"Manovra? Salvini cerca il diversivo da Russia". Ma le date sconfessano Di Maio

Il leader grillino va ancora allo scontro: "Il vertice al Viminale per non parlare di Russia". Ma è stato convocato prima

Pur dicendosi "sicuro" che Matteo Salvini andrà in Parlamento a riferire sul caso Savoini e i presunti fondi alla Lega da Mosca, Luigi Di Maio non perde occasione per attaccare l'alleato di governo.

A irritare il vicepremier grillino sembra non essere tanto la questione dei soldi russi, quanto il vertice di ieri al Viminale, quando il leghista ha incontrato sindacati e rappresentanti delle imprese per esporre la "sua" manovra. "Chi vuole incontrare i sindacati lo può fare", ha spiegato piccato il ministro del Lavoro, "Quello che mi dà noia è che lo si fa per sviare dal fatto che secondo me un vicepremier deve andare in parlamento a chiarire. Parlare davanti al parlamento è l'occasione per chiarire davanti agli Italiani sulla questione. Più si negherà la possibilità di chiarire come sono andati i fatti e più se ne parlerà".

Eppure quello di Salvini non è stato un "blitz", ma un evento ampiamente annunciato: già a fine giugno il minstro dell'Interno aveva annunciato la volontà di instaurare un tavolo con le parti sociali per raccogliere idee e suggerimenti sui temi economici senza aspettare l'autunno, quando il governo dovrà pensare alla prossima legge di Bilancio. Non solo. Anche la data è stata fissata con largo anticipo: la convocazione ufficiale per il 15 luglio è infatti arrivata il 5 luglio - come testimoniano pure le agenzie di quel giorno -, quasi una settimana prima che venisse diffuso l'audio di Savoini all'hotel Metropol di Mosca.

E lo stesso Salvini assicura di non voler scappare dalle domande dei parlamentari. "Certo che andrò in Parlamento, è il mio lavoro", dice oggi, "Ci vado bisettimanalmente e per il question time a quello che mi chiedono io rispondo, rispondo sulle cose più varie ed eventuali, a ogni scibile umano. A quello che mi chiedono io rispondo, partendo dal presupposto che mi sembra da 10 giorni qualcuno parli del nulla però ognuno occupa il suo tempo come vuole".

Commenti

amedeov

Mar, 16/07/2019 - 14:37

di maio in piena crisi di nervi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 16/07/2019 - 14:41

i casi sono soltanto due: o vanno allo scontro per inconciliabilità di accordi, oppure, molto grave, sono d'accordo su creare un incidente falso per provocare una caduta pilotata del governo, in modo da far coincidere con l'approvazione del bilancio a ottobre....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 16/07/2019 - 14:47

Certo che i "rappresentanti" M5S(fortunosamente seduti in Parlamento),per effetto del voto Marzo 2018(M5s 33%-Lega 18%),che ora si vedono DIMEZZATI i voti,con Lega che li ha RADDOPPIATI,sono inbufaliti!Si guardano le poltrone l'uno con l'altro,con le gambe traballanti,mancanti,etc.etc....Deve essere un brutto vivere!

unosolo

Mar, 16/07/2019 - 14:56

la UE carissimi è quella che odia a morte chi li contrasta e il Salvini è solo contro un esercito di imbecilli schierati contro la nostra Nazione , ci vogliono riempire di nullafacenti e mascalzoni che non pensano certamente di lavorare , parassiti che la UE non li vuole ma che li manderebbe in Italia come già fatto con il governo Renzi e quelli dopo , sveglia , la Russia è per sviare il complotto messo in atto dalla UE , sveglia ,,,,, la Lega è l'unico partito che ha capito ?

agosvac

Mar, 16/07/2019 - 15:02

Non si capisce bene perché il Ministro dell'Interno dovrebbe andare in Parlamento a riferire di qualcosa che, palesemente, non esiste. Anche se Savoini avesse cercato una compravendita di Petrolio con la Federazione Russa, sarebbe stato da privato perché in Italia solo l'ENI ha il mandato di comprare o vendere il petrolio. Questo, come molte altre cose, sfugge alla magistratura italiana. Tra l'altro Savoini non fa parte del Governo e neanche delle gerarchie( chiamiamole impropriamente così) della Lega. Non ha cariche nel partito, è solo un simpatizzante come circa il 40% degli italiani. Savoini è solo Presidente di "Lombardia/Russia" che con la Lega non ha niente a che vedere.

un_infiltrato

Mar, 16/07/2019 - 15:18

il di maio non manca occasione per prodursi in veste da comare da pianerottolo.

BoycottPolitica...

Mar, 16/07/2019 - 15:22

Giggino c'ha in casa l'estremismo di sinistra che gli soffia sul collo e come tutti i kompagni questi se possono piantargli un coltello nella schiena non esiteranno un attimo. Tutta gente che ha patito le pene dell'inferno durante le varie vicende dei clandestini e che continua a rosicare per ogni iniziativa di buon senso che Salvini manda avanti (tipo censimento zingari). Non penso che a lui freghi più di tanto della barzelletta "russa" né che voglia dar contro a Salvini a tutti i costi, ma deve far vedere che fa qualcosa solo per tenere a freno le serpi in seno che vogliono farlo fuori per poi consegnarsi al pd e ai faccendieri UE.

Sa-Pietro

Mar, 16/07/2019 - 15:26

@agosvac -Lei p male informato o mente sapendo di mentire e io propendo per questa seconda ipotesi. Primo: Savoini è stato il portavoce di salvini. Secondo: Lombardia - Russia ò l'associazione di collegamento culturale della Lega con la Russia e Savoini ne è il presidente con sede in via Bellerio. Quindi non è un simpatizzante qualunque. Terzo: mi spieghi perché era a Mosca gli stessi giorni della missione d salvini?? Puro caso???? Non cerchi di difendere l'indifendibile con puerili menzogne e trattando gli altri da fessi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 16/07/2019 - 15:37

Di questo passo Giggino ce la farà...a tornare al S.Paolo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 16/07/2019 - 15:46

Di Maio ennesima dimostrazione d'ignoranza.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mar, 16/07/2019 - 15:51

mi pare che nessuno di loro voglia prendersi la responsabilità dell'imminente disastro. governo di incapaci con i due vice più incapaci degli altri. sono bravi solo a scappare dalle responsabilità. tanto in campagna elettorale sarà facile dire che i mali sono colpa dell'altro. buffoni!

Giorgio5819

Mar, 16/07/2019 - 15:51

di maio in peggio... non sa più cosa inventare, non sa nemmeno leggere... é scaduto come uno yogurt del '92...

Lorenzi

Mar, 16/07/2019 - 15:55

Sa-Pietro: altro che Sherlock Holmes ! Lei si è un investigatore nato !!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 16/07/2019 - 15:56

Giggino ci risiamo ,come prima delle elezioni che giocavi sporco...fai attenzione perché da maggio in poi i tuoi consensi sono drasticamente calati ,dovuti ai tuoi atteggiamenti nei confronti del tuo alleato di governo e del tuo amico Di Battista,che tempo fa lo hai messo a tacere,ti ricordi? Fai anche attenzione alle goliardate di Fico,un altro pericolo ambulante per i tuoi elettori.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 16/07/2019 - 16:02

Caro di maio non sei all'altezza di Salvini,non ti agitare.

Sa-Pietro

Mar, 16/07/2019 - 16:06

Siete in ritardo sulle dichiarazioni del felpino. Poverino Avete visto che le armi di ieri erano un fatto politico e non di cronaca????? L'ho segnalata io. Era una delle tante minacce di morte che mi arrivano ogni giorno. I servizi segreti parlavano di un gruppo ucraino che attentava alla mia vita. Sono contento sia servito a scoprire l'arsenale di qualche demente". Così il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sul sequestro di armi, trovato nella disponibilità di alcune persone legate ad ambienti oltranzisti di estrema destra, tra cui un missile aria-aria Matra, in utilizzo alle forze armate del Qatar

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 16/07/2019 - 16:10

Infatti Di Maio more solito o quasi dimentica che questo convegno era stato a lui annunciato dal padano almeno due settimane fa e Di Maio disse che non c'era niente di male etc. Giggì, se vai cercando scuse per rompere con la Lega e andare con i Pd (per "amore della cadrega") trova altre motivazioni. E stai pur tranquillo che se farai questo salto della quaglia sarai lodato da tutti i parlamentari pidini, da quelli che frequentano questo blog anche se molti di loro non avranno il coraggio di ammetterlo. Sarai "riabilitato" (=preso per il..) Anzi ti incenseranno, ti diranno che non vedevano l'ora .. ahahahaha .. Occhio che certe vendette vengono servite su un piatto freddissimo e a tempo debito se farai la banderuola che si adatta ad ogni stormir di foglie. Nel Pd sono in crisi di poltrone, il potere li ha ammaliati, si sentono tre metri sopra tutti.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 16/07/2019 - 16:27

Sa-Pietro un altro devoto di San Basaglia.

bernardo47

Mar, 16/07/2019 - 16:28

Di Maio sta disperatamente cercando di perdere gli altri sei milioni di voti residui. In ogni caso,fossi salvini,chiuderei la partita qua!

moichiodi

Mar, 16/07/2019 - 16:37

"A irritare il vicepremier grillino sembra non essere tanto la questione dei soldi russi" buttata la per tranquillizzare i leghioti.

flip

Mar, 16/07/2019 - 16:41

di Maio è ora che torni a vendere bibite allo stadio!

COSIMODEBARI

Mar, 16/07/2019 - 16:49

I problemi di Di Maio e pure di Conte sono due. 1) Quel 37/38% della Lega nei sondaggi qualificati delle ultimissime ore, nonostante i rubli a forma di coriandoli di carnevale. 2) Quell'aver organizzato, da parte di Salvini un tavolo politico di partito con attorno 43 rappresentanti del mondo produttivo e sindacale della Nazione, per porgere ed esaminare le idee della Lega e di Salvini rivolte alla prossima finanziaria. Cosa che Di Maio poteva solo sognare, e non l'ha neppure sognato. Insomma bollore dello stomaco.

agosvac

Mar, 16/07/2019 - 16:57

Egregio sa-pietro, tenga sempre presente una cosa: non è mia abitudine "mentire sapendo di mentire" , questo, forse lo fa lei. Può capitare che non conosca qualcosa, per esempio non sapevo che parecchi anni fa era stato portavoce di Salvini. Ma non capisco cosa c'entri visto che oggi non lo è. Per quanto riguarda l'associazione Lombardia/Russia non mi pare sia espressione della Lega anche se un esponente della Lega ne è Presidente, visto che si definisce " apartitica". Ma il problema è che in nessun caso Salvini può essere colpevole di ciò che fa un altro, tra l'altro una cosa che non solo non è dimostrata me che anche il PG Greco ritiene insignificante per Salvini.

VittorioMar

Mar, 16/07/2019 - 17:04

..la LEGA e SALVINI sanno che il loro NEMICO E' in CASA e devono renderlo INOFFENSIVO se vogliono andare al voto e se riescono ad introdurre la TASSA PIATTA in Bilancio avranno un maggiore CONSENSO ed EVITARE MANOVRE DI PALAZZO che l'elettorato non PERDONEREBBE.....!!

19gig50

Mar, 16/07/2019 - 18:35

Povero grillino non sa nemmeno dove si trova!

lillo44

Mar, 16/07/2019 - 19:27

.....la maggioranza degli Italiani vi ha votato per fare le cose e non per stuzzicarvi tutti i giorni e lasciare indietro tutti i veri problemi Italiani!!! Le tasse sono aumentate, l'Energia Elettrica e Gas alle stelle, le Aziende chiudono o scappano all'estero, i giovani non trovano più lavoro in Italia, i poveri aumentano, le file alla caritas sempre più lunghe ecc ecc, e voi continuate a scontrarvi tutti i giorni!! Avete la possibilità di operare con una larga maggioranza e allora che aspettate ad operare per il bene del nostro Paese? Se non siete in sintonia è inutile che andiate avanti anche se dispiacerebbe alla grande maggioranza degli Italiani che vi ha votato per cambiare molte cose del nostro Paese!!

maurizio-macold

Mar, 16/07/2019 - 20:40

Se i protagonisti della vicenda fossero stati politici del PD i commenti di questo forum sarebbero stati di fuoco ed ovviamente di condanna. Io aspetto che venga fatta chiarezza e penso che se Salvini fosse piu' disponibile verso gli inquirenti ed il parlamento non darebbe adito a sospetti.

bernardo47

Mar, 16/07/2019 - 20:54

salvini chiuda..in coalizione si vince sul serio.

zen39

Mar, 16/07/2019 - 21:43

Mi ricorda tanto un alleato di destra di tanti anni fa che approfittando della debolezza del premier di allora fece di tutto per farlo cadere per ritrovarsi dopo con un pugno di mosche. A pensare che allora era considerato un papabile molto probabile alla futura premiership del centro destra. Tutti sanno che fine ha fatto. L'attuale personaggio che aveva attaccato addirittura il Presidente della Repubblica all'indomani delle elezioni per chiedere ulteriormente scusa, non ha imparato che spesso cercare un punto di forza partendo da una costituzionale debolezza richiede tanti sacrifici e dedizione , volontà ferrea e intelligenza. Cose che mancano del tutto a uno che ha basato il suo punto di forza sulle sceneggiate tipiche della regione di provenienza considerate un tempo vera arte perchè interpretate da attori di immenso valore, divini protagonisti del cinema e del teatro. Salvini verrà in parlamento ma non per difendersi ma per accusare gli sceneggatori da quattro soldi.

un_infiltrato

Mar, 16/07/2019 - 21:50

Quando questa volgare boutanade dei rubli si chiuderà (con un nulla di fatto), a farne le spese in termini di consensi per come più volte si è espresso sulla vicenda - nel proprio ruolo istituzionale - sarà il Di Maio. Scommettiamo?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 16/07/2019 - 22:05

Salvini. è ora di mettere la parola fine a questi buffoni.

brunog

Mer, 17/07/2019 - 01:34

Di Maio, visto che di politica non capisce un tubo, ha bisogno di visibilit' per cui si aggrappa sugli specchi. Da sempre gli incontri con le parti sociali avvengono con il ministero del lavoro, invece Salvini gioca a fare il Premier e gli altri due si incazzano.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 17/07/2019 - 08:52

Di maio rimbambito dai fatti sparla a vanvera senza sapere ,la sua fiammmella si fa sempre piu' piccola.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 17/07/2019 - 16:15

Salvini stacca la spina...prima che la magistratura ti metta i bastoni fra i piedi;vai dalla Meloni e mettetevi d'accordo,avrete il mio appoggio!