"Lega razzista". E il gip dà ragione alla Kyenge

Archiviata la querela contro l'ex ministro che aveva definito come "razzista" il partito guidato da Matteo Salvini

Dire che "la Lega Nord è razzista", come aveva dichiarato nel febbraio 2015 Cécile Kyenge non è diffamazione.

Lo ha stabilito il gip di Roma Maria Vicidomini che, come racconta Repubblica, ha archiviato la querela presentata allora dal partito guidato da Matteo Salvini contro l'ex ministro. Per il giudice, infatti, la frase si riferiva a vicende specifiche e per questo la Kyenge "si limitò a rimarcare la necessità di sanzioni per i partiti o gruppi politici che si facessero portavoce di discorsi a contenuto razzista chiarendo espressamente che intendeva riferirsi non solo alla Lega Nord ma a tutti i i partiti". E in particolare si riferiva "all'assenza di sanzioni del partito verso i suoi esponenti che facevano dichiarazioni razziste, difendendoli anzi nelle aule giudiziarie"

La "guerra" tra Kyenge e Carroccio era iniziata Roberto Calderoli che l'aveva definita "un orango". Ne è nata una bufera mediatica e giudiziara per cui l'attuale vicepresidente del Senato è ancora in attesa di sentenza della Corte costituzionale, che deve valutare se può godere di immunità parlamentare.

Commenti
Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 13/01/2017 - 14:10

eheheheh

Antonio43

Ven, 13/01/2017 - 14:15

Che dite? Calderoli prese un abbaglio?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 13/01/2017 - 14:25

Scommetto di chi è simpatizzante....

baronemanfredri...

Ven, 13/01/2017 - 14:33

SENTI GIP IO VOTO LEGA, MA NON SONO RAZZISTA HO TANTI AMICI NEGRI CHE SONO INCAZZATI CON I CLANDESTINI E LA POLITICA DEI GOVERNI DI SINISTRA CHE SONO AMICI DI CLANDESTINI CHE ROVINANO CHI E' IN REGOLA E NON VIOLA LA LEGGE. O VOGLIAMO ANCHE LORO DIRE CHE SONO RAZZISTI? SONO LEGHISTA MA NON RAZZISTA. VUOLE CONDANNARE MILIONI DI PERSONE CHE SONO CONTRO L'INVASIONE? CONTRO LA POLITICA CHE DISTRUGGE L'ITALIA? CONTRO GLI ITALIANI CHE SONO DERUBATI DAI POLITICI DI SINISTRA? O PER COLPA CHI HA MESSO NELLA LISTA PER FARLA ELEGGERE E FARLA DIVENTARE PADRONA DELL'ITALIA CONTRO GLI USI E COSTUMI D'ITALIA? ALLORA CI DENUNZIA CI PROCESSI E CI CONDANNI. W LA VERA ITALIA NON QUESTA. 220 ANNI DI TRICOLORE? SE VEDEVANO COME E' RIDOTTA PENSO CHE BRUCIAVANO L'IDEA E IL PRIMO VESSILLO. W L'ITALIA VERA

manfredog

Ven, 13/01/2017 - 14:41

..mah, allora il partito più 'razzista' d'Italia, in assoluto, è il 'partito della sinistra', il quale non accetta e, se può, con qualsiasi mezzo, denigra, diffama, allontana o elimina chi non la pensa come esso; quanto ad offese..be' lasciamo perdere..!! mg.

Libertà75

Ven, 13/01/2017 - 14:47

è il medesimo razzismo di quando si insulta brunetta per la sua statura...

Ritratto di Mickey65

Mickey65

Ven, 13/01/2017 - 14:58

ma pensa, non lo avrei mai detto ...

Iacobellig

Ven, 13/01/2017 - 15:02

CHE GENTAGLIA DEVE VIVERE IN ITALIA!

giovinap

Ven, 13/01/2017 - 15:05

io non ci credo , i giudici italiani sono integerrimi , onesti , fattivi , professionali , apolitici e sopratutto giusti... ho dimenticato di cosa stavo parlando !

fenix1655

Ven, 13/01/2017 - 15:13

bhuahahahahaaaaha!!!!!!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 13/01/2017 - 15:27

Allora è razzista anche chi ama gli animali ?????

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 13/01/2017 - 15:34

Sarebbe interessante sapere, una volta per tutte, cosa si intende per razzismo. Non ho ancora sentito nessuno al quale venga rivolta l’accusa di razzismo, rispondere all’interlocutore, chiedendo di spiegare cosa sia il razzismo. Il fatto è che, col tempo, si è perso il significato originario e tutti, anche i bambini dell’asilo, lo usano senza sapere più cosa significa. Esattamente come l’accusa di fascismo. Si sta applicando, senza che la gente se ne renda conto, la più totale negazione della libertà di pensiero e di espressione. Stiamo arrivando perfino a negare la semplice espressione di un giudizio estetico. Le battute su Rosi Bindi sono poco gentili e maschiliste, su Kyenge sono razzismo. Perché? Dire che la visione di Santoro o Gad Lerner provoca l’orticaria è un semplice giudizio poco lusinghiero. Dire che non sopporto la vista di Kyenge è razzismo. Perché? Non c’entra il razzismo; è idiozia pura.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 13/01/2017 - 15:54

I problemi, come al solito, li crea il PD che dopo l'esperienza della ex ministra Kyenge adesso ha arruolato nelle file del PD milanese anche esponenti islamici.

Una-mattina-mi-...

Ven, 13/01/2017 - 15:55

Nonostante le offese razziste nei confronti degli italiani siano praticamente continue, NON HO MAI SENTITO di un giudice che le persegua.

MASSIMOFIRENZE63

Ven, 13/01/2017 - 16:01

Caro GIP, sappi una cosa, adesso che hai detto così voto LEGA per farti dispetto.

Scirocco

Ven, 13/01/2017 - 16:19

Ma lo fate apposta a mettere sempre questa foto quando, ahimè, si deve ancora parlare della Kyenge? Effettivamente in questa foto non è che somigli proprio a Claudia Shiffer o a Megan Fox.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Ven, 13/01/2017 - 16:44

e non è razzista la lega, non esistono io razzisti. E' nata con "forza Etna" , " forza colera", ora ha solio spostato un poco più a sud il razzismo. Di quello si nutriva e di quello si nutre ancora e sempre si nutrirà. Ci vuole la sua brutta faccia tosta da parte di salvini ad averla denunciata dopo tutti gli insulti dei vari esponenti della lega

alnew1

Ven, 13/01/2017 - 17:10

te pareva, stranissimo!

maurizio50

Ven, 13/01/2017 - 17:13

Come volevasi dimostrare. Quando l'ideologia della sinistra entra nelle aule giudiziarie, lì finisce la Giustizia e comincia l'arbitrio,in cui i compagni sono sperimentati maestri!!!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Ven, 13/01/2017 - 17:18

@ Devo cambiare tastiera. --Se non è razzista la lega, non esistono i razzisti. E' nata e cresciuta con "forza Etna" , " forza colera". Ora ha solo spostato un poco più a sud il razzismo e le invettive. Di quello si nutriva e di quello si nutre ancora e sempre si nutrirà. Ci vuole la sua brutta faccia tosta, salvini ad averla denunciata dopo tutti gli insulti dei vari esponenti della lega rivolti alla Kyenge

Giorgio5819

Ven, 13/01/2017 - 17:23

Gli darà ragione il gip, io personalmente ritengo la persona in questione inutile, dannosa, spocchiosa, strapagata.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 13/01/2017 - 17:23

Marioa Vicinomini??Salvini ringrazi il buon dio di non ritrovarsi condannato all' ergaztolo per aver solo pensato di attaccate in tribunale questo deputato democratico! e Calderoli?? a calderoli almeno una multa da qualche miliardo se nopn peggio!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 13/01/2017 - 17:36

Bravissima Maria Vicidomini, ed impeccabile (senza pecca) Cècile KYENGE. -riproduzione riservata- 17,36 - 13.1.2017

Ritratto di CINESENERO

CINESENERO

Ven, 13/01/2017 - 17:52

non era brava come oculista e si è buttata in politica qui non fa niente forse è meglio però non deve pensare

Popi46

Sab, 14/01/2017 - 06:02

Visto che al Berlusca gliene hanno dette anche di peggio e lui non se ne è curato, mi sa che la Kyenge abbia una certa coda di paglia. Che sia un po' complessata?

mcm3

Sab, 14/01/2017 - 07:12

Che bella scoperta...

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Sab, 14/01/2017 - 08:59

si come no se la Lega è razzista conviene riflessiva riccio lino gpl_srl@yahoo.it Dario Maggiulli mi devono spiegare cosa ci fa questa persona nella Lega vi do il nome giudicate voi si chiama Toni Iwobi I razzistelli al contrario rimarranno sorpresi il grimaldello del razzismo ormai non funziona più fatevene una ragione

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 14/01/2017 - 10:08

riflessiva @ allora anche lei è razzista,ma siccome guarda a sinistra si sa che siete i più intelligenti e quindi potete dire di tutto a tutti.Secondo me lei prende qualche pastiglia che le fa male,si rilassi e prima di inviare i suoi post li legga e magari si accorge che sono diretti a lei stessa.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 14/01/2017 - 10:30

Condivido quanto dice il sig. Giano, ormai si usa la parola razzista per definire qualsiasi cosa, dimostrando tutta la propria faziosità e ignoranza. Detto questo, vogliamo parlare di Bello Cesso (ops Bello Figo) e di tutte le frasi anti-italiani che spara un giorno sì e l'altro pure? i giudici così solerti a perseguire ogni parlamentare della Lega che non si attenga al pollitically correct, non intervengono per sanzionare questo ceffo che fa i soldi sul nostro paese offendendoci continuamente? E' uno schifo che passi il messaggio che un intero partito sia da considerarsi razzista, l'azione di questo gip è scandalosa.

Mobius

Sab, 14/01/2017 - 10:33

Ma chi sarà quel razzista che ha scattato quella foto?

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 14/01/2017 - 10:36

Questa Kyenge comunque è la versione colorata della Boldrini. Una ne fa e cento scemenze pensa e dice, si attacca al nulla pur di sollevare polemiche e polveroni, insomma come la Boldrini una inutile donna che invece di rendere onore al nostro genere, riesce solo a rendersi odiata dai più e certamente, se posso dirlo, non fa un gran servizio alla causa della lotta a quel poco di razzismo vero che c'è sicuramente da parte di qualche esalatato, ma che non coinvolge la maggior parte degli italiani..riesce anche in un contesto iper tollerante come il nostro a rendersi antipatica e insulsa, incapace di suscitare la minima curiosità sul suo pensiero e le istanze di cui vorrebbe farsi paladina..

carlocarlo60

Sab, 14/01/2017 - 10:38

BE' ? CHE VI ASPETTAVATE DA UNA MAGISTRATURA CATTO SOCIAL COMUNISTA ?

cir

Sab, 14/01/2017 - 11:30

l unica valida persona capace di occuparsi di immigrazione in europa e' la SIGNORA LE PEN. per l'italia Mario Borghezio.

cir

Sab, 14/01/2017 - 11:35

ma GIANO ,secondo te la visione di lerner e santoro e' un fatto da prendere in cosiderazione? E' come pensare che riflessiva sappia quel che dice..

elgar

Sab, 14/01/2017 - 11:40

Il problema non è il razzismo anche perchè bene o male vige l'art. 3 della Costituzione che dice che di fronte alla legge siamo tutti uguali senza distinzioni di razza nella fattispecie. Il problema è l'invasione senza precedenti unitamente alla minaccia di bomba demografica che è in atto. Non abbiamo lavoro, l'Italia cresce poco e questi arrivano a migliaia tutti i giorni per i quali stiamo raschiando il fondo del barile delle nostre già esangui finanze e non sappiamo nemmeno dove collocarli e cosa fargli fare. Il razzismo non c'entra. E' solo un pretesto politico buono per tutti gli usi sfruttato dalla sinistra quando non si è allineati al pensiero unico del politically correct. Lo scopo della sinistra è sfruttarli elettoralmente un domani e per ora fare affari con le loro varie Coop. E chi non è d'accordo è ovviamente tacciato come "razzista".

polonio210

Sab, 14/01/2017 - 11:46

Perché!Perchè!Perchè il Giornale ci punisce pubblicando le immagini di costei e di colei che,si spera ancora per poco,pone le proprie terga sulla poltrona di presidente della Camera?Entrambe meritano la "damnatio memoriae" visiva.Esse spaventano i bimbi e negli adulti provocano bruciori di stomaco accompagnati da conati di vomito.In merito a quanto,queste due signore,esprimono politicamente mi trattengo altrimenti,dato che sono due donne dagli alti ideali democratici,mi ritroverei la Digos sotto casa.Vi prego:parlate e scrivete pure di loro,tanto a noi ciò che dicono o fanno ci interessa ben poco,ma evitate di pubblicarne almeno le fotografie