Merkel-Schulz, stesso appello: "Non votate l'estrema destra"

La cancelliera data per vincente, il parlamento sarà "frammentato". In vista un bis di "grosse Koalition"

Oggi è il giorno della verità, (dalle 8 alle 18) in cui 61,5 milioni di aventi diritto al voto sceglieranno i loro rappresentanti al Bundestag. Fra le meteore che hanno costellato il firmamento politico italiano alla ricerca di una legge elettorale, il modello tedesco prevede che ogni elettore disponga di due voti: uno per candidato del proprio collegio uninominale; l'altro, anche disgiunto, per un partito. In Parlamento entreranno solo le formazioni che ottengono almeno il 5% dei consensi. Secondo i criteri tedeschi, il nuovo Bundestag sarà molto «frammentato». Sono ben sei i partiti attesi in aula: la Cdu-Csu della cancelliera Angela Merkel, i socialdemocratici (Spd) dello sfidante Martin Schulz, e ancora due partiti sul fronte destro (gli xenofobi di Alternative für Deutschland e i Liberali) e due su quello sinistro (social-comunisti e Verdi). Merkel e Schulz, le cui rispettive formazioni governano d'amore e d'accordo da Natale 2013, hanno fatto di tutto per sembrare diversi se non addirittura alternativi. La verità però è che anche il loro appello finale agli elettori è stato quasi identico: non votate Afd. Se Merkel ha evitato di nominarli, Schulz li ha chiamati per nome e cognome, definendoli «nemici della democrazia». Il suo predecessore alla guida dell'Spd e attuale ministro degli Esteri Sigmar Gabriel ha affermato preoccupato che «per la prima volta dalla Seconda guerra mondiale dei veri nazisti siederanno in Parlamento». Un'accusa pesante resa possibile sia dalla contiguità di alcuni esponenti di AfD con la destra estrema sia dal ripetuto utilizzo da parte della dirigenza di un linguaggio violento e scorretto: basti pensare all'appello del candidato cancelliere Alexander Gauland a «scaricare in Anatolia» la ministra dell'Integrazione Aydan Ozoguz dalle chiare origini turche.

I partiti storici tedeschi stendono dunque un cordone sanitario attorno ad AfD, partito comunque già presente in 13 dei 16 Parlamenti dei Länder che compongono la Repubblica federale. L'establishment spera in un'alta affluenza, a dispetto di una campagna elettorale piuttosto piatta, azzoppata in partenza dalla comune partecipazione dei principali contendenti al governo di grande coalizione. AfD dal canto suo tira dritto. Il partito di Gauland e della co-candidata Alice Weidel ha dimostrato di sapere fare due cose e di farle bene: rosicchiare consensi trasversalmente a tutti i partiti facendosi portavoce del malcontento dei tedeschi meno ricchi, ma anche di saper portare alle urne persone di ogni ceto e titolo di studio, gli «antisistema» rimasti fino a oggi ai margini del processo politico ed elettorale tedesco. Con la sua narrativa euroscettica, nazionalista, xenofoba e a tratti omofoba, AfD ha sdoganato il populismo tedesco, rendendo la Germania un paese un po' più uguale agli altri partner europei.

Per sostenere l'affluenza Cdu ed Spd hanno giocato anche la carta del voto postale: perché aspettare fino al 24 settembre quando in Germania si può comodamente votare dal proprio salotto e imbucare la scheda elettorale per posta, certi che arriverà alla sezione di raccolta nel giro di una giornata? Alle elezioni del 2013 il voto postale fu scelto da quasi il 20% degli elettori (con punte del 35% in Baviera), quattro anni prima dal 15%. La campagna dei partiti per stanare gli elettori meno convinti dovrebbe fornire un dato in ulteriore aumento. Il che significa che il voto di oggi sarà ancora di più quello degli indecisi. Di coloro ai quali punta Martin Schulz nella speranza di smentire i sondaggi e recuperare il grande svantaggio che vede la Spd (al 21%) rincorrere senza speranza la Cdu di Angela Merkel (al 36%).

Commenti

il sorpasso

Dom, 24/09/2017 - 09:07

Non tifo la destra però questi due si devono fare i caxxx loro!

piazzapulita52

Dom, 24/09/2017 - 09:16

HANNO PAURA CHE I VECCHI FANTASMI RITORNINO PER FARE PULIZIA IN QUESTO SCHIFO DI MONDO!!! CHISSA', MAGARI HANNO RAGIONE AD AVERE PAURA!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 24/09/2017 - 09:32

Due FANTOCCI, COMMEDIANTI che fan finta di esser diversi ma che obbediscono al medesimo burattinaio. ...la gran "democrazia" occidentale...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 24/09/2017 - 09:33

Fare una campagna elettorale gridando di non votare un partito, piuttosto che presentare il loro programma convincendo la gente a votarli, indica quanto siano scadenti e che paura abbiano della reazione popolare ad alcune incapacità di costoro, soprattutto del kapò, che non vincerà mai.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 24/09/2017 - 09:33

Uguali in tutto: servi di USA, Sion e dell'elite mondialista. A favore di UE, NATO, GENOCIDIO EUROPEO. SERVI DEI ROTHSCHILD.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 24/09/2017 - 09:52

schultz..ecco i suoi risultati nell'europa:olio tunisino in italia senz a dazi,rovinando i nostri produttori ....divieto di pesca nelle nostre coste,dimenticando che l'italia è una penisola.....al via il vino senza l uva,la cioccolata senza cacao,l'aranciata senza arance....per non parlare dell'austererita' europea che ci ha impoveriti.....i tedeschi sapranno ben scegliere!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 24/09/2017 - 10:10

Meglio lasciare i nazi nel XX secolo e guardare avanti ...

maxfan74

Dom, 24/09/2017 - 10:18

Grazie a questa finta accoglienza, ed ai problemi creati, la destra estrema crescerà, la gente è davvero incazzata.

beowulfagate

Dom, 24/09/2017 - 10:44

Bravo compagno delle 10.10.Ne riparliamo ai prossimi attentati e alla prossima notte di capodanno.Lei sì che ha capito tutto.Complimenti!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 24/09/2017 - 10:57

A parte che se AfD fosse un partito fuori dalle regole costituzionali tedesche non avrebbe potuto far politica (ma non lo è), lasciando stare un ex libraio fallito, sora Merkel - affiliata a tre logge massoniche - ha nel suo governo un maestro venerabile della loggia Der Ring (W. Schaeuble) e si sa che la massoneria non ama i sovranisti, bensì quelli che vogliono abbattere i muri per favorire una mescolanza di etnie non tanto per intenti umanitari, quanto per poter meglio dominare urbi et orbi abbassando il salario come richiedono multinazionali assetate da sempre di guadagni. Anche gli "indigeni" tedeschi la prenderanno in quel posto ma tant'è, a loro va bene così? E così sia!

piazzapulita52

Dom, 24/09/2017 - 11:22

X Nahum. Sei troppo ottimista! Andando avanti così inutile guardare avanti perchè non ci sarà un futuro!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 24/09/2017 - 11:27

Beowulfagate. Il fatto di non amare l'estrema destra tedesca non fa di me ipso facto un comunista ne un sostenitore dei terorristi islamici ....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 11:32

qui la estrema destra significa nazismo figli di Adolf Hitler..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 11:34

Marcello.508, AfD èun partito che va a braccetto con NPD questo: www.npd.de, cioè nazista.Basta cambiare nome o sigla ed è costituzionale.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 24/09/2017 - 11:43

Vuoi vedere che l'Europa comincerà a schiodarsi proprio là dove è nata e più ferocemente esercita i suoi diktat nei confronti degli altri membri? Alla faccia delle vestali, più o meno isteriche, dell'anti "nazifassismo"?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 11:45

Marcello.508,quante minkiate che scrivi,,,

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Dom, 24/09/2017 - 11:47

Perchè scrivete “gli xenofobi di Alternative für Deutschland”? Io mi auguro che l’AFD TRIONFI. In Norvegia la polizia ha perso il controllo della città di Oslo ormai dominata dagli islamici radicali e in Danimarca il primo ministro confessa di aver perso il controllo di parti del paese per lo stesso motivo. Questi sono i paesi considerati VIRTUOSI quelli che ci chiamano PIIGS. Nel frattempo l’UE organizza a Bruxelles una mostra intitolatata “Anche l’islam fa parte della nostra storia” costata 2.500.000 € di soldi dei contribuenti, che saranno fieri di aver partecipato al finanziamento di un’iniziativa che ha lo scopo di RISCRIVERE LA STORIA e insultare le nostre radici. Fonti: Norway Police: “Radical Islam Has Taken Over Oslo” Estraordinary news – Danish PM: muslims have taken control of part of the country” Speisa – “Islam, It’s Also Our History!’: EU Funded Exhibition, Featuring Fake Bomb, Opens After Terror Delay” Breitbart

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 11:58

Dagli inizi di settembre, l'NPD ha rilasciato un video in arabo, viene chiamato con le reti mirati e massicciamente sociali direttamente in Nord Africa a non venire in Europa. Indica chiaramente anche perché i democratici nazionali respingono l'immigrazione. Il presidente del partito NPD Frank Franz è soddisfatto: "Ad oggi, soprattutto in Marocco, in Algeria,

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 12:01

"L'NPD non è solo l'unico partito alle elezioni del Bundestag a sostenere che l'immigrazione in Germania deve essere fermata. Non vogliamo formare e organizzare meglio l'immigrazione, come l'AfD, ma terminarlo. Ma agiamo anche. Abbiamo attivamente promosso la pubblicità attiva in Nord Africa attraverso Facebook per mantenere i potenziali immigrati dall'incrocio in Europa. Non abbiamo bisogno di lunghezze di braccio a Nafris, ma una distanza a livello mediterraneo ".

Ma.at

Dom, 24/09/2017 - 12:11

Ma questo Schulz non è quel buffone che odiava Berlusconi perchè era ricco? Vedo che si nasconde ancora dietro la barba e continua a scaldare le sedie alle quali è abbarbicato: un vero patrimonio dell'umanità.

DRAGONI

Dom, 24/09/2017 - 12:16

IL CAPO' E LA CULONA , COME APPELLATI DALL'OTTIMO BERRLUSCONI,HANNO ROVINATO, COSCIENTEMENTE, NON SOLO L'EUROPA MA ANCHE CASA LORO CON L'IMPORTAZIONE DI "RISORSE" A GO-GO ED ORA TEMONO!!

Ritratto di Tora

Tora

Dom, 24/09/2017 - 12:18

Un comunista e un membro effettivo del KGB...a chi vorrebbero fare la predica? Sono due marionette prezzolate al pari di quelle che abbiamo in Italia, con uno standing decisamente migliore, ma sempre marionette.

Massimo Bocci

Dom, 24/09/2017 - 12:27

Non hanno detto però, per chi votare loro i Meticci del IV Reich (i dilemma non è da poco,criminali i criminali NAZZZI, o feccia immonda COMUNISTA) e meno male che fino ad ora questo dilemmma lo hanno risolto con il solito CESSSO UE,sono stati sempre uniti sul solito WC (umani alla Fantozzi) per combattere e distruggere e soprattutto DEFECARE su democrazia e popoli schiavizzati Europei, pappa e ciccia, uniti sotto la solita croce uncinata del IV Reich e soprattutto dai nostri sodi che si son rubati (grazie ai manigoldi catto-comunisti nostrani i cortei infami di questa spoliazione truffa contro il popolo Italiano, sodali di truffa con l'imposizione di trattati per reietti e sconfitti. NOI!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di putia2004

putia2004

Dom, 24/09/2017 - 12:50

Concordo con "anticalcio 09:52" Schulz finora ha fatto solo danni. È brutto di faccia e brutto di cuore. Io ho già dato il mio voto alla Merkel

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 12:55

LADY ABBIAMO CAPITO CHE SEI NAZISTA .

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/09/2017 - 12:57

SPERIAMO VINCA LA REGINA MERKEL.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 24/09/2017 - 13:13

franco-a-trier_DE - Lei è un naturale contenitore di minkiate alla massima potenza, un ignorante come pochi se ne vedono in circolazione. Mi sarei aspettato una dimostrazione scritta delle sue tesine, invece i SUOI neuroni dormono soporitamente. Nihil sub soile novi.

Ritratto di Giuseppe595

Giuseppe595

Dom, 24/09/2017 - 23:07

La cosa positiva è l'avanzamento della Destra. Chi la chiama "estrema" è in malafede, perché vuol fare paragoni che non c'entrano niente. Un po' come i cattocomunisti in Italia che danno del "fascista" a tutti quelli che non la pensano come loro, mentre gli unici, veri fascisti rimasti in Italia, sono proprio loro e cioè gli antifascisti. Chiaro? Voglio ripetermi: Antifascisti=Fascisti (gli unici e ultimi rimasti, per fortuna). Dunque speriamo che le destre avanzino ovunque e che l'Europa riesca a sfuggire al più grave evento che l'ha colpita da quando è nata e cioè il suo snaturamento dovuto all'Infausta Invasione islamica e africana. Neppure la II Guerra mondiale può essere considerata come un avvenimento peggiore. La più pericolosa e più grave disgrazia capitata da sempre all'Europa è quella dell'Infausta Invasione.