"L'ufficio è piccolo": a Casalino non piace Palazzo Chigi

Il portavoce del presidente del Consiglio si lamenta degli arredi e della dimensione degli uffici. Alla faccia del cambiamento e della sobrietà

Chissà se a Rocco Casalino piaceva l'arredamento della casa del Grande Fratello, che nel 2000 lo rese famoso. Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata. Diciotto anni, per la precisione. Un'altra era geologica, altri tempi.

Al governo non siede più il felpato ex socialista Giuliano Amato ma il rampante Giuseppe Conte, fino a ieri carneade e oggi esecutore del contratto politico fra Lega e Cinque Stelle. E Casalino non si reca più nella casa del Gf ma a Palazzo Chigi.

Per l'ex gieffino, però, l'arredamento dell'ufficio nel palazzo governativo sarebbe un problema. Come riporta Repubblica, il nuovo portavoce del presidente del Consiglio ha visitato i propri uffici di piazza Colonna insieme alla mamma Mina e al compagno. Come nel primo giorno di scuola, ha fatto un giro e ha guardato tutto per bene. Ma la prima impressione è stata di delusione.

La stanza è "un po' piccola per essere quella del portavoce del presidente", l'arredamento "vecchio e da rimodernare", l'atteso appartamento del portavoce non esiste proprio. Osservazioni che forse non sono proprio in linea con la pretesa di cambiamento e la tanto sbandierata sobrietà grillina. Ma tant'è, ora Casalino avrà il potere di cambiare tutto. A partire da tappezzerie e poltrone.

Commenti

Luprotts70

Mer, 06/06/2018 - 10:30

Lo rifarà come la casa del grande fratello

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/06/2018 - 11:24

DOMANDA: SI POSSONO FARE LE NOMINATION PER LE ELIMINAZIONI?

tonipier

Mer, 06/06/2018 - 11:41

" SI E DIMENTICATO DOVE E'NATO?"

ghorio

Mer, 06/06/2018 - 12:14

Casalino, chi è costui?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 06/06/2018 - 12:25

Anche nelle più sublimi sinfonie, PURTROPPO, c'è sempre una nota stonata. Avrei preferito un'altra persona; comunque mi otturerò il naso e spero che almeno il programma Salvini vada avanti spedito, nonostante tutto l'apparato mondial-komunista schierato contro.

schiacciarayban

Mer, 06/06/2018 - 12:51

Ringrazia di avere una stanza!

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 06/06/2018 - 12:54

Non avrei mai immaginato che questo Grande fratellastro sarebbe finito a Palazzo Chigi. Ormai tutto è possibile. Pornostar e trans in Parlamento le abbiamo avute. Ministre africane pure. Papi marxisti anche. Manca solo Topo Gigio, Heidi, Calimero e la Mucca Carolina.

agosvac

Mer, 06/06/2018 - 13:04

Ma questo Casalino cammina sempre accompagnato da mammà e compagno? Sembrerebbe che il Premier abbia un portavoce uno e trino!!!

Albius50

Mer, 06/06/2018 - 13:14

MI AUGURO CHE L'ARTICOLO NON SIA VERO, ALTRIMENTI E' SCANDALOSO si presentano come i riformatori poi pretendono l'ufficio grande e nuovo.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 06/06/2018 - 13:21

come la rai di tutto e di più

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 06/06/2018 - 13:23

2- Sembra, secondo voci di corridoio, che l'ampiezza delle stanze sia commisurata al livello intellettuale di chi le occupa. Ma, per renderlo più piacevole e funzionale, può sempre farsi consigliare dal "fidanzato" cubano (sembra che ce l'abbia grande...il senso estetico per l'arredamento). Non sappiamo più se ridere o piangere di questa Italia.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mer, 06/06/2018 - 14:38

Fidanzato? Vi dico una cosa? Non mi sta bene! Basta con queste cose strane, perchè sono cose strane e basta!

Happy1937

Mer, 06/06/2018 - 15:38

Buon inizio Casalino! Il tanto strombazzato "nuovo" parte alla vecchia maniera con l'aumento della spesa e lo spread vola.

steacanessa

Mer, 06/06/2018 - 16:27

Riprovo. Poverino deve pur avere spazio per il fidanzatino!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 06/06/2018 - 18:55

Ci voleva forse mettere un letto matrimoniale?