"Qui c'è lo zampino del M5S". Si scatena la guerra tra alleati

Il gioco di sponda fra Conte e Di Maio mira a indebolire l'alleato. Le preoccupazioni del Quirinale e il ruolo di Tria

I destini del governo gialloverde si infrangono sulla prua della Sea Watch. Quella di Matteo Salvini contro gli sbarchi e le Ong è diventata una guerra totale che ieri è esplosa in un drammatico conflitto sia politico tra Lega e M5s sia istituzionale tra Viminale e Procura. Mentre Salvini ordinava «niente sbarchi» Guardia di finanza e Guardia costiera portavano a terra i migranti per ordine della magistratura.

La Sea Watch ormeggiata a poche centinaia di metri da Lampedusa ha messo a nudo ancora una volta non soltanto la contrapposizione politica tra il ministro dell'Interno e i suoi alleati di governo grillini ma anche quella istituzionale con la magistratura e le Forze armate, alzando il livello dello scontro a una settimana dalle elezioni europee. Un clima avvelenato che preoccupa una volta di più il Colle che ha seguito con attenzione tutto il crescendo del confronto tra Salvini e la procura di Agrigento. La Sea Watch intrappolata in un limbo a poche centinaia di metri da Lampedusa, finiva per rappresentare uno scomodo monumento all'incapacità dell'esecutivo di trovare una linea comune, un protocollo di condotta che una volta per tutte permetta di risolvere in tempi brevi situazioni analoghe che si ripetono ogni volta con lo stesso copione mandando in tilt il governo. E come in passato la situazione in stallo preoccupava sia Palazzo Chigi sia il Quirinale. Ore frenetiche: il Viminale sbarra la strada a qualsiasi ipotesi di sbarco mentre dietro le quinte il premier, Giuseppe Conte, cerca una via d'uscita che non comprometta definitivamente l'alleanza di governo anche se la scelta di Salvini è lontanissima da quella dell'altro vicepremier il grillino, Luigi Di Maio, che chiede garanzie di collaborazione da parte dell'Europa sull'accoglienza ai migranti ma non parla e non ha mai parlato di porti chiusi. La situazione diventa insostenibile con i migranti stremati che minacciano il suicidio e azioni di autolesionismo mentre la Federazione delle Chiese Evangeliche si offre di accogliere i migranti. E allora non resta che forzare la mano: la Sea Watch viene sequestrata dalla Guardia di finanza su ordine dell'autorità giudiziaria che ipotizza il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Esattamente il reato che Salvini ha sempre contestato alle Ong. Il leader del Carroccio è contento? Assolutamente no.

Fonti di governo grilline smentiscono che qualche ministro del Movimento 5 Stelle abbia «aperto i porti», mentre Dal Viminale arriva un comunicato di fuoco per ribadire che Salvini «continua e continuerà a negare lo sbarco da quella nave fuorilegge». Certo il ministro dell'Interno, precisa la nota «si aspetta provvedimenti nei confronti del comandante della nave, dal quale è lecito attendersi indicazioni precise sui presunti scafisti presenti a bordo». Ma non solo. Il leader del Carroccio evoca la questione sicurezza ovvero la necessità di difendere «i confini nazionali» dall'«ingresso di un gruppo di sconosciuti». Farli entrare, avverte Salvini, deve essere una «decisione della politica che è espressione della volontà popolare» e non di «magistrati e Ong straniere». Il sequestro è un modo per sbloccare la situazione e portare i migranti a terra con le motovedette della Guardia costiera. Non a caso l'operazione è stata condotta dalla Guardia di finanza che dipende direttamente dal ministro dell'Economia (ovvero da Giovanni Tria) e fa parte delle Forze armate. Chi ha ordinato il sequestro? Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, ovvero lo stesso che ha indagato Salvini per il caso Diciotti.

E il leader del Carroccio si dice pronto a denunciare a sua volta chiunque contribuisca allo sbarco dei migranti, anche «organi dello Stato». Io dice «vado fino in fondo».

Commenti

stopbuonismopeloso

Lun, 20/05/2019 - 08:08

patronaggio e il capo della guardia di finanza sono da mandare sotto corte marziale, è evidente che gli enormi interessi economici sui clandestini, portano sino alla sovversione interi apparati dello stato, un dramma politico sociale, la magistratura, come un nuovo maduro, opprime il popolo distruggendo il paese

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 20/05/2019 - 08:08

hai voglia !!! chi sai perdere, gioca sporco ! però salvini lo sapeva benissimo ma ci è voluto ugualmente finire in questa storia di imbrogli....

VittorioMar

Lun, 20/05/2019 - 08:15

..si è VOLUTAMENTE cercato lo SCONTRO ISTITUZIONALE in diretta Televisiva per INDEBOLIRE il NEMICO POLITICO...e non può averlo fatto senza un AVALLO POLITICO E GIURIDICO...M5S ??...ma otterranno l'EFFETTO CONTRARIO !!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 20/05/2019 - 08:19

I 5S, manica di comunisti, ormai è evidente. Ma lo si sapeva già dalle loro proposte, patrimoniale e regalare soldi a chi non ne ha. Salvini stacca la spina, abbiamo fallito in tutto, siamo in mano alla sx, anche se al Governo dovrebbe essere di cdx. O ritorna la dx, o facciamo una guerra civile, oppure ci rassegnamo a distruggere l'Italia con tutto quello che abbiamo sudato.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 20/05/2019 - 08:26

si vede che scappano dalla guerra e dalla fame e dai lager libici. ma per favore! ma chi volete prendere in giro. quello con le cuffiette che ascolta cla musica è il più sofferente poverino, subito in resort con sauna

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 20/05/2019 - 08:32

Qualcuno ha dei dubbi su fettenti a 5 stelle ? pure la diretta televisiva

Sabino GALLO

Lun, 20/05/2019 - 08:37

Prossime elezioni! "Europee"!!

Scirocco

Lun, 20/05/2019 - 08:40

E questi sarebbero quelli che "manifestano intenzioni suicide" ? Non mi sembrano né patiti né sofferenti e presto li vedremo nelle nostre strade a bighellonare,a spacciare droga o a violentare delle povere ragazzine. Spero che l'intero equipaggio di nulla facenti venga arrestato e che la carretta venga mandata al taglio.

gneo58

Lun, 20/05/2019 - 08:41

che strano, anche questa volta non vedo ente emaciata, provata da maratone nel deserto o ridotta a larve umane fuoriuscite da qualche lager Libico. Le vere persone che andrebbero aiutate stanno ancora in africa preda di malattie, malnutrizione, guerre vere ecc ecc. Ah scusate quelle non rendono ne' finanziariamente ne' come ritorno di immagine.

Amazzone999

Lun, 20/05/2019 - 08:43

Sospetto più che legittimo. Concorrono a incrementarlo comunicazioni, dichiarazioni, affermazioni dell'ambiguo e sleale Di Maio e dei seguaci dell'algoritmo pentastellato, ma anche la predilezione per l'uso politico della magistratura, il giustizialismo ad oltranza, l'indulgenza verso i clandestini, gli illegali e il radicalismo islamico. Come è possibile tollerale la sfrontatezza illegale della Sea Watch e della sua portavoce, inqualificabile per arroganza e oltraggio allo Stato? Respingerli sarebbe un dovere di entrambi gli alleati. L'equipaggio di una nave pirata, battente bandiera straniera, ha sfidato l'Italia e dichiarato una guerra che proclama di aver vinto, a danno della Repubblica e sprezzo delle disposizioni del Ministro dell'Interno. Una beffa con intenti eversivi. Si venda Lampedusa ai cinesi e poi vedremo come andrà a finire l'attacco delle ONG.

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 20/05/2019 - 08:43

Nella sostanza mi pare sensata la decisione di sequestrare la nave (che non dovrà però più rimettersi in mare, considerata la recidività)e ovviamente far scendere il suo carico umano (che mica può stare in qualcosa sotto sequestro). NELLA FORMA invece si evidenzia un CONFLITTO ISTITUZIONALE che la dice lunga sulla divisione di poteri che in realtà si sovrappongono e dominano gli uni sugli altri: conflitto perenne che va sanato al più presto con leggi chiare e confini precisi. Se poi si considera che un politico viene eletto e poi magari mandato a casa nell'immediato, mentre un magistrato, vinto un concorso a 24 anni, resta su una specie di ponte di comando per circa 50 anni, è chiaro che la disparità esiste. Il tutto viene poi esasperato da una pretesa imparzialità, che già UMANAMENTE non può esistere in nessuno, e che viene ulteriormente minata da correnti interne che dichiaratamente perseguono intenti non sempre in linea col concomitante esecutivo di governo.

Holmert

Lun, 20/05/2019 - 08:48

Scappano dalla fame e dalla guerra che li attanaglia, dicono le belle anime che difendono gli africani, che sono arrivati ed arrivano a migliaia in Italia. A ben guardare la foto di cui sopra, trattasi di giovanotti ben nutriti, alcuni palestrati e nessuno emaciato né tanto meno cachettico. Ed allora perché sfidano la morte,pur di venire in Italia via mare? Perché da noi sono difesi dalle sinistre catto- comuniste, che gli permettono loschi affari,come smerciare droga, organizzare prostituzione, vendere merce indisturbati, rubare e stuprare e persino fare a pezzi le loro vittime con estrema ferocia, picchiare i poliziotti,viaggiare senza pagare il biglietto...insomma veri anarchici di una nazione già di per sé anarchica. Il fatto che siano sbarcati,dimostra che si trova sempre un sistema per disubbidire a Salvini. Ed ora la nave ,finita la sceneggiata,sarà dopo pochi giorni, rilasciata e tornerà a prendere migranti in mare, con la scusa che vanno a salvare vite umane.

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 20/05/2019 - 08:49

Rompi IMMEDIATAMENTE con i 5S... Che vadano assieme al PD !!!

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 20/05/2019 - 08:51

Un altra carognata servita fredda a Salvini, mentre parlava su una trasmissione televisiva gli “ Alleati” facevano sbarcare i CLANDESTINI, è evidente che abbiamo a che fare con dei Pirati a cui dell’ Italia non gli frega assolutamente nulla ma il Governo non deve cadere fino al 27!!!!!

MarioNanni

Lun, 20/05/2019 - 08:55

il trappolone non è riuscito; Salvini ha ripreso quota e fiato e adesso deve tenere stretta la tenaglia sugli attributi (stavo scrivendo sulle palle) dei Di Maio sul tema dei porti chiusi e non girevoli e non mollarli sino a due ore dall'apertura dei seggi..

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 20/05/2019 - 08:55

Il rosario non è per lui

MOSTARDELLIS

Lun, 20/05/2019 - 08:58

Qui non solo c'è lo zampino dei 5 stelle, ma anche e direttamente del Procuratore Patronaggio del quale conosciamo il suo livore contro Salvini. C'è lo zampino (anzi l'assenza completa) del Presidente ella Repubblica, il quale purtroppo non garantisce più la Costituzione ma è palesemente a favore dell'immigrazione. C'è l'odio massiccio delle ONG che vogliono mettere Salvini in difficoltà. Per non parlare poi della Chiesa, anzi di Bergoglio, sul quale è meglio che non mi esprimo, ma che tutti i giorni entra a gamba tesa contro il Governo italiano e soprattutto contro Salvini. Che vergogna.

Ritratto di Lissa

Lissa

Lun, 20/05/2019 - 09:04

Sarebbe opportuno iniziare a scendere nelle Piazze e dimostrare il nostro dissenso nei confronti di certi Magistrati e chi li affianca nel non rispettare la volontà popolare.

INGVDI

Lun, 20/05/2019 - 09:11

Bella la foto: i clandestini africani belli e pasciuti, assieme agli scafisti bianchi. Tutti sorridenti.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 20/05/2019 - 09:12

Troppo potere a certa magistratura, questi si sentono Dio sulla Terra. Se andiamo avanti così temo un'insurrezione popolare ben peggio di quella dei gilet gialli!

ekat

Lun, 20/05/2019 - 09:15

Siamo all'anarchia legalizzata con la continua invasione di campo di poteri che non rispettano più alcuna divisione. Preti che infrangono la legge, procuratori che decidono in tema di politica migratoria. Come se non fosse proprio la mancanza di senso dello Stato uno dei problemi più rilevanti del Belpaese. Se l'esempio che viene dall'alto è questo, mi pare legittimo che ognuno di noi decida come agire solo e soltanto in base ai propri interessi in barba alle regole, alle leggi e al vivere civile.

amedeov

Lun, 20/05/2019 - 09:20

Salvini fai saltare il tappo, prenderai tanti di quei voti che non saprai cosa farne

jaguar

Lun, 20/05/2019 - 09:31

Il M5S ha dato il via libera allo sbarco dei disperati con l'appoggio totale del PD, futuri alleati dei grillini.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 20/05/2019 - 09:35

I Cinque Stelle vanno a sinistra, peggio per loro, ci sarà solo un modesto travaso di voti verso il partito delle ZTL e dei taxi del mare!

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 20/05/2019 - 09:35

mollali Matteo prima che sia troppo tardi!!!!!!!!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 20/05/2019 - 09:41

Ma Salvini c'è o ci fa? Per indagare per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina la nave deve essere sequestrata e gli occupanti fatti scendere. Adesso come Ministro dell'Interno sono in carico a lui che dovrà provvedere all'identificazione e allo smistamento in mezza Europa dove le chiese Evangeliche si sono dette disponibili ad accoglierli. Quindi faccia il suo lavoro e non rompa gli zebedei. La minaccia di denunciare i PM è pura comicità. Lo voglio vedere ... lo voglio proprio vedere ... scommettiamo che è l'ennesima fanfaronata di questo venditore di pentole?

oracolodidelfo

Lun, 20/05/2019 - 09:44

Avanti così M5S e sinistri. Non stupitevi se poi gli italiani invece di Salvini e Meloni voteranno massicciamente l'estrema destra e sarà stata solo colpa vostra........come del resto è stato nel passato. La Storia, purtroppo non più studiata, insegna!

al43

Lun, 20/05/2019 - 09:52

L'episodio di ieri sera è stata la rappresentazione plastica di come lo Stato funzioni con margini di improvvisazione ampi. Catene di comando che si interrompono perché un Magistrato da ordini a forze che dipendono da altri organi istituzionali. Forse è qui che bisogna intervenire se si vuole rendere moderno questo Paese. Un'altra osservazione: la Chiesa Evangelica opera in Italia con strutture che non sono extra territoriali e quindi è sottoposta alle leggi di questo Paese. Il fatto che si offra di mantenere questi immigrati non la esenta dal considerarli clandestini.

MOSTARDELLIS

Lun, 20/05/2019 - 09:57

Sono perfettamente d'accordo con Lissa. E' ora di dire basta allo strapotere della magistratura che non deve rendere conto a nessuno. Il CSM è inesistente e il garante istituzionale è assente.

buonaparte

Lun, 20/05/2019 - 09:59

ABBIAMO 3 GIUDICI SU 4 COMUNISTI CON 10.000 EURO AL MESE DI STIPENDIO CHE FANNO POLITICA E CHE INTERPRETANO LE LEGGI FACENDO I LORO INTERESSI POLITICI. DUE GIORNI FA LO AVEVO SCRITTO CHE AVREBBERO APERTO UN FASCICOLO SULLA SEA ONG PER POI SEQUESTRARLA PER POI FARLI SBARCARE PER POI FARE FINTI INTERROGATORI PER POI DISSEQUESTRARE LA NAVE E PER POI ARCHIVIARE PECHè NON CE REATO DA PARTE DEL EQUIPAGGIO.. E' UNA BARZELLETTA E NEL MONDO CI RIDONO DIETRO ME LO DICONO DEI CONOSCENTI STRANIERI . LO HANNO CAPITO ANCHE LORO DA SIDNEY.VANNO INDAGATI I GIUDICI LO SCRIVO DA ANNI.

27Adriano

Lun, 20/05/2019 - 10:07

E' un colpo di stato delle toghe. Napolitano e la relativa marionetta, vale a dire l'attuale presidente della repubblica, voi ne sapete qualcosa???

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 20/05/2019 - 10:07

Noi popolo serviamo solo per mantenere quelle lobbies che si acquistano la politica. La democrazia è finita, è iniziata l'era di una nuova forma di egemonia che ci renderà come pezzi da censire se di qualità. Chi è omologato passa, chi no viene riciclato dal sistema. L'Italia e l'Europa sono ormai in una metastasi sottoculturale.

Ritratto di garipoli

garipoli

Lun, 20/05/2019 - 10:15

Con un'eminenza grigia con la potenza economica ai livelli di Soros a condurre l'invasione dall'Africa (leggasi globalizzazione), continuare a sequestrare navi porterà all'intasamento di porti. Il suo strapotere economico, che già mandò a gambe all'aria l'economia italiana nel 1992 e da allora ci tiene sotto ricatto. L'unica soluzione attivare i nostri incursori della marina e affondare quelle navi quando sono al largo mentre sono in attesa di imbarcare i carichi umani degli scafisti. A nave vuota intendo altrimenti qualcuno mi accusa di nazismo.

scapiddatu

Lun, 20/05/2019 - 10:20

La giustizia. O meglio potere giudiziario.L'Italia è La Nazione che per la malagiustizia si trova quasi in fondo alla classifica mondiale sia per quanto riguarda i tempi, sia per la qualità della giustizia.Ha ponderatezza, ragionevolezza... Silvio Berlusconi nel proferire che un " brandello" della magistratura è politicizzata, di voler disgiungere le cariche tra giudici e Pm, di voler inserire penali per i magistrati che sgarrano.Il vero PPPotere, è così!! così potente, malvagio, etc... Da creare un vero e proprio esecutivo politico con obiettiv di comando e sovranità globale. Si contano sulle dita delle mani, le persone che optano per le sorti e l'avvenire delle Nazioni.Domanda: la nostra democrazia è in pericolo? Secondo il mio modesto parere, c'è un gravissimo rischio per la sovranità popolare.

INGVDI

Lun, 20/05/2019 - 10:22

Ci sarebbe da dire ben ti sta. Li hai voluti tu al governo i comunisti grillini. Ogni giorno in più che stai assieme a loro è uno sputo ai tuoi stessi elettori.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Lun, 20/05/2019 - 10:26

L'Onorevole Patronaggio quanti voti a preso nelle ultime elezioni , pardon ne'ultimo concorso statale...

Ritratto di Muk

Muk

Lun, 20/05/2019 - 10:38

Davvero c'è qualcuno che pensa che siano i 5 stelle a voler affondare Salvini?

Lorenzi

Lun, 20/05/2019 - 10:43

La Lega e Salvini riconoscenti ringraziano per la continua pubblicità gratuita !!!!

lafinedelmondo

Lun, 20/05/2019 - 10:46

E non ci scordiamo che localmente, anche e soprattutto all'ombra del sistema mediatico, ong di terra e sindaci e regioni rosse continuano a dare cittadinanze e residenze farlocche, saranno decine di migliaia quelli che hanno un iter lampo nell'ottenere uno status qualsiasi, nei mesi sono aumentati esponenzialmente quelli che accederanno alle elezioni europee e amministrative con l'orientamento di voto scontato... poi torneranno a svolgere i loro "lavori" di sempre: spaccio, furti, racket davanti ai supermercati ecc ecc

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 20/05/2019 - 10:55

scapiddatu - "Secondo il mio modesto parere, c'è un gravissimo rischio per la sovranità popolare." - Secondo il mio VETUSTO parere, la sovranità popolare non c'è mai stata. E penso sarebbe ora di prendersela. Cordialità.

VittorioMar

Lun, 20/05/2019 - 11:06

...devo dare RAGIONE a FdI e alla MELONI...SALVINI DIMETTITI !!

Chanel

Lun, 20/05/2019 - 11:17

L’operazione è stata attentamente studiata e ha una fine regia. Se la preoccupazione fosse stata quella dei migranti lo sbarco pur contro le decisioni del Viminale non doveva venire a sua insaputa facendo fare al ministro la figura che ha fatto in diretta TV, informato da un conduttore. Il business immigrazione è più grande di quanto credessimo e Salvini fa paura a tanti, in primis ai suoi alleati. Pensare che dietro tutto ciò ci siano i 5stelle è una ipotesi, ma con parecchi indizi vista la campagna elettorale....solo un un flop di Salvini garantisce la loro sopravvivenza e mi auguro che gli italiani capiscano veramente la gravità del momento. Quando le navi ong vengono bloccate da Malta per ben più giorni nessuno si vuole suicidare, interviene prontamente l’europa e lì finisce, da noi si muove l’Onu, il Vaticano e si inquisisce o si delegittima il ministro degli interni.

VittorioMar

Lun, 20/05/2019 - 11:20

..IL CSM e il suo CAPO SONO ANCORA IN S.P.E. ??....sappiamo che MANCA il Ministro della GIUSTIZIA...ma non possono ASSENTARSI TUTTI !!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 20/05/2019 - 11:22

Tra un po vedremo i 5 stelle cadenti e noi ad applaudire,sara' uno spettacolo divertente,del resto sono tutti incompetenti e vengono quasi tutti dai centri sociali comunisti.

clod46

Lun, 20/05/2019 - 11:33

@EL PRESIDENTE Veramente chiedo a te se ci sei o ci fai, e chiaro come il sole che il sequestro della nave da parte di (Patronaggio) è solo una scusa per far scendere a terra gli africani e fare il dispetto a Salvini, senza pensare che il dispetto lo fa agli italiani! vuoi scommettere che dopo qualche giorno la nave sarà rilasciata con la scusa che non sono stati trovati elementi validi per trattenerla? e sarà libera di andare a raccogliere altri africani, e tu certamente non ti chiederai perchè queste ong fanno tutti questo, ah già perchè hanno l'animo nobile! se ci tengono tanto a salvare vite, perchè non vanno nei paesi da dove partono per informare loro che se arrivano in Libia si troveranno in un lager e quindi di non partire? Meditate!!

scapiddatu

Lun, 20/05/2019 - 11:45

massacrato-Non sono d'accordo con quello che dici, ma..... saluti

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 20/05/2019 - 11:56

Zampino? Direi zampone di m5s.

aleppiu

Lun, 20/05/2019 - 12:16

clod46 ma come avete sempre detto che la libia e' un porto sicuro, ora mi dice che e' un lager????

schiacciarayban

Lun, 20/05/2019 - 12:37

Bisognava per forza arrivare al caos per capire che questo governo è ridicolo?

agosvac

Lun, 20/05/2019 - 12:53

Forse Mattarella invece di assistere da lontano potrebbe anche intervenire: in fondo è lui il Presidente del CSM, unico che potrebbe inquisire il PM d'assalto che va contro il Ministro dell'Interno. Stiamo assistendo ad una cosa mai vista prima: un PM che va contro un Ministro dello Stato italiano e questo contro la volontà degli italiani che sono in larga maggioranza a favore del Ministro dell'Interno. Non conosco l'attuale gradimento del Capo dello Stato da parte degli italiani ma credo che potrebbe arrivare ai minimi storici.

Trefebbraio

Lun, 20/05/2019 - 13:24

Tutta una sceneggiata improvvisata e organizzata con complicità della Procura di Catania, delle ONG, e dei vertici M5S. Salvini a questo punto deve denunciare tutto/i e far saltare il Governo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 20/05/2019 - 13:37

@clod46 Fatti una domanda e datti una risposta. Come si potrebbe procedere in un'inchiesta che richiede il sequestro della nave per tutto il tempo delle indagini senza fare scendere chi è a bordo (perché la nave o la sequestri e la blocchi o non la sequestri ed è quindi libera di tornare in mare a fare le cose sue, tertium non datur)? Si dovevano lasciare le persone a bordo sine die come tentato inutilmente con la Diciotti? E' stato accertato che si incorre nel reato di sequestro di persona quindi ipotesi da scartare. Salvini ha sempre detto che vuole perseguire le ONG per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e, o mi sono perso qualcosa, ma è esattamente il reato contestato dal PM. Come finirà? O si trovano le evidenze che queste navi agiscono di concerto con gli scafisti o finirà al solito.

Celcap

Lun, 20/05/2019 - 13:50

Se gosse vero che dietro ci fosse qualche strillato sarebbe gravissimo e continuo a non capire e non capirò mai perché Salvini non li molla. Ha paura?? Mah!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 20/05/2019 - 14:03

come si sono mescolate bene le tre pseudo-volontarie poi dalla foto si evince come sono patiti e disperati questi africani!!

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Lun, 20/05/2019 - 14:16

Salvini, smettila di essere il servo sciocco dei 5 Stelle...così stai contribuendo a rovinare l'Italia-

carlottacharlie

Lun, 20/05/2019 - 14:40

L'unica cosa a far finire gli sbarchi è avere un governo d'unico colore. Fin quando saranno tra i piedi grillazzi o sinistra gli sbarchi aumenteranno già che lo ripetono ogni momento dando assenso ai giudici a farli sbarcare infrangendo la legge. Un governo unico e serio può mettere mano incisivamente alle leggi attuali fermando lo scempio, potrà rimettere nei ranghi i giudici infedeli e traditori dello stato, potrà castigare chi non rispetta leggi e genti, potrà lavorare al ripristino della legalità e buonsenso. Ora c'è un grillazzo alla giustizia, un nullafacente prono ai giudici per convenienza personale e di partito. Prossimamente basterà essere decisi nel voto, passare in rassegna cosa è stato fatto e scegliere chi non ci tratta da pezze da piedi, come grillazzi e sinistri.