Legittima difesa, il Pd si sveglia. E ora apre a nuove modifiche

Sono due gli emendamenti presentati dal Pd al testo base all'esame della commissione Giustizia della Camera. Ecco cosa prevedono

Adesso anche i democratici hanno capito che le attuali normi sulla legittima difesa sono incomplete e inefficaci. Sono due gli emendamenti presentati dal Pd al testo base all'esame della commissione Giustizia della Camera. Come già preannunciato nei giorni scorsi, i dem aprono ad alcune modifiche al testo, con l'obiettivo di rendere meno rigida e difficoltosa la prova di aver agito per legittima difesa e quindi senza colpa.

Il primo emendamento, infatti, a firma Franco Vazio, introduce - se approvato - una importante novità, allargando ulteriormente le possibilità di esclusione della colpa, in tutti quei casi in cui ricorre un "turbamento psichico". Nel testo della proposta di legge, invece, si parla espressamente di "grave turbamento psichico". Recita l'emendamento Vazio: "Al comma 1 capoverso art.59, sopprimere la parola 'gravè". Di conseguenza, qualora venga approvata la modifica, il testo della proposta di legge - che consta di un solo articolo - diventerebbe il seguente: "Nei casi di cui all'articolo 52, secondo comma, la colpa dell'agente è sempre esclusa se l'errore riferito alla situazione di pericolo e ai limiti imposti è conseguenza di un turbamento psichico ed è causato, volontariamente o colposamente, dalla persona contro cui è diretto il fatto". L'altro emendamento, a firma del capogruppo Pd in commissione, Walter Verini, introduce un'altra importante novità: la proposta di modifica infatti prevede che "lo Stato, in caso di archiviazione o di assoluzione anche in primo grado, garantisce il rimborso delle spese legali sostenute".

Commenti

glasnost

Mar, 11/04/2017 - 17:25

Sono fesserie che nascondono il non voler fare nulla e difendere i delinquenti. La proprietà privata oer i PDioti resta "un furto" e quindi non si deve difendere. Se si vuole far qualcosa si scriva in modo non equivoco che "non si deve entrare nelle proprietà degli altri". Poi si intervenga seriamente a controllare il territorio italiano che ormai, come ha detto anche il giudice che vogliono punire, è fuori controllo ed in mano alle bande criminali.

glasnost

Mar, 11/04/2017 - 17:27

Ma può esistere uno STATO degno di questo nome che non ha il controllo del proprio territorio??? Fatevi un giro a Bologna Piazza Verdi e zone limitrofe universitari poi ditemi chi ha il potere in quelle zone.

OttavioM.

Mar, 11/04/2017 - 17:28

Questa storia del turbamento psichico è un bidone,un giudice dovrà sempre valutare e se non crede al turbamento bisogna fare 3 gradi di giudizio e dissanguarsi economicamente per prendere il principe del foro e difendersi,se poi va male in primo grado si rischia di dover pure risarcire i parenti del delinquente.La legge va completamente rifatta,dev'esserci la presunzione assoluta che se ti entra un delinquente in casa chi si è difeso lo ha fatto legittimamente.Nessuna valutazione,una volta stabilito che l'ucciso è un delinquente entrato per fare del male,si deve archiviare tutto.

levy

Mar, 11/04/2017 - 17:57

Il capogruppo pd introduce un emendamento che prevede, in caso di archiviazione, le spese legali a carico dello stato, dando un motivo in più allo stato per condannarti.

levy

Mar, 11/04/2017 - 18:04

La difesa personale è un diritto proprio della persona, che lo stato deve garantire, invece siamo qui a chiedere l'elemosina a uno stato che si erge a creatore dei diritti naturali.Probabilmente, confondono la difesa con l'attacco.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/04/2017 - 18:16

Tanto poi ci saranno giudici che interpreteranno...

levy

Mar, 11/04/2017 - 18:28

Aspettarsi che il pd faccia qualcosa per difendere la proprietà privata altrui è una perdita di tempo.

lorenzovan

Mar, 11/04/2017 - 18:45

cavolo...ma non vi va mai bene niente??'cosa volete? il diritto di minare il giardino...installare botole segrete e lanciamissili sul balcone?' siete irrimediabilmente sparaFUSATI

baronemanfredri...

Mar, 11/04/2017 - 19:05

AVEVO GIA' DETTO MOLTISSIME VOLTE CHE SE NON PRIMA, MAGARI GLI ELETTORI O PARENTI DEI COMUNISTI E CATTOCOMUNISTI, NON PROVAVANO LA FIFA O LA PAURA, NON SI SVEGLIAVANO. IN PRATICA LO RIPETO, I PRIMI NEMICI DEI CLANDESTINI PREGIUDICATI SARANNO PROPRIO LORO. PRIMA LI HANNO FATTO VENIRE, COCCOLATI, ALLEVATI E PROTETTI, ORA SARANNO I PEGGIORI NEMICI. CHIEDERANNO AIUTI ALLA DESTRA E CENTRO DESTRA. TRA POCO VEDRETE. SI SARANNO DEFECATI DI SOPRA MOLTISSIMI ELETTORI DEL PARTITO DEI DEFECATI, MALIGNAMENTE PENSO CHE INCAZZAMENTI E RIVOLTE, FORSE CON ARMI, PROVENGONO DALLE REGIONI ROSSE VENDUTE AI CULI IN ARIA E QUESTO BASTARDO. PROVARE PER CREDERE LA PAURA FARA' ALLEANZA CON LA DESTRA. ASPETTATE VIVETE, SPERATI DI VIVERE, E VEDRETE

geronimo1

Mar, 11/04/2017 - 19:19

Basta copiare la legge statunitense..... Il terzo emendamento dice niente ai PIDIOTI..?????? Qui invece si sta per fare una legge di totale masturbazione mentale che dara' piena liberta' ai giudici di interpretare secondo il libro dei sogni..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma scherziamo: grave o non grave turbamento psichico????????????? Ripeto: copiamo dalla normativa sulla difesa degli stati Uniti..!!!!!!! A parte l' inviolabilita' delle mura domestiche, in Texas puoi andare a messa a sentire le prediche del Pastore con le pistole nel cinturone, basta che il porto sia "manifesto" e non "occulto"....... Ovvero ereditando concetti dal vecchio e sano WEST, devi sapere se hai davanti un uomo armato o disarmato...!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cheyenne

Mar, 11/04/2017 - 19:20

PUTTANATE DEI SOLITI PDIOTI. IL CATTOCOMUNISMO E' UN ORRORE PEGGIO DEI LAGER DI STALIN

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 11/04/2017 - 19:36

RIPROVO!!! La vera legittima difesa è quella che chiunque deve poter esercitare nella sua proprieta se violata, per difendere i suoi beni ed i suoi cari in qualsiasi modo, quando vengono messi in pericolo!!!! Questo e SOLO questo dovrebbe essere il contenuto di una legge, per non dare la possibilita di nessuna INTERPRETAZIONE!!! AMEN.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 11/04/2017 - 19:47

Toh, vuoi vedere che adesso,grazie all'assassino che gira indisturbato nelle province rosse,incominciano a cambiare idea???

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 11/04/2017 - 20:34

Xglasnost. I veri delinquenti sono quelli come lei che non vogliono dare atto di nulla al governo, anche quando fa un cosa ben fatta. Vada con salvini ad ammazzare sempre e comunque. Togliere quel grave significa non dare più discrezionalità giudice e potersi difendere sempre e comunque. Chi voterà contro sarà perché in questi masi ho fatto solo sporca propaganda partitica sulla pelle dei morti dei derubati e dei cittadini tutti e dell asicurezza non glene frega un bel cavolo. Anzi

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 11/04/2017 - 20:57

Ma di cosa stiamo parlando ? Ma i legislatori ed i magistrati hanno mai letto l'articolo 14 della Costituzione ? Recita: IL DOMICILIO Ê INVIOLABILE. Capito ? I N V I O L A B I L E !!!!!!! E se qualcuno lo viola cosa deve fare il domiciliato ? Aspettare che arrivi la pattuglia a sirene spiegate (comunque sempre benvenuta). Nel frattempo il delinquente avrà tutto il tempo di portare a termine il suo delitto e se questo fosse anche soltanto appropriarsi di beni del domiciliato, non deve questo difendere la sua proprietà ? Politici e tutto il resto, site degli analfabeti costituzionali, andate a lavorare produttivamente, ignoranti !

vince50

Mar, 11/04/2017 - 21:06

Se il Pd si sveglia(o meglio chi vi appartiene) non è un caso,ma perchè si saranno resi conto che ne riceveranno vantaggi al seggio elettorale.Credere che questi elementi usino il buon senso è da fessi,non fanno mai nulla se non per interesse

VittorioMar

Mar, 11/04/2017 - 21:06

...non va per niente bene:SONO SEMPRE E COMUNQUE I MAGISTRATI CHE DECIDONO !....IN CASA PROPRIA O NELLE PROPRIE ATTIVITA ':LA LEGITTIMA DIFESA E' SACROSANTA , SENZA SE E SENZA MA, COME NELLE DEMOCRAZIE AVANZATE :VEDERE USA!!

magnum357

Mar, 11/04/2017 - 21:20

Si sveglia da che ? Ma fatemi il piase'...........

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 11/04/2017 - 22:05

ma cha cavolo censurate vi brucia così tanto la verità

Reip

Mar, 11/04/2017 - 22:11

Purtroppo fino a che si lascerà totale liberta' di giudizio e di interpretazione delle leggi ai giudici saremo fottuti! Si possono fare e riscrivere nuove leggi, tuttavia le stesse verranno interpretate a seconda del caso prima di essere applicate. Non c'è speranza! E l'impunita' poi? Chi condanna il giudice che decide di rilasciare o di non perseguire un delinquente? Nessuno... Il nostro sistema giudiziario da sempre dichiaratamente di sinistra, ci abbandona alla mercé dei delinquenti e ci condanna a doverci difendere da soli e a subirne le relative tragiche conseguenze civili e penali. L'Italia per gli italiani onesti oramai è un paese pericoloso.

RAGE4EVER

Mar, 11/04/2017 - 22:46

Grave turbamento psichico...di quelli che votano pd 5s

Marcello.508

Mer, 12/04/2017 - 01:35

Vero è che esiste l'obbligo dell'azione penale (art. 112 costituzione), ma questi correttivi sono pannicelli caldi che poco si discostano dall'attuale situazione, a mio avviso. Ergo .. "uno se il coraggio non l'ha, non se lo può dare" (Don Abbondio da I promessi sposi). E questo governo manca di coraggio e non solo in circostanze del genere, inchinato com'è alla solita Troika.

Martinico

Mer, 12/04/2017 - 07:07

lorenzovan 18,45 di ieri, Comprendo il suo punto di vista ma mi creda con questa modifica non si vuole fare niente di utile per una reale legittima difesa. Spero per lei e glielo auguro veramente di non doversi mai trovare a ferire o uccidere qualcuno dentro la sua casa per un'intrusione e un aggressione.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 12/04/2017 - 07:36

TURBAMENTO PSICHICO......solo un partito di incapaci e turbati puo'pensare s......e di questa entita'NON SANNO GOVERNARE!!!!! sono un branco di ubriachi inzuppati di utopia sessantottina!!!

Ritratto di M4

M4

Mer, 12/04/2017 - 07:37

Ma avete letto bene il testo dell'articolo 52 proposto? Ma vi sembra una norma chiara? Ma non sono capaci di scrivere quattro righe comprensibili univocabilmente? Evidentemente no. E peggio i loro elettori che, pur non avendo capito, si ostinano a sostenerli. Massa di sinistrati.

lento

Mer, 12/04/2017 - 08:05

I cittadini Italiani si sono armati senza porto ! Il pericolo lo avvertono i cittadini del popolo no i politici scortati e anonimi ! Sapere dove abita un giudice,un politico e' impresa ardua per i delinquenti!

Reziario

Mer, 12/04/2017 - 08:36

Riforma inutile, oltre a puzzare di incostituzionalità. Chi non è "turbato" è meno meritevole di difendersi? E chi misura, a posteriori il grado di "turbamento"? Con che metodi? Qual è la soglia oltre cui il turbamento è "grave"? Se uno ha fatto corsi di tiro difensivo su come gestire lo stress e non fare errori, mantiene il sangue freddo, è più nei guai di chi si lascia sopraffare dal panico....Un'assurdità, come tutti i sofismi fuori dalla realtà targati pd. Intanto i delinquenti ringraziano.

accanove

Mer, 12/04/2017 - 16:11

lasciamo perdere sul "si sono svegliati" (o su questa strada o alle elezioni vanno sotto ad Alfano) e sorvoliamo sul "turbamento psichico" che solo tempestati mentali possono introdurre su un testo di legge, il problema sta sul art.52 "Non è punibile chi ha commesso il fatto, per esservi stato costretto dalla necessità [...] sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa"... proprio sulle ultime parole, come scrive il giudice Nordio, come faccio a priori a capire se la mia difesa (anche armata) è proporzionale all'offesa che subirò, se mi son difeso non è potuta avvenire l'offesa. Su questo snodo che scatta l'obbligo teorico della magistratura di indagine sulla reale minaccia e relativa difesa. Nordio sostiene che chi si difende non debba essere sottoposto ad indagine avendo assolto ad un proprio naturale diritto.