Manovra, M5s grida al complotto. Ma Fico: "Opposizione legittima"

Un post sul Blog delle Stelle (poi rimosso) accusa giornali e opposizioni di "terrorismo". Retromarcia dopo le polemiche

I Cinque Stelle dopo il varo della manovra gridano al complotto. Evidentemente non sanno fare i conti con la realtà. La legge di Bilancio ha un'ossatura abbastanza chiara che va in due direzioni: la prima è quella che riguarda l'aumento delle tasse con una pressione fiscale che salirà nei prossimi tre anni, la seconda invece riguarda il taglio alle pensioni (sia su quelle d'oro che su quelle della fascia intermedia col blocco alle rivalutazioni). Le critiche però non vengono accettate e così sul blog delle Stelle è apparso un post (poi rimosso) in cui il Movimento grida al complotto: "Siamo sotto attacco. Il Governo, la Manovra del Popolo. La Democrazia è sotto attacco. È in corso una delle più violente offensive nei confronti della volontà popolare perpetrata in 70 anni di storia repubblicana. Giornali, Pd e FI da giorni continuano a ripetere: le banche saranno costretti ad aumentare i mutui, le assicurazioni le tariffe, i Comuni (la maggior parte di Pd e FI) aumenteranno l'Imu e le tasse locali, dai concessionari ci saranno rincari dei pedaggi. Sostengono che queste sono le conseguenze della Manovra del Popolo, del Governo del Cambiamento. I grandi gruppi editoriali in perenne conflitto di interesse stanno inquinando il dibattito democratico con un vero e proprio terrorismo mediatico e psicologico".

Parole durissime che hanno fatto insorgere le opposizioni: "La presidenza apprende con disappunto di questa dichiarazione e ritiene improprio paragonare il legittimo lavoro delle opposizioni a un atto di terrorismo", ha affermato Mara Carfagna. "Chiediamo di ripristinare un normale e corretto confronto istituzionale e chiediamo che i parlamentari del Movimento 5 Stelle si dissocino da questa definizione. Chiediamo che il ministro dei Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, si alzi e dica che il governo è distante da questa terminologia e da queste logiche", ha affermato il dem Enrico Borghi. La risposta di Fico non si è fatta attendere: "Avendo ascoltato i vostri interventi, da presidente della Camera vi dico che la democrazia non è sotto attacco, che le opposizioni stanno facendo il loro lavoro, è loro diritto opporsi alla legge di bilancio e non c’è alcuna lobby". La tensione dunque resta alta e i pentastellati ora fanno i conti con l'effetto boomerang della "manovra del popolo".

Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 30/12/2018 - 12:18

Di MAio ha ragione, il modo in cui i giornaloni e l'informazione mainstream hanno deformato la realtà dei fatti sulla manovra è qualcosa di inacettabile. Anche "Il Giornale" si è macchiato di questa infamia, nascondendo la verità oppure scrivendo delle vere e proprie cose false pur di aizzare i lettori contro il governo. Il tutto perché toccano i fondi sull'editoria e la casta deo giornalisti ha stretto le file. Però Fubini e Gruber che violano la Carta di Firenze , all'ordine e a tutta la casta vanno benissimo....

venco

Dom, 30/12/2018 - 12:52

E la quota 100 puo partire al di sotto dei 62 anni per i dipendenti pubblici.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 30/12/2018 - 12:59

Non è novità scoprire che il MoVimento non ha niente a che fare con la democrazia, intesa come sistema politico in cui il potere di una parte politica è pro tempore e maggioranza e opposizione debbono rispettare le stesse regole. Eppure il MoVimento non ha mai nascosta la sua natura ed aspirazione totalitaria. Per rendersene conto è utile visitare il sito "Silenzi e Falsità" emanazione diretta della Casaleggio&C esattamente come lo è il MoVimento. La democrazia ha molti difetti che sono spesso accentuati dal parlamentarismo e la soluzione Casaleggio&C è semplice: creazione di un soggetto unico che comprenda maggioranza e opposizione. In questo contesto è evidente che ogni altra opposizione non venga tollerata e definita "terrorismo" ovvero azione violenta e illegale contro lo Stato-Casaleggio&C. Il post era VERO e SINCERO, FALSA e MISTIFICATORIA è la sua rimozione.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 30/12/2018 - 13:00

Non ho alcuna simpatia per i grillini (anzi!), né mi ritengo in grado di giudicare i contenuti e gli effetti della manovra (ma temo non lo siano neanche loro), però trovo ridicolo che quelli di FI e del PD si sentano convinti che loro saprebbero come salvare la Patria. Si sono equamente suddiviso il potere negli ultimi 24 anni, e con quali risultati? Mi sembra di vedere tante Vanna Marchi: chi conosce i numeri vincenti al superenalotto se li gioca, e non cerca di venderli agli altri. E loro non hanno mai vinto!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 30/12/2018 - 13:00

Non ho alcuna simpatia per i grillini (anzi!), né mi ritengo in grado di giudicare i contenuti e gli effetti della manovra (ma temo non lo siano neanche loro), però trovo ridicolo che quelli di FI e del PD si sentano convinti che loro saprebbero come salvare la Patria. Si sono equamente suddiviso il potere negli ultimi 24 anni, e con quali risultati? Mi sembra di vedere tante Vanna Marchi: chi conosce i numeri vincenti al superenalotto se li gioca, e non cerca di venderli agli altri. E loro non hanno mai vinto!

roberto zanella

Dom, 30/12/2018 - 13:04

HANNO RAGIONE. MAI VISTO UNA DISINFORMAZIONE DA PARTE DEL 95% DEI MEDIA ITALIANI SENZA SAPERE E CONOSCERE, VISTO CHE LO HANNO AMMESSO, I TESTI DELLE RIFORME. SENON E TERRORISMO MEDIATICO E SICURAMENTE GRAVE DISINFORMAZIONE DA PARTE DEI GIORNALI CHE APPOGGIANO LE OPPOSIZIONI. NON SIAMO VERGINELLE. LE ELITES CHE PRODUCONO TUTTI I GIORNALI E LE TV HANNO MENATO IL CAN PER L'AIA. FICO E UN SOMARO NON E 'IL PARLAMENTO CHE HA FATTO DISINFORMAZIONE MA I MEDIA. E MI DISPIACE PER IL GIORNALE , MI DISPIACE PER SALLUSTI, MA IO IL GIORNALE NON LO COMPRO PIU E BUONA FORTUNA A TUTTI.

opuslupus

Dom, 30/12/2018 - 13:16

Terrorismo.? Offensiva delle opposizioni e dei giornali? Ma voi siete fuori di testa, vedete complotti ovunque e incolpate chiunque delle vostre indecenze. La maggior parte dei parlamentari componenti l’attuale maggioranza non conosce il contenuto della manovra finanziaria, non sa Cosa ha votato. Parlate di volontà popolare quando avete dato vita ad un governo che ha messo assieme due forze politiche che si erano presentate divise e concorrenti alle elezioni,. Avete nominato primo ministro un avvocato che nessuno conosceva e tantomeno gli elettori. Siete semplicemente dei dilettanti allo sbaraglio che invece di cambiare la politica state adottando i peggiori metodi lottizztorindellaprima repubblica. State rendendo il parlamento totalmente inutile, come fece la buona anima di Benito. Rispetto a lui vi manca il coraggio di assumervi le vostre responsabilità . Vergognatevi!

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 30/12/2018 - 13:54

Siete parecchio ingenui. Di Maio fa solo la parodia di Berlusconi. Ha solo dimenticato di aggiungere "comunista" ad ogni entita` che accusa.

Massimo Bernieri

Dom, 30/12/2018 - 14:02

E' stato veramente una "cima" Salvini ad allearsi con questi qua:una banda di sprovveduti e incompetenti con Toninelli che parla come se il tunnel del Brennero fosse già in funzione e i camion già passano:tralasciando che quando sarà pronto è per la ferrovia o la Castelli che dice"comperate la Panda 1000 che non pagherà la tassa ecologica" non sapendo che la Panda 1000 è fuori produzione.C'è la Panda 900 bicilindrica ma costa attorno ai 17.000,00 €:non proprio alla portata di tutti.

Libero 38

Dom, 30/12/2018 - 14:22

Non mi sorprende che sia il bullo di pomigliano e la sua accozzaglia 5 stalle a accusare gli altri di fare terrorismo,ma mi sorprende che il pagliaccio salvini e la sua cricca non difendono che gli ha eletti.

Ritratto di paolocolombati

paolocolombati

Dom, 30/12/2018 - 14:44

Auguriamoci che un colossale attacco a suon di pernacchie li sommerga definitivamente! Paolo Colombati paolocolombati@gmail.com

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 30/12/2018 - 14:45

E' innegabile,che da parte dell'"opposizione" ci sia del "terrorismo" su tutto.Stiamo a vedere se le "manovre",nel loro insieme accontenteranno o meno per lo meno il 55-60% degli Italiani,ed in tale senso "amen" per gli "altri".Quanto ai Comuni,gestiti da PD e FI,facciano come credono,se vogliono aumentare IMU e tasse locali.I loro cittadini,se appartengono al 55-60% di cui sopra,se ne ricorderanno alle prossime elezioni!

HARIES

Dom, 30/12/2018 - 15:13

E ci voleva Di Maio ad affermare che una bella fetta dei Media fa "terrorismo" informativo? Vi rammento la famosa tecnica dello Spin Doctor. Finite le elezioni dello scorso marzo, i partiti perdenti e i Media collaborazionisti hanno subito continuato a fare propaganda politica contro l'esecutivo. Nel tempo, ogni altro pretesto era buono per fare attacchi. I telegiornali e le varie testate giornalistiche da megafono, giusto per confondere e fomentare lo scontento. A che pro? Mica per il bene del Popolo Italiano! Altrimenti il Popolo Italiano non avrebbe votato Lega + 5Stelle.

greg

Dom, 30/12/2018 - 15:23

Gridano al complotto?? Ma se in Italia c'è stato un complotto lo hanno ordito i grillini promettendo soldi facili a tutto il centrosud, sapendo che da sempre al centrosud i voti si comperano, lo hanno sempre fatto tutti i politici meridionali, perchè a memoria mia non ho mai sentito parlare un politico meridionale che abbia privilegiato il paese Italia prima degli interessi di campanile, ed ogni paese nel centrosud è pieno di campanili, anche metaforici. Quando poi si tratti di promettere soldi dello Stato "aggratis", pensiamo a quella che era la Cassa del Mezzogiorno, perchè al sud è sempre mezzogiorno, sempre ora di mangiare. Centinaia di migliaia di miliardi buttati a pioggia, la maggior parte entrati nelle tasche dei soliti noti, o a costruire cattedrali nel deserto. Grillo, che è un arruffapopoli, lo ha capito ed ha cercato dei veri sudisti affamati di soldi, e al sud ha trovato la vittoria per l’M5S

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 30/12/2018 - 15:26

I cinque stalle è da circa cinque anni e più che fanno terrorismo vero e continuato in rete. Basta leggere i commenti nei loro blog ed in tutti i siti dove possono infiltrarsi. Sono riconoscibili in modo ineccepibile come il signor Maximilien1791. Incredibili i commenti sul povero Brunetta che giravano ieri per l'esultanza del "successo" sulla manovra. Di cosa si lamentano ora? Usano la tattica della colpa "sempre" degli altri per mascherare le loro negligenze e incapacità. Il discorso sulle pensioni ne è una prova, hanno attuato la stessa politica di attingimento come i governi sinistroidi precedenti. Stanno instaurando un regime di terrore che ci riporta indietro di duecento anni. Il livore che manifestano nei confronti di chi dissente da loro è peggio dei peggiori regimi comunisti il ché è tutto un dire di come l'Italia stia sprofondando in un periodo buio da far paura...

montenotte

Dom, 30/12/2018 - 15:28

opuslupus: pienamente d'accordo con lei

Ritratto di abutere

abutere

Dom, 30/12/2018 - 15:46

Gombloddo gombloddo!! Sta arrivando il vaffaday per i giallo-verdi, l'insetto capo ha insegnato a tutti come la la più becera volgarita può essere usata da chiunque contro chiunque. Ma vaffa!!

forzanoi

Dom, 30/12/2018 - 15:54

siamo tutti opuslupus. Calpestata la democrazia, ridicolizzato il parlamento, infangata la costituzione! Perchè la nostra libertà ,conquistata con secolare eroismo , deve subire tali mortificazioni? "Chi non conosce la storia è destinato a ripeterla", diceva un filosofo! Ci risiamo? spero e vivamente mi auguro di no!

filgio49

Dom, 30/12/2018 - 16:39

Simpatizzanti pentastellati….se siete convinti che Il Giornale e Libero siano contro dimaio, allora dovete leggere solo il Fatto quotidiano! Quando al governo c'era Silvio, andavano alla grande tutte le testate di sinistra e se Silvio si permetteva di parlare di complotto, i piu' dicevano che era pazzo! Non sara' la stessa cosa anche per dimaio, vero?

Ritratto di deep purple

deep purple

Dom, 30/12/2018 - 17:02

Giggino e compagnia sono peggio di Renzi e della Boschi e non capiscono niente di economia.

mozzafiato

Dom, 30/12/2018 - 17:30

FIGIO49, questo giornale, silvio o non silvio, si ridotto a fare concorrenza a repubblica ed al corriere in fatto di balle, inoltre, sta perpetrando la politica stalinista della censura ! Sicuramente anche questa mia verra' tagliata esattamente come le altre che denunciavano le frottole inventate da questa testata. E pensa che io non sono affatto pentastellato ma leghista !

greg

Dom, 30/12/2018 - 18:09

FILGIO49 - Spiace doverti deludere, ma Di Maio la vena della esaltazione fanatica di se stesso ce l'ha sul serio, ed è pericoloso, perchè come tutti i meridionali non ha il senso dell'economia, non parliamo poi del lavoro, come tutti i grillini al governo, gente senz'arte ne parte, commedianti in cerca di un autore, e l'hanno trovato in Grillo come capocomico, anzi, capopagliaccio

tRHC

Dom, 30/12/2018 - 18:37

pravda99:Di Maio fa la parodia di Berlusconi???Sei alla frutta,adesso per la fine dell'anno bevi meno!!!

tRHC

Dom, 30/12/2018 - 18:40

Questo passavivande riuscira' nell'impresa impossibile di far riaquistare voti a FI nonostante Tajani..scommettiamo?

5stardust

Dom, 30/12/2018 - 19:00

il vero male della democrazia è l'ignoranza del popolino che dice quello che sà ma putroppo non sà quello che dice e non stà zitto

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Dom, 30/12/2018 - 19:57

Fico se ne può tranquillamente andare a iscriversi al PD. Piddino sotto mentite spoglie... avesse almeno il coraggio di andarsene dai 5S... figurarsi... inutile aspettarselo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 30/12/2018 - 20:03

C'era scritto terrorismo mediatico, e ci stava tutta, non solo terrorismo. Giocando con le parole si ribalta il senso delle cose. Perchè forse non è vero? Io non ho mai visto una simile aggressione, neppure nei confronti di Berlusconi, che già allora mi sembrava esagerata, folle.

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 30/12/2018 - 21:09

car Il Giornale e Sallusti: che ci sia un terrorismo mediatico è FUORI DISCUSSIONE. il 99,9% dell'informazione (tv e stampa)è contro questo governo e tutti i giorni non fanno altro che disinformazione e voi siete diventati parte di questo Sistema, siete diventati peggio del gruppo l'espresso e sembra vi siate dimenticaticati di quanto successe alla fine del 2011. spero che la Lega vi mandi a quel paese e che voi di FI insieme al PD possiate scomparire...siete penosi

greg

Mer, 02/01/2019 - 11:13

ASIMON - che evidentemente sta per "asino monumentale". Si è mai chiesto, lei, perchè lei e tantissimi come lei, odiate il Giornale? Risposta semplicissima, e basta leggere il suo commento per capirla alla perfezione: Il Giornale pubblica semplicemente la verità di ciò che è l'Italia del PCI/PD e del M5S. e lei asimon è un misto delle due cose. Non ha argomenti con cui documentare le sue affermazioni, a meno che per documenti lei non intenda le bugie, a raffica, che pubblicano il Fatto e Repubblichella. Lei SI' che è veramente penoso!......