Luttwak: "L'Europa rischia l'islamizzazione e il Papa non lo capisce"

Duro attacco del politologo americano contro il governo italiano e contro il Pontefice che "non si rende di collaborare al suicidio dell'Europa cristiana"

"L'Italia ha il Papa. E questo Papa ritiene che si debbano accogliere tutti. Del resto sin dall'inizio ha mandato il segnale sbagliato, quando fece il primo pellegrinaggio a Lampedusa. E invece non si rende conto di collaborare, suppongo involontariamente, a un suicidio epocale, quello dell'Europa cristiana". Il politologo americano Edward Luttwak, intervistato sul Giorno, non ha dubbi: uno dei principali colpevoli dell’invasione di profughi è Papa Francesco.

L’Italia dovrebbe bombardare i barconi vuoti degli scafisti individuandoli con i raggi infrarossi senza aspettare l’autorizzazione dell’Onu. Ne “ha la forza ma non la volontà”, attacca il politologo. Il problema è la Libia che non è più uno Stato “da quando Sarkozy e Obama fecero la stupida guerra per cacciare Gheddafi” e “trattare con le tribù e i radicali islamici sul territorio è pura illusione". Ma "all'invasione dalla Libia – spiega Luttwak - si aggiunge l'invasione attraverso i Balcani. E questa è ancora più imponente” perché “è tollerata, se non addirittura incoraggiata, dal presidente turco Erdogan" che opera per "la progressiva islamizzazione dell'Europa”. “La stragrande maggioranza dei migranti – prosegue Luttwak - è musulmana. E le comunità musulmane, come si sa, sono refrattarie all'integrazione. Parlo in generale. Alla lunga sarà l'Europa cristiana ad adeguarsi ai loro valori e non il contrario”. “Questo Papa farebbe bene a ripassarsi la storia", attacca di nuovo Luttwak che ricorda la fine della civiltà romana: “Arrivarono i barbari dal nord. Ora vengono dal sud. Alle invasioni barbariche seguirono cinquecento anni di secoli bui. Ce ne vollero altri trecento perché l'Europa conoscesse un Rinascimento". "Nell'Europa attuale - è la conclusione dell'esperto di geopolitica - non vedo alcuna volontà di sopravvivenza. I muri non basteranno. Ci vorranno interventi diretti. E la prima a farlo dovrebbe essere l'Italia".

Commenti
Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Dom, 30/08/2015 - 10:56

Sono pienamente d'accordo. Basterebbe leggere Oriana Fallaci ..........senza scomodare Voltaire.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Dom, 30/08/2015 - 10:59

Questo vuol dire chiamare le cose con il loro nome, parlare chiaro insomma senza voli pindarici e senza elucubrazioni ideologiche, Questi sono i fatti visti da un commentatore internazionale che conosce bene l'Italia e l'Europa. Non ha niente a che vedere con la Lega Nord signori buonisti intellettuali di sinistra ed ecclesiastici vari in combutta con questi ultimi.

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Dom, 30/08/2015 - 11:18

strana visione quella che spinge a credere che il discorso di Luttwak sia privo di ideologia. Luttwak è un super-reazionario e come tale perora la causa di chi vuole che le forze della conservazione trionfino.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Dom, 30/08/2015 - 11:19

Curioso come un politologo come Luttwak non si renda conto che andare a bombardare i barconi in Libia sarebbe per l'Italia un atto di guerra, in cui si troverebbe coinvolta da sola, esponendosi per giunta ad azioni di ritorsione terroristica. Il solito guerrafondaio propagandista di posizioni estreme.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Dom, 30/08/2015 - 11:23

Ma quale Papa? Dice delle fesserie. Tutti mali vengono dall'America.Non hanno mai rinunziato alla loro egemonia.Chi si opone al loro dominio gli fanno la guerra.Kuvait,Irak,Afganistan,ILibia,Ukraina e Siria, per non parlare del sterminio dei nativi americani. Oggi, Obama, Sarcozy,Merkel, vari Renzi sono solo burattini nelle mani dei Bilderberg e Rotschild.Islamizazzione del Europa e'nei piani degli americani per riddurla alla schiavitu' Circondare la Russia spezzarla e mangiarsela.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 30/08/2015 - 11:26

Comincio a pensare che il Papa capisca benissimo cosa sta succedendo e se, nonostante i pericoli dell'invasione afro/beduina, volutamente, coscientemente ed intenzionalmente, insiste nel chiedere l'accoglienza per tutti, senza alcuna limitazione e controllo, avrà le sue buone ragioni (che non necessariamente sono le stesse degli italiani). La sua non è nemmeno buona fede, è incoscienza. E se, invece, è consapevole dei rischi per la nostra civiltà, allora è anche responsabile della tragedia imminente. Purtroppo noi non ci saremo quando la storia farà giustizia di questa folle ideologia buonista e terzomondista.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 30/08/2015 - 11:33

Null'altro che sano pragmatismo. Il problema purtroppo é che in Italia e nel mondo occidentale il pragmatismo é morto da tempo sostituito dal policamente corretto e dal buonismo inconcludente che é il motore dei tanti morti in Mediterraneo e non solo!

piertrim

Dom, 30/08/2015 - 11:37

Intanto i maledetti buonisti sbafano sui rifugiati e sui clandestini, poi chi verrà si arrangerà!

Mobius

Dom, 30/08/2015 - 11:38

Ah, se i nostri politiconzi fossero come Luttwak... Ma i somari non possono diventare cavalli di razza. Per inciso, Luttwak dice: "Il Papa collabora, suppongo involontariamente, al suicidio dell'Europa". Mi piace molto, quel "suppongo".

Effe48

Dom, 30/08/2015 - 11:42

Sono considerazioni condivisibili. La sconsiderata gestione di questa "cricca politico-religiosa" è destinata a portare la situazione italiana a livelli estremi di ingovernabilità. Confesso che la cosa mi sta preoccupando parecchio, forse a (quel che resta) degli italiani non è ancora chiaro?

Mobius

Dom, 30/08/2015 - 11:44

E' chiara la strategia (chiamiamola così...) dei nostri pseudo-governanti: non fare niente sperando, andreottianamente, che tutto si aggiusti. E se non si aggiusta, pazienza: loro sono già pronti a leccare il q. ai nuovi, futuri padroni.

sakai389

Dom, 30/08/2015 - 11:44

Condivido integralmente l'opinione di Luttwak. Se gl'islamici riuscissero ad organizzare un'aviazione, non ci penserebbero due volte a bombardare, in primo luogo, il Vaticano. Cmq, la situazione, viene sottovalutata dall'Europa. Poi, Francesco, dovrebbe, come dice il politologo, rileggere un po' di storia, forse l'ha dimenticata.

nearco ferrara

Dom, 30/08/2015 - 11:44

Luttwak ha perfettamente ragione. Faccio altresì presente che esiste una "bomba demografica islamica: gli islamici osservanti, e sono la maggioranza, non adoperano alcun metodo anticoncezionale, per motivi religiosi o pseudotali, per cui, nel giro di 20-30 anni, saremo tutti musulmani con stato e leggi teocratiche e relativa mentalità medioevale. Poveri nostri figli e nipoti!!!

DIAPASON

Dom, 30/08/2015 - 11:47

Luttwak, vai dalle assicurazioni.dalle società telefoniche, dalle società di servizi acqua, luce gas dalle società farmaceutiche dalle cooperative dall ACI dalla grande distribuzione alimentare , vai e racconta loro che in Italia ci sono 5 milioni di clienti utenti(clandestini) da rispedire, vedi cosa ne pensano.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Dom, 30/08/2015 - 11:51

Ha detto la verità. Gli sciocchi buonisti... trascorreranno il resto della loro misera vita a rimpiangere le parole inascoltate della Signora Fallaci.

ghorio

Dom, 30/08/2015 - 11:51

Ma questo Luttwak è "venerato" solo in Italia?. Non mi pare infatti che negli Usa abbia grande considerazione.

claudio faleri

Dom, 30/08/2015 - 11:52

ecco uno che ci vede chiaro, facciamolo premier...che maraviglia

claudio faleri

Dom, 30/08/2015 - 11:55

ho sempre pensato che questo papa ci avrebbe portato disgrazie...è un gesuita fanatico,non è amato neppure dal conclave che rimane su posizioni tradizionali.....ci porterà alla rovina insieme alla sinistra

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 30/08/2015 - 12:00

avessimo un PdC o un PdR come Lutwzc !!!!!!!!!

venco

Dom, 30/08/2015 - 12:04

Luttwak, grande uomo dalle idee chiare

Dolcevita1960

Dom, 30/08/2015 - 12:06

Perfettamente d'accordo non solo l'Italia ma tutta l'Europa..... Non c'é bisogno di avere un master per capirlo.......Che paese lascerete ai vostri figli? ci avete pensato? fermare immediatamente gli sbarchi e rimandare a casa i clandestini che vengono in Italia à farsi mantenere in alberghi di lusso quando a casa loro mangiano riso e pesce con le mani e dormono su una stuoia in mezzo alla strada!!!!!

luigi1947

Dom, 30/08/2015 - 12:08

Parole sante di Luttwak, abbiamo dei governanti senza palle e il nostro destino è segnato. Tutti i Cittadini Italiani devono fare una " Class Action" verso il Governo, i presupposti ci sono tutti. Bisogna agire subito per bloccare lo scempio dell' Italia!

giovanni951

Dom, 30/08/2015 - 12:08

il bomba é addirittura peggio ( del resto é del pd) visto che non fa che vantarsi di salvare vite umane anche " se perde voti perché noi siamo un grande paese". Ma va a scopare il mare.

Lionello74

Dom, 30/08/2015 - 12:09

La civiltà occidentale, a differenza della civiltà romana che si difese prima di essere abbattuta, agevola la propria distruzione. E' veramente incredibile l'atteggiamento di questo Papa che vuole dialogare con chi, per esempio, usa donne e bambini per uccidere e che crucifigge o decapita chi è cristiano.Povera chiesa e poveri noi!!!

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 30/08/2015 - 12:14

Perfettamente d'accordo. possibile che i nostri politici italian non sappiano proiettarsi con la mente al futuro fra 50/100 anni? oppure forse se ne fottono?

agosvac

Dom, 30/08/2015 - 12:26

Luttwak ha ragione: bisognerebbe distruggere i barconi quando sono ancora vuoti. Ha anche ragione quando dice che il cristianesimo sottovaluta questa folle immigrazione. Che l'Islam abbia diritto alla propria esistenza non ci sono dubbi ma che ci sia incompatibilità tra Islam e cristianesimo qualora coabitino è al di fuori di ogni dubbio. Papa Francesco è un gesuita ed i gesuiti sono famosi per la loro conoscenza ed il loro pragmatismo. Mi rifiuto di credere che non sappia queste cose. O c'è qualcosa che a noi non è dato sapere, oppure sta sbagliando. Lasciare libero l'Islam di trasferirsi in Europa sarebbe la fine del cristianesimo.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 30/08/2015 - 12:28

In questo caso, UN BUONISTA, è la persona che POCO PARLA, MA MOLTO FA, AD ESEMPIO, QUELLA PERSONA CHE PARLA, PERCHÉ SA CIÒ CHE DICE E TUTTO CIÒ CHE PER LEI È INUTILE, LO DONA IN """BENEFICENZA """. Tutti gli altri, sono ipocritici approfittatori, GENTE CHE NON DEVE DARE ESEMPI. SU COME CI SI DEVE COMPORTARE O COME VIVERE!!! Ciò che Luttwak ha detto sui giornali, è l' unico modo per salvare, gli usi,i costumi e le tradizioni di un continente CHE STA PER ESSRE INVASO DA UN' ORDA DI CIALTRONI APROFITTATORI, ASSECONDATA DA GENTE AVIDA CHE PENSA SOLAMENTE AD ARRICCHIRE!!!

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 30/08/2015 - 12:36

Perfettamente d'accordo, questo Papa è una tragedia; anzi, peggio.

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 30/08/2015 - 12:38

LUTTWAK, lo dicono i più grandi Politologhi Mondiali, che l'ITALIA (AFFOGHERA') sotto l'EMIGRAZIONE, ma i personaggi che sono al governo non recepiscono quello che viene DETTO. Gli Italiani sono degli esseri superiori, a PAROLE, ma quando devono decidere o fare, DEVE ESSERE SEMPRE QUALCUN ALTRO CHE FA PER LORO.

handy13

Dom, 30/08/2015 - 12:41

...troppo d'accordo con le parole del politologo, più chiaro di così,.!!!!...i cristiani rischiano molto,...e Papa Francesco NON se accorge,..ma avrà gravi responsabilità storiche, e i posteri Lo ricorderanno come l'ACCONDISCENDENTE.

clamajo

Dom, 30/08/2015 - 12:42

Il pontefice non si rende conto...sarà vero?...è la fine dell' europa così come la conosciamo... fra qualche decennio sarà scomparsa, se non prima...

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Dom, 30/08/2015 - 12:44

Un altro che arriva quando, forse, è già troppo tardi?

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 30/08/2015 - 12:44

Toh! Luttwak si è svegliato. Aveva risposto chiudendo il telefono alla giornalista italiana che gli chiedeva la stessa cosa, adesso lo riconosce e riconosce in parte la colpa USA, l'avrebbe dovuta dire più chiaramente che il maggiore responsabile è stato Obama. In ogni modo ha parlato chiaro questa volta, e dice la semplice verità.

steffff

Dom, 30/08/2015 - 12:50

Luttwak for president. Altro che Trump.

Nonlisopporto

Dom, 30/08/2015 - 12:54

sante parole

Blueray

Dom, 30/08/2015 - 13:26

Articolo perfetto, ricco di constatazioni, opinioni e proposte che condivido in toto. Del resto siamo sulla linea di ciò che molti di noi esprimono quotidianamente in questi commenti de Il Giornale: il papa, l'Italia cattolica e l'Europa cristiana hanno scelto di suicidarsi. Io no.

pippogiochi

Dom, 30/08/2015 - 13:33

Ecco svelato il terzo segreto di Fatima, la fine dell'impero creato dal Vaticano, cari prelati, vi aspetteranno tempi duri!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 30/08/2015 - 13:33

Un Pontefice che "non si rende di collaborare al suicidio dell'Europa cristiana" ... purtroppo è la verità! L'unico contrasto può venire dalla curia che si sta allontanando dall'idea papale, ma con troppa lentezza ... Resta il fatto che come sta svuotando le Chiese questo Papa non è riuscito a nessuno in passato, ma questi sono solo dettagli ...

Villanaccio

Dom, 30/08/2015 - 13:34

Non voglio oppormi a papa Francesco ma ho letto molti passi del Corano e non ho mai notato la parola:" amore verso i nemici" anzi direi proprio il contrario. La storia non si puo' dimenticare e mai ho notato segni di pacifica convivenza nei paesi islamici se non di solo vassallaggio. Gli islamici detti "moderati" sono solo degli opportunisti che sfruttano la "benevolenza" degli infedeli che rimangono in attesa del loro riscatto quando in Europa saranno maggioranza. L'accoglienza e' giusta ma per ora vedo solo una invasione strisciante e programmata dai capi dell' ISIS.

vince50

Dom, 30/08/2015 - 13:36

Pienamente d'accordo ma non fattibile.In questo sciagurato paese,abbiamo troppi preti e troppi comunisti.Il che significa essere dei perdenti in tutto e per tutto,siamo spacciati facciamocene una ragione.

Ritratto di xulxul

xulxul

Dom, 30/08/2015 - 13:48

Caro Luttwak, dica chi c'è dietro questo disastro migratorio: la politica criminale di aggressione, la creazione dell'isis, il colpo di stato in ucraina solo per stare alle porcate recenti dell'amministtazione usa. Non parliamo poi delle connivenze con le monarchie sunnite del golfo, con i vostri padroni sionisti ecc. Rifletta prima di dire sciocchezze.

Fradi

Dom, 30/08/2015 - 14:08

Credo che questo papa non possa ripassare la storia d'Europa perchè non l'ha mai studiata. Interventi diretti l'Italia non ne farà mai perché significherebbe eliminare i profitti illeciti ricavati dai 35 euro del mantenimento dei profughi.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 30/08/2015 - 14:10

@RoseLyn- Condivido. Cordialmente

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 30/08/2015 - 14:10

La logica di Lutwak, tutta anglosassone, è da condividere totalmente. Ma per applicarla occorrerebbe un presidente del consiglio “con le palle”, come si dice a Roma, non un fanciullone come il nostro uomo delle chiacchiere.

magnum357

Dom, 30/08/2015 - 14:18

Ah già, parla er politologo di una nazione responsabile di aver fomentato le primavere arabe in libia, Siria e altrove neh !!!! Ora da che pulpito predicano !!!!!

Giovanni2.1

Dom, 30/08/2015 - 14:28

La lucidità e la coerenza di quest'uomo sono impressionanti, disse le medesime cose circa un anno fa durante una trasmissione televisiva, e aggiungo con pessimi risultati visto quello che accade. L'italia dovrebbe agire senza il beneplacit dell'onu?, e qua anche Luttwak sbaglia, il ns primo ministro non va neanche in bagno se la merkel non vuole.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 30/08/2015 - 14:39

Luttwak,dovrebbe anche domandarsi perchè in italia(a parte papa,vaticano etc.),IN PRATICA l'80% della popolazione ha votato partiti,che appoggiano,o "fiancheggiano",questa invasione!! Il punto sta qui!!l'italia,"democraticamente" VOTA per il suo suicidio!!!

Tobi

Dom, 30/08/2015 - 14:45

non ho capito bene. Gli Stati Uniti d'America hanno creato il caos del medioriente che è diventata terra di nessuno, la cosiddetta Europa li ha appoggiati, ed adesso la colpa dei migranti è del Papa?

Lorenzo-

Dom, 30/08/2015 - 14:47

@nearco ferrara In Gran Bretagna, la popolazione originaria sarà una minoranza entro il 2050. Chissà fra quanto tempo toccherà a noi.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Dom, 30/08/2015 - 15:08

LUTTWAK E' MOLTO LUCIDO E HA LA SCHIENA DRITTA PER DIRE LA VERITA'. BRAVO!! ITALIANI SVEGLIATEVI. RENZI SVEGLIATI. HA AVUTO UN BEL CORAGGIO HA DIRE CHE LA PIU' GRANDE RESPONSABILITA' CE L'HA IL PAPA CON IL DISCORSO DI LAMPEDUSA .

Ritratto di Farusman

Farusman

Dom, 30/08/2015 - 15:11

Lettura corretta del problema ma soluzione difficilmente praticabile se non con il consenso e l'appoggio ONU o comunque internazionale: che non verrà mai. Meglio lasciare i deboli paesi del Sud Europa in braghe di tela. Quanto a papa e cardinali vari, per loro l'accoglienza è un business (1100 € /mese per immigrato, anche se fantasma perché già fuggito in Germania). Quando sento parlare quegli ipocriti sepolcri imbiancati mi vengono i brividi.

Cedro

Dom, 30/08/2015 - 15:15

Sino ad alcuni anni fa era facile prevedere che il lento procedere di integrazione europea si sarebbe poi trasformato in un modello di pace e di sviluppo per il mondo intero. Ora il futuro si ta facendo molto piu` fosco. Il papa predica l'accoglienza e cosi sta incoraggiando un evento di di migrazione umana di proporzioni enormi che in alcuni casi finiscono in stragi. Sta quindi ponendo le basi per un futuro diverso rispetto a quello precedentemente ipotizzato. Ora e` facile prevedere che in un prossimo futuro ci sara` in Europa uno scontro tra culture, e questo portera` ovunque caos.

marcello52

Dom, 30/08/2015 - 15:29

caro Luttwak, questa volta hai toppato di grosso, tu sai perfettamente che non si possono affondare i barconi ( anche se vuoti) in quanto sarebbe una dichiarazione di guerra ed in questo momento l'Italia ha bisogno di tutto fuorchè di una guerra. certo per gli americani è più facile in quanto sono specialisti in guerre per lo più inutili ( vedi iraq e Libia) solo che poi alla fine la patata bollente scotta nelle mani degli alleati ed in questo caso specialmente degli italiani

killkoms

Dom, 30/08/2015 - 16:13

questo papa se non se ne va,seppellirà la cristianità!

opinguino

Dom, 30/08/2015 - 16:19

Mi unisco con piacere, concordando al 100%. L'atto di guerra è totalmente libico-arabo-musulmano contro di noi. La reazione militare che l'Italia dovrebbe avere è puro sacrosanto diritto-dovere per la propria sopravvivenza morale, civile, materiale, culturale, sociale. Il papa auspica il martirio della nostra civiltà. L'America di Obama ha spianato la strada compiendo un crimine contro l'Umanità cercando di imporre, forse per calcolo interessato o per ottusa miopia, la democrazia a popoli che non la vogliono e sono refrattari. Questa invasione spiana la strada alla jihad. Chi non lo capisce è cieco o non vuol vedere.

ilbarzo

Dom, 30/08/2015 - 17:07

Caro Luttwak tu vedi giusto però arrivi secondo( che è sempre un buon piazzamento), si da il caso però che la giornalista fiorentina Oriana Fallaci lo aveva previsto già dieci anni fa.

ilbarzo

Dom, 30/08/2015 - 17:11

A mio avviso,non è che il Papa non lo capisca che l'europa rischia l'islamizzazione,credo invece che sia anch'esso preso dal buonismo come lo sono i comunisti tutti,italiani e non.

ilbarzo

Dom, 30/08/2015 - 17:14

Papa Bergoglio non pensa a voler salvare la cristianità italiana ed Europea,a lui forse interessa molto di più l'islamizzazione.

opinione-critica

Dom, 30/08/2015 - 17:18

Sono pienamente d'accordo con Edward Luttwak; al problema del papa si aggiunge quello dei politici traditori e sfruttatori dell'immigrazione. Basta pensare al alcune alte cariche dello Stato....

luigi.muzzi

Dom, 30/08/2015 - 17:19

i musulmani l'hanno sempre detto: quando, in europa, saremo il 51% comanderemo noi e gli europei dovranno sottostare alle nostre leggi !

mila

Dom, 30/08/2015 - 17:21

@ Matko -Giusto, la colpa e' soprattutto dell'America, ma questo Papa e' un suo collaborazionista.

Borbone

Dom, 30/08/2015 - 17:28

Come non condividere con Luttwark, aggiungerei che la rovina dell'Italia è stata sempre il Vaticano, basta vedere le altre Nazioni, inoltre predicano vene e razzolano male, non pagano un centesimo all'Italia di tasse, acqua e luce non so se la pagano ma ho i miei dubbi, si intromettono su tutto quello che gli fa comodo a loro, mentre di bombardare non fosse meglio il napal si sto diventando cattivo perchè a sto punto voglio ripagare tutti con le stesse monete mi sono rotto le scatole stare sempre sul chi va là non puoi aprire le finestre che ti possono entrare dentro casa, parolacce e una vera schifezza però sia il Vaticano che tra cui il clandestino gli ha chiesto asilo lo hanno cacciato subito ca22o! i Politici fanno finta di non sapere quello che sta succedendo perché vanno con auto blindate e scorta, che mandassero in giro senza scorta le loro mogli e le loro figlie.

mila

Dom, 30/08/2015 - 17:29

@ Marcello -Affondare i barconi e simili probabilmente sarebbe un atto di guerra, ma allora non facciamo niente e aspettiamo tranquilli la nostra estinzione (non come "civilta' cristiana", ma proprio come popolo)?

il_viaggiatore

Dom, 30/08/2015 - 17:36

L'Italia ha il Papa e gli USA hanno Obama. Adesso, siccome la Libia è diventata un bordello a causa di Obama, faccia il piacere di andarci lui, coi soldi suoi e dei contribuenti americani a rimediare. Obama ha preso il Nobel per la pace per incasinare la Tunisia, l'Algeria, la Siria, l'Egitto (che sembra si sia salvato per un pelo) e l'Ucraina. Ha fatto casino solo un poco meno di Hitler, complimenti.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 30/08/2015 - 17:38

La "cura" proposta da Luttwak sarebbe certamente efficace, ma non determinante. Ciò che dobbiamo fare, subito, è smettere di andare a prelevare i clandestini a 12-15 miglia dalle coste libiche. Così facendo finirebbe la fuga a bordo di barconi insicuri, che mai arriverebbero a Lampedusa e che sono ormai causa giornaliera di morte. Poi dovremmo respingere le navi di stati della UE che vanno a raccogliere i migranti in giro per il Mediterraneo per poi portaceli a noi: se li portino a casa loro. Per finire dovremmo vietare l'ingresso nel nostro mare territoriale a natanti non identificati, quale che sia il loro carico, anche umano. Infine bisognerebbe avere un poco di coraggio, quello che certamente non abbonda, a Palazzo Chigi e dintorni.

vince50_19

Dom, 30/08/2015 - 17:40

Luttwak, occhio che se donna Prassede sa che propendi per bombardare i barconi (n.d.r.: inclusi quegli 800 che il governo Renzi ha restituito agli scafisti e che a sx sembra essere una notizia "off limit"), hai finito di campare. Dovrai prendere un barcone a Lampedusa e andartene in Libia .. ahahahaha ..

venco

Dom, 30/08/2015 - 17:44

vince50, il problema è fattibile solo se gli immigrati si tengono e mantengono chiusi in appositi campi, essendo clandestini non hanno diritto di circolare nel territorio, dobbiamo far rispettare le nostre leggi altrimenti non siamo più uno stato ma un caos.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 30/08/2015 - 17:45

@opinguino. Concordo. Osservazioni coerenti che i nostri governanti non vogliono fare, per paura o per interesse non saprei, ma pare evidente il timore di scontrarsi con Merke&Co e forse di perdere il lucroso "compenso" pagato dalla UE, quello che piace tanto alle Coop interessate e dintorni. Cordialità

anmastru

Dom, 30/08/2015 - 18:01

Marcello52 perché ti diamo corda? Non c'è una festa della grande Unità al tuo paese dove puoi fare qualcosa di utile o qualche albergo dove puoi aiutare i tuoi amici ali'baba'?

Ladalado

Dom, 30/08/2015 - 18:05

Chi ha destabilizzato mezzo mondo lasciandoci nella mxxxa fino al collo? i tuoi parenti esportatori di democrazia che poi tornati a casina ci hanno lasciato in questa situazione e guarda caso sono gli stati piu riottosi nella gestione dell'accoglienza bisognerebbe organizzare dei voli di profughi irachenni e non solo con destinazione usa cosi tanto per tirarci un po a pari cosi che anche noi possiamo esportare qualche cosa caro il mio luttwak

venco

Dom, 30/08/2015 - 18:18

Nel futuro prossimo dovremo difenderci singolarmente, se vogliamo sopravvivere, non saremo difesi ne dallo Stato ne dalla Chiesa.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 30/08/2015 - 18:21

forse questo idiota non sa che ci sono interessi miliardari in questa accoglienza in Italia

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 30/08/2015 - 18:21

forse questo idiota non sa che ci sono interessi miliardari in questa accoglienza in Italia..

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 30/08/2015 - 18:26

Luttwak ha perfettamente ragione e dice cose assolutamente piene di buon senso, che guarda caso sono all'opposto delle cose che va ripetendo papa Bergoglio. Evidentemente al papa non sta a cuore il nostro futuro, lui vive in un'altra dimensione e non conosce i problemi della gente comune.

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 30/08/2015 - 18:30

A chi si chiede come facciano i clandestini a mettere insieme i soldi per pagare gli scafisti butto là un'ipotesi che non è poi tanto campata per aria. Io credo infatti che per emirati pieni di dollari come il Qatar non sia un grosso problema stanziare anche somme per noi impensabili per finanziare l'operazione invasione dell'Europa. Invasione che è sotto gli occhi di tutti.

soldellavvenire

Dom, 30/08/2015 - 18:56

grazie, Mr Luttazzi, grazie a lei sappiamo perché il vero obiettivo di is è l'America dei SUDA

paolonardi

Dom, 30/08/2015 - 19:00

Questo parroco indegnamente sul soglio di Pietro non capisce nulla; se potessimo fargli un e.e.g scopriremmo un tracciato piatto e quindi pronto all'espianto d'organi tranne del cervello perche' inesistente. A quando un'altrettanto intemerata contro le stragi di cristiani nei paesi cosi' ben gestiti dagli islamisti.

Maver

Dom, 30/08/2015 - 19:30

Faccio mio il pensiero di Luttwak, non perché ami gli USA o creda nel loro disinteressato giudizio, non perché mi faccia piacere contestare il Pontefice come autorità morale (ancor prima che religiosa). Semplicemente ho la certezza che Luttwak abbia ragione. Non è più tempo di discutere poiché l'allerta è stata lanciata da tempo (vedi Fallaci). Bisogna prendere posizione e chi non crede nel pericolo sia lasciato al suo destino.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Dom, 30/08/2015 - 19:55

Luttwak ha ragione al 100% e mi pare abbia individuato i nostri veri nemici e i vili che stanno permettendo tutto questo.

giumaz

Dom, 30/08/2015 - 20:15

Francesco non è ne irresponsabile nè in buona fede. Sa perfettamente ciò che fa e dice: molto semplicemente è l'Anticristo. E' stato profetizzato ed è arrivato e distruggerà la Chiesa.

areolensis

Dom, 30/08/2015 - 20:24

A liberopensiero 77: Sicuramente la proposta di Luttwak presenta dei rischi. Tuttavia forse bisognerebbe ricordare che la speranzosa inerzia farà sì che tra non molto il Suo soprannome sarà di per se stesso giudicato crimine degno di morte. Ci rifletta: è meglio per Lei e per tutti noi (soprattutto per chi ha figli)!

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 30/08/2015 - 20:44

Duro attacco del politologo americano contro il governo italiano e contro il Pontefice ... ... ... aggiungiamo sicuramente anche la UE, grandissima disgrazia che ci sovrasta !!!!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 30/08/2015 - 21:04

Il furbastro argentino ha le sue colpe ma l'immigrazione selvaggia è nata con Mare Nostrum, una mostruosità creata dal governo Letta per mano dell'orrido Alfano. Ovvio che questi dettagli possano sfuggire a qualche osservatore distratto.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 30/08/2015 - 21:06

Ormai avranno già venduto il Vaticano agli arabi, hanno le valige in mano.

@ollel63

Dom, 30/08/2015 - 21:41

un papeto così ignorante non era certo immaginabile

Accademico

Dom, 30/08/2015 - 22:01

Temo che Luttwak abbia bisogno di farsi vedere. Ma da uno bravo.

Emilia65

Dom, 30/08/2015 - 22:19

Questo Papa è tanto buono ed accogliente nei confronti dei profughi (a spese e a casa degli altri), quanto spietato e senza scrupoli nei confronti degli Italiani, della loro civiltà, dei loro valori e dei loro interessi.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Dom, 30/08/2015 - 23:22

C’è qualcosa che proprio non quadra. 20 milioni di russi morti nell’ultimo conflitto mondiale per difendere il loro territorio. Qualsiasi paese ha fatto guerre e ha avuto centinai di migliaia di morti per la stessa ragione. Ora ci dicono che questi scappano dalla guerra per paura e viene considerato alla stregua di un diritto entrare e violentare il nostro paese. La vigliaccheria elevata a valore a cui bisogna inchinarsi a costo di sacrificare la pace sociale, il nostro benessere , la nostra civiltà e la nostra stessa esistenza. Le forze del male che stanno realizzando questo demoniaco disegno, non si sa bene intorno a quale interesse si sono coagulate, ma bisogna sconfiggerle ad ogni costo.

killkoms

Lun, 31/08/2015 - 00:01

@no sinistri,mare mostrum è nato perché il papa extracomunitario è andato a lampedusa!il servo senza padrone ha pensato che la diaria di 35€ giornalieri pro rifugiati sarebbero diventati una risorsa per la sua sciagurata sicilia,ma poi quando l'affare è diventato "grosso" si è spaventato,o megliomlo hanno richiamato i suoi corregionali,è ha invocato la solidarietà nazionale!ma il bello è che molti dei finti migranti ci rimarranno sul groppone solo perché "siete andati a prenderli"!

goorka

Mar, 06/10/2015 - 22:52

Giusto, agire in Libia anche da soli come nell'11. Ė nostra sfera geopolitica basta con la sindrome post sconfitta dell'ultimo conflitto! Altrimenti vendiamo la Cavour e mandiamo a zappare Tuscania e Col Moschin!