L'ira dei poliziotti contro Alfano: "Sull'accoglienza lasciati soli"

La denuncia del sindacato: "Il sistema è disorganizzato, a Messina rimasti per ore sotto la pioggia senza riparo e senza mascherine". Ed è già pronta una class action

Palermo - Santo Stefano bagnato, Santo Stefano fortunato. Ma vallo a dire ai poliziotti del reparto Mobile di Palermo, della Questura di Messina e della polizia scientifica rimasti sotto la pioggia battente al porto di Messina durante il servizio di assistenza allo sbarco di 900 migranti. «Il sistema accoglienza è disorganizzato», tuona il sindacato di polizia Consap, non nuovo a questo genere di denunce. «Non è stata preparata l'assistenza necessaria per l'accoglienza - spiegano il segretario regionale Consap Sicilia, Igor Gelarda, e quello provinciale di Messina, Filippo Micalizzi - Abbiamo trovato solo due tende, una della Cri e una della Protezione civile regionale assolutamente insufficienti a dare riparo dalla pioggia ai poliziotti e agli immigrati».

La Consap torna a denunciare l'impreparazione del governo sul fronte immigrazione. Al freddo e al gelo immigrati e poliziotti, i primi coperti soltanto dal telino termico fornito loro sulla nave militare con cui sono attraccati al porto, i secondi dalla divisa. Mentre gli animi dei migranti andavano esagitandosi. «Una situazione che si sarebbe potuta evitare se solo ci fosse stata una maggiore organizzazione, un maggiore coordinamento e più attenzione», commentano Gelarda e Micalizzi. Lieto, per fortuna, il finale, con poliziotti e immigrati, zuppi d'acqua e infreddoliti, accompagnati con bus all'ex campo di baseball dove è stata allestita una tendopoli.

La situazione appare sempre più insostenibile secondo il sindacato di polizia. «Visto che l'emergenza immigrazione non sembra arrestarsi - dicono Gelarda e Micalizzi - bisogna trovare una soluzione alternativa all'utilizzo della polizia in questi termini. Non può passare tutto sulle spalle dei poliziotti, anche un esodo inarrestabile dall'Africa». Il punto appare proprio questo. Le partenze non hanno subito uno stop dopo la stagione estiva. «Siamo alquanto preoccupati - dice Gelarda - L'ondata migratoria non si è arrestata nemmeno col maltempo, come avveniva gli scorsi anni. Ci chiediamo se ciò non sia una conseguenza dell'attività di assistenza fornita agli immigrati».

Il disagio vissuto dai poliziotti per Santo Stefano va ad accumularsi a una sfilza di fatti ed episodi infelici denunciati dalla Consap. A cominciare dalla presenza di soli 30 poliziotti per fronteggiare l'arrivo di 600 migranti ad Augusta, alla richiesta al ministero dell'Interno di mille mascherine con filtro al carbone attivo - le sole utili per evitare la tubercolosi - a fronte della concessione di soltanto 200. Sono 4 i poliziotti con infezione tubercolare latente e parecchi hanno contratto la scabbia. Per questo e non solo la Consap ha avviato una class action contro il governo per carenza sanitaria.

«È un sistema di accoglienza approssimativo», ha denunciato la Consap Sicilia quando due voli charter che dovevano trasferire immigrati da Comiso al Nord sono partiti vuoti. Il primo avrebbe dovuto imbarcare 180 migranti per Bologna, ma il comandante ha chiuso i portelli non ritenendo esaustivi i certificati medici che ne attestavano il buono stato di salute. E buona notte al secchio fino al volo successivo, con una lunga attesa da parte degli immigrati e dei poliziotti che hanno effettuato un turno massacrante di 20 ore. L'altro volo non è partito perché non si è fatto in tempo a redigere l'elenco passeggeri. E chi paga? La domanda è retorica, ma la Consap l'ha comunque voluta volgere al Viminale. Ma fino a oggi non ha ricevuto risposta.

Commenti

maurizio50

Lun, 29/12/2014 - 08:43

Governo di emeriti imbecilli!! Primo tra tutti il chiacchierone che parla di tutto ma mai dell'invasione africana! A ruota, subito dopo , il Ministro Alfano , che avrebbe problemi pure a convocare l'assemblea condominiale del Condominio di sua zia, ad Agrigento!!!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 29/12/2014 - 08:59

alfano e' una calamita' un incapace simile non lo trovi manco nello zimbaue...e questo sarebbe stato il "pupillo" del cav...

Edda Buti

Lun, 29/12/2014 - 09:02

Per fortuna abbiamo un ministro illuminato come l'alfano. Non pensate che senza di lui saremmo già stati mandati noi Italiani a svernare in Africa per portare qui i milioni di africani? Siamo ben conciati visto che sono disponibili i 2milioni, e probabilmente passa, di africani che verranno a civilizzarci.

Ritratto di i£Marc10

i£Marc10

Lun, 29/12/2014 - 09:05

l'alfghano giusto al posto giusto, gli amici dei clandestini nonchè amici degli amici plaudono

FRANZJOSEFF

Lun, 29/12/2014 - 09:11

A MESSINA IL SINDACO CHE CAMMINIA SENZA SCARPE PENSA SOLO AL TIBET E FARE IL "PACIFISTA" NELLE MANIFESTAZIONI DELLA VITTORIA DELLA GRANDE GUERRA MOSTRANDO LA BANDIERA DELLA PACE (A SENSO UNICO) NON ERA PRESENTE NE' LUI NE' UN RAPPRESENTANTE DELLA GIUNTA. PRIMA HA INVOGLIATO CON LA BONTA DELLA ACCOGLIENZA E POI SI VEDONO CAMMINARE SOLI E DISPERATI IN CITTA'. ANCHE VOI AGENTI DI POLIZIA VOTATE SINISTRA TENETEVI ALFANO. DEL RESTO I PEGGIORI MINISTRI DEGLI INTERNI SONO STATI DI SINISTRA E SINISTRA DC DEEGLI ULTIMI 35 ANNI. PURTROPPO E' LA VERITA'. TENETEVI AD ALFANO E, COME SI DICE: "PRENDETE IL RISO A PUGNO".

Duka

Lun, 29/12/2014 - 09:15

Sig. Alfano i limoni sono sempre li che Ti aspettano.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 29/12/2014 - 09:24

"L'ondata migratoria non si è arrestata nemmeno col maltempo, come avveniva gli scorsi anni. Ci chiediamo se ciò non sia una conseguenza dell'attività di assistenza fornita agli immigrati". Domanda retorica da girare a certe personalità italiane e vaticane.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 29/12/2014 - 10:05

Alfano si rivela sempre più uno dei tanti errori del Cav. Ha fallito come ministro della Ingiustizia (e fra i danneggiati c’è stato il medesimo Cav) e sta facendo ridere come ministro degli Interni, troppo interni per risolvere i problemi del bel paese: quando lo vedo in TV mi fa tornare il buon umore … rido.

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 29/12/2014 - 10:21

come si puo' essere adirati contro il nulla?, chi e' alfano? ma rimandatelo alla materna per piacere, o donatelo alla scienza.

Gioa

Lun, 29/12/2014 - 10:24

ISTITUZIONI FATE SCHIFO...............CON LA MAFIA CAPITALE Abbiamo visto le istituzioni che fanno....CHE "BRAVI" CONTINUATE!!. DEL RESTO CON QUESTO BOMBAROLO IN ARTE RENZI ALTRO CHE ISTITUZIONI DA SCHIFO...IL PRIMO E' LUI CHE LE HA SEMPRE RAPRESENTATE DIVERSAMENTE DA COME SONO!!. VEGOGNATEVI ANCORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!

Zizzigo

Lun, 29/12/2014 - 10:30

Andrò controcorrente, ma se continuiamo a fornire un servizio d'assistenza "decente", il flusso dei clandestini ecc., non rallenterà mai. Occorre fornire una chiara informazione che "qui si sta male"...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 29/12/2014 - 11:00

Già, tutti siriani naturalmente. Secondo quanto, almeno, suggeriva di dire il criminale egiziano individuato come responsabile dei flussi clandestini. Eppure un rimedio, infallibile , ci sarebbe. Caricarli tutti sui voli charter. Destinazione: Africa. Tempo 15 giorni i flussi crollerebbero senza bisogno di ulteriori misure. Salvini, scalda i muscoli!

filder

Lun, 29/12/2014 - 11:19

Sarebbe ora che i sindacati di polizia si svegliano e non si facciano mettere sotto i piedi dai nostri governanti incompetenti che a prescindere di tutto sono anche parassiti che non sanno il valore dei sacrifici perché non hanno lavorato un giorno in vita loro ed adesso vivono foraggiati alla grande sulle spalle del popolo bue e per quanto Alfano e C.o li aspettiamo alle prossime elezioni, per loro abbiamo riservato un trattamento particolare di ringraziamento.

Marcolux

Lun, 29/12/2014 - 11:21

Penso che quello italiano sia il popolo più ixxxxxxxe non d'Europa, ma del mondo intero! Continuano a far arrivare milioni di nullafacenti e potenziali terroristi e delinquenti, pagandoli profumatamente, mentre i nostri concittadini patiscono la fame e dormono nelle stazioni. Pensare a Renzi e Alfano fa venire i brividi dallo schifo che si prova. Alfano è un essere immondo, il peggio che il genere mano possa esprimere, e quanto al venditore di pentole Renzie, solo un popolo d'ixxxxxxxi come quello italiano, appunto, poteva tenerlo a governare un Paese allo sbando, che avrebbe bisogno per risorgere di un colpo di Stato, più che di buffoni incapaci e ladri come mai nella nostra storia repubblicana. Stiamo rinunciando alla nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra storia, la nostra religione, per consegnare il Paese a un branco di banchieri criminali e a un'orda di banditi islamici.

19gig50

Lun, 29/12/2014 - 11:25

Ragazzi, mandateci lui, la bordini e la nera a prenderli e senza mascherine. Voi pensate al bene e alla salute vostra e delle vostre famiglie. Il vostro impegno, oltretutto sottopagato, lo avete già messo, ora che ci pensino i buonisti dei sinistri e poi vediamo quanto durano.

kayak65

Lun, 29/12/2014 - 11:49

clandestini non migranti.

kayak65

Lun, 29/12/2014 - 11:50

basta con questo governo che licenzia gli italiani e importa clandestini per lucrare come sporchi negrieri

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 29/12/2014 - 11:55

infatti alfano è di scuola belusconiana, la sua incompetenza non sorprende nessuno.

Griscenko

Lun, 29/12/2014 - 12:22

Il problema sono di diritti umani. L'Italia, la UE e l'ONU si fondano sui diritti umani. Questi invasori approfittano dei diritti umani per venir a vivere sulle nostre spalle. Bisogna porre a fondamento di uno Stato il diritto alla libertà. Nessuno può essere reso servo o schiavo per tutelare i diritti umani di terzi. I lavoratori italiani (quelli veri), tra cui i poliziotti, sono diventati servi. Come i servi della gleba lavoravano per i parassiti di allora (clero e nobiltà), analogamente i lavoratori italiani adesso lavorano per i diritti umani di parassiti italiani e stranieri.

linoalo1

Lun, 29/12/2014 - 12:25

Dai che,finalmente,ci liberiamo di Alfano!Chi ben inizia è a metà dell'opera dice un proverbio!Speriamo anche che,subito dopo,ci liberiamo di Renzi e di Napolitano!Lino.

Luis53

Lun, 29/12/2014 - 12:25

Cerchiamo di capire poverino sarebbe rimasto senza poltrona e poi a fatto il guardiano delle tasse ,aumenta la popolazione portando manodopera per i posti di lavoro creati dalle ultime riforme

pier47

Lun, 29/12/2014 - 12:29

buongiorno, contro i delinquenti,traditori c'è solo un modo,aderite e fate aderire a :www.nopecoroni.it. Se saremo in tanti li manderemo in galera per sempre. saluti

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 29/12/2014 - 12:52

Ma quale accoglienza !!!!!!!!!!!!! E' un' INVASIONE !!!! DIfendete i confini da questa gente straniera e per sempre straniera.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 29/12/2014 - 12:56

BASTA

alberto.rossattini

Lun, 29/12/2014 - 14:08

Ci voleva tanto a capire? Il messaggio che trasmette l'ixxxxxxxe alfano è quello che l'Italia accoglie tutti ed è così entusiasta del mare nostrum da scordarsi dei problemi che tutto questo, gestito in modo a dire poco dilettantistico, genera agli Italiani. Forse gli ixxxxxxxi siamo noi che accettiamo ancora che personaggi come questo facciano parte del governo!

bret hart

Lun, 29/12/2014 - 14:15

che aspettiamo a rovesciare questi politici bastardi? dal primo all ultimo alfano se hai una dignità ma ne dubito dimettiti traditore infame

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/12/2014 - 14:36

i poliziotti (ed altre forze dell'ordine) non vanno denigrati! sono gli unici che si espongono in difesa dei cittadini. se cominciamo a denigrarli, succederà (sta già succedendo) che i poliziotti invece di intervenire, non interverranno per paura di finire sospeso dal servizio e privati di stipendio! questo non è giusto! se vogliamo togliere un corpo di polizia, non si fa con questi sistemi mafiosi! semplice e chiaro!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 29/12/2014 - 14:36

Se la POLIZIA ed il resto dei militari ITALIANI in divisa non sono capaci di assumersi la responsabilità di mettere fine alla sospensione della DEMOCRAZIA voluta dal satrapo ancora acquartierato al Quirinale, allora vuol dire che meritano i trattamenti e le umiliazioni che continuano a subire e che fanno solo finta di contestare. E' giunta l'ora di difendere la Patria alla quale avete giurato fedeltà, e non i galeotti che Vi ostinate a proteggere!!!!

silvano45

Lun, 29/12/2014 - 15:18

Politici imbecilli incapaci e bugiardi il cui unico scopo è mantenersi la poltrona e fare una vita da nababbi ma i poliziotti che quando sono di scorta violano la legge proteggendo in maniera spesso violenta questa gente che tutti tutti disprezzano meritano poi questo trattamento

un_infiltrato

Lun, 29/12/2014 - 15:34

Ma quante volte devo ripetere che Alfano è un incapace?

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 29/12/2014 - 15:44

Sarebbe ora che facciano pesare nei confronti del governo la loro forza.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 29/12/2014 - 16:03

Mica sono migranti. Che crepino pure di freddo.

IAIA

Lun, 29/12/2014 - 16:51

Alfano ma ti sei reso conto che da solo non vai da nessuna parte? Non sei buono, ma non stavi meglio al fianco di Berlusconi?

IAIA

Lun, 29/12/2014 - 16:52

Dovremmo seguire l'esempio della cattolicissima Spagna.

IAIA

Lun, 29/12/2014 - 16:54

Luigi.Morettini andiamo tutti insieme a fare quel che dici agli altri di fare, abbiamo tutti un dovere verso la Patria non solo le Forze dell'Ordine

guardiano

Lun, 29/12/2014 - 16:55

Se i nostri governanti(non eletti e quindi abusivi)non cambiano sistema nel gestire l'immigrazione, vedo il pericolo di una guerra civile che si sta avvicinando a grandi passi.

IAIA

Lun, 29/12/2014 - 17:16

Alfano sei un traditore PNG

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/12/2014 - 17:53

SU ALFANO si deve solo stendere un VELO PIETOSO,politicamente è MORTO!!! AMEN, però questi poliziotti cosa aspettano a SCIOPERARE???? AZZO!!!! Buenas tardes dal Leghista Monzese PS Albertzanna scusi la doppia Z ma quando ce vo ce vo.

lamwolf

Lun, 29/12/2014 - 19:28

Non si arrestano gli sbarchi? e ci credo 30/40 euro a immigrato e le mafie hanno un ricavato questa volta già pulito. Inoltre mi spiace dirlo ma le forze dell'ordine sono considerate carne da macello specie dai compagni. E poi questo governo minimizza e smentisce casi di tubercolosi e malattie varie delle quali quasi del tutto debellate in Italia. E in fine non contiamo nulla in Europa ma nemmeno l'Europa conta tanto più per gli italiani!

Roberto Casnati

Lun, 29/12/2014 - 22:18

Alfano è un bamboccione che non sa ancora cosa vorrà fare da grande!

killkoms

Lun, 29/12/2014 - 22:49

l'iscariota,vuole solo il businnes per i suoi corregionali!