L'ultima truffa dell'accoglienza i profughi che si fingono bimbi

Non hanno documenti e si dichiarano minorenni incassando così benefici economici e legali. Sfruttando i paradossi della legge

Non hanno l'età. Si spacciano per quei minorenni che non sono e l'Italia finisce sempre per crederci. Pagando loro ogni spesa. Sono i falsi minori immigrati: presunti ragazzini con i capelli bianchi che affollano le comunità di mezza Italia, usufruendo di benefici di cui non potrebbero godere e togliendo risorse a chi invece ne avrebbe diritto.

Nelle comunità del nord-est si tratta purtroppo di una pratica diffusa: arrivano dal Pakistan e dall'Afghanistan senza documenti, si dichiarano puntualmente minorenni e attendono l'affidamento a una comunità. Dove viene loro garantita ogni comodità grazie ai fondi elargiti dall'Europa e dal Viminale, almeno cento euro per persona al giorno contro i circa trenta necessari per mantenere un immigrato adulto. Una differenza che dà diritto anche a maggiori tutele legali: ai minorenni (o presunti tali) non si applicano infatti le restrizioni previste dalla legge Bossi-Fini per gli immigrati senza lavoro.

Attivissimo nel denunciare questa impressionante catena di abusi è Renato Garibaldi, del centro per minori «Bosco di Museis» di Cercivento, in provincia di Udine: «La pratica è diffusissima ci spiega Gli immigrati possono avere anche i capelli bianchi, ma se non hanno i documenti e dichiarano di essere minori, noi siamo costretti a crederci. Se abbiamo dei sospetti possiamo richiedere l'esame antropometrico del polso, ma le tabelle indicano al massimo l'età di diciannove anni, quando la crescita dell'osso si ferma. Eppure, grazie alla normativa che ammette fino a due anni di margine di errore, anche chi ha venticinque anni viene dichiarato come diciannovenne o più vecchio e classificato d'ufficio come diciassettenne. Tutti rientrano nelle strutture d'accoglienza, dove almeno la metà degli ospiti sono falsi minori».

E non è tutto. Perché ai falsi minori che cercano di «abbassarsi» l'età si sommano quei diciassettenni che soprattutto dall'Albania e dal Kosovo, ma anche dal Bangladesh giungono in Italia poco prima della maggiore età proprio per ottenere il permesso di soggiorno riservato ai minori non accompagnati. Al compimento del diciottesimo anno ne chiedono la conversione in permesso di soggiorno per motivi di studio o di lavoro. La normativa che consente questa conversione solo a chi si trovi in Italia da almeno due anni viene aggirata grazie all'intervento del Comitato per i minori stranieri istituito presso il governo. Che quasi sempre concede parere positivo, trasformando i minori veri e falsi in maggiorenni abilitati a risiedere sul territorio nazionale. Infine, per chi non è o non vuole dichiararsi minorenne c'è sempre la richiesta d'asilo. La commissione territoriale di Gorizia difficilmente non concede qualche forma di protezione internazionale; comunque, gran parte di chi non riceve risposta positiva presenta ricorso grazie al gratuito patrocinio. «Solo in provincia di Udine spiega l'ispettore Claudio Spangaro, della questura del capoluogo friulano nel 2015 abbiamo avuto oltre duemila richieste d'asilo, quando in piena guerra di Iugoslavia ci attestavamo su una media di poche decine all'anno. Il paradosso è che per far giungere in Italia un lavoratore straniero con un contratto già in mano bisogna fare i salti mortali, perché dal ministero insistono che il lavoro non c'è, mentre gli immigrati clandestini vengono accolti e pagati di tutto senza aver nemmeno bisogno di lavorare».

Annunci

Commenti

Cheyenne

Mer, 03/02/2016 - 08:42

in italia ormai regno della delinquenza si truffa anche su un pacchetto di caramelle

Giorgio5819

Mer, 03/02/2016 - 09:03

Per prima cosa NON sono profughi, secondariamente non e' l'Italia a crederci, sono i pagliacci che stanno governando abusivamente la nazione, i figli dell'ideologia comunista dello sfascio sociale.

Dolcevita1960

Mer, 03/02/2016 - 09:20

Non passa giorno senza leggere una notizia simile...cos'é diventata l'Italia? possibile che nessuno si rivolti? ne il popolo ne i politici? quando penso a tanta gente che avrebbe bisogno casa, assistenza, una vita migliore......naturalmente parlo degli Italiai prima di tutto....pi degli Europei...e si mantiene tutta questa feccia che ci stà invadendo e trasformando l'Italia in succursale dell'Africa? possibile che al governo nessuno si rivolti per via di queste truffe? Svegliatevi Italiani ! sarebbe più che ora !!!!!!!!!!!!!!!!!

Dolcevita1960

Mer, 03/02/2016 - 09:24

Avendo avuto il mezzo di conoscere un po' questa "gente" da vicino sono sicuro che fin nel villaggio più remoto dell'Africa sanno come venire in Europa e in particolare in Italia in quanto non ci sono controlli e sanno come farsi passare per "bambini" e farsi mantenere vita natural durante......ITALIANI siete dei cxxxxxxi !!!!!!! svegliatevi!!!!!!!!!!!!!!!i vostri figli pagheranno i vostri errori

moshe

Mer, 03/02/2016 - 09:27

... con il governo di m...a che abbiamo, siamo presi in giro da chiunque.

oicul44

Mer, 03/02/2016 - 09:37

questa si chiama Italia qui é tutto possibile qui ci sta la sinistra che tutela tutti questo ben di maometto andiamo avanti cosi e saranno gli Italiani a emigrare poi cambieranno anche il nome al parse

Opaline67

Mer, 03/02/2016 - 09:38

FANNO BENE QUESTI INVASORI A FARE COSI': QUALE ALTRO PAESE RIESCE INFATTI A FARSI INFINOCCHIARE MEGLIO DELL'ITALIA IN FATTO DI IMMIGRAZIONE E QUALE ALTRO PAESE TUTELA E BLANDISCE GLI IMMIGRATI MENTRE ANNICHILISCE E DISCONOSCE LA PROPRIA GENTE IN MODO PIU' INAUDITO E FOLLE DELL'ITALIA.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 03/02/2016 - 09:44

ma che modi sono, quelli di far entrare chi non ha documenti. Io per aver avuto una c.i. che scadeva dopo 3 giorni (quindi non scaduta) alla frontiera francese mi hanno bloccato e mi hanno invitato di ritornare indietro. Ma qui le leggi non ci sono, se le inventano al momento, vanno spulciando codicilli che li trasformano all'occorrenza. Qui in Italia senza documenti non si entra punto e basta. Furbetti o non furbetti! Con il clima che siamo, accettiamo pure di non farsi prendere le impronte digitali? Accccasaaaaaa!!!!!E se ne trovo uno con i polpastrelli brasati accasaaaaa pure lui! In Africa poi si aggiusta lui la sua destinazione. Sono stufo come molti altri di farci prendere in giro da quattro cicisbei. Di notte nelle case di cura non c'è nessuno che assiste le persone nell'immediato, li chiami alle 2 di notte si presentano alle 5 del mattino, quindi queste volontarie vadano ad assistere le anziane italiane!

km_fbi

Mer, 03/02/2016 - 09:46

Allegria! diceva Mike Bongiorno, e noi con allegria e nonchalance applichiamo, nel modo più lasco possibile, una normativa che fa di noi il buco nero d'Europa, così che cumuliamo gli effetti, tutti negativi, delle entrate senza controlli e delle reazioni e recriminazioni degli altri partners europei che ci chiudono le frontiere a nord, infrangendo i patti in modo unilaterale e senza pensarci due minuti in più. Bene così, continuiamo a farci del male: ce lo chiede l'Europa!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 03/02/2016 - 09:48

Ci stà governando una manica di boccaloni.Noi coi nostri millenni di civiltà e coi kompagni PCI ci facciamo prendere per i fondelli da queste sgradite risorse che ci avrebbero dovuto pagare le pensioni................................grulli svegliatevi!!!!!!!!!!!!

Keplero17

Mer, 03/02/2016 - 09:49

Sì, ma non credo che la cosa sia partita da loro, vi sono tutto attorno un mondo che ha scoperto che sul profugo ci si può costruire una fortuna, come accaduto a Roma. Si guadagna più con loro che con la droga perchè forniscono posti di lavoro a persone che altrimenti sarebbero disoccupate.

rugoso

Mer, 03/02/2016 - 09:50

Tutti a casa maggiorenni o minorenni. Non importa ma devono tornarsene a casa!!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 03/02/2016 - 09:57

Benvenuti nella Disneyland d'Europa! Dove tutti possono accampare diritti. Tranne, ovviamente, gli Italiani.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 03/02/2016 - 10:07

Poi ci si meraviglia del perche' in eu ci snobbano.

Rossana Rossi

Mer, 03/02/2016 - 10:19

Sono molto più scaltri loro di noi che siamo in mano a degli emeriti cre.tini.............

smoker

Mer, 03/02/2016 - 10:27

La legge che regola l'accoglienza degli immigrati va completamente cambiata , sveltita ,resa più restrittiva .

fgerna

Mer, 03/02/2016 - 10:43

Non esiste nessuna nazione al mondo che ti faccia varcare i loro confini senza documenti, come mai in Italia si?

momomomo

Mer, 03/02/2016 - 10:56

Ci vuole anche un po di menefreghismo e di malafede, per prendere per minorenni persone che minorenni non lo sono.....

Renee59

Mer, 03/02/2016 - 11:15

Non hanno ancora capito, che questa gente che viene dal nulla, non ha proprio nulla da perdere, quindi: andiamo tutti in europa che li ci danno casa, soldi e lavoro. Questo il loro raggionamento.

@ollel63

Mer, 03/02/2016 - 11:24

è l'iatalia dei sinistrati stupidi, imbecilli che imbrogliano se stessi e gli altri. Che scambino un sessantenne per un sedicenne è, per questa ciurma d'incapaci cronici, un fatto normale, data l'assenza di cervello in quell'inutile peso che è il lro cranio.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 03/02/2016 - 11:35

La solita Italia di mxxxa!

Fradi

Mer, 03/02/2016 - 11:54

Perché la magistratura non si attiva contro questa truffa ai danni dello stato? Perché il governo non provvede a modificare velocemente le leggi non più adeguate alla nuova realtà, come avviene in Svezia, Germania e recentemente in Austria? Dobbiamo essere tutti gay per ottenere ascolto?

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 03/02/2016 - 11:56

Solamente gli italiani della più becera sinistra, delle caritas, dei 'volemose bene', dei 'tutti insieme appassionatamente' possono essere presi per il c**o anche da un manipolo di clandestini... eppure con l'esame osseo si potrebbe scoprire la loro età... Lo so che è un'impresa troppo ardua per coloro che impiegano quasi due anni per leggere un documento..! Quindi teniamoceli, c'è sempre un posto per tutti quanti!

Una-mattina-mi-...

Mer, 03/02/2016 - 12:18

QUALCUNO FERMI QUESTA FOLLIA

honhil

Mer, 03/02/2016 - 12:22

E’ chiaro che dietro c’è una grandissima truffa. Ma va anche detto a chiare lettere che i truffatori sono almeno tre: i rifugiati che si fingono minori, gli italiani addetti al controllo che chiudono tutt’e due gli occhi e, infine, lo stesso governo: che è consapevole di queste truffe, ma non fa niente per fermarle. Anzi forse le incoraggia. In modo da potere truffare l’Ue e ingrassare ancor di più le coop rosse e bianche. Cavalcando la corsa all’oro.

kayak65

Mer, 03/02/2016 - 12:29

sono le coop rosse e caritas che fanno passare novantenni per bambini per alzare il pizzo da 35 a 45 € giornalieri come prevede l'accoglienza idiota di sinistra.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 03/02/2016 - 12:31

Sfruttano benissimo le leggi itagliane: Mercoledì 3 Febbraio 2016, 11:02 BERGAMO - Ha tentato di introdursi di notte in un'abitazione della Bassa bergamasca, ma il dobermann di casa lo ha morsicato. Ora un magrebino ha deciso di chiedere i danni al proprietario dell'abitazione: lo racconta il veterinario del padrone del cane a L'Eco di Bergamo. «Si è rivolto a me per via dell'episodio e del cane - spiega - perchè convocato dalle autorità, come mi ha riferito, proprio in seguito al morso». Per i cani, così come per altri animali, infatti esiste una documentazione su vaccinazioni e altre norme sanitarie. Ora il magrebino, che si è rivolto alle autorità, ha denunciato lui e il cane e vuole un risarcimento per il morso subito.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 03/02/2016 - 13:27

(2)Viene da sorridere a vedere che ogni giorno c'è qualcuno che scopre l'acqua calda. La "truffa dei falsi bimbi", come pure la truffa dei falsi siriani e dei falsi perseguitati politici è vecchia. Ormai lo hanno capito tutti. E' tutta l'operazione dell'accoglienza migranti che è una truffa colossale, a spese e a danno degli italiani. Ciò che vorrei leggere al mattino non è l'ennesima notizia delle quotidiane malefatte degli immigrati a base di furti, rapine, violenza, stupri, droga e reati assortiti. Vorrei leggere, finalmente, la notizia che gli italiani si sono stancati del degrado e dell'invasione e reagiscono. In prima fila quelli che sono pagati per rappresentare e difendere i cittadini che li hanno votati ed eletti, e non per tradire i loro stessi elettori alleandosi con i cattocomunisti; quelli che devono difendere l’Italia e non tradire la patria in combutta col nemico, aprendo le porte della città al barbaro invasore.

ziobeppe1951

Mer, 03/02/2016 - 13:30

E pensare che qualche PiDiota mi consigliava l'installazione di un antifurto con cani da guardia

Dolcevita1960

Mer, 03/02/2016 - 13:31

A Bandog : incredibile ! cos'é questo paese? le leggi sono per chi?

Malacappa

Mer, 03/02/2016 - 13:48

L'ho sempre detto,via tutti adulti minori donne bambini fuuuuuuori dalle palle.

antipifferaio

Mer, 03/02/2016 - 13:51

Evidentemente sanno chi c'è al governo e hanno capito molto bene cosa fare...... Ormai è un passaparola che è arrivato fino al Sudafrica... Col sindaco che gioca a fare il premier mezzo mondo ci prende per il cu.o!!!!

aldoroma

Mer, 03/02/2016 - 14:29

Mentre alla mia mamma di 88 anni i servizi sociali ci hanno detto che dobbiamo pensare noi figli alla sua assistenza perché non ha diritto a nulla. Grazie Italia grazie governo

gigetto50

Mer, 03/02/2016 - 14:32

......solo in questo paese succedono certe cose....tutte le balle che raccontano quelli che arrivano e questo governo cattocomunista insieme ai suoi sostenitori cattocomunisti, il Papa ed il clero tutto......glu...glu...glu...le bevono tutte o meglio, hanno convienenza a berle. Ma, il veramente buffo, é che pensano e forse sono anche convinti che gli altri elettori, non i loro sostenitori che sono ormai ubriachi di fesserie che vengono loro raccontate, le bevano anche loro.

Ritratto di mambo

mambo

Mer, 03/02/2016 - 20:18

che il Pd abbia un pò esagerato nel pubblicizzare l'Italia come il paese dei balocchi dove tutti i disperati possono venire a fare i signori a nostre spese? Va bene attirare milioni di migranti per cambiare il popolo che non lo vota, ma ci vuole un limite.

01Claude45

Sab, 09/04/2016 - 09:25

GOVERNO LADRO E DEL LAVORO PER GLI ITALIANI E DEI LORO SOLDI!!!!! Chi "FINGE" di credere a queste eclatanti dichiarazioni di minore età sono come minimo ciechi. Colpa del governo che DEVE, a salvezza dell'ITALIA e DEGLI ITALIANI, RESPINGERE CHI NON HA DOCUMENTI. Chi si presenta senza documenti non può dimostrare realamente se ha o non ha DIRITTO D'ASILO, per cui "A CAVAL DELL'ASINO DI SAN FRANCESCO" VOLGE E S'INCAMMINA NELLA DIREZIONE DI PROVENIENZA. NULLA È DOVUTO DAL POPOLO ITALIANO, NONOSTANTE LE RICHIESTE DEL BIANCO VESTITO FRANCESCO.