Mentana contro Grillo: "Trovati un avvocato"

Enrico Mentana annuncia di essere pronto a portare in tribunale Beppe Grillo che in un post sul suo blog propone l'istituzione di una giuria popolare per valutare la verità delle notizie diffuse dai media

"In attesa della giuria popolare chiedo a Grillo di trovarsi intanto un avvocato. Fabbricatori di notizie false è un'offesa non sanabile a tutti i lavoratori del tg che dirigo, e a me che ne ho la responsabilità di legge. Ne risponderà in sede penale e civile". Così Enrico Mentana, direttore del tg La7, risponde su Facebook al post pubblicato da Beppe Grillo sul suo blog.

Il leader del Movimento Cinquestelle propone l'istituzione, non di un "tribunale governativo", ma di "una giuria popolare che determini la veridicità delle notizie pubblicate dai media. Cittadini scelti a sorte a cui vengono sottoposti gli articoli dei giornali e i servizi dei telegiornali. Se una notizia viene dichiarata falsa il direttore della testata, a capo chino, - spiega ancora Grillo- deve fare pubbliche scuse e riportare la versione corretta dandole la massima evidenza in apertura del telegiornale o in prima pagina se cartaceo. Così forse abbandoneremo il 77° posto nella classifica mondiale per la libertà di stampa".

Commenti
Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 03/01/2017 - 16:16

Grillo urla per pubblicizzarsi e Mentana si scalda troppo. La 7 non è immune da faziosità.Non è che si devono notizie false per manipolare l'opinione pubblica: basta la furbizia nel gestire e presentare (o ignorare) ciò che avviene nel mondo.

Finalmente

Mar, 03/01/2017 - 16:25

Che i media spesso siano degli strumenti per la manipolazione dell'opinione pubblica, è fuori discussione, ma piuttosto che sparare nel mucchio, come spesso fa grillo, che formuli accuse concrete e mirate. Se ha problemi con RAI 3 o Canale 5, che si rivolga a loro e non a tutta la classe giornalistica... è uno dei suoi più grandi limiti, il vittimismo e pensare che tutti siano corrotti, quando spesso, e lo dico non senza ribrezzo, funziona meglio un assessore che prende tangenti ma è attento alla qualità dei lavori, per non incorrere in ulteriori denunce, piuttosto che un sindaco incapace che non percepisce bustarelle, ma fa solo danni facendo spendere il triplo del denaro... Roma ne è il classico esempio.

un_infiltrato

Mar, 03/01/2017 - 16:29

Mentana "annuncia di essere pronto" a portare grillo in tribunale? Oppure lo porta in tribunale? E se, delle due, vale solo la prima, che devo pensare ?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 03/01/2017 - 16:44

Grillo ha già l'avvocata Raggi che, se resta senza Campidoglio, dovrà riprendere la professione, sempre che il Marra non la impalmi. In tal caso i due piccioncini potranno a vivere felici e contenti.

fifaus

Mar, 03/01/2017 - 16:53

Smettetela di parlare di questo guitto!

Keplero17

Mar, 03/01/2017 - 17:02

Anche Shailock era sicuro di vincere la causa, ma la mezza libbra di carne doveva essere tolta senza versare una sola goccia di sangue, che non era inclusa come penale del contratto, e la causa fu persa.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 03/01/2017 - 17:08

Non capisco che ruolo particolare pensa di avere il sig. Mentana, per sentirsi così offeso e paladino di una intera categoria, dove come per tutti gli umani succede pur di sbagliare. Non ci son santi, forse non ci son mai stati, e non credo neppure Mentana e Grillo. Sarebbe bene evitare sterili polemiche.

Lugar

Mar, 03/01/2017 - 17:16

Ratiosemper Condivido perfettamente tanto che possiamo affermare che un buon giornalista deve saper comunicare senza dire.

titina

Mar, 03/01/2017 - 17:20

A me dispiace solo che non riesco a vedere la7, quasi unico canale che vedo da anni e non mi va di pagarel'antennista.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 03/01/2017 - 17:20

Mentana hai ragione. Si può dire tutto e dire male di tutti: provalo con i fatti e mettici la faccia. Grillo la faccia non l'ha mai avuta, come tutti i pagliacci. Ha approfittato della rete per dire e non dire, sono serio ma scherzo e tanto nessuno controlla. I peggiori ci son cascati. Dicono di tutto e credono a tutto. E sono la maggioranza.

igiulp

Mar, 03/01/2017 - 17:43

Se c'è un movimento politico strombazzato in tutte le salse dai TG mentaniani, è proprio il M5S che ha avuto i suoi bei larghi spazi. Detto che non c'è proprio riconoscenza a sto' mondo, c'è da dire che siamo in presenza della Santa Inquisizione in salsa grullina.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 03/01/2017 - 17:56

---mentana---non voglio stare con grillo---non me ne frega una cippa di lui---ma tu toppi alla grande signor chicco---la stampa è da sempre una manipolazione continua--con diversi gradi di mistificazione--ma scherziamo?---come avrebbe potuto un tipo come silvio berlusconi diventare presidente del consiglio senza televisioni?--hasta

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 03/01/2017 - 17:59

Mentana si sente "sacerdote"assoluto della "verità"?? ma di cosa parla? tra l'altro non portato in causa direttamente...scherza spero, se non stesse scherzando siamo a livelli di "guardia" elevata

Scricciolo

Mar, 03/01/2017 - 18:54

Non mi sembra preparatissimo sulla Costituzione italiana il nostro Grillo. Tutti i dittatori vogliono come prima cosa eliminare quelli che non la pensano come loro direi che questo è partito bene.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 03/01/2017 - 19:56

Ma questa non era la tesi di Soros ? una giouria per determinare se una n otiie è falsa o meno, naturalomente il tutto controllato proprio da chgi ni notizie false ne ha sfornate a iosa

unz

Mar, 03/01/2017 - 22:37

mentana ha fatto bene. le parole sono pietre. in attesa che i giudici si pronunzino cale la presunzione di innocenza pwr Grillo (alla luce del nuobo regolamebto 5 stalke).

Maura S.

Mar, 03/01/2017 - 22:41

Un altro deficiente in case calante

Jimisong007

Mer, 04/01/2017 - 00:48

Vabbè non è giusto sparare sul mucchio ma trovatemi un giornalista mai fazioso

frabelli1

Mer, 04/01/2017 - 01:07

Mentana lo faccia, ma sul serio. Chiedendo anche molti soldi.

al59ma63

Mer, 04/01/2017 - 01:31

La figura dei giornalisti di tutto il mondo non solo dell' Italia l' abbiamo vista con l' elezione di TRUMP dato dal 97% delle testate perdente. Fossi in loro ripenserei molto sui fiumi di balle che ci hanno propinato, e della credibilita' che ahime' per loro si son giocata. Ormai i giornalisti hanno credibilita' pari a zero, per colpa esclusivamente di loro stessi.

Popi46

Mer, 04/01/2017 - 07:01

Non trovo scandaloso che una TV privata segua una sua linea editoriale, dato che ognuno di noi possiede un telecomando. Trovo scandaloso che la TV pubblica mandi in onda per il 90% una programmazione adatta a cervelli di 10 anni (i pacchi,ad es.)

Cogito postea dico

Mer, 04/01/2017 - 08:48

Purtroppo, questa è la conferma che Grillo è pericoloso (semplicemente perchè non c'è con la testa e continua a trovare tutti elettori viscerali, come lui, non rationali ne' raziocinanti) ed è indispensabile fermarlo (legalmente, s'intende!). Qualcuno riesce a immaginare quanti "cittadini scelti a sorte" potranno garantire competenze, conoscenze e mezzi per appurare la "veridicità delle notizie"? Non dico altro! tutti gli altri commenti che ne conseguono dovrebbero venire da soli. Ostinatamente continuo a immaginare che una volta o l'altra intelligenza e buon senso ricompariranno nelle menti.

edoardo2

Mer, 04/01/2017 - 08:54

Qual è l’accusa e il reato commesso da Grillo? Un’opinione corrispondente e opposta a quella del presidente dell’antitrust che dunque dovrebbe trovarsi un avvocato al pari di Grillo. E per dirla tutta, la 7 di lilli gruber non mi sembra sia il massimo dell’imparzialità e della correttezza.

apostata

Mer, 04/01/2017 - 09:13

Mentana azzarda, fa un salto nel vuoto, un favore a grillo. Facile testimoniare quante falsità sono dette e scritte da sempre. Berlusconi potrebbe essere chiamato a testimoniare assieme ad altre illustri vittime.

Albius50

Mer, 04/01/2017 - 09:18

Premetto M5S non è nei miei INTERESSI POLITICI comunque Mentana e la sua REDAZIONE dovrebbero incominciare a NON USARE la parola POPULISTA perché tutto sommato la ritengo OFFENSIVA verso un CITTADINO ITALIANO che la pensa DIVERSAMENTE dal loro pensiero.

un_infiltrato

Mer, 04/01/2017 - 11:01

In conclusione, il comico grillo fa il suo mestiere e c'è chi fa di tutto per fargli da spalla.