Lotti interrogato dai pm. Adesso Renzi trema

L'inchiesta Consip getta nel panico il Giglio Magico. Lotti in procura: è indagato per favoreggiamento e rivelazione di segreto

Trema il Giglio Magico. Luca Lotti, indagato nell'inchiesta sugli appalti del Consip, è stato sentito dai pm romani. Sul capo di quello che è considerato uno degli uomini in assoluto più vicini a Matteo Renzi pendono accuse pesanti: favoreggiamento e rivelazione di segreto. Come ha rivelato il Fatto Quotidiano nei giorni scorsi, insieme al generale dei carabinieri Emanuele Saltalamacchia, comandante della Legione Toscana, Lotti avrebbe avvisato Luigi Marroni, amministratore delegato della centrale acquisti della Pa, delle indagini in corso.

Lotti, che è assistito dal professor Franco Coppi, ha personalmente sollecitato l'interrogatorio. E oggi ha risposto, secondo quanto si è appreso da fonti giudiziarie, alle domande del magistrato. Ma per Renzi resta comunque una grana enorme. L'attuale ministro dello Sport è, infatti, il suo braccio destro. Ad avviare l'inchiesta che avrebbe poi portato sotto indagine Lotti e Saltalamacchia sarebbe stato proprio Marroni, che una settimana fa si era accorto delle microspie per le intercettazioni ambientali piazzate nei suoi uffici. Da chi aveva avuto quella soffiata così importante? Messo alle strette dagli inquirenti, il comandante della Legione Toscana aveva rivelato di aver saputo dell'indagine dal presidente di Consip Luigi Ferrara e dal comandante generale dei carabinieri Tullio Del Sette. Ma poi aveva citato anche i nomi di Lotti e Saltalamacchia, con cui è amico. E che, ricorda il Fatto Quotidiano, sono entrambi amici di Renzi.

Fra gli indagati nell'inchiesta sul Consip c'è anche l'imprenditore fiorentino di Scandicci Carlo Russo, che in passato avrebbe avuto contatti con Tiziano Renzi, padre dell'ex presidente del Consiglio. Resta da capire se la vicinanza di Lotti ai Renzi possa aver effettivamente indotto il ministro dello Sport a far arrivare la notizia dell'indagine a Marroni. Rispondendo alle domande del pm Mario Palazzi, il ministro avrebbe negato di essere a conoscenza delle indagini e, quindi, non avrebbe in alcun modo potuto rivelare circostanze sull'inchiesta. Lotti avrebbe, inoltre, affermato di "non frequentare" Marroni che, invece, aveva fatto il nome del ministro.

"Un interrogatorio molto sereno", sostiene Franco Coppi, legale del ministro, che ha "negato qualsiasi responsabilità". "Non potevo rivelare o parlare di cose che non conosco", ha affermato Lotti.

Commenti

geronimo1

Mar, 27/12/2016 - 18:42

Il Partito con i giudici NON ha mai "stranemente..??) avuto problemi...L' unico finito nelle rete era stato Primo Greganti, che pero' era stato ben MUTO per continuare a fare il faccendiere ed essere ribeccato piu' di vent' anni dopo...!!!!!! Quindi, a meno che non sia un cogli.ne non aspettiamoci suicidi da parte di Lotti: spesie con incontri "di partito" come quelli con i giudici...!!!!

Ritratto di BM1883

BM1883

Mar, 27/12/2016 - 19:14

dubito che Pinocchietto tremi, con tutte le protezioni che ha ...

giancristi

Mar, 27/12/2016 - 19:16

Se Renzi finisci Incastrato in questa vicenda, non riemergera piu.C'è lo saremo tolto dai piedi.l'incapace che ha riempito l'Italia di clandestini deve finire nel dimenticatoio.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 27/12/2016 - 19:16

"Gli amici degli amici"...Il Giglio Magico come la P2 del tesserato di Arcore n.1815. Del resto l'osmosi intellettuale-affaristica tra il Renzismo e il Berlusconismo e` iniziata ben prima dello sconcio intreccio del Nazareno. Scommettiamo che in qualche carta o intercettazione ambientale come al solito spuntera` il Silvio Nazionale?

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 27/12/2016 - 19:46

l'omertà nella sinistra somiglia moltissimo a quella mafiosa: niente vitti e niente sacciu.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 27/12/2016 - 20:01

Hò lavorato nella ristorazione per + di 50 anni e non mi sono mai trovato nelle situazzioni in cui i parlamentari CORROTTI DEL GIORNO D`OGGI SI TROVANO GIORNALMENTE """LA COSA PIÙ STRANA È CHE LE TOGHE ROSSE, PIÙ ROSSE DEI COMUNISTI STESSI, TROVANO (CHE IL FATTO NON È STATO COMPIUTO)"""!!! """PERCHÈ ALLORA, NON METTIAMO VERI DELINQUENTI A GOVERNARE IL PAESE??? FORSE, LORO HANNO UN`ALTERNATIVA, OPPURE DOBBIAMO RIMETTERE LA PENA DI MORTE, PER TUTTI I PARLAMENTARI, CAPI DI STATO E PRIME BALLERINE CHE FANNO DEL GOVERNO ITALIANO UN BORDELLO!!! -1 di 2 segue-

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 27/12/2016 - 20:02

 -2 di2 seguito- Di Berlusconi, lo volevano morto, (per il suo BUNGA-BUNGA, a sue spese mentre questi di oggi lo fanno a spese del danaro pubblico e questo, per i giudici èlegale)!!! Tutt`ora Berlusconi, non sarebbe eleggibile, (perchè i loro Soci social-fascio-catto-comunisti dell`"EU e degli USA) stanno pianificando cose poco buone per la popolazione europea!!! Perciò ci sono due cose da fare, mettere le distanze agli USA e al`UNIONE EUROPEA e per finire,alla supremazia del capitalismo bancario e alla dittatura che sta sostandoci molto cara e sarà ancora più cara se non li lasciamo fare!!!

COSIMODEBARI

Mar, 27/12/2016 - 20:15

E' il caso di dire che il Pd ha la Lottizzazione degli indagati

ziobeppe1951

Mar, 27/12/2016 - 20:26

Pontalti...che differenza c'è tra il relitto sassone e il pappone itagliota?

27Adriano

Mar, 27/12/2016 - 20:33

Dubito succeda qualcosa. Appartiene come i Giudici alla casta degli Intoccabili. Da quando in Italia una Istituzione gestita da comunisti condanna un comunista? Significherebbe aprire il coperchio di una cloaca piena di ... il cui fetore distruggerebbe il sistema.

moichiodi

Mar, 27/12/2016 - 21:27

Il solito giornale. Lotti interrogato, renzi trema. Per la serie piove, renzi ladro.

MaxHeiliger

Mar, 27/12/2016 - 21:52

Il generale dei carabinieri Emanuele Saltalamacchia mi ricorda il film di Totò quando interpretava (credo) il ferroviere che si chiamava Posalaquaglia :)

pastello

Mar, 27/12/2016 - 21:56

Attento renzi, potrebbero decidere di scaricarti e allora....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 27/12/2016 - 22:20

Chissà che Pulcinella sia andato definitivamente in pensione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 27/12/2016 - 22:22

@moichiodi - la faziosità, eh! Per anni gridavate come lupi appena uno del cdx veniva indagato, ma quando capita a voi, guai a chi li tocca. Voi comunisti siete proprio fanfaroni, oltre che ipocriti.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 27/12/2016 - 23:19

Le persone d'onore (essendo onorevoli) dovrebbero dimettersi al minimo sospetto , questo addirittura è indagato per favoreggiamento e rivelazioni di segreto e fa ancora il ministro .

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 28/12/2016 - 09:28

Il giglio magico non trema. Se non è stato toccato nessuno di loro con Banca Etruria, dormono tra due guanciali. Sanno di essere intoccabili.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 28/12/2016 - 10:26

Comincia la "danza" pure per Renzi? Siamo in attesa di notizie più precise, ma non ci meraviglieremo di nulla. Ormai siamo vaccinati.

unosolo

Mer, 28/12/2016 - 10:54

una cosa è certa , il governo renzi è l'unico ad aver speso il doppio del doppio usato da altro governo che ha finito la legislatura , ha piazzato moltissimi amici con stipendi e rimborsi enormi , ha speso per viaggi il quadruplo di altri spendaccioni , ha usato per i propri spostamenti decine e decine di persone , se poi parliamo degli incontri politici come nella leopolda,,,, , bhe di scorte e sicurezza altro che allo stadio ,mettiamoci ancora l'aereo , a proprosito a cosa serve la fondazione ?

baio57

Mer, 28/12/2016 - 11:40

@ moichiodi - Come al solito sputi sul Giornale ,ma sai leggere ?? Se no, per la befana fatti regalare un bel paio di occhiali."...COME RIPORTA IL FATTO QUOTIDIANO.." Dal Fatto Q. di oggi:" Renzi sapeva dell'inchiesta segreta (così avrebbe dovuto essere) .. A tirare in ballo il segretario PD nell'affaire CHE FA TREMARE IL GOVERNO ,è Filippo Vannoni ,renziano doc. nella sua dichiarazione in procura... (P.S.) Anche il Fatto Q. è un giornale filoberlusconiano ???????

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 28/12/2016 - 11:49

Il clown fiorentino dovra' tremare solo se la magistratura vuole tirare la volata all'opposizione pd, altrimenti puo' vivere sonni tranquilli.

mifra77

Mer, 28/12/2016 - 14:24

Favoreggiamento? ma se i giudici non sono neanche riusciti a vedere il favoreggiamento fatto da un intero governo a banche e faccendieri!Non creiamoci il problema! Lotti ne uscirà lavato, stirato e pettinato; persino vergine!