La Leopolda si avvicina e il Pd pensa a cosa fare: "Meglio non andare"

La kermesse renziana è fissata a Firenze dal 18 al 20 ottobre. I dem studiano come comportarsi: si va verso il forfait

Diciotto, diciannove e venti ottobre: la tre giorni della Leopolda di Matteo Renzi si avvicina. E i suoi ex compagni di partito studiano le contromosse. Il Partito Democratico pensa attentamente a come comportarsi nei confronti della kermesse fiorentina dell'ex segretario. "Per chi è rimasto nel Pd, non andare alla Leopolda è proprio il minimo sindacale...", è il pensiero della deputata Rosa Maria Di Giorgi, riportato da Repubblica. Un pensiero condiviso dalla consigliera regionale Monia Monni: "Se uno ti lascia poi non è che vai a pulirgli la casa nuova". Un pensiero significativo dell'umore e dell'aria che si respira in casa "piddì".

Insomma, questa è la linea generale, condivisa da molti esponenti del Pd toscano, e non solo. Infatti, Luigi Zanda tiene il punto: "Io alla Leopolda non sono mai andato e non andrò neanche stavolta. Mi auguro che il Pd segua compatto questa strada perché con Italia Viva siamo alleati leali nel sostenere il governo, ma siamo partiti diversi e distinti".

E se Zanda marca la distinzione netta, sembra che Nicola Zingaretti non sia però intenzionato a dare ordini o divieti. Motivo per il quale non sarà allora impossibile vedere alcuni dem presenziare alla Leopolda. Come Simona Bonafede, eletta al Parlamento Euopeo nelle file democratiche e rimasta nel partito nonostante abbia detto di rispettare la scelta di Renzi: "Valuterò cosa fare, ma non credo sia un problema se tanti di non sentiranno la spinta di partecipare". Le fa eco l'ex fedelissimo di Renzi Luca Lotti, che non accetta sentire parlare di imposizioni dall’alto circa un divieto di partecipazione.

Toccherà dunque aspettare tre settimane per vedere se e quali parlamentari Pd timbreranno il cartellino alla stazione della Leopolda, dove la sfida di Italia Viva sarà ufficialmente varata.

Commenti

vince50

Gio, 26/09/2019 - 14:37

Credo sia ora che ci vadano una volta per tutte !!!,sono in tanti chiederglielo

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 26/09/2019 - 14:46

aVETE VISTO CHE COSA HA COMBINATO IL GIOVANOTTO RENZI? cASINO SU CASINO ....ESATTAMENTE COME QUANDO ERA AL GOVERNO! .....IGNORATELO !

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/09/2019 - 15:07

Sono curioso di vedere se alla Leopolda verranno fuori delle proposte politiche interessanti, che potranno essere di stimolo al nuovo Governo. Dico la verità, mi aspetto qualcosa di concreto più da Renzi (che in passato alcune riforme le ha fatte veramente, altre invece no) che dal PD di Zingaretti, dove si parla tanto di "costituente delle idee", ma io non ho visto alcuna idea ...

antipifferaio

Gio, 26/09/2019 - 15:18

La cosa che mi meraviglia è che ancora i giornali continuano a parlare di Pd...di Renzi...dei 5Squinternati...di FI ecc. ecc. come se esistessero per davvero. La realtà è che NON esistono. O meglio esiste solo un gruppo indistinto di arrembanti arraffatori di soldi pubblici. Per i 5S siamo più terra terra, accettano di tutto pur di non riprendere a fare la vita da disoccupati. Ma la politica è morta. E siccome è morta anche nella società queste nullità non hanno capito che la gente alle prossime elezioni li cambierà come si cambiano un paio di calzini sporchi. In un attimo. Con una X sprofonderanno nel girone dei dimenticati.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/09/2019 - 15:36

@antipifferaio, è sicuro di non confondere la realtà con i suoi desiderata?? Guardi che già oggi la Lega viene data al 29,9%, ben al di sotto del 34% delle elezioni europee...

bernardo47

Gio, 26/09/2019 - 17:07

italia viva?...pd lasci perdere...e' gia' morta!

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Gio, 26/09/2019 - 17:11

liberopensiero77 chi ha fatto il sondaggio me lo sa dire?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/09/2019 - 17:29

@paràpadano, certo, sondaggio Ixé del 19 settembre.

Mario5009

Gio, 26/09/2019 - 17:42

Se non andate vi si nota di più.