Legittima difesa, il Pd modifica la proposta della Lega

Il Carroccio ha proposto che la difesa sia legittima sempre, i dem prima si accordano, poi stravolgono il testo leghista e lo impongono in Aula

La Commissione Giustizia della Camera ha deciso di adottare come testo base sulla legittima difesa quello proposto da David Ermini del Pd, profondamente diverso da quello firmato Lega.

La proposta del Pd modifica l'articolo 59 del Codice penale, introducendo una fattispecie di errore ulteriore rispetto a quelle già previste, senza però nessuna previsione di presunzione di legittima difesa. La decisione dovrà essere ratificata dalla commissione la prossima settimana, e in quel caso la Lega si ritirerà dal ruolo di correlatrice: "è una presain giro, non c'entra niente con la legittima difesa" ha commentato Nicola Molteni, relatore leghista della legge.

Dopo circa due anni dall'avvio dell'iter alla Camera, due diversi rinvii dell'esame in Aula e forti polemiche politiche che hanno visto la Lega innalzare le barricate e scagliarsi contro il Pd, e mentre non si spengono i riflettori sull'ultima tragica vicenda nel lodigiano, la legittima difesa torna all'ordine del giorno dei lavori della commissione Giustizia. L'ampliamento delle "maglie" della legittima difesa è un tema che divide fortemente non solo i partiti ma anche l'opinione pubblica e che vede la Lega tra i primi sostenitori della necessità di intervenire per modificare il codice penale.

Le diverse posizioni che hanno caratterizzato il dibattito sul provvedimento durante l'esame in commissione, tuttavia, hanno raggiunto i livelli di scontro, con un 'blitz' ad opera del Pd che ha modificato sostanzialmente il testo e che ha portato la Lega a ritirare la firma e a presentare una nuova proposta di minoranza. Così si è andati avanti con diversi stop and go fino all'approdo in Aula del provvedimento, a marzo di un anno fa, ma solo per poche ore. Il mese successivo, aprile 2016, un nuovo rinvio, questa volta in commissione. Ed è da qui che ora si riparte, con l'esame di 4 testi: uno è quello originario, a prima firma Lega, che mira a modificare l'articolo 52 del codice penale. L'altro è il testo modificato dall'emendamento del Pd, il terzo è il testo nuovo presentato dalla Lega e l'ultima proposta è a firma Fratelli d'Italia.

La proposta della Lega

Per il Carroccio la difesa deve essere sempre considerata legittima. Nello specifico la pdl della Lega stabilisce: "si presume, altresì, che abbia agito per difesa legittima colui che compie un atto per respingere l'ingresso, mediante effrazione o contro la volontà del proprietario, con violenza o minaccia di uso di armi da parte di persona travisata o di più persone riunite, in un'abitazione privata, o in ogni altro luogo ove sia esercitata un'attività commerciale, professionale o imprenditoriale". La proposta è già arrivata in aula alla Camera due volte, ma in entrambi i casi è stata riportata in commissione.

La proposta del Pd

C'è poi il testo modificato da un emendamento del Pd, che invece va ad incidere sull'articolo 59 del codice penale ("Circostanze non conosciute o erroneamente supposte") e stabilisce che è sempre esclusa la colpa di colui che, legittimamente presente in un domicilio, usa un'arma legittimamente detenuta contro l'aggressore, se si verificano contemporaneamente due condizioni: se l'errore nel valutare la situazione di pericolo è conseguenza di "un grave turbamento psichico, e se è stato causato, volontariamente o colposamente, dalla persona contro cui è diretto il fatto". Per esempio, se si rientra in casa la sera e si trova un estraneo che si dirige verso la stanza da letto di un minore presente nella stanza stessa, è considerato errore, quindi circostanza che esclude la pena.

Cosa prevede attualmente la legge in tema di legittima difesa

La materia è regolata dall'articolo 52 del codice penale. In sostanza, per il codice non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di una offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa. Sussiste il rapporto di proporzione se taluno legittimamente presente in uno dei luoghi ivi indicati usa un'arma legittimamente detenuta o altro mezzo idoneo al fine di difendere la propria o la altrui incolumità; i beni propri o altrui, quando non vi è desistenza e vi è pericolo d'aggressione. La disposizione si applica anche nel caso in cui il fatto sia avvenuto all'interno di ogni altro luogo ove venga esercitata un'attività commerciale, professionale o imprenditoriale.

Dunque, i requisiti della legittima difesa sono: l'esistenza di un diritto da tutelare (proprio o altrui); la necessità della difesa; l'attualità del pericolo; l'ingiustizia dell'offesa; il rapporto di proporzione tra difesa e offesa. Già nel 2006 si è intervenuti con una modifica dell'articolo 52 del codice penale, introducendo la cosiddetta legittima difesa domiciliare (o legittima difesa allargata), ovvero il diritto all'autotutela in un domicilio privato oltre che in un negozio o un ufficio. In tali ipotesi, è autorizzato il ricorso a "un'arma legittimamente detenuta o altro mezzo idoneo" per la difesa legittima della "propria o altrui incolumità" o dei "beni propri o altrui".

Nel caso, invece, di difesa dei beni patrimoniali, è riconosciuta la legittima difesa solo se il ladro non desiste dall'azione illecita e se sussiste il pericolo di aggressione. In presenza di queste condizioni, vale una sorta di presunzione legale del requisito di proporzionalità tra difesa e offesa.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 23/03/2017 - 18:09

Strano che la gente del PD difenda fermamente la legge che incrimina chi difende la sua casa dai ladri. Forse difendono se stessi?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 23/03/2017 - 18:12

Kiev, ucciso politico russo anti-Putin. Governo accusa Mosca. Lui non ha potuto difendersi ma voi nulla, c'è l'amicone del lettone di mezzo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 23/03/2017 - 18:14

Con il PD che bleffa l'Italia non va da nessuna parte. Ricordatevi al voto il prossimo anno.

marco.olt

Gio, 23/03/2017 - 18:20

Nei fatti oggi se non ti massacrano prima di reagire ferendo i/il ladro finisci dentro e ti condannano a risarcimenti inauditi (esproprio dei beni di fatto a favore dei delinquenti). I PiDioti sono sempre a difesa dei delinquenti, uno schifo, ma si scavano la fossa (elettorale) da soli. Altro che pericolo populisti, PD bugiardi seriali.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 23/03/2017 - 18:29

La sinistra sono i sindacalisti dei delinquenti! Cosa ci si può aspettare da loro? Il delinquente è un elemento da proteggere e da preservare! Gli attaccati oltre a quello che gli spetta in caso di incidenti possono essere chiamati a risarcire. Solo Politici ladri e carogne possono ammettere tutto questo.

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Holmert

Gio, 23/03/2017 - 18:38

Ma questi sono matti,veramente, da manicomio. Chi potrebbe pensare una cosa del genere se non dei psicopatici: .."se l'errore nel valutare la situazione di pericolo è conseguenza di "un grave turbamento psichico, e se è stato causato, volontariamente o colposamente, dalla persona contro cui è diretto il fatto" Eppure gli italiani continuano a dare fiducia a certe persone. Ergo, tutto quello che sta succedendo in questa martoriata nazione ,ce lo meritiamo. L'abbiamo messa nelle mani dei post-comunisti, tutto qui. Sempre quelli sono!

paco51

Gio, 23/03/2017 - 18:47

komunisti di marmellata! gli si ritorcerà contro di sicuro!

maurizio50

Gio, 23/03/2017 - 18:52

Il cialtronismo dilagante degli esponenti del Partito sedicente Democratico è SENZA FINE!!!!!!

Tarantasio.1111

Gio, 23/03/2017 - 18:52

Che dire agli amici dei delinquenti? Delinquenti.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 23/03/2017 - 19:02

Signori che votate PD, lo volete capire o no che alla sinistra degli italiani non gliene frega niente? che altre prove volete?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 23/03/2017 - 19:12

Nessun problema, basta comunicare su internet nomi cognomi indirizzi dei parlamentari PD . I malviventi potranno cosi' fare il loro lavoro in tutta comodità, tranquilli perché non saranno oggetto di legittima difesa. Andate, andate.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 23/03/2017 - 19:14

I soliti komunisti di m... Speriamo che entrino di notte in casa loro e poi vediamo come ragioneranno.

Anonimo (non verificato)

Cheyenne

Gio, 23/03/2017 - 19:31

LA DIFESA E' SEMPRE LEGITTIMA. BUFFONI E FARABUTTI

rossini

Gio, 23/03/2017 - 19:38

La proposta della Lega mi sembra assolutamente ragionevole. Non autorizza a sparare a chiunque entri in casa altrui, ma solo a chi lo fa con effrazione o contro la volontà del proprietario, con violenza o minaccia di uso di armi da parte di persona travisata o di più persone riunite. In questi casi, cosa dovrebbe fare il malcapitato? Dovrebbe inginocchiarsi a pecorone dicendo "io mi chiamo Rossi Ernesto, queste son le chiappe, fate presto"?

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 23/03/2017 - 19:50

Chi potrebbe pensare una cosa del genere? Solo dei delinquenti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 23/03/2017 - 19:53

chi vota PD si merita che gli rubino in casa. così impara

nunavut

Gio, 23/03/2017 - 19:56

Dovrebbero elaborare i disegni di legge mentre sono assaliti in casa loro con la loro famiglia da ladri a notte profonda e spero per loro che sappiano come valutare la proporzionalità dell'offesa.Fra la teoria e la pratica esiste un grande spazioin cui tutto può succedere.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 23/03/2017 - 20:16

; Ma voi avete almeno letto la proposta di legge? E perché non si scrive : condivisa da tutti tranne lega e fr.d'it.?

giovanni951

Gio, 23/03/2017 - 20:46

dal piddini solo sciocchezze....non c'é verso che ne facciano una giusta.

Giorgio5819

Gio, 23/03/2017 - 20:50

A questo punto aggiungiamo anche una postilla...: se la vittima di violazione di domicilio, di minacce ecc. ecc. è riconducibile a un partito comunista, la legittima difesa decade.

killkoms

Gio, 23/03/2017 - 20:52

sempre dalla parte dei criminali!vorrei vedere in faccia gli imbecilli che li votano!

ziobeppe1951

Gio, 23/03/2017 - 20:55

riflessiva...18.12....impara a non fidarti mai di quello che scrive il tuo giornalino de l'unità dei pirla

al59ma63

Gio, 23/03/2017 - 21:48

Il PD e' il partito dei LADRI...e li difendono...

GiovannixGiornale

Gio, 23/03/2017 - 21:59

Figurati se il PD sta dalla parte dei cittadini onesti, sarebbe contro natura!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 23/03/2017 - 22:11

E cosa c'era da aspettarsi dal partito che DIFENDE ladri e delinquenti!!! Non per niente quando sono arrivati al governo 1999 ho deciso di andarmene!!!lol lol.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 23/03/2017 - 22:41

@riflessiva, lascia perdere la Russia, non ti conviene, parla dell'argomento in questione. Fate di tutto per ostacolare la legittima difesa, vero? Eh, per forza, siete dalla parte dei ladri.

Divoll

Gio, 23/03/2017 - 22:55

Ma come vi viene in mente che quelli del PD siano comunisti?? Non sono nemmno di sinistra (DC vera e propria, perfino in peggio). La sinistra non esiste piu' in Italia. Da almeno 30 anni.

uberalles

Gio, 23/03/2017 - 23:14

Riflessiva! Che piacere ritrovarLa in rete! Temevo che l'avere scoperto che il cialtrone attentatore di Londra era islamico Le avesse turbato il sonno, avevo quasi timore che questa notizia avrebbe potuto indurLa a compiere un gesto insano. Per fortuna se ne è fatta una ragione, suvvia, può capitare a tutti di prendere una cantonata. Il brutto è che Lei persevera...

uberalles

Gio, 23/03/2017 - 23:20

Ancora per "Riflessiva": non è che Lei adora ancora il Grande Padre Stalin, come recitava l'Unità ani fa? Alleato di Hitler & Co. per spartirsi l'Europa? Dica la verità che quell'omaccione con i baffi Le manca tanto...Così paterno da infondere sicurezza, chieda ai suoi oppositori che pasta d'uomo fosse...Come dice, non ci sono più gli oppositori a Stalin? Vabbeh, di fronte alla sua bontà, una decina di milioni di morti, sono un niente...

ziobeppe1951

Gio, 23/03/2017 - 23:35

Divoli..22.55...va bene, aboliamo le feste de l'unità e il XXV aprile..bandiere falce-martello, pugno chiuso e canti "patriottici" rossi ...rifond. Kkkomunista ..kkkomunisti italiani..il manifesto ecc.ecc...

chebruttaroba

Ven, 24/03/2017 - 02:37

E' chiaro il motivo per cui il PD punta a difendere i ladri e combatte contro la legittima difesa: cane non mangia cane.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 24/03/2017 - 05:08

riflessiva 18:12 - Problemi psicomotori ?

longbard

Ven, 24/03/2017 - 06:47

Non mi stancherò mai di ripeterlo. Ai sinistri un po' di cittadini morti non fa nè caldo nè freddo. Quello che vogliono impedire con ogni mezzo è che i cittadini reagiscano davanti ad un sopruso.Non si sa mai come andrebbe a finire. E come a mio parere andrà.

vittoriomazzucato

Ven, 24/03/2017 - 07:44

Sono Luca. Questa è la dimostrazione del teorema che ho sviluppato commentando l'articolo su Soros "L'attacco dei Repubblicani USA: apriamo un'inchiesta su Soros." su questo giornale online di questa mattina. GRAZIE

Palumbo

Ven, 24/03/2017 - 08:21

Possono dei ladri approvare una legge che va contro loro stessi ?

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 24/03/2017 - 08:54

Mi rifiuto di commentare perché il mio commento potrebbe portare ad incriminarmi.

g-perri

Ven, 24/03/2017 - 08:55

Quelli col grimaldello in mano ed il passamontagna sono del pd, quindi come possono accettare leggi sulla legittima difesa che tutelino le loro vittime e non se stessi?

carpa1

Ven, 24/03/2017 - 09:50

@riflessiva Gio, 23/03/2017 - 20:16. Non c'è bisogno di leggere le varie proposte. L'unica proposta valida sarebbe: dal momento che uno mette piede in una mia proprietà senza averne l'autorizzazione ho automaticamente diritto a difendermi come mi pare. I delinquenti, ed i finti buonisti tali fin quando non capita a loro, devono rendersi conto che l'aria è cambiata (in meglio, ovviamente).

Ritratto di Auramaga

Auramaga

Ven, 24/03/2017 - 09:55

se i nostri politici difendono i malviventi... tocchera' essere un malvivente, no ?

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 24/03/2017 - 09:57

Ormai il PD si schiera dalla parte dei delinquenti garantendo loro quella sicurezza che hanno tolto ai cittadini e alle forze dell'ordine.

Mechwarrior

Ven, 24/03/2017 - 10:04

Ma scherzate? dare ai cittadini la possibilità di difendersi dai sopprusi? ci sono voluti anni per creare un popolo di pecoroni. adesso si ribellano ai ladri poi magari si accorgono che lo stato li spreme piu' dei ladri.............vorrai mai che si ribellino!!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 24/03/2017 - 10:15

riflessiva: che c'azzecca? Cambia pusher!

unosolo

Ven, 24/03/2017 - 10:34

è pagata per difendere i guai del PD oppure è solo una che è in parlamento per numero e non sa dei danni che il suo partito crea e si inventa ,.poveraccia scrive solo per rompere ma fa vedere che ha letto le proposte o le leggi a modo suo ovviamente , niente dialogo è proprio cosi o ci fa.

unosolo

Ven, 24/03/2017 - 10:36

il mio post precedente , e me ne scuso era per la post " riflessiva " non per l'articolista che a lei giungano le mie scuse ,

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 24/03/2017 - 10:37

Questa piacera' tantissimo alle "ragazze divano"..> Matteo (e non e' un caso)- 5,10.

Angelo664

Ven, 24/03/2017 - 10:43

Che pasticci !!! Siamo un branco di pirla. Una legge semplice che abroghi la precedente con testo unico ? Se entro nel domicilio di un altro senza permesso sono passibile di tutto e ho sempre torto. Stop

gigi0000

Ven, 24/03/2017 - 10:44

Prima o poi la legittima difesa i cittadini se la prenderanno, con la forza se necessario. I sinistri cialtroni devono sperare che la forza non venga usata contro di loro. Ma, tirando troppo la corda ...

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 24/03/2017 - 10:50

ora credo che sia chiaro a tutti che ad opposi al DIRITTO di difendersi in casa propria nei confronti di chi vi è entrato con effrazione, sia tutta la "sinistra" ammucchiata che è presente in Parlamento e fuori. Regolatevi di conseguenza.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 24/03/2017 - 11:52

Aspettiamo il prossimo episodio tipo quello di Lodi e poi vedremo....

swiller

Ven, 24/03/2017 - 11:56

La sinistra è solo un covo di ladri criminali.

Una-mattina-mi-...

Ven, 24/03/2017 - 12:05

SE IL PD AMASSE IL POPOLO DEGLI ONESTI LA META' DI QUELLO CHE AMA QUELLO DEI DISONESTI, DEGLI INVASORI ECC. GIA' AVREMMO RISOLTO TUTTI I PROBLEMI. PURTROPPO NON SOLO NON AMAMNO, MA PERFINO DETESTANO

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 24/03/2017 - 12:15

-------rossini -----al di là di tutti i bla bla bla che si odono in questo consesso---tu in parte dici una cosa giusta ---la proposta della lega è condivisibile finchè si riferisce strettamente alla abitazione privata--per intenderci dove uno dorme --dove vive con moglie e figli--ci siamo capiti insomma---ma la proposta della lega va oltre --consentirebbe di sparare pure se mi stanno fregando la macchina in garage--ed il garage è un luogo altro dall'abitazione--oppure se mi stanno fregando la roba nel negozio--ed il negozio è altro dall'abitazione-----in soldoni la lega vuole poter uccidere anche se a correre pericoli è solo la nostra "roba"--il resto dell'arco parlamentare invece dice che la vita di una persona per quanto sia delinquente non può essere equiparata alla roba--eppure è un concetto maledettamente facile da capire--swag

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Ven, 24/03/2017 - 12:16

Me ne frego, a casa mia faccio come voglio: piombo gratis per tutti. Meglio un brutto processo che un bel funerale.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/03/2017 - 12:28

Fa tutto parte dell'usanza ormai diventata norma secondo la quale, diversamente da quanto previsto dal diritto, non é più la giustizia a dover provare la colpa ma é il malcapitato di turno a dover provare di essere innocente. Il ladro e il rapinatore fanno ormai parte di categoria protetta, da certa sinistra e da certo pretume capeggiato da Francesco il pampero, e pertanto é l'aggredito a dover provare di non aver ecceduto nella difesa sua, dei suoi famigliari e dei suoi beni! Se poi si tratta di rom interviene la loro santa protettrice, madama sboldrina, a difenderli perché rubare fa parte delle tradizioni irrinunciabili della loro etnia.....

kayak65

Ven, 24/03/2017 - 12:29

il male peggiore dell'italia e' il pd. il cancro della ns societa'. e come tutte queste malattie ti uccidono se non le combatti da subito fino in fondo. ma c'e sempre una speranza di guarire come pure per il pd di sparire con I propri amici ladri e clandestini

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 24/03/2017 - 12:42

L'art. 614 c.p. stabilisce quali sono i luoghi considerati privata dimora. A che serve stravolgere una proposta di legge in questa materia, nel caso della Lega? Bastava che il governo bocciasse quella della Lega e portasse avanti la propria, quella di Ermini che è nota da parecchio tempo. Invece no, è più bello stravolgere proposte altrui. Comportamento del tutto infantile.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 24/03/2017 - 13:29

Non resta che tirargli, elettoralmente parlando, una bella schioppettata nel panettone dei "democratici".