Migranti, la denuncia al governo: "C'è il rischio Aids tra i nigeriani"

Degli oltre 80mila nigeriani arrivati, più di 15mila potrebbero essere sieropositivi. La denuncia di Fdi: "Il governo dica cosa è stato fatto per la profilassi a tutela drgli italiani"

"Il governo non sottovaluti un'altra grave problematica riguardante l'emergenza immigrazione in Italia". Mentre i porti del Sud Italia si riempiono di migliaia di immigrati appena sbarcati, il deputato di Fratelli d'Italia, Edmondo Cirielli, lancia un nuovo, inquietante allarme che, almeno fino a oggi, non era stato preso in considerazione. "Chi sbarca sulle coste italiane - fa notare - proviene innanzitutto dalla Nigeria, il secondo paese, dopo il Sudafrica, con il più grande numero di persone affette da Aids". E ora vuole sapere se il governo sta facendo qualcosa per prevenire o, perlomeno, monitorare questo rischio.

Presumibilmente, secondo le stime, almeno il 20% della popolazione nigeriana è sieropositiva. E, calcola Cirielli, "poiché negli ultimi tre anni e mezzo sono arrivati oltre 80mila nigeriani, si presume che di costoro più di 15mila siano sieropositivi". La Nigeria è, peraltro, il quarto Paese al mondo per malati di tubercolosi e il 22% delle persone affette da tale patologia vive con l'Hiv. "Si tratta di una situazione gravissima se si considera che troppe persone non sono in terapia", spiega l'esponente di Fratelli d'Italia che, in queste ore, ha presentato un'interrogazione parlamentare per conoscere "quali iniziative l'esecutivo intenda adottare per garantire la sicurezza e la salute degli appartenenti alle forze dell'ordine, dei volontari e di tutti coloro che sono impegnati nelle operazioni di sbarco e soccorso sulle nostre coste e nelle fasi immediatamente successive".

Dal governo Cirielli vuole sapere "se sono stati informati i sindacati di tutti i lavoratori e i Cocer dei militari intervenuti al momento degli sbarchi e su tutto il territorio nazionale" del rischio di contrarre l'Hiv "visto che si moltiplicano gli atti di delinquenza degli immigrati". "Il governo del Pd di Renzi - conclude l'esponente di Fratelli d'Italia - dica cosa è stato fatto per la profilassi, a tutela di tutti i cittadini italiani".

Commenti

Oreste1968

Lun, 17/07/2017 - 10:39

Quando la gente percepirà un vero pericolo evidente ed oggettivo, a quel punto la democrazia salterà e tutti invocheranno "l'uomo forte al comando". Così come accadde durante l'impero romano, quando Roma fu in pericolo tutti i poteri del senato passarono a Giulio Cesare o come accade tutt'ora negli Stati Uniti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 17/07/2017 - 10:46

Le solite fantasie macabre dei soliti "fassisti" e xenofobi. Quelli sono più sani di un pesce e , sicuramente, molto più di noi. Oltre ad essere, nella quasi totalità, possessori di titoli di studio che noi neppure ci sogniamo...

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 17/07/2017 - 10:47

Cosa ha fatto? Ha reso obbligatori dei vaccini per i bambini minacciando di togliere la patria potestà o multarli. Questi invece non sono rischiosi, è più rischioso il morbillo!

mezzalunapiena

Lun, 17/07/2017 - 10:52

considerato il bassissimo livello dei ministri che compongono il governo suggerirei di seguire la richiesta della lorenzin di bucare i preservativi aumentando la natività e molto probabilmente hiv

giorgio48

Lun, 17/07/2017 - 11:24

finalmente se ne sono accorti rimandiamoli tutti da dove arrivano

giusto1910

Lun, 17/07/2017 - 11:33

Caro Memphis35 se fossero più sani di noi come spiega che negli antitubercolari di tutt'Italia, nelle ASL, negli ospedali specializzati in malattie infettive e nei loro appositi uffici di distribuzione farmaci antivirali ci siano sempre moltissimi immigrati africani? Se alcuni immigrati/clandestini/falsi profughi sono in possesso di titoli di studio tanto meglio. Se ne hanno diritto restino, lavorino e paghino le tasse. Gli italiani però vedono moltissimi immigrati/clandestini/falsi profughi spacciare droga, bighellonare, ubriacarsi, compere moltissimi atti violenti, vivere di espedienti, lavorare in nero, approfittare (soprattutto i maghrebino) di aiuti sociali spesso illegittimi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 17/07/2017 - 11:47

#giorgio48 - 11:24 Considerala cosa già fatta. "Mission accomplished". Al Viminale c'è o non c'è Minniti? Il terrore dei barbari. Giulio Cesare, al confronto, era una povera belina attendista.

Cesare007

Lun, 17/07/2017 - 12:00

Non è un rischio, ma una certezza.

routier

Lun, 17/07/2017 - 12:10

Dei veri geni! Hanno scoperto l'acqua calda. (e noi votiamo codesti premi Nobel per la medicina?)

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 17/07/2017 - 12:10

Come al solito non vedo il problema. La sanità pubblica si preoccuperà di curare e mantenere tutti i "migranti", come è già sulla strada per fare, e l'italiano eventualmente contagiato userà strutture private sulle quali lo Stato applicherà ricche tasse e commissioni. Le case farmaceutiche produrranno tonnellate e tonnellate di farmaci, sia per gli "esenti assoluti" (quelli della sanità pubblica, come sopra), sia per chi pagherà ticket astronomici (i privati, ca va sans dire). Tutto si inserisce perfettamente nella strategia di sostituzione etnica in atto.

TreeOfLife

Lun, 17/07/2017 - 12:11

Ma va?

gneo58

Lun, 17/07/2017 - 12:41

e i costi salgono in modo esponenziale (per gli Italiani)

piardasarda

Lun, 17/07/2017 - 13:07

Boeri, questi dovrebbero pagare le nostre pensioni? in verità noi pagheremmo le loro pensioni di invalidità e le loro cure. Meditiamo gente.

Iacobellig

Lun, 17/07/2017 - 13:12

SICURAMENTE!

Tarantasio

Lun, 17/07/2017 - 13:34

grande George Romero (La notte dei morti viventi), che già aveva previsto tutto...

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 17/07/2017 - 13:38

Qualcuno non ha percepito la "sottile" ironia di Memphis35 ...:-)

TitoPullo

Lun, 17/07/2017 - 13:44

Non é una novità per chiunque conosca la Nigeria!! Laggiù il tasso di sieropositività é ampiamente diffusa nella popolazione e continua ad espandersi per mancanza di qualsiasi norma profilattica in materia!! Solo i nostri insipienti ed incompetanti governanti, anime belle dichiarate, non lo sanno e continuano a giocare con il fuoco rimpallando responsabilità con l'EU e lanciando incontri internazionali che non risolvono nulla in quanto gli hanno già detto in tutte le lingue che sono affari nostri!! Mai vista tanta incapacità ed insipienza!!!MA ESISTE QUALCUNO IN MEZZO A QUESTI SCAPPATI DI CASA CHE ABBIA GLI ATTRIBUTI DI ASSUMERSI LA RESPONSABILITA' DI DECISIONI ED AGIRE??? RIPETO: SEMBRA DI SENTIRE I PROCLAMI DI BADOGLIO DEL '43 !!!

risorgimento2015

Lun, 17/07/2017 - 13:57

Per I pochi veri italiani rimasti ,un consiglio scappate finche siete in tempo.

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 17/07/2017 - 13:57

Cosa farà? Niente.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 17/07/2017 - 14:19

#giusto1910- 11:33 Come spero abbiano capito i più, io non ho nulla da spiegare. Trattandosi, il mio, di puro e smplice sarcasmo. A vetriolo, per giunta.

antonmessina

Lun, 17/07/2017 - 14:52

CLANDESTINI non migranti suvvvia

corto lirazza

Lun, 17/07/2017 - 15:50

ma che volete che sia un po' di AIDS e TBC al confronto del piacere che dicono di provare nei vari talk shows televisivi, nel salvare tante vite umane, i vari fiano, le varie donnette sceme di renzi, il grande professor carabue, l'illuminato librandi e tanti altri progressisti!!

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Lun, 17/07/2017 - 16:49

Non c'è che dire: facciamo affari d'oro.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/07/2017 - 16:58

Che guerra c'è in Nigeria, c'è il terrorismo nel nord, basta spostarsi nel Sud per evitarlo. Quindi la Nigeria dovrebbe essere inserita nella lista dei paesi da dove non possono provenire RIFUGIATI PUNTO. Basterebbe farla questa LISTA e diffonderla in tutta l'Africa. Si accettano quali rifugiati SOLO i soggetti provenienti DA..... Tutti gli altri verranno fatti RISBARCARE in Libia una volta arrivati in Italia!!! UOMO AVVISATO MEZZO SALVATO diceva mia nonna buonanima. AMEN. PS A gia che stupido che sono e poi come fanno a fare il BUSINESS i ROSSI ed i LORO AMICI!!!lol lol.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 17/07/2017 - 17:10

Tutti lo sanno dale sttistiche che almeno 1 africano su 4 è un portatore sano dell'aids....mi meravglio che I medici nel mondo non abbiano avvisato subito di tale tragedia ...chissà se anche strada lo sapeva!

terzino

Lun, 17/07/2017 - 17:26

ma sono risorse.basta!!!!!

piazzapulita52

Lun, 17/07/2017 - 17:44

AIDS, scabbia, malaria e quant'altro! Sono queste le novità, insieme a criminalità, prostituzione, degrado, imbarbarimento, che portano nella ex Italia le risorse! Bisogna togliere subito di torno i traditori della Patria o sarà veramente la FINE!!!

Ritratto di ilsaturato

Anonimo (non verificato)

buri

Lun, 17/07/2017 - 18:21

ci mancava solo questo, viva l'accoglienza illimitata tanto cara alla CWI

Fjr

Lun, 17/07/2017 - 19:40

E nel mentre tutti concentrati sull'epidemia da morbillo,

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 17/07/2017 - 21:21

Vaccini obbligatori mi raccomando. Difendersi dal morbillo, temibilissimo. Ma TBC, AIDS e altro dalle risorse.. vanno bene. Vengono dalle RISORSE

oracolodidelfo

Lun, 17/07/2017 - 22:48

Menphis35, per quel che riguarda i "loro" titoli di studio, le assicuro che la "loro" laurea vale come la nostra terza media. Non per niente le famiglie facoltose mandano i loro giovani a studiare all'estero.