tranquillo Salvini il popolo che ha subito ingiustizie dalla sinistra andrà a votare, nonostante i tanti sfigati che scrivono su questa pagina contro la Lega.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 13/03/2015 - 19:28

Salvini , il nostro centravanti, smaschera i rossi. Ha ragione, sono terrorizzati, il PD crolla nei sondaggi (quelli veri, non quelli farlocchi) ed allora i rossi cercano di non far votare. Ma questa è dittatura, e Salvini è stato chiaro: abbatteremo questo governo con le buone, fino a che non perderemo la pazienza, e allora......!

lamwolf

Ven, 13/03/2015 - 19:52

Non ci dimentichiamo che Renzi e un comunista per cui un prepotente, atteggione e parolaio a iosa. Ah! dimenticavo anche tassaiolo.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Ven, 13/03/2015 - 20:34

MARKOSS guardi che gli zeri quacosa contano, va bene che i migranti costano ma 300.000 milioni per me sono 300 miliardi al mese. Non le pare un po' troppo ?

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Ven, 13/03/2015 - 20:34

MARKOSS guardi che gli zeri quacosa contano, va bene che i migranti costano ma 300.000 milioni per me sono 300 miliardi al mese. Non le pare un po' troppo ?

lorenzovan

Ven, 13/03/2015 - 21:17

vai a lavorare salvini...da sempre politico ben pagato e nullafacente...riceve un 20.000 da europarlamentare e a bruxelles neanche lo conoscono...bella serieta

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 13/03/2015 - 21:55

Le prova tutte, questo schifoso, pur di conquistare nuovi brandelli di potere.

Agostinob

Sab, 14/03/2015 - 07:01

AGRIPPINA: gli elettori di destra sono culturalmente e mentalmente più liberi di quelli di sinistra. Hanno un concetto della politica diverso perchè non si sentono obbligati di cambiare abitudini per un gioco sporco che alla fine cambia poco. Questo ancor prima e molto prima dell'arrivo di Berlusconi, con buona pace Sua. Alle regionali o comunali, la gente ha sempre comunque dato poca importanza perchè si sa essere elezioni in cui comunque primeggia la sinistra, per quanto detto sopra. Non c'è attaccamento per le nazionali, si figuri per queste! Le dirò anche che ritengo sia addirittura meglio che vinca la sinistra per dar modo alla gente di capire come poi si comporta ed essere pronta per le nazionali. Circa la morte....di qualcuno, i risultati non stanno in chi va a votare ma in quelli che non ci vanno. Sono questi da convincere, non certo quelli che votano a sinistra. Cordialità

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 14/03/2015 - 10:17

quando l'electionday lo faceva maroni andava tutto bene...beata coerenza

zucca100

Sab, 14/03/2015 - 10:23

Caro luigi moretti no, mi sembri un po' confuso. Renzi che ha paura di perdere? Vai a dare un'occhiata ai sondaggi...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 14/03/2015 - 10:26

Agostinob,in passato anche il csx ed il suo maggior partito(pds-ds-pd)hanno preso sonore scoppole elettorali vedendosi puniti dal proprio elettorato quando questi ha ritenuto(nel 2000 proprio alle regionali l'allora pds scese al 18% perdendo la maggioranza delle regioni)e questo semplicemente perche' l'allora elettorato di cdx riteneva giusto e opportuno dare fiducia all'allora cdx.L'analisi antropologica dell'elettorato vien tirata in ballo sopratutto quando non c'e' speranza(o rappresentativita' adeguata)questo al netto di alcune condivisibili tesi da lei esposte.Diciamo chiaramente che vista l'attuale composizione del cdx c'e' poco da invogliare al voto l'elettorato di cdx il quale in parte nutre piu' curiosita' in renzi che non a caso qualche mese fa ha visto il suo partito arrivare al 40%,una roba francamente ingiustificabile con i soli voti del csx.

zucca100

Sab, 14/03/2015 - 10:31

Markoss, sei di un'ignoranza e di una stupidità che rasentano l'incredibile, sei ossessionato dai comunisti (ma dove sono?). Su fai il bravo, fatti una calmata e pensa che non è bello essere razzisti

Agostinob

Sab, 14/03/2015 - 11:28

AGRIPPINA nel 2000 la sinistra prese la scoppola perché effettivamente aveva creato situazioni che avevano spinto anche parte del suo elettorato a girargli le spalle. Caso rarissimo, anzi unico. Per il resto, ma non lo dica a nessuno, devo darLe ragione: il cdx ha poco da invogliare al voto chi già vota. Le uniche possibilità sono nel lasciar fare un paio d'anni alla sinistra e soprattutto riuscire a stimolare i troppi delusi che, va detto per inciso, essendo il 50% non possono essere solo di destra ma anche di sinistra, comunque delusi. Cordialità