Migranti, è allarme terrorismo: "In 500 pronti a venire in Italia"

Da Conte a Salvini, l'allarme dei terroristi sui barconi. Tensioni in Libia preoccupano anche la Francia. Ma il M5S vuole aprire i porti

La Libia balla sotto i colpi della guerra mossa dal generale Haftar e l'Italia trema. Il rischio di una nuova partenza di massa di immigrati dalle coste libiche è dietro l'angolo. Continuano a ripeterlo Conte, Al Serraji, la Trenta e pure Salvini. Ma quel che preoccupa ancora di più è il fatto che tra i migranti sui barconi potrebbero nascondersi anche terroristi disposti a esportare in Europa la guerra.

"Ci sono 500 terroristi detenuti nelle carceri libiche, non vorremmo che arrivassero via mare", spiega Salvini che questa mattina ha incontrato il numero due di Tripoli, Maitig. A confermarlo è lo stesso ministro libico e, in qualche modo, anche la Francia. Fonti del Viminale fanno sapere infatti che Parigi "ha chiesto ufficialmente di prorogare la chiusura delle frontiere con l'Italia per altri sei mesi, per 'emergenza nazionale' legata al terrorismo".

Di "rischio foreign fighters" parla anche il premier Conte. Eppure i ministri grillini, Di Maio e Trenta, da qualche giorno stanno "bombardando" la linea dei porti chiusi del Viminale. Per Conte "la politica sull'immigrazione dell'Italia non si è mai ridotta a porti aperti sì, porti aperti no", ma resta il fatto che il leader della Lega e "qualche collega di governo" non si trovano d'accordo su come affrontare la crisi libica. Il M5S vorrebbe aprire le porte ai "profughi" in fuga dal conflitto, Salvini invece insiste nel dire che "con centinaia di potenziali terroristi pronti a partire dalla Libia, abbassare la guardia metterebbe a rischio la sicurezza degli italiani".

Dunque "non si molla". Non è un caso se il Viminale proprio oggi ha diramato una direttiva per limitare le attività delle Ong nel Mediterraneo. Attività che - si legge nel documento - "può determinare rischi di ingresso sul territorio nazionale di soggetti coinvolti in attività terroristiche o comunque pericolosi per l'ordine e la sicurezza pubblica, in quanto trattasi della totalità dei cittadini stranieri privi di documenti di identità e la cui nazionalità è presunta sulla base della rispettive dichiarazioni".

Gli unici a non credere ai terroristi sui barconi è Mediterranea Saving Humans. La direttiva emanata dal ministro dell'Interno - scrivono - "dice che rischiamo di favorire l'ingresso di pericolosi terroristi. Auspichiamo che, una volta sbarcate nel porto più sicuro le persone eventualmente soccorse, questo governo sia in grado di effettuare tutte le indagini necessarie a garantire la sicurezza pubblica, ricordando però che i terroristi solitamente non viaggiano su barche che in un caso su tre affondano, ma hanno ben altri mezzi per spostarsi".

Commenti

ginobernard

Mar, 16/04/2019 - 16:29

la nostra costituzione è la più bella del mondo ... meno che per gli italiani. Ma è importante ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 16/04/2019 - 16:32

Salvini lo ha detto mille volte e qualora non fosse ancora chiaro per qualcuno,val la pena ricordarlo:i porti SONO CHIUSI e se non bastasse SI APRE il fuoco. Adesso è chiaro??

Ritratto di aresfin

aresfin

Mar, 16/04/2019 - 16:40

E i nostri kompagni pidioti che dicono? Ne vogliono per caso accogliere qualcuno a casa loro?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 16/04/2019 - 16:50

Ai 5s non resta che cambiare partner, andare con il Pd e aprire i porti a profughi che verrebbero controllati "a valle". Oltre il fatto che le spese per la loro sistemazione etc. graverebbero notevolmente sull'economia italiana messa non proprio bene, i "nuovi" governanti si assumeranno la responnsabilità di lasciar entrare, senza controlli fuori dal suolo italiano, di eventuali terroristi con tutte le conseguenze del caso. Ho la netta sensazione che questo sarebbe un suicidio politico per chi vorrebbe aprire i porti specie in questo periodo di gran confusione in cui certa "bianca" manina d'oltralpe ci sta sguazzando alla grande.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mar, 16/04/2019 - 16:51

TRANQUILLI CI PENSA TAIANI E LA GELMINI E BOLDRINI (FA RIMA) E TUTTO SOTTO CONTROLLO POI ABBIAMO BEPPE DUE BATTUTE E SIAMO TUTTI BRAVA GENTE!!!

Reip

Mar, 16/04/2019 - 16:59

Ma che 500? Se la guerra continua ci saranno MILIONI di africani finti e veri profughi che invaderanno l’Italia!

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 16/04/2019 - 17:00

Politici sempre più dilettanti allo sbaraglio, purtroppo non solo i 5*: porti aperti è uno slogan da sinistre megere nostrane, che infestano le piazze rosse, teleKabul e siti comunistoidi o affini, se esodi vi saranno e li vogliamo con un minimo di ordine DEVONO essere corridoi umanitari organizzati altrimenti sarebbe il caos, quello che appunto piace molto alle predette megere.

FedericoMarini

Mar, 16/04/2019 - 17:02

Se l’Europa rispetta i suoi principi fondatori ben vengano e anche l’Italia fara’ con senso del dovere e dell’onore la sua parte.

Malacappa

Mar, 16/04/2019 - 17:20

aresfin vuoi la risposta NO, i compagnuzzi ipocriti buoni solo a parole

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 16/04/2019 - 17:23

Se e sottolineo il se, sono veri PROFUGHI di Guerra ovvero ANZIANI,DONNE e BAMBINI, vanno accolti (come ha fatto la Giordania nel capo profughi per i Siriani che giorni fa il nostro Presidente ha visistato e lodato)dove verranno sfamati,curati ecc, fino a quando al loro paese LIBIA cesseranno le ostilita e potranno essere riaccompagnati la. Se viceversa (e temo di aver ragione) sono MANZI e VITELLONI di mezza Africa TELEFONINDOTATI, che cercano di venire in Italia a farsi mantenere PORTI e PORTE CHIUSEEEE!!!!!jajajajajajaja.

roseg

Mar, 16/04/2019 - 17:23

CIQUECENTO, SEICENTO, OTTOCENTO E DECIDETEVI UNA BUONA VOLTA SUL NUMERO AHAHAHAHAHAHA TUTTO DA RIDERE.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 16/04/2019 - 17:23

Se i 5 stelle continuano di questo passo, alle prossime elezioni non arriveranno al 10%. Eppure dovrebbero averlo capito che gli Italiani non sono stupidi!

Giorgio5819

Mar, 16/04/2019 - 17:31

Se ne entra anche uno solo con un 'imbarcazione delle solite devono essere incriminati TUTTI i dementi che li vogliono accogliere.

colian

Mar, 16/04/2019 - 17:48

CHIUDERE i porti APRIRE gli arsenali!

Tip74Tap

Mar, 16/04/2019 - 17:51

Di parassiti e delinquenti pullula l'Italia.... la mia sopportazione è al limite, dovessero aumentare le tasse CHIUDO l'attività e me ne vado.

Giorgio5819

Mar, 16/04/2019 - 18:21

Qualcuno sa che fine ha fatto il presidente della Repubblica ...?.....

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 16/04/2019 - 18:24

Di maio che dice a Salvini di non immischiarsi in cose non di sue competenza? ma lui cosa fa? di maio stia muto e a cuccia.

FedericoMarini

Mar, 16/04/2019 - 18:30

Forse un giornale di un paese civile non dovrebbe dare ospitalita’ad un folle che parla di “aprire il fuoco”

t.francesco

Mar, 16/04/2019 - 18:37

SCUSATE QUELLI CHE SCAPPANO DALLA GUERRA SONO LIBANESI E HANNO DIRITTO DI SBARCO. COME E' POSSIBILE IDENTIFICARLI? CON I DOCUMENTI. SE NON LI HANNO NON SONO LIBANESI

DRAGONI

Mar, 16/04/2019 - 18:40

BLOCCO NAVALE AL CONFINE CON LA LIBIA .QUESTA E' L'UNICA SOLUZIONE FATTIBILE PER METTERE FINE ALLE MORTI IN MARE PER ANNEGAMENTO ED AL LUCROSO TRAFFICO DEI NOVELLI SCHIAVI .

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 16/04/2019 - 18:41

Stranamente Conte si agita al riguardo e manovra per "imbarcare" nel bel Paese un nuovo esercito di immigrati. Ancora una volta in Italia c'é chi cerca di raccontarci che l'accoglienza é un onere doveroso. Dopo l'immigrazione a 35 euro giornaliere, bloccata da Salvini e per un "importo ridotto del 35% (pare sceso a 22 euro, che ora non interessano più le "accoglienze") Conte vuole riaprire generosamente i porti e le porte. Ovviamente pagheremo noi.

Cheyenne

Mar, 16/04/2019 - 18:49

LA TRAGEDIA DELL'ITALIA E' AVERE SAVIANO, FAZIO, LERNER, SANTORO, GRUBER, VAURO, STRADA, I PDIOTI, IL BERGOGLIONE. SENZA COSTORO SAREBBE IL PRIMO PAESE AL MONDO

manson

Mar, 16/04/2019 - 18:50

porti chiusi e espulsione veloce della feccia che già ci infesta. siamo in guerra e il nemico è già fin troppo presente. ragliate kompagni gli impestati criminali terroristi possono anche vedere il fondo del mare ma qui non arrivano

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 16/04/2019 - 18:58

I Compagni politicamente corretti esultano e sperano, non aspettano altro, qualsiasi sovversore dell'ordine costituito, ma soprattutto se risorsa islamica, è da loro idolatrato.

ziobeppe1951

Mar, 16/04/2019 - 19:01

FedericoMarino ...17.02..sicuramente tu avrai sempre fatto onore al tuo buonismo peloso...la tua casa pullula di colorati

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 16/04/2019 - 19:13

Perchè non vanno in Francia?.

sparviero51

Mar, 16/04/2019 - 19:25

I COMUNISTELLI SEDICENTI DI STRADA A 5 STELLE FINALMENTE GETTANO LA MASCHERA IN UN ULTIMO DISPERATO TENTATIVO DI NON SPARIRE . IL COMUNISMO E' MORTO ,FATEVENE UNA RAGIONE ,"00" !!!!!!!!!

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 16/04/2019 - 19:33

Se fossimo un paese serio, se avessimo governanti preparati e capaci, non scugnizzi o felpisti, l'Italia starebbe con il proprio esercito in Libia a difendere i propri interessi e dirigere le operazioni in loco per garantire la propria salvezza nazionale. Purtroppo abbiamo sprovveduti al governo e anni di politica catto comunista anti italiana che ha sfasciato tutto.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 16/04/2019 - 19:35

Il M5S vuole aprire i porti? Siccome non decidono il M5S, Di Maio o i buonisti, tutti se ne faranno una ragione!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 16/04/2019 - 19:37

I M5S sta pensando forse di aprire delle coop dedicate all'accoglienza in società con mafia, camorra, 'ndrangheta e PD?

JulianaMattioli

Mar, 16/04/2019 - 19:37

Gentile Redazione. Premetto che da anni voto Forza Italia. Ma mi chiedo: perché il Giornale attua da mesi un'impressionante crociata mediatica contro migranti e immigrati? È per imitare la Lega? A che pro? Quale "forza" ha l'"Italia" se trema di fronte ad un manipolo di persone sfruttate, martoriate e torturate?

FedericoMarini

Mar, 16/04/2019 - 19:40

Notre Dame che brucia e’ solo una storica Cattedrale Cattolica Apostolica Romana,che brucia o una cultura che brucia? Quegli uomini,donne bambini,che dovranno scegliere se morire di stenti ,nelle prigioni,ancora con i guardiani, ma anche di fame e di sete laddove i guardiani sono fuggiti, per causa della guerra in atto,o affrontare il mare, rischiando di annegare,perche’ dall’altra sponda si chiudono i porti e si inneggia alla loro morte,sono il tragico presente di una cultura che brucia, perche’,ormai obsoleta, e la barbarie e’ una scelta preferibile.

ziobeppe1951

Mar, 16/04/2019 - 19:56

FedericoMarini...nei Paesi civili come Australia e Nuova Zelanda, se non desisti dal trasbordare negritudine illegalmente, c’e sempre una “apertura di fuoco”...l’avvertimento funziona sempre!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 16/04/2019 - 20:03

"In 500 pronti a venire in Italia"...ma sììì,il clima è buono,si mangia beve e dorme a sbafo!quando s'attizza si becca la prima che passa,le FF.OO. non possono neanche gonfiarti come una zampogna e tanto una toga rossa non condannerà,che si può volere di più???

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 16/04/2019 - 20:05

Giorgio5819 Mar, 16/04/2019 - 18:21,no! ma stasera telefono a chi l'ha visto!XD

Giorgio5819

Mar, 16/04/2019 - 20:16

@t.francesco, scusa,...caso mai LIBICI. I quali non hanno mai abbandonato la Libia nemmeno sotto bombardamento, sono gente che resta aggrappata alla propria terra e la difende col sangue, non scappano come i conigli neri che arrivano con le ong.....

Amazzone999

Mar, 16/04/2019 - 20:20

Se arriveranno, riterremo responsabili coloro che vogliono i porti aperti.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 16/04/2019 - 20:22

BLOCCO NAVALE IMMEDIATO e suonare la sveglia a Di Maio, Moavero e Trenta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

venco

Mar, 16/04/2019 - 20:26

Ma i migranti i soldi che hanno in tasca destinati agli scafisti li devono usare per tornarsene a casa.

carlottacharlie

Mar, 16/04/2019 - 20:27

Se mai avvenisse una strage sappiamo chi andare prendere: muslim, sinistra, grillazzi. I colpevoli li abbiamo, ci resterà far piazza pulita senza dover cercare lontano. Conta il popolo non le organizzazioni e gli italiani sono stufi d'essere presi in giro e d'esser trattati da discarica del mondo. Nemmeno Dio può obbligare l'Italia ad essere serva o asservita alle mira di debosciati criminali mafiosi malavitosi del mondo. A questo punto vorrei che come tutti i paesi anche l'Italia si armasse di ogni bendidio atto a difenderla: navi, aerei, soldati addestratissimi, armi e bombe d'ogni tipo già che si profilano giorni bui. Ci hanno disarmati dai '70 ad oggi, riprendiamoci quel che è giusto sia. Dobbiamo prendere esempio da Francia e Germania armatissime anche di bombe all'idrogeno.

carlo dinelli

Mar, 16/04/2019 - 20:35

Salvini, fai saltare questo governo al più presto ed andiamo a nuove elezioni! Basta con Di Maio, Fico ecc che hanno le stesse idee dei kompagni

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Mar, 16/04/2019 - 23:15

Scusate... ma le forze armate che stanno a fare ? Ah si dimenticavo, si stanno preparando per la festa del 2 giugno. Nel frattempo porti aperti e braccia aperte in attesa dei barbari. Questa e l'Italietta. Che tristezza, non ci sono parole. Potessi andrei via da questo paese di pecore, ignoranti, corrotti e quaqquaraqua.

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Mar, 16/04/2019 - 23:15

Scusate... ma le forze armate che stanno a fare ? Ah si dimenticavo, si stanno preparando per la festa del 2 giugno. Nel frattempo porti aperti e braccia aperte in attesa dei barbari. Questa e l'Italietta. Che tristezza, non ci sono parole. Potessi andrei via da questo paese di pecore, ignoranti, corrotti e quaqquaraqua.

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Mar, 16/04/2019 - 23:25

Scusate.... ma le nostre forze dove sono ? Ah si dimenticavo, si stanno preparando per i festeggiamenti del 2 giugno. Nel frattempo porti aperti e braccia aperte per tutti coloro che vogliono venire in Italia, il paese del bengodi. Potessi andrei via domani da questo paese in declino. Povera Italia !!!

apostrofo

Mer, 17/04/2019 - 02:14

Da tutti i fanatici dell'accoglienza a tutti i costi, perché loro sono buoni, non ho mai sentito chi li ha autorizzati a promuovere (di fatto e ufficialmente) l'immigrazione di massa. Il popolo non ha mai autorizzato questa invasione, ma la canonica minoranza politica (di regola fondatrici di solide dittature sulle maggioranze inerti del resto dei vari paesi sono molto attive e coordinate con una certa abilità. Dai numerosi attacchi concentri dall'Italia e dall'estero verso Salvini capiamo quanto il governo scorso abbia investito, non certo di tasca sua, sugli appoggi dall'Europa, mettendo loro l'Italia sotto i piedi, dove l'abbiamo trovata il 4 marzo del 18. Stiamo cercando di farle rialzare la testa, mentre la sinistra dispiaciuta ci tira la giacca da tutte le parti con qualunque mezzo

apostrofo

Mer, 17/04/2019 - 02:17

Sa ordinando l'apertura dei porti , veniamo invasi da quella ingovernabile massa di migranti con le ovvia conseguenze per il nostro paese, SAPREMO A CHI CHIEDERE CONTO E A CHI DARE LA RESPONABILITA'

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 17/04/2019 - 08:07

Bene Salvini, porti chiusi e controlli stretti per capire chi siano i veri "profughi politici".

Renee59

Mer, 17/04/2019 - 08:24

L'Africa è grande, non serve attraversare il Mediterraneo...restino lì.

adal46

Mer, 17/04/2019 - 08:54

Per fortuna abbiamo un ministro della difesa che ci difenderà dall'assalto delle cellule jaidiste. E' l'inizio della fine, ciao Roma.