Maroni: "Berlusconi è immortale"

Il presidente della Regione Lombardia: "Ho visto in lui grande entusiasmo e grande voglia di combattere"

Roberto Maroni

Silvio Berlusconi "è un uomo immortale e per noi, lo dico da leghista e da alleato, è veramente una garanzia". Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni commenta lo stato di forma del leader di Forza Italia incontrato martedì scorso ad Arcore. "Ho visto in lui grande entusiasmo e grande voglia di combattere" rivolgendosi alla platea azzurra nel corso di un evento di Forza Italia a sostegno del referendum. Mercoledì il governatore leghista terrà una conferenza stampa a Milano insieme a Berlusconi.

E proprio l'ex premier oggi ha spiegato che in caso di vittoria dei "Sì" nel referendum per l'autonomia la conseguenza per i cittadini lombardi sarà che saranno "gravati da meno tasse". In un video messaggio trasmesso a un incontro di Forza Italia sul tema, l'ex premier ha sottolineato che la consultazione "nasce e si svolge nel pieno rispetto dell'unità nazionale e della Costituzione" ed è "nella direzione di quel federalismo che rafforza l'unità del Paese" e che è "nel programma del centrodestra fin dal 1994. Domenica 22, avremo l'occasione di far sentire la nostra voce e dare il via a un processo di revisione concordata degli assetti dello Stato", ha affermato, dopo aver rivolto un "saluto affettuoso" al governatore leghista Roberto Maroni, presente in sala. Berlusconi ha poi ringraziato la coordinatrice lombarda del partito, Mariastella Gelmini, per le iniziative organizzate da FI "in un numero enorme di Comuni" in vista del voto referendario. ?"Se la Lombardia cresce, cresce tutto il Paese", ha sostenuto Berlusconi, invitando gli elettori ad andare a votare per non perdere questa "significativa occasione".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 14/10/2017 - 16:18

Euh, la Peppa! Davvero la destra è condannata a sorbirselo per l'eternità? Suvvia, Roberto, sii serio!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 14/10/2017 - 16:21

Vedremo cosa dirà, Maroni, quando dopo le urne l'"immortale" traslocherà il proprio patrimonio elettorale al Nazareno.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 14/10/2017 - 16:23

Grazie Presidente Berlusconi e anche a lei Maroni perché io ho sempre visto nella Nostra collaborazione la strada della vera rivoluzione. Shalòm.

VittorioMar

Sab, 14/10/2017 - 16:24

...IL CAV.E' LA "PANACEA" PER TUTTI ..QUANDO SERVE E QUANDO FA' COMODO !!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/10/2017 - 18:17

Pagheranno meno tasse? Ma se i Lumbard le tasse le evadono gia` alla grande...!

Cheyenne

Sab, 14/10/2017 - 18:19

FORZA SI

ziobeppe1951

Sab, 14/10/2017 - 19:06

pravda99....non c’era bisogna che ti dichiarassi

investigator13

Sab, 14/10/2017 - 19:28

aspetterei a dirlo. Cmq Berlusconi va riabilitato, perché nella storia lui andrebbe ricordato trionfatore su una sinistra persecutoria e assassina nei suoi confronti, solo per il fatto che FI il suo partito, vincendo nel 1994 ha spazzato via i sogni di quel comunismo che s'illudeva di conquistare l'Italia. Se le prossime politiche vincendo la destra si riuscirà annientare il Pd gli sia riconosciuto il posto al sole che gli spetta, riabilitandolo; appunto.

elpaso21

Sab, 14/10/2017 - 19:56

Lasciatelo perdere, ci serve un leader con attributi.

tRHC

Sab, 14/10/2017 - 20:27

Memphis35:ma e' una tua fissa Berlusconi al Nazzareno???Perche' poi??

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/10/2017 - 22:58

@Pravda99 - mi sa che in percentuale evadono di più al sud. Ringrazia i lombardi che ti mantengono. Non sputare nel piatto dove mangi, statale mantenuto.

Daniele Sanson

Dom, 15/10/2017 - 08:36

Ecco tre grandi persone che potrebbero realmente raddizzare il Paese ; Silvio Berlusconi Roberto Maroni Luca Zaia . Daniele Sanson