Il M5S perde un altro pezzo: in Liguria consigliere passa con Toti

Non si arresta l'emorragia di rappresentanti del M5S. Dopo l'ingresso in Forza Italia del deputato Dall'Osso, nel Consiglio regionale della Liguria il grillino Gabriele Pisani è passato al centro-destra. E gli ex colleghi si vendicano sul web

Dopo il caso del deputato Dall'Osso e le voci sul possibile passaggio a Forza Italia di una pattuglia di deputati e senatori grillini, l'emorragia di "portavoce" a 5 Stelle interessa anche l'ambito locale. Succede in Liguria, dove nel Consiglio regionale guidato dal presidente Toti il consigliere Gabriele Pisani ha annunciato la sua iscrizione al gruppo di Ncd, di sostegno alla maggioranza.

La notizia, ripresa dal Secolo XIX, è stata confermata dagli stessi grillini liguri con il seguente comunicato: "Il consigliere Pisani, eletto con il MoVimento 5 Stelle e dunque depositario della fiducia di non pochi elettori, alla fine ha ceduto alle lusinghe: passa in maggioranza andando in NCD (Liguria popolare-Noi con l'Italia) con Andrea Costa - hanno scritto i consiglieri del Gruppo 5 Stelle in Regione Salvatore, De Ferrari, Melis e Tosi -. La classica pedina extra per una maggioranza che aveva un solo voto in più rispetto all'opposizione. E pensare che a marzo del 2017, il nostro ora ex consigliere aveva giurato che mai e poi mai avrebbe lasciato il MoVimento, arrivando perfino a diffidare la stampa e i media, che a suo dire stavano conducendo un gioco di congetture".

Ovviamente, gli ex colleghi grillini non l'hanno presa benissimo. E infatti, a neppure 24 ore dall'annuncio di Pisani, hanno disattivato la sua pagina ufficiale sul sito della Regione. Non è la prima volta che il Movimento 5 Stelle ligure perde un pezzo per strada. Era già successo nel febbraio 2017, quando il consigliere spezzino Francesco Battistini aveva dato il suo addio ai pentastellati per iscriversi al gruppo di Rete a Sinistra - Liberamente Liguria. Ora, con queste due defezioni, la pattuglia grillina si è ridotta a quattro elementi.

Commenti
Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 13/12/2018 - 13:11

Ottima notizia!

xgerico

Gio, 13/12/2018 - 14:08

Chi bisogna fare per un pezzo di pane! Rinnegare se stessi!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 13/12/2018 - 15:07

mi piacerebbe conoscere il quantum di questa "folgorazione sulla via di damasco" di questo paolo.

glasnost

Gio, 13/12/2018 - 16:16

Molta gente, con orientamenti di destra o di sinistra, ma comunque stanca dell'andare delle cose ed impoverita senza che nessuno se ne curasse, ha visto un nuovo Movimento che parlava di cambiamento epocale e lo ha votato. Purtroppo quando poi questi signori sono andati al potere, alcuni elettori grillini si sono resi conto che però i loro problemi non venivano comunque risolti, vuoi per evidente incapacità dei nuovi guidatori, sia per difficoltà oggettive. Tra il dire ed il fare ecc......

schiacciarayban

Gio, 13/12/2018 - 16:40

glasnost 16:16 - Capisco il tuo commento ma sono allibito dal fatto che ben il 30% della popolazione ha creduto a queste promesse chiaramente irrealizzabili e ridicole. Come può un popolo di un paese evoulto come l'Italia credere a certe bufale? La cosa è preoccupante assai.

glasnost

Gio, 13/12/2018 - 17:13

@schiacciarayban : io ne ho conosciuti di provenienze varie, destra, sinistra o gente che non votava. Ma comunque gente che era stata ( o si sentiva) non considerata affatto dal potere e che vedeva il proprio tenore di vita ridursi sempre di più. Un po come sta accadendo anche in Francia o come era accaduto negli USA. Ora, quando non sai più cosa fare, sei disponibile ad aggrapparti a qualsiasi illusione senza guardare troppo per il sottile: un vaffa e voti contro

stefi84

Gio, 13/12/2018 - 17:42

Ancora un pò e ci siamo per il governo del centro-destra. hanno illuso gli italiani, ma messi alla prova hanno dimostrato incompetenza. E' positivo che siano andati al governo, altrimenti tanti ci avrebbero ancora creduto e alle prossime elezioni il M5S avrebeb avuto al maggioranza da solo. Speriamo solo non facciano troppi danni nel frattempo.

contravento

Gio, 13/12/2018 - 18:30

CA UNO SI TRATTA!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/12/2018 - 19:42

A breve i 5S imploderanno, e poi spariranno come Italia dei valori (finti).