Lui pestato, lei stuprata Incubo a Milano: caccia a uno straniero

I due 20enni aggrediti mentre erano appartati in una strada isolata. Si cerca un sudamericano

Milano Due ragazzi. Lui, 23 anni, originario del Pavese; la fidanzata, di tre anni più giovane, vive a Milano. Due studenti universitari innamorati. Potremmo quasi immaginarceli da lontano, a bordo della Fiat Punto di lui, una vettura semi nascosta dall'oscurità di una strada che confina con i campi, parallela a via Ripamonti, a due passi dal commissariato di polizia di via Chopin, zona sud della città (guarda il video).

Un luogo che alla giovane coppia deve essere sembrato sicuro oppure, chissà, la sicurezza era l'ultimo dei loro pensieri. Eppure l'ennesima violenza sessuale a Milano sarebbe avvenuta proprio qui, lunedì poco prima di mezzanotte, nel silenzio dell'isolamento cercato e trovato dai due per appartarsi e isolarsi dal mondo circostante. Un momento romantico e di passione trasformatosi nel giro di pochi, spaventosi attimi, in un vero e proprio incubo. I fidanzati infatti, come racconteranno loro stessi più tardi ai carabinieri di Milano che in queste ore si stanno occupando del caso, sono stati rapinati da uno straniero che, indispettitosi per una serie di circostanze che poi spiegheremo, ha prima picchiato il giovane e quindi stuprato la sua ragazza, scappando poi a bordo della Punto e abbandonando la coppia in mezzo ai campi.

I militari dell'Arma che indagano sul caso e la Procura ci vanno, come sempre in questi frangenti, molto cauti. Gli elementi oggettivi in loro possesso per ora riguardano solo il racconto dei ragazzi. Certo, non è poco e per il momento gli inquirenti pare non abbiano motivi per ritenere che la coppia abbia inventato, seppure in parte, una vicenda tanto terribile, anche perché si tratta davvero di due persone perbene. Tuttavia in questo preciso caso non saranno utili alle indagini gli esami fatti nell'immediato sulla ragazza, all'arrivo dei soccorsi portata subito alla clinica «Mangiagalli» e soccorsa dal personale specialistico dell'Svsd (Soccorso violenza sessuale e domestica): la ventenne, al momento dell'aggressione e dello stupro aveva infatti appena avuto rapporti sessuali con il fidanzato e le tracce di una violenza in questi casi purtroppo sono molto più difficili, se non impossibili, da riconoscere.

Ad aver assalito lei e il fidanzato sarebbe stato un giovane uomo di origine sudamericana, armato di pistola e coltello. Che, dopo essersi avvicinato alla vettura sulla quale la coppia si era appartata, ha bussato sui vetri appannati sbattendoci contro l'arma. Ci sono voluti una manciata di secondi ai ragazzi per comprendere che stavano per essere vittime di rapina. Tra lo stupore, la paura, l'incapacità di capire cosa poter fare veramente e come salvare la pelle, gli studenti sono stati fatti scendere dalla Punto semi nudi, quindi il malvivente si è fatto consegnare portafogli e telefonini.

A quel punto, tutto precipita. E in maniera vertiginosa e abietta. Il balordo pretende infatti di prelevare denaro immediatamente con il bancomat delle sue vittime, facendosi spifferare i codici. I ragazzi però nell'immediato negano di volerli svelare a quell'uomo che ha già abusato della loro intimità, della loro vita. Non ci sarà alcuna trattativa: davanti al loro primo e solo diniego, il sudamericano picchia a sangue il giovane, quindi, dinnanzi a lui abusa della sua ragazza. Dopo lo stupro l'uomo minaccia nuovamente la coppia, quindi sale sulla Punto e fugge nell'oscurità; i ragazzi si stringono l'una all'altro, piangono. E dopo un po' si avvicinano alle abitazioni per lanciare l'allarme.

Commenti
Ritratto di stufo

stufo

Mer, 14/03/2018 - 08:57

Rapporti sessuali in auto ? 2 omosex 10 mila € a testa, pochi giorni fa. Par condicio !

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 14/03/2018 - 08:59

BERGOGLIO APOSTATA INFEDELE, BECCATI QUESTO !!!! TU E I TUOI PRETACCI SIETE RESPONSABILI MORALI DELLA MATTANZA DEGLI ITALIANI IN ITALIA!!!! CHE LO SPIRITO SANTO SPAZZI PER SEMPRE IL TUO FOLLE PONTIFICATO!!!

manson

Mer, 14/03/2018 - 09:06

no davvero ma come questi immigrati non sono tutti buoni gentili e desiderosi di lavorare? Kompagni prendete nota

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mer, 14/03/2018 - 09:07

cè posto per tutti anche per gli extracomunitari aprite le porte a tutti.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 14/03/2018 - 09:14

ferdinando45, è vero che milano è la città più pericolosa "di" "talia" ma a me sembra che stiate esagerando ah ah ah! un caro saluto da mergellina!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 14/03/2018 - 09:20

Ehhh nooooo!Non cominciamo con il xenofobia...si vede che il poverino era turbato e doveva sfogarsi..non k'ha fatto,giustamente contro gli afro-magrebini per non essere additato come razzista ma .giustamente,contro degli autoctoni che devono subire e ringraziare la sua "generosità"!ACCHHH SOOOO!!!

linea56

Mer, 14/03/2018 - 09:41

Ormai tutte le citta' sono piu' o meno pericolose soprattutto perche' sul territorio ci sono esseri che non dovrebbero proprio esistere,mi fa ridere qualche asino che dice recchie long o cavallo(asino che dice orecchie lunghe al cavallo)dimenticandosi delle stese,dellefaide camorristiche e delle baby gang che la domenica scorazzano proprio a Mergellina;vabbuo' ma che fa bast che o napule venc o scudett!!!!!saluti da Fuorigrotta. Giuseppe

perseveranza

Mer, 14/03/2018 - 09:46

Basta non se ne puo' piu'.

ginobernard

Mer, 14/03/2018 - 09:55

"erano appartati in una strada isolata" "Un luogo che alla giovane coppia deve essere sembrato sicuro" non so se sia possibile anche in Italia ma dubito visto l'influenza nefasta del clero. Ma in america nei film vedo i motel. Ok si tratta di spendere un 50 euro ma almeno ciai una doccia ed un letto come si deve. E soprattutto garanzia di privacy e sicurezza. Non capisco perché non si possano avere anche in Italia. Ci sono aree come quelle industriali dismesse che potrebbero essere riconvertite a posti di divertimento con clubs, pubs, discoteche ed appunto motel. Siccome di solito sono fuori dal centro non danno neanche tanto fastidio agli abitanti. Mi chiedo come mai una soluzione logica e razionale in Italia sia impossibile. E poi succedono questi drammi.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 14/03/2018 - 10:01

Alle ultime elezioni hanno i milanesi riconfermato il pd. Tutto a posto, va bene tutto questo, a loro le politiche pd piacciono.

Luprotts70

Mer, 14/03/2018 - 10:03

@giovinap-purtroppo Milano è diventata pericolosa a causa dei reati compiuti per l' 80% d stranieri e per il restante 20% da meridionali (vedasi cronache varie). Quello che dovrebbe farti riflettere è che Napule si è meritata un posto tra le 10 città più pericolose al mondo insieme a Caracas e San Pedro Sula e tutto grazie a manovalanza locale.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 14/03/2018 - 10:06

Ma di notte tutte le strade vengono perlustrate dagli stranieri in ricerca delle prede? Caspita!!! Impossibile passare indenni! Ma veramente ne sono 600mila in Italia? Solo di Africani ce ne sarebbero molti di più, io non credo più alle fandonie che ci raccontano. Forse sono i numeri che loro registrano di quelli salvati, ma dobbiamo contare quelli che arrivano di frodo e non vsti, tutti quelli dell'est, e poi quelli del Sudamerica senza contare i cinesi pakistani filippini e molti altri. Ricontateli bene!

il sorpasso

Mer, 14/03/2018 - 10:09

Bastardi chi lo hanno fatto entrare questa "risorsa"! Speriamo di rimandarli a casa tutti questi violentatori e non solo loro!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 14/03/2018 - 10:10

Visto che il vaticano vuole spadroneggiare in Italia,risolva le beghe delle risorse che avete chiamato.

27Adriano

Mer, 14/03/2018 - 10:21

Sa-lah + magistratume = accozzaglia di criminali.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 14/03/2018 - 10:23

ginobernard,E' VERISSIMO QUELLO CHE DICI!!!! Ad esempio il Brasile, nelle città , nei paesi, nei villaggi,in modo del tutto capillare, sono presenti Motel ad ore per tutte le tasche,dove è possibile appartarsi in tutta sicurezza,tranquillità e tutela della privacy.La gente da quelle parti non si sogna neppure minimamente d'appartarsi in auto!!

DRAGONI

Mer, 14/03/2018 - 10:23

BASTAVA FORSE DARE AL DELINQUENTE DEI PIN A"CAPOCCHIA" PER FARLO ALLONTANARE SENZA AGGREDIRLI!!

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 14/03/2018 - 10:51

Preso atto che la "giustizia umana" è fatta da "magistrati? In buona parte sinistrati o succubi di essi" iniziamo a farci Giustizia da soli. E invito le forze dell'ordine a non intervenire quando i cittadini sono i procinto di far GIUSTIZIA!

maricap

Mer, 14/03/2018 - 11:12

Nonostante tutto ciò che accade, se chiedi il porto d'arma per difesa personale, ti dicono che non essendo tu uno che porta valori, quel permesso non ti serve. Gli utili idioti, non si rendono conto che, il massimo valore che porto con me, è la mia incolumità, la mia vita. Però, manco a farlo apposta, chi nega la difesa, proviene sempre dal sinistrume.

maurizio50

Mer, 14/03/2018 - 11:16

Anche di questo ringraziate il governo catto comunista che, mentre arrivavano delinquenti di ogni razza, lingua e religione, stava a guardare. Con la benedizione del Gesuita di Buenos Ayres!!!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 14/03/2018 - 11:27

Premettendo il dato di fatto incontrovertibile che questi due sciocchini hanno tutta la responsabilità di ciò che è accaduto, perché l'animale che assale non ha colpe se l'agnellino si offre imprudentemente al predatore occasionale, c'è da fare la seguente considerazione. Quelli del PD e in genere la Sinistra dell'intero paese, compresi intellettuali e giornalisti vari, stanno ancora a chiedersi: "Come mai il Pd ha preso questa sonora batosta alle elezioni? E come mai la Lega, che ha fatto la battaglia anche per vedere finalmente i criminali in galera a lungo, è avanzata così tanto"? (1)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 14/03/2018 - 11:27

(2) Ecco, queste menti, che s'illudono di essere superiori, non hanno bisogno di cervellotiche analisi sui 'grandi sistemi', quelli astratti, quelli campati in aria. Basta leggere la cronaca. E prima ancora intuire quali effetti devastanti comportano certe politiche di insulsa tolleranza verso i criminali. Non c'è niente da fare: come dicono a Tasiilaq, stupendo, sperduto paesino che si affaccia sulla costa est della Groenlandia, "due più due fa sempre quattro". Ma ci sono i progressisti - che il Diavolo li chiami quanto prima - che si ostinano a dire che "due più due fa cinque o tre e mezzo".

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 14/03/2018 - 11:54

il clandestino vestito di bianco continua a fare la romanzina agli italiani razzisti e fascisti che non bisogna avere paura dello straniero. che sono risorse, che siamo tutti fratelli, che sono qui per salvare le nostre pensioni

david71

Mer, 14/03/2018 - 12:34

Redazione: Ragazzi, gli stupri degli stranieri non li mettete più in testa al giornale a caratteri cubitali dobbiamo ridurre il potere di Salvini.

Vostradamus

Mer, 14/03/2018 - 12:58

Sono abbastanza convinto che i soldi che voleva rubare al bancomat, li avrebbe usati per pagarci 'a penziooone

Una-mattina-mi-...

Mer, 14/03/2018 - 13:23

ECCO UNO CHE FUGGE DALLA FAMOSA GUERRA DEL SUD AMERICA, NE ARRIVANO DI CONTINUO, E CHI NON SPACCIA E' NELLA PROSTITUZIONE, TIPO I MIEI DIRIMPETTAI SEGNALATI E IMPUNITI

elpaso21

Mer, 14/03/2018 - 13:53

Ma scusate, come ha fatto lo straniero ad abusare la ragazza mentre il fidanzato assisteva (quindi dandogli presumibilmente le spalle) senza fare niente?? Se fossi stato io avrei preso lo stupratore a mazzate in testa. Povere anime ingenue.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 14/03/2018 - 13:53

---sta storia fa acqua da tutte le parti---è talmente inverosimile che mi viene da ridere--swag ganja

giannide

Mer, 14/03/2018 - 14:01

i ragazzi si stringono l'una all'altro, piangono??? non sapersi difendere è una colpa...

ziobeppe1951

Mer, 14/03/2018 - 14:27

Ridi pagliaccio ..anche la storia di Pamela, ti sembrava inverosimile..fortuna vuole che la tua risorsa si è limitata a rubare e a zompare..idiota!

yulbrynner

Mer, 14/03/2018 - 14:41

mahhhh non lo sanno che andare in camporella e' pericoloso? e poi se sto tizio era solo mentre stava violentand la sua ragazza costui che faceva??? il tifo??? dai puntal so! ahaahahhaa

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 14/03/2018 - 14:46

@elkid ..... ti ho raccomandato di non fumare e bere alcool metilico la mattina che ti fa male !!!! ma non mi dai retta....

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 14/03/2018 - 14:51

---scusa zio---il coso --il sudamericano gli aveva già preso i portafogli ed i cellulari senza colpo ferire --dopo di ciò il raga italiota ha preferito farsi stuprare la tipa pur di non rivelare la pass del bancomat?---ti sembra verosimile?--che sia stato così veniale?-azz ci teneva così poco alla sua fidanza?-e che inoltre non abbia affatto reagito quando l'assalitore era impegnato nello stupro e quindi poco attento a quello che avveniva alle proprie spalle?-andiamo su---usa quei pochi neuroni che ti sono rimasti---

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 14/03/2018 - 14:59

Noto che il caso e' stato presentato dal "GIORNALE" con molto meno enfasi rispetto a quello di Pamela e della ragazza polacca bestialmente stuprata a Rimini la scorsa estate. Prove di "appeasement" con il PD, sponsor politico di queste bestie, in vista di un governo d'emergenza anti-Salvini? A pensar male si fa peccato ecc. ecc. ...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 14/03/2018 - 15:02

Il movimento che io ho votato a Milano ha avuto meno dell'1 per cento. Trionfo invece dei partiti che vogliono sempre più immigrati. Pertanto offrire alle risorse la loro dose di "felicità" è necessario, la gente lo vuole e lo desidera, e questi giovani caritatevoli hanno fatto la cosa giusta. Inutile lamentarsi.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 14/03/2018 - 15:05

elkidestaceppa, a te non viene da ridere per la storia, la causa è il mix di alcool e droghe che ti fai fin dalle prime luci dell'alba.

baronemanfredri...

Mer, 14/03/2018 - 15:33

ITALIANO DEBOLE E PAUROSO A CASA TUA NELLA TUA NAZIONE TI SPAVENTI DI UNO STRANIERO INDEGNO ITALIANO NON HO NESSUNA PIETA' PER TE

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 14/03/2018 - 15:34

---Loudness---può darsi che sia così--oppure la risata ha invece un valore sardonico--che nasconde il disgusto nei confronti dei gasteropodi---di chi si scorda di avere una spina dorsale--fai anche tu parte di questa tipologia di pseudo human beings?---ma come si fa a non muovere un muscolo quando la tua ragazza è in pericolo?---credimi---spero proprio che le cose non siano andate così---sarebbe meglio per la dignità dell'italiota---

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 14/03/2018 - 15:43

Strano uno straniero. @Elkid - siete buffi voi komunsiti, quando una notizia non vi piace o non volete commentarla, dite sempre che è una bufala. Mi sa che siete voi i bufali.

ziobeppe1951

Mer, 14/03/2018 - 16:37

Pirlotto..leggi solo i giornalacci porno del sinistrume..non vi è stata alcuna richiesta del codice bancomat..non credo ti sia rimasto qualche neurone

paco51

Mer, 14/03/2018 - 17:08

una visitina alla sede del pd? è una risorsa!

Reziario

Mer, 14/03/2018 - 17:36

Milano è fuori controllo. Le periferie delle città sono fuori controllo. Poche ore fa a Baggio, una risorsa ha spruzzato della sostanza corrosiva a due anziani passanti. Poi leggo commenti che non bisognerebbe dire la nazionalità di chi compie queste prodezze, e capisco che il cervello dell’italiano medio è al capolinea.

giovanni235

Mer, 14/03/2018 - 17:58

Lasciate perdere!!! Non vorrete mica mettere in prigione una risorsa della Boldrina???

corivorivo

Mer, 14/03/2018 - 18:52

elkid essendo un culoritto non si capacita che il ladro abbia preferito la ragazza al suo ganzo.

Trinky

Mer, 14/03/2018 - 19:06

elkid......per informazioni rivolgersi a elkid, riflessiva, boldrina, bonina e papo francesco.....

corivorivo

Mer, 14/03/2018 - 20:38

allora. diciamo subito che il sudamericano(pampero anche lui?) una volta preso andrebbe castrato senza anestesia. poi andrebbe anche spiegato ai fidanzatini che non esiste più nessun genitore che impedisca il su e giù a casa, per motivi umanitari...SVEGLIONI

wainer

Mer, 14/03/2018 - 22:25

Povero ELKID: adesso che ha trovato su Wikipedia una parola nuova "gasteropode" la usa fino a credere di averla inventata , la sua cultura è pari al suo QI cioè 0.5 come fattore di moltiplicazione.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 15/03/2018 - 08:50

Il risultato del voto è anche una richiesta di cambiamento nella gestione degli immigrati che delinquono. Bisogna cambiare le leggi togliendo il garantismo che sfiora l'immunità e poi l'espulsione immediata e inappellabile.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 15/03/2018 - 14:32

Spiace per la coppia ma io lo sostengo da un vita oramai...lo ius soli ai migranti non basta, ci vuole anche lo ius primae noctis (senza necessariamente che la coppia sia sposata e senza neanche che sia alla prima notte, come questo caso insegna)...senza la concessione di questi diritti sacri ai profughi, poi succede che i migranti si prendano da soli questi diritti!

Algenor

Gio, 15/03/2018 - 18:41

"Tuttavia in questo preciso caso non saranno utili alle indagini gli esami fatti nell'immediato sulla ragazza, all'arrivo dei soccorsi portata subito alla clinica «Mangiagalli» e soccorsa dal personale specialistico dell'Svsd (Soccorso violenza sessuale e domestica): la ventenne, al momento dell'aggressione e dello stupro aveva infatti appena avuto rapporti sessuali con il fidanzato e le tracce di una violenza in questi casi purtroppo sono molto più difficili, se non impossibili, da riconoscere." Cosa c'entra? Il DNA dello stupratore non riescono a distinguerlo da quello del fidanzato?