Macron schierato con Erdogan: "Trump ci ripensi su Israele"

Emmanuel Macron va ancora più a fondo nella sua azione politica contro Donald Trump. Già ispiratore della mozione all'Onu contro Gerusalemme capitale d'Israele sostenuta anche da Londra, Berlino e Roma, ha trovato ieri un punto d'incontro sulla questione anche con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Nel corso di un colloquio telefonico, il presidente francese e il collega di Ankara hanno concordato una «stretta cooperazione» sul tema e annunciato l'intenzione di fare comune pressione su Trump affinché faccia marcia indietro.

Erdogan e Macron hanno condiviso la «preoccupazione per l'intera regione» per la scelta degli Stati Uniti. Erdogan ha sottolineato che è dovere di tutta l'umanità preservare lo status di Gerusalemme e ha aggiunto che un passo sbagliato potrebbe avere un impatto negativo su tutta la regione, compreso Israele.

La Francia è storicamente sostenitrice della causa palestinese, mentre Erdogan è da tempo impegnato in un tentativo (piuttosto velleitario in realtà) di rivitalizzare l'antica politica «ottomana» in Medio Oriente. Al tempo stesso, però, Ankara si sforza di perseguire una politica pragmatica con Israele, nonostante il ruolo dello Stato ebraico nella questione palestinese. Tuttavia ieri Erdogan è tornato ad alzare i toni, definendo Israele «uno Stato occupante che spara su giovani e bambini diffondendo il terrore» e dicendo a Trump che «non basta la forza per avere ragione».

Commenti

chicasah

Dom, 10/12/2017 - 11:14

Pensa alla tua Francia che sta andando alla deriva e presto sarà s maggioranza musu lmana ek; attento a non fare macro-sbagli.

killkoms

Dom, 10/12/2017 - 11:23

quando l'unesco ha sancito unilateralmente, l'arabicita di Gerusalemme dov'era?

Oraculus

Dom, 10/12/2017 - 11:30

Forse non tutto il male francese vien per nuocere...almeno si spera che i francesi siano d'accordo su iniziative solo verbali...il loro accostamento con Erdogan & soci...dovrebbe permettere a loro di condizionarne eventuali iniziative di maggior gravita' ai danni di Israele...

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 10/12/2017 - 17:58

Nonno e schierato con Erdogan, usa solo,la testa. ...

ARGO92

Dom, 10/12/2017 - 18:26

BELLA ACCOPIATA MINCHION (MACRON IN FRANCESE)quello a cui piaccionole fanciulle sui 70 e l altro che vuol far risorgere l IMPERO OTTOMANO se va avanti cosi la francia diventera un importante sponsor visto il comportamento di minchion con i mussulmai"francesi"

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/12/2017 - 13:20

un presidente Macron che ci vorrebbe in Italia non quei 4 comunisti venduti che avete.chicasah ok compagno/a.ARGO92 importante caro compagno stiate sotto la sua cappella.