Da Malta benzina e bussole per dirottare migranti in Italia

La Guardia costiera maltese intercetta barcone e fornisce acqua e giubbotti di salvataggio. Salvini: "Atto ostile"

"La Guardia costiera maltese ha intercettato una imbarcazione con 13 immigrati a bordo: anziché portarla al sicuro ha fornito all'equipaggio una bussola per indicare la rotta verso l'Italia. Poi ha dato acqua, due taniche di benzina e giubbotti di salvataggio di marca "Mecca Marine", azienda maltese e che produce anche le uniformi della Marina de La Valletta. L'imbarcazione con 13 persone è quindi arrivata a Lampedusa, dove gli immigrati (dieci tunisini e tre del Corno d'Africa, nel gruppo ci sono due donne) hanno raccontato l'episodio. Ci sono indizi che, secondo gli investigatori, rendono credibili le testimonianze". A dirlo sono fonti del Viminale. Che aggiungono: "Il barchino arrivato la mattina di venerdì 9 novembre in Sicilia, era stato avvistato la notte prima da un velivolo della Guardia di Finanza in acque sar maltesi. Tra le 21 e le 22, infatti, l'imbarcazione partita dalla Tunisia aveva finito il carburante: solo dopo qualche ora, verso le 4 e grazie alla segnalazione italiana, erano intervenuti i maltesi. Una nave si era fermata a un centinaio di metri dalla barca alla deriva, facendo partire un gommone. A bordo alcune persone che, secondo i racconti degli africani, avevano divise "come quelle della guardia costiera" de La Valletta. Dopo aver riempito il serbatoio, il barchino era stato scortato verso l'Italia per almeno un'ora di navigazione. Peraltro, i giubbotti della Mecca Marine erano stati dati dai maltesi anche agli immigrati poi saliti a bordo della Diciotti, lo scorso 15 agosto".

Sull'accaduto è intervenuto il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Che ha tuonato: "Troppi indizi ci fanno credere d'essere di fronte a un vero e proprio atto ostile di un altro Paese dell'Unione europea: dopo quanto emerso a Claviere nelle ultime settimane, c'è la sensazione che l'Italia sia sotto attacco. Alcuni Paesi membri dell'Ue si disinteressano degli immigrati e ce li rifilano, mentre Bruxelles ci minaccia di sanzioni per la manovra: non ci faremo intimidire".

Malta ha replicato così al leghista. "Basta con questo gioco Salvini. Smetti di criticare Malta perché compie il suo dovere e inizia a prendere nota di ciò che l'Italia dovrebbe far meglio per dar priorità e occuparsi della sicurezza della vita in mare e per rispettare gli obblighi internazionali. È l'Italia che ripetutamente non rispetta le convenzioni Sar e gli obblighi internazionali relativi", ha scritto su Twitter il ministro dell'Interno maltese, Michael Farrugia. Che poi ha aggiunto: "Malta ha sempre rispettato tutti gli obblighi e il principio del luogo sicuro più vicino. Salvini dovrebbe capire che le barche di migranti che si muovono in alto mare non sono sempre in difficoltà, se le persone a bordo rifiutano di essere salvate nessuna autorità Sar può proibire loro di continuare il loro viaggio. Malta ha fatto molto più di quanto atteso e ha fatto sbarcare migranti sull'isola per motivi umanitari a causa della sistematica mancanza italiana nel fornire qualsiasi forma di assistenza alle persone in difficoltà".

La controreplica del ministro dell'Interno italiano è arrivata a stretto giro di posta: “L’Italia ha accolto 700mila immigrati negli ultimi anni: nessuno può permettersi di darci lezioni, tantomeno Malta”.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 10/11/2018 - 10:18

la guardia costiera maltese lavora per il governo maltese e la popolazione maltese, non come la guardia costiera italiana(diciotti docet) che lavora contro l'italia e il suo popolo(esclusi loro naturalmente) per che io non credo al buonismo dei nostri "guardacoste" credo più al trasformismo da guardacoste a ong!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 10/11/2018 - 10:56

Malta fa la “sua” politica ed i “suoi” interessi, però in contrasto con i nostri attuali interessi. Diversamente è andata nella fase “renziana”, quando l’immigrazione faceva comodo al nostro governo, per accordi presi con “Ghermania” e dintorni, per cui era gradita agli “imprenditori dell’immigrazione”, diventati rapidamente ricchi, con la benedizione del papa argentino, quello amico di Allah e dei suoi seguaci. Noi ora dobbiamo comportarci diversamente, per “legittima difesa”, respingendo – ai limiti delle nostre acque territoriali – le truppe islamiche indirizzate a noi da Malta. Se a Malta ciò non sta bene, allora spedisca gli islamici “clandestini” a tutta la UE, se e dove troverà appoggio, ma sarà difficile, dato che nessuno li vuole. Del resto quello che sta facendo Salvini non può cambiare, per logica e per legittima difesa. Non possiamo continuare ad essere i noi la soluzione del problema. Amen

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 10/11/2018 - 11:24

Niente sbarchi e dietro-front!

luigirossi

Sab, 10/11/2018 - 11:31

A Trapani c'è una base aerea.mandare gli aerei della base a sorvolare Malta a velocita' supersonica.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 10/11/2018 - 11:35

vengono solo qui perchè ci tengono tantissimo e ci stanno a cuore a pagarci la pensione

maurizio50

Sab, 10/11/2018 - 12:25

Va bé. Ma la Guardia Costiera Italiana è pagata per far arrivare qui tutti i beduini del mondo o per bloccarli??? Non è il caso che i Ministri dormienti del Governo (Esteri e Marina) si diano una mossa????????

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Sab, 10/11/2018 - 12:35

la parola d'ordine di ℬ è censurare censurare continuate cosi che perdete tutti i lettori compreso il sottoscritto io ormai non guardo più mediaset compresa retequattro preferisco guardare canale italia 83 con notizie oggi con il simpatico Vito più l'affascinante Paola natali almeno questo talk show ricorda molto da vicino dalla vostra parte più quinta colonna purtroppo fatti fuori da ℬ&c

Alessio2012

Sab, 10/11/2018 - 12:39

CHE INFAMI. GENTE VIGLIACCA CHE NON SA OPPORSI AL PENSIERO UNICO.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 10/11/2018 - 13:15

Eppure non dovrebbe essere difficile formulare un DECRETO, nel quale si dice chiaramente che chi entra in Italia senza documenti, NON puo fare richiesta di asilo (come ha appena fatto Trump) e farlo sapere al di la del Mediterraneo!!! O NO!!! Forza Comandante, ora te lo scrivero anche personalmente.

Valvo Vittorio

Sab, 10/11/2018 - 13:16

L'unione di un popolo è data da un comune sentire e un grado di cultura e benessere. L'accoglienza di altri popoli può avvenire qualora ci sia necessità, ma nel rispetto dei principi che il popolo accogliente imponga alle persone accolte! In caso contrario l'accoglienza sarà conflittuale. Queste sono regole elementari di convivenza e di civiltà. I popoli con dogmi religiosi diversi non potranno convivere civilmente; lo stato di conflitto sarà quotidiano. Ogni nazione ha il diritto di difendersi come può, pertanto giustifico il comportamento dei maltesi.

Malacappa

Sab, 10/11/2018 - 14:03

Quando arrivano qui gli do un'atra bussola e benzina per arrivare a Malta

Scirocco

Sab, 10/11/2018 - 14:05

I maltesi proteggono veramente i loro confini, intercettano i clandestini, li rifocillano in mezzo al mare e li girano a noi, mentre la nostra guardia costiera invece di proteggere DOVEROSAMENTE i confini dell'Italia li va direttamente a prendere favorendo l'invasione del nostro paese. Speriamo che imparino dai maltesi: vanno, rifocillano i clandestini e poi danno loro una bussola che punta dritta al Nord Africa.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 10/11/2018 - 16:02

@hernando45:premesso che i Maltesi fanno bene a fare i loro interessi,scriva a Salvini che sino a quando rimane in vita l'Art.10 della "più bella costituzione del Mondo",gli strumenti "legali",per un VERO respingimento,di quelli che ancora vogliono entrare(come questi ultimi...),e di quelli che sono già arrivati(e mantenuti,con tutti gli effetti "collaterali"),NON ci sono,e troverà sempre un giudice,la Consulta,la "corte costituzionale",e tutte le menate del Mondo,CONTRO!

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 10/11/2018 - 17:18

@Scirocco:concordo al 100%!

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 10/11/2018 - 17:41

Malta rispecchia quello che è la UE ..... MAFIA ALLO STATO PURO !!!

sparviero51

Sab, 10/11/2018 - 18:17

RAZZACCIA IPOCRITA CONDITA CON LA SPOCCHIA INGLESE !!!

VittorioMar

Sab, 10/11/2018 - 18:47

..poi si lamentano per l'AUMENTO DEI POPULISMI E SOVRANISMI contro questa UE che non può contrastare e non sa' come farlo !!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 10/11/2018 - 21:37

"ha fornito all'equipaggio una bussola per indicare la rotta verso l'Italia"... Con la scusa che l'"equipaggio" aveva rifiutato il "salvataggio"... "Il barchino...(omissis).. era stato avvistato la notte prima da un velivolo della Guardia di Finanza in acque sar maltesi" E PERCHE` CAVOLO non si e` continuato a sorvegliarlo, e si e` LASCIATO ARRIVARE IN SICILIA SENZA NESSUNA AZIONE DI CONTRASTO?? NON SI ERA DETTO CHE PER I CLANDESTINI I PORTI ERANO CHIUSI??

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 10/11/2018 - 21:38

Una bussola glie l'avrei data anch'io... CON L'AGO MAGNETIZZATO AL CONTRARIO!!!

killkoms

Sab, 10/11/2018 - 21:50

i maltesi fanno i furbetti!