Di Maio: "Gilet gialli non mollate, M5S pronto a sostenervi". Dietro c'è Casaleggio?

Di Maio ai gilet gialli: "Possiamo mettere a vostra disposizione alcune funzioni del nostro sistema operativo per la democrazia diretta, Rousseau, per esempio"

Da settimane i "gilet gialli" paralizzano la Francia con proteste a macchia d'olio contro Macron. Ora il vice premier italiano Luigi Di Maio, dopo diversi ammiccamenti, li sprona a proseguire nella lotta e dice che il M5S è pronto a sostenerli. Dal "Blog delle Stelle" Di Maio spiega che "dall’Italia stiamo seguendo la vostra battaglia dal giorno in cui siete comparsi per la prima volta colorando di giallo le strade di Parigi e di altre città francesi". E assicura che "il Movimento 5 Stelle è pronto a darvi il sostegno di cui avete bisogno. Come voi, anche noi, condanniamo con forza chi ha causato violenze durante le manifestazioni, ma sappiamo bene che il vostro movimento è pacifico".

Il capo politico pentastellato prosegue dicendo che il M5S può "mettere a vostra disposizione alcune funzioni del nostro sistema operativo per la democrazia diretta, Rousseau, per esempio, 'Call to action' per organizzare gli eventi sul territorio o il sistema di voto per definire il programma elettorale e scegliere i candidati da presentare alle elezioni. "È un sistema pensato per un movimento orizzontale e spontaneo come il vostro e saremmo felici se voleste utilizzarlo". Sembra quasi che proposta arrivi più che altro da chi ha a cuore la "piattaforma" informatica grillina. Davide Casaleggio? A esporsi pubblicamente è Di Maio, ma dietro l'appello ai francesi potrebbe esserci la manina del figlio del cofondatore del Movimento.

"Diffondete la mia lettera ai gilet gialli! - continua Di Maio -. Sappiamo cosa anima il vostro spirito e perché avete deciso di scendere in piazza per farvi sentire. In Francia, come in Italia, la politica è diventata sorda alle esigenze dei cittadini che sono stati tenuti fuori dalle decisioni più importanti che riguardano il popolo. Il grido che si alza forte dalle piazze francesi è in definitiva uno: 'fateci partecipare!'. È lo stesso spirito che ha animato il Movimento 5 Stelle e migliaia di italiani fin dal 4 ottobre del 2009, il giorno della nostra nascita. E da quel momento non ci siamo mai fermati".

Salvini: "Accanto ai francesi ma no alla violenza"

Anche l'altro vicepremier, Matteo Salvini, si sofferma sui gilet gialli. "Sostegno ai cittadini perbene che protestano contro un presidente che governa contro il suo popolo ma assoluta, ferma e totale condanna di ogni episodio di violenza che non serve a nessuno".

Replica di Parigi: "Fate pulizia a casa vostra"

E in serata arriva il primo, duro commento del governo francese alle parole di Di Maio. La ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseau, scrive su Twitter: "La Francia si guarda bene dal dare lezioni all'Italia. Salvini e Di Maio imparino a fare pulizia in casa loro".

Commenti

Albius50

Lun, 07/01/2019 - 12:48

Sono sicuro che i francesi che sono persone sicuramente preparate di PIATTAFORME ROUSSEAU sicuramente non si fiderebbero, e sicuramente anche del movimento associato, M5S perderebbero la LIBERTA' DI MANOVRA.

Ritratto di adl

adl

Lun, 07/01/2019 - 13:11

Se Giggino Giammaio avesse messo l'ecotassa in Francia i gilet gialli lo avrebbero trattato alla stessa stregua di Macron, se non peggio !!!!!!

Gianni11

Lun, 07/01/2019 - 13:20

Forza! Aventi tutta! E l'ue all'inferno.

Marguerite

Lun, 07/01/2019 - 13:40

Normal...i Gilets Jaunes sont des communistes gauchos pro Mélenchon..... Mélenchon e i gilet Gialli vogliono una Francia di tipo Venezuela, come tutti i pro Melenchon e i pro Di Maio !!!!!! SFATICATI !!!!!!!!!

agosvac

Lun, 07/01/2019 - 14:11

Dubito che Di Maio sia riuscito a capire ciò che sta accadendo in Francia: non è una rivolta politica è quasi una rivoluzione contro un sistema di Governo. Una rivoluzione che va anche al di là della Francia e coinvolge l'UE. Molti, troppi europei sono stanchi dell'UE, sono stanchi di essere vessati, sono stanchi di non essere capiti. Questa UE con l'Europa non ha niente a che vedere, è tedesca.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Lun, 07/01/2019 - 14:31

POSSO DIRE di TUTTO CONTRO LE "CUGINANZE B...."ma non Vi avrebbero mai eletto siete rimasti alla VALIGIA DI CARTONE ma quelli avevano una dignita!!!

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 07/01/2019 - 15:06

Questi grullini si sono montati la testa e sono convinti non solo che il loro movimento di dilettanti allo sbaraglio sia una rivoluzione epocale, ma che lo si possa anche esportare all'estero: l'internazionalizzazione del "dilettantismo al potere". Se un bibitaro da stadio diventa ministro, tutto è possibile.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 07/01/2019 - 15:08

2- Questi grullini si sono montati la testa e sono convinti non solo che il loro movimento di dilettanti allo sbaraglio sia una rivoluzione epocale, ma che lo si possa anche esportare all'estero: l'internazionalizzazione del "dilettantismo al potere". Se un bibitaro da stadio diventa ministro, tutto è possibile.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 07/01/2019 - 15:18

Qualcuno spieghi a Gigetto che il gilet gialli sono contro l’immigrazione....

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Lun, 07/01/2019 - 16:36

Avvertite Di Maio che a Bari ci sono i gillet arancioni che manifestano e nei giorni precedenti quelli azzurri in parlamento. Invece di vendere sistemi operativi passi al settore dell'abbigliamento: gillet di tutti i colori per tutte le stagioni.

titina

Lun, 07/01/2019 - 16:38

Certo che c'è casaleggio: vuole affittare Rousseau.Di maio non si sarebbe permesso di "offrire" ciò che non è suo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 07/01/2019 - 16:40

@stenos - ma lui non sa nemmeno con chi sta. un giorno è contro migranti, poi i suoi elettori, comunisti di fatto, lo sgridano, e fa il voltagabbana, cambia opinione. Inaffidabile.

rokko

Lun, 07/01/2019 - 16:59

Io credo che nè Di Maio nè Salvini abbiano inteso bene chi sono i gilet gialli, altrimenti ne starebbero ben lontani.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 07/01/2019 - 17:28

veramente ridicolo! noi copiare i francesi? ahahahah poverino !

sparviero51

Lun, 07/01/2019 - 17:32

QUESTO SÌ MONTA SEMPRE PIÙ LA TESTA . DOVREBBE PREOCCUPARSI DI QUANDO I GILET GIALLI LO RINCORRERANNO DOVUNQUE PER LE FRGNACCE CHE GLI HA PROPINATO !!!

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Lun, 07/01/2019 - 17:35

Non mi sembra proprio il caso di incoraggiare questo movimento.

frabelli1

Lun, 07/01/2019 - 17:48

Più che altro un ulteriore modo per fare soldi

Yossi0

Lun, 07/01/2019 - 18:40

Hanno visto bene coloro che hanno votato i seguaci del comico, il Gigino nazionale è promosso a statista ha una caratura internazionale, stile Erdogan ... Avanti popolo la riscossa è vicina !!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 07/01/2019 - 18:44

La generosità di Casaleggio nell'offrire l'utilizzo della piattaforma Rousseau è piuttosto pelosa e fa supporre che la disposizione data al suo dipendente (Di Maio non può offrire una cosa non sua) sia legata a un'operazione di marketing.

cgf

Lun, 07/01/2019 - 18:50

comincio a preoccuparmi, mi trovo d'accordo con Saviano, sebbene per altre ragioni, quando definisce il modo di Gigetto ambiguo e persino viscido

Yossi0

Lun, 07/01/2019 - 19:06

Gigino, fai il bravo .... sei proprio sicuro di sapere dove sta la Francia ? riocrdi la confusione Cile / Venezuela ...

steacanessa

Lun, 07/01/2019 - 19:08

Poveri gilet gialli!

bobots1

Lun, 07/01/2019 - 19:08

Sono completamente fuori di testa a mescolarsi nelle vicende altrui...e comunque dai gilet gialli prenderei le distanze viste le violenze che hanno fatto. Politicamente e diplomaticamente parlando un autogol grande come una casa.

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 07/01/2019 - 19:58

GJ: non fidatevi assolutamente di quei buffoni dell'armata Brancagrillone.

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 07/01/2019 - 19:59

@agosvac: secondo te cosa potrebbe comprendere il bibitaro ? NULLA !!!!

Klotz1960

Lun, 07/01/2019 - 20:21

Incredibile quanta ignoranza c'e' su un Paese vicino come la Francia. I sussidi francesi di disoccupazione sono talmente alti che spesso la gente preferisce non lavorare, ma prendere il sussidio e fare lavori o commerci in nero. Gli stipendi piu' bassi sono superiori ai sussidi di solo 100-200 Euro al mese. La prima cosa da fare e' aumentare la forbice tra sussidi e stipendi bassi, ma nessuno ha il coraggio di farlo. Da quanto sopra consegue che molti dei gilets jaunes sono mantenuti dallo Stato francese, ma protestano perché vogliono sempre di piu'. Di Maio farebbe bene a non immischiarsi nelle vicende francesi.

edo1969

Lun, 07/01/2019 - 20:22

“La Francia si guarda bene dal dare lezioni all'Italia” ? E chi è che solo pochi mesi fa aveva definito “da vomito” la politica italiana sui migranti durante la crisi dell’Aquarius? Ci aiuti a ricordare Madame Loiseau, ci aiuti...

Trefebbraio

Lun, 07/01/2019 - 20:24

Giggino che fai? Ti certi un altro elettorato? Se fossero in Italia i gilet gialli (che non fanno sciopero solo il venerdì come i tuoi compagni pastasciuttari pommarolari) incendierebbero per prima la tua auto. A proposito l'hai pagato il bollo?

carlottacharlie

Lun, 07/01/2019 - 20:27

Mentecatti mentecatti idioti e farabutti. Sperano che aiutando i francesi riusciranno a far "entrare" la loro- dittatura 5scemi-. Non sanno ancora che gli italiani non ne possono più delle loro stoltezze e sono pronti a dimostrarlo a lor tutti 5s s s s s.

cir

Lun, 07/01/2019 - 20:38

Marguerite: se tu fossi una persona seria daresti prima di tutto la definizione di comunista , di democratico e di fascista . poi si potra' discutere . A meno che tu non voglia assomigliare allo scemo de villaggio, Leonida 55 !!

Una-mattina-mi-...

Lun, 07/01/2019 - 20:54

DI MAIO BALLA IL MINUETTO:"...piccoli passi scivolati a destra, a sinistra, in avanti, in dietro e per un quarto di giro...."

cir

Lun, 07/01/2019 - 21:13

Leonida55 : torna a giocare con lo yoyo , come tutti gli scemi del villaggio .

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 07/01/2019 - 21:26

Mai mi sono stati graditi i francesi, per molte e svariate ragioni, ma l'ultima di esse è stata quella decisiva. Alludo alla guerra che Sarkozy mosse alla Libia di Gheddafi, che era nostro amico ed alleato, ma che aveva anche prestato quattrini al francese: ovviamente Sarkozy non pagò il conto e preferì muovere guerra alla Libia, verosimilmente anche per evitare di dover saldare il debito verso Gheddafi, ma essenzialmente per togliere a noi Italiani la strada aperta per continuare a lavorare e guadagnare in Libia. Detto questo, non mi sento di condividere le "bambinesche" iniziative del vicepresidente Di Maio, dando anche ai Francesi l'occasione per rifiutare, facendoci uno "sgarbo". Fino a quando, Salvini, continuerai a giocare con quel "bambino" ed i suoi "giocattoli"?

kobler

Lun, 07/01/2019 - 21:37

Veramente la Francia gli ha detto "fate pulizia a casa vostra!"... cvomunque abbiamo gilet gialli gilet arancioni e ora - molto segreto - gilet rossi che vorrebbe mettere in campo il PD....... io userò mutandoni lunghi di ghisa e a strisce colorate ... si sa mai qualche pervertito...

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 07/01/2019 - 22:12

Giggino DiMaio vuole aizzare i Gilets Jaunes solo per dare addosso a Macron (qui est un con) che ha contribuito a ridimensionare di brutto la legge di stabilità finanziaria del governo giallo-verde. Questi giustamente gli rispondono di pensare ai fatti di casa sua; che sia Giggino stesso ad organizzare dei Giubbotti Gialli in Italia e di aizzarli contro i suoi amici PDioti, contro la Chiesa e contro i sindaci ribelli verso il DL Sicurezza.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 07/01/2019 - 23:14

L'unica cosa giusta che fanno è cacciare il makkaron.

fabiano199916

Mar, 08/01/2019 - 03:01

come si dice? amicus meus, inimicus inimici mei

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 08/01/2019 - 06:45

A Bibitaro del menga, ma che cavolo ti impicci di cose che non capisci. I gilets jaune per primi non sanno più cosa vogliono, sono una massa di sbandati fasulli e la Francia tutta ne ha le Palle piene.Vai ben a vendere il café borghetti allo stadio che quello é il tuo lavoro.

ulio1974

Mar, 08/01/2019 - 10:55

... e se mai dovessero nascere dei gilets gialli anche in italia? Rousseau verrà messa a disposizione anche per loro?? Che buffone.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 08/01/2019 - 11:28

Di Maio prenderà la commissione dall'impresario Casaleggio? e questi vogliono essere i paladini dell'etica. Speriamo di andare ad elezioni con le europee e finirla con questa parentesi catastrofica. Troppa gente sta soffrendo.