L'Ue boccia la Fornero: l'austerità crea problemi

A sorpresa il report di Bruxelles sulle pensioni dà ragione a chi vuole ammorbidire le riforme

Roma - C'è l'allarme sulla sostenibilità del sistema pensionistico italiano, anche se meno marcato rispetto alle previsioni. Ma nell'atteso Pensions Adequacy Report 2018 della Commissione europea c'è anche altro. Sull'Italia, ad esempio, ci sono considerazioni che non stonerebbero tra le tesi di chi vuole cambiare certe asperità delle riforme passate. In particolare quella Fornero e l'adeguamento automatico dell'età pensionabile legato alle aspettative di vita. E arriva addirittura l'invito ad «affrontare gli effetti collaterali negativi delle riforme pensionistiche all'insegna dell'austerità».

Il rapporto critica le pensioni italiane perché costano tanto, ma non risolvono problemi di fondo, ad esempio il rischio pensioni inadeguate per i lavoratori precari, le lavoratrici e chi ha carriere discontinue.

Il rapporto osserva come «l'inasprimento estremamente rapido dei requisiti per la pensione» delle riforme adottate tra il 2009 e il 2011 hanno provocato un effetto «anziani dentro, giovani fuori», con «un milione di lavoratori anziani» tra i 50 e i 64 anni in più, e una contemporanea «riduzione di giovani lavoratori di 0,9 milioni» tra i 15 e i 34 anni, tra il 2008 e il 2013.

Meno giovani occupati, più anziani occupati ma, paradossalmente, anche un maggior numero di over 50 disoccupati passati da 130 mila a 500 mila. Sono lavoratori che in altre ere sarebbero stati pensionati e ora non hanno accesso né all'assegno Inps né al lavoro.

Per questo l'esecutivo europeo chiede misure per «migliorare la capacità di assorbimento del mercato del lavoro italiano».

La Commissione riconosce al governo Renzi di avere introdotto alcune misure per ammorbidire i requisiti della pensione, spendendo 6 miliardi in tre anni. Ad esempio l'Ape sociale. Peccato che «i requisiti di ammissioni troppo rigidi» rischiano di fare respingere una percentuale di richieste di pensione anticipata intorno al 35% (13.000 su 39,777).

In generale, il sistema italiano «svolge efficacemente la funzione di mantenimento del reddito». Quindi le pensioni in rapporto agli ultimi stipendi sono alte, anche se quelle delle donne sono ancora più basse.

Poi, il sistema non protegge dalla povertà. «Anche se in Italia gli anziani sono relativamente in condizioni migliori rispetto ai giovani», siamo ancora «sotto la media europea per tasso di deprivazione materiale degli ultra 65 enni». Situazione che è peggiorata con la crisi del 2008. «Gli anziani a rischio di povertà ed esclusione sociale erano il 23,9% contro il 18,3% nella Ue».

Diventa un problema anche quella che era stata presentata come la soluzione ai vizi storici della previdenza italiana. Per la Commissione, «il notevole e rapido aumento dell'età pensionabile dal 2010 ha fatto emergere problemi sia sulla durata del pensionamento sia sull'interazione tra durata attesa della vita lavorativa e la performance del mercato del lavoro oltreché dello sviluppo dei servizi». In sintesi, la stretta sulle pensioni che ha salvato i conti pubblici ha creato tanti problemi agli italiani.

Sul versante della tenuta del sistema, l'allarme che si temeva alla vigilia è molto ridimensionato. La spesa pubblica per le pensioni resterà stabile al 15,6% del Pil fino al 2020. Aumenterà molto dal 2020 al 2040, con il pensionamento dei baby boomers. Ma dopo riscenderà al 13,9% del Pil.

Commenti

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:21

L'Europa fa le pentole ma non il coperchio. Prima scoprono il vaso di Pandora e adesso vorrebbero richiuderlo!!! E adesso che il CDX può dire di aver avuto ragione, chi risarcirà? In realtà l'Europa marcia contro l'Italia (morte tua vita mea), ma la pazienza ha un limite. Fateci governare da soli che voi siete incapaci. Il CDX al governo perchè aveva visto giusto, mentre il PD si è fatto servo dell'Europa inetta e incapace.

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:25

Pure l'Europa ha dato torto alla Fornero e lei continua ad autoesaltarsi appoggiata dal bocciato PD. Se il CDX e Salvini hanno ragione allora subito un governo di CDX e via la Fornero, si creerebbero miglia di posti di lavoro, tanti potrebbero godersi la meritata pensione e l'economia avrebbe un po' di ossigeno, le cose inizierebbero a girare.

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:27

L'Europa ha capito che presto il CDX salirà al governo e toglierà di mezzo questi burocrati che hanno fatto solo del male all'Italia. Gli italiani sono il popolo più intelligente del mondo, ma questi ci hanno impedito di pensare, di agire, di volare.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 01/05/2018 - 10:27

austerità si, purche tocchi solo gli altri ! e non confondete l' austerita con una qualsiasi malattia; va curata in chi la predica con dosi mirate di olio di ricino!

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:29

Chiudete per sempre la bocca alla Fornero, basta con i suoi show televisivi, è la voce dell'incoscienza, è la responsabile insieme a chi l'ha appoggiata della rovina di milioni di persone. Pianga sul serio e non per finzione. Restituisca agli italiani quanto percepito governando male.

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:32

Un altro tassello del puzzle che dovrebbe far capire al PD perchè la gente (che è più intelligente di quanto voi pensiate) vi ha mandati a casa e vuole la vostra estinzione. Una via d'uscita ce l'avete: appoggiare il CDX per dare all'Italia un governo, in nome della governabilità, come fece Alfano e company che vi ha permesso di governare male per 5 anni.

stefano751

Mar, 01/05/2018 - 10:33

La legge Fornero è stata la pagina più disastrosa della nostra storia.

leopard73

Mar, 01/05/2018 - 10:54

I burocrati di Bruxelles hanno aspettato anni per accorgersi che non poteva andare bene!!!!

VittorioMar

Mar, 01/05/2018 - 10:55

..E SE LO DICONO LORO,BUROCRATI "BORRACCIATI" SENZA RADICI !...DEVE TORNARE AD ESSERE L'EUROPA DEI POPOLI CON RADICI CRISTIANE CON LA LORO CULTURA ED IDENTITA' !!!

tonipier

Mar, 01/05/2018 - 11:16

"SAREBBE BENE CHE ANDASSE IN PENSIONE PER SEMPRE" ora è, ora di chiudere con questa nobildonna?.

milano1954

Mar, 01/05/2018 - 11:30

soprattutto sono dati FALSI, la spesa pensionistica italiana è MOLTO INFERIORE al 16,5%. prima di tutto negli altri grndi paesi europei le pensioni sono di fatto quasi esenti dalle imposte sul reddito. e inoltre la spesa pensionistica italiana è inquinata da almeno 20-30 mdi di ero di spese assistenziali. Quindi la spesa pensionistica italiana, confrontata con gli altri paesi eropei, non arriva al 12%. mentire, sempre mentire...

jaguar

Mar, 01/05/2018 - 11:37

Ieri la Ue ha detto di scoraggiare i prepensionamenti, oggi invece la notizia dice che la Ue boccia la Fornero, quale delle due notizie è veritiera?

mozzafiato

Mar, 01/05/2018 - 11:54

ogni volta che si parla di Fornero ecco i soliti cori da stadio contro la sua legge che, RIPETIAMOLO, SANCISCE SOLO IL SANO PRINCIPIO SECONDO IL QUALE CIASCUNO PERCEPISCE DI PENSIONE SECONDO QUANTO VERSATO I CONTRIBUTI: quindi mi tocca rivolgere ai suoi detrattori, la ennesima solita domanda: SE SI DEVE PERCEPIRE PIU' DI QUANTO VERSATO, CHI E' E'CHE CI DEVE PAGARE IL SURPLUS DI PENSIONE ? Una volta data risposta a questo interrogativo, allora aboliamo pure la Formero.

GUGLIELMO.DONATONE

Mar, 01/05/2018 - 11:57

Ma perché vi ostinate a pubblicare la foto di questo vomitevole personaggio? Avete forse un accordo con la casa produttrice del Maalox?

Cheyenne

Mar, 01/05/2018 - 12:07

peccato che dopo anni o decenni si dia sempre ragione al centrodx

honhil

Mar, 01/05/2018 - 12:20

Napolitano, insomma, è stato micidiale per la democrazia e per l’economia italiane, con il suo golpe.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 01/05/2018 - 12:21

Il popolo che vota è sovrano nelle sue scelte ... povero popolo che si fa abbindolare dai ciarlatani prezzolati.

killkoms

Mar, 01/05/2018 - 12:21

anche gli euro-deficienti hanno scoperto l'acqua calda!

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Mar, 01/05/2018 - 12:25

e la prof.ssa Fornero cosa dice ? sarebbe molto interessante sentire il suo illuminato parere su questa notizia

killkoms

Mar, 01/05/2018 - 12:27

d'altronde,come disse churchill :“una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico”!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 01/05/2018 - 12:40

Per colpa della Fornero c'è.gente relativamente giovane che piglia più.di una pensione e altri vecchi neanche una. Libertà, eguaglianza, fratellanza, un presidente della Repubblica normale, manderebbe i Carabinieri all'INPS per buttare fuori il Boeri a calci nel sedere, ma siccome entrambi sono comunisti hanno trovato la capra espiatoria per continuare imperterriti il saccheggio.

giovanni235

Mar, 01/05/2018 - 12:45

La prova provata dell'incapacità di questa orrida donna,rovina assoluta dell'Italia,complice dell'altrettanto orrido Mario Monti.Il loro posto sarebbe nell'orrido di un fiume.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 01/05/2018 - 13:04

L'Ue boccia la Fornero: l'austerità crea problemi ..... ..... ..... se non fossi ormai certo che la UE è un'associazione a delinquere di stampo mafioso, mi chiederei: "ma ci sono o ci fanno?"

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 01/05/2018 - 13:05

Fornero sai la tua esperienza dove te la devi ficcare? Chiedi in giro avrai la risposta!

umbe65it

Mar, 01/05/2018 - 13:09

fornero, monti, prodi ecc. hanno sempre avuto l'ambizione di essere i primi della classe, purtroppo però quella del parlamento europeo ha dimostrato, nel suo insieme, di essere una classe di imbecilli.

lavieenrose

Mar, 01/05/2018 - 13:27

beh, almeno la fornero non viene dalla bocconi. Almeno uno ce lo siamo scampato.

Duka

Mar, 01/05/2018 - 14:32

Troppi in questo paese variopinto che vivendo di stipendio sicuro comunque e sempre (non solo la Fornero, naturalmene) pensano d'aver il diritto e le capacità di gestire la vita altrui. Guardate quante leggi inutili vengono promulgate ogni anno, tanto è che gli stessi addetti ai lavori( avvocati) non sanno più da che parte voltarsi tanto sono assurde e incongruenti. Come nelle professioni importanti, e mi riferisco a Medici, Ingegneri, Geologi ecc., occorre che siano in possesso di specializzazione VERA lo stesso vale per chi, da politico, ha il potere di decidere la vita dei cittadini. Basta con il pressapochismo e con le assunzioni nel pubblico impiego via corruzione, basta e poi basta. Anzi tutti coloro che hanno responsabilità che incidono sulla vita dei cittadini devono essere in possesso di specializzazione VERA altrimenti a casa.

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 01/05/2018 - 14:39

Mea culpa, mea massima culpa. Prima hanno imposto certe misure, adesso i danni incommensurabili alla dignità chi li ripaga?

tRHC

Mar, 01/05/2018 - 15:31

Ahhhhh ci sono finalmente arrivati i RITARDATI MENTALI!!!!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 01/05/2018 - 15:39

Mxxxxxa ! e lo dite ora ! . Yeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 01/05/2018 - 16:26

Lo diceva chi ne capiva qualcosa e veniva tacciato, lo dice l'UE, che non capiscono una pippa, e tutto va bene. Mandria di somari.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 01/05/2018 - 16:41

Costei, come aveva spudoratamente affermato in TV, non era stata "chiamata" dal funesto contabile per "distribuire caramelle", bensi' per distribuire "polpette avvelenate"..lei lo sapeva che avrebbe provocato sciagure, dispiaceri e dolore ai suoi concittadini, ma non si tiro' indietro neanche un po', anzi accetto' l'incarico con grande entusiasmo!..come si chiama questo comportamento?Io il nome ce l'avrei..ma non posso dirlo.

VittorioMar

Mar, 01/05/2018 - 16:44

..IL VERO GUAIO E' CHE INSEGNA ANCORA....!!

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 01/05/2018 - 17:21

Alla buon ora, imbecilli.

moichiodi

Mar, 01/05/2018 - 17:59

Come si costruisce una balla spaziale: l'ue contro la legge fornero.

bremen600

Mar, 01/05/2018 - 19:56

L'AUSTERITA' CREA PROBLEMI .......DAVVERO..............??????????

Giorgio5819

Mar, 01/05/2018 - 20:08

I problemi li crea e li ha creati l'ignoranza spocchiosa di questa imbexille comunista e di tutti i suoi compagni di merende.

qohelet51

Mar, 01/05/2018 - 20:11

Esodare la fornero?

jaguar

Mar, 01/05/2018 - 21:16

Alla Ue dormono di gusto, si sono accorti solo ora che alzando l'età pensionabile i giovani rimangono disoccupati più a lungo? E chissà che stipendio si intascano per propinarci simili baggianate.

rokko

Mar, 01/05/2018 - 21:47

E ti pareva che non arrivava la caterva di commenti di quelli che hanno letto solo il titolo...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/05/2018 - 23:24

Dovevate dirlo 7 anni fa, parrucconi dei miei stivali. Ora è troppo tardi. Dichiarate ch avete fallito, anche nelle intenzioni, perchè ragionate male. Facile cavalcare il cavallo dei vincitori, vero?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 02/05/2018 - 08:24

l'Ue che boccia ua tassa?? l'UE fata da borocrati che volgiono solo dissanguare l' italia che dico no?? questa mi giunge nuova...sara' stato un refuso

gneo58

Mer, 02/05/2018 - 09:47

per MOZZAFIATO - o lei e' in malafede o e' ignorate (nel senso che ignora) e glielo dimostro subito: se fosse vero quello che asserisce io dopo 40 anni di lavoro, come gia' all'attivo (o volendo anche prima) dovrei poter chiedere di chiudermi i conti e andare in pensione con un assegno mensile in accordo con quanto versato ma cosi' non e' perche' devo per forza continuare a lavorare per legge (forse fino alla morte) quindi eviti di dire castronerie che offendono il buon senso comune di chi legge.

Luigi Farinelli

Mer, 02/05/2018 - 09:58

Ora l'Ue si è accorta finalmente che le sue politiche economiche pro-Germania hanno causato lutti e rovine in campo economico per l'Italia pollo da spennare, passata da formidabile e spesso insuperabile (ammesso dagli stessi tedeschi che hanno gongolato per l'ingresso dell'italia nell'euro) competitor internazionale di Germania e Francia a una nazione alla deriva, defraudata di sovranità, in balìa di diktat demenziali imponenti un'austerità mortifera e ingiustificata (il debito indicante la salute di una nazione si calcola sommando quello pubblico e privato e non solo il primo: fatta la somma, l'Italia è alla pari con la Germania la quale, SE NON BARASSE nel calcolo del suo debito (facendosi tra l'altro pagare dall'Italia quello delle sue banche) risulterebbe pure star peggio di noi. Ma ora che ci sono sintomi di ribellione nell'equipaggio della nave Ue che fa acqua da tutte le parti, ecco saltar fuori che "forse" l'austerità "a volte" non è la cosa giusta.

Ernestinho

Mer, 02/05/2018 - 10:31

La stessa UE che vuole far tassare ancora di più gli ITALIANI!

Ritratto di eleinad

eleinad

Mer, 02/05/2018 - 10:56

Exit UE SUBITO e Governo FORTE indipendente padroni a casa nostra.

Ernestinho

Mer, 02/05/2018 - 12:10

X "rokko". Mi sa che sei tu che non hai capito affatto!

cir

Mer, 02/05/2018 - 12:21

quando gli argomenti sono impossibili da sostenere si tende a parlare " con le mani " deviando il pensiero e spostandolo inconsciamente sulla mimica , poiche' le parole sono futili e ridicole.. Monti docet , tipico atteggiamento bocconiano

rokko

Mer, 02/05/2018 - 14:18

Ernestinho no, no, io ho letto, e ti assicuro che nel rapporto della commissione europea non c'è scritto da nessuna parte che la legge Fornero "è bocciata". Questa è una interpretazione tra l'altro presente solo nel titolo.

Ernestinho

Mer, 02/05/2018 - 15:12

X "rokko" Se non parla espressamente di "bocciatura" però critica la stessa riforma. Anche se, in altre occasioni, la stessa la appoggia. Ma siamo in mano ai "politicanti" che, guadagnando un sacco di soldi, se ne fregano dei comuni mortali e parlano all'occorrenza!

cir

Mer, 02/05/2018 - 15:12

l' europa non bocciera' mai la legge fornero . bocciera' sempre chi la critica .

rokko

Mer, 02/05/2018 - 21:09

Ernestinho, non critica la riforma, parla di alcune cose aggiuntive che andrebbero fatte, ma in questo articolo il rapporto è diventato quello che "boccia" la riforma Fornero. Tra l'altro, come ripeto, solo nel titolo, il che dimostra che molti leggono solo quello.