L'Europa spalanca le porte: via libera ai migranti climatici

Bruxelles vota una risoluzione che riconosce i problemi ambientali come motivo di protezione internazionale

Il cambiamento climatico non si sa bene cosa sia, ma il «migrante climatico» è pronto: l'Europa sta preparando uno status su misura.

Mentre gli scienziati e i governi mondiali si dividono sulle cause delle evoluzioni climatiche e sui disastri naturali, le istituzioni comunitarie sono all'opera per disegnare questa nuova figura da tutelare e accogliere. Tracce del disegno si trovano nelle pieghe dei documenti, fra una risoluzione e l'altra. L'ultima è stata approvata il 16 gennaio, dedicata a «donne, pari opportunità e giustizia climatica». Le 12 pagine, dopo le canoniche premesse, partono dalla parità di genere per arrivano al dunque: si invita la Commissione e gli Stati europei a «contribuire al Patto globale per la migrazione sicura, ordinata e regolare», nella prospettiva di «salvaguardare la giustizia climatica riconoscendo il cambiamento climatico come motore della migrazione».

Non solo guerre e violazioni dei diritti umani dunque. Unendo i burocratici trattini che vengono disseminati nelle carte europee, si potrebbe arrivare a codificare il diritto umano di migrare a causa del clima, con il corrispondente dovere di accogliere le «persone sfollate a causa dei cambiamenti climatici» (sempre il punto 20 della risoluzione). Questo, almeno, è il timore di chi ha votato contro, come il deputato europeo Stefano Maullu, che parla di un «tentativo piuttosto maldestro di introdurre lo status di rifugiato climatico, con conseguenze oggi nemmeno immaginabili». Le prospettive di mosse simili, il deputato milanese di Forza Italia le immagina eccome: «Il provvedimento - prevede - getta le basi per un'ulteriore ed enorme nuova apertura delle frontiere europee già in grave difficoltà». Inutile dire che secondo questa analisi, il peso destinato a gravare sulla «frontiera» meridionale dell'Europa, quella mediterranea, sarebbe enorme. «Chiunque provenga da territori colpiti anche solo da siccità o desertificazione avrebbe diritto allo status di rifugiato» avverte Maullu, e l'Italia «sarebbe ovviamente il Paese più investito dal problema».

Previsioni allarmanti, per la verità, sono state evocate anche al recente G7 dei ministri della Salute, a Milano. Mentre Ong e ambientalisti accreditano scenari apocalittici ricondurre ogni disastro naturale all'azione dell'uomo, sopratutto se occidentale, un studio di Environmental Justice foundation profetizza che il boom dei flussi migratori darà vita a «forti tensioni politiche, sociali ed economiche», e l'annuale rapporto Lancet countdown calcola in un miliardo i rifugiati climatici in giro per il pianeta da qui al 2050, mentre per l'Alto Commissariato Onu per i rifugiati (un tempo guidato dalla attuale presidente della Camera, Laura Boldrini) entro il 2050 i profughi ambientali potrebbero essere addirittura 200-250 milioni.

Opposto il punto di vista della Lega, che ha votato contro, e del suo segretario Matteo Salvini, che da deputato europeo ieri ha parlato della risoluzione ad Agorà, addebitando a una deputata svedese della sinistra («col voto del Pd e dei 5 Stelle») la paternità di questa iniziativa che apre le porte agli eco-rifugiati. E non è andato troppo per il sottile Salvini: «Cos'è il migrante climatico? Dove va? Se uno in inverno ha freddo e in estate ha caldo migra? Siamo seri. Ne abbiamo già tanti. Il migrante climatico è anche uno di Milano a cui non piace la nebbia?».

Commenti

cgf

Mer, 24/01/2018 - 22:24

si attaccano a tutto!! ma cosa hanno nella testa? non si rendono conto che non stanno favorendo nessuno? nemmeno i migranti perché, SENZA DIGNITÀ, vivranno ai margini della società, basta vedere oggi. NON SAREBBE MEGLIO AIUTARLI A CASA LORO? METTERE IN CONDIZIONI I LORO PAESI DI PROGREDIRE? no quello non si può, altrimenti...

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mer, 24/01/2018 - 22:24

Per l'amor di Dio,andiamocene via dall'UE prima che sia troppo tardi

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 24/01/2018 - 22:25

Per la cronaca la Lega ha votato CONTRO il PPE a Favore!!! AMEN.

Garombo

Mer, 24/01/2018 - 22:26

Arrivano arrivano!

Una-mattina-mi-...

Mer, 24/01/2018 - 22:29

QUESTI IDIOTI CRIMINALI, QUESTI IRRESPONSABILI, STANNO APRENDO LE PORTE AD UN REGOLAMENTO DI CONTI EPICO CHE STERMINERA' BUONA PARTE DELL'UMANITA', METTENDO DI FRONTE LE ORDE IMPUNITE, DI FATTO IMPUNITE E DEPENALIZZATE, AD INERMI E SUPEREGOLAMENTATI PACIFICI CITTADINI. IL TUTTO DECISO SENZA VOTO DEMOCRATICO E ALL'INSAPUTA DEI CITTADINI, CHE MANTENGONO DI FATTO TUTTI I VIGENTI DITTATORI, I QUALI ARBITRARIAMENTE DECIDONO, SENZA RISPONDERE A NESSUNO.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mer, 24/01/2018 - 22:30

Dobbiamo eliminare tutti costoro ....... con il voto !

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 24/01/2018 - 22:31

Questi sono pazzi e i pazzi vanno internati. Salvini ha,ovviamente,mille ragioni e parla in modo schietto e semplice.

manfredog

Mer, 24/01/2018 - 22:32

..'migranti climatici'..ma i politici non comprendono che così peggiorano il clima sociale..!? mg. p.s.: tra un po', oltre ai migranti climatici, ci manderanno i migranti col..climaterio..ah ah..

aredo

Mer, 24/01/2018 - 22:33

E' ora dei lanciafiamme non dei forni per arrostire tutti i cattocomunisti '68ini drogati ed i loro compagnucci islamici africani ed arabi! Questo virus del '68 deve essere spazzato via! O con i lanciafiamme arrostiti o buttati in celle frigorifere a -120C .. ma vanno eliminati TUTTI ! A partire dai giudici brigatisti .. i brigatisti che negli anni '70 hanno infiltrato in magistratura in ogni paese del mondo per creare questa dittatura mondiale !!!

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 24/01/2018 - 22:34

Vai, l'Itaglia diventera' lo scarico fognario di tutti quelli che in Europa non li vogliono.

ilbarzo

Mer, 24/01/2018 - 22:35

Al punto cui siamo arrivati, senza ormai più nessuna speranza di salvezza, l'Italia ha necessariamente ancora più bisogno di un leader quale è Salvini.Attualmente solo lui può rimettere ordine e legalità in questo paese.

giosafat

Mer, 24/01/2018 - 22:38

Prendete nota, PD & M5S, fra poco si vota...

Sail

Mer, 24/01/2018 - 22:38

.. ma cos'è.. una presa per i fondelli???? allora anch'io esigo lo status di rifugiato-metereopatico.. quando c'è la nebbia vado in depressione.. mammmmmmmaaaa che depressioneee.. bon! Posso scegliere dove sbarcare e farmi mantenere? Se vado al largo col pattìno, o col canotto, a Cesenatico, quelli delle ong poi mi ci portano dove gli dico io? Magari, che ne so, andrei 6 mesi alle Bahamas..

gian paolo cardelli

Mer, 24/01/2018 - 22:39

Se ancora qualcuno nutriva dubbi sulla malafede dei nostri "politici" in materia di migrazioni, adesso non puo' più averli: non credo al "Piano Kalergi" (anche perché costui parlava di tutt'altre cose), ma che qui qualcuno voglia spremerci altri soldi lucrando su quest'altra forma di finta migrazione non puo' esserci dubio alcuno!

steacanessa

Mer, 24/01/2018 - 22:44

Sempre più folli.

Divoll

Mer, 24/01/2018 - 22:44

Magnifico! Tutto il mondo in Europa, adesso! Bastera' acomodare 7 miliardi di persone, che volete che sia?...

@ollel63

Mer, 24/01/2018 - 22:45

tanto il problema sarà a carico dell'Italia. Ma son tutti cogli .. in questa mer d'europa!?

Divoll

Mer, 24/01/2018 - 22:48

Ora capisco perche' le elite insistono tanto col fake climate change (in realta' siamo al principio di una mini era glaciale): volevano stipare da noi i 3/4 del resto del mondo. Vediamo come si trovera' tutta questa gente, quando in Europa arriveranno gelate fino a -30. Se ne scapperanno a gambe levate a casa loro. Ma nel frattempo avranno distrutto noi e il nostro continente...

giusto1910

Mer, 24/01/2018 - 22:48

Abbandoniamo Bruxelles. Subito!

@ollel63

Mer, 24/01/2018 - 22:53

ma son tutti cogli ... in questa europa di me? Tanto il problema lo deve risolvere l'Italia ...

giusto1910

Mer, 24/01/2018 - 22:53

L'Europa é governata da criminali perché obbligano i cittadini europei a diventare xenofobi.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 24/01/2018 - 23:00

Infatti tra breve nascerà una Riserva Indiana con regole d'ingaggio e Agente Indiano , su un vasto territorio del Lombardo-Veneto a cavallo delle due regioni : qui , i nuovi climatici , potranno vivere in pace cacciando e pescando e con sussidi governativi : gli indigeni si sposteranno un po' più in là(c'è anche la canzone "Fatti in làààà , fatti più in lààààà....) per lavorare come muli e produrre anche per i nuovi corregionali : vedi come è bella la pace ? . Yeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 24/01/2018 - 23:07

Follia pura, in europa non pensano ad altro ,cominciamo il quattro marzo a levarceli dalle scatole poi sarà la volta di questo circo Togni che sta al di la delle Alpi!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 24/01/2018 - 23:08

Grandissima gioia, ci voleva. All'equatore fa troppo caldo, presto attrezziamoci, tutti devono essere accolti a Cortina o Madonna di Campiglio.

valerie1972

Mer, 24/01/2018 - 23:09

Uhmm, qui c'è aria di superterremoti nel Bilderberg. Si sta preparando qualcosa di grosso, man mano che spareranno le prossime idiozie capiremo con più dettagli a che punto dell'agenda siamo arrivati.

Domeco

Mer, 24/01/2018 - 23:14

Ma mettete i Link dove poter trovare i documenti originali?

Domeco

Mer, 24/01/2018 - 23:21

Potreste per favore pubblicar il documento reale o dirci dove trovarlo?

MOSTARDELLIS

Mer, 24/01/2018 - 23:23

Farabutti

vaigfrido

Mer, 24/01/2018 - 23:27

masturbatori mentali .....

timoty martin

Mer, 24/01/2018 - 23:57

Risoluzione presa da banda di pazzi irrespondabili

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 25/01/2018 - 00:02

hernando45 già... il ppe... il partito dfi berlusconi. cosa ne pensa EX-cav.?

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 25/01/2018 - 00:04

Dove siete, mortaccihouse, persilvio e compagnia adorante? Cosa ne pensate di questo ppe che vota una simile bestialità? O va bene anche questo, in nome della "grande" europa?

idleproc

Gio, 25/01/2018 - 00:10

Suggerisco che ci trasferiamo tutti in Africa. Con gli africani rimasti poi ci godiamo lo spettacolo. Non c'è niente di peggio che sradicare e disintegrare culture e popoli come conseguenze. Sarà gustoso vedere che fine faranno i vertici che hanno dato il via all'operazione. Gli si potrà dare pure una mano (agli altri). A me piace il fresco ma non avendo nulla contro gli africani me ne farò una ragione.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 25/01/2018 - 00:11

Hernando45 - Quel galantuomo di Soros ha 266 politici del parlamento Ue suoi "simpatizzanti" di cui 14 italiani (13 del Pd e Barbara Spinelli che è nella lista Tsipras). L'elenco è riportato in un documento della Open Society di Soros. Non ci vuole molto a collegare certi eventi come questi con le intenzioni di quel bravo figlio teleguiidato dai Rothschild e dai Rockefeller. Sentono che l'aria in Ue sta cambiando e allora disseminano le loro "trappole" a discapito dei popoli europei stanziali. Mi auguro che vi sia una sollevazione popolare forte contro queste iniziative che mettono sempre più in difficoltà gli europei.

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Gio, 25/01/2018 - 00:14

Nell'articolo non viene detto CHI ha fatto questa "risoluzione", ma dato che l'istituzione di cui sono proprie le risoluzioni è il PARLAMENTO UE, ne deduco venga da lì. Ebbene il Parlamento Europeo ha una maggioranza di CEN-DX ed il suo presidente è TAJANI di FI. Quindi evitiamo di accusare Soros e i Poteri Forti.

hornblower

Gio, 25/01/2018 - 00:22

A quando le migranti per climaterio ???

Luigi Farinelli

Gio, 25/01/2018 - 00:24

Finalmente chiaramente mostrato ai belli addormentati progressisti tardi di mente su dove stia puntando l'élite turbo-capitalista-neo-marxista-engeliana che loro appoggiano tanto: dopo avere imposto al mondo la truffa dei cambiamenti climatici "addebitabili all'uomo" e con le donne (quelle femministe) che si sono proclamate ancelle della Grande Madre per salvare il mondo dal maschilismo dell'uomo occidentale che le ha sempre oppresse assieme a Gaia, ossia il pianeta Terra infestato dal "parassita umano", ecco finalmente la soluzione PER ESPIARE: il mondo occidentale deve accogliere 1, 10, 100, mille milioni di immigrati che scappano da terre ormai inabitabili "per colpa dell'uomo (del maschio) occidentale". Ma che vada aff'angala: ormai l'Occidente è marcio, debole e troppo femministizzato per meritare di sopravvivere.

bremen600

Gio, 25/01/2018 - 00:32

L'europa non è l'italia,quindi li tenga l'europa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 25/01/2018 - 00:43

Però tutti a Bruxelles, non da noi. Quandi miliardi dobbiamo attenderci? Di persone non di soldi, questi dobbiamo pagarli non riceverli.

apostrofo

Gio, 25/01/2018 - 00:43

Passeremo loro anche l'aria condizionata ... all'aperto ?

Luigi Farinelli

Gio, 25/01/2018 - 00:46

x Gian Paolo cardelli-22.39: Richard Coudenhove Kalergi non parlava affatto di "altre cose" nel suo "Praktischer Idealismus" ma proprio di ciò a cui stiamo arrivando: " Gli Stati Uniti d'Europa non saranno i popoli originari del Vecchio Continente ma una mescolanza razziale" allo scopo di "Creare un gregge multietnico senza qualità, facilmente dominabile dall'élite al potere...la gente (autoctona) deve (quindi) praticare la limitazione delle nascite...(per favorire il piano)" così infine "il mondo unico dipenderà da una autorità centrale". Le tesi del Piano Kalergi costituiscono a tutt'oggi il fondamento delle politiche ufficiali dei governi, volte al genocidio dei popoli europei attraverso l'immigrazione di massa (così si espresse anche G. Brock Chisholm, ex direttore dell'OMS).

apostrofo

Gio, 25/01/2018 - 00:46

Speriamo che il 4 marzo arrivi presto e che le cose cambino. Ogni giorno che passa diventa sempre più faticoso recuperare poi.

apostrofo

Gio, 25/01/2018 - 00:52

Quindi il progetto è di tutta l'Europa occidentale. Il PD ha legalizzato qualunque cosa faccia comodo al resto dell'UE. Quindi scaricheranno in Italia, finora col felice consenso della stessa Italia, chiunque qualunque cosa. Povera Italia. Era il più bel paese del mondo !

ggt

Gio, 25/01/2018 - 00:55

Dobbiamo uscire quanto prima dall'UE, come ha fatto la Gran Bretagna, prima di essere totalmente travolti dagli africani e parassiti del mondo intero!

Luigi Farinelli

Gio, 25/01/2018 - 01:01

Bene: cominciamo a collaudare i BUONI propositi del CD per contrastare questo scempio annunciato, basato su esclusive demenzialità ideologiche. Personalmente mi sento sintonizzato più su come la pensi il duo "razzista", nazionalista, sovranista, "fascista" Meloni-Salvini, piuttosto che sulle arrampicate di specchi pro-"Unione" Europea che sta inseguendo Berlusconi. L'Ue è alle corde soprattutto per colpa della Germania e delle altre nazioni nordiche che si definiscono "formiche" mentre sono IL VERO PROBLEMA DELL'UNIONE. Ora che è alle corde, l'Ue cerca il sostegno di chi aveva prima defenestrato con un golpe. Berlusconi sta dimostrando di essere di nuovo preso per le palle dalla massoneria europea e questa non è una buona prospettiva per il CD.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 25/01/2018 - 02:14

M5S e PD hanno votato a FAVORE dei migranti CLIMATICI ! Avete capito oppure avete bisogno di un disegno per spiegarvi perché NON votare M5S ?

albyblack

Gio, 25/01/2018 - 02:16

Adesso s'inventano anche i migranti economici. La speranza è questa: Destra al potere. Frontiere chiuse. Clandestini fuori. Riprendersi la nostra sovranità. Anche a costo di instaurare uno Stato di Polizia. Gli esempi, in Europa, non sulla luna, non mancano. Austria, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia.

santma18

Gio, 25/01/2018 - 03:02

Maledetti idioti

Ritratto di scappato

scappato

Gio, 25/01/2018 - 05:25

Tanti anni fa ho lasciato l'Italia per il Canada, per tanti motivi ma non per il clima. Al momento mi trovo (climaticamente benissimo) in vacanza in Myanmar, Paese dove secondo l'UE dovrebbero scappare per il clima? Cose da deficienti.

Pensobene

Gio, 25/01/2018 - 05:30

È arrivata la bufera, chi sta bene, chi sta male, chi sta come gli pare.

semelor

Gio, 25/01/2018 - 06:08

"Il tempo dei mille anni giunge alla fine. Ecco, escono le nazioni che sono ai quattro angoli della terra, il cui numero eguaglia la sabbia del mare. Essi partiranno in spedizione sulla faccia della terra, assalteranno il campo dei santi e la città diletta." Tratto dall' Apocalisse.

semelor

Gio, 25/01/2018 - 06:10

"Il tempo dei mille anni giunge alla fine. Ecco, escono le nazioni che sono ai quattro angoli della terra, il cui numero eguaglia la sabbia del mare. Essi partiranno in spedizione sulla faccia della terra, assalteranno il campo dei santi e la città diletta." Tratto dall' Apocalisse di Giovanni capitolo XX.

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 25/01/2018 - 06:14

Ha vinto Soros.

Popi46

Gio, 25/01/2018 - 06:18

Giustizia=insieme di regole e di limiti che mirano ad una convivenza teoricamente pacifica tra gli individui. Clima= insieme di fenomeni naturali sulla cui produzione l'uomo non ha nessuna o solo minima possibilità di influire con le sue regole. Occhio e croce la giustizia climatica mi sembra concetto delirante. Oppure l'UE crede di essere DIO? Attenzione a non fare una brutta fine.

mark_

Gio, 25/01/2018 - 06:56

Questa è l'Europa dei pazzi...dei buroCrati maledetti....che schifo...ma come si fa a partorire certe idee.....non dovremmo più permetterglielo

Nick2

Gio, 25/01/2018 - 07:15

Sì, Sail, sarai il primo rifugiato che fugge dalle meteoriti...

VittorioMar

Gio, 25/01/2018 - 08:06

..QUESTI SONO TUTTI SUONATI MALAMENTE ...VIA DA QUESTA "STUPIDA" UNIONE EUROPEA !!...E IN FRETTA PURE ...!!

Happy1937

Gio, 25/01/2018 - 08:07

A Bruxelles fanno alla svelta; tanto poi ce li fanno sciroppare tutti a noi.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 25/01/2018 - 08:08

e quindi?? ospiteremo a spese nostre unmiliardo e mezzo di "!mingranti climatici"£?? sotto le nostre palme..per acclimatarsi....nelle Spa di qualche hotel,ovviamente

jenab

Gio, 25/01/2018 - 08:09

....follia pura!!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 25/01/2018 - 08:10

Ciao sono Mario, e capisco gli svedesi. vengo da una schifosa provincia piovosa del nord dove in inverno spendi milioni di lire a scaldare casa e in estate ci son più temporali che grigliate. Voglio migrare al sud, il clima maltese e greco sarebbero ideali ma non amo il vento. Vorrei essere ospitato nel posto giusto insomma, ho provato pure il sud Italia ne, ma non c'era tanto da guadagnare e sono rimpatriato qui su tra le valli di asini, quasi di nascosto per la vergogna e con la coratella nel cuore.

VittorioMar

Gio, 25/01/2018 - 08:14

.BASTA SISTEMARLI IN GROENLANDIA...E' COSI' GRANDE E ACCOGLIENTE ..!!!...POI VEDIAMO SE NON FUGGONO..!!!

Ogliastra67

Gio, 25/01/2018 - 08:16

Abbiamo perso ragazzi....abbiamo perso....se ora hanno trovato anche questa per farci invadere, abbiamo perso.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 25/01/2018 - 08:20

L'idea è ottima : però insieme ai climatici bisogna importare anche flora e fauna : l'imminente RISERVA INDIANA a cavallo tra Lombardia e Veneto riempita dei climatici e di flora e fauna sarebbe come un pezzo d'Africa trapiantato in padania : leoni tigri elefanti e scimmie , alberi di banane e sussidi governativi : i climatici sarebbero in un Eden : il PD diverrà il partito unico in Italia : tutti vivranno felici e contenti e Pantalone pagherà per tutti . Ho dimenticato qualcosa ? : per ora basta così . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

mila

Gio, 25/01/2018 - 08:31

E' molto difficile ottenere l'Asilo politico in Cina?

Sail

Gio, 25/01/2018 - 08:34

Overton docuit: impensabile (unthinkable) >> radicale (radical) >> accettabile (acceptable) >> razionale (sensible) >> diffusa (popular) >> legalizzata (policy)

DemetraAtenaAngerona

Gio, 25/01/2018 - 08:41

Il clima sta cambiando! Dove? Lì, lì, la e la; no anche qui la desertificazione e altri problemi legati ai cambiamenti climatici dovuti o no all'uomo esistono sono reali. È bene aprire le porte ai migranti climatici ma ci vuole reciprocità anche l'Africa eve aprire all'Europa nel caso i cambiamenti climatici interessino noi. Ma non è questo il punto, per quanto possibile sia che le responsabilità siano dell'uomo oppure no bisogna trovare dei rimedi e fare qualcosa per attenuare, risolvere gli effetti dei cambiamenti climatici E con questi le migrazioni che sono sempre dolorose per i partenti e per i popoli che le ricevono Fonti di energia rinnovabili pulite eccetera eccetera.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 25/01/2018 - 09:02

Con una disposizione del genere si apre la strada all'invasione dell'Europa da parte della popolazione africana e non solo. Una follia, ma questa volta a nostro favore! Con quella "patente" avranno diritto di andare ovunque e non saremo più obbligati a tenerceli noi. Francesi ed Austriaci dovranno aprire la "porta" sul confine italiano e noi avremo interesse ad uscire dall'Europa per "legittima difesa", sottraendoci finalmente al dominio di Bruxelles. Amen

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 25/01/2018 - 10:31

all'ora i patani e padani che stanno da sempre con la pioggia,freddo,smog e nebbia, possono emigrare tutti in africa come "migranti climatici"? e avranno "un posto al sole" ah ah ah !

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 25/01/2018 - 10:51

Gian paolo cardelli - Riprovo: il piano Kalergi non esiste, però il nobile austriaco nel 1925 e nel 1930 ha scritto due libri intitolati "Idealismo pratico" e "Paneuropa, una proposta". Se ha tempo gli dia un'occhiata. In pratica si rileva: affinchè l’Europa sia dominabile dall'"elite" (massonica), si parla di trasformare i popoli omogenei in una etnia mista di bianchi, nxxxi e asiatici più facilmente dominabile. In Africa vi sono 600 milioni di persone che vivono con due dollari al giorno, in Europa siamo già "stretti" (densità ab. x kmq), costringeranno gli europei a traslocare? Cosa vogliono spremere più di così? La complicità di governi non solo italiano è più che evidente ed, aggiungo, assomiglia molto a un darsi botte "lì" fregandosene degli "indigeni locali".

dagoleo

Gio, 25/01/2018 - 10:55

Andare via dall'Europa prima che sia la fine. Siamo governati da autentici folli.

semelor

Gio, 25/01/2018 - 11:53

L'uomo di colore scruta l'uomo bianco mentre questi discorre di umanità e pace perpetua. Ne fiuta l'incapacità e l'assenza della volontà di difendersi. Osvald Spengler, Jahre der Entscheidung, pag. 190. Il pensatore tedesco si chiedeva, di conseguenza, se il "suicidio della razza bianca " non fosse già iniziato. (1880 - 1936)

DemetraAtenaAngerona

Gio, 25/01/2018 - 14:51

Non credo assolutamente nel piano kalergi che era un utopista che immaginava di risolvere i problemi dei conflitti derivanti dalle sballate e deliranti idee razziali facendo convivere e unire con l'amore e la concordia, persone con tratti somatici e cromatici diversi sperando così di scongiurare le persecuzioni che sarebbero avvenute. Dove sono le Logge Massoniche in Italia? Ce n'era una, la P2 era e lei tra le responsabili della realizzazione del Piano kalergi? Non credo proprio. Credo piuttosto nel piano Happy Betty. La fantomatica personaggia plurimiliardaria super multinazionale del famoso cartone animato di Bozzetto “Vip mio fratello superuomo” Solo che contrariamente a quanto accade nel cartone animato Happy Betty, ha più o meno vinto... l'impulso compulsivo di produrre e consumare è conficcato dentro nella nostra scatola cranica e senza bisogno del missile del film...Atena...NB ho un po’ esagerato per divertirmi un po.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 25/01/2018 - 16:30

DemetraAtenaAngerona - Sono daccordo: il piano kalergi. Ci sono tuttavia quei due libri scritti dal nobile austriaco che hanno teorizzato quello che ho detto (lei li ha letti?) e che evidentemente "qualcuno" - ovviamente massone - ha ritenuto di applicare all'oggi. Quanto alla massoneria nel libro scritto dal massone Gioele Magaldi (massoneria, società a responsabilità illimitata), sono citati fra le tante i nomi di tutte le ur lodges che fino a poco tempo fa non erano conosciute e gli affiliati. Per il resto padronissima di crederci o meno, ma la massoneria esiste da oltre 200anni e il suo scopo va sempre nella medesima direzione: potere temporale e spirituale urbi et orbi. Esageri, esageri pure, ne ha piena facoltà..

routier

Gio, 25/01/2018 - 18:37

Migranti "climatici", una delle maggiori corbellerie partorite dalle menti malate del parlamento di Bruxelles. IL QUATTRO MARZO ricordiamoci che PD e M5s hanno votato a favore e la Lega contro!

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 25/01/2018 - 18:40

Dunque e fino ad ora : migrante (intendasi clandestino) economico, culturale, climatico, religioso, politico, sportivo. Attendo fiducioso da UE, ONU, CEI, Boldrini & Affini, i prossimi aggiornamenti sulle specializzazioni ascrivibili ai migranti (clandestini).